Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

WR Tuesday Night Impulse #76


  • Accedi per rispondere
17 risposte a questa discussione

#1
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:




logoimpulse.png

 
 
 

Nashville, Tennessee

 

 

 

 

L'arena è festante, i pyros esplodono sullo stage e i fan sugli spalti scalpitano in attesa che questa nuova e strabiliante puntata di Impulse abbia finalmente inizio. Siamo Nashville, Tennessee, e qui quest'oggi in questo splendido palazzetto si consumerà quella che sarà la prima puntata di Impulse dopo il free special event Hacking Tricks, evento che non ci ha regalato nuovi campioni ma che al contempo ci ha donato molteplici emozioni, grandi match ma soprattutto stupendi momenti di puro spettacolo. Dopo esserci lasciati alle spalle il free event siamo ormai a poche settimane dalla messa in onda di War, PPV che almeno per il momento porta intorno a se un'alone di mistero visto che la card dell'evento è ancora quasi completamente vuota fatta eccezione per il match tra Hunico e Chris Jericho valevole per il WR World Heavyweight Championship, ma magari stasera scopriremo qualcosa in più. Il pubblico è caldo, le persone iniziano già ad intonare cori in favore dei propri beniamini, ma questa aria gioviale e festante viene interrotta da un improvviso blackout, ora tutto tace e sul maxi schermo appare la Wyatt Family al completo, Bray con molta lentezza accende la sua lanterna e dopo aver guardato la sua fiamma per alcuni secondi, si gira verso le telecamere e con una semplice frase riesce a far rabbrividire ogni fan presente qui stasera.

 

BW : " Nashville... We're here"

 

 

Ecco che in un batter d'occhio i tre abitanti della palude si manifestano sullo stage e saranno dunque loro stasera ad aprire questa puntata di WR Impulse. Adesso i fischi iniziano a sostituire il silenzio che fino ad un secondo fa riecheggiava nell'aria. Domenica ad Hacking Tricks il burbero santone se l'è vista brutta, Sheamus dopo aver combattuto due estenuanti match contro Big Show e Willow, stava comunque riuscendo a strappare la corona di Impulse Champion a Wyatt grazie al suo Brogue Kick, ma per fortuna il wrestler originario della Florida è stato protetto dai suoi discepoli, i quali hanno fatto scattare la squalifica facendo si che il titolo fosse conservato ma regalando allo stesso tempo le vittoria del match al guerriero celtico.Forse è proprio questo il motivo per cui quest'oggi Bray sembra particolarmente nervoso, il fatto di aver perso il match lo ha infastidito ed è per questo che, dopo aver frettolosamente disceso la rampa ed essere entrato all'interno del quadrato, il guru non perde tempo, si fa passare velocemente un microfono da un addetto a bordo ring e dopo aver dato una breve occhiata alla cintura che è stretta intorno alla sua vita inizia immediatamente a parlare.

 

BW : " La famiglia è un valore importante all'interno della vita di un uomo, i propri cari occupano un posto primario nel cuore della gente, la maggior parte di noi sacrificherebbe la propria vita per far si che i nostri genitori, i nostri fratelli, i nostri figli possano stare bene, faremmo di tutto per riuscire a vedere sorridere le persone per cui proviamo affetto ed amore... Ma ci sono alcune persone che non comprendono l'importanza della famiglia... Alcune persone non capiscono che a causa delle loro azioni i loro cari non faranno altro che soffrire... Domenica ho affrontato Sheamus per l'ennesima volta, e devo dire che il suo modo di essere mi sorprende ogni giorni... Quell'uomo è disperato, ed a causa di questo la sua mente non riesce a comprendere ciò che sta accadendo... Lui invano continua a cercare di portarmi via ciò che è mio di diritto, questa sua ossessione per il titolo di Impulse lo ha condotto alla pazzia, continua a sfidarmi e puntualmente continua a perdere... E, nonostante tutto, non ha ancora compreso che questa sua ostinazione non gli porterà nient'altro se non dolore, paura e disperazione... Ad Hacking Tricks ho tentato di mettere fine a tutto questo ho cercato di infliggergli la punizione finale così da redimerlo e da permettergli di ricominciare una nuova vita, liberandolo dalle sue ossessioni facendo si di porre la pietra tombale sui suoi dolori... Il mio era un gesto caritatevole, volevo aiutarlo ma... Mi è stato impedito !... Dopo la fine del nostro match durante il free special event io stavo per somministragli la mia Sister Abigail, stavo per salvarlo, ero sul punto di concedergli il perdono quando... Sono arrivate loro... Ariel e Winter... Queste due si sono messe di mezzo, hanno portato via Sheamus prolungando la sua agonia... Lo hanno privato della gioia di liberarsi dai suoi errori... Credevano di salvarlo e di aiutarlo nella risalita ma in realtà non hanno fatto nient'altro se non condannarlo e spingerlo sempre più giù nel baratro della disperazione... Le due componenti del Blood si fanno chiamare le "Demonesse"... Beh nessun soprannome fu più appropriato, come demoni hanno gettato il loro leader sulla strada del dolore... Ed allora io le accontenterò... Da Dio benevolo e caritatevole mi trasformerò in un Dio punitivo... Da oggi per Sheamus non ci sarà più perdono ma solo sofferenza... Preparati mio caro signore dell'ade perché tra non molto ritornerai al tuo regno... Tra poco ti rimanderò negli inferi... Ma non ci tornerai da solo."

 

Bray adesso si blocca e con un sorrisetto beffardo chiede ai suoi discepoli di avanzare e di porsi al suo fianco... Fatto questo gli sussurra qualcosa nell'orecchio e dopo aver poggiato le sua mani sulle spalle dei suoi discepoli, mano destra su spalla sinistra di Big Show e Mano sinistra su spalla destra di Willow, ricomincia a parlare..

 

BW : " Questa è la mia famiglia... Noi affrontiamo tutto insieme... Dolori sofferenze... Gioie... Vittorie... Noi siamo uniti... Ad Hacking Tricks mio caro Sheamus le tue ancelle mi hanno dimostrato che anche voi siete uniti... Domenica le tua sorelle hanno voluto sfidare la sorte... Ti hanno impedito di compiere il tuo destino e di rinascere per ricominciare una nuova vita... E quindi come è giusto che sia... Se siete una vera famiglia mi sembra giusto che affrontiate le sofferenze insieme fianco a fianco... Uniti nel dolore... Loro hanno prolungato ed ingigantito le atroci punizioni che ti infliggerò e quindi anche loro dovranno subire il medesimo trattamento...Avete voluto combattere un Dio ?... Avete deciso di sfidare colui che ha tutto questo fottuto mondo nelle sue mani ?... Ed allora combatterete insieme... Soffrirete insieme... Perderete insieme... E sarete puniti insieme... Dividerete tutto proprio come una vera famiglia.."

 

Ora il guru si lascia andare in una risata diabolica... E dopo aver guardato i suoi discepoli e la sua cintura si inginocchia e con lo sguardo fisso verso le telecamere esala queste ultime parole

 

BW : " Follow... The Buzzar...."

 

Un secondo blackout impedisce al leader della Family di finire la sua celebre frase, l'arena è nel buio più profondo, i fans urlano il nome di Sheamus, ora è tutto rosso, tutto è pronto...

 
 
Eccolo è proprio lui il Signore dell'Ade che compare fra il fumo, egli indossa il mantello nero in rappresentanza della morte e la corona rossa simboleggiante il sangue, è fermo sulla cima della rampa con l sguardo fisso sul Santone della Palude poi sorride, cosa? Due figuri  snelli compaiono anch'essi dal fumo, che siano loro? Sì! Sono Ariel e Winter! Dunque quest'oggi abbiamo il Blood al completo, il Signore dell'Ade e le sue demonesse arrivano al ring beffardi, Ariel va a prendere un microfono mentre gli altri due salgono nel quadrato poi lei li raggiunge e passa il mic al suo Signore, il quale se la ride di gusto mentre guarda fisso l'Eater of Worlds, la musica sfuma nell'aria e le luci tornano normali, il pubblico canta cori in favore dell'irlandese che pare esserne felice...
 
SH:"Bray... ti presento la mia famiglia! Non credo che tu abbia avuto il piacere di conoscerle di persona, loro sono le mie sorelle; questa alla mia sinistra è Winter e questa alla mia destra è Ariel. Sai, dopo ciò che è successo due giorni fa normalmente verrei qui e ti sfonderei il culo ma ora... ora le cose sono diverse, io ho degli aiutanti proprio come te, ora non sono più solo come dicevi tu, ora siamo in parità di numeri ma abbiamo qualche differenza: noi siamo i cacciatori e voi le prede, o meglio... voi avete quello che cerchiamo ovvero l'Impulse Championship, il MIO titolo. Quello che è successo Domenica è... no, anzi, prima di continuare voglio finire una cosa; ti ricordi la storiella che ti avevo raccontato settimana scorsa? Beh, è il momento di raccontarti il finale!"
 
La gente pare reagire in modo consenziente alle parole di Sheamus mentre Bray rimane serio...
 
SH:"Dove ero rimasto? Ah sì, barbarossa arriva da solo nel castello e sfida lo stregone ad un ultimo duello per il trono. Come avevo già detto l'altra volta il nostro eroe gli fa il culo ma lo stregone, vedendo che la sua sconfitta era prossima, mandò avanti i suoi soldati contro l'ormai ex re, tutto sembrava perduto quando un gruppo di guerrieri impavidi si erse alla protezione del rosso in difficoltà, questi erano i suoi fedelissimi, quelle che prima erano le guardie reali. La situazione era stata finalmente riequilibrata così il nostro protagonista bevette un calice di sangue che uno dei suoi cavalieri gli passò, si fece forza ed attaccò il malvagio che ormai senza la superiorità numerica non valeva più nulla. Barbarossa uccise il rivale e i suoi tirapiedi malati riconquistando il trono che gli apparteneva di diritto e che non avrebbe mai dovuto perdere."
 
Il coro 'Let's Go Sheamus' *clap clap clap clap clap* 'Let's Go Sheamus' pervade l'intero palazzetto, il Blood se la ride mentre la Family sembra alquanto scocciata...
 
SH:"Ti piace come finale? Beh, a dire la verità che ti piaccia o no non importa perchè tanto finirà così! Ora concludo il discorso che avevo iniziato prima: quello che è successo Domenica è un fatto disdicevole, hai ragione, ma non sto parlando di quando le mie ancelle sono venute in mio soccorso, sto parlando di quando hai fatto finire l'incontro in squalifica per poi farmi pestare dai tuoi stupidi uomini che io avevo già schienato ed eliminato! Ma questo romai è passato, io guardo al futuro, a quando tornerò campione, a quando tu non ci sarai più caro Wyatt. Ora ti dico esattamente quello che accadrà: adesso tu mi concederai il match titolato che mi spetta di diritto a WAR e quando arriverà quel momento io ti trascinerò nell'Ade, ti sfonderò la faccia col mio Brogue Kick, ti schienerò e riporterò il titolo Impulse dove sarebbe dovuto sempre stare... alla MIA vita!"
 

Adesso i cori in favore di Sheamus si fanno sempre più forti, Bray, che inizialmente sembrava essere infastidito da tali incitamenti, adesso si stampa sul viso un sorriso di scherno che va ad irritare sempre di più ill Guerriero Celtico. L'Eater of Words dopo aver passato alcuni secondi a guardare l'intero Blood adesso riporta il microfono vicino alla sua bocca e con tono divertito inizia a parlare, pronto a rispondere alle parole del suo avversario

 

BW : " Sei molto bravo a raccontare queste storielle sai? ...Peccato però, che non tutte loro si rivelano essere veritiere... Stasera Sheamus sei ancora una volta qui davanti a me... Nonostante le sconfitte e le sofferenze tu continui a presentarti su questo ring ogni settimana pronto per rivendicare un'ulteriore chance per riconquistare il MIO titolo di Impulse Champion... Stavolta però c'è un qualcosa di diverso... I tuoi occhi mi stanno parlando... Vedo un enorme fiamma bruciare al loro interno... Oggi la situazione è diversa... Perché ENTRAMBI vogliamo qualcosa l'uno dall'altro... Tu vuoi vendicarti... Vuoi riportare questo alloro sulla tua spalla mentre io... Voglio terminare ciò che ho iniziato... Domenica stavo per punirti ma qualcuno si è messo di mezzo rovinando tutto.... Mi sembra giusto quindi che anch'io abbia l'opportunità di portare a termine le mie volontà... Io voglio vederti implorare perdono mentre il tuo corpo ormai privo di forze viene letteralmente spazzato via dalla mia furia distruttrice... Ma stavolta non sarai solo... Le tue fide ancelle ti seguiranno nel dolore... Anche loro assaggeranno la mia rabbia e la mia collera... Domenica ad Hacking Tricks hanno osato far si che la mia volontà divina non si compiesse e quindi dovranno pagare caro per questo inaccetabile affronto... Anche loro proprio come te dovranno chiedere in lacrime il mio perdono... E per far si che questo accada io ho la soluzione."

 

Ora Bray con sguardo serio inizia a fissare le due demonesse del Blood, probabilmente il suo intento è quello di impaurirle, ma purtroppo il suo obbiettivo non viene raggiunto in quanto Sheamus, indispettito per questo comportamenti si para davanti alle sue due "sorelle" bloccando la visuale del guru della palude. Show e Willow, i quali si trovavano alle spalle della loro guida spirituale fanno anch'essi un passo avanti cercando di ergersi davanti a Bray, che però poggiando le mani sulle loro spalle li ferma li guarda e dopo avergli detto di star indietro ricomincia a parlare.

 

BW : " Come stavo dicendo... Io ho trovato il modo per far si che entrambi otteniamo ciò che vogliamo... Se vuoi la tua possibilità di battermi e di ritornare campione allora dovrai guadagnartela... Stasera La Wyatt Family affronterà la Sheamus Family e se vincerai ti concederò l'ennesimo rematch durante il PPV War... Così facendo tu potrai guadagnarti la tua tanto amata opportunità ed io potrò punire coloro che hanno osato intralciarmi il cammino... Impedendomi di salvare la tua anima... Mi sembra un buon compromesso... Dimostrami che la tua famiglia è degna di essere chiamata tale... Fatemi vedere quanto è forte il vostro legame...Combattete come una famiglia, soffrite come una famiglia ,e cadete come una famiglia... Allora mio caro signore dell'ade, accetti la sfida ?... Oppure preferisci tirarti indietro e mostrare a tutti la tua nature da codardo ?... Avanti su... Blood contro Wyatt Family... Se vincete avrete il match valevole per l'Impulse Championship a War...."

 

Sheamus si volta guardando prima Winter e poi Ariel, entrambe hanno un sorriso malefico stampato sul volto, poi l'irlandese sorride e rivolgendosi al campione porta il microfono alla bocca...
 
SH:"Mi dispiace Bray ma se c'è una cosa che ho imparato in quest'ultimo periodo è che non devo stare al tuo gioco, tu credevi di avermi fregato ah? E invece no, tu mi sottovaluti Wyatt, non mi farò fottere da te come quelle capre in calore dei tuoi seguaci, io voglio ciò che mi spetta ma non starò più al tuo gioco, adesso le regole le detto io! Rifiuto! So che che hai già un piano pronto per liberarti di me nel caso in cui il match si faccia ma non si farà, non riu/"
 
ATTENZIONE! Winter strappa il mic di mano al Signore dell'Ade e senza nemmeno guardarlo si mette ad urlare in faccia al Santone della Palude!
 
WIN: "Puttanate! Tu non puoi fregarci di nuovo, ora che siamo in parità numerica saremo noi a fottere voi, non abbiamo paura! Noi, il Blood al completo, accettiamo la tua sfida! Questa sera si farà Blood vs Wyatt Family, se vinciamo noi e ti garantisco che lo faremo, dovrai difendere l'Impulse Title contro il suo legittimo possessore, Sheamus!"
 
OMG! Dunque il match si farà! Winter alza la voce ed accetta le condizioni imposte dal Santone. Il Guerriero Celtico guarda la sua ancella perplesso non capendo che cosa le sia saltato per la testa alla ragazza, mentre ella fissa Bray Wyatt con uno sguardo malefico ed i tre della Family si lasciano andare a delle grasse risate. 
 

__________________________________________________

 

Il General Manager sta camminando tranquillamente nella zona interviste, quando incontra per caso il trio delle Cheerleaders.

BOT: ”Ehi! Buonasera ragazze…”

Booker T viene immediatamente zittito da un’inferocita Summer Rae, la quale gli risponde immediatamente a tono.

SR: ”Buonasera un accidente!!”

Il GM della federazione spalanca gli occhi rimanendo particolarmente colpito dalla reazione della First Lady.

SR: ”Anzi…sai quale non è stata una buona sera? HACKING TRICKS NON È STATA UNA BUONA SERA!! Ciò che è accaduto è INAMMISSIBILE!!!
Quel incompetente in giacca a righe…perché di chiamarlo arbitro sinceramente non me la sento…ha sognato, ha vaneggiato, non si capisce cosa abbia visto. Gli avete almeno provato a fare il test delle urine? Ma l’unica cosa che mi interessa è l’esito del match…che si è concluso con una squalifica assurda! Alexa non ha fatto nulla!
E non lo dico io…ci sono le immagini! Dei testimoni neutrali e di certa affidabilità! Le Cheerleaders non accettano questo verdetto…Gail Kim ha barato ed a questo c’è da porre rimedio…immediatamente!”


Summer Rae è troppo nervosa per continuare il discorso ed allunga il microfono ad Alexa Bliss. Colei maggiormente coinvolta nell’accaduto, che potrà finalmente dire la sua al riguardo. La bionda fatina prende il microfono ricevuto da Summer e, dopo un sospiro per allentare la tensione, decide di parlare:

 

AB: "Caro il mio Booker, credo tu sia d'accordo con me quando dico che combattere in questa federazione è un impegno serio e che richiede dedizione. Ed essendo tu il GM di Impulse, dovresti sapere che le arene in cui ogni volta combattiamo e diamo il nostro meglio non sono piscine!"

 

Alexa non ha ancora accettato i fatti di Hacking Tricks, e con un volto arrabbiato che sicuramente non si addice a una giovane e calma ragazza, continua il discorso:

 

AB: "Ad Hacking Tricks Gail Kim si è dimostrata una ladra, una ragazza che non conosce valori come l'orgoglio, e non si vergogna di inscenare queste meschine stupidaggini pur di raggiungere il suo scopo. Ha fatto ricadere la colpa della squalifica su di me con un tuffo plateale degno delle migliori piscine americane! Ha finto un attacco da parte mia che non è mai avvenuto! Io non l'ho attaccata, E CI SONO LE IMMAGINI A PROVARLO!!"

 

Dopo aver inveito contro il GM di Impulse, la ragazza bionda si calma e riavvicina il microfono:

 

AB: "Con tutto il rispetto, credete davvero che le Cheerleaders ricorrano a squallidi mezzi per vincere? Non lo nascondiamo, siamo in Federazione per vincere, così come ogni altra superstar qui presente. Ma siamo qui per vincere lealmente, meritandoci ogni vittoria, senza dover inscenare finti attacchi o attaccare direttamente le proprie concorrenti! Non mi credete? Pensate che stia cercando frasi di circostanza per togliermi di dosso le colpe? Beh, guardate le immagini, che molto spesso parlano più di mille parole!"

 

Alexa Bliss, visibilmente furiosa, crede di aver detto tutto ciò che c'era da dire, e passa parola alla sua fedele amica Nikki.

 

NB: “Come ha detto bene Alexa, noi vogliamo vincere lealmente ed in maniera netta... siamo la miglior formazione femminile di Impulse e non abbiamo bisogno di colpi bassi per trionfare. Ad Hacking Tricks la contesa sarebbe dovuta finire con una nostra inevitabile vittoria, ma a causa di quelle due truffatrici i titoli non sono ancora alle nostre vite...”

 

Summer ed Alexa supportano le parole della ragazza Fearless, che crede fortemente alla superiorità delle Cheerleaders rispetto alla coppia titolata composta da Gail Kim e Mickie James. Nikki Bella si rivolge di nuovo al General Manager di Impulse.

 

NB: "Perdona il nostro tono Booker, siamo furiose per la truffa che abbiamo subito, ma non siamo certo venute qui per buttarti addosso le colpe... Noi conosciamo la tua immensa personalità e sappiamo che sei il miglior General Manager della storia, pertanto ti chiediamo solamente di fare la cosa giusta... concedici un Rematch per i WR Ladies Tag Team Championships.”

Booker T è pieno di orgoglio dopo la sviolinata finale della ragazza di Scottsdale, che sa benissimo come ottenere ciò che vuole da un uomo. Il General Manager ora annuisce, sembra essere in totale accordo con le Cheerleaders ed ora si rivolge a loro con un tono molto disponibile.

 

BOT: "Vi capisco benissimo ragazze ed avete ragione, ad Hacking Tricks siete state punite ingiustamente... Fortunatamente ho il potere per cercare di sistemare le cose e vi garantisco che presto avrete il vostro Rematch per i titoli di coppia femminili, d’accordo?”

 

Ora i volti delle tre Ladies sembrano molto più sereni... Summer Rae, Alexa Bliss e Nikki Bella ringraziano il GM e lasciano la zona interviste parlottando allegramente tra loro. Booker T rimane per alcuni secondi a fissare le ragazze in lontananza, chiudendo il segmento con un ultima, orgogliosa frase.

 

BOT: "Diavolo hanno ragione... sono il miglior GM della storia!!”

 

__________________________________________________

 

Dunque ritorniamo sul ring dove i contendenti si sono schierati ai due angoli opposti per questo singolare ed al quanto bizzarro 3vs3 a squadre... un duello che vede di certo la Wyatt Family partire favorita, visto che può contare tra le sue fila della presenza di un colosso come Big Show, mentre nel Blood, 2/3 del team sono composti da fanciulle, seppur tenaci e combattive.

 

 

3vs3 Tag Team Match: The Wyatt Family vs The Blood

 

La contesa viene iniziata da Willow, per la Family, ed ovviamente da Sheamus per la sua fazione. Le ancelle restano in disparte ad osservare, il guerriero celtico ovviamente non si può permettere di mandarle allo sbaraglio, di mandarle al macero... sa benissimo che questa è l'ennesimo tentativo di fregarlo da parte del nemico, ma questa volta egli non vuole cadere nel tranello e non pare intenzionato a lasciar strada alle compagne.

Anche perché in ballo c'è il posto di primo sfidante al titolo Impulse a WAR in caso di vittoria... e Sheamus sa che Wyatt non aspetta altro che vedere sul ring una delle due ragazze per chiudere il match agilmente in proprio favore, levandosi il celtico dalle scatole.

 

I primi minuti di contesa vedono Sheamus agilmente padrone. Gli acciacchi dello scorso weekend, patiti ad Hacking Tricks paiono alle spalle. Sheamus conduce egregiamente lo scontro tenendo a bada Willow e mettendolo in difficoltà diverse volte... tuttavia... nel momento di maggior difficoltà per il cavaliere oscuro, arriva la salvezza... arriva il Tag a Show... ed ora la musica cambia... con dentro il colosso, ora sono dolori. E difatti... la possenza di Show si fa subito sentire, mette l'avversario all'angolo e lo spetascia... poi un'altra serie di manovre connesse al centro del ring... Sheamus abbozza una reazione, ma è flebile, in pochi istanti Show torna a dominare.

Un errore del colosso però, con uno sconsiderato tuffo in Elbow Drop, permette a Sheamus di tirare il fiato. Potrebbe andare all'angolo e dare il cambio... ma... invece non lo fa... no! Non può! Mandare Winter o Ariel contro Big Show sarebbe come mandare un ragazzino bendato a camminare in mezzo all'autostrada! Dunque Sheamus, anche se visibilmente affaticato... tiene duro e resta nel ring, continuando a combattere e tornando su Big Show.

Lo prende per il capoccione e prova a rialzarlo... vuole portarlo alle corde per eseguire la sua sequenza tambureggiante, ma... Show fa resistenza, punta i piedi ed inverte il baricentro... lancio di braccia! SBAM! All'angolo amico! Rincorsa e SPLASH colossale! Tag! Dentro Willow ancora! E questa volta Willow ha vita più facile! Sale direttamente sulla terza corda e vola sul ciondolante Sheamus! DIVING GUILLOTINE LEG DROP!! Lo prende con la gamba sulla capoccia e lo trascina a terra a mo' di ghigliottina! Potrebbe essere la fine! Ed invece è solo conto di 2! Sheamus tenace resiste.

Uno Sheamus che però non riesce a reagire... è sovverchiato... WISPER IN THE WIND!! Ancora schienamento... ma ancora il celtico che non getta la spugna... Di nuovo cambio ed ancora dentro Show... lancio all'angolo! Un colpo! Uno solo! SPLASH!! E poi ancora tag! Willow dentro... rincorsa e... HARDYAC ARREST!!! Un colpo! Uno solo, all'angolo! TAG! Ancora dentro Show!! Rincorsa! RUNNING HIP ATTACK! Ancora un solo colpo, uno solo e subito Tag! Di nuovo Willow... HANDSPRING STINGER SPLASH!! Un solo attacco al tenditore... è una mattanza! E' un'autentica esecuzione pubblica!

Lo stanno demolendo! Sotto i vigili occhi di Bray Wyatt che sorride e incita i suoi a continuare dicendo loro che stanno facendo tutto benissimo!

Dall'altra parte invece quasi in lacrime sono le demonesse, che vedono il loro mentore debilitato, piegato, martoriato, pestato... sotto i loro occhi... senza poter fare nulla... Chiamano Sheamus perché vada da loro... dia il cambio ad una di loro... coraggiose le due ancelle sono pronte a sacrificarsi per il proprio Leader spirituale.

Ma... Sheamus è là... all'angolo che non pare aver modo di riprendersi...

Willow ridà nuovamente il cambio a Big Show, mentre Wyatt fa un cenno annuendo verso il gigante, come a dir lui che... è il momento di finirlo una volta per tutte...

 

Show entra nel quadrato... afferra Sheamus per un braccio e... IRISH WHIP violentissima che lo scaglia in un istante dalla parte diametralmente opposta! Il celtico si infrange al tenditore opposto... Show in rincorsa furente... di nuovo uno SPLASH all'angolo, l'ennesimo... poi si mette giù a carponi... che fa? OH MY GOSH! Willow in rincorsa balza sulla sua pachidermica schiena e... POETRY IN MOTION!! Sheamus colpito in pieno rincula e barcolla verso centro ring ove Show, rialzatosi da terra, lo attende bramoso arpeggiando con la mano al cielo... ma... che succede?!?
Winter! Winter entra nel ring con fare combattivo ed inizia a colpire Show con delle manate! E l'arbitro... pare concederglielo! Eh sì!! Winter si è presa il cambio! C'è stato il TAG!!

Nella concitazione dell'attacco in salto di Willow, i membri della Family non si sono accorti che Winter ha colpito con una manata la spalla del proprio Leader prendendosi lei la padronanza del ring.

Sheamus è disteso, appollaiato alle corde stremato... ha solo la forza di dire a Winter di andarsene, di non farlo... ma... Winter è una guerriera ed ha deciso di riscattare il proprio maestro spirituale... e così farà!!

SPFFFFFFFFFFFFFFF!!! OH MY GOSH!! Lo sputazzo proibito! Lo sputo color sangue!! Winter sfodera la sua arma segreta! BLOOD SPIT!! E Show viene accecato per qualche istante... Winter approfitta per colpirlo con veloci schiaffe, unghiate e manate... Show è costretto ad indietreggiare sino a ritrovarsi all'angolo, terra del Blood!

Ariel allunga le braccia e... le porta al collo di Show! Lo sta trattenendo dalle spalle! OH MY!! Azione ai limiti del lecito e forse anche oltre, ma... trattandosi di donne contro un gigante, l'arbitro chiude un occhio per ora...

Show è trattenuto... Winter lo mette nel mirino e parte! OMG!! Lo vuole colpire! Lo vuole colpire in corsa e finirlo! Show non si può muovere! L'arena improvvisamente inizia a crederci! Sì! Ce la può fare!!!!! Il miracolo può succedere!!

Rincorsa di Winter... ma proprio all'ultimo istante utile... il sogno ritorna ad essere cruda realtà... Show a forza di dimenarsi riesce, grazie alla sua mole, a liberarsi dell'esile presenza di Ariel... BACK ELBOW!! Gomitata all'indietro e la presa dell'ancella viene spezzata... e poi... con lo stesso braccio, questa volta indirizzato in avanti, a seguito del colpo all'indietro... KO PUNCH!!! OMG!!
WMD!! L'ha presa in pieno! NOOOOOO!!! L'arena resta di sasso... il pubblico ammutolito e silente... talmente silente che lo "SCHOCK!!" del pugno inferto dal colosso risuona malinconicamente in tutto l'impianto! OH che disgrazia!! Winter è intercettata e spedita nel mondo dei sogni con il tonante pugno proibito! L'arma di distruzione di massa ha fatto un'altra vittima!!

E Show... e Show se la ride passandosi la mano sul volto divertito... lo sguardo del povero Sheamus è glaciale... è talmente stremato da non riuscire ad intervenire... ma si dispera in cuor suo per l'amica, che sapeva non doveva entrare nel match... sapeva che sarebbe finita così...

 

Intanto... che succede?? Wyatt fa ampi cenni al gigante... lo sta richiamando, lo chiama a sé! "Vieni vieni qua!" gli urla il Santone.

Show obbedisce... TAG! OMG!! A giochi praticamente fatti... si prende il cambio, si ritaglia il suo spazio... lui... il Santone della palude, l'artefice di tutto questo... il maestro dei gran cerimonieri... Il Guru barbuto è sul ring... afferra Winter da terra e la abbraccia, quasi a volerla coccolare, la stringe a sé con fare paterno... le da pure un bacio sulla fronte... ma poi... ecco l'inappellabile condanna... OH NOOOOO!!! SISTER ABIGAIL!! Schiantata! Annichilita... defunta... 1... 2... 3!

La copertura è presso che una formalità. Se la ride Wyatt osservando Sheamus a terra, mentre se la ride di gusto.

Ariel torna nel ring per soccorrere i proprio compari... ma... NOO!! Willow la sorprende e bastardamente affonda pure lei! WILLOW OF FATE!! Ed ora tutti e tre i membri del Blood sono a terra.

Wyatt continua a ridere... ma... a quanto pare non ha la minima intenzione di andarsene... non ha la minima intenzione di finirla qua! Cos'altro vuole fare? Si avvicina al celtico, lo rialza e lo appoggia alle corde... poi... avvolge le corde del ring attorno alle braccia! Lo incastra! OH NO!! Lo ha incastrato con gli arti tra le due corde!! E nel mentre che accade questo, Willow è sceso dal ring andando a prendere da sotto il ring, una serie di sedie! OH MY!! Così come successo ad Hacking Tricks! Il copione si ripete! Di nuovo le sedie lanciate sul quadrato, mentre Show con delle pedate e dei calci le dispone tutte al centro, creando un tappeto d'acciaio al centro del ring. OMG! Aveva promesso una punizione capitale per coloro che avevano osato interromperlo e sfidarlo... e così sembra interessato a fare il Santone!

Un Santone che si ferma là, immobile... sorride e fissa Sheamus ridendosela sguainatamente...

Poi richiama Show e gli dice di procedere... Show si pone dinnanzi alla catasta di sedie... preparato, come un boia che sta per affondare... Willow, ritornato nel ring... agguanta Ariel, la solleva e la passa a Show... agguanta Winter, la solleva e la passa a Show... ora il colosso ha nella sua mano destra la demonessa, nella sua mano sinistra la vampiressa... mano al collo... la tenaglia preme sul collo delle due, ne può sentire i palpiti del cuore, mentre le due ragazze semi-svenute forse nemmeno si stanno accorgendo di nulla...

Wyatt annuisce, Sheamus si dispera... in lacrime urla di non farlo... urla di non farlo... urla di fermarsi... Show solleva entrambi...

OH NOOOOO!! E' la fine!! E' la loro fine!! DOUBLE CHOKESLAM!! Schianto devastante sulle carcasse d'acciaio per le due... che restano annichilite al tappeto... immobili!

L'arena è ammutolita... Wyatt ridendosela ancora dice che per oggi è tutto... chi doveva pagare ha pagato... mentre l'agonia di Sheamus è destinata, forse, a continuare... sempre che lui abbia intenzione di intralciarlo ancora...

Mentre la Family abbandona la scena, fischi di contestazione li accompagnano... sul ring resta il solo Sheamus, ancora legato e disperato, con in fronte a sé le sue fedeli compagne, spazzate via da un ciclone distruttivo, a terra esanimi, accasciate su quel tappeto di sedie.

 

__________________________________________________

 

La linea viene presa ora da Booker T, sito in una sala addobbata nel backstage.

 

BOT: "Buona serata gente! OH YEAH!! Sono qui questa sera per rivelarvi il vincitore del sondaggio lanciato tra i Fans nella magica serata di Hacking Tricks lo scorso sabato! Vi era stato detto di andare sul sito di WR.com per esprimere la vostra preferenza, sul quale sia stata l'azione, il colpo a sorpresa, lo spot, che avesse segnato una traccia indelebile nella vostra mente, andato in scena nella grandiosa notte di Atlanta!

Ebbene... di tutte le risposte arrivate, è stata fatta una scrematura, prendendo in considerazione soltanto le 3 che hanno ricevuto maggiori consensi... vale a dire... 

Hunico ribalta l'attacco volante di Daniel Bryan vincendo il match...

Rey Mysterio ed Hurricane Helms mettono a segno una funambolica e frenetica sequenza di manovre spettacolari... e...

Edge trafigge Chris Jericho con la sua Spear, dopo la conclusione del match da lui stesso arbitrato..."

 

Booker T si fa passare una busta da un inserviente, poi con un grande sorrido la apre lentamente.

 

BOT: "Bene... E' giunto il momento di scoprire quale tra le tre opzioni proposte è quella che poi ha ricevuto il maggior numero di voti... Dunque... il vincitore a cui andrà un gustoso premio, offerto dal nostro grande capo, Mr. Trump! E'..."

 

Rullo di tamburi e attimi di fermento mentre il GM estrae il foglietto dalla busta, leggendone il contenuto.

 

BOT: "...OH ma... sono loro!! Rey Mysterio e Hurricane Helms!! Con la loro mirabolante e funambolica serie di attacchi acrobatici a raffica, senza sosta! Un'azione degna di nota, che di certo non ha lasciato indifferenti i fans!! Questo è saper emozionare le genti, men!!"

 

Si odono applausi fuori campo. Intanto sul monitor alle sue spalle appaiono anche le percentuali di voto che hanno visto il binomio dei Watchmen trionfare.

 

 

2vtt8iw.jpg

 

 

BOT: "WOW! Con ben il 43% delle preferenze... Beh direi una vittoria schiacciante nei cuori dei nostri amati fans! Bene... accogliamo dunque i trionfatori per dar loro il premio promesso!"

 

I 2 atleti mascherati compaiono emozionati in scena affiancando Booker T, il quale si avvicina ad un tavolo...

 

RM: "WOW!! Abbiamo vinto noi!! Questo è un grande onore, significa che i fans apprezzano il nostro impegno e lavoro!"

 

HH: "Già! Vedi Rey, come dico sempre io... alla fine il bene vince sempre!!"

 

RM: "Ma quella è una frase che dico sempre io!"

 

HH: "Vabbè... tu... io... non importa... siamo una squadra... non importa effettivamente chi la dice... basta che qualcuno l'abbia detta."

 

RM: "Se lo dici tu..."

 

HH: "Se lo dico io... beh ci puoi credere se lo dico io."

 

Helms mostra il pollice su all'amico Rey, i 2 poi si avvicinano al tavolo ove c'è Booker T che sta per rivelare loro il premio in palio.

 

RM: "Ci dica boss... cosa abbiamo vinto?"

 

HH: "Hey Rey... un attimo... non lo stressare così... ci dica, cosa abbiamo vinto, boss?"

 

Booker T sorride e poi esclama.

 

BOT: "Beh ragazzi... in realtà... non c'è un solo premio a dire il vero... ce ne sono due!! Ed io, il vostro amato GM Booker T, Five Times World Champion, vi offro una scelta!! Potete scegliere tra... una barca! Una lussuosa ed accattivante barca per prendere il largo e fare escursioni in mare... oppure... potete prendere..."

 

Booker T fruga sotto il tavolo e tira fuori un oggetto dalla forma di parallelepipedo con su impresso un vistoso punto interrogativo rosso cangiante... 

 

BOT: "...la scatola misteriosa!!!"

 

RM: "Ma è una scelta ovvia!! Certo che prendiamo la barca!"

 

Rey Misterio sobbalza con fare deciso optando per la prima scelta, ma... Helms, con fare dubitante lo blocca allungando il braccio davanti a lui ed esclamando:

 

HH: "Non precipitiamoci!! Rey... una barca è una barca... ma la scatola può essere qualsiasi cosa!! Potrebbe persino essere una barca! OH REY... lo sai da quant'è che desideriamo averne una!"

 

RM: "Ma allora tanto vale pren..."

 

HH: Prendiamo la scatola!!"

 

Helms allunga le mani verso la scatola e la afferra soddisfatto. Booker T allunga la mano con il pollice proteso verso l'alto ed esclama.

 

BOT: "Ottima scelta man!! Sono sicuro che ti piacerà!! Ed ora prego... potete tornare a dedicarvi alle vostre cose. Saluti."

 

Helms, con in braccio la scatola saldamente chiusa, ed un Rey al quanto amareggiato, lasciano la sala incamminandosi lungo il corridoio...

 

HH: "Ehi Rey... ti vedo triste! C'è qualcosa che non va?"

 

RM: "Beh, hai rinunciato alla possibilità di avere una barca per... avere quella scatola!"

 

HH: "Andiamo Rey... ti comporti come se fosse la prima volta che faccio qualcosa di avventato o di stupido! Noi siamo Super Eroi! Agiamo d'impulso, senza pensare!! Ti ricordi la volta che dovevo prendere quella barca?"

 

HH: "...una barca è una barca ...ma la scatola può essere qualsiasi cosa!! Potrebbe persino essere una barca! OH REY... lo sai da quant'è che desideriamo averne una!"

 

RM: "Ma allora tanto vale pren..."

 

HH: Prendiamo la scatola!!"

 

RM: "Greg... è successo 5 minuti fa!!"

 

HH: Oh, hai ragione Rey... Beh... non restiamo qua a pensarci su... forza andiamo a riposarci nel nostro HURRI-rifugio ora!"

 

RM: "Vuoi dire il nostro spogliatoio, Greg?"

 

HH: "Esattamente quello, Rey!"

 

__________________________________________________

 

 

I colpi di fucile danno il preannuncio dell'arrivo sul ring del messicano Hunico. Il rivoluzionario si presenta sullo stage con il nuovo classico ring attire, con le due bandane. I commentatori ricordano che Hunico domenica a Hacking Tricks ha sconfitto Daniel Bryan, in un nuovo capitolo dell'eterna battaglia USA vs Mexico deciso dal WR Universe, e si è così laureato #1 Contender al WR World Heavyweight Championship detenuto da Chris Jericho per WAR. Arrivato al ring, con un'aria fredda e distaccata, il messicano si fa passare un microfono e, dopo essersi abbassato la bandana dalla bocca, inizia il suo discorso.

 

HU: "Hacking Tricks... No ho molto da dir de lo que é successo a quell'evento, porque no serve sprecar fiato quando c'é qualcuno que parla al posto mio... Esto ring. Domingo i fatti hanno espresso el loro verdecto, hanno detto lo que dovevano dir mejo di chiunque otro. El match contro Daniel Bryan é estado una guerra tra popoli, tra nacioni... USA vs Mexico. En esto campo de battalla c'é estada una guerriglia, ma a la fin como siempre el colpo de gracia decisivo sul comandante de la nación rivale, sul vuestro héroe americano, ha messo al tappeto todo el país intero. Quella super Gringo Driver por voi é estada como una coltellata al corazon, invece yo sentivo un rullo de tamburi dentro de me mentre l'arbitro contava lo schienamento conclusivo y la mia theme song que resuonava como un himno trionfal, que te fa assaporar mejo la victoria, accompagnado sobretodo da le vostre grida y dai vostri lamenti propio a sottolinear ancora mejo la mia dominanza su de voi... Que bella immagine! Peró c'é ancora qualcosa que no riesco a capir, que non riesco a spiegarme... Aquí fuera, en giro, negli spogliatoi, me sento dir sólo una cosa, sólo una parola... Proclamatore. Por voi soy ancora un proclamador, dopo el match contro Miz me definivate cosí y a quanto sembra nada é cambiado dopo el match contro Bryan. Por voi soy ancora uno que chiacchiera sin senso, sólo por dare fiato a la bocca, sin far seguire le acioni alle parole. Peró mi dispiace por voi ma saró yo a togliervi el fiato a la bocca. Quando? Tra dos settimane. Dove? A WAR. Contro Chi? Chris Jericho. Come? Diventando el nuevo WR World Heavyweight Champion."

 

Il pubblico esplode quando sente il nome del loro beniamino, ma come al solito Hunico non fa caso alle urla dei fan e riprende a parlare.

HU: "Propio cosí. Tra dos settimane a WAR avró la mia chance por diventar el volto de la compagnia. Esta vuelta, caro Chris, no avrai de fronte l'Hunico de Climb To Glory, l'Hunico de Bad Obsession. Esta vuelta no avrai en mezzo ai piedi un Hunico que se faceva abbindolar da te y que veniva anche sconficto... Esta vuelta hai de fronte un nuevo Hunico, un Hunico que no hai mai visto en esto ring con i tuoi occhi y que se fossi en te desiderei de non vedere mai piú. Esto Hunico conquisterá el título del mundo dei pesi massimi de WR y esta vuelta no te fará uscir con el sorriso."

I fan presenti sembrano essere stanchi del discorso del messicano e cominciano a gridare forte 'BORING', così Hunico si ferma un attimo ad ascoltare con interessamento e dà un'occhiata all'intera arena.

HU: "Ripeto siempre le stesse cose?!? Dico siempre la stessa morale de la favola?!? Esto discorso poteva andar bien por prima, quando el vecchio Hunico parlava parlava ma poi no concludeva nada... O potrá andar por Jericho, lui sí que se ne intende de discorsi ripetitivi... Ma ad ogni modo...

Chris, a Bad Obsession ce siamo affrontati y tu hai sfruttado el mio momento de debolezza por rilanciarte verso el top fino a diventar el WR World Heavyweight Champion. Invece yo con quella sconficta soy caduto en basso fino a Born To Be The Best. Da lí ho iniciado el mio percorso de rinascita: ho remediato súbito al mio último error sconfiggendo The Miz, poi ho dato una batosta sia agli USA que a Daniel Bryan, y por finir el mio percorso al successo vinceró el WR World Heavyweight Championship... Y ironia de la sorte, guarda qui me dovró trovar contro? Proprio tu, Chris Jericho. Sai... La historia se ripete, é como un ciclo, un cerchio... Da un match Hunico vs Jericho é iniciato todo esto y da un otro match Hunico vs Jericho todo esto finirá. Y esta vuelta andrá diversamente... A WAR sarai tu lo con le spalle al tappeto y yo lo con el braccio alzado... con el WR World Heavyweight Title en mano."

 

BREAK THE WALL DOWN!!!

 

La theme del riconfermato primo e unico campione del mondo unificato dei pesi massimi rimbomba nell'arena facendo ammutolire il messicano e facendo esplodere di gioia tutti i fan presenti. Tutti in piedi ad accogliere come meglio potrebbero il loro idolo che non tarda a farsi vedere e anzi, si presenta subito sullo stage con la sua giacca luminescente, ma soprattutto, la sua bella cintura che gli illumina la pancia. Sorriso a 36 denti per lui e microfono già alla mano, a quanto sembra non vuole perdere tempo questa sera.

 

Y2J: "IMPULSE IS JERICHOOO!!! And Chris Jericho is still yours first and undefeated WR World heavyweight, unified, undisputed, champion! Ragazzi, ora io non vorrei dirlo perché rischierei di sembrare ripetitivo, poi ogni persona che sale su quel ring avrebbe da ridire: "vedete avete un campione che vi abbindola sempre con le stesse due parole, sempre con la stessa minestra riscaldata", ma non posso contenermi, domenica, a Hacking Tricks, I Beat Mr. Anderson! Ken, I Screwed you, again! Sapete, ho passato questi ultimi giorni a pensare cosa avrebbe potuto dire una volta che si troverà da solo con un microfono in mano di fronte a tutti voi, voglio dire, quale scusa avrà mai potuto inventare questa volta, a cosa potrà attaccarsi per non ammettere che mi è inferiore? Il punto è che ormai non ha più importanza perché i fatti alla fine hanno parlato, la storia è stata scritta e nessuno può fare niente per cambiarla! 3 a 0 Ken, 3 a 0! 0, che se ci pensiamo non raffigura proprio il numero uno che che rappresenta l'atleta numero uno che merita di avere la cintura numero uno, ma sei un uomo fortunato Ken, perché tu, il numero uno lo hai visto, te lo sei trovato di fronte quando ti ha decodificato domenica lasciandoti un solo codice a circolare sulla tua scheda madre, sì e se te lo stai chiedendo, il codice è: tre a zero! Adesso, Ken, would you please, shut the hell up!"

 

Il pubblico esplode in una baraonda mentre the Ayatollah of Rock'n'rolla se la ride e muove le braccia per far fare ancora più casino ai suoi sostenitori. Hunico intanto rimane sul ring quasi stranito, sicuramente a lui di tutta questa storia non gli importa nulla. Sbraita in direzione del campione quasi a chiedere considerazione, forse non ha accettato che questo è arrivato a togliergli le luci della ribalta per parlare di altro.

 

Y2J: "Hey, estar relajado, non mi sono dimenticato di te. Vedi, devi capire che domenica è finita una guerra che stava andando avanti da ormai fin troppo tempo e non ti nascondo che questo mi stava facendo uscire di senno, non è un tipo semplice da tenere a bada quel Mr. Anderson, almeno questo lo devo riconoscere, ma ormai è storia finita, chiusa, passata, morta. stop. Quindi oggi per me è come se fosse lunedì, un giorno in cui si ricomincia, un giorno fatto per guardare avanti e per questo io non riesco ad avercela con te. Per lo meno tu la shot per il titolo te la sei conquistata con il tuo sudore, con la tenacia e con le tue sole forze, non ti è stata regalata da nessuno che si crogiola nella stanza dei bottoni e questo lo rispetto."

 

The Mental Mastermind abbassa il microfono e senza aggiungere altro si avvia verso il ring. Forse vuole parlare faccia a faccia con l'uomo che lo affronterà per quella cintura nella sua prossima difesa titolata. Sale sui gradoni e poi attraverso le corde per portarsi a pochi centimetri del suo vecchio rivale.

 

Y2J: "Adesso però ascolta, hai la mia attenzione, non è quello che cercavi? Bene, sei riuscito ad entrare nel giro che conta, sei riuscito a bagnarti nella vasca dei pesci grossi, ma ora non si scherza più. Il tempo dei giochi è finito. Dimentica le vittorie di comodo contro quell'attore da telenovele di The Miz, dimentica le vittorie semplici e le scaramucce da ragazzini, perché è giunto il momento di entrare in guerra. Sai, vedo come ogni settimana vieni qua fuori a fare proclami su come riesci a portare avanti la tua rivoluzione, su come tu sei un generale pronto a fare fuoco per vincere le tue guerrillas, ma adesso è tempo di scendere in campo seriamente e io dico che hai bisogno di qualcosa in più per sopravvivere, questa volta. Vediamo se sei in grado di poter reggere una vera guerra. Vedi, ti ho ascoltato, te l'ho detto, hai catturato la mia attenzione, ma attento a quello che desideri perché a volte lo ottieni. A Hacking Tricks, contro Daniel Bryan, hai avuto fortuna, oppure sei stato più scaltro e sei riuscito a vincere, ma non credere di essere arrivato, la strada è ancora lunga e con tutto il rispetto per Daniel, c'è un motivo se adesso non è lui il campione. Dici anche che sei migliorato dall'ultima volta che ci siamo affrontati, ma anch'io l'ho fatto! Non sono più l'uomo che cerca un posto nel midcarding e che tira fuori la testa dalla mischia per vedere quanto manca a dimostrare di essere il migliore. Io quel livello l'ho già superato. I'm the best in the world in everything I do, sono il miglior performer di questa compagnia e cerco sfide che siano degne di quello che voglio rappresentare. Quindi togliti quegli stupidi vestiti da teppista di strada e indossa la mimetica, perché ho l'impressione che tu la vera guerra non l'hai ancora assaporata. Non preoccuparti però, Junior, a WAR, io sarò lì pronto a mostrarti cosa ci vuole per vincere. Ti mostrerò che non basta salvarsi dal baratro e tornare in pista. Apprezzo il tuo tentativo, ma adesso la tua rinascita si trova di fronte al bivio più grande. O mi sconfiggi, o ti schianterai contro le mura di Jericho! In quel caso, you will never... EEEEEVEEEER be the same, again!"        

 

Il Lion Heart abbassa il microfono e tra i due scattano le scintille. Sguardi carichi di sfida. Forse le vecchie ruggini non ci hanno messo tanto a tornare alla ribalta e i carboni che sembravano spenti sembrano essere tornati a bruciare più ardentemente che mai. D'altronde anche la posta in gioco è più che alta che mai quindi il tutto è comprensibile. I due sono a pochi centimetri, di certo ne vedremo delle belle. 

 

__________________________________________________

 
Le telecamere ci riportano nel Backstage, più precisamente nell’ufficio del nostro caro General Manager. Booker T, smartphone alla mano, sta parlando con la bella Maria Kanellis.
 
BOT: ”Vedi, Maria? I miei seguaci su Twitter mi hanno ricoperto di complimenti per Hacking Tricks, MAAAAAAAAN sono un dannato genio! Più di Tim Berners-Lee! Più di Albert Einstein! Addirittura più dell’inventore del...”
 
??: “EHI!”
 
Il 5 volte campione del mondo viene interrotto da qualcuno che entra bruscamente nella stanza, le telecamere si spostano verso destra, in modo da mostrare l’autore di questa interferenza... Ed è il magnifico! THE MIZ! The cross-platform Multimedia superstar, oggi con la sua classica tenuta da combattimento, si avvicina di gran carriera al General Manager  ed all’intervistatrice dello Show, rivolgendosi in primis a quest’ultima.
 
TM: “Scusami Maria, avrei urgenza di parlare con il nostro GM, puoi lasciarci soli?...”
 
Maria capisce che l’umore del magnifico non è certo dei migliori, la vittoria di Pirro di Hacking Tricks pesa molto sul groppone del nativo di Parma che probabilmente è qui per reclamare una vendetta. La Kanellis annuisce semplicemente verso la Superstar e lascia le scena, salutando con un cenno entrambi gli uomini. Ora lo sguardo del magnifico si posa su colui che ha preso la sua vecchia carica, Booker T, che si rivolge ora proprio alla Superstar con il suo solito fragoroso tono.
 
BOT: “Ehi MAAAAAAN, ascoltami… So che sei furioso per quanto accaduto ad Hacking Tricks durante il tuo incontro, MA..”
 
TM: “NO, NO, NO! Non c’è nessun MA Booker e lo sai... Ad Hacking Tricks ho accettato di combattere una lotta impari che favoriva a picco la forza bruta di quel mono-neurone di Mason Ryan e lo stavo per battere, avevo la vittoria in pugno, la Figure Four Leglock era già chiusa... E POI QUEL MOCCIOSO SI E’ MESSO DI MEZZO!“
 
Il magnifico pare davvero infuriato per ciò che è avvenuto nello speciale Free Event dello scorso sabato, quando dopo aver ottenuto una vittoria per DQ, egli ha dovuto incassare sia lo Cross Rhodes del vecchio allievo, sia la Bodyslam di Mason Ryan, uscendo davvero malconcio da Hacking Tricks. Booker T cerca di replicare alle parole del due volte campione mondiale, senza però riuscirci.
 
BOT: “Senti Miz, io capisco come ti senti, ma se vuoi un consiglio...”
 
TM: “No, grazie... Non sono venuto qui in cerca di consigli. Non cercare di addolcirmi la pillola , non cercare di farmi qualche tuo strano sermone... Tu ti consideri il più grande General Manager di sempre, vero? Tu sei davvero convinto di dare al WR Universe uno spettacolo di proporzioni bibliche ogni santo martedi, vero? Quindi perchè non dai al nostro caro pubblico di Nashville un Rematch di Hacking Tricks: The Miz vs. Mason Ryan in un One on One Match STASERA! E ti dirò di più, perchè allo stesso tempo non mandi Cody Rhodes al pigiama party a casa di Taylor Swift? Abita qui vicino se non sbaglio... Sai così potranno limarsi le unghie assieme e fare una lotta con i cuscini, mentre io butterò al tappeto Mason Ryan e lo intrappolerò nella mia figura a quattro... CAN YOU DIG THAT, BOOKER??”
 
Mizanin scalda il pubblico della Bridgestone Arena, tentando di forzare un po’ la mano del General Manager, che ora sembra stizzito dal tono pungente del nativo di Parma. Il maestro della Spin-A-Roonie si prende qualche secondo per pensarci.
 
BOT: “E’ QUESTO CIO’ CHE VUOI? E’ QUESTO CHE IL NOSTRO WR UNIVERSE VUOLE???”
 
Il pubblico in arena, che sta assistendo alla scena dal megaschermo, esplode con un boato di approvazione, il WR Universe vuole vedere il magnifico contro la Dashinguard questa sera e Booker T annuisce, forse Mizanin e i fan sono riusciti ad ottenere ciò che vogliono per questa sera.
 
BOT: “E COSI SIA! Stasera, Miz, avrai la possibilità di sconfiggere nuovamente Mason Ryan... e Cody Rhodes sarà bandito da bordoring per tutta la contesa! Sei contento adesso?"
 
Miz fa una faccia soddisfatta iniziano a fregarsi le mani... ma..
 
BOT: "WOWOWO Non così in fretta amico, aspetta un attimo! Non ho finito... Sai... questa sera... siamo qui... a Nashville... TENNESSEE!!! MAAAAAAN!"
 
Boato del pubblico appena udito il nome della propria città.
 
BOT: "...la terra del Country, della gran bella musica! Per tanto sia tu che Mason Ryan là su quel ring... ve le SUONERETE di santa ragione... in un incontro a tema con la nostra location di stasera... infatti il vostro incontro sarà un... Nashville Brawl Match! OHHHH YEEEEAAAHHH!! AND NOOOOOW IS ALL!!! OH CAN YOU DIG THAT......... SUCKAAAA!?!”
 
Il match viene quindi ufficializzato e questo è musica per le orecchie di The Miz, che finalmente cambia espressione e mette in luce un sorriso da far invidia al Dottor Fabrizio Petit. Il magnifico saluta il General Manager con due pacche sulla spalla e lascia l’ufficio per andarsi a scaldare, sarà un incontro impegnativo e a quanto pare senza squalifiche, ma ne scopriremo di più quando arriverà il momento.
 

__________________________________________________

 

 

Ad un certo punto un video riporta l'attenzione sulla scena... terminato il quale... le luci si spengono... buio nell'arena.

Poi... un'altra musica anima l'arena... con l'illuminazione stroboscopica che proietta luci colorate ed un'ambientazione tipica da festa in discoteca.

 

 

OHHH!!! Ecco la musica che tutti fa ballare all'interno dell'arena. Anche se qui siamo nella patria del Country, di certo un ballo scatenato in puro stile disco-dance non viene disdegnato e difatti, l'intera arena si dimena, ondeggiando accompagnando le note dei Party Posse, mentre questi appaiono sullo stage con il loro classico andamento festaiolo.

Dinnanzi a tutti c'è lui, il front-man, il Party Starter: Curt Hawkins... subito dietro Slam Master J, lo scapestrato Rapper che avanza ondeggiante, muovendo la mano a tempo su e giù. In ultimo, il buontempone panzone, Big Daddy Clay, già pronto anche questa sera a darci dentro e a farsi notare da tutte le ragazze presenti.

I 3 salgono sul ring... dopodiché il Leader si arma di microfono.

 

CH: "La volta scorsa... la volta scorsa... è accaduta una cosa che non ci è andata giù!"

 

BDC: "No non ci è andata proprio giù!"

 

SMJ: "Non ci è andata giù forte e chiaro!!"

 

CH: "E sapete cosa non ci è andato giù?"

 

BDC: "Cosa?"

 

SMJ: "Diglielo, fratello! Diglielo! OH SI!"

 

CH: "Non ci è andato giù che 3 folli, fastidiosi rompiscatole... siano venuti qui sul ring... a rovinarci la festa!!"

 

BDC: "Già hanno rovinato la nostra grande festa!"

 

SMJ: "Rovinata forte è chiaro!!"

 

CH: "E questo è un affronto che noi... i Party Posse! The P-Square! Non possiamo accettare!"

 

BDC: "Oh no! Non lo accettiamo! Avete fatto un grosso errore!"

 

SMJ: "Un errore forte e chiaro!"

 

CH: "Dunque ora... noi... invochiamo qua sul ring... il grande mostro rosso Kane... il riflesso della perversione Axel... e quel bumbolo bambolo babbeo di Heyman... forza fatevi vedere e combattiamo!"

 

BDC: "Già combattiamo! Vogliamo combattere!"

 

SMJ: "Combattiamo forte e chiaro!!"

 

CH: "Vogliamo un re-match! L'altra volta ci avete preso alla sprovvista... ma questa volta... non succederà!"

 

BDC: "No no, non succederà!"

 

SMJ: "Non succederà perché noi siamo i Party-P e vi faremo un mazzo così! Oh Sì... Parola!!"

 

Hawkins posa il microfono ed attende assieme ai suoi... pochi istanti dopo... una voce compare sullo stage.

 

PH: "OH MY GOSH... Ma guardate chi si vede... i 3 perdigiorno sconsiderati... ma... non vi hanno ancora cacciati? Anzi... mi domando come gentaglia come voi possa aver trovato un contratto... ad ogni modo... potete scordarvelo! I miei clienti sono persone di alto rango... e non perdono tempo a stare sul ring con della feccia come voi... soprattutto in una città puzzolente come questa! Non ci pensano nemmeno... potete scordarvelo! Prendete il vostro teatrino... e sparite, che farete più bella figura."

 

Hawkins riprende il microfono in tutta fretta.

 

CH: "Oh sì certo... i tuoi non sono alla nostra altezza... bella scusa certo... solo che caro Paul... è un po' vecchiotta non credi? Io direi forse più correttamente che non volete venire perché... avete paura!"

 

BDC: "Già avete paura!!"

 

SMJ: "Avete paura forte e chiaro! Yeh!!"

 

Ad un certo punto Kane si fa avanti e strappa il microfono di mano ad Heyman.

 

KAN: "Paura io? O no ti sbagli... Forza Axel... andiamo sul ring e facciamoglielo vedere!"

 

CA: "Sei sicuro... ma Paul ha detto..."

 

KAN: "Me ne frego... ci hanno sfidato... e dobbiamo fargliela vedere noi... o... devo pensare che hai davvero paura come dicono loro?"

 

CA: "Paura io? Di quei tre pezzenti? Io sono Curtis Axel! Il riflesso della perfezione... forza andiamo!!

 

Kane ed Axel partono dirigendosi al ring. I tre sul quadrato annuiscono ed iniziano a confabulare... l'unico contrario sembra essere rimasto Heyman, il quale esorta i suoi a ripensarci.

 

PH: "No men, no!! Non serve! E' solo uno stupido gioco mentale! Vi state facendo mettere nel sacco men! Noi valiamo più di quelli lì! Torniamo via!"

 

Ma ormai il dado è tratto... i 2 sono nel ring... ed Heyman scuotendo il capo rammaricato, è costretto a restare a guardare a bordo ring. DIN DIN DIN. La campana viene fatta suonare... infatti anche l'arbitro è già giunto in scena... dunque si parte... subito!

 

 

Tag Team Match: Paul Heyman's Guys vs The Party Posse

 

La contesa incomincia e sul quadrato troviamo Kane da una parte e Hawkins dall'altra. Per i P-Square anche questa settimana in panchina resta lo scapestrato Rapper, Master J. Dunque formazioni pressoché identiche a quelle della volta precedente.

Il duello vede Kane dominare largamente per l'intero decorso della contesa, il suo dominio non appare mai in discussione... tanta è la differenza di mole e di capacità tra i 2 che il discorso è pressoché a senso unico.

Kane porta a segno tutte le sue manovre più tipiche, sino ad arrivare a cuocere a puntino l'avversario. Dopo appena poco più di un paio di minuti, il duello sembra già giunto alla conclusione... Kane arpeggia con la mano in aria attendendo che Hawkins si ridesti per incassare la Chokeslam finale.

Tuttavia... che succede? OH MY!! TAG!!! Curtis Axel si prende il cambio dando una manata alla spalla di Kane! Nel momento decisivo, nel momento topico, Axel si chiama dentro, relegando il compagno in panchina... un Kane che resta al quanto perplesso dalla cosa...

Axel si dirige immediatamente su Hawkins... in corsa... TURNING HEADS!! Ma... OMG!! Clamoroso!! Hawkins si sposta e manda a vuoto il ragazzo... rebound alle corde, torna al centro... il Party Starter lo afferra... HIP TOSS!! OH MY!! Lo proietta al tappeto con una contromossa sensazionale! Per un Hawkins che immediatamente si appoggia alle corde con Big Daddy Clay che finalmente ha l'occasione di prendersi il cambio! TAG!!
Clay entra nel quadrato ondeggiando e compiendo movenze da... "adesso ti infiocino io!" Avanti ed indietro col bacino per un paio di volte e poi... si lancia contro le corde... rebound... OMG!! DROP DA BOMB!!! Sgancia la bomba!!!!

RUNNING SPLASH del panzuto atleta che schiaccia letteralmente il malcapitato Axel sul mat!!! Un Axel che sommerso da tanta mole non riesce nemmeno a reagire o a muoversi... 1... 2... 3!!

Resta sommerso dal corpulento rivale non riuscendo a liberarsi. C'è lo schienamento decisivo! Clamoroso! I P-Square hanno trionfato! Il loro proclamo si è dunque concretizzato! Hanno vinto! Ma grande pecca dei Paul Heyman's Guys, con un Axel che a quanto pare non ha imparato dal passato e si è lasciato ancora una volta prendere la mano dal suo protagonismo. 

 

I Party Posse se ne vanno festanti facendo baldoria, con risi, schiamazzi e sollazzi!

Sul ring invece resta tesa l'atmosfera con un Kane che rientrato nel quadrato mastica amaro, ritenendo di aver in pugno il match e di averlo perso per colpa dell'irresponsabile compagno.

Da bordo ring Heyman scuote il capo come se stesse ripetendo il mantra che lui l'aveva detto di non accettare la sfida.

Ma... il più furente di tutti è inspiegabilmente lo stesso Curtis Axel! Un Axel che ha dovuto subire l'umiliazione di essere schienato dal modesto festaiolo. Un Axel che punta il dito proprio su Kane!

 

CA: "Tu! Tu! Proprio tu! Dimmi!! Dov'eri? Eh?! Perché non sei entrato ad aiutarmi e mi hai lasciato lì... sepolto sotto quel mucchio di ciccia schifosa e sudaticcia... eh?? Sei come tutti gli altri! Anche tu! Sei come Lensar... pensi solo a te stesso e quando non sei sul ring tu... te ne freghi del tuo compagno!! Anzi... ti dirò di più! Tu sei pure peggio di lui... perché ad Hacking Tricks è stato un fallimento! Non siamo stati nemmeno presi in considerazione dai fans! E questo è soltanto colpa tua! Perché tu... tu Kane... non sei credibile! Sei un lottatore mediocre! Sei patetico!! Con Lesnar quanto meno... saremmo stati scelti perché di certo sarebbe stato più credibile di te!"

 

Paul Heyman intuisce la tensione e gli umori surriscaldati e prova a pacare la furia del suo uomo...

Kane intanto resta impassibile, fissando Axel senza trasparire alcuna emozione.

Il pubblico invece al contrario... ricopre di fischi il riflesso della perfezione, ritenendo lui responsabile di quanto successo e ora invece sta soltanto facendo lo scarica barile.

 

PH: "Calma Axel... certo Kane ha le sue colpe... ma... ci si può lavorare... l'alleanza è solida e può andare lontano... ascolta me! C'è potenziale in questo ragazzone!"

 

Axel si ferma un istante a riflettere poi... si rivolge di nuovo a Kane... il pubblico nel mentre continua a fischiare.

 

CA: "Già... forse... Paul ha ragione... voglio dar retta a Paul per stavolta... ti chiedo scusa... forse ho esagerato... tuttavia... qua bisogna mettere in chiaro delle cose... quando io sono sul ring... tu mi devi dare sempre man forte... e quando io decido che... // OUCH!!"

 

Ma che succede? D'improvviso le parole di Axel vengono stoppate bruscamente... da... da Kane che lo agguanta al collo con una mano... un Kane che d'un tratto inizia a sbuffare sottolineando il suo totale infastidimento... ne ha piene le taniche il Big Red Monster! E' ora di finirla! E' ora di dire basta!! Heyman prova a supplicare Kane di non farlo, ma il mostro rosso non ne vuole sapere... l'arena d'improvviso si rianima ed esplode in un boato... La mano viene alzata al cielo e con ella anche Axel è immolato! OMG!! CHOKESLAM DEVASTANTE!!! Lo ha schiantato al suolo! Axel è KO!! Esanime! Steso a terra!

L'arena è in delirio e sottolinea a gran voce il nome di Kane, inneggiando a lui.

 

"Kane Kane Kane Kane Kane Kane Kane Kane"

L'intera arena è unita da una sola parola gridata a squarciagola. La Big Red Machine abbandona il ring con fare serioso, volta le spalle a tutti quanti... Heyman, Axel che siano... mandando loro ed il loro team farlocco a quel paese... E' stufo Kane di sentirsi dire cosa fare... non è più il tempo di eseguire ordini altrui.

Sul ring intanto al capezzale di Axel resta un disperato Heyman quasi in lacrime, per l'ennesima magra figura raccolta dal proprio cliente.

 

__________________________________________________

 

Siamo nel backstage, in un angolo tranquillo, zona camerini.. lontano dagli occhi indiscreti degli addetti ai lavori. Le inquadrature mostrano due atlete sedute su un grosso baule: da una parte c’è la bionda atleta della Florida, Taryn Terrel mentre dall’altra parte, intenta a farsi mettere l’ennesimo cerotto sul sopracciglio, è appollaiata l’ex Lady’s Champ.. la conturbante rossa, Lita. Abiti casual stasera per le due ragazze che parlottano tra loro: Taryn seppur non in ring-attire mette in evidenza le sue forme in un top bianco abbinato a shorts e stivaloni. Lita, in T-Shirt e pantaloni lunghi di pelle, cerca di coprire le escoriazioni e i graffi portati in dote dal Fall Count Anywhere di Hacking Trick, ma i danni riportati sono stati ingenti.. l’Extreme Lady è uscita davvero malconcia, e i bendaggi sul viso e sulle braccia lo testimoniano.

 

LT“E’ stata una cosa tremenda vedere quel sangue che mi colava sulla faccia.. eppure ne ho passate molte, ma a nessuna sana di mente sarebbe passato per il cervello di farmi schiantare contro uno specchio.. ehi ehi, ahia.. fai piano con questi cerotti Taryn, per favore…”

 

Improvvisamente una figura distoglie l’attenzione della Terrell che si ferma, indicando la presenza con un cenno della testa, di un terzo incomodo, anzi per le precisione di tre personaggi: le Cheerleaders!

Si fa avanti la leader del trio, ovvero un’infuriata Summer Rae. La quale si avvicina a Lita allungando l’indice con fare minaccioso.

SR: ”Tu…tu…come hai osato?! Come diavolo ti sei permessa di entrare nel nostro camerino, distruggendo il nostro preziosissimo specchio da 1200$!!!
Vogliamo poi parlare dei nostri vestiti? Tutti imbrattati, distrutti pure quelli!! E non stiamo certo parlando di quegli stracci da centro commerciale…”


La biondissima squadra la ragazza Extreme, passando lentamente il suo sguardo dalla testa ai piedi.

SR: ”…i nostri erano nuovi, fatti arrivare direttamente dall’Europa. Parigi, Milano, Londra…le capitali della moda.
Ma ti rendi minimamente conto di come possiamo esserci sentite, una volta entrate nel nostro spogliatoio? Sembrava ci fosse stato un terremoto…fosse passato uno tsunami…era tutto sottosopra, in disordine…era tutto completamente distrutto!
I nostri averi gettati a terra e sparpagliati in ogni dove…rotti, ammaccati…no…questo affronto non lo possiamo accettare! Dopo quanto accaduto non abbasseremo la testa, lasciando passare il tutto come se nulla fosse…"

 

LT: “Ehi.. calma!”

Taryn scende dal baule e si frappone tra l’Extreme Lady e la Queen Bee, con l’intento di sedare gli animi tra le due atlete, ma Lita incurante del gesto della Tarrell, avanza in direzione di Summer, mettendoci la faccia.

LT:” Sì, è vero.. ero nel vostro camerino.. e sì, è vero sono anche responsabile del putiferio che si è creato.. ma sono responsabile in parte. Stavo combattendo un match importante eh, con in palio il Lady’s Title.. davvero, non ho notato dove mi trovassi se non quando mi hanno trasportata via alla fine di quell’incontro. Facevo solo quello per cui sono qui, ho lottato con AJ.. la mia mente era focalizzato su quello, inseguire la mia avversaria.. ed è stata lei a intrufolarsi nel vostro Looker Room, e io le sono andata dietro. Ammetto di essere stata forse distratta, ma siete atlete anche voi e potete capire la foga che ci vuole in certi contesti, no?”

Nikki e Alexa abbassano la testa, ammorbidite dalle parole della Rossa che senza remore è andata a spiegare le sue motivazioni al terzetto, ma Summer Rae è ancora lì, altezzosa, in attesa delle scuse che dovrebbero arrivare da Lita.

LT:” Cosa vuoi che ti dica?! La verità è che io mi sono ritrovata il carrello dei vostri vestiti a un centimetro dalla faccia perché AJ me l’ha scagliato contro.. è stata sempre lei a mettere le mani tra nel vostro beauty-case per incipriarmi la faccia e colpirmi con ogni sorta di oggetto che c’era in quella stanza, sparpagliandoli ovunque.. ma soprattutto è stata AJ Lee a lanciarmi contro il vostro prezioso specchio.. e se pensate che si stato divertente mandarlo in mille pezzi, guardate..”

L’Extreme Lady comincia a togliersi i cerotti dal viso e dalle braccia, facendoli cadere a terra, uno dopo l’altro, esibendo tra un misto di umiliazione e senso del dovere, le sue escoriazioni e i graffi che le deturpano temporaneamente la faccia.

LT: “Allora, pensi che mi sia divertita a finire schiantata su quello specchio, a costo di ferirmi in questo modo, eh Summer?”

 

Il discorso di Lita pare aver colto nel segno. Summer sembra aver capito la reale situazione dei fatti e individuato la principale colpevole.

La leader del trio femminile alza allora lo sguardi e torna a parlare, ma questa volta sembra solo esprime i suoi pensieri ad alta voce.

SR: ”Quella AJ ha perso il senno e questa volta ha veramente superato se stessa…ha passato il limite!
Ormai nella categoria femminile ognuna fa quello che vuole, senza badare alle altre ma pensando solo ai propri fini. Il rispetto è una oramai una parola sconosciuta…e c’è bisogno che qualcuno inizi a dare qualche lezione a tal proposito!
AJ deve tornare immediatamente con i piedi per terra…deve imparare ad avere rispetto delle cose altrui e non calpestare i piedi alla ragazza sbagliata. E se addosso a quei piedi ci sono delle scarpe Prada…beh la situazione è ancora peggiore!!”

 

???: "Toc toc..."
 
L'attenzione delle cinque Ladies viene attirata verso destra dalla voce di qualcuno, e non appena si girano sul viso di tutte compare un'espressione colma di rabbia, odio e risentimento. L'inquadratura quindi si allarga e, come se non fosse già chiaro, va a mostrare la nuova arrivata: nientemeno che AJ Lee! Com'è che si dice: parli della campionessa e ne spunta la cintura... La Ladies Champion compare quindi sulla scena, con indosso un paio di shorts di jeans e i suoi classici stivali di tela senza tacco neri stavolta con lacci bianchi, con sopra un top bianco su cui campeggiano in nero dei vetri rotti stilizzati e la scritta "Boots 2 Glasses"; e ovviamente non può mancare la sua cintura luccicante, in bella mostra legata intorno alla sua vita. Ampio sorriso e sguardo a metà tra lo sbarazzino e il divertito per lei, che una volta ottenuto il suo scopo, cioè attirare l'attenzione delle cinque ragazze, abbassa la mano ancora chiusa a pugno nell'atto di bussare e si rivolge loro.
 
AJ: "Ciao, ragazze! Come va? State passando una bella serata? La mia è davvero ottima sapete, me la sto proprio godendo. Be', come sempre d'altronde... quando sei la campionessa è normale che te la goda... dico bene? A ogni modo, voglio raccontarvi una cosa interessante che mi è successa poco fa: ero intenta nei miei mille impegni da campionessa... eh, questa cintura qui non porta solo gioie e onori, sapete? 'Da grandi poteri derivano grandi responsabilità', diceva qualcuno... insomma, ero intenta nei miei mille impegni da campionessa e stavo girando per il backstage, quando ho sentito delle voci che venivano da un angoletto... Ed erano tutte: 'E AJ di qua... E AJ di là... E quant'è brava AJ... E quant'è bella AJ... AJ è proprio la migliore... AJ è la numero uno... AJ è...'"
 
La Ladies Champion si ferma e alza lo sguardo, mettendosi un dito sul mento con fare pensieroso. Quindi, come se le fosse tornato in mente qualcosa, scuote le mani per scusarsi.
 
AJ: "No aspettate, ora che ci ripenso quelle erano voci maschili... non so se quando non vi guarda nessuno cambiate voce, ma non credo foste voi... Va be', comunque non mi sono fermata. Sapete come sono fatta, sono un tipo modesto e riservato, non mi piace mettermi in mostra... Quindi ho proseguito e dopo un po' altre voci, stavolta femminili: 'E AJ di qua... E AJ di là... E AJ è cattiva... E AJ ha esagerato... È tutta colpa di AJ...' Qui mi sono incuriosita, e anche un po' preoccupata. 'Chissà cosa avrò fatto di male, andiamo a vedere', mi sono detta... Quando poi mi sono avvicinata ho visto voi cinque, e il resto lo sapete già. Il flashback è finito, siamo tornate al presente. Quiiiindi, per caso stavate parlando di me?"
 
Su queste sue ultime parole AJ porta le mani dietro la schiena e sposta il peso da un piede all'altro, guardando le altre cinque come in attesa di una risposta; altre cinque che invece si limitano a continuare a guardarla male. Dopo giusto un 2-3 secondi di attesa AJ riprende subito a parlare.
 
AJ: "Cosa c'è, siete rimaste senza parole? Non vi preoccupate, succede a tutti quando arrivo io... comunque... Certo che stavate parlando di me, lo so. È normale, di cos'altro potrebbero parlare cinque come voi? Sapete, una volta in un videogame c'era un personaggio che ha detto una frase che si adatta alla perfezione a questa situazione, era più o meno così: 'Chiunque abbia qualcosa di speciale e raro verrà sempre invidiato da qualcuno. Purtroppo è la natura delle cose.' Sapevo che prima o poi sarebbe successo anche a me... Eh sì, l'invidia è proprio una brutta bestia... Però in fondo vi capisco, alla lunga uno si stufa a continuare sempre a parlare dei propri insuccessi, dei proprio fallimenti... Ogni tanto si ha bisogno di un momento di sfogo e di distrazione, e cinque perdenti come voi possono trovare gioia solo nello sparlare di una vincente, di chi è migliore di loro... come me, appunto. D'altronde io sono tutto ciò che voi non siete: bella, brava, intelligente, furba, un talento innato sia sul ring che fuori... vi posso riassumere tutto ciò con una parola sola: campionessa. E se vi serve un'ulteriore prova a dimostrazione di ciò, potete sempre dare una bella occhiata a questa cosa luccicante che porto alla vita: la cintura da Ladies Champion. Guardatela, guardatela... Dai... Non sono gelosa, eh... Guardala bene anche tu, Lita..."
 
Mentre si indica la cintura AJ ferma lo sguardo a una a una sulle cinque ragazze, ormai a un passo dallo scoppiare di rabbia. Si ferma per ultima su Lita e rimane a fissare la ex-campionessa per più tempo delle altre, quindi è proprio a lei che si rivolge con tono decisamente sarcastico.
 
AJ: "Oh scusami Amy, non ti ancora chiesto come stai... Ti fanno ancora male le ferite? — AJ si tocca la testa, a prendere ulteriormente in giro la rossa — Pensa, ci sono persone che sono convinte che chi rompe uno specchio avrà 7 anni di sfortuna... Personalmente io non ci ho mai creduto, non so tu... Fammi sapere come ti va da ora in poi, come vediamo se è vero. Anche se già l'inizio non è stato dei migliori... — AJ abbassa lo sguardo verso la sua cintura, poi lo rivolge nuovamente verso Lita e le altre — Ma tornando al discorso di prima, in fondo mi fate un po' pena... È un destino davvero triste quello delle perdenti come voi, condannate a invidiare in eterno chi è migliore di loro..."
 
AJ annuisce con un'espressione falsamente intristita, come a compartire il dolore per la sorte toccata alle altre cinque.

 

SR: "Quante parole al vento... quante cavolate mai sentite tutte assieme... Sai AJ qual è la verità... la verità è che qualcuno dovrebbe proprio darti una bella lezione!!!"

 

AB: "E' vero! Arrogante come sei... Te la meriteresti proprio!!"

 

NB: "Già... magari... una lezione di squadra!!"

 

Sentite le parole di Nikki Bella, Lita ha come un'illuminazione e guadagna il fronte ponendosi dinnanzi ad AJ con fare propositivo.

 

LT: "Sai... ho un'idea... perché non ti fai una squadra tua cara AJ... vediamo quali patetici elementi riuscirai a racimolare... sempre che ci sia qualcuno che avrà la bontà d'animo... o la follia forse meglio dire... di voler far squadra e di avere a che fare con una persona spregevole come te...

E poi... con la tua squadra... non affronti tutte noi... Taryn, Summer, Alexa, Nikki e... me... a WAR!! Eh, che ne dici cara... A... J...?"

 

AJ sobbalza all'indietro come a non credere che Lita abbia davvero proposto una scemenza simile.

 

AJ: "Cosa??? No dico... sei seria? Davvero vorresti che io perda tempo a fare una squadra mia per affrontare voi patetiche perdenti in un incontro dal quale non avrei nulla da guadagnare... anzi... tutto da perdere!! Seriously?!? A che scopo?? No, grazie... perdenti!!"

 

LT: "Già... dimenticavo... la nostra cara campionessa... non si mette in gioco se non c'è nulla sul piatto..."

 

SR: "Dici?? Secondo me invece cara Lita... la ragazzina qua ha soltanto paura... perché sa benissimo che non piace a nessuno e nessuna ragazza vorrà mai fare coppia con lei... per questo non accetta... sa già di non potercela fare..."

 

NB: "Oh povera bambina!!"

 

AJ: "Mi state provocando?? So già cosa volete fare... mi state provocando per spingermi ad accettare la vostra patetica sfida!"

 

AB: "Provocando? Noi?? OH!!"

 

Alexa Bliss e le sue compari delle Cheerleaders fanno una faccia come a dire... non abbiamo idea di cosa tu stia parlando.

 

LT: "A... J... noi non ti stiamo provocando... stiamo solo raccontando la realtà dei fatti... è del tutto evidente!!"

 

AJ: "Ah sì?? Voi pensate che io abbia paura di voi 5 sgallettate? Forse vi dimenticate di chi è la campionessa qui... io ho la cintura... perché io sono la migliore qui e... e ve lo dimostrerò! Volete che accetti la vostra patetica sfida... va bene! Avrete la vostra patetica sfida! Farò la mia squadra... e a WAR vi seppellirò tutte quante! Potete starne certe!!"

 

Sguardi intensi tra Lita ed AJ... la sfida è accettata... ma... che succede? D'improvviso si fa avanti Taryn Terrell! La bella biondissima che sino ad ora è rimasta in silenzio nelle retrovie, ora sembra pronta a rivolgersi anche lei alla campionessa.

Si pone dinnanzi alla stessa con aria di sfida.

 

TT: "Brava AJ... ma... questo... accadrà a WAR... prima di allora... c'è stasera!! E questa sera cara campionessa... te la vedrai sul ring 1vs1 contro di me!! Perché oggi sarò io a prendermi cura di te!! Ed una volta che avrò dimostrato di saperti battere, mi guadagnerò quella chance titolata di cui tu stessa mi hai privato!"

 

Taryn fissa con sguardo di fuoco negli occhi AJ Lee... la campionessa non replica... non proferisce alcuna parola, digrigna i denti, volta i tacchi e se ne va...

 

TT: "A più tardi... Champ..."

 

Dunque è ufficiale! A quanto pare questa sera avremo un match! Antipasto ghiotto di WAR! La campionessa AJ sfida l'ex-compagna Taryn Terrell... e se quest'ultima vincerà... si guadagnerà una shot al titolo femminile!

 

__________________________________________________

 

Le telecamere si spostano sul ring.... Un attimo di silenzio, quando all'improvviso:

 
''ALLELUJA!! ALLELUJA!!''

 

È impossibile non riconoscere questa theme song! È impossibile, ritorna con grande stupore di tutti, dopo il suo lungo infortunio il colto Damien Sandow. Ecco che le telecamere si spostano direttamente su di lui, Sandow comincia a dirigersi sul ring, sempre con quell'aria da intelletuale, vestito con la sua solita vestaglia blu, guardando con superiorità il pubblico in prima fila. Salendo i gradoni, si pulisce le scarpe, e con lentezza, entra nel ring. Il pubblico non esprime nessuna reazione, probabilmente per ciò che stava appena accadendo, l'ex Impulse Champion era appena rientrato dal suo infortunio. Damien Sandow, nel frattempo, chiede un microfono, e comincia a parlare. In quello stesso momento c'era tanta tensione tra il pubblico:

 

DS: ''Salve a tutti... Ehi! C'è qualcuno. Cos'è questo silenzio? Siete stupiti del mio ritorno? Credevate davvero che io, Damien Sandow, l'Illuminato, mi sarei arreso da un simile infortunio. Ho meditato a lungo su questa cosa e ho una risposta. Il destino!''

 

Gli spettatori, appena ripresi dallo shock, sembrano non capire ciò che stava dicendo. L'Illuminato continua a parlare...

 

DS: ''Immaginavo, per via del vostro Q.I. bassissimo non potevate capire. Ok! Vi spiego io allora, pff... Il fato, ha voluto che io mi infortunai per poi riprendermi ciò che era mio, capire qual'era il mio vero obbiettivo, cosa ci facevo ad Impulse. Ecco perché mi infortunai, l'ha voluto il destino, non ero io ad essere incapace di difendermi da quella simile aggressione. Riflettendo a lungo capii che, il mio obbiettivo è quello di riprendermi l'Impulse Champion, e superare tutti coloro che sono nel backstage''

 

Nel momento che pronunciò quelle parole, indicò il backstage:

 

DS: ''Sì, io sono qua per ritornare Impulse Champion, lottando lealmente come ho sempre fatto e meritandomi il posto di sfidante N°1. NESSUNO, e dico proprio nessuno può fermarmi, io, Damien Sandow, dinnanzi a voi, faccio una promessa: riconquisterò ciò che spetta a me, l'Impulse Champion! You're Welcome!

 

A queste parole, Damien Sandow, appoggia delicatamente il microfono al centro del ring, e poi, ignorando i molti fischi del pubblico, si appropinqua a rincasare nel backstage.. quando...

 

??: "Ma guarda un po' chi si rivede!!! Ma cos'è?? Hanno chiuso la biblioteca per caso? Ah, ho capito: sei qui per farti cacciare ancora..."

 

Attenzione... le parole di Sandow hanno trovato subito qualcuno non in sintonia con questi suoi proclami, infatti... si ode un vociare nei pressi dello stage... qualcuno appare in scena.. ed il suo avvento è sottolineato da un boato dei fan,

OH MY! Ecco perché! A far la sua comparsa in scena è l'aviatore: AUSTIN ARIES!!! Un Aries che sorride sarcasticamente guardando Sandow che non sembra contento di vedere il suo l'aviatore arrivare sullo stage... Aries si guarda attorno e, quasi divertito dalle parole dell'intellettuale, pronto a dire la sua..

 

AA"Torno ad Impulse da una settimana e... guarda chi mi ritrovo tra i piedi... Damien Sandow!! Proprio lui... Ma... non eri sparito per sempre dalla circolazione? Ti credevo andato disperso dopo che quella volta ti cacciammo a pedate da questo show... Ed invece?? Ecco ancora il tuo brutto muso barbuto qua... Adesso vien fuori che sei tornato? Ma dimmi... sei tornato per prenderne ancora?"

 

I fan sono tutti dalla parte di Austin Aries che sembra avere una cosa in mente...

 

AA"Evidentemente quella volta non fummo in grado di fare le cose come si deve.. d'altronde come spesso succedeva con quel branco di perdigiorno.. ma ora.. ora ci sono qua io... senza più nessuno di loro ad intralciarmi... ora io sono tornato e sono più forte e determinato di prima e.. mi stavo giusto chiedendo su chi poter mettere il mio mirino per rilanciarmi alla grande... ebbene... ora ho trovato la risposta... ripartirò dal portare a compimento il lavoro rimasto in sospeso...

Sei così patetico, tu e il tuo modo di fare... Ma davvero credi di poter fare strada con quelle tue frasi da intellettuale che fanno solo venire sonno? Farò contenti i fans, che mi pare di notare come me mal ti sopportano, dandoti una lezione che di sicuro non dimenticherai! Farò io quello che tutti qui vorrebbero fare: rimandarti a casa!"

 

Aries guarda Sandow che non approva, ovviamente, le parole dell'aviatore che però non sembra aver finito il suo discorso..

 

AA: "Dici di essere stato incapace di difenderti, per colpa del destino? Io direi, per MERITO del destino; è grazie al destino infatti che ti sei tolto dalle scatole. Hai sentito prima il pubblico che ti fischiava e che continua a fischiarti se ricominci a parlare? Vuoi sapere perché? Per il semplice motivo che non ti sopportano, sei insopportabile tu e il tuo modo di fare... Credi davvero di essere migliore di me e di chiunque altro? Ok, allora dimostrami che sai fare, perché ora io sono qui per sfidarti... a WAR, che ne dici di uno scontro faccia a faccia sul ring: Austin Aries vs Damien Sandow in un match 1 vs 1!!"

 

I fan sono tutti dalla parte di Aries che ora fissa Damien che ricambia con uno sguardo infastidito...

 

DS: "Vuoi sfidarmi in un match omuncolo sottosviluppato? Attento a cosa desideri bello... perché poi potresti pentirtene, orsù! Vuoi battagliar contro di me in singolar tenzone? Bene... lo faremo! Perché io accetto la tua sfida vile marrano... E una volta che ti avrò qui sul ring dinnanzi a me... ti metterò le mani addosso e te la farò pagare per le sofferenze che tu, ed il tuo gruppo di idioti cavernicoli, mi avete fatto passare! YOU'RE WELCOME!!"

 

Incredibile! Sandow reagisce alla provocazione e... e accetta la sfida! Aries annuisce soddisfatto... il dado è tratto!! A WAR sarà Austin Aries vs Damien Sandow in un match 1 vs 1!!

 

__________________________________________________

 

Siamo nella sala interviste laddove... ritroviamo dopo un episodio di assenza il neo-arrivato Brian Kendrick, il quale ancora però non ha avuto modo di mettersi in luce, visto che non è ancora salito sul quadrato. Egli è già in ring attire, ciò dimostra la sua voglia di combattere al più presto... forse quello che gli manca è... uno sfidante.

 

CM: "Mi trovo qua con The Brian Kendrick... un ragazzo da poco arrivato... Brian... settimane or sono eri giunto qui con enigmatici proclami... tuttavia... ancora non ti abbiamo visto sul ring... sai dirci come mai?"

TBK: "Beh omino... sai... è difficile salire sul ring a combattere... se ti manca la materia prima... vale a dire... uno sfidante... a quanto pare nessuno mi ha preso sul serio e nessuno mi ha voluto ancora sfidare o designarmi in un match...

Ma questa sera sono qui... sono pronto come vedi... e se qualcuno vorrà farsi avanti... mi troverà pronto... come sempre!!"

 

Kendrick fa per andarsene quando... d'improvviso voltandosi si trova dinnanzi un singolare personaggio... anche lui da poco giunto in quel di Impulse...

 

PB: "Corpo di mille balene ragazzo... a quanto mi è parso di capire stai cercando della rogna! Vuoi duellare in singolar tenzone! Sai cosa ti dico... mi piacciono le sfide... io sono un pirata! Ed i pirati come si suoi dire... vanno all'arrembaggio conquistando navi e tesori, sgominando tutti i loro nemici! Vuoi qualcuno che ti sfidi... lo hai trovato! Per tutti i bucanieri... ora tu ed io andremo su quel ring e ci daremo dentro... ed alla fine sai cosa succederà?"

 

Kendrick osserva esterrefatto il singolare personaggio che improvvisamente sguaina la spada e gliela pone dinnanzi...

 

PB: "Succederà che a vincere sarà... Paul Burchill!! Perché io un giorno diventerò... il Re dei Pirati!!"

 

Il pirata ripone la sciabola in faretra, sorride dando una pacca amichevole a Kendrick, dopodiché da lui appuntamento sul ring.

Dunque una sfida cercava il ragazzo... beh, ora l'ha trovata. Più tardi nel ring: Kendrick vs Burchill... un match da seguire tra due nuovi arrivati.

 

__________________________________________________

 

Di nuovo sul ring ove troviamo il quadrato già allestito di tutto punto! OH MY!! Sul ring troviamo una batteria, un basso, una chitarra acustica, un violoncello, un violino, una tromba, una grancassa! OH GOSH!! Dunque nella patria del Country, non poteva che andare in scena una battaglia a tema!! Ed è proprio questo il duello che sta per tenersi.

A sfidarsi, come sancito in precedenza dallo stesso GM: Mason Ryan e The Miz! In un incontro dal quale Cody Rhodes sarà bandito dal ring.

Dunque il primo ad arrivare in scena è proprio il bruto Mason, la Dashing Guard. Passo deciso e cammino spedito sul ring.

Dopo di lui giunge il Magnifico, accompagnato dalla sua ridondante theme song. Il ragazzo raggiunge il quadrato acclamatissimo. Stasera nei suoi occhi brucia il fuoco... il fuoco della rivalsa... deve riscattare quanto accaduto ad Hacking Tricks, duello che lo ha visto sì vincere, per squalifica, ma uscire con le ossa rotte, dopo un rude pestaggio da parte del nemico.

Questa sera si riparte da zero... e senza Cody nei paraggi per Mizanin è una ghiotta occasione da sfruttare.

 

 

Nasvhille Brawl Match: Mason Ryan vs The Miz

 

Si parte... suona la campana ed è subito il bruto Mason che prova a farsi valere... Prende il nemico e lo riempie di ginocchiate all'addome... poi lo lancia verso le corde... bracciata ed il povero Miz carambola già fuori dal ring... avvio in affanno per il Magnifico, che deve ritornare in fretta sulla carreggiata.

Ma attenzione!! Ryan si affaccia alle corde e Miz da sotto lo sorprende afferrandolo per il capo! Facciata alle corde!! Gesto poco sportivo, ma quando ce vo ce vo, pare dire Mizanin allargando le braccia con fare dispiaciuto ed ironico verso i fans...

Miz risale sul ring ed ora può farsi lui avanti... STO BACKBREAKER & NECKBREAKER SL...NOOO!! Evitata la seconda da un ritorno in auge del bisonte! Si libera... Spinto all'angolo! Facciata al tenditore per Miz ed ora colpi d'avambraccio sulla sua schiena! Pestaggio della Dashing Guard che non si fa scrupoli. Miz ancora in sofferenza. 

Un Mason Ryan che agguanta poi il basso! OH NO!! Cosa vuole fare? Lo vuole schiantare su Miz... ma... quest'ultimo si abbassa e schiva! OH MY!! Colpo in risposta ad attaccare Ryan! BIG BOOT!! Una Reversal che colpisce il braccio dell'omone e gli fa perdere l'oggetto! Sospinto alle corde... si fa sotto... NO! Ryan respinge! Lo afferra! BODYSLAM!! Di nuovo come sabato scorso! NO!! Miz si libera, esce dalla tenaglia, ricade in piedi ed affonda!! STANDING DROPKICK!! Ryan cade sulle ginocchia! Miz lo prende immediatamente! KNEELING SNAP DDT!! OH MY GOSH! LO HA PIANTATO!! Pin... 1... 2... NOOOO!! Solo conto di 2! Clamoroso!

Si continua, si rammarica Miz... Ryan si tiene il volto a terra... Mentre il Magnifico immediatamente lo va a prendere alle gambe... Serie di Stomp ad indebolire gli arti inferiori e poi... FOOT DDT!! Una DDT al piede!

Ed ancora... che fa? OH MY!! Stavolta ha preso lui in mano il basso! Si avvicina al bisonte e... OH glielo vuole schiantare sulla caviglia! Gliela vuole rompere! OH GOSH!! Ed invece no!! Ryan riesce a toglier di traiettoria la gamba ed il basso si infrange in mille pezzi sbattendo sul mat! Colpo a vuoto questo per il Magnifico. Ryan se l'è vista brutta... ma gli è andata di lusso.

L'omone si cerca di rialzarsi aggrappandosi alle corde, in prossimità dell'angolo... si tiene la gamba dolorante... ma, nonostante questo è in piedi... Miz parte in rincorsa! Alla bersagliera!! DISCUS PUNCH!!! Ma... NO!! A vuoto! Ryan si leva di traiettoria! Colpo nefasto al tenditore... la Dashing lo prende dopo il rinculo e... lo schianta!! FULL NELSON SLAM!! Lo sbatte a terra! E' la fine!!

1.... 2.... Ed invece no!! Incredibile, ma vero! Miz, tenacissimo, resiste!

Nulla da fare... si dispera Mason, il quale frustrato si rialza ed afferra la grancassa, andandola a riporla all'angolo... dinnanzi al tenditore... poi... afferra Miz e lo rialza... IRISH WHIP poderosa... lo vuole mandarsi a schiantare contro di essa!! Ma... NOOOO! Miz con un gesto lestissimo si attacca alla corda dietro di sé, evitando di essere lanciato. Ryan frustrato inizia a colpire il Magnifico con pesanti affondi diretti... Miz finalmente perde la presa, ma il lancio ormai è bruciato... cambio di strategia... SHORT-ARM CLOTHESLINE!! Lo tira a sé e lo affossa con un devastante braccio teso... dopodiché... lo afferra e lo rialza da terra e lo rialza... non prima però di aver preso il violoncello ed averlo adagiato accuratamente al suolo. OH NO!! Ce lo vuole schiantare sopra! Magari con una PowerBomb di pura potenza! E questo per Miz sarebbe la fine... Si prepara Mason... ma... Incredibile! Miz si riesce a liberare! Non appena rialzato si prodiga in una contro offensiva... SHOULDER JAWBREAKER!! Resta barcollante per qualche istante il bruto Mason, il quale poi finisce per incassare il colpo del nemico, il quale passa alle sue spalle, lo afferra e lo sorprende! SKULL CRUSHING FINALE!!! E' la fine! E' finita! Schienamento... 1... 2... 3... NOOOOO!! Clamoroso! Ryan si salva! Ryan esce dal pin fall! Miz non ci crede... è attonito. Nemmeno così! Ma che è?

Miz prova a questo punto ad afferrare il bruto Mason per rialzarlo e meditare una nuova strategia, magari offenderlo utilizzando qualche altro oggetto... tuttavia! OH MY!! Colpo di scena!! Mason non visto è riuscito ad agguantare un violino di soppiatto ed una volta ritirato su dal nemico, SBAM!! Glielo schianta in pieno volto! OH MY GOSH!! Un colpo devastante! Miz barcolla... sta per crollare... Ryan lo prende e... HOUSE OF PAIN!! Lo schianta al tappeto! E questa volta per il povero Miz... sono i titoli di coda a scorrere... è la fine... Copertura della Dashing Guard ed è lo scontato... 1... 2... 3... NOOOOOOO!! OH MY GOSH!! Da non credere! Mani nei capelli da parte dei fans attoniti! Urla deliranti di gioia! The Miz non si è arreso! The Miz non molla!

Ryan non si da pace, sbatte i pugni a terra... poi, esegue qualche passo all'indietro, disegnando un'ipotetica diagonale che metta nel mirino proprio il corpo del Magnifico, non appena questo si rimetta in piedi...

Passano alcuni secondi... ma... ecco l'occasione finalmente... Miz è oramai del tutto in piedi... Ryan parte... rincorsa! SPEEEAAARRRRR! Affondo della Dashing Guard... ma... OMG!! Incredibile! Miz si leva di traiettoria! Si sposta all'ultimo... Ryan va lungo e... OH NOOOO!! Finisce per schiantarsi all'angolo, proprio contro la grancassa che lui stesso aveva prima sistemato! OH NO!! Si ridesta Ryan, il quale però si ritrova incastrato nella grancassa con il busto!

Miz... nel frattempo è in piedi e lucido: afferra un tamburo della batteria e... SBAM rincara la dose! Affossa l'oggetto sul cranio del rivale... il quale ora crolla al tappeto... completamente avvolto dai telai degli oggetti.

Miz si avvicina alla Dashing Guard... afferra i piatti della batteria e... SBAM!! Sulla gamba!! Dolore per un Ryan al suolo che però essendo incastrato nella grancassa non riesce a fare gran che... Miz ne agguanta la gamba... cosa vuole fare... OMG!! FIGURE-4!! Lo chiude! Lo chiude! Lo mette dentro!! FIGURE-4 LEG LOCK!! E' nella tenaglia!!
Sofferenza, cruda sofferenza per il bruto omone! Ad Hacking Tricks era giunto Cody in suo aiuto, ma... qua Cody questa sera non c'è e... ed il bruto omone CEDE!! CEDE!! CEDE!! Dice basta e si arrende!! Cala il sipario! Mike Mizanin ha vinto la sua battaglia! Il Magnifico espugna il fortino e fa crollare il primo baluardo, quello che pareva insuperabile, costituito dal possente Ryan.

 

Un The Miz che si ridesta soddisfatto... il tempo di rifiatare ed asciugarsi il sudore della fronte... poi... fa richiesta di un microfono... ha qualcosa da dire... da dire a tutti quanti... ad uno in particolare... 

 
TM: “Pare che questo troll metrosessuale di Mason Ryan abbia ceduto, me lo confermate Nashville??”
 
Il pubblico del Tennessee reagisce con un urlo di approvazione verso il proprio beniamino, contento per la sua vittoria e gasato dal solito trucchetto sempre efficace che tira in ballo la città in cui si tiene lo show. Il WR Universe intona il coro “MIZ IS AWESOME!” per diverse volte, permettendo al magnifico di riprendere un po’ di fiato dopo lo scontro.
 
TM: “Grazie ragazzi... Ehi, devo ammettere che è stato un incontro molto duro... Beh ad ogni modo Mason è solo un pesce piccolo, sebbene la sua prestanza fisica potrebbe far pensare al contrario... Io voglio prendere il pesce più grosso, IO VOGLIO...CODY RHODES! Ma si sa... se vuoi catturare una preda importante, devi lanciare l’esca adatta... Tutti conosciamo Cody, l’ho già sfidato e naturalmente si è tirato indietro, nascondendosi dietro ad un cumulo di patetiche scuse. Ma io ho trovato un ottimo modo per farti abboccare Cody... The Miz contro Cody Rhodes a WAR e nel caso tu riuscissi a battermi... ABBANDONERO’ IMPULSE. ”
 
COOOOOSA? ABBIAMO SENTITO BENE? Tutto il WR Universe si zittisce di colpo, rimanendo esterefatto dall’annuncio del magnifico che, a quanto pare, ha messo in palio la sua carriera pur di convincere Cody Rhodes ad accettare il loro incontro. Un The Miz che sorride e che ora cerca di risollevare il morale dei suoi Mizfits.
 
TM: “Avanti non dovete preoccuparvi... Io sono convinto di poterlo battere... lo credete anche voi??”
 
Il WR Universe si rianima, rispondendo con urla che corrispondono ad un semplice ‘SI’. Il pubblico sembra convinto delle chance di vittoria del magnifico o, più semplicemente, sta cercando di caricarlo in vista del possibile scontro. Il ragazzo di Cleveland attende che i cori dei fan diminuiscano di intensità, così da riprendere la parola.
 
TM: “Vi ringrazio per la fiducia ragazzi... ma dovete sapere che quando ho iniziato il mio percorso all’interno del wrestling professionistico c’era soltanto una persona che credeva in me... ME STESSO! Quando iniziai questo lungo viaggio circa dieci anni fa tutti mi risero dietro... Nei centri di allenamento ero considerato l’ultima ruota del carro, mi allenavo con wrestler di seconda, terza e quarta generazione che si sentivano degli dei della disciplina grazie al sudore ed alla fatica dei loro predecessori. Mi guardavano come se fossi spazzatura... Ero semplicemente Mike Mizanin e secondo chiunque non avevo nessun diritto di combattere su un ring... Quei luridi figli di papà, chi diavolo si credevano di essere? ... Ad ogni modo mi sono caricato tutta la pressione sulle spalle ed ho continuato sulla mia strada, DA SOLO! Ogni singolo giorno salivo su quel quadrato e miglioravo, errore dopo errore, mentre i “figli d’arte” rinunciavano ad impegnarsi, trovando patetiche scuse. Dopo un estenuante preparazione ho finalmente raggiunto la vetta, ho superato tutti i lottatori considerati più talentuosi di me, sono sbarcato qui ad Impulse e sono salito per ben due volte sul trono di campione mondiale, incidendo a fuoco il mio nome della storia come possessore del regno da World Champion più longevo della storia!”
 
Il pubblico applaude il discorso molto emotivo del magnifico, che ha appena ripercorso delle tappe importanti nella sua crociata all’interno del Pro Wrestling. Il ragazzo di Cleveland rimane con il microfono molto vicino alla bocca e, dopo alcuni secondi di pausa, riprende il suo monologo.
 
TM: “Quando quel ragazzo arrivò qui in WR, tutti sapevano già chi fosse... l’ultimo discendente di una delle famiglie più gloriose nella storia della disciplina, figlio di una leggenda vivente... un giovanotto di bell’aspetto, CODY RHODES... Ero sicurissimo che questo Rookie sarebbe stato esattamente come quelli sbruffoni che si allenavano con me anni addietro e per questo andai a vederlo... e rimasi incredibilmente, PIACEVOLEMENTE sorpreso.”
 
The Miz abbassa lo sguardo pensieroso, ripensando a quei momenti passati ed iniziando a passeggiare lentamente sul quadrato.
 
TM: “Cody era un talento straordinario sul ring, ma ciò che mi colpiva era il suo atteggiamento: educato e davvero umile. Lui era l’eccezione all’interno di quel gruppo di wrestler figli d’arte, non era spocchioso come loro... Da quel momento decisi che lui sarebbe stato il mio erede all’interno di Impulse. Passavamo un sacco di tempo assieme ed entrambi, col tempo, siamo maturati fino a perderci un po’ di vista, ma fa parte della vita... Come maestro feci un ottimo lavoro, Cody Rhodes seguì i miei passi e diventò WR World Champion a sua volta... E DA LI’ CAMBIO’ TUTTO! Da New Year’s SuperBrawl fino all’ultima serata del suo regno, quella di Born To Be The Best IV, Cody ha clamorosamente smarrito per strada tutte le sue migliori virtù, lasciando spazio ai propri deliri d’onnipotenza che pian piano gli hanno consumato l’anima...”
 
The Miz ora si rivolge direttamente al suo ex-allievo, ripercorrendo i fatti dello scorso episodio di Impulse.
 
TM: “Ero nel backstage settimana scorsa e, mentre sentivo le tue assurde pretese, ho sentito la necessità di appararire sullo Stage per cercare di farti stare zitto e così ho fatto. Dopo alcune ore dallo Show, a mente lucida, ho realizzato perchè avevo così tanta voglia di scontrarmi con te: ti eri trasformato nel tipo di persona che più odiavo... eri diventato proprio come quei figli di papà che si prendevano gioco di me considerandosi migliori, ma ogni tuo insulto nei miei confronti non faceva altro che aumentare la mia voglia di rivalsa. Tu sei l’ultimo di una immensa lista di haters che hanno provato ad affossarmi e finirai proprio come ognuno di loro: tu credi che io sia soltanto una vecchia stella ormai spenta? IO TI PROVERO’ IL CONTRARIO! Sto muovendo una GUERRA verso di te Cody, sono pronto per combattere! Ed ora ti sono rimaste solamente due vie: puoi scappare più veloce che puoi, trovare scuse e rimanere per sempre un codardo... oppure puoi decidere di salire su questo dannato ring e rivoltarmi la GUERRA contro! Ti avverto però, se accetterai questo incontro, qualunque sia l’esito finale della contesa... ti prometto che prenderò a calci quel tuo culo di terza generazione come nessuno ha MAI fatto fin ora!”
 
Dettò cio, The Miz posa il suo sguardo poco più in là nel ring, ha forse visto un qualcosa, un oggetto che ha attirato la sua attenzione... un oggetto incredibilmente sopravvissuto integro alla mattanza ed al fracasso distruttivo precedente. E’ UNA CHITARRA! Proprio così! La chitarra acustica era rimasta del tutto illesa! Ma... diciamoci la verità... si può andare via dal ring così? Lasciando un oggetto così prelibato del tutto integro ed intatto? La risposta tutto il pubblico la sa già, iniziano ad urlare di gioia... ed anche lo stesso Miz la conosce! Il magnifico alza al cielo lo strumento musicale, seguito dal boato della folla. La Bridgestone Arena si scalda più che mai, intuendo le intenzioni di Mizanin, che ritorna sui suoi passi riavvicinandosi al rivale: un povero Mason Ryan che nel mentre era restato al tappeto per l'intero monologo dell'Awesome One... ed ora fatica sta cercando di ritrovare la posizione eretta.
 
TM: “E nel caso ti servisse un messaggio per capire meglio quello che ho intenzione di farti, Cody...”
 
SBAAAAAAAAAAM!!  OH MY!! Che botta signori!! The Miz infrange la chitarra sulla testa della Dashinguard, che crolla di nuovo sul quadrato privo di sensi. Il WR Universe applaude il proprio beniamino che ci ha regalato grande spettacolo quest’oggi. ‘I CAME TO PLAY’ risuona fiera nel palazzetto ora, il magnifico saluta ironicamente Mason Ryan con un inchino e lascia il ring, tornando nel Backstage dopo aver battuto il cinque ad alcuni ragazzi delle prime file.
 

__________________________________________________

 

E la linea torna al backstage, più precisamente nella zona interviste dove è il Commentatore Misterioso ad attendere l'ospite odierno. L'inquadratura si stringe sulla busta di carta indossata dall'omino sempre presente a WR, il quale porta il microfono alla fessura posta al livello della bocca pronto a presentare l'intervistato di turno.

 

CM: "Ladies and Gentleman, please welcome, the Rated R Superstar, Edge!"

 

L'inquadratura si allarga e viene mostrata anche la folta chioma dell'attuale Mr. Climb to Glory, il quale mostra come al solito orgoglioso la propria valigetta, attendendo le domande del suo intervistatore abituale.

 

CM: "Edge, domenica notte abbiamo assistito ad un qualcosa che a distanza di giorni ancora fatichiamo a capire del tutto quello che è accaduto durante e dopo il Main Event di Hacking Tricks. Ricapitolando: prima hai tenuto una condotta arbitrale perfetta; poi, pur avendo ragione, hai causato la sua sconfitta e, oserei dire soprattutto, dopo aver colpito Jericho a tradimento ed averlo avuto praticamente in pugno, hai deciso di non sfruttare l'occasione incassando la valigetta in tuo possesso. Spiegaci il perché di questa tua malsana scelta."

 

Edge guarda male il "dipendente" di Booker T, che inizialmente sembra spaventato dall'occhiataccia dell'ex tag team partner dell'attuale campione mondiale della compagnia, salvo poi calmarsi vedendo il sorriso tornare rapidamente sul volto del Master Manipulator. Microfono alla bocca e replica pronta per il canadese di Toronto.

 

ED: "Malsano errore? Caro mio, qui non si tratta di "errore" o di "decisione sbagliata", qui si parla come al solito della mia scaltrezza. Si, perché tutto quello che è accaduto la scorsa notte è stato tutto calcolato e pensato con largo anticipo. Ad Hacking Tricks sono potuto stare a riposo ed allo stesso tempo ho potuto gestire in tutta tranquillità l'incontro essendo io stesso parte integrante ma non agente, praticamente avevo tutte le carte in regola per aprire la valigetta ed utilizzare il contratto al suo interno, soprattutto considerando la Spear che gli ho rifilato... Ma guarda ora la situazione che si è creata... Per il PPV WAR, ancor prima che il Main Event di Hacking Tricks avesse inizio, già era stato annunciato il match titolato con il campione che avrebbe dovuto affrontare Hunico. Così, se avessi deciso di utilizzare la valigetta ora mi troverei a preparare un incontro non solo contro l'ex campione, ma anche contro il nuovo primo sfidante, in un match dove avrei potuto perdere la mia corona pur non venendo schienato. Praticamente una trappola per topi da cui non avrei mai potuto uscire vivo!"

 

Annuisce il Commentatore Misterioso che sembra aver capito le intenzioni dell'atleta canadese, il quale continua a sorridere per poi osservare la telecamere e prepararsi a continuare il suo discorso, ormai giunto alle fasi conclusive.

 

ED: "Mi resta ancora tempo per far fruttare questo gioiellino ed aspetterò la miglior occasione possibile per farlo, senza farmi prendere dalla voglia di diventare campione. Valuterò tutto con attenzione e quando arriverà il momento giusto, sarò lì per coglierlo. Magari proprio a WAR, dopo l'incontro per il titolo, sarò lì a sfruttare l'occasione... Come solo il Master Manipulator sa fare!"

 

E con questa frase enigmatica l'atleta della parte settentrionale del Nord-America si dilegua lasciando da solo un pensieroso Commentatore. Non solo lui, ma anche i presenti e soprattutto Jericho avranno da che pensare. Ciò che è certo e che i colpi di scena non sono di certo terminati!

 

__________________________________________________

 



Il poderoso remix della Cavalcata delle Valchirie risuona potente all'interno dell'arena, segno inequivocabile del prossimo arrivo di Daniel Bryan! Come al solito i fan reagiscono con entusiasmo al sentire queste note, intonando "Yes!" a non finire. L'American Dragon non sembra invece altrettanto entusiasta questa sera, si vede lontano un miglio il rammarico sul suo volto, rammarico per quanto successo solo qualche sera fa a Hacking Tricks. Bryan, con un paio di jeans e una camicia a quadri rossa e bianca, si ferma qualche secondo sullo stage per rivolgere una lunga occhiata ai suoi fan che nonostante tutto non lo abbandonano, quindi si rivolge verso il ring; si fa quindi passare un microfono e sale sul quadrato, e dopo aver fatto segno al pubblico di placarsi inizia a parlare.

DB: "Grazie, grazie... Be', che dire... Senza girarci troppo intorno, ho fallito a Hacking Tricks. Sappiamo tutti benissimo com'è andata... Senza nulla togliere a Hunico, lui ha combattuto fino alla fine e ha dato tutto, si è decisamente meritato quella vittoria. Però devo essere sincero, mi sentirei molto meglio nel complimentarmi con il mio rivale se avessi potuto perderlo da solo quel match... E invece no, ancora una volta c'era un certo qualcuno che voleva mettersi in mezzo, un qualcuno che non ci stava a farsi da parte e lasciar lottare tra loro chi se la meritava davvero quella shot... Se non fosse già chiarissimo, ovviamente sto parlando di Vladimir Kozlov. Sapete, ne ho visti tanti come lui: nuovi arrivati che invece di fare la loro strada cercano di mettersi in mostra prendendosela con chi è già molti passi avanti a loro. Di solito basta ignorarli e passa tutto; tipo con le pubblicità insistenti o i ragazzini capricciosi, basta non prestargli troppa attenzione e dopo un po' si stufano e ti lasciano in pace. E ci ho provato pure questa volta, l'ho ignorato per quanto possibile, ma a quanto pare Kozlov è un tipo particolamente insistente... E dopo quello che è successo a End of Stamina, poi ancora a Hacking Tricks, ormai è palese: non si può andare avanti così. Non posso continuare con la mia carriera e con la mia vita sapendo che c'è quel russo, quel sovietico, o quello che cavolo è, sempre in agguato come un avvoltoio, sempre pronto a buttarsi in mezzo da un momento all'altro per mettermi i bastoni tra le ruote... No, è il momento di mettere una volta per tutte la parola 'fine' su questa storia!"
 
Daniel, che finora aveva mantenuto un'aria abbastanza affranta e la testa bassa, passeggiando sul ring mentre parlava, ora si ferma al centro del quadrato e alza il volto. Quindi, con uno sguardo colmo di rabbia, si rivolge diretto verso la telecamera.
 
DB: "Kozlov, praticamente fin dal tuo debutto hai deciso di puntare il tuo mirino contro gli Stati Uniti e in particolare contro di me, l'American Dragon. Volevi la mia piena attenzione? Ora ce l'hai. Però sai come si dice, no? Stai attento a quello che desideri, perché potresti ottenerlo. E se il tuo obiettivo era farmi perdere la pazienza... be' complimenti, ci sei riuscito alla grande. E dire che ce ne vuole eh, io solitamente sono un tipo molto paziente... Ma ora basta! Ne ho piene le palle di te, della Grande Madre Russia e di tutte queste storie da Guerra Fredda! So benissimo che non mi lascerai in pace fino a quando non arriveremo a uno scontro diretto... Per cui basta rimandarlo a un secondo momento e facciamolo: Daniel Bryan contro Vladimir Kozlov, faccia a faccia, a WAR!
Così, una volta che ti avrò chiuso definitivamente quella boccaccia, magari capirai e la smetterai di tormentare la persona sbagliata..."
 
Bryan ha quindi deciso di farla finita, proponendo al sovietico uno scontro diretto per il prossimo PPV. Una sfida questa dell'AmDrag che suona quasi più come una minaccia, visto anche il tono con cui l'ha lanciata... Un Daniel che allarga poi leggermente le braccia, quasi come per lasciare la parola a Kozlov, non prima però di aver aggiunto un ultimo appunto per il suo forse prossimo rivale.
 
DB: "La mia sfida è lanciata, Vlad. Guarda, in un momento hai la possibilità, l'opportunità di avere tutto quello che hai sempre desiderato da quando sei arrivato qui a WR... Ora dipende da te: hai le palle di coglierla al volo, oppure te la lascerai sfuggire?"

 

Le parole di Daniel Bryan sono ben accolte dal pubblico, il Dragone vuole una resa dei conti con Kozlov... Attenzione però! Una bandiera dell'URSS si intravede sullo stage ed è tenuta da un wrestler che nelle ultime settimane si è fatto conoscere dal pubblico! Vladimir Kozlov è sullo stage e, sventolando orgoglioso la sua bandiera, con passo deciso si dirige verso il ring... Il dominatore russo si avvicina al tavolo di commento e ordina a qualcuno di passargli un microfono; ora lo Zar di tutte le Russie entra nel ring e va faccia a faccia con Bryan!!... Il pubblico fa capire di volere questo match e il russo è pronto a rispondere alle parole dell'eroe americano...

 

VK: "Io essere Vladimir Kozlov! Grande zar di tutte le Russie! Finalmente tu piccolo americano sognatore avere capito che mio paese volere guerra! E quale PPV migliore di WAR per guerra?"

 

Il pubblico, per la prima volta sembra approvare le parole del moscovita, questo atteggiamento dei fan però è di sicuro dovuto al fatto che tutti vogliono vedere la resa dei conti, ma il dominatore sovietico accarezza con orgoglio la bandiera e continua imperterrito il suo discorso...

 

VK: "E finalmente potrò dimostrare a tutti tuoi fan perdenti che io essere superiore, proprio come mio paese Grande Madre Russia! Da! Daniel, tu essere stato scelto da pubblico, ma avere... FALLITO! Sì, proprio come a Born To Be The Best IV... Tu avere avuto chance anche a End Of Stamina, ma non essere neanche riuscito ad entrare in gabbia circolare... Anche ad Hacking Tricks tu avere fallito! Ahahahah, quante altre volte volere perdere?... Tuo paese tifare per te solo perché essere emblema di eroe che loro volere tanto avere accanto a difenderli; America crea tutti questi eroi immaginari come di Uomo ragno, di Uomo pipistrello e altri di uomini da superpoteri... Perché non volere aprire occhi e accettare superiorità di Grande Madre Russia?... Inoltre tuo soprannome, Dragone, essere simbolo di Cina, questo fare capire ancora di più quanto tuo paese di America essere ridicolo! Da!"

 

Ecco che magicamente i fan iniziano a cantare "USA! USA! USA! USA!" e a fischiare il russo che però continua lo stesso il suo discorso...

 

VK: "Niet! Io non volere sentire cori pro-USA! Io volere dimostrare a tutti che tu Daniel essere fallito come tuo paese di America... In ogni altro paese, fan avrebbero di sicuro mandato me contro Chris Jericho per cintura, ma qui in America fan essere così stupidi e dei veri pecoroni che potere solo lucidare scarpe di noi figli di Madre Russia! Da! Pubblico americano non avere scelto me, volere sapere perché? Semplice, perché in molti avere pensato che se io essere in #1 Contender Match, avere di sicuro spazzato via chiunque essere capitato davanti a me; io avere di sicuro ottenuto match per WR World Heavyweight Championship, ma tu avere soffiato me chance solo perché avere pubblico da tua parte... Io però avere infierito su di te dopo tuo match di Hacking Tricks... Prima tu avere detto verità: ogni volta che tu stare lottando, io arrivare e mettere bastoni tra tue ruote... Io essere contento di avere tua attenzione! Da!... Ora tu volere resa dei conti? Volere davvero questo match che tu avere già perso in partenza? Da! Io accettare tua sfida!... I DEMAND BETTER COMPETITION!!"...

 

Per ora l'American Dragon e il dominatore russo si limitano a fissarsi negli occhi con aria di sfida. Dunque giungerà davvero a WAR l'attesissima resa dei conti tra la minaccia sovietica e l'eroe americano? A questo punto tutto lascia pensare di si...

 

__________________________________________________

 

Ci troviamo ora nel Locker Room dei Watchmen, laddove i Super Eroi Hurricane Helms e Rey Mysterio, si stanno rilassando seduti l'uno su di un divano, l'altro su una seggiola... quando... il folletto di San Diego improvvisamente si illumina.

 

RM: "Ehi!! Non abbiamo ancora aperto quella scatola per vedere cos'è l'omaggio!!"

 

Helms si desta annoiato dal divano.

 

HH: "Ahhh noooo??? Che strano... doveva essere la prima cosa da fare dopo aver lasciato la sala premiazioni..."

 

RM: "Lo so... ma non lo abbiamo fatto..."

 

HH: "Beh... eccola qui... ora la apriamo e lo scopriamo..."

 

Helms allunga il braccio ed afferra la scatola, poi la porge a Rey per fargliela aprire. Il folletto di San Diego si appresta ad aprirla con cura, scoprendo che al suo interno si celavano...

 

RM: "Ohhh... 2 biglietti per assistere al Main Event di questa sera... non valgono di certo la rinuncia ad una barca..."

 

Helms sfila i biglietti di mano a Rey chiedendo di poterli vedere...

 

HH: "Fa vedere... ma... ma... sono posti in prima fila per assistere ad un match con... OHHHH!!! Chris Jericho e CM Punk!!!"

 

RM: "Chi altro c'è?"

 

HH: "Che importa... ci sono Chris Jericho e CM Punk!!"

 

RM: "Jericho e Punk sono solo 2 lottatori... proprio come me o Henry..."

 

HH: "Ma tu o Henry siete mai stati eletti Best in The World almeno una volta?"

 

RM: "Oh beh, per quanto riguarda Henry non lo so..."

 

HH: "Non è solo per questo... WR Magazine, dice che sono atleti modello, che vanno in chiesa ogni settimana e riparano cose che ga... OH OH... Rey... facciamo l'amore!!!"

 

Un bramoso Helms si avvicina con fare sospetto a Rey, il quale indietreggia perplesso...

 

RM: "Ma cosa vai farneticando, Greg... Tu e io? Ma, noi siamo solo compagni di merende..."

 

HH: "Appunto!!! Infatti è giusto ora di merenda!! Che avevi capito Rey? Io intendevo... facciamo l'amore con il sapore..."

 

Hurricane Helms si fruga in tasca e tira fuori qualcosa... un barattolino!?

 

HH: "...con i miei yogurt, Möller!! Freschi freschi! Appena comprati!! Si pappa!!!"

 

Rey fa una faccia sollevata ed allunga la mano per prendere un vasetto.

 

RM: "Yogurt Muller eh? Mmm... sai... mi pare di averlo già sentito nominare in tv..."

 

HH: "No ti sbagli... questo è... Möller... dalla Svezia!!"

 

Rey apre il barattolo di yogurt dato dal compare e lo assaggia...

 

RM: "Mmm... gagliardo... rinfrescante... e in più... qualcosa che non riesco ad afferrare..."

 

 

 

 

MEANWHILE IN SWEDEN...

205r3vs.jpg

Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff Woff

 

 

 

EMPLOYED: "Mmm... ancora un po' di cane..." 

 

 

HH: "Prelibato eh?! Si sente davvero tutta l'essenza del cane..."

 

__________________________________________________

 

Di nuovo sul ring... nel mentre che The Brian Kendrick sta percorrendo con passo guardingo lo stage giungendo al quadrato.

Una volta sopra, si siede sul mat ed inizia a meditare... attendendo con pazienza l'avvento del rivale.

 

 

Oh! Una musica ridondante e piratesca risuona nell'arena... il Capitan Pirata appare là in alto sulla scenografia dello stage... sorride, punta il dito verso il ring poi... afferra una fune e si lancia, calandosi sullo stage! Da qua, inizia la sua perentoria avanzata verso il ring, con passo fiero e distinto, da vero valoroso bucaniere.

Una volta sul quadrato, alza le braccia al cielo, poi si sfila la cangiante giacca dal color amaranto preparandosi alla sfida.

Tutto è pronto, si va... debutto sul ring per entrambi... chi avrà la meglio? Intanto anche Kendrick si è ridestato e messo a punto per duellare.

 

 

The Brian Kendrick vs Paul Burchill

 

Si parte, subito clinch, presa tra i 2 che si tengono le braccia a vicenda... Burchill vince lo scambio, anzi no! E' Kendrick a piegare per primo le braccia del rivale tentando un lucchetto. Capriola lesta del pirata, che si getta al tappeto per poi rialzarsi in piedi sovvertendo l'inerzia della manovra... ora la tenaglia all'arto è in suo favore... è Kendrick a soffrire. OH MY!! Ma il Wizard of Odd non ci sta e copia la tattica del suo avversario: pure lui capitombola al tappeto e compie la piroetta che gli permette di riportare tutto come era prima. E' di nuovo il pirata a soffrire...Tentativo di sollevamento, ma Burchill si libera... poi lo afferra... ARM DRAG!! Lo lancia via prendendolo per un braccio! Kendrick gabbato dal pirata! Ed ora presa al suolo, tenendone il braccio... FUJIWARA ARMBAR!! Soffre Kendrick, la cui agilità però gli permette di compiere un'altra capriola e liberarsi... si rialza... STANDING DROPKICK! Ecco l'affondo! Il pirata ne risente... balzo alla testa! HURRICANRANA!! Preso con le gambe e rigirato sul mat!

Ed ora... Ed ora è il Wizard Of Odd che coglie l'attimo per recarsi al paletto... vuole volare... attende solo che il rivale si riporti in piedi e poi si lancia! OMG!! ELECTRIC MAYHEM!! Diving Facebreaker Knee Smash!! Doppia ginocchiata in caduta libera sul volto del pirata! Devastante offensiva che potrebbe anche chiudere il match! Copertura!! 1... 2... NOOOO!! Niente da fare! Che tenacia il pirata, che si salva!

Il Wizard Of Odd prova ad approfittare del momento chiudendo il rivale in una submission move: COBRA CLUTCH WITH BODYSCISSOR!! Ma... lo scaltro Capitan Pirata riesce, nonostante la sofferenza, a stringere i denti e ciondolarsi sino alla corda! La tocca! ROPE BREAK!! E' salvo!

Si continua... Kendrick ritorna su Burchill, il quale prova a reagire con una serie di Jab veloci, ma... il ragazzo scapigliato lo evita... lo prende e lo solleva... SNAP SUPLEX!!! Nonostante la proiezione, il Pirata si ridesta velocemente... ma Kendrick è ancora su di lui... RUSSIAN LEG SWEEP!! Di nuovo messo al tappeto. Schienamento! Solo 2! Il pirata non molla!

Si rialzano entrambi... ancora Kendrick a farsi sotto, ma... questa volta Burchill si abbassa e schiva, si getta alle corde, prende slancio e... RUNNING BACK ELBOW!! Ha la meglio! Da terra Kendrick si rialza e va ancora al testa a testa col rivale... il quale però parte in posizione di vantaggio questa volta... calcione! TOE KICK!! Poi... prende slancio... rincorsa... Kendrick lo mette nel radar! AFFONDO DECISO D'AVAMBRACCIO!! Ma il Pirata si abbassa e schiva... rebound dalla parte opposta, acquista velocità e si libra in aria con un balzo! FLYING CLOTHESLINE! Preso in pieno!! Poi da terra, Burchill si ridesta agilmente con una piroetta dandosi la spinta con le mani! Di nuovo in piedi... anche Kendrick lo è... di nuovo preso e sollevato... INVERTED ATOMIC DROP!! Altro affondo del Capitan Pirata che ora sta avendo la meglio sul collega!

Un Kendrick che non ci sta, non si arrende, arrembante si rialza e va alla carica... BACK BODY DROP!! Viene intercettato dal pirata che lo va volare alle sue spalle... e poi... non appena egli si riprova a rialzare... ENZUIGIRI KICK!! Stupendo calcio acrobatico alla nuca... e questa volta il ragazzo scapigliato finisce a terra... c'è lo schienamento! Attenzione, momento decisivo!! 1.... 2.... NOOOOOOOO!! Soltanto due!! Che grinta di entrambi i nuovi arrivati.

Entrambi si rialzano... di nuovo Clinch al centro del quadrato... Burchill va per il lancio di braccio... IRISH WHIP!! Kendrick lanciato verso il tenditore, il pirata lo segue di slancio per colpirlo immediatamente... ma... Kendirck contro il tenditore non ci arriva perché... OH MY GOSH!! Si inventa arcobaleni!! CORNER BACK FLIP!! Con una mirabolante agilità, il ragazzo scapigliato zompa sulle corde, cammina in cielo e piroetta alle spalle del rivale! Che è così lui a finire al tenditore causa lo slancio! 

Kendrick lo va a prendere... si prepara alla chiusura... si prepara ad affettare il pane! SLICED BREAD #2... The Kendrick in azione... balza sulla corda... ma... NOOO!!! Burchill è un passo avanti e con lestezza lo spinge in avanti, facendogli perdere la presa e lasciandolo là... appollaiato sul paletto... A questo punto il ragazzo appare un po' spaesato e prova a rimediare con foga, lanciandosi in una DIVING CROSSBODY improvvisata, ma... come sempre, la fretta non è una buona consigliera... difatti... il pirata si abbassa, schivando il volo del nemico che si infrange a terra... si ridesta tenendosi le mani al busto dal dolore il Wizard Of Odd che così facendo si espone all'offensiva del suo avversario. E difatti: così è... Burchill si avventa su di lui per l'arrembaggio finale... lo agguanta portando un braccio attorno al suo collo, lo tiene al torace e... INCREDIBILE! MOZZAFIATANTE!! Si lancia all'indietro con una piroetta! WALKING THE PLANK!! Camminata sul ponte celestiale di una nave ipergalattica!! Il pirata schianta a terra il nemico ed immediatamente c'è la copertura... 1... 2... 3!! E stavolta è la fine! Dinnanzi ad una manovra del genere era praticamente impossibile riuscirsi a riprendere per tempo... il pirata dunque si aggiudica la contesa, facendo il suo trionfale e vittorioso debutto in scena.

Mentre ridonda la sua theme, Capitan Pirata sale su di uno dei 4 tenditore e da lì, si staglia come fosse di vedetta scrutando l'orizzonte da una polena di una nave. Gli onori questa sera, sono tutti per lui. E sono del tutto meritati.

 

__________________________________________________

 

La linea passa in quello che presumibilmente dovrebbe essere il backstage, anche se più che un normale "dietro le quinte" di Impulse, ci appare come una stanza completamente nera, poiché le luci sono state completamente abbassate. Ovviamente in queste condizioni è impossibile per nessuno aggirarsi nella zona, quindi possiamo da subito escludere che le telecamere stiano inquadrando il luogo in attesa di un'intervista. Sembrerebbe davvero un collegamento senza senso, ma poi qualcosa comincia a smuoversi. Nella penombra vediamo muoversi quella che somiglia ad una figura umana, ne intravediamo il profilo per qualche secondo prima che interrompa tutti i nostri pensieri cominciando a parlare, nascosto dal sicuro scurore della stanza.

 

???: "L'idea del nuovo ha sempre affascinato l'essere umano, è un dato di fatto. Avere qualcosa di nuovo da fare ci stimola ogni volta. Anche quando siamo fuori casa, quando dovremmo seguire le solite regole dettate dal pensiero generale della gente, quando dovremmo goderci l'aria fresca e lo stare insieme agli amici, è sempre bello ricordarsi di aver comprato un nuovo ornamento per la casa, o perché no, un nuovo giocattolo, e di poterlo ammirare una volta rientrati nella propria dimora. Ma ovviamente oggi non sono qui per parlarvi di oggetti fisici. Il nuovo sta per arrivare anche ad Impulse. In un periodo durante il quale il pro wrestling è stato invaso da una nuova generazione di talenti, nuovi volti con nuove personalità che infiammano i ring, siamo tutti più aperti al nuovo. E' per questo che ho deciso di entrare a far parte delle maschere che popolano questa federazione. Perché in fondo, quando guardate questo show vi si pongono davanti più maschere di quanto pensiate. Uomini che portano all'estremo il proprio essere, il proprio carattere o addirittura il proprio aspetto fisico, soltanto per attirare il pubblico, per rimanere impressi nella memoria del trentenne che poi una volta tornato a casa scriverà subito sul suo blog di aver scoperto una nuova stella del wrestling con carisma e doti tecniche. Ma se credete che io sia qui soltanto per parlare male dei miei futuri rivali, siete in errore. Diciamo che volevo solo mettervi la pulce nell'orecchio."

 

La misteriosa figura si interrompe per lasciar spazio ad una piccola risata, non che questa situazione sia poi così divertente, ma forse al ragazzo piace così tanto stare nel'anonimato tanto da farlo ridere.

 

???: "State comunque tutti tranquilli, non sono un altro tizio che è arrivato qui per professarsi salvatore delle masse, guru o in missione per il diavolo, non mi piacciono queste cose, come vi stavo dicendo, io la mia maschera l'ho fatta cadere parecchio tempo fa e ripagherò questo siparietto con l'azione, molto presto. Ho scelto di approdare ad Impulse semplicemente per sfida personale, prendetelo come un gesto egocentrico o no, ma mi reputo all'altezza di una buona parte della gente di qui. Voglio specificare che questa è soltanto una sfida personale poiché gli stessi individui che modificano il proprio essere per fare colpo agli occhi di dirigenti e spettatori, hanno letteralmente venduto l'anima al pubblico, io invece andrò contro questi canoni. Se mi applaudirete sarà perché avrò messo a terra il mio avversario con una manovra spettacolare, non perché mi sarò presentato sul ring facendo un complimento alla vostra città d'origine. Preparatevi perché prima che ve lo aspettiate uscirò da questa penombra e sotto i riflettori scoprirete di che pasta sono fatto, una pasta che non si piega alla richiesta di nessuno, che si modella soltanto sotto il proprio volere. E' questo che mi rende diverso."

 

Con uno scatto, l'uomo si dilegua e le telecamere rimangono ad inquadrare il buio per qualche secondo, fino a quando non passano di nuovo il collegamento. A noi non resta che chiederci chi sia mai questo debuttante e il perché di tutta questa presentazione criptica. Presentazione che poi non è neanche tale, poiché ci ha fatto capire benissimo di volersi presentare sul ring, prendendo già a calci qualcuno, ma riuscirà davvero a bilanciare fatti e parole?

 

__________________________________________________

 

 

Torniamo sul ring... perchè la ridondante "HOT MESS" ci fa capire che è giunto il momento delle fanciulle, momento tanto atteso.

Taryn Terrell questa sera ha sfidato in singolar tenzone niente meno che la campionessa AJ Lee, la sua ex-tag team partner, e nel caso dovesse riuscirla a battere di certo avrebbe la strada spianata verso la richiesta di un match titolato nel prossimo futuro.

La brillante bionda della Louisiana cammina dolce e sensuale come sempre verso il ring, saluta i fans con il suo classico sorriso solare, si porta al paletto e vi ci sale, mettendosi in posa e concedendosi agli scatti dei propri adorati ammiratori. Ancora un sorriso. La ragazza questa sera è carica e non vuole deludere le attese.

Ma ecco che...

 

La sbarazzina theme song della campionessa ridonda... ed è proprio l'Harley Queen che fa la sua comparsa sullo stage, sguardo glaciale, cinico, in direzione dell'ex-compagna. Una carezza bramosa alla cintura e poi via... direzione ring, non facendosi mancare qualche saltello di rito... una volta sul ring si lascia andare ad un sorriso sguaiato, dei suoi... di quelli fatti per irridere e schernire la rivale, ritenuta invidiosa del successo della campionessa. AJ promette di levarsi la biondina dalle scatole una volta per tutte, la Terrell a sua volta vuole riavere la possibilità persa in passato proprio a causa della Lee... una sfida che si preannuncia intensa quindi... vedremo chi sarà in grado di avere la meglio. L'arbitro da l'ok. Si parte.

 

 

AJ Lee vs Taryn Terrell

 

Sguardi intensi... OH! Volano subito parole grosse tra le due sul ring... faccia a faccia deciso, con le ragazze che si atteggiano ambedue con fare di sfida e di superiorità. A rompere gli indugi è proprio la campionessa che fingendo di abbassare lo sguardo indifferente, improvvisamente poi molla una cinquina al volto della bionda! OH!! Boato dei fans! Ceffone!!

Ma Taryn non ci sta e risponde a tono... serie di ELBOW SMASH!! Parte a raffica sfogando finalmente tutta la propria ira e frustrazione da tempo covata! AJ Lee si rifugia alle corde, costringendo così l'arbitro a chiamare il Rope Break. Il direttore di gara le separa... Taryn viene fatta indietreggiare e AJ ne approfitta per rispondere al fuoco con il fuoco! ELBOW SMASH anche da parte della campionessa! Che poi la afferra e la manda a schiantarsi con una facciata al tenditore. La incastra lì, al turnbuckle, sovverchiandola poi con una scarica di ceffoni e manate.

Taryn però reagisce bene, dopo un paio di incassi, replica avanzando un colpo d'avambraccio, poi un altro... L'offensiva di AJ è respinta, si torna a centro ring. Ancora tentativo di braccio teso di Taryn, ma questa volta sbaglia, AJ si abbassa e schiva, poi calcioni!! SPINNING BACK KICK! SPINNING CRESCENT KICK!! Affonda con la sua serie di assalti con le leve inferiori. SPINNING HEEL KICK! Taryn indietreggia ed AJ la sospinge ancora una volta all'angolo. Intrappolata nuovamente: CORNER FOOT CHOKE!! Poggia la sua scarpa al collo della rivale, tentandone il soffocamento... ovviamente l'arbitro interviene e questa volta il richiamo è per la campionessa. AJ cessa con la manovra... ma approfitta di una Taryn che sta rifiatando all'angolo, per prendere la rincorsa e scagliarsi su di lei: CORNER CLOTHESLINE! Presa in pieno! Si vanta l'Harley Queen per l'assalto messo a segno, mentre il pubblico la sommerge di fischi. 

Ma attenzione al ritorno della bionda della Louisiana che approfittando della distrazione spavalda e auto-celebrativa della campionessa, si rianima lanciandosi contro di lei! Alla bersagliera!!!! RUNNING CLOTHESLINE!! E poi ancora! In salto!! LEAPING CLOTHESLINE!! Di nuovo!! RUNNING SHOULDER BLOCK!! AJ in ginocchio... prova a rialzarsi... Taryn rimbalza alle corde prendendo pieno slancio... intercetto a centro ring afferrandone la testa! Meravigliosa!! RUNNING CORKSCREW NECKBREAKER!! Dipinge spettacolo sul mat la bionda della Louisiana! AJ Lee è atterrata ed ora schienamento! 1... 2... NOOOO! Soltanto conto di 2...

Si prosegue... la Terrell non molla, è una furia... non si ferma... presa AJ, sollevata! SNAP SUPLEX! Ottima proiezione della sfidante! Ed ancora... AJ si ridesta nonostante le botte subite... ma Taryn è ancora presente: IRISH WHIP! Lanciata all'angolo! Rincorsa della Terrell per un assalto al tenditore, ma... BACK ELBOW!! Blocco di AJ che rispedisce il tutto al mittente! OH MY!!

In rincorsa ora AJ... si lancia sulla nemica e... meravigliosa magia anche per lei! OMG!! HURRICANRANA DDT!! Splendidoooo!!

Inchiodata al suolo! Ora è lei ad andare per il pin! Che frenesia! 1... 2... NOOOOO!! Niente tre... ma che spettacolo queste due!

 

AJ attende che la rivale si rialzi e nel frattempo si porta lentamente all'angolo... cosa vuole fare? OH! Attacco volante! Taryn si sta rialzando... eccola è in piedi... AJ è su... in posizione di sparo... si lancia in volo! Doppia scarpata! WOAH!! MISSILE DROPKICK!! Pregevole!!! Che azione! Che attacco! La bionda è ancora al tappeto... Ed è di nuovo copertura... 1... 2... NOOOO!! Nessun 3 nemmeno adesso... si continua a battagliare.

AJ ancora, torna a riprendere la sua avversaria e la rialza... ma occhio al ritorno in auge della bionda che è stanca di subire... Bracciata, altra bracciata, ancora bracciata, di nuovo bracciata!! Una serie di affondi che sorprende la campionessa, rispedendola indietro... SNAPMARE della sfidante, che mantiene la presa sui capelli di AJ rialzandola e ripetendo la manovra: HAIR-PULL SNAPMARE nuovamente! Ed ancora! Una terza volta... per chiudere il tutto alla fine con un FACECRUSHER!! Una schiacciata di faccia al tappeto. Questa volta è la Terrell ad avere la chance d'oro per una chiusura sontuosa e difatti... si reca lei al paletto pronta per volare... attende minuziosa che AJ si rimetta in piedi ed una volta che ciò accade! Eccola puntuale! VOLARE!!

DIVING CROSSBODY!! Travolta AJ! Centro pieno! Pin!! E' fatta!! 1... 2... 3... NOOOOO!! NOOOOO!! NOOOO!! Kick Out della Lee che si salva! Il match non è finito... si dispera la sfidante che credeva di avercela fatta.

Taryn Terrell non vuole mollare un centimetro alla rivale e senza darle tregua, torna su di lei... la prende per il capo rialzandola... la trattiene e corre... va! OMG!! RUNNING CUTTER in arrivo! Vuole chiudere così! NO!! Ed invece no! Perché AJ la anticipa, evita tutto e la spinge via in malo modo! La bionda cade a terra dando una schienata pazzesca e si rialza tenendosi la schiena dal dolore con la mano...

La campionessa si lancia veloce sulla sfidante... la prende per l'altro braccio e... connette con un funambolico affondo! WHEELBARROW ARM DRAG!!! Piroetta a terra Taryn, ove resta seduta... AJ ancora in velocità, prende slancio dalle corde ed attacca! OMG!! SHINING WHIZARD! La bacchettata del mag...NOOOOOO!! Taryn Terrell si abbassa per tempo, si sdraia ed evita l'affondo... poi reazione lesta... agguanta i pantaloncini bicolore della Harley Queen e... la trascina a terra! OH MY!! Culla rapida! ROLL UP!! 1... 2... NOOOO!! Magica, Magica Taryn, ma nulla da fare... Capriola all'indietro della Lee che esce dallo schienamento andando subitamente in rapido affondo... LOW DROPKICK!! Doppio calcio frontale basso che colpisce al volto la Terrell seduta spedendola al tappeto... e questa volta è la campionessa che in un susseguirsi di emozioni va per lo schienamento.

1... 2... NOOOOO! Nulla da fare ancora! Anche la sfidante resiste.

Batte i pugni a terra la campionessa che ancora si reca al capezzale della bionda per rialzarla e colpirla... ma... Taryn si libera ancora una volta... BACK ELBOW di nuovo, CHIN KICK... INVERTED ATOMIC DROP... ed... ENZUIGIRI KICK superbo a chiudere la serie... la campionessa crolla al tappeto stordita... che impeto la sfidante... che ora ha un nuovo match point... lo saprà usare meglio questa volta?

Di nuovo all'angolo! Nuovo assalto volante per lei... si prepara... attende che AJ si rimetta in piedi... questa volta la posizione è un po' diversa... questa volta forse vuole lanciarsi per il DIVING BULLDOG!! Ma... i suoi piani vengono funestati da uno scatto di orgoglio di AJ che sobbalza verso l'angolo spintonando la sfidante, colpendola alle gambe e facendole perdere l'equilibrio!
OH NO!! Taryn Terrell vola giù! Vola verso l'esterno del ring... tuttavia... per sua fortuna atterra in piedi... anche se resta per qualche attimo distratta dall'impatto della caduta.

AJ decide di andarla a prendere approfittando di questa sua difficoltà momentanea... si fionda su di lei dopo esser uscita dal ring...

Una campionessa che va a prendere la Terrell cercando di mandarla ad impattare con una facciata contro i gradoni... ma... Taryn non ci sta e... contro offensiva... Gomitata... prende la testa della ragazza di Union City e... SBAM!! Manda lei ad infrangersi sul gradone! AJ resta stordita, appoggiandosi sul gradone... poi... prova a riprendersi, rialzandosi... ma... Taryn ha già guadagnato qualche metro e va in rincorsa su di lei.... E' lanciata! Non si ferma! Un treno in corsa!! SPEEEEAAAAARRRR!!!! Attacco deciso e decisivo della sfidante, ma... la campionessa si dimostra ancora un passo avanti a lei, infatti si è già ripresa e si sposta di lato! L'attacco viene evitato e... NOOOOO!! Disastro! Patatrac! Disgrazia! Tragedia!!

La bella Taryn si schianta sul gradone, tanto è l'impatto da farlo disarcionare dalla sede e spostarlo di qualche spanna più in là...

La bionda resta al tappeto dolorante in tutto il corpo, AJ Lee se la ride di gusto pensando alla sconsiderata azione suicida della sciocca avversaria... una campionessa che non perde tempo... agguanta la ragazza della Louisiana e la lancia nel ring... 

Taryn seppur dolorante in ogni dove, cerca in qualche modo di ridestarsi, di non gettare la spugna, di non darla vinta alla rivale...

Una AJ che ora però ha un copioso vantaggio e non pare intenzionata a sprecarlo... rincorsa di AJ che si lancia sulla nemica... la agguanta... in un baleno si intorcina su di lei, la avvolge come le spire di un serpente che immobilizza la preda per soffocarla! OMG!! Cosa sta facendo! Estrae dal cilindro una nuova magia! BLACK WIDOW!! La vedova nera! La mossa ammazzatori!! E Taryn è dentro, è nella morsa, è soffocata dalle spire che si stringono sempre di più e non può far più nulla oramai.

Il morso del ragno assassino non le da scampo... e la sfidante in preda a dolore ed atroci sofferenze CEDE!! E' esausta! Non ce la fa più! C'è solo il TAP OUT per lei!!

La bella guerriera ha dato tutto quel che poteva, ma alla fine non è stato abbastanza... e si arrende!

AJ Lee vince... e spazza dunque via le remore, le brame di cintura della sua ex-companga, la quale resta al tappeto quasi in lacrime.

 

AJ Lee si rialza, sorride, si specchia nella sua cintura appena ripassata lei dall'arbitro... tuttavia... osserva il bordo ring... non pare soddisfatta... uno sguardo ancora verso il fuori del ring e uno poi indirizzato alla rivale... c'è qualcosa che non le torna... c'è qualcosa che forse non gli sconfinfera... ma cosa?
AJ improvvisamente sposta l'arbitro, il quale stava soccorrendo la malcapitata Taryn e... la afferra... la rialza e maldestramente la lancia giù dal ring! Cosa vuole fare? Vuole infierire? NOOO!! Perché rovinare un così bel match con un dopo-incontro sconsiderato? Forse la risposta è semplice... AJ vuole farla pagare alla Terrell e allo stesso tempo vuole mandare un messaggio deciso alle altre ragazze che hanno osato alzare la voce con lei... dunque.... AJ afferra la bionda a bordo ring e la lancia contro il paletto di sostegno! OH NO!! Che dolore! Il pubblico stesso si dispera e piange per lei...

Una AJ spietata che... agguanta il gradone e lo sposta, ponendolo proprio dinnanzi alla Terrell... NO! Cosa vuole fare? NO!! Lasciala! Lasciala! Lasciala andare! Immobilizza il braccio della ex-compagna, riponendolo davanti al paletto di sostegno ring... poi indietreggia e parte in rincorsa... NOOOOO!! RUNNING LOW DROPKICK!! Il doppio calcio si infrange sul gradone che a sua volta impatta sul braccio schiacciandolo contro il paletto del ring! Atroci urla di dolore per la bellissima atleta della Louisiana che non può far nulla per evitare tutto questo.

Si contorce dal dolore, mentre a terra rantola tenendosi l'arto colpito con l'altra mano... piange, si dispera, è in lacrime dalla sofferenza, mentre AJ se la ride di gusto... una AJ che a quanto pare non ha la benché minima voglia di fermarsi, infatti... posiziona nuovamente il gradone in prossimità della ex-compagna e... si prepara ad un nuovo sadico attacco... ma...

Che succede?!? Boato dalle tribune! C'è qualcuno! C'è qualcuno all'orizzonte! Eppur qualcosa si muove! Sì!! Sono loro! Arriva la cavalleria! Ci sono tutte... Lita, Summer Rae, Alexa Bliss, Nikki Bella!! Le compari di Taryn si precipitano tutte in scena in soccorso dell'amica, con l'intento di farla pagare alla farabbrutta... tuttavia... AJ non appena le vede comparire sulla rampa... abbandona i propri intenti e si rifugia in zona franca, scavallando la transenna e fuggendo via tra il caos delle tribune.

Troppo tardi l'avvento delle 4, che se non altro almeno hanno evitato alla bella Taryn una sorte ancor peggiore.

Tuttavia il suo braccio sembra davvero in pessime condizioni e c'è da chiedersi se ella potrà riprendersi in tempo oppure i danni riportati saranno talmente gravi da costarle l'esclusione persino dal match precedentemente sancito in vista di WAR.

Lita resta al capezzale della bionda, richiamando a sé un intervento celere dei dottori, nel mentre le 3 Cheerleaders mandano messaggi e moniti intimidatori alla campionessa AJ, la quale si gode la scena ridacchiando dalla cima delle tribune di quel dell'arena di Nashville.

Il match a squadre di WAR dunque si riempie di ulteriori interrogativi... ora non solo c'è ombra e mistero dinnanzi alla composizione del team della campionessa... ma ci sarà pure l'incognita recupero della Terrell, a tenere tutti col fiato in sospeso.

 

__________________________________________________

 

Ma ecco che la linea torna nella zona interviste, dove c'è il Commentatore Misterioso che sembra alquanto teso, tutti il quella zona sembrano in allarme,  qualcosa si muove dietro le quinte, ma non capiamo cosa... Intanto ecco l'intervistatore famoso per il suo sacchetto che prova a prendere in mano la situazione...

 

CM:"Buonasera a tutti... Sono qui per presentarvi il mio ospite... The Big Red Monster..."

 

Ma qualcosa lo interrompe, si ode un frastuono... É proprio Kane che arriva sul posto, e sembra alquanto adirato, sappiamo tutti cosa è successo ad inizio serata, e il Demone preferito da Satana non sembra averla presa affatto bene... Il Commentatore misterioso prova a imposti, ma Kane gli strappa il microfono dalle mani e lo spintona facendolo uscire dall'inquadratura...

 

KAN:" ORA BASTA!! Questa è stata l'ultima goccia... Sono stanco di tutti, non sopporto più tali affronti, ormai non esiste più la fiducia, questo è un buisness, e in quanto tale non si deve dare fiducia a nessuno... Credevo che questo ragionamento non fosse del tutto vero, ma purtroppo mi sbagliavo... In quel ring, in questi corridoi si incontra solo gente che tira acqua al suo mulino, senza pensare agli amici... Io ci sono caduto più volte, prima ho pensato ch, per il bene di Impluse, unirmi con Batista per formare gli Enforcers fosse la cosa giusta... Ma mi sbagliavo, infatti Dave mi abbandonò per mesi, lasciandomi combattere da solo la crociata contro i Forever Out, per poi tornare e tradirmi... Poi mi sono voluuto fidare di Edge, con il quale ho vinto anche i titoli di coppia... Ma anche lui mi ha usato per i suoi loschi scopi, mi ha negato la gioia di vincere il Climb to Glory Ladder match, mi ha rubato più volte possibilità di successo sin da Final Revolution... E per finire Axel... Forse il peggiore, lui e Heyman mi hanno sfruttato per non  rimanere fuori da Haching Tricks per poi pugnalarmi alle spalle... Beh questa è stato l'ULTIMO affronto che ho subito da un mio presunto compagno...." 

 

Kane sembra davvero arrabbiato, ad ogni pausa picchia contro le impalcature, si prova a sfogare, ma la rabbia dentro di lui è davvero troppa...

 

KAN:" Da oggi Kane penserà SOLO ed esclusivamente a Kane... Anche io mi adeguerò, e il momento di guardare il bene della mia carriera, e non ho intenzione di unirmi a qualche altro ignobile pronto a tradirmi appena possibile... Adesso voglio solo il bene per me, per il mio futuro e per la mia carriera... E inizierò da WAR! Infatti a War ho deciso di andarmi a prendere ciò che merito... Il titolo Internazionale... Mi merito di vincere quella cintura per tutto ciò che ho fatto in questi anni, è il momento di riscuotere... CM Punk ha un mirino sulla sua schiena, ed io sono pronto a sparare, il titolo Internazionale sarà MIO, chiunque si metterà sulla mia strada verrà spazzato via... A War avrò finalmente la MIA rivincita...." 

 

Kane lancia la sfida in vista del prossimo PPV, sembra convinto e motivato... Il suo sentito appello verrà raccolto dal campione o altresì dalla dirigenza?

 

__________________________________________________

 

E siamo così giunti al Main Event!! 
La telecamera ci regala una panoramica degli spalti festanti, con il pubblico in trepidante attesa per lo spettacolo che sta per andare in scena... e... incredibilmente scorgiamo tra gli spettatori, nelle prime file, niente meno che loro! I paladini della giustizia! I Super Eroi mascherati!! Rey Mysterio & Hurricane Helms! Sono proprio loro! E sono presenti qua fuori per seguire il Main Event assieme ai fans! Eh sì perché... come abbiamo appreso il loro premio aggiudicato, sono stati proprio due biglietti, posti d'onore di prima fila, per assistere al mozzafiatante e prestigioso incontro che sta per andare in scena.
Notiamo soprattutto un ragazzo Uragano, molto caldo e coinvolto, il quale sta gridando cori in favore dei propri beniamini, mentre Rey più pacato se ne sta tranquillamente seduto senza batter ciglio. Semplicemente limitandosi a salutare i fans che lo acclamano e far foto assieme a loro.
 
"CH...ZZZZZZZZ... Tururururu tururururu... Look in my eyes... what do you see..."
Ma... passiamo ai veri protagonisti... Infatti... è la theme dell'atleta di Chicago a ridondare forte ora nell'arena... lo Straight Edge One sta per entrare in scena! Ed eccolo! Comparire baldanzoso, con la propria cintura Internazionale memorabilmente difesa sabato notte in un rude I-Quit Match, sullo stage salutando gli spettatori.
Si dirige al ring percorrendo la rampa ed una volta a pochi passi dallo stesso, scorge i suoi colleghi tra gli spettatori, mettendosi a ridere... come a chiedersi... "ma è uno scherzo? Che ci fanno lì?" Poi simpaticamente va da loro a dar loro la mano. Gesto di stima, mentre Helms lo abbraccia commosso. Punk gli dice che va tutto bene... è una situazione un po' originale forse... dopodiché si accomiata e sale sul ring.
Rey Mysterio intanto ne approfitta per mandare un saluto anche all'amico Mark Henry, il simpatico Nutellone che dal tavolo di commento ha appena sottolineato come i 2 atleti siano oggi a seguire l'incontro in seguito al premio vinto, messo in palio da Mr. Trump.
Ma dopo l'avvento in scena dell'atleta di Chicago... è la volta dell'altro protagonista... dell'altro campione... il campione mondiale... Chris Jericho! Mentre le luci calano, come suo solito appare sullo stage... poi esplosione di luci e colori, nel mentre che ridonda la sua theme. Y2J avanza ed anche lui si ferma a salutare i suoi colleghi, questa sera nell'insolito ruolo di spettatori, ma... "sai com'è... - pare dire Rey - ...la sorte ha voluto così."
Hurricane Helms abbraccia anche Y2J dicendo lui di essere un grande campione! Un gran bel campione! Il campione ringrazia e si reca sul ring assieme a CM Punk. I 2... si danno la mano e da lì, scrutano l'orizzonte... lo stage... laddove stanno per giungere i loro nemici di stasera...
 
MISTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEER...
 
Ebbene sì, proprio loro... ancora loro... Mr. Anderson & Bobby Roode! Non paghi del doppio zero incassato ad Hacking Tricks i due hanno chiesto ed ottenuto un'ultima e definitiva occasione di rivincita... senza titoli in palio, nessuna cintura, soltanto l'orgoglio... in un 2vs2 Tag Team match... richiesta che è stata accettata dal GM che ha così sancito il match.
 
Lentamente un microfono da annunciatore discende sullo stage... mentre le figure dell'Head Asshole e dell'It Factor compaiono sullo stage. 
 
TOC TOC TOC TOC
 
Si odono picchiettii sul microfono... poi... la voce tonante di Mr. Anderson spezza il silenzio...
 
Mr A: "LADIEEEEEEEEEES AND GENTLEMEEEEEENNNNN... AND NOW HERE... BY WEIGHT OF 240 POUNDS, FROM TORONTO, ONTARIO, CANADA... AND... BY WEIGHT OF 243 POUNDS, FROM GREEEEEENNNN BAYYYYY WISCONSINNNN... THE IT FACTOR... BOBBY ROOOOOODEEEE...  AND THE HEAD ASSHOLE... MISTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRR.... ANDERSSSSOOOOOOOOOOOOONNNNNNN........ AN-DER-SONNN!!!"
 

L'Head Asshole lascia andare il microfono, che lentamente risale sino a sparire... i due avanzano con passo deciso e sguardo fisso, imperterrito e implacabile, verso la coppia di atleti sul ring. Un Mr. Anderson che a sorpresa torna a dar spolvero alla vecchia acconciatura biondo ossigenata, che oramai da tempo aveva abbandonato, accanto a lui l'It Factor invece, sempre con capello corto e barbetta lievemente incolta da vero duro. Dall'altra parte, sul quadrato, ad attenderli ci sono CM Punk e Jericho, i quali non paiono per nulla timorosi in vista del confronto, d'altronde non più tardi di 72 ore fa, li hanno battuti, sconfitti, annichiliti e umiliati, non possono di certo spaventarsi... Il confronto sarà di certo infuocato, gli animi sono roventi, la coppia di farabbrutti è già salita nel quadrato ed ora è faccia a faccia con ambedue i campioni. Volano parole irripetibili... 

L'arbitro giunge prontamente a separare i contendenti, mandando ambedue le accoppiate, ognuna al proprio angolo. Dunque si comincia, la battaglia regina di questa serata può avere inizio. L'arbitro ha dato il suo assenso.

 

 

Tag Team Match: Chris Jericho & CM Punk vs The Americans Most Hated (Mr. Anderson & Bobby Roode)

 

La prima parte dell’incontro vede impegnati sul quadrato Mr. Anderson ed il campione mondiale Jericho, sono loro a dar il via alla contesa... Y2J deve confermare la buona vittoria ottenuta al Free Event dall'altra parte invece Anderson deve categoricamente ottenere la vittoria per riscattare l'onta della recente sconfitta.
Clinch, prova di forza al centro del ring... Mr. Anderson pare avere la meglio piegando le braccia al rivale, ma lo scaltro Y2J lo batte sul tempo... BACK ELBOW!! Ancora e ancora!! Si alza il ritmo, Jericho corre alle corde e prende lo slancio! SPINNING WHEEL KICK... Anderson colpito, ma si tira su immediatamente, non ci sta! Affonda subito! Cazzottone, NO!! Schivato! Jericho si abbassa... Passa alle spalle... lo prende... BACK SUPLEX!! OH MY!! Lo solleva e lo schianta al tappeto... e poi... OH che umiliazione! COCKY PIN!! Un Y2J a cui va di farsi beffe del rivale dopo essersi dimostrato superiore a lui nel Free Event.
1... 2... NO! Solo 2. Anderson non ci sta e furente spinge via la gamba del canadese rialzandosi iracondo.
Ora tocca a lui... alla bersagliera! Il riscatto!! Prende Jericho: ginocchiata! Ed ancora! Ed ancora! Un'affondo all'addome dietro l'altro! E' una furia! KNEE STRIKES!!! OH MY!! Poi lo spinge alle corde e lo ritira a sé! KITCHEN SINK!! WHATTAHELL!!
Il ragazzo Kennedy è scatenato ora ed esplode tutta la sua grinta... in affondo sul canadese, FEINT ROUNDHOUSE KICK, ma Y2J lo schiva... anche se... è proprio quel che vuole l'atleta di Green Bay, che va a bersaglio con la gamba di richiamo ENZUIGIRI KICK!!! Colpo perfetto! Y2J resta stordito dal colpo al volto... il ragazzo Kennedy ne approfitta per prenderlo alle spalle!! INVERTED DDT!!! Schienamento!!  1... 2... NO!! Solo 2.
Digrigna i denti l'Head Asshole, il quale poi si reca all'angolo amico per dare il cambio... ora entra: Bobby Roode. L'It Factor prende possesso del ring e corre subito alle corde... si lancia, mentre Anderson, rialzato Y2J, lo colpisce dalle spalle! ATOMIC DROP!! Colpo all'anca... poi lasciato lì... alla merce di Roode che si lancia su di lui in velocità! NORTHERN LARIAT!!! Asfaltato e messo al tappeto!!
Si anima CM Punk all'angolo, bramando la possibilità di poter entrare e dare una lezione al mal sopportato Roode.
Roode rialza il malcapitato avversario e lo colpisce nuovamente... serie di diretti dolenti, poi lo chiude agganciandone la gamba con un uncino: FISHERMAN SUPLEX!! Messo giù e mantenuto a terra completando la manovra con lo schienamento! UNO, DUE, TRR... NO!! Solo 2... Ottimo Kick Out del campione che si salva. Ma che paura per lui, il suo compare ed i tifosi tutti.
Un Roode che ora prova a fiaccare le difese nemiche mediante una presa statica al suolo: FUJIWARA ARMBAR! Ma Y2J non molla e in pochi istanti riesce a liberarsi rotolando al tappeto con una capriola e rimettendosi in piedi. Reazione del canadese, affondo diretto, ma Roode lo schiva passandogli alle spalle, lo prende! OH MY!! WHEELBARROW FACEBUSTER!! Alzato con movimento a pendolo e sbattuto al suolo con una facciata!!! Che colpo!! Per un Roode che ora prova nuovamente lo schienamento... 1... 2... Niente da fare...  il campione è tenace e non la da vinta al rivale.
 
Si dispera Roode, il quale ora afferra Y2J per rialzarlo e trascinarlo all'angolo alla merce del compagno, magari per un attacco in coppia... un Mr. Anderson che pone il suo stivale sul turnbuckle e... OH NO!! L'It Factor vuole far dar lui una facciata contro lo scarpone!! Ma... Jericho non ci sta... fa leva con le braccia sulle corde ed evita la schiacciata... poi, gomitata all'indietro! Reazione! Un colpo veloce, poi un'altro... poi lo afferra e lo solleva! FLAPJACK!! Lo manda a schiantarsi con il volto al tenditore... barcolla Bobby Roode... intanto... Jericho balza alle corde e... TRIANGLE DROPKICK!! Colpisce Mr. Anderson sull'apron ring, facendolo volare giù da lì! E con Anderson fuori dalle scatole, ora il campione può stare tranquillo e salire indisturbato sul paletto per un attacco volante. E' in quota... vola!! DIVING EUROPEAN UPPERCUT!! Preso!! Bobby Rode vola a terra... ma nonostante tutto, anche se ci impiega un po', ha la forza di rialzarsi... il campione corre alle corde, prende lo slancio e si scaglia contro di lui prendendolo alle spalle: ONE-HANDED BULLDOG!! WOAHHH!!! Roode è ancora giù... Y2J balza sulle corde e compie la sua magica piroetta! LIONSAULT! Il salto del leone!! SIIIII!!!
Centro pieno... Per un Jericho che immediatamente si porta al suo angolo per... per dare il cambio ad un volitivo CM Punk, il quale messo nel radar il suo nemico, sale sin sul tenditore... braccia levate al cielo, pubblico tutto con lui che attende il momento con trepidazione e... VOLAAAA CM PUNK!! DIVING ELBOW DROP!!! Centro pieno su Bobby Roode!! Pin Fall!! E' la fine! Titoli di coda! UNOOOOOOOOOOOOOOO!!! DUEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!! E TRRRRRRRRR....NOOOOOOOOOOO!!!
Mr. Anderson!! Mr. Anderson!! Mr. Anderson si ributta nella mischia e con una Elbow Drop in caduta rompe lo schienamento salvando il compagno e sé stesso soprattutto dalla sconfitta.
Si rialza infastidito CM Punk che immediatamente si fionda sull'ex-alleato... Serie di gomitate e calcioni: MARTIAL ARTS COMBINATION! Anderson surclassato è costretto ad indietreggiare... STEP-UP ENZUIGIRI!! L'Head Asshole barcolla, poggiandosi alle corde. La sua imbucata è respinta... ma non è finita perché... dentro c'è di nuovo anche Y2J che si è lanciato verso di lui... Braccio teso contro le corde! Carambola!! Ed entrambi precipitano fuori dal ring.
 
Attenzione però... perché Roode nel mentre ha approfittato del caos per tirarsi su... affondo di Roode, braccio teso... NO!! Bloccato da un attento Punk che se lo aspettava e reversa tutto quanto: ARM-TRAP SWINGING NECKBREAKER!! Lo ribalta e lo sbatte al tappeto!! Ora Roode è di nuovo al suolo e l'atleta di Chicago si riprende il suo vantaggio... 
Un CM Punk che a quanto pare vuole attaccare ancora dal cielo... si porta con balzo sull’apron... dopodiché... salto sulla corda più alta, pronto per l'attacco sul nemico rialzatosi... SPRINGBOARD CLOTHESLINE!! VOLA CM Punk... obbiettivo puntato su Roode... il quale però... questa volta legge bene la situazione ed anticipa l'offesa del rivale! OH MY!! Lo agguanta al volo e... lo schianta al tappeto accompagnandone la caduta! DOUBLE R SPINEBUSTER!!! OMG!! Che colpo!! Uno schianto tonante!! Roode va per lo schienamento... sembra fatta... 1... 2... ed invece nooo!! Solo conto di 2. Si salva il tenace CM Punk, mentre si dispera Bobby Roode.
 
L'ex-campione Internazionale a questo punto sembra non saper più che fare... no... invece no!! C'è ancora una freccia nella sua faretra... una freccia, anzi una lancia per la precisione, molto acuminata! Egli vuole prendersi la sua rivalsa finale sull'odiato CM Punk e se la prenderà asfaltandolo con la SPEAR!!! Egli prepara la diagonale con minuzia... e non appena l'atleta di Chicago si ridesta Roode parte alla carica... rincorsa... C'è l'affondo deciso!! OH MY!! SPEEEAAAARRR!! Spear di Roode... NOOOO! LEAP FROG!! Magia di CM Punk che conoscendo ormai benissimo l'avversario in questione, riesce ad anticiparne ogni mossa... L'affondo è vanificato per un Roode che va lungo giungendo ad impattare al tenditore.
L'atleta di Chicago non resta con le mani in mano... ed immediatamente si fionda sul nemico all'angolo in modo che egli non abbia tempo di rivalersi... RUNNING HIGH KNEE... ed a seguire... RUNNING BULLODOG!! Lo ha steso! Lo ha messo giù al centro del ring... ed ora... ed ora l'arena esplode in clima di festa... la folla è tutta con l'atleta di Chicago, il quale congiunge le mani emulando il gesto della "messa a nanna"... Vuole metterlo a dormire... è giunto il tempo del riposo... l'attimo può essere decisivo ed infatti... lo va a prendere per un braccio tirandolo a sé... lo rialza... lo immola... se lo mette sulle spalle!!! E' caricato!! OMG!! GTS TIME!! Lo mette a dormireeeeeeeee! L'arena di Nashville esplode in un boato fragoroso... il match si decide qui... Va CM Punk con la sua manovra... ma... OMG.. che succede?!? NOOOOOOOO!!! SBADABAM!!! DQ!! DQ!! DQ!! L'arbitro immediatamente chiama la squalifica!! CM Punk crolla a terra stordito, mentre Bobby Roode è liberato prima che sia troppo tardi. Ma...
E' Mr. Anderson!! E' proprio lui, il quale è riuscito a rincasare nel ring e con in mano la cintura da campione Internazionale propria di CM Punk, compie l'affondo sul campione stesso. CM Punk ovviamente colpito al volto, perde la presa e crolla al tappeto...
L'azione di Anderson non passa impunita però... infatti sul quadrato si rifionda anche Chris Jericho il quale va immediatamente a colpire l'Head Asshole, spedendolo al tappeto... un calcione e poi... lo intrappola, lo chiude nelle mura del pianto! Vuole imporgli la giusta punizione! La più alta sofferenza! WALLS OF JERICHO chiuse!! Le mura sono innalzate! Mr. Anderson soffre, si dimena dalla stenta... quando... SBADABAM!! OH NOOO!!! Anche Jericho finisce per essere travolto da una cinturata!! E' Bobby Roode questa volta che rende il favore al compagno, dopo essersi ripreso ed aver agguantato la cintura rimasta da poco prima sul mat.
Botta al capo anche per il canadese, che crolla al suolo vedendo la sua manovra spezzata. Anderson è salvo... Bobby Roode se la ride... Mr. Anderson lentamente si rialza e se la ride... Certo... hanno perso... il loro illecito agire ha causato la squalifica, ma... a quanto pare questo ai due non interessa più di tanto... infatti... ora sia Jericho che CM Punk, gli odiati rivali, sono lì, distesi ai loro piedi ed esposti alla loro merce... Quale occasione migliore per finirli e levarseli per sempre dalle scatole? Questo sembra ciò che ai due interessa e viste le loro grasse risate ora sul ring mentre si scambiano sguardi di intesa, questo sembra essere il vero ed unico motivo, per il quale i due hanno preteso con ansia questo scontro.
Mr. Anderson afferra il mal concio Chris Jericho... lo blocca e... MIC CHECK!! NOOOO!! Lo schianta al tappeto... e poi... se la ride... "ora tocca a te" pare dire al compagno, il quale... afferra CM Punk, lo rialza e... OH NO!! PAYOFF!!! Lo ripercuote dolorosamente al tappeto. Risate ancora dei due, mentre esplode la contestazione più accesa dalle tribune.
Fischiatissimi gli Americans Most Hated... che d'altronde... se sono i più odiati d'America, un motivo ci sarà... Un Mr. Anderson ed un Roode, che pare proprio non abbiano finito, difatti... che fanno ora?
Mr. Anderson afferra CM Punk, lo rialza... Roode lo affianca, entrambi lo afferrano decisi e... THE AMERICAN MOVE HATED!! Doppia DDT ad alto impatto!! Punk è sempre più annichilito! Ma non è tutto... ce n'è anche per il campione mondiale... sollevato dall'It Factor e... OH NO!! H&A!!! Il Vertical Suplex, tramutato in Neckbreaker, con accompagnamento in Powerbomb!!
D E V A S T A N T E !!! OHHHHH NOOOOOO!!! Altro che pestaggio... qua siamo alle soglie dell'infortunio... Ed ora che altro fanno ancora i due farabutti? I due malandrini... Discendono dal ring e... frugando sotto il quadrato stesso... estraggono delle sedie! OH NO!!! Li vogliono infortunare! Li vogliono rompere! Li vogliono levare dalla circolazione per sempre! NO!! NO!! NO!! Armandosi di due sedie d'acciaio, una a testa, i due Assholes tornano sul ring come due boia che si avvicinano al condannato per eseguire la sentenza... E' la fine per i due campioni... oramai nessuno può salvarli... il loro destino è segnato...
SBAM!! Sediata sul già malconcio Punk... SBAM!! Sediata sul già mal concio Jericho... ed ancora... Mr. Anderson ha un'idea... perché non rompergli direttamente una gamba? E Bobby Roode pare replicare... proponendo una soluzione ancor migliore, perché non rompergli direttamente il collo? Un'espressione di violenza da codice penale! Mr. Anderson ripone la sedia incastrandola sulla gamba del canadese... Roode invece la piazza attorno al capo di CM Punk!! NO!! NO!! NO!! La puntata che si è aperta con una spiacevolenza, l'infortunio grave delle due demonesse, ed è proseguita peggio con il vandalico e doloroso attacco ai danni della bella Taryn Terrell, ora sta per concludersi mietendo altre due illustri vittime! Che tragedia!!! Roode e Anderson compiono alcuni passi indietro in direzioni opposte, vogliono prendere la rincorsa ed attaccare con un KNEE DROP sulla sedia che a sua volta colpirà fatalmente gli odiati rivali... si scambiano un'ultima occhiata d'intesa prima di partire e... vanno... l'arena è attonita... i piccini si coprono gli occhi per non assistere a questo spettacolo indecoroso... E' la fine! E' la fine dei loro sogni... è la fine della loro gloriosa carriera... Anderson e Roode stanno per calare il sipario... 
Quando improvvisamente.... BOATO!! OMG!! Qualcuno sul ring!?!? Chi è!! Delle ombre... dei mantelli... una musica gloriosa...
SBAM!! PUNCH!! SLAM!! STONK!!! OMG!! Ma sono... Sono... i SUPER EROI!!! WAAAHHHHHHHHH!!!! 
Mr. Anderson e Bobby Roode vengono travolti... sono niente meno che loro... Hurricane Helms e Rey Mysterio i quali prima che sia troppo tardi, scavallano la transenna e si fiondano nel ring in soccorso dei due malcapitati atleti che avevano bisogno di una mano!
L'ombra malevola che stava per abbattersi su Impulse viene annientata ed il pericolo di perdere per sempre i due guerrieri è stato scongiurato. Rey Mysterio nota Mr. Anderson che si sta rialzando dopo il colpo infertogli in precedenza... Con un balzo lo agguanta... HEADSCISSOR!! Lo spedisce appeso alle corde... Poi... rincorsa... l'arena è in festa... "Sì, è quello che si merita!" Paiono urlare i fans all'unisono! 619!! Colpito in pieno Mr. Anderson che sobbalza all'indietro... HURRIKICK!! OH MY!! E stavolta la purga arriva per lui! Il neo-ritornato biondo chiomato atleta capitombola al tappeto rotolando via dal ring malconcio... Non si è conclusa di certo come sperava questa serata per lui...
Ma non è finita... è rimasto l'altro... Bobby Roode è ancora seduto al suolo e Hurricane Helms pare lo abbia visto... rincorsa... OMG!! SHINING WIZARD!!! Travolto... disteso al suolo... Rey con un balzo è già sul paletto... VOLA!!!! DIVING SPLASH!!! Centro pieno! Asfaltato pure lui e fatto rotolare fuori dal ring!
Incredibile ma vero... quando tutto sembrava perduto... i Super Eroi, trovatisi questa sera in scena, in prima fila a seguire il match se vogliamo anche per puro caso, hanno salvato Impulse! Alla fine sono stati proprio loro ad esser divenuti fondamentali per la salvaguardia della salute dei 2 campioni e per non privare lo spettacolo delle settimane a venire della presenza dei due amati guerrieri.
Un Rey Mysterio ed un Hurricane Helms che ora si godono le ovazioni dei fans, non prima però di essersi andati a sincerare delle condizioni dei due campioni... un CM Punk ed un Chris Jericho che dimostrano di avere una pellaccia davvero dure, infatti dopo qualche attimo di empasse e di smarrimento, aiutati dai due campioni di coppia, sia il canadese che il Chicago Made, riescono addirittura nell'impresa di rialzarsi... nonostante gli acciacchi e le tante botte patite!
Che guerrieri... ed ora sono proprio Rey ed Helms a sollevare loro le braccia al cielo per far sì che l'arena di Nashville tributi loro i giusti applausi.
E con i 4 campioni, ora tutti sul ring a celebrare la serata assieme ai loro fans... l'episodio odierno giunge alla conclusione con un lieto finale. L'appuntamento è per la prossima tappa... Ultima fermata prima dell'attesissimo WAR. Stay Tuned.
 
 
 
 
Spoiler

 



#2
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Aggiornate:

NEWS, CARD PPV & ROSTER.

Domani, le nuove assegnazioni, tanto ora non c'è fretta. :up:

 

 

 

A VOI per i commenti a questa mirabolante puntata (sperando che siano più dei soliti 5-6 a commentate, anche perché secondo me, questo episodio in particolare se lo merita) :sisi:

E a chi, alla luce di quanto avvenuto in questo episodio, sono venute nuove idee sul possibile completamento della card del PPV, vi rimando al topic della card di WAR per discuterne supporre ed ipotizzare. :D :up: 



#3
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

Grande puntata come ci si aspettava. C'è stato un po' di tutto: ottimi promo, incontri speciali, nuove rivalità e segmenti comedy che spezzavano bene l'episodio, ma andiamo con ordine:

 

  • Grande fiducia a Sheamus e Bray Wyatt, a cui viene concesso di aprire la serata. I due ricambiano alla grande con un segmento molto "mistico", il signore dell'Ade contro il mangiatore di mondi... è una rivalità molto appetibile. Dopo il loro intervento ad HT, era scontato che Ariel e Winter sarebbero tornate on screen qui ad Impulse ma di certo non pensavo ad un tre contro tre così squlibrato  :rotfl: Giustissimo far vincere la Wyatt Family contro The Blood... Dopo il massacro alle proprie sorelle, Sheamus sicuramente passerà al contrattacco settimana prossima e per WAR avremo un gran bell'incontro per l'Impulse Championship! P.S. Il K.O. Punch su Winter  (L)_(L)  (L)_(L) favoloso. 
     
  • Passo subito ad un commento sulla serata delle Ladies: si parte con le Cheerleaders che a quanto pare otterranno il loro rematch per le cinture di coppia femminili contro Gail Kim e Mickie James che stasera non sono nemmeno apparse. Nello spezzone del camerino AJ Lee in un colpo solo si porta contro 5 Ladies e qui la situazione potrebbe riscaldarsi. Con l'abbandono dell'utente, Taryn ormai finirà nelle retrovie, mentre Summer Rae potrebbe insidiarsi nella zona di AJ nel prossimo futuro. Ad ogni modo dovrebbe venir fuori questo incontro a squadre ma non capisco quali lottarici potrebbero schierarsi con la campionessa (le uniche Heel del roster sono le tre campionesse).
     
  • Anche qui, bel promo di Hunico e pronta risposta del nostro Unified Champion, Y2J. Onestamente questo incontro non mi attira molto, forse perchè l'ombra di Edge è troppo ingombrante e Hunico non mi sembra ancora al livello del campione. Due vittorie con Miz e Bryan (tra l'altro entrambe discutibili) forse non sono abbastanza.
     
  • Per quanto riguarda The Miz lascio naturalmente a voi il commento, spero vi piaccia il promo post-Match.
     
  • I PP  (L)_(L)  Ma l'utente di Curtis Axel è già sparito? Oppure è una rivalità voluta tra lui e Kane? Contento in ogni caso per la Big Red Machine che dopo una rivalità di alto livello contro Edge deve proseguire come singolo, magari puntando ad un titolo minor.
     
  • Mi piace l'idea di Austin Aries contro Damien Sandow per WAR: i due utenti sono nuovi nell'E-Fed e così partono alla pari, chi dimostrerà qualcosa di più porterà a casa la vittoria, tutto dipende da voi, mi raccomando  :up:  Discorso simile si può fare per Kendrick e Burchill, che già stasera hanno lottato One vs. One.
     
  • Mentre Edge continua i suoi giochi mentali nei confronti del campione, Bryan e Kozlov decidono di sfidarsi in vista di War. Una vittoria sporca del sovietico? Potrebbe essere il modo migliore per lanciarlo nella sua prima vera sfida. Settimana prossima ci sarà quindi la firma del contratto, spero in qualche succulenta stipulazione ;)
     
  • Prima del Main Event, piccola nota sugli Watchmen: mi fanno spaccare dalle risate ogni volta  :rotfl:  :rotfl:  Il primo pezzo della barca/scatola è stato fantastico! Per concludere la serata un gran bell'incontro di coppia che termina però in DQ. Fortunatamente i nostri supereroi vigilano bene e il loro pronto intervento salva CM Punk e Y2J. Immagini emozionanti quelle finali, con i quattro campioni a festeggiare insieme sul ring. P.S. Sarà mica che gli AMH, ora che hanno perso i loro titoli in singolo, punteranno alle cinture di coppia? (A Lord Of The Ring o a Final Revolution)


#4
Mark194

Mark194

    Hall Of Famer

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7975 post
  • Iscritto il 11-maggio 10
  • Sesso:Maschio

Awards:

No ma dai Ste, come ti vengono in mente quei segmenti con me ed Helms :rotflpapero: sono scattato dalle risate :rotfl: sei un grande :asd:

Non mi aspettavo di essere nel finale di puntata, i Supereroi ci sono sempre :D ma forse avrei preferito la barca... :sghgh:

Grande puntata, per WAR ne vedremo delle belle.



#5
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

@ Haters: tra kane e axel è tutto concordato! In realtà il tag team era sin dall inizio ttt una farsa.. era un team creato ad arte solo x fare da traino x lanciare entrambi i personaggi verso le scelte fatte nei rispettivi bivi di oltre un mese fa. :ahsisi: :up:

@mark: chissà che nn arrivi prima o poi questa fantomatica barca... non so se lo hai notato o meno.. ma.. questa nn è stata la prima volta che ritorna l argomento barca nei discorsi tra te ed helms... :ahsisi: :asd:

#6
Tonino300

Tonino300

    Paul Heyman Guy

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1444 post
  • Iscritto il 07-settembre 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sardegna, Italy

Awards:

Bene, comincio a commentare:

 

- Grande inizio, dove la Wyatt Family affronta i Blood, e se questi ultimi riusciranno a vincere, Sheamus avrà un Rematch contro Bray Wyatt, ma egli rinuncia a questo match perché sa che c'è sotto qualcosa, quindi il match non si farà....OH! Winter invece ci sta e, anche se senza il consenso del leader Sheamus, il match ormai è ufficiale. Wyatt avrà davvero un piano malvagio? Sheamus avrà il suo tanto desiderato Rematch?

 

- Nella zona interviste, ecco il GM Booker T che, casualmente, incontro le Cheerleaders che chiedono un Rematch per i titoli di coppia femminili visto che ad Hacking Tricks hanno perso ingiustamente per squalifica. Booker T lo sa, hanno ragione, quindi, molto presto le Cheerleaders avranna la loro rivincità. Riusciranno questa volta nella loro impresa o succedere qualcos'altro di inaspettato?

 

- Ecco il primo match di serata... The Wyatt Family vs The Blood. I primi a cominciare il match sono Willow e Sheamus che, da vero protettore, combatte da solo per proteggere le due demonesse, senza mai dargli il Tag, venendo massacrato sia da Willow che dal gigante Big Show. Winter non ci sta.... E quindi si prende il Tag!!! All'inizio sembra che se la cavi molto bene, ma è una femmina in fin dei conti. Infatti, Big Show, riesce, in pochi istanti, a finire la povera Winter con sul K.O. Punch. Il match sembra alla conclusione ma Bray Wyatt chiede il cambio(mi sembrava strano che non muovesse un dito xD). Sister Abigail ai danni della povera Winter!!! Sheamus ormai è stremato, non può fare niente, sta per perdere e, oltre al Rematch che non si farà, sta per subire una umiliazione massacrante! 1...2...3... La Wyatt Family ha vinto ma non si ferma di certo qui. Manca solo Ariel da sistemare, Big Show prende sia la demonessa che la vampiressa nelle sue mani e.... Double Chockslame!!! Winter e Ariel sono sfinite, Shemaus non poter far altro che guardare. Sarà finito davvero tutto qui? Mmh.... Non credo, staremo a vedere.

 

- Booker T sta per pronunciare ciò che il pubblico ha scelto come momento più emozionante avvenuto ad Hacking Tricks. E i vincitori sono... Rey Mysterio ed Hurricane Helms grazie ai lori attacchi a raffica senza prendersi un momento di pausa! Cosa avranno vinto? Due scelte: o una barca o una scatola misteriosa... Alla fine optano per la scatola misteriosa(anche se Rey era intenzionato alla barca). Sarà stata la scelta giusta? Chissà.

 

- Hunico si presta a salire sul ring per promettere che diventerà il nuovo WR World Heavyweight Champion, conquisterà una nuova vittoria, sta risalendo la vetta e anche i fatti lo dimostrano grazie ai suoi ultimi match vinti. Chris Jericho, naturalmente, deve dire la sua, sa che Hunico non potrà mai sconfiggerlo, il messicano non ha ancora assaporato cosa vuol dire affrontare un grande campione e Chris glie lo fara sapere, sconfiggendolo a WAR! Chi vincerà? Il canadese oppure avremo un nuovo campione, il messicano?

 

- Il five times World Champion Booker T, nonché, General Manager, sembra felicissimo, ma non si può dire la stessa cosa di The Miz. Mike Mizanin, vuole un Rematch contro Mason Ryan, non concludendosi nel miglior dei modi, per via dell'interferenza di Cody Rhodes. Quindi, stasera, One vs One, The Miz vs Mason Ryan e che Cody sia fuori. Il pubblico approva, Booker T quindi, accetta la proposta e promette che Cody non possa interferire. Si prospetta un gran match. Chissà come andrà a finire.

 

- Si ritorna nel ring, dove vediamo che si apprestano a dire qualcosa i Party Posse capitanato da Curt Hawkins. Vogliono anche loro un Rematch, contro Kane e Curtis Axel, accompagnati dal loro manager Paul Heyman. I tre si fanno avanti, ma Heyman non vuole avere un match contro loro 3 ma non sono d'accordo Kane e Axel. Heyman cerca di fermagli, ma ormai è ufficiale, via al match!

 

- Il match sembra a favore di Kane e Axel, ma mentre Kane si prepara a concludere il match, ecco che Axel prende il Tag! Che scelta rischiosa! Infatti, questa azione gli costa la vittoria, i Party Posse vincono e se ne vanno. Axel accusa Kane per non averlo aiutato nel momento del bisogno, ma lo perdona, ma..... Kane non ci sta più! Afferra Curtis Axel per il collo e..... Chokeslam! Avremo un altro feud: Kane vs Axel? Sembrerebbe di sì.

 

- Zona camerini, Lita e Taryn parlono ma ecco che arrivano le Cheerleaders capitanate, come sempre, da Summer Rae. Quest'ultima accusa Lita di aver rotto lo specchio, replicando che è stata AJ ad intrufolarsi nel camerino, lei ha solo pensato di seguirla nel match ad Hacking Tricks, è stata la campionessa a spingerla e rompere lo specchio. Summer capisce, vuole fargliela pagare ad AJ.... Ah! Eccola qua! La campionessa prende in giro tutte e 5 ma non sa quel che sta per dire Summer.... a WAR... Le Cheerleaders insieme a Taryn e Lita vs AJ e altre 4 Ladies. AJ, dopo un po', ci sta, ma prima di scegliere le sue compagne dovrà vedersela contro la stessa Taryn, oggi!

 

- Ecco il mio primo promo! Bene, sembra che Damien voglia ritornare Impulse Champion, anche se sa che se lo deve guadagnare, farà di tutto(vincerà legalmente? Si è visto che i suoi passati match sono stati vinti puliti  :asd:) Damien sembra che abbia finito ma.... Ecco Austin Aries! Uno dei FO che infortunarono lo stesso Sandow! Austin crede che Sandow sia una mezza cartuccia(staremo a vedere), e che a WAR lo annienterà. Sandow accetta, finalmente la resa dei conti dopo tanto tempo! Chi vincerà? L'Illuminato o l'ex FO?

 

- Oggi Brian sembra che combatterà contro chiunque accetti la sua sfida. Si presenta niente meno che il re dei pirati Paul Burchill. Due neo-arrivati, chi vincerà. Sarà un match che dimostrerà chi dei due è il più forte.

 

- The Miz vs Mason Ryan. Che match! Nessuno si vuole arrendere. Miz allora opta per la sottomissione, la Figure Four Leglock, e Mason si arrende!!! Ma non finisce qui, The Miz prende un microfono, si rivolge a Cody, vuole un match contro di lui.... A WAR!!! Ma non finisce qui, per far modo che Cody accetti mette in palio anche la sua carriera! Che match che si prospetta.

 

- Edge viene intervistato, spiega il motivo per cui non ha incassato la valigetta. Se l'avrebbe incassata, quindi nuovo campione, correva il rischio di far durare il suo regno il meno possibile. Aspetterà un altro momento. Magari a WAR, o dopo, vedremo che cosa deciderà di fare la Rated R Superstar.

 

- Daniel Bryan sale sul ring e vuole la resa dei conti contro il russo, Vladimir Kozlov, a WAR, per mettere fine alla loro rivalità e decretare il migliore. Kozlov si fa avanti, è entusiasta, voleva proprio questo. Quindi un altro match ufficiale, Daniel Bryan vs Vladimir Kozlov.

 

- Finalmente è il momento di scoprire cosa si cela dentro la scatola misteriosa data a Rey Mysterio e ad Hurricane Helms.... Due biglietti in prima fila per il Main Event, e sembra proprio che ci saranno anche CM Punk e Chris Jericho a combattere(in squadra).

 

- E arrivato il momento di un altro match, tra i due neo-arrivati, Paul Burchill vs The Brian Kendrick. Match incerto, che alla fine ha fatto prevalere il re dei pirata. Sarà tutto finito tra i due o ci aspetto qualcos'altro tra i due. Credo di no, poi si vedrà.

 

- Uomo misterioso! Chi sarà mai? Io non lo so xD.

 

- Penultimo match! Questa volta tocca alle Ladies. La campionessa, AJ Lee vs Taryn Terrell. Vince AJ, facendola sottomettere, ma non finisce solo con la sua vittoria ma la attacca anche! Ecco che arrivano Lita, Summer Rae, Alexa Bliss, Nikki Bella, in aiuto di Taryn, ma AJ ormai è già filata via. Taryn Terrell sarà ancora in grado di combattere?

 

- Kane sembra che voglia sfidare CM Punk per il titolo. La sua richiesta verrà approvata? Kane penserà soltanto a se stesso. Interessante.

 

-  MAIN EVENT! Chris Jericho & CM Punk vs The Americans Most Hated. Match molto incerto. Che match, sembrava che CM Punk con la sua GTS avrebbe deciso il match invece.... DQ!!! Sempre vittoria è anche se per DQ. Mr. Anderson fa scattare la squalifica e sembra che, insieme a Bobby Roode vogliono infortunare sia Chris che CM Punk, ci vorrebbe un miracolo per salvarli.... Sì, Rey Mysterio e Hurricane Helms intervengono, loro due, che stavano guardando il match in prima fila, aiutano i due campioni. Mr. Anderson e Bobby Roode vengono travolti e quindi, CM Punk e Chris Jericho sono salvi! La puntata finisce qua! E che puntata!

 

 

P.S.= Mi è piaciuta troppo la parte di Rey Mysterio e Hurricane Helms(sopratutto la parte per quale scatola scegliera e quella dello Yogurt)


Modificato da Tonino300, 13 settembre 2014 - 15:25


#7
Ain't No Stoppin' Me

Ain't No Stoppin' Me

    Takeover Wins LUL

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5946 post
  • Iscritto il 18-dicembre 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Campania

Awards:

Bella puntata...

 

Mi aspettavo che prima o poi avresti messo la gag della barca/scatola xD... Ma passiamo alla parte più seria della puntata

 

Attorno al titolo massimo si consolida la rivalità tra Hunico e Jericho, con il mio Edge sempre in aguato. Beh, che dire, entrambi gli utenti sono bravissimi con i loro promo, anche se c'è da dire che il personaggio di Hunico non è mai riuscito ad affermarsi del tutto. Concordo quindi con Haters, anche se credo che Ste riuscirà a rendere Hunico ancor più credibile di quanto noi pensiamo...

 

Per le rivalità in campo femminile ci ho preso xD. Le Cheerleaders ottengono la loro rivincità, ma non in PPV a quanto pare xD. 5vs5 con tanti dubbi: la composizione del Team Heel resta problematica (tolte le tre campionesse e Winter/Ariel che sembrano troppo fuori dai giochi per potercela fare a recuperare non vedo chi possa completare la rosa) e non so se Taryn recupererà per WAR

 

Le altre rivalità invece si sviluppano. Kane va contro Axel in questo nuovo split per il Big Red Monster che potrebbe risollevarlo dal periodo non certo vincente; Sandow/Aries potrà diventare un ottimo trampolino di lancio per il vincitore se non per entrambi, mentre Burchill e Kendrick rimangono nelle retrovie in attesa di spazio libero; Wyatt contro Sheamus assume sfumature thriller con lo scontro Intergender che si conclude tra lo stupore e il dramma per le mazzate prese dalle due demonesse, e qui la situazione può diventare personale per il Big White; il Main Event ci regala spunti altrettanto interessanti, con Anderson e Roode che se la prendono con Jericho e Punk, ma vengono interrotti dai superpresenti Watchmen che continuano a farla da padrone nella categoria Tag Team... Probabile che insieme a Punk e contro gli AMH saranno i protagonisti del match 5vs5 maschile.



#8
Cm Punk-Made in Chicago

Cm Punk-Made in Chicago

    Pro affermato

  • Staff
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 792 post
  • Iscritto il 19-febbraio 14
  • Sesso:Maschio

Grande puntata, che rispetta le aspettative della vigilia... In serata cerca di ritornare a commentare le puntate, scrivendo un commento più approfondito scusate per l'assenza al commento di queste ultime puntate   :up:


Modificato da Cm Punk-Made in Chicago, 13 settembre 2014 - 14:36


#9
Heisenberg99

Heisenberg99

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 post
  • Iscritto il 07-maggio 14
  • Sesso:Maschio

Awards:

Ed eccomi. L'avevo già letta ma ora la commento.

-Ottimo l'inizio tra Sheamus e Wyatt, i due sfornano ottimi promo. E spero di vederli entrambi nel Main Event prima o poi...
-Le Cheerleaders avranno il loro "remetch" per il titolo!
-3 vs 3, right now! Anche io son rimasto in silenzio al K.O. Punch, talmente era descritto bene. Mi aspettavo un intervento mio e di Reigns per vendicarci sulla Family, ma la Chiper Pol non apparirà in questa puntata.
-Spassosissimo il segmento tra gli watchmen. Complimenti.
-Si riaccende la rivalità Hunico-Jericho. Chiedo scusa a RicBro, ma il tono spagnoleggiante proprio non mi va giù xD (Non ho nulla contro di te, sia chiaro, anzi, i promo sono molto buoni.)
-Ottimi entrambi i segmenti di Miz, specialmente il secondo. Complimenti!
-Split tra i PH Guys, chissà che Axel non intralci Kane, che ha puntato il mirino su Punk.
-Ottimo il segmento con tutte le ladies. Hype!
-Sandow vs Aries, onestamente non so per chi tifare, i due sono arrivati da poco (Intendo gli utenti) e questo primo feud è un banco di prova per entrambi. Sono entrambi bravi nel fare i promo, visto che sono appena arrivati. Spero che non abbandonino!
-Kendrick vs Burchill, Kendrick dopo jobberà. è un peccato che il suo utente abbia abbandonato perché il primo promo era davvero bello!
-Edge continua i suoi giochetti mentali con Jericho, ho come l'impressione che non incasserà neanche a War. O magari ci proverà ed Anderson glielo impedirà. Staremo a vedere.
-Kozlov vs Bryan. Che dire? Un veterano contro un nuovo arrivato. Vivissimi complimenti a Fantomius e Luca. Son davvero fantastici.
-Bello il promo dell'uomo mascherato, chissà chi è... hype anche per questo!
-Taryn massacrata da AJ, chissà se recupererà in tempo per War... solo il tempo potrà dircelo.
-Nel Main Event i due supereroi intervengono. Chissà che Roode e Anderson non puntino ai titoli di coppia. Anche se forse Anderson ha una storyline in fase di sviluppo con Edge. Sarebbe bello averli come avversari per i titoli, ma son davvero molto bravi, e rischierei di non essere all'altezza.



#10
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Eh no la Chiper Pol questa sera era in permesso. XD
anche perché sennò appunto.. foste stati all arena era obbligatorio un vostro intervento a osteggiare la Family e non farlo sarebbe stato un non sense.
per cui siccome invece mi serviva che la Family avesse campo libero, ho preferito nn mettervi nello show, piuttosto che mettervi ma compiere una forzatura non facendovi intervenire. :up:

#11
Heisenberg99

Heisenberg99

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 post
  • Iscritto il 07-maggio 14
  • Sesso:Maschio

Awards:

Eh no la Chiper Pol questa sera era in permesso. XD
anche perché sennò appunto.. foste stati all arena era obbligatorio un vostro intervento a osteggiare la Family e non farlo sarebbe stato un non sense.
per cui siccome invece mi serviva che la Family avesse campo libero, ho preferito nn mettervi nello show, piuttosto che mettervi ma compiere una forzatura non facendovi intervenire. :up:

L'avevo semi-intuito :D

Ogni tanto ci vogliono le ferie    :sghgh:



#12
Mark194

Mark194

    Hall Of Famer

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7975 post
  • Iscritto il 11-maggio 10
  • Sesso:Maschio

Awards:


@mark: chissà che nn arrivi prima o poi questa fantomatica barca... non so se lo hai notato o meno.. ma.. questa nn è stata la prima volta che ritorna l argomento barca nei discorsi tra te ed helms... :ahsisi: :asd:

C'è qualcosa sotto? Mi devo preoccupare? :sghgh:



#13
The Joker

The Joker

    The Red Knight

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1623 post
  • Iscritto il 09-marzo 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Mantova

Awards:

Feudare con Wyatt mi piace tanto, anche se odio quello stronzo :asd: mi trovo molto bene con CMP-MIC, ci tengo a dirlo 

 

Ariel, Winter, è stato bello, addio. Impulse Championship, abbiamo passato un bell'anno, ora è il tempo di separarci 

 

citazione dei griffin che mi ha ucciso! ahahahahahah grandissimi Rey ed Helms

 

RicBro si è sudato l'opportunità per il titolo, voglio vedere come gli va a finire, onestamente però il feud Hunico vs Jericho fin'ora non mi prende, forse perchè con la figura di Edge sempre li attorno al titolo Hunico suona come un terzo in comodo in quello che è il vero feud per l'alloro

 

Preferivo Hawkins da solo a Jobbare

 

Turn face di Kane, feud a 3 per il titolo internazionale in arrivo?

 

Sandow ed Aries, entrambi li ho visti debuttare, diventare campione, scomparire e ora ritornare, vediamo come se la cavano

 

Miz vs Rhodes a WAR, un'ottima rivalità per lanciare il magnifico magari attorno al titolo Impulse

 

Secondo me Kozlov potrebbe anche vincere al PPV, staremo a vedere

 

seconda risata grazie ad Helms :asd:

 

Burchill vince, nulla da dire, il pg del pirata non mi ispira tanto ma vediamo come vanno le cose

 

debutto col botto prossimo ad Impulse?

 

Jericho, Punk, Helms e REy chiudono la puntata, Anderson e Roode potrebbe lanciarsi per i titoli di coppia

 

HYPE!



#14
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Cmq si ok le risate, il segmento ha fatto ridere è piaciuto e mi fa piacere.. ma.. nessuno ha posto l accento (che era la cosa a cui tenevo di più poi, la vera perla dell episodio) sul fatto che un segmento palesemente comedy come qll della barca (e tra parentesi.. desiderio di avere una barca che ricompare.. non so quanti di voi avessero prestato attenzione ad un altro segmento passato di helms che parlava di una certa barca paladina.. qst x dire che nulla è mai messo a caso :ahsisi: ), che sicuramente nel leggerlo chiunque, o quasi, avrà pensato fosse un qualcosa di fine a sé stesso messo lì solo per divertimento, è stato poi un episodio fondamentale per dare il là ad un punto di svolta importante ed inaspettato (sfido chiunque a dire che pensava gli AMH in una sfida di coppia nel breve periodo.. anche perché nn vi erano per nulla basi che lo facessero pensare), per la gioia di ttt quelli che dicevano: con la sconfitta ad HT non vedo futuro per Anderson e/o Roode. :ahsisi: :D
cioè intendevo, l accento sul fatto che è stato reso funzionale un qualcosa di insolito che normalmente non è mai funzionale ma solo fine a sé stesso (come sovente sono appunto gli angle comedy). :asd: :sisi:

Modificato da stegabri, 15 settembre 2014 - 20:15


#15
Tonino300

Tonino300

    Paul Heyman Guy

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1444 post
  • Iscritto il 07-settembre 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sardegna, Italy

Awards:

In effetti... Se Rey e Hurricane non avrebbero preso la scatola non ci sarebbe stato(probabilmente) il loro salvataggio, quindi questo era il motivo di far vincere loro due(nel sondaggio) e poi scegliere proprio la scatola e non la barca, era tutto programmato. :D

#16
Dark Bahamut

Dark Bahamut

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 161 post
  • Iscritto il 09-febbraio 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Verona

Roode Approves:

 

I Watchmen. Dategli il mondo.

 

Hunico che si stramerita questo chance, e Jericho sempre ad alti livelli.

 

Kane che spero tornerà ad essere il mostro che deve essere.

 

I party Posse!

 

Miz! bel match e bel post match dove esce rafforzato.

 

Le Ladies in generale.

 

gli AMH contro i Watchmen. Può uscire una figata.

 

Roode Disproves:

 

il massacro delle ancelle del Blood: ok, come segmento mi è piaciuto, ed era esattamente la cosa che serviva per hypare ancora di più lo scontro tra Sheamus e Wyatt (e forse anche per esigenze di booking...ora quando le rivediamo le donzelle? :D)....MA c'è un grosso MA, più "laterale" che altro.

Possibile che in uno show televisivo nazionale e oltre, come è la WR, venga permesso un disastro reiterato del genere?

Mi spiego: ci sta che venga picchiata una donna, con un attacco improvviso...è imprevedibile, chiaramente.

Ma possibile che non esca nessuno steward, nessun arbitro, NESSUNO, anche solo per tentare di fermare i tre dopo minuti e minuti di pestaggio?

Perfetta la spiegazione di un Sheamus a pezzi che non può proprio intervenire, ma l'assenza di gente che accorre mi è sembrata un po' troppo esagerato, ecco.

Una federazione avrebbe vari problemi a gestire una cosa del genere, se accadesse.

 

Roode wants to read more:

 

Il "debuttante". Scrive bene, sono curioso.

 



#17
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Beh ma... chi ci si vuol andare a mettere nei guai cosi gratuitamente scusa? Come recita il vecchio adagio.. chi si fa gli affari suoi.. campa 100 anni... dunque il blood si è messo nei casini da solo accettando la sfida... dunque markamente parlando.. si arrangino. :ahsisi:
non a caso i watchmen che a fine puntata invece sono intervenuti nn facendosi gli affari loro, ora si sono portati altri guai in casa. :sisi:

x qnt riguarda il booking.. gli unici che potevano intervenire con senno.. erano Ambrose e Reigns, i quali avevano conti in sospeso... ma li ho tenuti appositamente fuori show x qst motivo... altri che intervenivano? No grazie... qui non è la wwe.. anzi una delle cose che ho sempre odiato della wwe sono i run in random del face di turno che va a salvare un altro face senza aver nessun legame con la questione che lo porti ad intervenire. :ahnono:

#18
Dark Bahamut

Dark Bahamut

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 161 post
  • Iscritto il 09-febbraio 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Verona
No ma di lottatori ci sta che nessuno si intrometta,anche perché giustamente..se la sono cercata, che si arrangino :asd:
In più sono heel,quindi ok come dici correttamente. :up:

Mi suonava strano che nessun "esterno",quindi arbitro,road agent,security etc etc si presenti per fermare il tutto,come capita nelle federazioni.
Va da sé che i Wyatt li avrebbero cacciati in malo modo e fatto cmq i loro comodi, ma questo tentare di impedire la situazione avrebbe dato secondo mr più realtà alla questione, oltre che a rendere ancora più cattivi i Wyatt.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi