Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

WR Tuesday Night Impulse #85


  • Accedi per rispondere
11 risposte a questa discussione

#1
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:




logoimpulse.png

 
 
 

Minneapolis, Minnesota

 

 

 

 

I Pyros scoppiettanti ci accolgono e ci danno il benvenuto a questo nuovo episodio di WR Tuesday Night Impulse... mentre i festanti cori degli spettatori presenti qui all'arena di Minneapolis, Minnesota, accompagnano con gaudio l'introduzione della serata... e dopo una veloce panoramica sulla folla presente e sulla postazione di commento...

 

"CAN YOU DIG IT... SUCKA!?!? SUUUUCKAAAAAAA!!!"

 

Una theme song ben precisa rompe l'atmosfera, irrorandosi nell'ambiente. Le note sono inconfondibili... si tratta del GM di Impulse... Booker T.

Egli si presenta sullo stage come sempre di tutto punto vestito, completo nero da cui si intravedono sotto una bianca camicia ed una cravatta blu oltremare. Occhiali da vista e capelli raccolti... il GM si è messo in ghingheri... e questo perché da quel che si è capito la volta scorsa, egli è qua per dare un annuncio molto importante... e sarà con questo che l'episodio odierno avrà il suo comincio.

Il GM percorre la rampa, giungendo sino al ring... ha in mano un plico di fogli ben racchiusi e pinzati ad una cartelletta. Sul quadrato invece, già allestito di tutto punto con moquette dalle rosse tinte, troviamo locate: due seggiole ed un tavolo al centro.

Booker T è finalmente a centro ring... raccoglie un microfono che a lui viene passato... apprestandosi a parlare.

 

BOT: "Buona sera a voi o pubblico caloroso di Impulse! E' sempre un piacere vedervi tutti qua, sempre così numerosi, men!! Significa che Impulse va sempre più alla grande... e questo mi fa assai piacere Minneapolis!!! OHHHH YEEEEAH!!"

 

Booker T volge il microfono verso la gente che risponde a sua volta con un: "OOOHH YEEEAAHHH!!"

Il GM riporta il microfono alla bocca e si fa più serio...

 

BOT: "Quello che non mi fa assai piacere invece... è quello che è accaduto la volta scorsa tra due atleti... due atleti che hanno sfasciato senza alcun rispetto l'intero backstage... un luogo di lavoro, che tante brave persone avevano costruito, arredato e sistemato con grande impegno, grande sacrificio e facendo un egregio lavoro... e... questo... questo non si fa...

Per questo ho capito che dovevo prendere una decisione... naturalmente avrete capito tutti che... mi sto riferendo a Sheamus ed a Bray Wyatt..."

 

Booker T fa una breve pausa osservando la reazione del pubblico... positiva per l'uno... dispregiativa per l'altro...

 

BOT: "Si lo so... loro... si combattono da mesi e mesi ormai... ed io... non ho mai detto una parola, anche perché... se sta bene a loro darsele di santa ragione... quello che però non mi sta bene... è quando certi limiti vengono passati... quando si va troppo oltre... ecco... quello che è successo la volta scorsa... mi ha fatto pensare... e... mi ha fatto capire che... ormai questa battaglia, questa guerra, questo aspro scontro tra Sheamus e Bray Wyatt... è giunto ad un punto di non ritorno... è andata oltre a quel limite che di solito raramente viene valicato... qua è diventata una cosa viscerale... di puro odio...

Per tanto... ora io voglio che i due atleti vengano qua... salgano su questo ring senza fare casini e... pongano una firma su questo contratto... perché... è ora di farla finita una volta per tutte... con un ultimo match a Bad Obsession!!

Un match... o tutto tutto... o niente niente... Sono stato chiaro? Sheamus, Wyatt... vi ordino di venire sul ring e sottoscrivere il contratto... perché questa storia deve finire... ed a Bad Obsession... che vi piaccia o no... finirà!!"

 

Booker T stizzito abbassa il microfono... ed attende con aria seriosa ed incazzosa...

Attimi di silenzio si susseguono nell'arena... c'è attesa... poi... tutto d'un tratto...

 

 

La prima musica che ridonda è proprio quella del Guerriero Celtico, accolto con un fragoroso boato.

Il ragazzo dai rossi capelli percorre la rampa con aria seriosa e determinata... sale sul ring... si batte i pugni sul petto e si pone in posizione a centro ring, con le braccia alzate... concedendosi ai suoi fans per qualche scatto da immortalare.

Poi, si avvicina a Booker T con aria umile, di quello che si scusa per l'accaduto... poi si va ad accomodare con modestia.

L'arena si oscura... un bagliore dallo stage... è la lanterna che accompagna l'avvento del Santone della Palude... il quale al contrario del celtico arriva al ring con aria sollevata, strafottente e divertita... a lui non importa che siano successi dei casini... lui è contento solo perché il celtico ha provato dolore... dolore a seguito delle sue mazzate.

Il sudicione della foresta con un soffio spegne la lanterna e l'illuminazione torna alla normalità... Wyatt con passo irrisorio sale sul ring... si aggiusta il suo copricapo in paglia... dopodiché si accomoda stravaccato sulla sua poltrona senza rivolgere alcun saluto a nessuno dei presenti.

Booker T lo guarda rimostrante per il fatto che egli non è andato a stringerli la mano, tuttavia, se ne fa una ragione e se ne frega... tornando alle cose serie... riporta il microfono alla bocca e declama.

 

BOT: "Bene gente... ora che siete qui entrambi... dunque... avete qualcosa da dire a riguardo di quanto è successo la volta scorsa? Avete qualcosa da dire a me... o al vostro avversario? Se è così... fatelo ora... altrimenti, tacete per sempre e firmate questo diavolo di contratto... così la chiudiamo subito... forza..."

 

Il GM lancia il plico di fogli sul tavolo, sfilandosi a seguire una penna dal taschino e gettando anche quella sul tavolo.

Successivamente invita i due o a parlare o a firmare... i microfoni ci sono... la penna pure... dunque non manca nulla... si facciano avanti... Booker T attende che almeno uno dei due abbia il coraggio di prender per primo l'iniziativa.

 

I due rivali si fissano per dei secondi che sembrano durare un’eternità, Wyatt se la ride mentre Sheamus mostra un volto pieno di rabbia, unica emozione che riesce a provare guardando il Santone della Palude. Dopo un po’ l’irlandese rompe il silenzio…
 
SH:”Non vuoi parlare? Beh allora comincerò volentieri io. Come prima cosa devo scusarmi con Booker.”
 
Il rosso si volta verso il General Manager di Impulse per poi proseguire…
 
SH:”Ci tenevo a porgerle le mie scuse per l’accaduto, non era mia intenzione creare quel casino, io ero lì solo per un’intervista, è stato questo stronzo ad assaltarmi e la mia è stata solo difesa personale. Detto ciò le posso assicurare che Domenica farò passare a questo codardo la voglia di attaccarmi alle spalle schienandolo una volta per tutte.”
 
Il GM annuisce accettando le scuse del celtico che poco dopo si volta verso l’Eater of Worlds…
 
SH:”E’ inutile che continui a ridertela, o è forse questo che fanno i codardi? Sai, Wyatt, tu sei il cancro maligno che ho dall’ultima edizione di Born To Be The Best ovvero da quando mi hai tolto la MIA cintura di Impulse Champion dopo il regno più lungo della storia, ben 196 giorni! Quello che mi diede fastidio più che altro non fu perdere la cintura ma il fatto di perderla per colpa di un mammut che non c’entrava assolutamente un cazzo. Fra l’altro io i mammut li credevo estinti e invece sempre lo stesso medesimo stronzo è tornato per eliminarmi dal Superbrawl match dopo essersi finto mio amico ma vabbeh, lasciamo perdere. Tu non puoi immaginare quanto il mio odio nei tuoi confronti sia cresciuto nel corso del tempo, prima mi hai tolto ingiustamente la cintura, poi ti sei fatto parare il culo dai tuoi lecchini per non perderla, in seguito hai infortunato le mie due ancelle e poi ho perso la mia stessa libertà e mi sono dovuto piegare a te entrando nel tunnel più buio della mia vita. Fortunatamente ritrovai me stesso e mi ribellai diventando il  Lord Of The Ring 2014. Ma non finì lì, no, quando io sconfissi Jericho e divenni campione del mondo dei pesi massimi di Wrestling Revolution, titolo che tu fra l’alto mai vincerai, tu mi attaccasti alle spalle come fai sempre permettendo così a quell’altro codardo di Edge di poter incassare la valigetta del Climb To Glory su di me. Come se ciò non bastasse mi sei pure costato la mia rivincita titolata nonostante il fatto che non sono stato schienato.”
 
Il Signore del Ring riprende fiato mentre il pubblico lo acclama…
 
SH:”Ormai questa storia è andata avanti molto più del dovuto, è un tira e molla da ormai quasi un anno, ci siamo affrontati innumerevoli volte, e fra queste c’è l’Hell In a Cell che è stato eletto incontro migliore dell’anno ed è stato anche il match più difficile della mia carriera. Bray, è giunto il momento di porre la parola fine a questa rivalità perché io sono stufo di affrontare lo stesso obeso asociale ogni settimana! Non m’importa in quale tipo di match ci voglia mettere Booker, io non ho paura di te e lo sai benissimo, sei tu a temermi, e se anche non lo vuoi dimostrare a Bad Obsession invocherai pietà ma io non ne avrò alcuna, fellah! Io ti schiaccerò sotto il mio Brogue Kick più e più volte, tutte quelle che ci vorranno per farti perdere i sensi! Finalmente ti farai una doccia, lurido bastardo, ma purtroppo per te sarà una doccia di sangue! Sono pronto a sradicare palazzi pur di batterti per l’ultima volta. Non so se ci sia stato qualcuno che durante la tua infanzia si sia preso cura di te, anzi, sono convinto che non ci sia stato nessuno perché altrimenti ti avrebbe insegnato, oltre che ad usare il bagno nel modo corretto, che se giochi con il fuoco ti bruci ma non temere, avrai modo di apprenderlo fra pochi giorni quando ormai le tue spalle saranno a terra e l’arbitro sarà arrivato ad un conto di 3. SUNDAY NIGHT THE RED KNIGHT WILL RISE!”
 
Dette queste parole Sheamus pone il microfono sul tavolo, sfoglia il contratto velocemente e vi pone una firma poi lo getta con violenza addosso al noncurante Santone. Lo Squalo Bianco è in piedi con le mani poggiate sul tavolo e con il viso intriso d’ira, occhi sprizzanti sangue che fissano l’arci-nemico in attesa della sua firma.
 

Wyatt fissa insistentemente il suo rivale rimanendo però fermamente seduto sulla sua sedia... Gli sguardi di fuoco che i due atleti si scambiano alzano incredibilmente la tensione che viene aumentata ulteriormente da quella che è la risata diabolica del santone della palude la quale riecheggia nell'arena facendo venire la pelle d'oca ai fan sugli spalti ed innervosendo visibilmente Sheamus il quale si sente quasi preso in giro dall'atteggiamento e dalle azione svolte dal suo ormai acerrimo nemico... Il divoratore di mondi non perde tempo e continuando a mostrare fiero un ghigno beffardo sul suo volto... Raccoglie un microfono e si prepara a rispondere a dovere alle dichiarazioni mosse fino ad ora  dal guerriero celtico... si scalda la voce ed inizia a parlare..

 

BW: "Mio caro Shemaus... Mio caro, povero e stolto Sheamus...Siamo ancora una volta qui... Uno di fronte all'altro... Pronti a scannarci l'un l'altro... Entrambi desideriamo affondare i nostri denti nella carne dell'avversario... portandoli sempre più in profondità ed udire le urla mentre il fiato del nemico inizia a fermarsi... Siamo molto simili... Siamo nati per comandare... Siamo nati per porci a capo degli inutili esseri inferiori... Ma tutte queste analogie si fermano quando iniziano le differenze... Perché analizzando noi siamo tanto simili quanto diversi... Io a differenza tua ho dimostrato di saper portare avanti le mie idee... Le mie parole si sono sempre tramutate in fatti... Ho sempre e dico sempre mostrato a questo pubblico di ignobili peccatori e bugiardi quanto io sia potente... Quanto la punizione divina che porto con me sia pi forte di qualsiasi opposizione possa essere fatta ad essa... Eppure tu hai cercato continuamente di sottrarti ad essa... TI ho battuto più volte... Ti ho privato delle tue sorelle... Ti ho sottomessa con la forza visto che la ragione non era servita... ed ogni volta tu sei tornato nuovamente in piedi... io ti ammiro per questo... La tua perseveranza è davvero incredibile... Se i tuoi ideali sarebbero giusti avresti tutte le carte in regola per raggiungere obbiettivi che per altri sarebbero irraggiungibili ma purtroppo per te... La tua idiozia e la tua limitatezza mentale ti vietano, ti impediscono di vedere la luce... e ti lasciane relegato nell'oscurità... Io ti ho dato tante opportunità per salvarti... Ho cercato in tutti i modi di portarti sotto la mi ala protettrice ma tu hai sempre trovato un modo per sfuggirmi e rimanere così sulla strada sbagliata... Hai sprecato ignobilmente tutte le grandi opportunità che io ti ho concesso, che Abigail ti ha concesso... Purtroppo sei stato ostinato nell'opporti alla volontà divina e per questo sarai perseguitato ed io non avrò pace finche non vedrò il vuoto stagliarsi nei tuoi occhi... Voglio sentirti implorare pietà... Pregarmi di risparmiarti... Ma stavolta non sarò benevolo ma metterò la parola fine a questa nostra rivalità.."

 

Ora Bray si alza di scatto dalla sedia e con la solita aria minacciosa che lo contraddistingue e va a muso duro contro lo smeraldo d'Irlanda... e prontamente ricomincia a parlare..

 

BW: "Quindi io ho un ultima cosa da dire prima di firmare questo contratto... Sappi che stai andando incontro a sconfitta certa... Preparati ad essere preso a calci in culo.... Perché quando ci ritroveremo faccia a faccia sul ring per te non ci sarà più via di scampo... Smettila di lamentarti del passato... Tutto ciò che ho fatto era portato alla salvezza della tua anima... Ma i tuoi continui rifiuti hanno fatto radicalmente cambiato i miei piani.... Adesso le mie azioni avranno l'unico scopo di romperti la faccia... Strapparti l'anima e darla in pasto alle tenebre... non ci sarà più luce nella tua vita ma solo una forte e soppressiva oscurità... E queste non sono solo parole al vento... Ma come è mio solito fare... Le trasformerò in fatti.."

 

Il santone ora senza pensarci due volte... Getta a terra il microfono, raccoglie la penna e firma velocemente il contratto risiedendosi sulla sedie e ricominciando a ridere fragorosamente..

 

E con il contratto firmato da entrambi e rimesso al centro del tavolo, la cerimonia di firma del contratto pare essere conclusa... il duello è sancito... la sfida a Bad Obsession si farà... ma... attenzione! Pare esserci un ma...

Difatti... un Booker T sorridente... porta il microfono alla bocca...

 

BOT: "Bene... noto che entrambi avete apposto la vostra firma... per tanto il match è ufficiale... e questo lo sapete... quello che non sapete però... è che..."

 

Il GM afferra il contratto, siglato da ambedue, e lo inizia a sfogliare...poi... giunto all'ultima pagina, strappa via un adesivo che... OMG!! Celava un'ulteriore pagina che era stata lievemente appiccicata a quella precedente, per tanto in una scorsa veloce del plico, era passata inosservata agli atleti! Colpo di scena!!

Booker T ricolloca il contratto, ormai firmato, a centro ring e riportando il microfono alla bocca declama...

 

BOT: "...il vostro match di Bad Obsession avrà una stipulazione speciale... la sfida che chiuderà definitivamente i conti tra voi due, una volta per tutte, senza appello e senza discussioni... sarà... un... LAST RIDE MATCH!!!"

 

Boato di incredulità degli spettatori ed occhi sgranati dei due atleti...

 

BOT: "Proprio così, men!! Avete capito bene... vi batterete in un match che vedrà vincitore colui che riuscirà a mettere KO il suo rivale, caricarlo su di un carro funebre e raggiungere lo stage alla guida del mezzo stesso!! E... non è tutto perché... a match finito... leggete bene quanto è scritto nel contratto da voi siglato... il vincitore... potrà personalmente bruciare il contratto con WR del suo avversario appena sconfitto... sancendone quindi... l'immediato licenziamento!! Esattamente, men!! C'è posto per uno solo di voi qui in questo show d'ora in avanti... Uno di voi due a Bad Obsession finirà la sua corsa...

Non mi resta che da dirvi... buona fortuna!!! E... ed ora sparite dalla mia vista... non voglio più vedervi sino a Bad Obsession!! Sino ad allora... sarete banditi da questo show per evitare altri casini! E le prossime due settimane in cui resterete a casa vostra ad oziare... prendetele come... un'antipasto di quel che potrebbe diventare la vostra vita qualora dovreste perdere il match!! OH CAN YOU DIG THAT... SUCKAAA!!!!!"

 

Booker T getta il microfono e con atteggiamento impettito abbandona il ring... sul ring restano i due protagonisti, attoniti per le decisioni prese... dunque siamo giunti al punto di non ritorno... a Bad Obsession ci sarà uno scontro frontale tra i due... e soltanto uno di loro sopravviverà.

 

______________________________________________________

 

La linea passa al Commentatore Misterioso, che si trova in compagnia di due tra gli atleti più amati dal pubblico, al suo fianco si trovano infatti CM Punk e Dolph Ziggler.

I due hanno iniziato a collaborare dopo che si son visti bersagli dello stesso nemico comune, ovvero il trio formato da Shane McMahon, Seth Rollins e Big Show.

CM: ”Buonasera ragazzi, inizierei col chiedervi se il vostro avvicinamento è dovuto solo all’avversario comune, o se invece i rapporti fra voi due erano già buoni.”

CMP: ”Risponderei io, dicendo che ultimamente i nostri erano dei…mmm…non-rapporti.
Considerando il fatto che entrambi abbiamo le potenzialità per essere al top, e che quindi un obiettivo comune come il titolo massimo potrebbe metterci uno contro l’altro, non abbiamo nessun tipo di rancore reciproco…almeno credo.”


Il ragazzo di Chicago si gira sorridendo verso l’amico, che risponde, anche lui divertito, annuendo.

CMP: ”Ottimo, messo in chiaro questo, in quest ultimo periodo i nostri pensieri si sono spostati su un altro obiettivo che non è rappresentato da nessuna cintura…ma da un uomo e la sua crew di sfigati. Sto parlando ovviamente di Shane McMahon.
Nessuno dei due ha chiari quali siano le ambizioni di questo giovanotto, ma, al contrario, è ben evidente ad entrambi che siamo temuti.”


Il profeta dello stile di vita Straight Edge viene interrotto dall’intervistatore.

CM: ”Si riferisce per caso alla decisione sul match di stasera?”

CMP: ”Caro mio, ogni settimana diventi sempre più perspicace. Eh si, mi riferivo proprio a quello. Complimenti.
Quest oggi dovrò vedermela con l’uomo che venderebbe anche sua mamma per 4 spicci, l’uomo emblema della corruzione, il perfetto politico prestato al wrestling…stiamo parlando ovviamente di quel grande spettacolo di BIG SHOW!
Chi vuole vedere crollare un gigante di oltre 2 metri per quasi 200 kg stasera? Beh allora non vi resta che rimanere sintonizzati su questo canale…”


CM: ”Non ti spaventa l’idea di non aver nessuno al tuo angolo, che possa darti una mano?”

CMP: ”Io non sarò mai spaventato dall’idea di affrontare qualcuno in un match regolare uno contro uno…però è questo il problema, sarà veramente un match regolare?”

 

Lo Straight Edge lascia lo spazio a Dolph Ziggler.

 

DZ: “Match regolare? Con Show e Rollins coinvolti non potrà mai essere un match regolare...ma indovina un po'? Big Show se la dovrà vedere con...C...M...PUNK! Il Best in the World! E se c'è una cosa di cui non dubito, è che questo ragazzo è forte abbastanza da poter superare qualsiasi ostacolo. E poi chi lo sa...il simbolo della corruzione...potrebbe sempre voltarsi dalla parte opposta...”

 

La parola passa al Commentatore Misterioso.

 

CM: “Parole forti le vostre...ma Dolph, cosa ne pensi della decisione di essere bandito da bordo ring?”

 

Ma oggi Ziggler è convinto dei mezzi del suo amico.

 

DZ: “E' ovvio che sia tutto organizzato alla perfezione, mettere Punk chiuso all'angolo contro 2 o 3 persone e metterlo fuori gioco. Ma, come ho già detto, se c'è una persona che può rubare lo Show senza essere lo Show Off e superare gli ostacoli senza essere un atleta olimpionico...quello è il ragazzo qui affianco. Le due persone che vedi, mangiano, dormono e vivono wrestling, ogni singolo giorno...e se pensate che sia un grasso venduto al potere a poterci fermare...vi sbagliate di grosso. Believe in the Show Off...and Believe in Best in the World!”

 

E con gli sguardi pronti dei due ormai amici, si chiude il collegamento dal backstage.

 

______________________________________________________

 

Le telecamere inquadrano il quadrato ed, come è possibile vedere o come ci è stato ricordato più volte durante il prosieguo dello show, è facile capire che siamo arrivati al momento del Cutting Edge. Gli sgabelli sono al loro posto e il tappeto è ben disposto con il riconoscibile logo al centro, manca soltanto il protagonista di questo segmento: Edge... Nemmeno il tempo di dirlo che un suono riconoscibile fa partire la disapprovazione in arena...

 

*The following message is recommended for an audience over the age of 18*

 

"YOU THINK YOU KNOW ME?!?!?"

 

Arriva, finalmente, il momento dell'ingresso della Rated R Superstar che, con la sua maglietta e con i suoi occhiali da sole, si presenta con il suo solito sorriso beffardo nei confronti del pubblico attira sempre più boati negativi da parte della folla. Immancabile l'occhiata al WR World Heavyweight Title, che sta quasi a rimarcare a tutto il WR Universe che la cintura è sempre sulla sua spalla e così sarà per i prossimi mesi. Ora però la minaccia Orton sembra essere seria e la prossima difesa titolata potrebbe rivelarsi l'ultima per il canadese, che incurante si avvicina allo squared circle. Passi fieri per il wrestler di Toronto che, raggiunta la sua postazione, si fa passare un microfono e sembra pronto ad iniziare il suo tagliente spettacolo!

 

ED"Ladies and gentleman, welcome to the Cutting Edge!"

 

Magari non saranno rivolti alla bellezza dello show in se, ma i fischi rivolti al biondo aumentano a dismisura dopo il suo annuncio, tanto da non permettergli di ricominciare il suo discorso in tempi brevi, costringendo lo stesso a "rimediare" con un nuovo sorriso che non fa altro che aumentare l'astio provato dai presenti in arena.

 

ED: "Wow, che accoglienza caldissima! Sentendovi mi verrebbe quasi voglia di starmene qui a parlare per ore e ore di quanto il vostro campione sia felice della situazione in cui si trova in questo momento ma, ahime, le dinamiche televisive e il GM non me lo permetterebbero, nonostante gli ascolti ne risentirebbero sicuramente in maniera positiva..."

 

Se l'obbiettivo della Rated R Superstar è quello di alimentare e far aumentare la sua fanbase, possiamo tranquillamente dire che sta fallendo miseramente. Ma conoscendo Edge, certamente non è questo il motivo per cui assistiamo a questa edizione del Cutting Edge...

 

ED: "Ad ogni modo, torniamo al tema principale di questo episodio dello show più tagliente di WR: il mio prossimo match per il titolo! E, prima che le ragazzine inizino a sudare e strillare rovinando l'udito dei presenti, vi preannuncio che il vostro amato sfidante, non sarà di certo contento di quanto avverrà... Please welcome: Randy Orton!"

Le parole di Edge, che fino a quel momento avevano suscitato solo fischi da parte dei fans, alla presentazione dell'ospite speciale dello show vietato ai minori accende il calore dei tifosi, infatti i tutta l'arena si concentra sullo stage, il titantron si accende....

 

Randy Orton si presenta sullo stage, accolto da cori di approvazione da parte dei tifosi... Il Legend Killer si presenta in scena con una classica t-shirt personalizzata delle sue, e dopo aver aspettato qualche secondo sullo stage, il nativo di St. Louis si incammina verso il ring, dove Edge lo sta aspettando già pronto con il microfono in mano....
Mr. RKO sale a piccoli passi i gradoni d'acciaio, per poi fermarsi, per qualche secondo si ferma sull'apron e con uno dei suoi sguardi glaciali, incrocia gli occhi con Edge, dopo qualche secondo Randy entra finalmente nel ring, e prima di sedersi sullo sgabello, si appropria de microfono per rispondere a qualche provocazione del rivale....

RO"Prima che Edge inizi i suoi discorsi perversi e i suoi ragionamenti distorti, devo dire che mi è mancato addirittura questo posto, questo show... Sono davvero curioso di sentire cosa si inventerà oggi questo Canadese..."

Orton sembra però essere diretto al pubblico più che al rivale, ma il vincitore del Superbrawl match, non sembra ancora intenzionato a lasciare parola al campione de mondo, infatti riporta il microfono alle labbra...

RO"Tornando a noi ora... Edge... Sai bene, che qualsiasi cosa succederà oggi, qualsiasi cosa dirai, qualsiasi cosa dirò, sappiamo entrambi che questo... Il primo Cutting Edge condotto da un campione del mondo dei pesi massimi, sarà... Anche l'ultimo... "

Edge non sembra risentire della frecciatina di Orton, che intanto lo guarda con un sorriso beffardo... Finalmente Edge può adesso prendere la parola....

Il pubblico mostra ancora una volta tutto l'odio nei confronti dell'attuale campione e, invece, tutto l'apprezzamento nei confronti del vincitore dell'annuale edizione del Superbrawl che con le sue parole ha ricevuto una buona razione di applausi. Come possiamo vedere, però, Edge non risente di questa reazione del pubblico e continua dritto per la sua strada, con il solito sorriso stampato sul volto...

 

ED: "Bene, bene, bene... Avrei voluto dire nuovo stint, stessa solita solfa, ma come mi è parso di capire dal tuo ritorno e dalle tue parole, il tuo vecchio stile di vita è quasi completamente scomparso! Non più Viper, non più Legend Killer, non più Apex Predator... Diamo oggi il benvenuto al nuovo Randy Zen Orton! Ma se abbiamo questo cambiamento, dobbiamo dire che gran parte del merito è il mio!"

 

Da rimarcare la capacità da parte della Rated R Superstar di prendere la palla al balzo per spostare il centro dell'attenzione del suo discorso da Orton a se stesso. L'egocentrismo la fa da padrone nella mente del campione di WR, e così anche i fischi nei suoi confronti da parte del WR Universe... Orton nel frattempo sorride, tenendo il microfono tra le sue mani e restando il più tranquillo possibile senza mostrar reazione alcuna.

 

ED"Beh, ad ogni modo, figurati Randy, è stato un piacere! Metterti in quella cassa, appiccicarci quell'etichetta e permettere che la tua presenza fosse per mesi e mesi solo un ricordo è stato un qualcosa che ho fatto senza la benché minima intenzione di essere remunerato! Questo ed altro per amici come te!"

 

Ironia portami via. Orton sembra accettare il discorso del conduttore dello show, rispondendo con un sorriso ironico tanto quanto il discorso del Rated R Champion, che invece dal pubblico all'ascolto ottiene null'altro che boati negativi.

 

ED: "Ma dicci, come ti sei trovato in Nepal? Ho saputo che hai avuto degli incontri ravvicinati con persone di ogni tipo: monaci, escursionisti, pellegrini e lama... La cremé della cremé! E, soprattutto, quando hai intenzione di tornare dai tuoi cari amici?"

 

Queste ultime battute/stoccate da parte del biondo da Toronto non hanno fatto altro che aumentare l'astio del WR Universe nei confronti della superstar canadese.

 

Orton guarda Edge con un'aria serena e tranquilla, non sembra per nulla turbato dalle parole e dalle provocazioni del rivale, e prima di replicare al Canadese, il vincitore del New Years Superbrawl match da un'occhiata ai fans, e poi prende il microfono poggiato sul mat....

 

RO: "Beh... Dopo tanti anni, non sei cambiato di una virgola Edge, ci hai messo davvero poco a spostare il discorso su di te. Sei sempre bravo a girare le parole a tuo favore, e anche oggi ti stai dimostrando tale. Però se credi che io ceda a le tue ridicole provocazioni, credo che tu abbia sbagliato strategia stasera... Caro Edge."

 

Le parole di Orton vengono accolte con applausi da parte dei fans che sono interamente contro il campione del mondo dei pesi massimi. Edge dal canto suo non sembra per niente scocciato dalle parole di Orton, che decide così di portare ancora il microfono alla bocca...

 

RO:" Visto però che hai parlato del mio viaggio, se così vogliamo chiamarlo, in Nepal... Mi voglio soffermare proprio su questo! In Nepal, come ho già detto settimana scorsa, i primi mesi sono stati difficili per me, l'ambientamento lì è stato molto difficile, e dire che mi piacerebbe tornare lì sarebbe una vera e propria stronzata! Perchè il mio posto, la mia casa è questa, davanti a questo pubblico, al centro di questo ring... E nonostante le grandi difficoltà e gli ostacoli che ho dovuto affrontare, una cosa mi ha sempre dato la forza e la carica di continuare.... Tu! Tu, Edge, tu sei stato stato la mia motivazione, è grazie a te che queste persone possono di nuovo urlare il mio nome... Ed è grazie a te che queste persone... Domenica notte torneranno finalmente ad avere un campione degno di quella cintura! E su questo puoi giurarci..... Oppure, come dicono nel backstage, Credici!" 

 

Edge annuisce con sarcasmo... poi... riportando il microfono alla bocca...

ED: "Sì, sì, certo, certo Randy... Ad ogni modo, quello che voglio portarti alla mente ora è altro... Ritorniamo al passato e tralasciamo la nostra spiacevole ultima contesa che ha lanciato me in federazione e te sui monti himalayani..."

 

Con un fine tocco di classe, Edge sostiene di voler mettere la parola fine al capitolo Nepal, ma va a rimarcare gli effetti del loro ultimo incontro su di uno squared circle.. e dintorni. Inutile sottolineare la reazione del pubblico americano nei confronti del wrestler proveniente da lì vicino.

 

ED"Torniamo a End of Stamina 2012, dove tu mi metti a terra con la tua RKO durante un'estenuante Elimination Chamber che io iniziai per terzo. Eri appena entrato e sei stato bravo a cogliere l'occasione di eliminare il rivale più accreditato alla vittoria finale. Mi infortuno, salto il PPV più importante dell'anno e per tornare devo aspettare fino a Rage on the Cage. Annichilisco Ziggler, ma in testa il mio obbiettivo sei solo e soltanto tu! Sono tornato e avevo chiaro l'obbiettivo per la testa... Non avevo chance per ottenere il mio spazio, MI SONO CREATO QUELLO SPAZIO!"

 

Altra frecciatina mal accolta dal pubblico, con quest'ultima frase che richiama alle parole di Orton poco prima che lo stesso Edge intervenisse per presenziare all'effettivo rientro dello Zen Master in una puntata dello show settimanale della federazione.

 

ED"Poi alla prima occasione utile Spear e schienamento. Ad Hacking Tricks, nonostante un arbitraggio a tuo favore per larghi tratti dell'incontro, vinco di nuovo io. Il tre a zero non serve ti ricordi ancora una volta quando e come abbia avuto luogo. Dal mio ritorno al tuo addio è passato meno di un mese ed in quel mese sono riuscito a rendere la tua vita un inferno, mettendoci anche la meta dell'impegno che mi sarebbe servito."

 

Fischi su fischi, ma Orton non sembra essere arrabbiato o scosso dalle parole del rivale, rimarcando la caratteristica pazienza che ha acquisito in questo lungo periodo di assenza dalla federazione. Aspetta l'Apex Predator, mentre il conduttore del Cutting Edge continua a parlare...

 

ED"Contro di me, a mezzo servizio e con tutta la ruggine derivata dalla mia assenza, sei riuscito ad inanellare solo sconfitte... Quindi oggi, dopo esser stato assente per ben 3 anni... Cosa ti fa credere che con il titolo del mondo in palio, lo scontro tra noi due possa terminare in maniera diversa?"

 

Domanda chiara del wrestler di Toronto, con il pubblico che in questa occasione tace il proprio disappunto nei riguardi dell'odiato campione per ascoltare quale sarà la reazione del pacatissimo Orton.

Questa volta la domanda di Edge è molto più mirata, le sue parole mostrano un fondo di verità, che potrebbe far riflettere il WR Universe in questi giorni, Edge sembra aver voluto lanciare una provocazione talmente grande da poter tornare ancora al centro dell'attenzione, e infatti il Canadese ritorna a sorridere ironicamente nei confronti del rivale, che intanto si è già ripreso il microfono, pronto per replicare a Edge...

 

RO" Mmm... Quello che dici, Edge, è interessante! I dati, i numeri che stai sfruttando per mettermi in cattiva luce parlano chiaro, anzi chiarissimo.... Tu mi sei costato tre anni di carriera, mi sei costato il mio paese, a causa tua questa federazione si era quasi scordata della mia esistenza... Quasi... Esatto quasi! Perché per quanto tu possa parlare a vanvera, mostrarti per ciò che non sei, e fingerti grande manipolatore... Io ormai ti conosco, e proprio ora che credi di essere tornato, con la tua domanda tagliente, al centro dell'attenzione, hai commesso un grave errore... Hai appena detto il contrario di c'ho che hai detto in precedenza... Non so, forse nell'ansia di cercare di arrampicarti sugli specchi te ne sei completamente dimenticato... Ma è così! Forse è vero c'ho che mi dicono, non sei più quello di tre anni fa... Ma d'altronde l'età si fa sentire. Ti vedo più in difficoltà stasera, forse perché non ti aspettavi minimamente di rivedermi, non credevi davvero che il tuo più grande incubo si materializzasse.... E invece... Tutte le tue convinzioni, sono crollate, i tuoi piani, i tuoi discorsi ad effetto erano già stati calibrati su alcuni standard, E invece quando hai visto il Superbrawl match.... Hai capito di essere fottuto! Nei nostri ultimi scontri sia io che tu, tirammo fuori il massimo, e in quel caso riuscisti a vincere, con i tuoi soliti mezzucci, ma comunque vincesti... Ed è questo il problema, il tuo massimo da allora è rimasto invariato, non potresti spingerti oltre, mentre io... Non sono più il Randy Orton che conoscevi, quello che hai affrontato nel 2012, il mio massimo è diventato troppo superiore rispetto al tuo... Io mi sono evoluto in questi anni, mentre tu... Tu ti sei seduto sugli allori... E oggi hai dato l'ennesima dimostrazione che stai perdendo colpi... Questa è la differenza tra noi due, l'adattamento, l'evoluzione... È la legge della natura, o ti adatti o muori.... Io mi sono adattato... E tu?" 

 

Edge resta per qualche momento in silenzio a fissare astioso il Legend Killer... che abbia incassato il colpo... tuttavia, poi... glissando sulla questione... passa oltre, enunciando una nuova domanda...

 

ED"Questo è il Cutting Edge, Randy... è il sottoscritto a fare le domande, non l'ospite... Dunque... torniamo a parlare di Bad Obsession... PPV che ha visto il qui presente spezzare le speranze di Chris Jericho e Sheamus di riappropriarsi del titolo che porto qui con me. Come avevo detto, ho messo la parola fine alle pretese di Chris Jericho e l'ho portato nel purgatorio. Avevo un obbiettivo e, come ho dimostrato anche a te, l'ho portato a termine!"

 

Di certo attaccare un altro paladino del pubblico come Jericho non è un toccasana per risanare il rapporto tra il campione mondiale di WR e lo stesso WR Universe. Potremmo giurare che non terminerà qui la sua azione di inasprimento di questo già conflittuale rapporto.

 

ED"Sono una persona che pone a compimento i suoi obbiettivi e, come ho già rimarcato più volte, ora è il momento di portare la Rated R Era ai massimi splendori. Una Rated R Era che è nata sotto i migliori auspici e che, come se non bastasse la mia superiorità nei tuoi confronti, è anche favorita dalla sorte!"

 

Il pubblico non sembra capire in questa occasione dove voglia andare a parare il canadese, anche se in molti ricordano le parole di Mark Henry e Matt Striker al termine del confronto a distanza e senza parole tra i due protagonisti del talk show odierno.

 

ED"Sappiamo tutti di cosa parliamo. Fino ad ora ho messo ad opera una serie di prestazioni e decisioni che mi hanno portato a mantenere la cintura fino a New Year's Superbrawl, ma ora è anche la sorte ad aiutarmi! Il già sfortunato vincitore della contesa a 20 uomini è Randy Orton, che già contro di me ha uno score pessimo... Ma, per capire meglio, andiamo a fare un nuovo viaggio temporale nel passato! Nelle ultime due edizioni ne Gregory Helms, ne Daniel Bryan sono riusciti ad aver la meglio, seppur in due match dove potevano perdere anche senza venir schienati... Il precedente più importante viene però dal 2012 e, più precisamente, dalla grande città di Toronto!"

 

E giù di fischi, non tanto per la città canadese, ma per il tono di superiorità del wrestler nato e cresciuto proprio in quella cittadina. Orton invece resta fermo, osservando il conduttore che non riesce a nascondere completamente con il suo sorriso, un certo nervosismo nato dalle risposte del suo ospite.

 

ED: "Beh, tra un incontro per il titolo di Impulse ed una mia vittoria contro CM Punk, nel Main Event ci troviamo ad assistere allo scontro tra il campione, Chavo Guerrero, ed il Superbrawl Winner, RANDAL KEITH ORTON! Ad oggi, l'unico match per il titolo scelto dal vincitore ad esser stato un vero One on One match. E, come ci si aspettava, non è stato Orton ad essere l'eccezione. Il campione si è confermato tale e stai pur certo che anche al prossimo Bad Obsession il risultato sarà lo stesso!"

 

Chiude in crescendo la Rated R Superstar che, mostrando l'ira accumulata durante questa sorta di dibattito, non pone nemmeno una vera e propria domanda il rivale, cercando di irritarlo il più possibile con questa conclusione finale. Riuscirà la Vipera a rispondere anche in questa occasione?

 

Edge, portato quasi all'esasperazione, tenta di far perdere la pazienza a Orton, che però oggi sta dimostrando una differenza abissale con il Randy Orton di tre anni fa, infatti lo Zen Master non ha mai perso il controllo e non sembra perderlo neanche in questa situazione....

 

RO: "Beh... Visto che oggi mi sembri molto appassionato e attento alle statistiche, lascia che ti risponda con altre statistiche.... Vedi... Precisamente quattro anni fa... la WR diede vita, per la prima volta all'evento destinato ad aprire, anno dopo anno, il nuovo... Anno! Infatti per la prima volta andò in scena New Years Superbrawl... E quindi per la prima volta andò in scena il Superbrawl match... Venti superstars, pronte a darsi battaglia per raggiungere il titolo massimo... E la storia non mente.... Il primo vincitore di quel match fu... Randy Orton! IO! Dimostrari di essere superiore a tutte le top star che c'erano in federazione, e questo è un dato di fatto... Ma ora spostiamo le lancette dell'orologio al 2015... Tre settimane fa.... La quarta edizione di New Years Superbrawl... Uno show fantastico, ricco di colpi di scena e grandi match... però mancava qualcosa... Un Campione del mondo dei pesi massimi... E purtroppo questa mancanza c'è ancora ora. Quindi al SUperbrawl match, si è rivelato colui che avrebbe regalato a questa federazione un vero campione.... Ancora una volta.... RANDY ORTON!" 

 

Edge quasi non regge più, e ha definitivamente perso la sua aria spavalda, l'odio e l'ira tra i due è a livelli estremi, e i fans contribuiscono a far salire la tensione, intonando cori pro-Orton, e contro Edge... 

 

RO"Noti similitudini Adam? C'è n'è una in particolare, cioè... IO!! SOno l'uomo delle prime volte, Sono stato il primo a vincere il SUperbrawl match... E sono il primo e l'unico ad averlo vinto due volte, nelle sole due volte in cui ho partecipato... E per come ho detto prima, il finale del match a Bad Ossession, è scritto nel destino, sono pronto a scrivere un'altra pagina di storia in questa federazione.... Perché a Bad Ossession sarò il PRIMO a vincetre il WR Wrold Heavywheight Championship dopo aver vinto il Superbrawl match! E tu non potrai fare nulla per impedirlo... Rassegnati Edge, e goditi i tuoi ultimi giorni da campione, perchè ti assicuro che Bad Ossession il tuo regno, che hai costruito senza meriti, e con la sola furbizia, terminerà.... La rivincita che tutti in questa arena vogliono vedere, la rivincita che sta aspettando da tre anni diventerà realtà Domenica notte, a Bad Ossession!"

 

Randy Orton si alza in piedi e lascia il microfono a terra, la Vipera lancia uno sguardo determinatissimo ad Edge... Il Campione accetta il confronto e va faccia a faccia con il rivale, i due sono face to face, divisi da pochi centimetri di distanza... L'arena è tutta per Orton, Edge però decide di fare un passo indietro e afferra la cintura.... Quella che sarà messa in palio nel Main Event di Bad Ossession... Orton segue tutti i movimenti di Edge con lo sguardo... Il Canadese alza al cielo la sua corona, per rimarcare ancora una volta che il campione al momento è lui, e lo sarà ancora per molto... Orton dal canto suo annuisce con la testa, e alza il braccio fino ad indicare il Logo di Bad Ossession, è lì che questi due si daranno battaglia ancora una volta... Il tempo delle parole è finito, a Bad Ossession sarà il ring a parlare, e solo il migliore uscirà dal ring con la cintura alla vita.... Intanto le immagini sfumano in nero, andando nel backstage...

 

______________________________________________________

 

La linea passa alla zona interviste, dove la nostra tanto splendida, quanto svampita, Maria Kanellis è pronta a prendere la linea.
 
MK: "Signore e signori, vi prego di dare il benvenuto alle mie prossime ospiti ... Guidate dalla Queen of the Ring, Summer Rae, ecco a voi le campionesse di coppia femminili: Alexa Bliss e Nikki Bella!"
 
Le Cheerleaders si palesano di fianco allintervistatrice, sfoggiando dei succinti attire rosa e delle facce da funerale. Summer resta quasi in disparte, lasciando Nikki ed Alexa davanti alle telecamere, entrambe con uno sguardo piuttosto alterato e il titolo sulla spalla sinistra. Non cè ne tempo, ne bisogno di convenevoli e persino la mente non troppo arguta della Kanellis capisce che le Cheerleaders non sono di buon umore, perciò meglio passare subito allintervista vera e propria.
 
MK: "Buonasera ragazze ... Fra poco dovrete salire sul ring di Impulse per difendere i vostri WR Ladies Tag Team Championships contro due nuove e temibili coppie di lottatrici. Quali sono le vostre sensazioni a riguardo? ... Siete pronte a conservare il vostro doppio trono? "
 
Nikki Bella, con un cenno dintesa con la propria partner, prende parola per prima ...
 
NB: "... Se siamo pronte? Siamo sempre pronte, Maria ... Tra poco le Cheerleaders saliranno sul quadrato e spazzeranno via la concorrenza!! Siamo entrate in questo palazzetto da campionesse e lo saremo anche quando usciremo ... Questi sono i nostri più preziosi gioielli e li proteggeremo, fino alla fine, senza paura! ..... E cosi che dovrebbe andare, giusto?? I campioni proteggono i propri titoli, mentre le autorità dovrebbero proteggere i propri campioni, supportandoli e permettendo loro di lavorare nelle condizioni migliori possibili ... A quanto pare PERO, qui ad Impulse le cose iniziano a funzionare diversamente , visto che questa sera non solo dovremo difendere le nostre cinture, ma bensì dovremo farlo contro due diversi tag team! ... THATS RIDICULOUS! NOI siamo la divisione femminile, NOI comandiamo questo posto, NOI abbiamo faticato tanto per arrivare qui ed ora potremmo addirittura perdere i nostri WR Ladies Tag Team Championships senza venire schienate o sottomesse?? ... THATS FREAKIN RIDICULOUS!!!"
 
Nikki Bella esplode in unespressione poco femminile, mostrando di essere veramente adirata per la situazione che si è creata attorno alle cinture femminili di coppia ... La Fearless Lady viene rincuorata da Summer Rae, che le consiglia di fare un profondo respiro e darsi una calmata. Maria a questo punto sposta il microfono in direzione della Fairy Princess, Alexa Bliss, che continua il discorso della compagna... 
 
AB: "Vediamo un po'...cosa hanno fatto le Cheerleaders per meritarsi queste cinture? Ah sì, siamo arrivate con più volontà e più forti che mai, ci siamo guadagnate una shot alle cinture con il duro lavoro e siamo state scelte dal pubblico. Poi il match è andato a rotoli e Booker ci ha promesso una chance non appena si fosse ripresentata l'occasione, e una volta arrivata...NEW CHAMPIONS! Eh sì, la gente può barare e giocare sporco quanto vuole, ma noi ci siamo dimostrate le più forti, e proviamo ogni volta a dimostrarlo sul ring! E ora...cosa hanno fatto le varie Eve, Trish, Lita e Taryn per ottenere un match outta nowhere? Ragazze, io vi rispetto per ciò che avete fatto però...cosa avete fatto? Parlo solo di cose positive...e non mi viene in mente niente! Perchè dobbiamo difendere le cinture in un Triple Threat , dove potremmo perdere le cinture senza essere schienate come ha detto Nikki, con avversarie che non hanno fatto nulla per meritarsi ciò? Ah sì, so cosa avete fatto...certo...SIETE ANDATE A PIANGERE! Perchè questo sapete fare e non andate oltre a ciò! Volevate una chance? Potevate venire da noi e sfidarci faccia a faccia, dimostrandoci la vostra forza...e invece siete andate a piagnucolare dal General Manager...e noi dovremmo difendere le nostre cinture, CHE CI SIAMO GUADAGNATE, contro di voi? Ma fatemi il piacere..."
 
Alexa, Nikki e Summer abbandonano l'area interviste visibilmente contrariato e con il volto corrucciato, segno che non hanno preso bene la decisione di Booker T...

 

______________________________________________________

 

”CHZZZZ ... TURURURURURU TURURURURURU .....

LOOK IN MY EYES, WHAT DO YOU SEE??? THE CULT OF PERSONALITY !!!”

 
Ci siamo! Signore e signori, CM Punk, la voce di chi non ha voce, si palesa sullo stage in tenuta da combattimento e con la sua maglietta ufficiale, che rappresenta all’altezza del petto la sua mano che stringe una dozzina di frecce. Lo Straight Edge raggiunge il quadrato sembrando piuttosto concentrato, dopotutto quello di stasera è un banco di prova davvero arduo: perchè?? ...
 

”WEEEEELL ... IT’S THE BIG SHOOOOOW!!!”

 
Ecco a voi la risposta, un gigante alto 213 cm e pesante 193 kg si sta per abbattere sul “Best in the World”, che oggi dovrà compiere un’impresa da Davide vs. Golia per sperare nel successo, cosa che in verità lo stesso Punk ha già fatto poco tempo fa ... Vi ricordate della notte cerimoniale degli Slammy Awards? Lì il Chicago Made è riuscito in un’impresa simile, trionfando su The Great Khali! Riuscirà Punk a bissare quella gigantesca vittoria, sconfiggendo Big Show stasera? ... Ma soprattutto, potrà CM Punk concentrarsi sul suo avversario o dovrà preoccuparsi anche di Shane McMahon? Ebbene si, l’Impulse Executive Assistant si palesa sullo stage assieme al colosso, che a quanto pare sosterrà da bordoring! Big Show raggiunge il ring e getta fuori ring il berretto che portava in testa, mentre CM Punk si sfila la maglia e la lancia in direzione del WR Universe ... L’arbitro si sincera che tutto sia pronto e da l’ordine, che suoni la campanella!
 
 
Big Show (w/ Shane McMahon) vs CM Punk
 
Il Match inizia e CM Punk punta subito sulla strategia più sensata, tanto movimento di gambe per cercare di aggirare l’avversario, mantenendo qualche metro di distanza tra i due. Big Show dopo alcuni secondi prova il primo affondo, ma il Chicago Made ha una buona distanza e riesce a schivare l’avversario: spostamento laterale alla sinistra del colosso e LOW KICK!! A SEGNO!! Il primo colpo della contesa è quello del “Best in the World”, che con un calcio alla coscia cerca di rallentare il titano. Big Show non si scompone più di tanto e tenta ancora di afferrare l’avversario, che replica il movimento di prima e chiude un altro LOW KICK! Il colosso dopo il colpo si getta con una CLOTHESLINE ancora su CM Punk, che però si abbassa ed, in capriola, passa sotto al braccio teso dell’avversario! Bel gesto atletico del Chicago Made che infiamma il WR Universe, mentre Big Show sembra essere fortemente irritato... I due sono ancora in fase di studio, CM Punk alza le mani, come a voler tentare un clinch! MA E’ PAZZO?!? Sul volto di Big Show compare un sorrisino, il Chicago Made si sta mettendo nei guai da solo ... Anche Big Show alza le mani e prepara il Clinch... Ma CM Punk ritrae le mani ed affonda un altro LOW KICK alla gamba destra di Big Show!! Ottima finta del “Voice of the Voiceless” che ha abbassato le difese del rivale ed ora ... LEFT LOW KICK! Colpito l’interno coscia del colosso, che inizia a sentire dolore ed allora CM Punk ... prova un improbabile arrembaggio! GOMITATA al volto di CM Punk, che prova l’assalto frontale, seconda GOMITATA! ... Attenzione a Big Show però, che blocca l’avversario e riesce a connettere un HEADBUTT! Il nativo dell’Illinois rovina a terra dopo il brutto colpo e rotola a fatica fino all’angolo, dove cerca di risollevarsi con l’ausilio delle corde. Non c’e nè bisogno però, perchè è Big Show stesso a rialzarlo in men che non si dica: CORNER CHOP!! Una manata ultragalattica che risuona fin su Saturno, che fa crollare al tappeto CM Punk! L’assedio del gigante è appena iniziato, Big Show rialza l’avversario dai capelli ed inizia del trash talking, lasciando al Chicago Made una possibilità di contrattacco! MUAY THAI COMBINATION!! Serie di schiaffi e calci del “Best in the World” che fa tentennare il colosso a centro ring, CM Punk rimbalza alle corde, rincorsa e .... BODY BLOCK DI BIG SHOW!!! OHHHH MYYYY!!! Il ragazzo dell’Illinois sbatte contro un carroarmato in movimento e crolla sul mat, rotolando questa volta verso l’apron. Big Show intanto scende lentamente dal ring per poi afferrare dal collo l’avversario ... Big Show sposta CM Punk con una mano, facendolo sporgere fuori dall’apron con testa e parte delle spalle per poi raggiungerlo con un lampo di fulmine: APRON CHOP !!!!! Devastante!! Una pagaiata al petto di CM Punk, che ora cade dolorante fuori ring, sotto gli occhi estremamente soddisfatti di Shane McMahon ...
 
Big Show rialza la carcassa di CM Punk e se lo pone sulla spalla destra, lasciando sporgere in avanti la testa dell’avversario... Sguardo tra il colosso e Shane O’Mac, che con un cenno d’intesa sembra aver già capito ed avallato le intenzioni di Show, che ora punta in direzione del paletto, OMG! Il “Voice of the Voiceless” è abbastanza scaltro per uscire dalla situazione però, egli infatti scivola via dalla spalla del colosso, ritrovandosi dietro di lui, ghiotta chance: BIG SHOW SPEDITO SUL PALETTO! Una poderosa spinta fa muovere il pachiderma, che impatta contro il palo di sostegno con la fronte! Il gigante barcolla e rimane aggrappato alla prima corda del ring, mentre CM Punk risale sul mat passando sotto la prima corda. Big Show rientra a fatica sul quadrato, rotolando dentro, ma prima di potersi rialzare ecco CM Punk! GUT KICK! Il gigante è in ginocchio e subisce un colpo duro alla bocca dello stomaco, CALCIO DESTRO AL PETTO!  Big Show subisce il colpo ma salda un piede sul mat ... CALCIO SINISTRO AL PETTO! Resiste il titano che ora fa per rialzarsi ... ALTRO CALCIO AL BUSTO! Ma ora Big Show è in piedi: HAEDBUTT !!! Ancora una volta, Big Show esce da una situazione difficile con una tanto semplice, quanto devastante, manovra. Se la ride O’Mac a bordoring, per ora la sua creatura sta controllando l’incontro ... CM Punk è chiuso all’angolo ora e Big Show lo immobilizza premendo il suo piedone alla gola dell’avversario! Brutta situazione per il Chicago Made, che è però alle corde e quindi ha diritto al Rope Break ... L’arbitro è incerto inizialmente, ma dopo aver esortato il gigante a lasciar la presa, senza ottenere risultato, ecco arrivare il conteggio per squalifica: UNO ... DUE ... TRE ... QUATTRO! Big Show lascia sul più bello, evitando la squalifica ed infliggendo la più lunga pena all’avversario. Un sorriso si stampa sulla faccia del colosso dopo i richiami del referee ... “The World’s Largest Athlete” afferra l’avversario e lo manda con un Irish Whip all’angolo opposto, rincorsa e CORNER SPLASH! CENTRO PIENO! CM Punk barcolla agonizzante dopo l’impatto, Big Show lo cattura ancora tra le sue braccia, POWERSLAM!! Manovra tanto classica quanto efficace messa a segno dal gigante alla corte di Shane O’Mac, che continua il dominio fisico su CM Punk.
 
Il WR Universe tenta di dare fiducia al proprio beniamino, venendo però zittito rabbiosamente da Big Show! Una pioggia di fischi si scaglia sul colosso, che risponde a male parole ai fan, distrandosi per un attimo dalla contesa ... Brutta mossa perchè CM Punk ha avuto tempo di rifiatare ed ora, quando Big Show torna su di lui, ha una buona reazione! CHOP DI CM PUNK! ELBOW SMASH! SECONDA EBLOW SMASH! ED UNA TERZA! Il “Best in the World” passa dietro a Big Show e rimbalza sulle corde, per poi lanciarsi sulla schiena del rivale: SLEEPER HOLD!!! C’è, è connessa! CM Punk è sospeso sulla schiena del “World’s Largest Athlete” e cerca di mandarlo a dormire, non con la propria finisher però, bensì con una presa di sottomissione degna del miglior addestramento da Navy Seals... Forte è la presa, Big Show diventa paonazzo in volto, mentre Shane O’Mac inizia a preoccuparsi per l’andamento dell’incontro, il pubblico incita ancor di più CM Punk che mantiente salda la presa ... Big Show sembra in debito di ossigeno ... Le gambe iniziano a tremare ... A quanto pare il suo breaking point è vicino ...MACCHE!!! Il colosso riesce ad afferrare la testa dell’avversario e farlo rotolare davanti a lui, facendolo finire sul mat ... Libero dalla presa, Big Show è comunque stordito e CM Punk si scaglia su di lui a tutta birra, per assestare un altro colpo rilevante ... Ma Big Show ne anticipa la corsa: SPEEEEAAAAR!!! L’orso si abbatte sulla preda, che crolla senza vita al tappeto ... Arriva lo schienamento: UNO ... DUE ... TR-NOOOOO!!! Come diavolo ha fatto?? CM Punk è resistito al placcaggio di Big Show! ..... Si dispera Shane da bordoring, che però non si abbatte ed a sua volta sprona l’alleato a chiudere la contesa una volta per tutte! Big Show però sembra voler giocherellare ancora un po’ con la propria preda e per questo lo trascina fino all’angolo e lo rialza lì ... Big Show chiama il silenzio in Arena, ricevendo però fischi del pubblico ... FIRST CHOP! Un’altra manata assordante si abbatte sul petto arrossato del Chicago Made, che prova ad uscire dall’angolo, ma viene bloccato ... SECOND CHOP! Urla di dolore del “Best in the World” che non riesce a liberarsi ... THIRD CHOP! Game over, Big Show lascia l’avversario che crolla esanime al tappeto ... Questa carneficina diverte Big Show, che ora fissa per qualche istante CM Punk. Il colosso guarda il paletto davanti a lui e decide di spiccare il volo! WHAAAAAT?!?!?
 
I commentatori non credono ai loro occhi, Big Show si porta al livello della seconda corda, tenendosi con le mani al vertice del paletto! CM Punk è in posizione supina un metro più in là ... Il colosso lo schiaccerà come un insetto! Big Show inizia a molleggiare, mentre il WR Universe rumoreggia, Shane McMahon esorta il proprio alleato a chiudere i giochi ... Si lancia Big Show, SECOND ROPE SPLASH !!! NOOOOOOO!!! CM Punk con un colpo di reni rotola fino al paletto, mandando quindi lungo l’avversario che impatta sul mat! BUCO NELL’ACQUA CLAMOROSO!  ... Il pubblico dileggia il gigante che forse ha commesso il passo più lungo della gamba ed ora ne potrebbe pagare le conseguenze. CM Punk e Big Show si rialzano pian piano, ma il “Best in the World” è più rapido ed anticipa l’avversario, trovando la posizione eretta quando il colosso è ancora in ginocchio .... ROUNDHOUSE KICK!!! OHHHHH MAAAAAN!! CONNESSO! Il calcio letale di CM Punk colpisce in pieno volto il “World’s Largest Athlete” che ricade a terra! Colpito ed affondato, ora è il Chicago Made che vuole ricambiare il favore ... CM Punk si porta sull’apron e da li si arrampica fin sulla terza corda, indici di entrambe le mani verso il cielo e ... DIVING ELBOW DROP !! E CONSEGUENTE ANACONDA VISE !!! Whaaaaatt?!? Ebbene si, la stessa combo che Punk usò proprio contro The Great Khali agli Impulse Slammy Awards 2014: dopo il volo dal paletto, “the Voice of the Voiceless” ha chiuso la sua personale Triangle Choke su Big Show, che ora è bloccato a terra ... Big Show cerca di liberarsi, ma CM Punk aumenta la pressione! ... Le resistenze del colosso iniziano a cedere ... Il Chicago Made non ha più forza, ma resiste con la propria presa ... Big Show alza la mano per cedere ... SBAAAAM!!! DQ! DQ! DQ! DQ! DQ!
 
Eh no!! L’arbitro chiama la squalifica, perchè Shane McMahon è entrato sul quadrato ed ha assalito CM Punk! Il WR Universe fischia sonoramente l’Executive Assistant di Impulse che continua imperterrito la serie di pugni verso il rivale al tappeto. Shane O’Mac ora si ferma e si avvicina a Big Show, che nel mentre sta rinsavendo ... Il Prodigal Guy urla qualcosa in direzione del proprio alleato, che tutto d’un tratto diventa una furia e si scaglia ancora sul povero Punk! Manona destra sul collo dello Chicago Made, ora lo rialza pronto per la SHOWSTOPPER! .....
 
Spoiler
SEEEEEEEE!!! Il WR Universe esplode in un boato di gioia, mentre Shane McMahon diventa una maschera ... Dolph Ziggler è qui signore e signori, mentre l’Executive Assistant gli rammenta che lui era bandito da questo incontro! ... Ed hai ragione caro Shane, ma ormai l’incontro è finito, quindi lo Show-Off ha tutto il diritto di essere qui, RIGHT NOW!! Big Show lascia andare CM Punk e punta verso Dolph Ziggler, che ora balza sul ring ... CLOTHESLINE DI BIG SHOW! EVITATA!!! Dolph Ziggler passa sotto il braccio teso dell’avversario e prosegue la sua corsa, trovandosi tu per tu con Shane ... DROPKICK SU SHANE!!! COLPITO!! Il Prodigal Guy viene spinto fuori ring, mentre Dolph Ziggler si ridesta, SUPERKICK SU BIG SHOW!! Il colosso barcolla, incredibile, lo Show Off sta liberando il ring ATTENZIONE PERO’! Mai sottovalutare il gigante, che  è riuscite ad afferrare per il collo Dolph Ziggler, SHOWST...LOW BLOW!!! Ma che ?!?!? Da dietro! da dietro! Colpo beffardo di CM Punk che va a colpire Big Show alla diga del castoro, permettendo così a Ziggler di completare l'opera indisturbato: lo Show Off vola sopra Big Show: JUMPING DDT!!! CONNESSO! Il volto del colosso impatta sul mat e si ferma li, non dando più nessun cenno di reazione ... finalmente Big Show è K.O. !!! Dolph va a sincerarsi delle condizioni di CM Punk, che è uscito piuttosto malconcio da questo duro scontro. I due ora festeggiano tra gli applausi e i cori dei fan, ma Shane McMahon li ferma! L’Executive Assitant di Impulse ha infatti raggiunto la rampa e preso un microfono nel tragitto...
 
SMM: "Punk... Ziggler... non correte troppo a ridere... perché come ben sapete... ride bene chi ride ultimo... e... se pensate sia finita così, vi sbagliate di grosso... difatti... visto che vi piace tanto fare coppietta... al prossimo Impulse... sarete sul ring assieme, tutti e due... ed affronterete... Big Show... & Seth Rollins!! THE ROLLINS SHOW!!! Ahahahahahah... Godetevi queste giornate di riposo... e preparatevi spiritualmente ad essere suonati a dovere come mai vi sia capitato prima d'ora!!"
 
Un Shane con sguardo beffardo, lascia cadere a terra il microfono e si staglia con occhi fissi ad osservare i due sul ring, i quali annuiscono, consci del fatto che una nuova sfida li attenderà, ma loro... non hanno paura affatto.

 

______________________________________________________

 

Siamo tornati nel backstage, più precisamente nel ufficio del general manager.
Booker T è seduto sulla sua comoda poltrona con il pc acceso. Booker sta sorridendo, ma le telecamere non riescono ad inquadrare cosa c'è sullo schermo.
Improvvisamente la porta si apre ed entra Santino Marella.
Booker sobbalza e chiude violentemente lo schermo del suo notebook per poi urlare contro Santino.
 
BOT: “Ma che diav..?! Non insegnano le buone maniere in Italia? Si bussa!!
Ora esci immediatamente e bussa alla porta, e forse ti faccio entrare.”
 
Santino rimane un po' basito e poi esce dall'ufficio.
 
Si sente bussare.
 
BOT: “Oh, chi sarà mai a disturbarmi? Avanti!”
 
Santino entra, e Booker si prende gioco di lui.
 
BOT: “Santino, ma chi poteva aspettarselo che eri proprio tu. Che vuoi?
 
Santino comincia balbettando, sicuramente non vuole fare brutta figura con il general manager.
 
SM: “Booker, io...”
 
BOT. “E' signor Booker T, sono il general manager, non ne eri ancora al corrente?”
 
SM: “Si scusi Booker.. voglio dire signor Booker T.
Sono qui per una cosa molto semplice. Settimana scorsa è successa una cosa che non doveva accadere. Il finale del mio match contro Hunico èstato falsato, è vero stavo soccombendo al mio avversario, ma sarei riuscito a contrastarlo e vincere il match, grazie alla mia incredibile forza e scaltrezza, avrei finalmente risanato questa ferita che io, Santino Marella, porto dietro da anni. Hunico, quel viscido, mi ha rubato la mia ragazza, non una semplice ragazza, la migliore. Shaul Guerrero, era bellissima, era la donna che tutti sognavano, era perfetta. Ma quel Hunico, quel Hunico me l'ha rubata, me l'ha portata via, me...”
 
BOT: “Santino, non ho tutto il giorno, dimmi cosa vuoi!”
 
SM: “Si si, volevo chiedere, un rematch, un uno contro uno, io ed Hunico, sullo stesso ring a Bad Obsession. Che ne dice?”

 

Booker T, preso in un momento in cui era intento a telefonare, taglia corto alla richiesta di Santino Marella... 

 

BOT: "Tutto qui?? Vuoi un match contro Hunico al PPV, man? Ok... non ho nulla in contrario... te lo concedo...

Tuttavia.. Bad Obsession dista ancora diverse settimane... per tanto, prima di pensare al PPV... bisogna pensare anche a stasera... che fai stasera Santino?"

 

Santino sobbalza guardando il GM come a non capire cosa intenda il Boss... vuole forse sapere se Marella ha impegni per organizzare un'appuntamento?

Ma nooooo!! Niente di tutto ciò...

 

SM: "Ehm... non saprei, vede, non mi è stat..."

 

BOT: "Immaginavo... dunque... Santino... visto che non hai impegni... ora te ne do uno subito io... il tuo GM, il 5 Time Champion Booker T!"

 

SM: "World Champion signor Booker T!"

 

BOT: "BRAVO Santino! Sei stato attento... io sono un 5 Time WORLD Champion!"

 

Booker T annuisce... poi declama...

 

BOT: "Santino... Questa sera tu sarai impegnato in un match.... farai coppia... con il Campione Internazionale... The Miz!!! Ed insieme ve la vedrete contro... Hunico... e Vladimir Kozlov... in un Tag Team Match!! Ed ora... scusami man... quella è la porta... avrei da fare... arrivederci!!"

 

Santino annuisce e ringrazia... dopodiché esce soddisfatto dall'ufficio, chiudendo alle sue spalle la porta.

 

______________________________________________________

 

Ancora nel backstage...

Ci ritroviamo questa volta nella zone interviste, ove non troviamo il solito Commentatore Misterioso, bensì Maria Kannellis, la quale microfono alla mano, è pronta ad annunciare le sue ospiti di questa sera.

MK:''Buonasera a tutti, oggi mi trovo ad intervistare un neo-tag team... ovvero due ragazze dalle personalità ben distinte tra di loro... sto parlando ovviamente dell'Extreme Lady... Lita... e della Blonde Power of Louisiana... Taryn Terrell. Tra poco disputerete il vostro primo match in coppia, per il titolo di coppia femminile... un bel debutto coi fiocchi! Ma come ogni team, dovete avere pur un nome che vi rappresenti e per questo avete lanciato un'iniziativa via web coinvolgendo tutti i vostri fans! Che cosa ne è scaturito?''

Le telecamere si allontanano dalla Rossa per inquadrare oltre a lei anche le sue due ospiti, nonché le due contendenti ai titoli di coppia ora in mano alle Cheerleaders. Taryn e Lita si guardano per decidere chi delle due possa parlare per prima, ed è la stessa Terrell ad avvicinarsi al microfono tenuto in mano da Maria e rispondere alla domanda appena posta.

TT: ''Grazie Maria, e ci tengo a ringraziare, ovviamente, anche tutti i nostri fan che hanno partecipato a questa iniziativa, senza di loro staremo ancora a pensare senza arrivare ad una conclusione. Oggi noi siamo pronte a vincere, e parlo anche a nome di Lita... sappiamo che lo sono anche loro quattro, e non le sottovaluteremo di certo, ognuna di loro ha un suo pregio... ma anche un difetto, che cercheremo di sfruttare. Ma... non siamo qui a descrivere su come sarà il nostro primo match di coppia, tuttavia parlavo del sondaggio lanciato una settimana fa. Quante risposte ci sono arrivate, e ne siamo davvero onorate, mi fa piacere che tanta gente tenga a noi due!''

Taryn si ferma, per far continuare la sua compagna Lita, ma quest'ultima fa cenno con le mani di no, che è meglio che parli dopo. Quindi Taryn prende un foglio che aveva con se già da prima, probabilmente dentro ci sono i risultati.

TT: ''Ecco... qua c'è scritta qualche parola, ma fondamentale... queste saranno le parole con cui tutto il mondo si esprimerà parlando di noi due... tre erano le opzioni... ognuna di loro ci descriveva, in modo diverso, ma solo una ha prevalso, e senza farlo apposta è stata l'opzione che speravo che spiccasse. Dettagli... ma ora... Lita, vieni, diciamolo assieme... diamo il via alla nuova ventata d'aria che stiamo per dare a questa categoria! And... the... winner... is....''

Lita si avvicina... Taryn apre il foglio, le due guardano attentamente un punto... sono pronte a svelare il risultato. Ed ecco che all'uniscono gridano fortemente due parole ben scandite.

TT e LT:''CANDY ASSES!!!''

Il nome è stato svelato, le due si riguardano, annuiscono entrambe come per dire:''ok, vai tu ora''- e questa volta non è Taryn a farsi avanti, ma Lita, che non aveva parlato fino ad ora, se non per pronunciare il risultato ottenuto.

LT: “ Wow gente, voi si che avete occhio!

L’Extreme Lady si gira di profilo esibendo con studiata malizia il suo fondoschiena sodo e rincara la dose passandoci una mano sopra per stuzzicare la fantasia di tutti gli spettatori di genere maschile.. signore tenete al guinzaglio i vostri uomini! Maria Kanellis è stupita dal gesto di Lita e la stessa Taryn non credeva che la sua partner fosse un po’ esibizionista, ma la Rossa ala le spalle come a dire.. “secondo voi perché hanno scelto quel nome?”.

LT: “Certo Taryn, hai ragione.. è prevalso un nome che ci descrive, è proprio quello che preferisci .. e ora non accontenti i tuoi fans, avanti..”

Lita prende per una mano la sua tag partner e le eseguire una pirouette degna di una grande ballerina.. il gonnellino si alza leggermente mettendo in mostra anche il secondo “dolce culetto”. La Terrel arrossisce imbarazzata mentre l’Extreme Lady se la ride di gusto.

LT: “Ora che abbiamo compiaciuto i nostri fans, li voglio anche rassicurare.. perché non siamo solo forma ma anche tanta sostanza! Sul ring siamo pronte a fare battaglia.. Eve & Trish.. Cheerleaders.. atlete che rispettiamo molto, ma siamo convinte che le Candy Asses diranno molto da stasera fino al prossimo futuro. Taryn è una ragazza esperta, ha ottenuto grandi risultati e ha fatto parte del miglior team femminile della storia di Wrestling Revolution.. e io sono una atleta alla ricerca di nuova gloria, ci sono le premesse per essere un duo esplosivo! Ladies Tag Titles we are coming!

Lita saluta come suo solito con un cenno sbarazzino della mano mentre la sua compagna invia un bacio all’indirizzo della telecamera: le due si allontanano della scena per preparare il match che le vedrà all’opera, lasciando alla bella Maria Kanellis il compito di chiudere il segmento e dare la linea agli avvenimenti live dall’arena.

 

______________________________________________________

 

Torniamo sul ring ove, la musica della festa troneggia! 

Sono i Party Posse a presentarsi sul ring con il loro solito andamento guascone, sconfusionato e perdigiorno.

Questa sera la dirigenza ha concesso loro un match... un match contro colui che la volta scorsa li ha malmenati... un match contro... l'All American American... Jack Swagger!!

E sarà un Handicap Match!!! 

Ecco troneggiar la patriotica musica del Real American... mentre Jack Swagger, accompagnato dal fido Zeb Colter, si presenta sullo stage ed avanza imperterrito verso il ring, sotto gli sproni del suo mentore che punta l'indice proteso contro i suoi nemici.

ATTENZIONE!! Curt Hawkins è proprio un matto marinaio... difatti... non aspetta nemmeno che l'All American American raggiunga il ring, bensì... vi si tuffa addosso gettandosi verso il bordo ring... PESCADO!!!! OHHH MYYY!!!

Ma... Ma Jack Swagger lo afferra perentoriamente... non gli da scampo... lo sbatte contro l'apron ring con la schiena... ed ora lo sta per schiantare... ma... Occhio a Big Daddy che sopraggiunge di gran carriera... colpendo di rincorsa il proprio compagno ed innescando una carambola che vede lo stesso Hawkins ribaltarsi all'indietro trascinando sotto di sé l'All American American!

Il panzerotto ed il mollaccione si ridestano ed ora abbozzano un pestaggio di pestoni sul più corpulento atleta...

I due tentano ora di rialzarlo, per colpirlo con una manovra combinata... ma... Swagger è poderoso e spezza la presa dei due... un colpo all'uno, un colpo all'altro... poi prende il ciccione e... SBADABADOOOM!! Lo lancia contro i gradoni facendo un gran frastuono... ora... prende pure l'altro, il piccoletto, e lo lancia sul ring... poi lo raggiunge e gli si getta addosso...

L'arbitro fa suonare la campana con i due contendenti finalmente sul ring...

 

 

2vs1 Tornado Handicap Match: Party Posse vs Jack Swagger (w/ Zeb Colter)

 

...MOUNTED PUNCHES!! Jack Swagger si scaglia su Hawkins, a terra, e lo travolge!! Che potenza di percosse!!!

Ma non è finita... lo solleva... rincorsa contro il tenditore: OKLAHOMA STAMPEDE!!! SBAM sul turnbuckle e sul mat a seguire!! 

Ancora il poverello rialzato e lanciato all'angolo opposto... di nuovo rincorsa... OH MY!! SHOULDER BLOCK!! Anzi... multiple Shoulder Block... 1... 2... 3... 4... è un portento!! Jack Swagger è proprio incazzato nero con questi due beoti.. sta perdendo si troppo tempo con loro, in queste settimane...

Ancora un lancio all'angolo opposto... e di nuovo rincorsa... e di nuovo spallat...NOOOO!! Reazione incredibile!! Doppio calcio in avanti con appoggio sulle corde per il Party Starter che colpisce al volto il nemico facendolo rinculare... Hawkins guadagna il paletto e si prepara a volare... DIVING DOUBLE AXE HANDLE... NOOO!! Intercettato e preso al volo in caduta! VOLO IMMANE!! OVERHEAD BELLY TO BELLY SUPLEX!! OH MY!! POTENZA ALLO STATO PURO!!

Hawkins sobbalza via fracassandosi a terra...

Ma occhio al ritorno di Big Daddy Clay... che si fionda sul ragazzone di Perry... pugno, pugno, pugno, pungo... Swagger indietreggia, ma non cade... il panzoso tenta di sospingerlo verso il tenditore... ce l'ha oramai fatta quando... SBAM!! Ginocchiata in pieno lardominale da parte del Real American... Big Daddy Clay ne risente... e si china esponendosi così alla merce del nemico... il quale lo afferra e lo spinge a sua volta al tenditore... POM! POM! POM!! POM!! Serie profusa di SHOULDER BLOCK anche a lui!! E stavolta gli va pure meglio, perché con tutto quel panzone, Jack rimbalza pure meglio ed è più soffice l'affondo...

Tant'è che Swagger pare averci preso gusto e continua imperterrito senza fermarsi... 5... 6... 7... 8... affondi... è l'arbitro costretto ad intervenire per imporre lui di fermarsi... altrimenti sarà squalifica...

Compilation distruttiva che prosegue... con Swagger che afferra il rivale e con una perentoria IRISH WHIP lo manda dalla parte opposta... rincorsa... CORNER SPLASH!! Il panzerotto atleta crolla al suolo, coricato... e Swagger scala l'angolo salendo sin sulla seconda corda... si da il giusto slancio con qualche rimbalzello... poi... Si lascia cadere giù!! Come un sacco di patate sulla panza del ciccione... SWAGGER BOMB!! Il pappone della fogna resta sommerso... c'è già lo schienamento... 1... 2... Ma NOOOO!!! E' Curt Hawkins a non voler arrendersi... non getta la spugna... egli interviene salvando capra e cavoli... 

Hawkins dopo aver impedito il Pin Fall si lancia alle corde prende slancio e si avventa sull'All American... ma... Swagger è sempre un passo avanti a lui ed essendosi già messo in piedi lo avventa in corsa... contromossa... SNAP POWERSLAM!! Lo schianta, lo devasta al suolo!! Che botta!!

L'All American American mostra i muscoli, fiero, sollevando le braccia... poi mano al petto ed urla carico il suo motto... sotto gli applausi del proprio mentore.

Hawkins tenta coraggiosamente di rialzarsi... ma si becca soltanto una mazzata sulla schiena che lo fa ripiombare a terra... Swagger a questo punto urla contro il suo rivale, preparandosi alla chiusura... una chiusura degnamente americana... ATTO PATRIOTTICO!! Ebbene sì!! Afferra la gamba del nemico e... ANKLE LOCK!! Lo chiude nella tagliola! Hawkins non vorrebbe arrendersi, non vuole mollare... ma non ce la fa più!!
NO!! Un momento!! C'è Big Daddy Clay!! Stavolta è lui che si sta ridestando, preparandosi ad accorrere in soccorso del compagno... ma... Swagger lo vede che si sta riprendendo, anche grazie ai richiami del proprio mentore che da bordo ring lo avverte... sempre vigile lui... per tanto... molla in anticipo la presa sul Party Starter, per tornare in rincorsa sul ballerino da gabinetto... Big Daddy non fa così in tempo a rialzarsi che... SBAM!! BIG BOOOOOT poderoso!!! Clay è di nuovo tramortito e rantolante, finisce per piombare contro le corde ed auto-catapultarsi maldestramente giù dal ring come un sacco di letame... 

Ed ora... ed ora resta solo quell'altro nel ring... che... non si è arreso all'Atto Patriottico... ma... lo farà ora...

Swagger congiunge le mani e fa chiaro segno di cosa ci sta per attendere... poi allarga le braccia ed urla a squarciagola... ecco, lo va a prendere... ci siamo... prende il beota per la cintola e... lo innalza... GUTWRENCH POWERBOMB!! Non c'è via di scampo!!

Lo schianto è di quelli che non lasciano via d'uscita... Hawkins è esanime... Swagger lo copre, ma è solo una pura formalità...

1... 2... 3!! L'arbitro mestamente conta la fine della contesa... come un caterpillar l'All American American spazza via i due fuscelli... e finalmente se li toglie dalle scatole...

Il Real American solleva le braccia a centro ring, mentre anche il suo mentore lo raggiunge per complimentarsi con lui.

Risuona la sua musica, sventola la bandiera americana... la lezione impartita dall'auto-proclamatosi emblema a stelle e strisce non poteva essere più indiscutibile di così.

 

______________________________________________________

 

La regia ci porta nei corridoi...e dove c'è un corridoio, c'è Shane McMahon. Il Prodigal Guy cammina lungo il corridoio per poi fermarsi alla vista di qualcuno...Daniel Bryan! Il pubblico si esalta alla vista dell'American Dragon, verso il quale Shane si rivolge con fare spavaldo.

 

SMM: “Guarda qui chi c'è, Daniel! Questa è la prima volta che ci incontriamo, giusto? Beh, signorino, perché non mi spiega una cosa...perché non era presente martedì scorso allo show? Per la cronaca, Impulse è stato fantastico anche senza di te...però sei l'Impulse Champion, e perchè Impulse si è svolto senza il Campione Impulse? Signor Bryan, le pare il caso di assentarsi così?”

Shane O'Mac riferisce la domanda con grande ironia a Daniel Bryan, che fino a poco stava tranquillamente chiaccherando con un addetto e che ora osserva il nuovo assistente esecutivo con un'espressione di stupore. L'AmDrag, dopo aver congedato con un gesto l'addetto, concentra l'attenzione su Shane e sorridendo tra sé e sé risponde.

DB: "L'arroganza l'hai presa tutta da tuo padre, a quanto pare... Be', vede 'signor McMahon', io le risponderei pure ma c'è un particolare che me lo impedisce: non sono affari suoi. Forse tu sei nuovo in questo business e ancora non hai capito bene come funziona, ma io sono in questo mondo da più di quindici anni e ormai ho imparato più che bene che c'è una sola persona a cui un wrestler deve rendere conto: il General Manager del suo show. E visto che non sei tu io non devo affatto giustificarmi con te. E, 'per la cronaca', il GM di Impulse era ben informato della mia assenza della volta scorsa, anzi è stato lui stesso a concedermi la serata libera... Quindi, se permetti, faccio io una domanda a te: perché invece di stare a sindacare su quello che faccio o non faccio io non pensi a fare bene il tuo di lavoro?"

 

Assistiamo a uno scambio di sguardi molto teso, poi l'Executive Assistant di Impulse riprende la parola alquanto stizzito.

 

SMM: “Ah sì? Non devi rendere conto a me delle tue azioni? E quindi non hai necessità di giustificarti nei miei confronti...bene...beh, però adesso sei qui, a Impulse, e ti vedo pronto a combattere. E allora, siccome sei arruolabile per prenderti un posto nello show...che ne dici di salire sul ring, difendendo l'IMPULSE CHAMPIONSHIP...contro colui che ti ha già battuto, anzi, per essere più precisi, ti ha buttato fuori dal Superbrawl Match...sto parlando di SETH ROLLINS!”

 

OMG! Abbiamo un grande match per stanotte! Daniel Bryan difenderà l'Impulse Championship contro un uomo sotto l'ala di Shane McMahon...Seth Rollins! Un Shane che si allontana sorridendo dall'AmDrag.

 

SMM: “Ah...buona serata!”

 

E dopo un augurio fortemente ironico, il Prodigal Guy abbandona la scena e le telecamere lasciano il corridoio.

 

______________________________________________________

 

"Independent Woman - Part. 1" risuona nell'arena! 

Ciò significa che è arrivato il momento del Triple Threat Tag Team Match per i titoli di coppia femminili! Le tre ragazze fanno la loro comparsa sullo stage, sfoggiando per la prima volta un abito comune: gonna e top quadrettati in rosso, bianco e blu. 

Dunque più unite che mai le 3 ragazze immagine, questa sera coese anche nel vestiario.

Le tre ragazze si spostano i capelli lisci da davanti la fronte, la biondissima Summer, la mora Nikki e l'altra biondissima Alexa Bliss.

Queste ultime, con tanto di corona alla vita, l'unico accessorio extra che sta a differenziare loro da Summer Rae.

Elle percorrono la rampa, avvicinandosi al ring, pochissimi sorrisi per le ragazze, che sembrano piuttosto restie a difendere le cinture contro altre due coppie, non concedono neanche il canonico giro di saluti ai fans, vanno ad occupare l'angolo in basso a destra ed entrano subito sul ring parlottando tra loro, mentre Summer resta, ovviamente, a bordo ring, per spalleggiarle...

 

Una risata accattivante pervade l'arena, è quella della theme song di Trish Stratus! La canadese e la sua compagna di tag, Eve Torres, si stagliano sullo stage, le due: l'una vestita con un completo di color militare, l'altra sfoggiando le sue classiche tinte rosa/nero con tanto di logo "100% Stratusfaction Guaranteed" posto sulle spalle dell'abito calzato.

Le due, piuttosto solari e raggianti per l'occasione ottenuta, si avviano al ring salutando alcuni fans delle prime file, andando poi ad occupare l'angolo in alto a sinistra, uno dei due più vicini alla rampa...

E ora... mancano solo loro! La nuova coppia, neonata la volta scorsa! Le Candy Asses! Nome selezionato dagli stessi fans, mediante sondaggio popolare voluto dalle stesse due ragazze.

La musica accompagna l'avvento delle due, piuttosto acclamate dal pubblico, l'una in un completo top e slip coloro oro, con bordi neri, l'altra con un vestiario più aggressivo... fatto di un top ed un paio di pantaloni entrambi di pelle nera, particolarmente aderente. Candy Asses in Gold & Black si potrebbe dire stasera! 

Lita sembra piuttosto determinata, sembra volersi riprendere la gloria con un titolo, in seguito a questo brutto periodo che ha passato e vorrebbe lasciarsi presto alle spalle, stessa cosa per Terrell, che vuole rifarsi dopo l'amara sconfitta contro AJ... 

Le due vanno a prender posto, occupano l'angolo in alto a destra... tutto è in ordine dunque, le 3 fazioni sono sistemate... ognuna al proprio angolo... soltanto l'angolo in basso a sinistra è rimasto "vuoto"...

Qualche secondo di discussione in tutti e tre i team per decidere chi dovrà iniziare... ed è tutto deciso! Nikki da una parte, Eve Torres da un'altra e, per finire, Lita per l'ultimo team partecipante... è tutto pronto!

 

 

The Cheerleaders (Alexa Bliss & Nikki Bella) © (w/ Summer Rae) vs Trish Stratus & Eve Torres vs Candy Asses (Lita & Taryn Terrell)

 

 

Le ragazze si studiano, nessuna delle tre sembra voler iniziare ad attaccare, iniziano a girare tenendosi comunque abbastanza vicine alle corde, piccolo sguardo tra Eve e Lita... oh man! Entrambe si fiondano su Nikki! L'extreme Girl stende la campionessa di coppia dai capelli mori con una Clothesline! Serie di stomp da entrambe le parti! Ma attenzione! Che succede? Eve Torres prova uno Small Package ai danni di Lita! 1... 2... no! Kickout! Si rialzano entrambe che iniziano a discutere... si spingono! Gli animi si surriscaldano! Schiaffone di Eve a Lita! Incredibile! L'extreme Lady non ci sta e si lancia sulla Torres! Catfight! No! Lita prende subito il controllo! Serie di pugni sul volto della rivale! Ma attenzione! Low Dropkick di Nikki! Lita viene sbalzata via e la Cheerleader mora prova lo schienamento su Eve! 1... 2... no! Kickout! Niente da fare! La Bella afferra la rivale da terra e la porta al suo angolo! Tag! La Bliss sale sul paletto, Nikki si carica Torres sulle spalle, DANCE BREAKING! WOW! Alexa prova uno schienamento frettoloso, potrebbe già essere la fine? 1... 2... 3! NO! Lita interrompe il conteggio! L'extreme Lady ha interrotto il conteggio! Spinge via la sua rivale e prova lei stessa il pin! 1... 2... NO! Questa volta è Eve, con le sue forze, ad uscire dallo schienamento! La ragazza dai capelli rossi rialza l'ex-dirigente, SNAP SUPLEX! Non va subito con lo schienamento, tag a Terrel! La ragazza bionda sale sul paletto, DIVING KNEE DROP! Sullo stomaco! Che botta! Prova lo schienamento! 1... 2.. no! Niente da fare! Un altro kickout da parte della Farm Girl, che ha resistito anche a questa offensiva! Eve rotola fuori dal ring, ecco rientrare Alexa, che cerca l'attenzione di Terrell, e ci riesce! La cover Girl si dirige verso Alexa, che da il tag a Nikki e poi colpisce la sua rivale con uno Standing Dropkick! La bionda della Louisiana barcolla a centro ring, Nikki va alle spalle della rivale, rimbalza contro le corde, RUNNING BULLDOG! Prova lo schienamento! 1... 2... no! Kickout! Nulla da fare!

La ragazza Fearless non ci sta, afferra il braccio della Terrel, ARMBAR! Una buona presa di sottomissione al braccio, la Cover-Girl sta soffrendo e cerca le corde, ma sono troppo lontane! Lita la sprona dal suo angolo! Nikki incita la sua rivale a cedere! Attenzione! Ritorno di fiamma! Ecco che ritorna Eve Torres che colpisce proprio la Bella, interrompendo la sottomissione! La campionessa si rialza furiosa provando ad afferrare Eve che però è più scaltra, si abbassa rapidamente e... Enzeguiri Kick! Nikki è a terra! Eve però è stanca e finisce anche lei a terra!

Ora abbiamo tutte e tre le atlete a terra, Eve è quella relativamente più fresca, infatti sta già strisciando verso il suo angolo e... tag! Trish Stratus è finalmente dentro! La Hot Babe va ad afferrare Nikki, la rialza, Falling Neckbreaker! Ma non è finita qui! Va a prendere anche Taryn, Snap Suplex! Cosa fa ora? Le mette una vicino all'altra! Sale sul paletto! What? Cosa vuole fare?
SI LANCIA!

DIVING CROSSBODY!
Due piccioni con una fava!
Trish tenta uno schienamento frettoloso, provando a coprire Taryn Terrell, 1... 2... no! Prova allora su Nikki! 1... 2... no! Due tentativi di schienamento, due conti di due! Due fallimenti! Ora la Stratus ha il controllo della situazione, le due avversarie sono entrambe a terra , prende Nikki Bella, la getta fuori dal ring! Ora con la canadese nel ring c'è solo Taryn, la prende, la porta all'angolo, un paio di gomitate per stordirla, dopodiche sale sul paletto... OH MAN! Molla una scarica di pugni! 1.. 2.. 3.. 4.. 5... 6.. 7.. 8.. 9.. 10!
Il pubblico ha scandito ogni singolo colpo con un coro, ma non è finita quì! Monkey Flip! WOW! Grande entrata in ring quella di Trish, che, in poco tempo, forse per la maggiore freschezza o per la sua abilità, ha preso il controllo del match! Rimbalza ora rapidamente contro le corde, Knee Drop! Dritto sul mento della rivale! Prova ora lo schienamento! 1... 2... no! Kickout! Le cinture sono, virtualmente, ancora alla vita delle Cheerleaders! Ora la Stratus si distanzia leggermente dalla sua rivale, ha qualcosa in mente, ma cosa? Terrell va ad appoggiarsi alle corde, si sta rialzando molto lentamente, si gira barcollante al centro del ring, ma che succede? Una scaltra Nikki Bella afferra il piede di Trish e la fa cadere! Dopodichè la trascina fuori dal ring facendola sbattere contro il tavolo di commento! Entra rapidamente la 02 Girl, che ne approfitta per connettere una STO! Da velocemente il cambio alla Bliss che ora sale sul paletto! È pronta! Si lancia!
DIVING SPLASH! NO! Incredibile ma vero! Taryn Terrell ha alzato le ginocchia facendosi scudo con le stesse! Alexa barcolla leggermente andandosi ad appoggiare all'angolo delle Candy Asses, ora Taryn ha una grande opportunità per riportare il gioco in favore del suo team, deve solo riuscire a rimettersi in piedi e dare il cambio alla sua nuova compagna di team! Può farcela, sta strisciando lentamente...
TAG!
LITA IS IN!
L'extreme Lady solleva Alexa facendola salire sull'angolo... sale anche lei!

WHAT THE HELL?

LITACANRANA!

INCREDIBILE!
Fantastica manovra della ragazza dai capelli rossi! Che ora prova lo schienamento! Che il regno delle Cheerleaders potrebbe finire proprio ora? 1... 2... 3!
NOOOOOOOOOOOOOOOOOO! WOW! Trish Stratus riesce ad interrompere lo schienamento proprio un millisecondo prima che la mano dell'arbitro tocchi terra per la terza volta!
Si dispera la ragazza dai capelli rossi, ma, così facendo, si distrae forse un po' troppo, Trish ne approfitta per rimbalzare alle corde, STRATUS TWINS!

A SEGNO!
Incredibile! Potrebbe essere la fine? Trish e Eve potrebbero diventare campionesse? 1... 2... 3!
IT'S OVER!
Abbiamo due nuove campionesse! Trish sta già festeggiando, Eve è sul punto di entrare nel ring...
Ma...
Che succede?
Oh no! L'arbitro annulla il conteggio perché la gamba dell'Extreme Lady si trovava sulla corda!
Disperazione negli occhi di Trish Stratus, che afferra Lita dai capelli rialzandola... ma attenzione! Alexa, con un balzo felino, riesce a dare il cambio a Nikki Bella che entra di gran carriera fiondandosi su Trish e colpendola con una cloth... no! SUPER-KICK!
WOW! Che botta per Nikki che cade all'indietro a peso morto! La Stratus lascia stare Lita fiondandosi su Nikki per provare lo schienamento, 1... 2... no! Niente da fare! Un altro kickout! Trish sembra comunque non aver bisogno di un cambio da parte di Eve, visto che ha il pieno controllo della situazione, rialza Nikki dai capelli, ma la ragazza delle Cheerleaders reagisce colpendola sul volto, Trish risponde, Nikki la colpisce nuovamente
Trish
Nikki
Trish
Nikki
TRISH
NIKKI
TRISH
NIKKI
NIKKI
NIKKI!
La ragazza mora delle Cheerleaders sembra aver vinto lo scontro diretto, ora connette una Irish Whip e a seguire una Clothesline! Trish è a terra, si rialza velocemente per andare a cercare il cambio, ma la Bella la blocca, la gira e... BELLA BUSTER! WOW! Colpo lesto e spiazzante!! Ottima manovra! CONNESSA! Va con la copertura! Alza il braccio in cielo in segno di vittoria! Va per lo schienamento! Potrebbe esser tutto finito qua! 1... 2... 3!

 

NOOOOOOOOOOOOO!

Ritorno di fiamma di Lita che si rianima e va ad interrompere il conteggio! Nikki è faccia a faccia con l'Extreme Lady, quest'ultima la colpisce con un ceffone sul volto e la porta all'angolo! Un paio di colpi al volto per stordirla, dopodiché la fa salire sul palo... seconda corda... lancio all'indietro!

WOOOOOOOOOOOOOOW! SUPER-PLEX!

NO!! Un momento... C'è anche Trish che si è rialzata e raggiunge le due al tenditore... OMG!! Prende Lita per le gambe e... ed innesca una reazione a catena clamorosa!! SIT-DOWN POWERBOMB di Trish Stratus... concatenato ad un SUPERPLEX di Lita su Nikki Bella!! OMG!!! Tutte le atlete ora sono a terra dopo un tonfo fragoroso! Sia Alexa che Taryn che Eve stanno scalpitando nei loro rispettivi angoli, il cambio potrebbe essere un'ottima soluzione...

Trish è la prima che si ridesta, essendo anche quella che ha subito meno il colpo... ella si avvicina a Nikki Bella e prova a rialzarla... vuole connettere con la sua mossa finale... la tiene per il capo... ma... attenzione perché... Lita è riuscita a raggiungere l'angolo amico e... TAG!! Dentro Taryn che con grande sprezzo di energia, si avventa sulle due... DIVING CROSSBODY!! Vola dall'alto!! E' Strike!!! Tutte giù!!! Ed ora Taryn se la prende con la canadese, la rialza e... colpo d'avambraccio... altro colpo d'avambraccio... STANDING DROPKICK... ed a chiudere... RUNNING CORKSCREW NECKBREAKER!! Un avvitamento che mette la Stratus al tappeto... va per la copertura... ma.... Attenzione!! Perché... anche Nikki, libera da attenzioni nemiche, è riuscita a raggiungere l'angolo e... TAG!! Dentro la Regina delle Fate... Alexa Bliss!!!! La quale subitamente si lancia sulle due, sventando la copertura...

Ora sul ring è Blonde Power, con 3 atlete sul mat, tutte dai capelli platinati... Sono Taryn ed Alexa ora a battagliare... l'ex-campionessa di coppia ha la meglio e connette con una serie di Elbow Smash... Alexa è chiusa all'angolo... parte Taryn in rincorsa... ma... Alexa respinge!! SECOND ROPE FOOT STOMP!! Doppio calcio in avanti... ed a seguire... la sua evasion classica in salto dalla terza corda... rotola a centro ring ove poi sorprende la rivale in contropiede... WHIRLWIND DROPKICK!! Sobbalza la ragazza della Lousiana, che cade contro le corde, restando lì appesa... 

Trish Stratus nel mentre è ancora a terra da prima, stanca, stremata... Alexa la vede là distesa... è un'occasione d'oro da non mancare... or dunque, salta velocemente sulle corde raggiungendo in brevi istanti la sommità del paletto in basso a sinistra... 

Sta per lanciarsi... Summer Rae da fuori ring la sprona a far in fretta...

Alexa sta per volare... SPARKLE SPLASH in arrivo... Trish Stratus a terra non da segni di ripresa... la fine è vicina... ma... che succede?!!? OMG!! Eve!! Eve Torres dall'apron in rincorsa... NOO!! Spinge Alexa Bliss e la fa volar via! Giù dal paletto, rovinosa caduta all'esterno del ring! Alexa Bliss è al tappeto... rantola, si tiene la spalla dal dolore, dopo l'impatto!!

Immediatamente Nikki Bella, non ci sta e si getta dentro andando a prendere Eve e tirandola di peso nel ring... inizia a colpirla! Attenzione! Momenti concitati! La sfida si carica di ulteriore adrenalina... Anche Taryn Terrell, che si stava or ora rialzando, viene ahi lei coinvolta nell'alterco... ed a quel punto anche Lita si getta nella mischia per sedare gli animi e far valere le ragioni del proprio team... la situazione pare sfuggire di mano ad un arbitro che ora prova a mettersi in mezzo per ricomporre le cose...

Intanto... Summer Rae fuori dal ring è al capezzale di una Alexa Bliss che pare non riuscirsi a rialzare dopo la botta subita... ma... che succede?!? Summer Rae si guarda un attimo attorno, alza il capo verso il ring e... nota l'arbitro distratto dal separare le contendenti che si stanno azzuffando all'angolo opposto... che fa?!? Summer Rae si getta nel ring scivolando al di sotto della prima corda e.... OH MY!! Si accascia sul corpo di Trish Stratus ancora inerme al tappeto! OMG!! Copertura!! C'è lo schienamento di Summer Rae su Trish Stratus!! WHATTAHELL?!?

L'arbitro si sta ancora prodigando nel tentativo di riportar la pace tra le irose ragazze, quando... con la coda dell'occhio nota che una ragazza bionda, con il vestiario quadrettato dalle tinte bianche e rosse, sta effettuando la copertura... è Alexa... ed è tornata sul ring per chiudere il match!! Per tanto... il direttore di gara desiste dal suo intento di pacere e... rapidamente si getta al tappeto... 1... 2... 3!!!! 

Le altre ragazze si accorgono del Pin Fall, ma... è troppo tardi!!! La mano è calata per la terza volta... The Cherleaders retains!! CLAMOROSO!! L'arbitro si volta verso il timekeeper chiamando il suon della campana. Summer Rae, prima che il referee torni in posizione e vada a prendergli la mano decretandola vincitrice... sgattaiola via, rotolando velocissimamente giù dal ring... al contempo afferra la compagna Alexa, facendola rotolare nel ring! Colpo di genio della Leader della fazione... visto da tutti, ma sfuggito all'arbitro!!

Un arbitro turlupinato sotto il naso che ora come un pesce che ha in pieno abboccato all'esca, va ad indicare la distesa Alexa quale autrice del Pin e vincitrice del match!!

Summer Rae a bordo ring esulta... lo stesso fa Nikki Bella tuffandosi sulla compagna per abbracciarla... si rammaricano invece le avversarie sconfitte... anche loro ignare di tutto... colpevoli dell'essersi lasciate forviare dalla lite inconcludente.

Chi ha visto tutto invece... è il pubblico presente... che inizia a fischiare copiosamente l'ignobile esito del match, frutto di una irriverente e clamorosa ruberia, non colta dal direttore di gara.

Le Cheerleaders abbandonano il ring, festeggianti con le cinture... fischi si levano per loro... mentre le tre ragazze continuano ad abbracciarsi... forse nemmeno Nikki sa cosa sia realmente successo... di certo polemiche si alzeranno quando tutti scopriranno i reali fatti accaduti.

 

______________________________________________________

 

Ci troviamo nello spogliatoio dei Super Eroi, dove il ragazzo Uragano ed il saccente barbuto incostumato stanno dialogando tra loro, analizzando la sconfitta della volta precedente.
 
HH: "La scorsa volta l'alchimia tra di noi non è stata perfetta... per questo siamo usciti sconfitti da tale contesa... ed è per questo motivo che per rimediare... per migliorare l'alchimia... l'intesa tra di noi... che ho fatto fare questo video... un video su di te! Un video su di te che sono certo cementerà il nostro rapporto più che mai!"
 
DS: "Un video-filmato? Orsù! Vediamo!"
 
The Hurricane prende la VHS e la inserisce nel videoregistratore, ormai vero pezzo d'antiquariato a cui però il ragazzo Uragano, vero uomo di una volta, non intende mai rinunciare...
Dopo un breve segmento iniziale di rumori insignificante ed immagine interrotta a righe diagonali bianche e nere confuse... ecco che finalmente qualcosa si vede... il video-filmato incomincia...

 

Chiosch Production presenta un'avventura nello spazio interpretata da... TE!! 

Spoiler

Un giorno mentre eri alla guida della tua astronave hai visto un pianeta e hai deciso di atterrare...

 

"S-s-salve... sono lo sceriffo DAMIEN SANDOW!"

 

"Benvenuto terrestre... quali sono i tuoi hobby?"

 

"I miei hobby comprendono... STARE ZITTO DURANTE I VIAGGI, BATTERE LE MANI A TEMPO DELLE CANZONI E... IL DIABETE!!"

 

"Che divertente! Festeggiamo!"

 

"Ho una voglia tremenda del mio piatto preferito... McNUGGETS!"

 

DS: "McNuggets?!? Non mi piacciono le McNuggets... sono vegetariano! Orsù!"

 

HH: "Ah sì?!? Accidenti allora non ti piacerà l'altro regalo che avevo messo da parte per te..."

 

Spoiler

 

"Il mio migliore amico è... L'OPERA LETTERARIA DEL SOMMO POETA!"

 

"Brutte notizie sceriffo DAMIEN SANDOW... Gli indiani hanno rubato tutti i... McNUGGETS... mmmm...McNUGGETS!"

 

"Adesso prendo quegli indiani buoni a nulla quanto è vero che il mio libro preferito è... LE RIVISTE!"

 

DS: "Le notizie in questo video-filmato sono tutte sbagliate... L'OPERA LETTERARIA DEL SOMMO POETA è un manoscritto prestigioso, non è il mio migliore amico... tu non sai niente di me... "

 

The Damienator corre via in lacrime andandosi a chiudere in bagno... Helms rammaricato si avvicina ad un libro sito sul tavolo e sussurra...

 

HH: "Opera Letteraria del Sommo Poeta... tu sei il suo migliore amico, vai a parlarci..."

 

Helms prende il libro e lo getta nella stanza ove si è chiuso Sandow, rimandendo fuori dalla porta ad attendere sviluppi...

 

______________________________________________________

 

La linea torna sul ring, ove troviamo già schierati sul quadrato Hunico e Vladimir Kozlov in un angolo del ring.... a parlottare, forse, tra loro, non si sa in quale lingua...

Santino anche sta raggiungendo il ring, mentre la Theme Song del Magnifico da il benvenuto al campione Internazionale, il quale raggiunge sorridente il quadrato. Dunque sfida a fuoco incrociato questa sera. Tutti i contendenti sono sul ring e la sfida può aver inizio.

 

 

Hunico & Vladimir Kozlov vs Santino Marella & The Miz

 

I primi due a dare inizio al match sono Hunico e Santino Marella, i due rivale di lunga data vanno faccia a faccia al centro del ring, e subito si rendono protagonisti di una prova di forza.... CLINCH! Il primo confronto viene vinto da Santino che si prende subito un discreto vantaggio, Hunico viene subito messo in difficoltà, e viene attaccato ancora da Santino. DROPKICK! Buon colpo assestato da Santino, che ora invita il Messicano a rialzarsi Hunico, ancora stordito, non si accorge dellarrivo di Santino in diagonale Che lo travolge con un LARIAT!!! Lo stallone Italiano cerca di portare a casa il match. Ma il conto si ferma solamente a uno. L'Italiano allora si avvicina all'angolo ed ecco il Tag a The Miz! Il Magnifico entra nel ring e mette subito in difficoltà Hunico con alcune prese a terra... Il campione internazionale poi si sofferma qualche secondo su Kozlov, ancora fermo al palo stasera, il Russo cerca di richiamare l'attenzione dell'Americano, che lo sbeffeggia e poi continua il suo lavoro su Hunico. Il Messicano non riesce a reagire, e allora Mike porta ancora Hunico all'angolo e poi concede il cambio a Santino, i due insieme si avventano ancora sul Messicano... DOUBLE SUPLEX!! Miz torna sull'apron, mentre Santino prova lo schienamento, ma il conto si ferma a due.... Santino prova ancora a mettere a segno qualche colpo importante, ma è Hunico che, finalmente si riprende e tenta il colpaccio con un ROLL UP....1....2... Ma non arriva il Tre! Il Messicano però sembra aver preso finalmente l'iniziativa... Santino prova a riprendersi per un nuovo attacco, e si scaglia contro l'arcinemico. L'Italiano tenta di riprendersi il vantaggio. RUNNING SPLASH! Ma Hunico se ne accorge immediatamente, e spostandosi, manda lavversario completamente a vuoto . Brutto colpo per Santino, che a questo punto è vulnerabile agli attacchi del Messicano Il quale non perde tempo prezioso BELLY TO BELLY SUPLEX! Finalmente il Messicano ora può prendere fiato e lascia il campo, a Vladimir Kozlov, il Russo entra nella contesa carichissimo, e si avventa subito su Santino Marella, che viene asfaltato da Kozlov... Lo alza in un men che non si dica, e poi TESTATA ATOMICA! Santino rimane quasi senza fiato, e Kozlov continua la sua mattanza sull'Italiano... GORILLA PRESS SLAM! Il rientrante Marella non può nulla, Kozlov è dominante al centro del ring... Il Sovietico alza ancora per i capelli Santino... Che però tenta un'insperata reazione! Ecco che si lancia nei suoi tipici... PUGNI DEL PARCHEGGIATORE! Ma Kozlov non sembra assolutamente risentirne... Santino è quasi incredulo, prova a continuare a colpire il Russo, che però gli blocca le braccia... BATTERING RAM!! Kozlov vorrebbe continuare la tortura su Marella, ma viene riportato all'attenzione da Hunico, che gli chiede il cambio... I due lavorano bene in tag, costringendo Santino all'angolo nemico, per molto tempo... Il povero Santino viene trattenuto lì, e neanche i cori del pubblico e le urla di The Miz gli danno la forza di liberarsi... In questo momento Santino si trova nel ring con Hunico, il Messicano blocca il rivale, con un SAITO SUPLEX! E si lancia subita in rincorsa.... QUEBRADA!!! No! Santino con sussulto si sposta, Marella c'è ancora e manda a vuoto Hunico... L'Italiano si prova a lanciare verso The Miz, ma.... Hunico lesto come una faina, blocca il piede dello stallone Italiano, Hunico lo prova a lanciare... Ma Santino tira ancora fuori il cappello dal cilindro!!! ENZEGURI KICK!! Il calcio del canguro va a segno, e mentre Hunico salta verso il suo angolo e da il tag a Kozlov, Santino finalmente pone fine alla sua "agonia" è da il cambio a The Miz! Il magnifico entra in campo carico a mille, e manda fuori giri Kozlov... RUNNING BIG BOOT!! Kozlov prova a rialzasi, ma il tempo non c'è, Mike va a mille, e afferra ancora il collo del Russo... MIZ-DT!! La Kneeling DDT del magnifico va a segno! Kozlov però non ne risente, e mette ancora in mostra la sua pazzesca resistenza! Infatti il sovietico è già qualsiasi in piedi... Miz però sfrutta il momento ancora di confusione, per lanciare l'avversario all'angolo.... E poi in rincorsa... DISCUS PUNCH!! Kozlov non è ancora a terra, e Miz tenta di mettere a segno tutte le sue mosse più importanti.... Il campione Internazionale, si fa dietro all'avversario.... Tutto pronto... SKULL CRUSCHING FINALE!! NO! Kozlov si libera... Ma Miz, intelligentemente lo lancia verso le corde... Intanto però Hunico, ancora più scaltramente, si prende il tag, toccando la schiena del partner! L'arbitro se ne è accorto.... Mike invece no! Infatti si concentra ancora su Kozlov che arriva in rimbalzo... REALITY CHECK!! A segno!!!

Intanto Hunico si è già lanciato sul ring e ha lanciato Santino Marella, appena ripresosi, fuori dal ring! Miz prova lo schienamento su Kozlov, ma qualcosa non va... L'arbitro gli fa capire ad ampi gesti che Kozlov non è l'uomo legale... Miz quasi non ci crede, ed ecco... alle sue spalle... ATTENZIONE MIZ!!!

Hunico, da grande opportunista, sorprende il campione Internazionale, e... dal nulla, lo uncina per il suo devastante attacco: GRINGO DRIVER!! OMG!! L'ha affossato!!! Il Messicano stende il campione Internazionale e va subito all'incasso del pin... C'è l'UNO... C'è il DUE.... E c'è il TREEE!!! Hunico porta a casa la vittoria, incredibile finale!!

Il messicano solleva le braccia al cielo con soddisfazione... e senza troppi festeggiamenti lascia il ring, riguadagnando subito lo stage, come se questo match per lui non contasse gran che... normale amministrazione diciamo... era ovvio che fosse lui a prevalere...

Sul ring resta a terra The Miz, ancora KO, mentre rammaricato Santino Marella riguadagna il quadrato, portandosi al capezzale del campione, cercando di incoraggiarlo a rialzare e dispiacendosi lui stesso per la sconfitta.

Ma attenzione... un momento... che succede?!? OMG!! NOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!

 

Qualcuno sul ring... è un figuro... testa pelata... muscoli possenti... è un qualcuno già noto al pubblico di Impulse, ma... che era un'eternità che non si vedeva su questi schermi... OMG!! Is... Is CESARO on the ring!! WHATTTAHEELLL?!?!?
Cesaro is back to Impulse!! OH MY GOSH!! Un Cesaro che assale proprio Santino alle spalle, spedendolo a terra senza pietà, dopodiché immediatamente lo afferra e... NEUTRALIZER!!! OMG!! Lo schianta a terra, lasciandolo lì... esanime... KO!

Il pubblico intero è ammutolito... shockato da questo inatteso ritorno... dunque... era lui il personaggio misterioso... che ora a tutti si è rivelato... 

Un Cesaro che come ci ricordiamo tutti bene, aveva subito un declino nella sua precedente esperienza a seguito di un alterco proprio contro Marella, mal visto dalla dirigenza del tempo, che aveva poi relegato ad un ruolo da comprimario il ragazzone svizzero, sino a che lo stesso non fu costretto allo stop forzato per infortunio, che lo levò definitivamente dagli schermi di Impulse.

Ma ora la Sensazione Elvetica è tornata... ed a quanto pare ha ancora il dente avvelenato contro il porta colori azzurro!

Un Cesaro che ora si staglia troneggiante a centro ring, mostrando i muscoli ed urlando ai quattro venti che lui è il migliore... lui è BETTER THAN EVERYONE... e che come prima cosa, lui distruggerà Santino Marella.

 

______________________________________________________
 
Le inquadrature live dall’arena staccano, per raggiungere il backstage,precisamente nell’area interviste, zona presieduta in questo momento dal Commentatore Misterioso, che enigmatico come suo solito, prende la linea e ci introduce gli ospiti del prossimo segmenti in programma.

CM: “ Un buonasera a tutti gli spettatori, qui è il Commentatore Misterioso che vi parla. Stasera qui abbiamo due atleti che la scorsa settimana sono stati i protagonisti del Main Event, nonché vincitori del primo dei match a stipulazione speciale che il GM Booker T ha ideato per porre fine al quesito che attanaglia tutto il WR Universe.. chi sono i Tag Team Champions? A tale proposito due voci autorevoli.. please welcome to Americans Most Hated.. Mr Anderson e Bobby Roode!

L’inquadratura si allarga, mostrando un Mister Anderson fiero, un sorriso beffardo si disegna sul suo volto.. l’espressione di chi la sa lunga e sa inoltre di trovarsi in una posizione di vantaggio. Al suo fianco Bobby Roode si sfrega le mani e pompa i deltoidi, esibendo una potenza dimostrata sul ring meno di una settimana fa. Il Commentatore Misterioso si porta in direzione dell’It Factor, ma quest’ultimo lo liquida con un cenno della mano, invitandolo poco cordialmente a porgere la prima domanda all’Head Asshole, che continua imperterrito a stare fermo davanti alla telecamera con la testa alta, con lo sguardo rivolto verso un punto non precisato.

CM: “ Mr Anderson.. lei e mr Bobby Roode siete stati coinvolti nella serie di match che porteranno alla rassegnazione dei tag titles e avete vinto il primo match.. ora la palla passa nelle vostre mani e sarete liberi di scegliere la prossima stipulazione.. o meglio l’avete già fatto.. si tratta di un Table Match.. motivazioni per questa decisione?

Mr A: “ Hai voglia di farmi perdere tempo.. tu come gli altri.. i due del Chiper Pol.. quei sottosviluppati del pubblico e anche il General Manager Booker T, senza dimenticare quei due coglioni in calzamaglia.. si insomma.. Scemo e più Scemo 2. Si è tirato su una ridicola commediola per fare spettacolo e share sulle spalle mie e del mio compare Bobby. E’ piuttosto evidente.. si vuole pompare il prossimo ppv sfruttando una suspance che sono gli uomini più odiati d’America possono creare.. se Bad Obsession avrà un senso dovrete ringraziare gli Americans Most Hated! Come detto non vedo altri motivi per voler tirare a lungo su una questione che il nostro avvocato ha spiegato in maniera impeccabile direi.. a prova di imbecille! Ma noì non ci tiriamo comunque indietro.. mai.. non siamo piagnoni e vigliacchi.. non siamo il Chiper Pol né i Watchman.. siamo i tizi più odiati d’America e stiamo sul cazzo perché abbiamo ragione, dannatamente ragione, cazzo! Ci hanno voluto su quel ring? Bene, abbiamo fatto capire che non si scgerza.. e la prima era una partita su un campo neutro! Ci accusano di barare, giocare sporco e tutte le stronzate che si sono dette.. bene allora non avremmo dovuto farcela.. eppure.. si eppure abbiamo vinto alla faccia di tutti quelli che vomitano sentenze!”

Bobby applaude all’indirizzo del tag partner che arringa come al solito prendendo alla larga la domanda posta dall’intervistatore che resta impassibile.. si può solo immaginare cosa stia pensando il Commentatore Misterioso. Anderson si ferma per qualche istante, poi prima di farsi incalzare da altre domande, riprende da dove si era interrotto.

Mr A: “Con quel risultato in tasca si può pensare con calma, in fondo basta solo un altro punto affinchè quei titoli tornino ai legittimo proprietari. Si potevano scegliere diverse stipulazioni.. ma abbiamo deciso di andare direttamente al sodo! Il Tatble Match è la scelta più saggia.. quella che più rappresenta il modo di pensare degli Americans Most Hated.. velocità, scaltrezza e furbizia… tutto ciò che manca ai nostri avversari! E vi assicuro che sfrutteremo al 100% ognuna di queste caratteristiche che ho elencato.. vogliamo tornare Tag Team Champion.. e lo faremo stasera sul quel fottuto ring!”
 
BR: “E ti dirò di più, sacchetto.”

 

Anderson si sposta dal microfono ed è quindi immediatamente Bobby Roode ad intervenire, senza permettere al commentatore misterioso di parlare.

 

BR: “Che cos’ erano i titoli di coppia prima di noi?

Erano soltanto delle semplici cinture, placcate oro, che erano ambite dai lottatori di bassa fascia.

E adesso, guardate.

Main Event, cartelli, riflettori puntati più lì che su altre cinture cosiddette...più importanti.”

 

Primo piano su Roode.

 

BR: “Edge, per quanto apprezzi come sei diventato campione del mondo, quel titolo non conterà nulla finchè gli American’s Most Hated non gli daranno importanza! E lo stesso vale per tutti gli altri titoli...guardate! Ora TUTTI vogliono essere campioni di coppia!

Abbiamo sgominato tre coppie per diventare campioni, tra cui gli stessi Watchmen e gli stessi Chiper Pol.

Lo abbiamo fatto già più di una volta, e stasera non farà eccezione.”

 

Carico e determinato Roode! E anche Anderson gli dà una pacca sulla spalla, fiero e determinato come lui.

Gli AMH are all business tonight.

 

BR: “Noi abbiamo sempre avuto ragione, e nonostante tutto siamo finiti DERUBATI dei titoli, DERUBATI della nostra Legacy e DERUBATI dei nostri soldi da campioni! Questo solo perché alcuni di voi ci odiano...e FATE BENE. Odiateci, perché non avete altro modo per tentare di fermarci!

Noi odiamo voi quattro, piccoli insetti che tentano di sporcare i NOSTRI titoli..ma tranquilli, il vostro quarto d’ora di celebrità è finito.

Tra poco imprimeremo le vostre patetiche facce su un tavolo in modo che la vostra mediocrità resti impressa indelebile nei secoli, e tutti possano vedere che alla fine siamo noi i meritevoli!

Siamo solo noi i veri, unici, GIUSTI, WR Tag Team Champions.

Because We Hate.....”

 

Anderson ruba il microfono al commentatore Misterioso...

 

Mr. A.: “and You Can’t.”

 

…per poi “restituirglielo” poco delicatamente.

Gli uomini più odiati d’America stasera sono carichi come una dinamite. Riusciranno nel loro intento?

 

______________________________________________________

 

Di nuovo sul ring per un altro momento della verità... la volta scorsa Gail Kim ha superato Mickie James in una lotta tra compagne... o forse meglio dire ex-compagne... di tag team. Vittoria che ha permesso alla canadese di ottenere il diritto a sfidare questa sera niente meno che la vincitrice del SuperBrawl Match: Paige... e qualora dovesse riuscire a sconfiggere pure lei, per decisione di Booker T, anche ella verrà aggiunta alla sfida di Bad Obsession, che diverrà dunque, non più questione a due, bensì un Triple Threat Match.

Ed è proprio la determinata canadese a far per prima il suo avvento al ring.

La ragazza cammina spedita verso il quadrato, concentrata sul da farsi. Dopo di lei... è la rockeggiante theme della sua avversaria che ridonda. Paige è qui! Con camminata decisa anche lei raggiunge il ring, concedendosi qualche grida atta a sfogare la tensione e la carica accumulata. Dunque entrambe le duellanti appaiono concentrate, tese e determinate al punto giunto... gli ingredienti ci sono tutti... la sfida può incominciare con l'arbitro che da l'ok.

 

 

Gail Kim vs Paige

 

Si parte subito... con una Paige che ripaga Gail Kim con quella stessa moneta che lei stessa spesso ha usato... vale a dire l'astuzia e la capacità di far innervosire l'avversaria... difatti Paige si sottrae al faccia a faccia guadagnando le corde e chiedendo un time out per non si sa quale motivo...

Gail Kim si avvicina minacciosa... mentre Paige tocca le corde e sottolinea questa cosa ad arbitro e rivale. "Un momento, un momento..." dice Paige all'avversaria facendo cenno "quiete" con le mani... poi d'improvviso, mentre Gail ha forse abbassato la guardia scocciata per il comportamento ostile della rivale... la sorprende... Ginocchiata all'addome... poi la prende per il bavero del top nero che indossa e... la getta fuori dal ring facendola passare tra le corde! Paige si staglia sul ring con fare superbo, come a dire: "ma non volevi farti sotto? Che aspetti?"

Gail Kim torna nel ring... Paige la va subito a prendere chiudendola contro le corde con calcioni e pestoni... ginocchiate a ripetizione, l'arbitro è costretto ad intervenire e sedare gli animi. 

Paige discute con il direttore di gara... poi... torna su Gail, ma... OH MY!! EYE POKE!! Dita negli occhi!! Eh sì... se è la saga del "furbetto"... Gail Kim non sta di certo a guardare e risponde al fuoco col fuoco! Come osa Paige, la stolta ragazzina, ad andare ad insegnare come si ruba a casa del ladro! Gail è maestra in questo e lo dimostra... un passo avanti alla ragazzina d'Inghilterra, la quale ora incassa il colpo... un diretto d'avambraccio... poi un'altro schiaffo al volto... una presa al capo, ribaltamento al suolo... SNAPMARE... & LOW DROPKICK a seguire con rimbalzo dalle corde... Paige si ridesta nonostante l'impatto... Gail alle sue spalle... HANGMAN'S NECKBREAKER!! Messa ancora giù! Copertura... 1... 2... NO!! Niente da fare... Ancora in piedi... si lotta... corre Gail: CLOTHESLINE TAKEDOWN!!! Dopo la manata agli occhi sembra ancora non essersi ripresa l'inglesina...

Lanciata all'angolo ora... RUNNING BODY AVALANCHE!! Centro pieno... Gail attraversa le corde ritrovandosi sull'apron... da lì balza sulla corda più alta e si lancia... BLOCKBUSTER!! Agguantata la rivale e sbattuta al suolo... copertura! 1... 2... 3... NOOOO!!! Sembrava fatta ed invece no!! Paige allunga il piede e tocca la corda... è salva!

 

Gail rialza Paige... attenzione... caricamento... ed invece NO!! Paige questa volta riesce a reagire... serie di poderose gomitate che fanno sì che la canadese molli la presa. Ed ora... faccia a faccia... sedie di Chop a man rovesciata... poi a seguire... SIDEKICK!! Colpo in calcio ad inibire la Kim... che ora si ritrova ad incassare nuovamente la furia della Britannica. KNEE STRIKES!! Ancora serie di valorose ginocchiate tumultuose all'addome. Gail barcolla... poi un uncino ed un rapido sollevamento... FISHERMAN SUPLEX PIN!! Mantiene la presa anche al suolo e va per la copertura a seguire... 1... 2... NO!! Niente 3! La battaglia si scalda sempre più, con le due che tornano ancora in piedi... Paige afferra Gail... BACKBREAKER!! Un sollevamento che va a schiantarsi sul ginocchio posto a cuneo della ragazza dai capelli corvini. E di nuovo la canadese a soccombere al suolo... ma... questa volta... niente copertura... no... questa volta la va ad agguantare... OH MY!! CLOVERLEAF!! La vuole chiudere nella rete!!!

La sofferenza è tanta... passano diversi secondi con la manovra che viene mantenuta, ma la mora di origini coreane non vuole arrendersi e non molla... anzi... dando spolvero a tutte le forze ancora in corpo, la ragazza riesce a divincolarsi, gattonando lentamente... lentamente... sin verso la corda... è ad un passo... ce la fa? OH Sì!! Ecco... l'ha toccata! Con un balzo felino allunga la mano quanto basta ed afferra la corda più bassa! E' salva!! Si rammarica la ragazza inglese.

Il duello continua...

Gail Kim si rimette in piedi lentamente... tenendosi la gamba... ma... attenzione a Paige che è già su ed è un passo avanti a lei... dalle spalle... testa tra le gambe... la immola! OMG!! ELECTRIC CHAIR POSITION... ma... NOOOO!! Nulla da fare... perché... magia canadese! VICTORY ROLL della Kim che reversa tutto trascinando l'inglesina spalle a terra, con una capriola! 1.... 2.... NOOOO!! Vicinissima! Ma nulla da fare...

Di nuovo... le due si rialzano... ancora la Kim che pare aver acquisito vigore... agguanta Paige e la solleva... NO!! Sfugge ella, cadendo alle spalle... braccio sulla gamba sinistra, la arpiona da dietro e con un veloce gesto di mano la ribalta giù!! PAIGE TURNER!! OMG!! L'ha stesa al suolo!! Ed ora... non rimane altro che effettuare la copertura... 1.... 2.... ma.... che succede??!?

OMG!! Qualcuno ha preso Gail Kim per una gamba e la sta trascinando via dal ring sottraendola al conteggio... ma... ma... ma è Mickie James!!! Ha preso Gail Kim per una gamba e con un forte strattone l'ha tirata via dal ring, facendola passare al di sotto delle corde... poi... una volta trascinata fuori... NOOOOOO!! La abbatte con una devastante CLOTHESLINE!! Rivalsa della James che ora si scatena con una serie di MOUNTED PUNCH al tappeto, a bordo ring... ma.... un momento, un momento... SUONA LA CAMPANA!!!

Eh sì perché.... DQ!!! DQ!! DQ!! C'è la squalifica!!! Scatta la squalifica immediata in quanto la Kim è stata assalita irregolarmente... ma... questo significa che... è così lei a vincere il match! Dunque Gail Kim... si ritrova a conquistare un pass per Bad Obsession!! CLAMOROSO!!
E Paige difatti... appena se ne accorge... si porta le mani nei capelli ed inizia ad inveire contro l'arbitro!! Ma come?!? Lei che aveva praticamente chiuso le ostilità... ora si ritrova a perdere il duello, nemmeno per colpe proprie.

Una Paige che non ci sta ed immediatamente si getta fuori dal ring alla caccia della James... per fargliela pagare di quanto appena fatto... una Country Girl che tuttavia... appena vede la minacciosa nemica farsi sotto, decide di darsela a gambe mestamente, scappando via verso lo stage... un piano fallimentare a tutti gli effetti quello di Mickie James questa sera... se voleva danneggiare colei che le ha strappato la chance di esser qui a duellare stasera... ha sbagliato totalmente i tempi... visto che il suo attacco vigliacco... le ha invece permesso di uscire vittoriosa.

 

Una Mickie James di cui non rimane traccia, dissoltasi, sparita oltre l'imbocco dello stage... Paige resta ad osservare lo stage da bordo ring, dinnanzi la cima della rampa... rammaricandosi oltremodo per quanto successo...

Ma un momento... chi è?!? OMG!! Gail Kim assale alle spalle Paige, distratta ad osservare lo stage... OH NO!! Colpo alle spalle a stordire e... EAT DEFEAT, a seguire, a finire il lavoro. OMG!! CLAMOROSO!!
Gail era ancora lucida dunque... e non appena l'avversaria ha abbassato la guardia distraendosi... l'ha colpita!!

Ed ora occhio... occhi ben aperti verso questa scaltra Gail Kim... perché nella ridondante sfida tra AJ e Paige... ora si è intromessa anche lei... e chissà mai che tra le due litiganti... non sia proprio la terza a godere... 

Una Gail Kim che se la ride e sorride, in un primo piano beffardo che lascia poi posto allo sfumar in nero delle immagini....

E se la lite tra Gail e Mickie... con il conseguente assalto fallimentare di quest'ultima... sia tutto soltanto una maschera?

 

______________________________________________________

 

Andiamo di nuovo nel backstage, stavolta in particolare nell'ufficio del General Manager, dove troviamo Booker T che sta parlando al cellulare. A un certo punto il GM tira su lo sguardo, si ferma un attimo come se avesse visto qualcosa o qualcuno, quindi saluta in fretta il suo interlocutore e attacca la chiamata.

 

BOT: "Buonasera... Cosa posso fare per te?"

 

La telecamera ci mostra che il nostro GM sta parlando con Hunico, che a quanto pare è appena arrivato nell'ufficio ed è ancora in tenuta da combattimento dopo la sua recente vittoria. Il messicano sembra molto soddisfatto ma risoluto.

 

HU: "Hola, grande Booker... Hai visto lá fuera el mio match? Certo que l'hai visto, se no como fai a gentir esta baracca?! Quindi, se hai osservato con attención el mio tag team match, te sarai sicuramente reso conto de una cosa... Chi ha schienato chi. Colui que é estado schienado é el campeón Internacional The Miz, y l'uomo que ha schienado quella sottospecie de wrestler... Ce l'hai davanti.

Yo ho schienado l'attuale campeón International... Por mi certamente no é un'impresa, lo posso far quando voglio. The Miz no é un campeón degno... The Miz y 'campeón' son dos termini contrastanti, no possono essere messi nella stessa frase. Una volta esto título era nelle mani de campeones veri, caro GM, tipo el sottoscritto... Y el sottoscritto ora vuole riportar quel título ai grandi livelli de quel tempo.

Come stavo dicendo prima de aprir esta piccola parentesi, yo ho schienato nettamente el detentore dell'Internacional title, y quindi é giusto que yo riceva una shot por quel título. Me la merito yo esta possibilidad...o mejo, esta certeza de portarme a casa quella cintura, porque el match sará sólo una formalidad. Voglio esto match nel prossimo PPV, a Bad Obsession. Ho demostraeo sicuramente de meritar el match contro The Miz. Pensavi forse que sarei entrato da la porta con scritto 'GM Office' por venirme a lamentar o a pianger por ottener una shot immeritata, eh Booker?! No no, yo le occasioni me le guadagno sul ring... Non me chiamo mica Vladimir Kozlov... Yo soy Hunico! Se voglio ottener un obiettivo ce la metto toda por farlo... Y é proprio lo que ho facto poco fa. Quindi tagliando corto: que ne pensi, GM?"

 

Booker T si fa pensieroso... si mette una mano al mento, restando in posizione riflessiva per qualche istante... poi... quasi come illuminato... si accende ed esclama...

 

BOT: "Beh in effetti... non hai tutti i torti caro Hunico... voglio dire... Vlad Kozlov ha avuto un match senza nemmeno conquistarsi questa opportunità, ma soltanto per gentile concessione del campione... e tu... hai coi fatti concreti sconfitto il campione, meritando possibilmente una chance... per tanto... ecco cosa faremo, man... a Bad Obsession... ci sarà un match per il titolo Internazionale... tra... The Miz... Vlad Kolzov e... tu... Hunico!! Sei soddisfatto ora, aaaa..migo?"

 

Dunque decisione d'impulso di Booker T che concede ad Hunico quello che voleva...

Hunico sta per ringraziare il Boss ed andarsene, quando... improvvisamente dalla porta, rimasta aperta dopo l'ingresso del messicano, irrompe un altro atleta! 

OMG!!! E'... è Cesaro, l'atleta che poco fa ha fatto il suo ritorno ad Impulse assalendo niente meno che Santino Marella, suo vecchio arci-nemico.

Un Cesaro che guarda dall'alto in basso Hunico che era li prima di lui e fa un piccolo inchino sarcastico rivolto a Booker T.

 

CES"Visto che siamo in tema di richieste, mi pare di aver compreso... Anche io avrei una richiesta da farle my lord."

 
Finito l'inchino alza lo sguardo e inizia a parlare
 

CES"Due anni fa. Due anni fa lo scontro con Santino Marella a Bad Obsession ha segnato la mia fine, la fine di un inutile guscio vuoto senza identità quale ero. Ho passato questi anni pensando a chi io fossi realmente, cercando in me la risposta a i miei fallimenti. Cercavo in me la colpa. Ogni giorno mi svegliavo con nuove domande e ogni notte mi addormentavo senza risposte. Mi sentivo perso, mi sentivo morto."

 
Un sorriso spunta sul volto dell'atleta che scuote la testa in segno di diniego
 

CES"Poi ho capito che non era la colpa che dovevo cercare in me, dovevo cercare la rabbia. Dovevo cercare una ragione per lottare! Dovevo cercare me stesso..."  

 
Cesaro si fa incredibilmente serio e punta i suoi occhi in quelli del GM 
 

CES"Questo non è un ritorno, questa è una rinascita. Sono qui per dimostrare che tutti questi idioti leccapiedi che chiamate atleti sono soltanto delle marionette, buone solo a firmare autografi e a sorridere davanti all'obiettivo di una fotocamera e io invece sono qui per insegnarli cosa significhi sacrificio, cosa significhi volontà e soprattutto gli insegnerò cos'è il dolore! 

 
Distoglie lo sguardo da un serissimo Booker T e allarga le braccia tornando a sorridere beffardamente.
 

CES"Quindi signor burattinaio, se vuoi che lo spettacolo cominci concedimi un match contro Santino Marella a Bad Obsession cosi che io possa definitivamente rinascere dalle mie ceneri dimostrando a tutti che dove il vecchio Cesaro ha fallito io non fallirò."

 

Booker T ha ascoltato le parole dello svizzero e prontamente replica...

 

BOT: "Un Match contro Santino Marella in PPV? Beh... dopo quello che è successo sul ring... immagino che anche lo stesso Santino avrà voglia di riscatto... dunque... perché no... man! Accolgo la tua richiesta..."

 

Sia Hunico che Cesaro... lasciano l'ufficio del GM soddisfatti... hanno avuto ciò che volevano... 

Tuttavia... attenzione... perché... clamorosa dimenticanza del GM... che a quanto pare si è forse dimenticato del fatto che già in precedenza aveva accolto una richiesta dello stesso Marella, dando lui il match che voleva! Dunque ora... come si evolveranno le cose? Quali match avranno svolgimento e quali no? Di certo una svista non di poco conto questa del General Manager... 

 

______________________________________________________

 

Ci siamo!! Secondo capitolo della storia, la prima tappa ha visto prevalere i Più Odiati d'America, i quali hanno avuto così il vantaggio di selezionate la stipulazione odierna... ed i due hanno scelto, proprio una delle stipule che maggiormente gli si addice! Table Match! Un match ove per trionfare serve anche scaltrezza, acume e strategia. Perché basta un gesto sbagliato, un azzardo o un piccolo errore, per buttar tutto alle ortiche ed uscire sconfitti.

 

"MIIIIIIIIIIIIIIIIISTEEEEEEEEEEEEEEEEEERRRR"

I primi ad entrare in scena sono proprio loro, gli Americans Most Hated, coloro che detengono il vantaggio. I due tronfi giungono al ring e con la loro solita aria insolente si stagliano sul quadrato ignorando la folla ed i loro fischi.

Subito dopo... un grido rompe l'atmosfera negativa...

 

"STAND BACK... THERE'S A HURRICANE COMING THROUGH!!"

I super eroi compaiono sullo stage e si accende la gioia nell'aire. I due con il loro solito passo guardingo, volteggiano lungo la rampa, sino ad individuare il ring... una volta puntato il dito verso l'obbiettivo, i due si lanciano in velocità e con un balzo felino vi sono sopra: The Hurricane & The Damienator sono qui... pronti per la battaglia.

Ma i plausi a loro rivolti, vengono interrotti ora da un riecheggiar di altra musica.

 

Le tonalità sonore di "Special Op" ricoprono l'arena ed i due giustizieri armati compaiono là in alto in cima alle tribune. Tra due ali di folla i due discendono sino alle transenne... un balzo a scavalcarle ed un altro a saltare sul ring. Anche loro sono qua... arrabbiati, incazzati, determinati più che mai a prendersi la vittoria.

Dunque tutto è pronto... si può partire.

 

 

Second Match in the Series for the Championship Belts - Triple Threat Tornado Tag Team Table Match: Chiper Pol vs Americans Most Hated vs The Watchmen

 

Il bordo ring è già cosparso di tavoli, aperti e chiusi, e difatti i Più Odiati d'America provano immediatamente ad andarne a cercare il possesso... ma... vengono abilmente intercettati... da una parte si porta Ambrose a parare la strada ad Anderson... dall'altra Reigns ad ostruir il passo a Roode... RISSA!! E' subito rissa!! Scazzottata sugli opposti fronti a bordo ring...

Ma... che succede?!? OMG!!! QUALCUNO VOLA!! SONO I SUPER EROI!! WHATTAHELL!?!?!

The Hurricane plana dal ring!! SOMMERSAUT PLANCA!! Roode & Reigns vengono abbattuti entrambi... e lo stesso... succede dalla parte opposta! Vola anche il rosso super eroe!! PESCADO!! SBADABABAM!! Ambrose ed Anderson travolti! STRIKE DOPPIO!! Tutti giù per terra!! Parte con il botto questo duello!

Tutti a bordo ring... chi si rialzerà per primo?

E' The Hurricane!! Che porta Bobby Roode sul ring... lancio di braccio! Attacco con un braccio teso, evitato, rimbalzo dalla parte opposta... intercetto!! STANDING DROPKICK!! Alla fine il super eroe verde riesce in ogni caso ad andare a referto! Bobby è al suolo. Intanto, fuori dal ring... Anderson ne ha approfittato per prendere Ambrose e mandarlo ad impattare sui gradoni. Facciata! Ancora!! Altra facciata.

Intanto... occhio all'arrivo di Reigns!! A valanga in soccorso del compagno!! Colpito l'Head Asshole!! Un ragazzo Kennedy che immediatamente viene lui messo contro i gradoni e colpito... poi... il leone vede subito un tavolo nelle vicinanze e... occasione ghiotta per chiuderla subito... lo prende, lo solleva! OH MY!! Vuole chiudere con una devastante Powerbomb subito in avvio!! Lo schianta!!! NOOOOO!! The Damienator giunge alle sue spalle e... CHOP BLOCK!! Lo colpisce alle gambe... Reigns perde l'appoggio ed Anderson fa il resto del lavoro... si libera passando a lato ed agguantando il capo rivale in caduta!! DDT!!!

OH!! Impatto fragoroso del leone sul bordo ring... egli resta a terra... ed ora la battaglia è tra Anderson ed il super eroe rosso, a bordo ring.

Dentro al quadrato invece, imperversa ancora lo scontro tra Roode ed Hurricane. Il Super Eroe dalle corde... OVERCASTLE!! OMG!! Magia!! 

Il ragazzo dalle verdi tonalità si gasa... prende energia dai fans e si prepara... va alla carica... attende che il rivale si ridesti a fatica e... HURRIKICK!! NOOOO!! Roode se lo aspettava e si abbassa! WOW!! Passa alle spalle e lo afferra subitamente... BACK SUPLEX!! E mentre il rivale resta seduto sul mat... in rincorsa da dietro: ROLLING NECK SNAP!!! Roode è passato al comando.

Fuori dal ring intanto... Sandow pare tener bene a bada il suo nemico... i due si avvicinano ad uno dei tavoli già aperti a bordo ring... quando... sopraggiunge Roode a dare una mano al collega! Roode carica alle spalle... NORTHERN LARIAT!! E Sandow è colpito! OH NO!! Il Super eroe di rosso vestito si ritrova contro due avversari... ed ora si fa davvero dura. Roode lo blocca alle spalle, mentre Anderson lo colpisce con affondi diretti.

Il ragazzo Kennedy bisbiglia qualcosa al compare... il quale si apposta per sollevare l'avversario... OH NO!! Vogliono chiudere! Vogliono schiantarlo sul tavolo... forse con un Doppio Suplex o con una doppia DDT!! Staremo a vedere... si preparano... ma...

Per fortuna del super eroe... c'è Dean Ambrose che rinviene ringhiante, andando a sedare gli istinti dei Più Odiati d'America.

Ambrose ora appare carico a pallettoni e colpisce Anderson, poi Roode, poi Anderson, poi Roode... poi Ander...NOOOO!! Parato!! La carica del Joker pare esser già esaurita... ed invece no!! Perché in suo aiuto... ecco il ruggito del Leone!!

ROOOOOAAAARRRR!! C'è Roman Reigns!!! LEAPING CLOTHESLINE!! In salto prendendo slancio con un balzo sul gradone!! Atterrato l'Head Asshole!! Si rialza... ed ora sono in due contro Roode...

Nel mentre... occhio al ring perché... The Hurricane nel disinteresse più totale si è rialzato e silenziosamente è andato a prender possesso di un paio di tavoli chiusi, portandoli sul ring... uno lo apre e lo posiziona a centro ring, l'altro invece lo ripone chiuso, adagiandolo su un angolo... non si sa mai... metti che possa tornare utile.

 

Un The Hurricane che fatto tutto questo richiama a sé il compare ed insieme a lui va a caccia dei nemici... li raggiungono sul posto, sempre a bordo ring... provando ad imporsi... ma in questo passaggio i giustizieri hanno la meglio... Irish Whip usando Roode come ariete che va a travolgere i due arrembanti eroi che stavano sopraggiungendo! Tutti a terra!!!

Ambrose prende ora Anderson, che si stava rialzando, e lo lancia verso l'apron... resta lì, disteso sul basamento... esposto a... quel che è l'attacco atomico di Reigns! OH MY!! SUPERMAN KICK!! Lo travolge con il suo poderoso Dropkick inferto sull'apron ring.

Anderson rotola nel quadrato... ed i due giustizieri lo vanno immediatamente a raggiungere... essi vedono i tavoli, messi da Helms... dunque occasione ghiotta per sfruttarli e vincere... Ambrose e Reings si appostano... attendono che Anderson si rialzi per fracassarlo su di esso... molto probabilmente con la tonante schiacciata del barile di ferro! TEKKAI... in arrivo... ma... che succede?!? NOOO!! Qualcuno glielo impedisce... sono... i Super Eroi!! Di nuovo in auge... dal paletto, vola il primo... vola il secondo!! E' un lazzaretto! Tutti giù!! MISSILE DROPKICK di HURRICANE su Reigns.... DIVING DOUBLE AXE HANDLE di Sandow su Ambrose...

Gli eroi si ridestano ed ora sono loro ad andare ad approfittare di un Anderson rintronato che si sta rialzando...

Hurricane lo prende... HIP TOSS!!! Con un gesto di braccio lo afferra, lanciandolo disteso sul tavolo... ed ora... ed ora è il momento della caduta galattica di The Damienator!!

Il rosso supereroe si porta sul paletto... il suo balletto di disdegno all'indirizzo del brutto ceffo nemico... dopodiché mostra il bicipite e si prepara a saltare... SUPER ELBOW OF DISDAIN in arrivo... ma... NOOOOO!! Ha fatto i conti senza l'oste!! E' Bobby Roode che rinviene e lo spinge giù dal paletto con una manata! NOOOO!! Tutto a ramengo!

The Hurricane lo vede... ed immediatamente gli si scaglia contro... SHINING WHIZARD attraverso le corde!! OH MY!! Roode vola giù!! E non è finita!! SLINGSHOT CROSSBODY!! Si getta dalle corde ancora l'eroe di verde vestito, andando definitivamente a travolgere il malevolo monello.

 

Tutto questo però... lascia The Damienator appeso in malo modo al paletto... e.... questa è un'occasione d'oro da sfruttare per un Dean Ambrose che si è appena rialzato... il Lunatic Fringe lo va immediatamente ad agguantare... se lo carica... e.... OMG!! SUPERPLEX!!! Devastante... lo schianta sul tavol...NOOOOOO!!! Per fortuna dei supereroi... il lesto Mr. Anderson si era ripreso e... con un veloce gesto istintivo ha tolto spinto il tavolo, che è caduto un passo più in là, evitando che la manovra del Joker facesse schiantare Damienator su di esso, ponendo conclusione al match.

Si disperano i tifosi... mentre ora sul ring è di nuovo sfida tra l'Head Asshole e la Chiper Pol.

Anche Roman Reigns si è rialzato e subitamente si unisce al compare... i due assieme afferrano proprio l'Head Asshole, mandandolo a schiantarsi, con un REVERSE SUPLEX, sul tavolo, rimasto adagiato di profilo sul mat. Il tavolo è colpito di taglio da Anderson e non si rompe... è stato davvero fortunato... ma ai due giustizieri questo non importa... difatti Ambrose richiama subito l'attenzione del compagno indicando lui il tavolo adagiato al tenditore... "Ottima idea.." pare rispondere il collega, annuendo... che hanno intenzione di fare? OH MY!! Ora è chiaro!! Amrbose porta l'Head Asshole sul tavolo e lo adagia, mantenendolo lì fermo... al contempo... il furente Leone si prepara valutando la diagonale e prendendo la giusta rincorsa!! Ora è tutto chiaro!! L'intenzione di Reigns è quella di affondare con l'ariete... e quando lo farà, a quel punto Ambrose, che ora sta mantenendo fermo il nemico all'angolo, si leverà da davanti lasciando che la devastante lancia trafigga il rivale, attraverso il tavolo alle sue spalle.

Una tattica a dir poco geniale... e difatti... parte Reigns... SPEEEEEEEEAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRRR!!! E' la fine... 
NO!! HURRIKICK!!! OMG!! Clamoroso è l'intercetto del tutto inaspettato del super eroe che con un intervento tempestivo, da vero super eroe, si pone nel mezzo ed abbatte il leone lanciato in corsa! Un colpo diretto in pieno volto, che vede l'impatto amplificarsi proprio dall'inerzia dovuta alla rincorsa di Reigns! Il Leone è KO e stordito crolla al tappeto rotolando via dal ring... incredibile! Lo stesso Ambrose ne resta schokato. Egli a questo punto afferra Anderson e lo getta fuori dal ring, in quanto ormai il loro piano è stato vanificato... fatto ciò si lancia subitamente contro il verde eroe... ma... questo si abbassa e lestamente lo schiva!! Attenzione dietro di lui perché... si è rialzato Sandow!! Il Super Eroe rosso lo intercetta e... INVERTED ATOMIC DROP!!! OH MY!! E poi subito Helms a rimorchio dopo aver preso slancio dalla corda... SHINING WIZARD!! THE EDGE OF KNOWLEDGE!!

Ambrose è a terra, stordito....

Gli eroi, acclamati dai fans, si animano andando a prender possesso del tavolo disteso sul fianco... vogliono usare proprio quello... lo afferrano da un lato Sandow e dall'altro Helms per riposizionarlo... ma... che succede?!? OH MY!! Anderson e Roode si rifanno sotto! Attenzione! I due furiosamente si scagliano sull'apron cercando di rientrare sul ring, ma... i super eroi sono ben vigili e se ne sono accordi... e... con il tavolo ben saldo nelle loro mani, si lanciano contro di essi usandolo a mo' di scudo!! SBADABABOM!!

Il tavolo colpisce entrambi!! Ed i due Assholes si ritrovano a rinculare giù dall'apron ring, rintronati! OH MY!!
Il tavolo viene ora ricollocato... Helms pare dire al compagno che... è il momento di concludere... Sandow si apposta alle spalle di un Ambrose che si sta lentamente rialzando... Hurricane dal canto suo invece, gli si mette esattamente davanti...

OMG!! Ambrose è su... Sandow lo blocca alle spalle... Hurricane va in affondo... HURRIKICK!! E poi... GERMAN SUPLEX!!! Sandow immediatamente lo immola con un potente ponte che lo piroetta in aria, sino a terminare la parabola in caduta contro al tavolo... SCHWARZENHEGEL!!! CULTURA E MUSCOLI!!!

E Dean Ambrose è schiantato sul tavolo! OMG!! Il tavolo si rompe in mille pezzi!! E questo significa che... The Hurricane e The Damienator... i Super eroi... sono proprio loro i vincitori!!!!

 

I Super eroi appaiono quasi increduli... si guardano attorno come a chiedersi: "ma abbiamo davvero vinto noi?" Ebbene sì!! Hanno vinto proprio loro! Gli eroi si abbracciano iniziando a saltellare... poi Hurricane dice al compagno di andare sul paletto, in posizione plastica per la foto dei fans.

I due si recano in posizione, nel mentre chi mastica amaro sono gli sconfitti... con gli Americans Most Hated che se ne vanno adirati e claudicanti... mentre Roman Reigns cerca di recuperare la carcassa del compagno Ambrose. 

Terminata la cerimonia di "esultazione"... i due rincasano a centro ring con The Hurricane che chiede un microfono... subitamente lui dato.

 

HH: "Ebbene... i Watchmen sono ancora qua... e sono più in forma che mai!! E... nel prossimo episodio ci prenderemo le cinture, vincendo anche il secondo match... i super eroi scaleranno la cima, supereranno ogni asperità, arrivando sino in vetta che ci regalerà il successo! Esatto... avete capito bene... scalata... altura... successo... tre parole chiave per ottenere la prossima vittoria... perché la prossima sfida in programma sarà.... UN LADDER MATCH!!!"

 

OHHH MYYYYY!!!! Alzano il tiro i super eroi, i quali si pongono l'obbiettivo di volare in alto, di raggiungere l'apice, per far sì che diventino loro, le corone di categoria. Dunque non resta che attendere con ardore il prossimo episodio... per saperne di più!!

 

Al tavolo di commento la linea è presa da Mark Henry e Matt Striker, i quali stanno sottolineando come la situazione attorno alla sfida per le corone di coppia si stia man mano evolvendo... Ladder Match nel prossimo episodio... un match che di certo è fatto maggiormente per il lottatori agili e spericolati... dunque potrebbe rivelarsi la scelta giusta per chiudere i conti già nel prossimo episodio per i Super Eroi.

Ma... nulla è mai scontato, ribatte il buon Mark... anche gli Americans Most Hated avevano compiuto una scelta che pareva favorirli di gran lunga rispetto agli altri... ed invece si sono fatti beffare... nulla è scritto dunque ancora... l'unica cosa certa, afferma il Nutellone, è che la situazione vede i Super Eroi e gli Americani Più Odiati a quota 1 punto... mentre fermi ancora al palo, a quota 0, i Portatori di Giustizia.

Striker riprende la parola per dire come ora... sia il momento però di cambiare pagina... si passa dalla questione titoli di coppia... a quella Titolo di Impulse... già perché a breve l'Impulse Championship sarà in palio nel Main Event della serata... in una sfida che vedrà il campione Daniel Bryan... opporsi al rampollo dai capelli bicolore... Seth Rollins... in una disputa sancita niente meno che da... Shane McMahon!! C'è grande trepidazione!!

Ma prima... un salto nel Backstage... perché a quanto pare sta accadendo qualcosa di rilevante...

 

______________________________________________________
 

Di nuovo collegati con l'ufficio del GM, ove... come facilmente auspicabile... fanno la loro irruzione due scomodi clienti, al quanto scontenti... sono naturlamente... The Miz e Santino Marella!!! I membri del Team sconfitto di questa sera.

Ambedue con diverse lamentele recapitate al GM.

 

TM: "Ehi Boss? Cos'è questa storia di cui sono stato informato.... dovrei difendere il mio titolo anche contro di Hunico? Non è la condizione di match che avevo accettato io, mi pare...."

 

SM: "E... Mio Signore.... per quale motivo mi ha messo in un match contro quel Cesaro? Io ed il mio Cobbbraaaa dovevamo affrontare Hunico al PPV! Me lo aveva promesso lei! Non ricorda?!"

 

Booker T resta basito nell'udire le parole di Marella... accidenti!! Come ha fatto a dimenticarsene!! Forse il grosso carico di lavoro burocratico e manageriale al quale è stato sottoposto in questi ultimi tempi ha spossato anche il sempre impeccabile GM, che a quanto pare è stato autore di una evidente dimenticanza... Egli si porta la mano al volto... ed ora... come risolvere questa questione?!? Tre match sanciti per il PPV... che tuttavia appaiono incompatibili... ci vorrebbe una soluzione geniale... al volo... ma per fortuna... c'è proprio Booker T qua... e non un qualsiasi altro... lui, il GM dalle idee geniali e brillanti...

Difatti... dopo qualche secondo, il GM solleva l'indice in alto e... il suo sguardo pensieroso si illumina...

 

BOT: "Ci sono... men!! Dunque... Cesaro... vuole affrontare Santino Marella... Santino Marella... vuole affrontare Hunico... Hunico vuole affrontare Miz... il quale Miz ha già speso parola per un match con Vlad Kozlov... come uscirne da una situazione così enigmatica? Semplice... ecco quel che a Bad Obsession accadrà... al PPV avremo...

L'americanissimo The Miz che difenderà il suo titolo Internazionale contro... l'invasore russo Vladimir Kozlov... il rivoluzionario messicano Hunico... lo stallone italiano Santino Marella... e... la sensazione elvetica Ceeee-sarooo!!! In un 5 Pack Challenge BATTLE OF NATIONS match!!! OH YEAH!! THAT'S IS A GREAT IDEA, MAN!!!"

 

Clamoroso colpo di scena di un Booker T che non smette mai di stupire, rimediando ad un suo errore, con una decisione ancor più sensazionale che ci regala un ancor più ghiottone match in vista del PPV!!

Tutti contenti! Anche Santino Marella che... lascia il GM Office portando in dote non solo la possibilità di rivalersi su Hunico, ma anche ritrovandosi dal nulla ad essere in gioco per la cintura detenuta da Mizanin.

Già... Mizanin... l'unico che invece appare al quanto scontento dalla decisione. Un The Miz che prova a ribattere facendo valere le sue ragioni...

 

TM: "Mi permetto di obbiettare Boss con quanto lei ha appena dec..."

 

BOT: "Un momento Miz... prima che continui... ti vorrei ricordare che... io sono il GM... ed il mio compito è di prendere decisioni... tu sei un atleta facente parte del roster di Impulse... ed il tuo ruolo è quello di combattere... non di deciderti i match a tuo piacimento... io non ho mai detto di aver sottoscritto il tuo accordo con Kozlov, perciò... sono libero di apportare alla vostra sfida, tutte le modifiche che ritengo necessarie ad accrescerne lo spettacolo... d'altronde sono pagato apposta per fare questo... e poi... non sono io quello che si è fatto schienare a centro ring da Hunico, dando il là a tutto ciò, mi pare... per tanto... quella è la porta, Campione!! Buona serata e buona fortuna per il tuo match! Arrivederci."

 

Un GM che dunque non ha voglia di discutere oltremodo e taglia corto... invitando The Miz ad uscire... un Mizanin che al quanto irritato lascia l'ufficio del Boss... or dunque non si troverà più soltanto Kozlov sulla sua strada... bensì ben 4 agguerriti atleti. Le cose si fanno molto più serie ora.

 

______________________________________________________

 

La trepidazione è al massimo, così come entusiasmo e adrenalina.. queste sensazioni vengono alimentate di molto in occasioni come queste.. il Main Event è alle porte! Impulse Championship Match: ci siamo, Seth Rollins e Daniel Bryan, due tra gli atleti più atletici e furbi, agonisticamente parlando, dell'intero circuito. La capacità di stare sul ring, di sorprendere l'avversario, di realizzare manovre spettacolari ad alto tasso di impatto ed una forza di volontà che supera il normale. Queste sono le principali qualità che rappresentano ambo gli atleti, che stasera si affronteranno in un combattimento che potrebbe regalarci emozioni a non finire.

Una theme song rompe il silenzio e sancisce l’ingresso in scena dell’Architect! Seth Rollins viene fischiato dal pubblico ma resta comunque impassibile e concentrato per quella che è la sua prima vera opportunità qui a Wrestling Revolution. L'atleta si è in breve guadagnato la stima di Shane e l’odio di quasi tutto il backstage soprattutto a seguito degli assalti e degli infortuni a cui a costretto alcune superstar di Impulse. Seth arriva al quadrato: si porta all’angolo dove attende il prossimo ingresso, quello del campione.

La cavalcata delle Valchirie risuona mentre l’American Dragon, si presenta sullo stage con il suo titolo in vita! Bryan accompagnato dal sostegno di tutti i fans presenti percorre la rampa, gasandosi a mille: il barbuto campione giunge ai piedi del ring poi si guadagna l’ingresso, passando davanti al proprio rivale che resta immobile a godersi le taunt dell’Am Drag che scaldano i cuori degli spettatoti accorsi questa sera. Finalmente Daniel si spoglia della maglietta ed affida il suo WR Impulse Championship all’arbitro. L’AmDrag è pronto !!! Ormai ci siamo: il direttore di gara, dopo aver immolato al cielo l'ambita cintura, la riconsegna ad un addetto nelle vicinanze, facendo poi segnale alla zona del Time Keeper di far suonare la campanella che stabilisce l'inizio dell'incontro!

 

 

WR Impulse Championship Match: Daniel Bryan © vs Seth Rollins

La fase di studio è finalmente iniziata, i due iniziano a girarsi attorno, lo sguardo di entrambi sprizza determinazione.. la velocità aumenta ma la distanza tra i due non pare ancora voler diminuire, la prima mossa è sempre la più importante, e bisogna studiarla bene. Si parte: CLINTH! Finalmente i due entrano in contatto al centro del quadrato, chi la spunterà? Le braccia sono incrociate ed i due iniziano a spingersi, la morsa è salda così come il contatto fisico, ma ecco finalmente la situazione di stallo si sblocca. Rollins ha la meglio e con destrezza riesce a bloccare il proprio avversario in una efficace HEADLOCK: la testa dell'American Dragon viene bloccata in una stretta cattiva e decisa. Bryan però non pare minimamente intenzionato a sottostare alla semplice submission, ed infatti con uno scatto riesce ad allontanarsi arrivando ad aggrapparsi con una gamba alla corda.. Seth è costretto a lasciare la presa sotto la pressione del direttore di gara.. ma la tregua dura poco. Il Wrestler Killer afferra il rivale per i capelli, scaraventandolo contro le corde, quindi lo aspetta al varco ma l’Am Drag dopo aver preso il rebound alle corde, evita il braccio teso dell’avversario e si lancia verso le corde opposte prendendosi un nuovo rimbalzo, per poi scagliarsi in corsa verso Rollins, abbattendolo a mezz’aria con un violentissimo FRONT DROPKICK! Ottimo inizio di gara per il Campione, che comunque non si deconcentra nonostante questo apparente vantaggio. Seth si è già riportato in posizione eretta, e pare voglia vendicarsi dell'assalto subito: con movimenti felini, si volta verso l'American Dragon, andando stavolta a colpirlo con una CLOTHESLINE! ...No! Nulla da fare! La vendetta va servita fredda, e ti conviene aspettare ancora un pò caro Seth, dato che Bryan riesce ad abbrancarlo per il bacino, divincolando poi alle sue spalle. L'Evil Architect non riesce a reagire, e viene di fatti catapultato all'indietro, cortesia di un Daniel Bryan che riesce così a concludere un magistrale GERMAN SUPLEX! Pin rapido: 1… Out! Solo conto di uno per un American Dragon che per nulla scoraggiato, imbastisce una nuova offensiva: rialza l’avversario e lo lancia verso i tendenti con una frusta irlandese, attendendolo poi al centro del quadrato per mandarlo nuovamente al tappeto. Seth si prende il rebound e torna verso l’Impulse Champ ma lo fa con una precisa strategia nella mente, infatti facendo leva principalmente sulla sua grande velocità, anticipa qualsiasi tipo di manovra offensiva di Daniel con un RUNNING DROPKICK. Ora entrambi sono nuovamente in piedi ma il primo a partire all'attacco è nonostante tutto il Campione che colpisce il suo avversario con alcuni calci al petto per poi provare un ROUNDHOUSE KICK che va a vuoto e che regala la possibilità all'Architetto di afferrarlo e connettere con un BACK DROP. Il Wrestling Killer riesce a liberarsi del suo avversario con questa manovra che però non basta a chiudere l'incontro , e questo Rollins lo sa molto bene per questo mentre l’Am Drag prova a riportarsi in piedi, il suo avversario si concede un piccolo break all'angolo. Il pubblico inizia a inneggiare il beniamino patriottico che si rimette in ginocchio, ma Seth spegne sul nascere ogni tentativo di reazione con un Superkick: AVADA KEDAVRA! Schienamento: 1… 2… Kick out di Daniel! Rollins è in splendida forma e soprattutto in pieno controllo del match. Il WR Universe alza allora il volume dei propri cori.. si sente intonare all'unisono il nome dell’American Dragon. Comportamento che scatena l'ira del Wrestling Killer, lo vediamo infatti afferrare con foga il proprio contrapposto per la testa, nel tentativo di riportarlo in posizione bipede. Serie di epiteti ingiuriosi rivolti all'indirizzo della faccia da capra che galvanizzato dai cori tenta finalmente una reazione. Lo vediamo infatti colpire con una serie di EUROPEAN UPPERCUT Rollins che barcolla sotto i colpi dell’Impulse Champ, arrivando a indietreggiare fino al turnbuckle. Bryan sembra aver recuperato le energie dapprima smarrite, infatti lo vediamo raggiungere il proprio contrapposto all'angolo: gli afferra il braccio e con una Irish Whip tenta di spedirlo al turnbackle opposto.. reversato! Daniel però evita l'impatto, eseguendo una capriola che sorprende un Rollins in corsa.. balzatogli alle spalle, Bryan corre deciso verso le corde: qui prende il rimbalzo e si fionda sul rivale che cerca di girarsi ma è tardi.. Daniel è già su di lui.. FLYING CLOTHESLINE! Ancora una volta la faccia da capra becca il contropiede vincente ed atterra nuovamente il proprio contrapposto. Seth giace al tappeto.. è l’occasione perfetta per chiuderlo in uno schienamento: 1… 2… Rollins alza la spalla e interrompe così il conteggio del direttore di gara!

Niente da fare per l’Impulse Champ che rialzatosi va colpire l'Evil Architect con un ROUNDHOUSE KICK alla testa , con il quale riesce a stendere momentaneamente il suo avversario.. ma la sua manovra offensiva non si limita certo a questo! Daniel rapidamente sale sulla terza corda e dopo aver alzato le dita al cielo plana sul suo rivale con un Diving Headbutt .... FLYING GOAT a segno ... NOOOOOO! Ad andare a segno è la difesa del Wrestling Killer che alza le ginocchia e fa impattare su di esse l’American Dragon: fatto ciò Seth si rialza e dopo aver mandato Daniel all'angolo lo va a stendere con una REVERSE STO IN MIDDLE TURNBUCKLE!! What an impact! Ma attenzione perché non c’è tregua! Seth si distanza quel poco che basta per guardare l’avversario chiuso all'angolo.. cosa fare? E’ presto detto.. Rollins scatta come un treno e va a mettere a segno un incredibile RUNNING SPLASH! A seguito dell’impatto, Bryan barcolla in avanti e ciò favorisce la prossima manovra dell’Evil Architect che ha tutta l'intenzione di porre fine a questo match e conquistare così il suo primo titolo qui a Wrestling Revolution. Barcollando, Daniel finisce nei radar di un Seth che prende la rincorsa e va a connettere unRUNNING SINGLE LEG HIGH KICK! Pin: l'arbitro scivola subito a terra per favorire il conteggio per Rollins: 1.... 2....Niente da fare! Brutto colpo per Bryan che sembra tuttavia di riprendere il match e anche in fretta. Il Wrestling Killer nota in breve tempo che Bryan si sta riportando in posizione eretta, quindi prova a sorprenderlo di rincorsa con una SPRINGBOARD CLOTHESLINE! A segno… NOOOO! Un redivivo Daniel abbranca al volo il suo avversario prima che possa allungare il braccio e lo manda al tappeto in tempo zero con una BELLY TO BACK SUPLEX! Schienamento: 1.. 2.. NOOO! Sbuffa Bryan ma non demorde.. vuole battere il suo rivale: ora lo rialza e lo mette in posizione di Suplex, attende qualche istante , poi prova a sollevare l’avversario che tuttavia dimena le gambe e torna a terra.. tentativo fallito ma la posizione rimane quindi l’American Dragon ci riprova, ma la situazione si ripete anche se questa volta Seth con uno scatto si divincola dalla presa dell’Impulse Champ, spintonandolo e colpendolo subito dopo con un Toe Kick! Bryan si piega in due, col il fiato spezzato: questo da il tempo a Rollins di prendere posizione, chiudendogli la testa tra le gambe e caricandoselo sulle spalle per poi schiantarlo all’angolo dopo una breve corsetta con una TURNBUCKLE POWERBOMB!! Bryan rimbalza sulle protezioni e finisce rannicchiato a terra nei pressi delle corde mentre Seth Rollins gli si avvicina furioso. Ora ha davvero perso la ragione, con un colpo deciso del capo si porta i capelli all'indietro e va verso le corde urlandogli dritto il faccia che stasera l’Impulse Title andrà via con lui.. è una sentenza quella di Rollins che si professa già nuovo campione, vedremo se i fatti gli daranno ragione. Intanto Bryan è a corto di fiato ma tenta comunque di rimettersi in piedi e nel farlo trova sostegno nei tendenti : Daniel è in posizione eretta, spalle al turnbuckle. L’Evil Architect tenta una velocissima CORNER CLOTHESLINE, evitata dall'American Dragon che manda ad impattare il rivale contro il paletto: Seth rimane confuso per un istante .. ma attenzione!! Daniel Bryan tramite una rincorsa improvvisa si porta prima all’angolo opposto, poi torna indietro come un furetto e riesce a colpire il proprio avversario con il suo FLYING STOMP! CONNESSO! Daniel riesce a portare a termine una delle sue manovre migliori accompagnato dai cori incessanti del pubblico! La forte sudorazione e l'acceleramento del battito cardiaco costringono l’Impulse Champ a prendersi dei secondi per una fase di ripresa, salvo poi tentare l'ennesimo schienamento della serata, perdendo diversi secondi per trascinare il Wrestling Killer il più lontano possibile dai tendenti adiacenti: 1…. 2…. Kick out! Niente da fare, è ancora un misero due! Ma quale incontro stanno tirando su questi due atleti! Da terra, Bryan cinge Rollins per l'addome, sollevandolo sfruttando una presa Gutwrench. Tuttavia Rollins si avvita su se stesso, sciogliendo la presa ed uncinando il rivale per il braccio sinistro: ne segue una capriola a terra, quindi un Kick-Up! Lo morsa ai danni dell'arto dell'avversario viene sempre più intensificato, fin quando il Wrestling Killer non abbranca l’American Dragon e lo schianta al tappeto con violenza connettendo un BRIDGING NORTHERN LIGHTS SUPLEX!!! Scatta il conteggio: 1…. 2…. Bryan evade!

Seth stizzito si esibisce in una serie di Stomp che tramortisce Daniel che solo successivamente viene rialzato: tentativo di Irish Whip. Rollins attende il proprio contrapposto al centro del quadrato: Bryan rimbalza e torna ben presto nei radar di Seth che lo lancia alle proprie spalle per un BACK BODY DROP.. NO! Daniel atterra in piedi! Straordinario gesto atletico del Campione. Il Wrestler Killer, una volta resosi conto di tale manovra, volge lo sguardo al proprio avversario, che lo colpisce con una serie di EUROPEAN UPPERCUT. Via uno! Via due! Via anche il terzo! Rollins è al tappeto anche se è troppo poco per tener giù uno come Seth, ed infatti lo vediamo lentamente riportarsi sulle ginocchia. Bryan però evita che questi possa rialzarsi definitivamente con una serie di calci dritti al petto. Colpi accompagnati come al solito dagli "YES!" del pubblico e dello stesso Bryan. Rollins sembra finalmente accusare i colpi della faccia da capra, che per finire, prende la ricorsa e... ROUNDHOUSE KICK! Tremenda combo messa a segno dall'American Dragon.. the Evil Architect stramazza al suolo. Conteggio rapido: 1…. 2…. NOOOOOO!! Ancora niente! Bryan si rialza sbuffando, è provato ma deve continuare: va a rialzare il rivale e lo lancia contro il turnbuckle, pronto a caricarlo in corsa, ma attenzione! All'ultimo secondo senza nemmeno accorgersi di ciò che stava facendo, Rollins si sposta dalla traiettoria della faccia da capra che va a sbattere con la spalla contro il paletto! Che botta micidiale! Questo colpo non ci voleva! L’Impulse Champ mantenendosi la spalla e piegato in avanti, resta piantato al centro del quadtato, apparentemente immobile e Seth non può non notare la sua pozione... The Evil Architect prende lo slancio dalle corde e… BLACKOUT!! Connessa!! Impatto duro, con Rollins che si fionda a coprire il campione, pregustandosi la vittoria mentre il direttore di gara si prepara al conteggio: 1… 2… NOOOOOOO!! Per il rotto della cuffia Daniel si salva! Il Wrestling Killer afferra nuovamente con foga il proprio rivale di stasera per i lunghi capelli. Lo riporta in posizione eretta, per poi spedirlo all'angolo... rincorsa di Seth... ma... ATTENZIONE!!! D-Bryan lo respinge con una gomitata! ELBOW SMASH!! Rollins rincula stordito all'indietro...

Bryan senza perder tempo, si lancia sul paletto...

Lì, dove osano solamente le aquile! Seth Rollins si sta riprendendo, ma la sua stabilità dura poco, dato che il Wizard of Submission è pronto a colpire! Braccia alzate per lui, che poco dopo plana verso il rivale, colpendolo in volo mediante il suo FRONT MISSILE DROPKICK!! Seth frana di nuovo sotto gli affondi dell’American Dragon, che non va per il conteggio, ma anzi si porta al capezzale del proprio nemico, prendendolo qui per il braccio sinistro! L'innata tecnica dell'American Dragon gli permette di eseguire movimenti felini, così veloci da impedire al Wrestler Killer qualsiasi controffensiva, e di fatti è proprio Bryan ad avere la meglio, chiudendo Rollins nella sua famigerata... LEBELL LOCK. E' dentro! L'Evil Architect è dentro la submission move! Daniel Bryan applica sempre maggior pressione, cercando di annichilire il più possibile il proprio avversario! Seth Rollins soffre, si dimena... si dimena... si dimena... ma pare non riuscirsi a scollare di dosso l'Impulse Champion... 

I suoi sensi sembrano piano piano venir meno... quando... d'improvviso... un sussulto... OMG!! Slancio in avanti con la mano... la corda è lì... la corda è lì... è ad un passo... forse ce la fa! No, non ce la fa... sì che ce la fa! No! Sì! No! Sì! No! SIIII!! SIIII!! SIIII!! Ce l'ha fatta! Clamoroso!! Un ultimo sforzo e la mano rimasta libera riesce ad agguantare la corda... ROPE BREAK insperato chiamato dall'arbitro... con lo stesso Bryan che si dispera... dato che eravamo ormai giunti al traguardo.. ed invece ancora niente...

Stremati i due si rialzano... Seth ha bisogno di rifiatare... Incredibile la resistenza di Rollins, quasi stoica! Ma c’è tanto merito anche a Daniel Bryan che ci sta regalando una prestazione impossibile da dimenticare...

Con le ultime energie D-Bryan prova ad agguantare di nuovo il Wrestling Killer... ma quest'ultimo riesce a scalciarlo via... L'AmDrag sobbalza all'indietro, finendo contro le corde... Rollins decide quindi di corrergli incontro, in modo da non lasciargli spazio di manovra... ma la stanchezza lo ha reso poco lucido forse... la sua rincorsa pare affievolita e pesante... L’American Dragon difatti è bravo nel chinare velocemente in avanti il capo, evitando l'impatto con il braccio teso del rivale. Daniel rimbalza subitamente al lato opposto del ring, per poi lanciarsi nuovamente all'attacco!! Seth si volta dopo il "buco a vuoto" precedente... egli porta l'attenzione su Bryan, quando ormai però... è troppo tardi... difatti... l'American Dragon è lo ha già colto di sorpresa.. lanciato come un treno verso di lui!! Inarrestabile! Non vi è più nulla da fare!! KNEE PLUS!

OMG!!! Come un uragano... l'attacco lo travolge!!!

Seth viene asfaltato e in brevissimo tempo, coperto dal campione: 1… 2… 3!!! La mano cala per la terza volta. E' finita!

Daniel Bryan vince l’incontro e si riconferma campione! Vanno in frantumi i sogni di Rollins che sfinito finisce per rotolare giù dal quadrato lasciando campo libero alla celebrazione della vittoria. Il direttore di gara prende il consegna il titolo Impulse e lo riconsegna al suo legittimo proprietario che non perde tempo per riallacciarlo in vita: Daniel va all’angolo a prendersi il meritato tributi. Gli Yes si levano all’unisono, un solo coro.. tutti per Daniel.. il Campione Impulse esce vittorioso dal Main Event e conferma il suo dominio. Ecco che l'Am Drag scende dal paletto, andando a richiamare l'attenzione dell'addetto a bordo ring che prontamente gli porta un microfono.

 

 

Bryan è ancora visibilmente provato e stanco per il duro incontro appena disputato e con voce quasi affannosa fa segno a chi di dovere di abbassare la sua theme song, sembra abbia qualcosa da dire.
 
DB: "Dicembre 2014, Final Revolution... Quella sera ho sconfitto nello stesso momento lo 'zar' sovietico che mi tormentava ormai da mesi, Vladimir Kozlov, e il mio nuovo nemico Bray Wyatt... Gennaio 2015, New Year's SuperBrawl... l'alba di un nuovo anno... Ho battuto nuovamente Wyatt e mi sono liberato di lui una volta per tutte... Come si dice... chi ben comincia è a metà dell'opera... Inoltre... Qui, stasera... I 'piani alti' hanno provato a contrastarmi mandandomi contro il loro killer, Seth Rollins... Ma nemmeno questo è bastato, ancora una volta ho superato tutte le avversità e l'ho battuto... E quindi ora sono qui, ancora come VOSTRO IMPULSE CHAMPION! YES!"
 
Un Daniel che, seppur con il fiato corto, carica il pubblico ricordando le sue vittorie in questo suo vincente regno da campione. I fan sono sempre più a mille.
 
DB: "Tutto questo non l'ho fatto per me... L'ho fatto per tutti voi qui presenti, e per ognuno di quelli che ci guardano da casa... Per ridare un nuovo spolvero, ridare valore a questo titolo che rappresenta questo show... che rappresenta tutti voi... E non avrei potuto fare niente di tutto ciò senza di voi... Grazie..."
 
Mentre riprende fiato Bryan applaude guardandosi intorno nell'arena per poi indicare i fan, che a loro volta rispondono con un forte applauso.
 
DB: "Il mio...anzi, il nostro percorso di redenzione dell'Impulse Championship sta procedendo a gonfie vele... ma non è ancora completo. No, no... Manca ancora un ultimo, importantissimo, fondamentale tassello prima che questo titolo possa dirsi redento a pieno... C'è ancora un'altra grande battaglia che voglio intraprendere come campione, uno scontro che sono sicuro porterebbe questo titolo a un livello e un prestigio mai visto nella storia... Un match che sono sicuro tutti voi vorrete vedere...o meglio, ri-vedere... Per questo ho deciso di lanciare io una sfida al mio titolo e scegliermi lo sfidante! Credo di meritarmelo, no? D'altronde lo sfidante scelto dall'alto l'ho appena messo con le spalle a terra... La settimana scorsa non ero qui, come sapeva bene chi di diritto... ero ad Aberdeen, a casa mia... sono andato a trovare mia moglie, mia madre... sono passato a fare un saluto a mio padre..."
 
Daniel si bacia l'indice e indica il cielo, mentre una lacrima gli scorre sulla guancia. Se l'asciuga con un dito e scuote la testa per riprendersi, quindi prosegue.

DB: "Ma ovviamente ho visto Impulse in TV, e ho seguito con particolare attenzione soprattutto le parole di un uomo... Un uomo che io rispetto tantissimo e che è salito sul ring e ha espresso un suo desiderio, una sua idea... quasi più un suo 'impulso', diciamo... E da parte mia io ho avuto l' 'impulso' di accettarla questa idea e di concedergli un'oppurtunità... È la stessa identica cosa che volevo anch'io, d'altronde: un match che sono certo sarà 100% intrattenimento, 100% elettricità, 100% puro wrestling..."

 

Il pubblico rumoreggia, iniziando forse a capire....

 

DB: "Quindi ragazzi, questo è un annuncio ufficiale: il prossimo match che vedrete con questo Impulse Championship in palio sarà Daniel Bryan vs CHRIS...JERICHO!"

OMG! I fan esplodono al clamoroso annuncio appena fatto da Bryan, che intanto sorride tra sé e sé soddisfatto per come è stata accolta la sua idea.
 
DB: "Ero certo vi sarebbe piaciuto... Quale modo migliore per completare questa cavalcata verso la gloria, questa redenzione del vostro titolo, che un match epico tra di me, il vostro campione, e l'uomo da voi scelto come superstar del 2014? Nessuno, esatto... The American Dragon vs The Ayatollah of Rock 'n' Rolla, The Greatest Of All Time vs The Best in the World at What He Does, The Beard vs The Sexy Beast, DB vs Y2J... Daniel Bryan e Chris Jericho, ancora una volta insieme sullo stesso ring per un altro epico scontro, ancora una volta l'uno contro l'altro fino alla fine... saremo ancora io e te, Chris, come nel main event di Born To Be The Best IV... con una sola differenza però: stavolta il finale sarà un altro."
 
L'AmDrag fa l'occhiolino alla telecamera rivolgendosi così a Jericho stesso. Nel frattempo i fan non si sono placati un attimo da quando Daniel ha annunciato il suo prossimo sfidante... E l'Impulse Champion non pare avere alcuna intenzione di placarli: anzi, va a incitarli ulteriormente tornando in cima al paletto e alzando la sua cintura a ritmo di YES!
E sulle immagini di Bryan festante in mezzo ai suoi fan, estasiati all'idea del dream rematch che li attende, questa puntata di Impulse è giunta al termine. L'appuntamento è alla prossima! No ci saremo... e voi?

 

 

 

 
 

Spoiler



#2
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

AGGIORNATI:

- ROSTER

- CARD PPV
- TAG TEAM & ALLEANZE

- ASSEGNAZIONI PROSSIMO EPISODIO



#3
Peep

Peep

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 831 post
  • Iscritto il 28-marzo 12
  • Sesso:Maschio

Awards:

Mi scuso per il commento che sarà molto più breve del solito ma sono influenzato da un po’ di giorni e non riesco a stare troppo al pc.

 

Il segmento iniziale è stato scritto bene , è stato coinvolgente al punto giusto, segno che comunque è un feud abbastanza equilibrato dove per me nessuno ha prevalso nettamente sull’alto.. ho preferito l’uno o l’altro a momenti alterni e non saprei dire chi merita di vincere il feud. Passiamo all’annuncio. Sinceramente credevo che a questo punto si potesse allungare ancora un po’ e concludere la storyline in uno dei “top ppv”.. Ma quello che più mi ha spiazzato è questo Last Ride Match con uno dei due che sarà licenziato. Non so se tutto questo fosse già precedentemente programmato o se è un cambio in corsa perché uno dei due vuole lasciare la federazione.. o ancora se ci sarà un escamotage che riuscirà a tenere dentro entrambi ( me lo auguro). Per ora non mi esprimo, questa storia ha messo un carico di Pathos maggiore e vorrei godermelo senza spoiler di sorta.

 

Ziggler alleato forte per Punk che può finalmente fare un po’ la voce grossa dopo che nell’ultimo periodo è stato schiacciato dalla figura di Shane e della combriccola che si è costruito.. feud con del potenziale che per me comunque non è ancora espresso infatti, al momento, non mi cattura più di tanto. Mi aggancio per commentare pure il match tra Punk e Show.. wow incontro da ppv, bello e intenso, scritto bene. Vittoria per il face, o direi per i face visto che i due ormai sembrano formare una allenza forte.. spero di non trovarmeli come altro tag team da affrontare nel medio periodo: ora hanno già un obiettivo. Ps: ci credo che Ste non voleva che fosse affibbiato il nome “Authority”.. onestamente fa molto più figo Rollins Show xD Prossimamente in concerto nei peggiori bar di Caracas (semi cit.)

 

Cutting Edge: applausi a scena aperta ragazzi, complimenti.. molto bravi. Su Ain’t non posso dire che bene ma risulterei scontato visto che comunque da qualche mese fa ottimi segmenti, mentre lasciatemi fare complimenti a RY che ho in passato leggermente tartassato e messo in dubbio. Avevo detto che dovevi dimostrare a tutti che la fiducia di ste fosse ben ripagata. Devo dire che con questo segmento hai cominciato sulla buonissima strada, bravo.

 

Cheerleaders.. ma hanno capito cosa vogliono essere da grandi? Mi spiego.. leggendo il segmento quello che mi arriva sono parole non proprio di atlete face.. soprattutto quelle di Alexa.. diciamo che qualcosa da qui ha cominciato a puzzarmi, infatti poi nel match titolato.. Si dicevo che la vittoria delle campionesse ci sta, ma come è avvenuto rafforza le mie ipotesi su un possibile turn. Dopotutto le Candy Asses si candidano a essere il top team face della categoria femminile per il futuro.. se 2+2 fa 4..

 

Intrecci e intrighi.. Santino si spalleggia con Miz e lo stesso fa Kozlov con Hunico.. un bel cross over devo dire ma spero che si trovi qualcosa di meglio per Marella e il Rivoluzionario.. da quando sono in WR non ho mai particolarmente apprezzato le riproposizioni di vecchi feud.. forse solo quella tra Cody e Dolph.. spero di vedere qualcosa di originale…. E infatti ecco arrivare in scena Cesaro (per l’ennesima volta, e spero la definitiva.. ma Mangiastecchi mi sembra un utente abbastanza attivo sul forum, quindi). Lo svizzero se la prende col Santino nazionale.. azione che ha smontato in tutto il mio discorso precedente xD Mentre si prospetta un Triple Treat per il titolo di Miz.. Hinico lo avrei visto contro Bryan per l’Impulse Title ma a quanto pare non si farà.

 

Swagger Swagger.. ma questo ragazzo si fa vivo, poi non si vede poi si rifa vivo.. finchè squasha i Party Posse, chissene.. ma non mi sembra il caso di dare credito a questo pg se non c’è dimostrazione di impegno da parte dell’handler.. opinione personale, naturalmente.

 

Situazione del titolo femminile sempre più intricata.. vittoria di Kim che taglia fuori dai giochi definitivamente la James (era ora) e in vista di Bad Obsession ci consegna un Triple Treat match con due heel che non hanno mostrato palesemente di odiarsi ( a quanto ho capito) e una face. A prima vista si direbbe che la situazione per Gail si può mettere male però.. riflettendoci meglio posso pensare: Aj ormai credo sia il momento in cui abdicherà.. lei ha più volte detto che apprezza Page ma non la teme.. una specie di confronto tra le Ladies che hanno dimostrato di più.. non è che tra le due litiganti la terza gode? Poi per il futuro Kim vs Paige.

 

Situazione Tag Team Titles: va in scena il secondo atto e stavolta in un Table match la vittoria se la conquistano i Wathmen, la coppia più insospettabile che si potesse pronosticare. A questo punto la serie andrà sull’1-1-1 (credo quasi scontato) in un incontro, il Ladder, che sulla carta non dovrebbe favorire i Chiper Pol.. ma per la cronaca i primi due match sono stati portati a casa dalle coppie alla vigilia meno indicate, quindi.. Battaglia finale a Bad Obsession!

 

Main Event scritto da me.. dico solo che la vittoria dell’Am Drag ci sta al 100%. Post Match: Bryan risponde all’annuncio lanciato da Jericho e gli concede il match per l’Impulse Title. Riproposizione del match stellare di Born to Be the Best. Non toccherà di sicuro quei livelli di epicità, ma si può prospettare un bel momento di spettacolo.. al momento non saprei fare un pronostico.. a sensazione dico Chris ma non saprei dare una spiegazione logica.

 

Ottimo show nel complesso, c’è attesa per i prossimi episodi.



#4
Ry_197

Ry_197

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 809 post
  • Iscritto il 13-ottobre 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sessa Aurunca (CE)
Torniamo a commentare Inpluse dopo qualche tempo:

Segmento iniziale di alto livello, sia Sheamus che Wyatt hanno ben figurato e nessuno dei due ha prevalso... Quello che però mi ha completamente spiazzato èil Last Ride match e la fine della corsa a Impluse di uno dei due. Ora... Io spero che questa non sia stata una scelta obbligata, vista la voglia di abbandono di uno dei due... Oppure potrebbe essere uno scenario già concordato e comunque rimarrebbero entrambi a Impluse... Non voglio ancora azzardare ipotesi vedremo direttamente a PPV.

Il promo di Punk e Ziggler, oltre ad essere comunque un buon promo, ci dice finalmente, e dico FINALMENTE che Lefù può avere un feud in parità numerica... Era ora! :asd: cioè in ordine, è andato contro i FO, AMH, e la combriccola di Shane... Sempre da solo. É una congiura :asd: Questa rivalità pian piano mi sta prendendo però per esprimermi al meglio vorrei ancora vedere un po' gli sviluppi.

Cutting Edge... Non devo dire molto... Ringrazio Peep per i complimenti... E, anche se non glielo avevo ancora detto, Ain't come sempre riesce ad impersonificare il suo PG veramente alla grande!

Riguardo alle Chearleaders le vedo sempre più heel... Cioè si nota dagli ultimi promo delle ragazze... Ma poi credo che il passo decisivo ci sia stato nella difesa titolata... Non credo rimangano face, visto che comunque se la vedranno con le top face della federazione... Quindi, come ha detto Peep... Se 2+2 fa quattro...

C'è un intreccio in questo momento intorno al titolo internazionale, incredibile... Sono in cinque e sono più o meno tutti collegati. Cesaro appena tornato non penso sia un candidato alla vittoria... Si concentrerà di più su Santino...
Santino invece appena tornato, non lo vedo vincitore... Semplicemente perché è troppo tirato in ballo, la mezza-faida con Hunico, la grana Cesaro... Non vedo le Odds.
Kozlov invece, dopo non aver sfigurato contro Daniel Bryan, c'è lo vedo ad impensierire Miz... Anche se non sto vedendo più l'utente, ma ci sta, anche io sono stato un desaparecidos da Ottobre a Dicembre tipo...
Hunico invece, secondo me qui ci azzecca poco, il suo livello è superiore però un pg come lui, oltre alle rivalità nazionali ha poche possibilità di essere inserito, e neanche il cambio di Gimmik ha aiutato... Situazione spinosa anche per Ste.
Miz invece a me piace, credo che riuscirà a mantenere il titolo a Bad Ossession, nel marasma generale l'astuzia puó farla da patrone :ahsisi: e poi comunque Haters lo vedrei in un bel feud con quella cintura... Visto che fino ad adesso ha affrontato solo Kane in fase di discesa rovinosa... Vedremo.

Casino anche attorno al Ladies championship, con rispettivamente AJ Lee, che secondo me tra Bad Ossession e, al massimo, Climb to Glory abdicherà... Cioè ora non mi ricordo da quanto tempo sia campionessa... Ma mi pare tanto tanto.. Il problema sarà vedere la vincitrice, visto che sia Paige che Gail Kim hanno buone probabilità, e poi c'è la mina vagante Mickie James che al 99% interverrà nel Three Way di Bad Ossession... Staremo a vedere.

Titoli di coppia, come mi aspetto, settimana prossima vincerà la Chiper Pol, e a Bad Ossession ci sarà lo spareggio finale, secondo me potrebbero prevalere proprio Ambrose e Reings, che crescono di settimana in settimana... Anche qui staremo a vedere.
Ps. Swarznehegel mi ha ucciso :asd: :asd:

Per il titolo di Impluse era ovvia la vittoria di Bryan, che quindi accetta la sfida di Jericho... Replay di BTBTB, però secondo me stavolta il risultato sarà diverso... Anche se non ho indicazioni per dirlo con certezza...

#5
Tonino300

Tonino300

    Paul Heyman Guy

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1444 post
  • Iscritto il 07-settembre 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sardegna, Italy

Awards:

Rieccomi con un altro commento di un altro episodio di Impulse

 

Partirei dai miei due PG: Taryn e Sandow. Parlando della prima, ora si è unita a Lita, che formano le Candy Asses. In questo modo diventano le due top face femminili della federazione. Di conseguenza, non so per quanto tempo, collaborerò con Peep, che mi fa solo piacere :D Le Cheerleaders diventano sempre più heel, e a BO(le avversarie mi sembrano ovvie :asd:) potrebbero perdere i titoli... mmh... forse sì e forse no... #WA sarà felice del ''cambiamento'' di Alexa :asd:

 

Invece Sandow, o The Damienator, vince insieme a Helms il secondo match della gara... e sembra scontato che la sfida finale si svolgerà a BO, quindi nella prossima puntata dovrebbero vincere i Chiper Pol :sisi: Non so a chi possano andare i titoli di coppia, opto per i Chiper Pol, ma non so eh, credo che ste abbia avuto delle difficoltà a decidere il vincitore :D

 

Come previsto la scelta di Jericho era proprio il titolo di Impulse e, Daniel, da buon raccoglitore di sfide, accetta anche questa :asd: Per il 90% la vittoria dovrebbe andare a Bryan, andando ad intuizione. 

 

Cutting Edge :inchino:Che segmento, che mi è anche un po servito a sapere cosa sia successo tra i due in passato :asd: Tutte e due siete stati fenomenali, bravi :D

 

Titolo intercontinentale, che vedrà Miz e altre 4 superstar a contendersi la corona. Escludo subito Cesaro come vincitore, visto che è nuovo(intendo Mangiastecchi che spero possa far bene con Antonio, che mi è sempre piaciuto in WWE :D), Santino e Hunico, non vedendoli come possibili vincitori(per via di storyline). Rimangono Miz e Kozlov, e vedrei un cambio di titolo... e a The Miz(e ad Haters) di proseguire su un'altra strada(tag team?).

 

Kim vince contro Paige, anche se per DQ da parte della James. Quindi, quello che vedeva Paige vs AJ si trasforma in Paige vs AJ vs Kim... e non so se AJ perderà il titolo, visto che tutte e 3 hanno un motivo per vincere e ogni scelta(quindi indifferentemente dalla vincitrice) si adatterebbe alla situazione :sisi:

 

Punk e Ziggler ora sono alleati da temere e dovranno affrontare i The Rollins Show... Un feud che già mi cattura, al contrario di Peep, visto che sono tipo di feud che mi piacciono molto non potendo farmi un'idea di cosa possa accadere in avanti :D Il promo di Punk e Ziggler è molto buono, e the ring general può dare tanto in questa fed, avendo ottime potenzialità mentre Lefù è sempre ottimo nei suoi promo, niente da ridire ;)

 

Sheamus vs Wyatt... uno verrà licenziato? Ma che? Curioso del Last Ride Match, variante del Casket Match diciamo, mentre mi lascia perplesso la scelta di licenziare fuori uno dei due. A colpo d'occhio direi che è la stessa storia di Ry, quindi uno dei due che vuole cambiare personaggio. Se fosse così, non direi Joker, visto che ha Sheamus da più di 2 anni(non so esattamente da quanto) e non credo che si sia stufato... quindi(avvalendo la tesi che uno voglia cambiare personaggio) è per forza CM, ma non so perché. Se invece uno dei due si fosse stufato, ma non credo, mi sorprenderei :o



#6
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Nessuno ha detto una parola sulla nuova theme song... ve ne siete accorti che c'è una sigla nuova? Come molti di voi avevano chiesto... :asd:



#7
Heisenberg99

Heisenberg99

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 post
  • Iscritto il 07-maggio 14
  • Sesso:Maschio

Awards:

Quasi mi dimenticavo di commentare Impulse! Eccomi qua!

Sheamus vs Wyatt, il feud continua e potrebbe addirittura finire a Bad Obsession, visto che il perdente vedrà il suo contratto bruciare. Spero tanto che non sia una scelta obbligata, per l'abbandono di uno dei due,, anche se onestamente vorrei vedere un vero e proprio vincitore in questo feud che è in atto ormai da tantissimo... inoltre Booker T ha annunciato che Wyatt e Sheamus non saranno presenti nelle prossime puntate, ed è giustissimo così, visto che ormai credo che il feud sia arrivato all'apice dell'evoluzione.
Una cosa che mi viene in mente, fantascienza pura probabilmente, è che Wyatt vince però si rifiuta di bruciare il contratto del guerriero celtico, costringendolo ad unirsi nuovamente alla Wyatt Family, magari per formare un tag team questa volta.

 

Ziggler alleato con Punk, giusto così, visto che il Chicago Made non può sempre essere in feud da underdog, in cui si trova in inferiorità numerica.
Se posso fare un piccolo appunto, Ziggler ha poca credibilità, torna da Heel convintissimo e, in pochissimo tempo, turna Face. Attenzione, voglio precisare che non è una critica a ste questa, anzi, gli vanno fatti i complimenti per essere riuscito ad inserire Ziggler da qualche parte! Il problema è dell'utente che lo prese Heel e lo lasciò poco dopo.
Chissà che anche Bryan non decida di allearsi con Punk per combattere l'abuso di potere di Shane...
Ps: The Rollins Show è qualcosa di spettacolare :asd:


Il promo Edge/Orton. Basta il colore. Non devo dire altro.

 

Le Cheerleaders vincono in modo sporco, ed è giusto così, visto che, molto probabilmente, saranno impegnate in un feud contro Taryn e Lita, mentre Eve e Trish, secondo me, dovrebbero splittare, altrimenti rischiano di rimanere troppo anonime.

 

La situazione attorno al titolo Internazionale si fa interessante, tuttavia, secondo me, i possibili vincitori sono due: Miz o Kozlov.
Cesaro è arrivato da troppo poco, mentre Santino e Hunico saranno presto impegnati in un feud.
L'ideale sarebbe far mantenere Miz a Bad Obsession e, al PPV successivo, farlo perdere in un 1vs1 contro Kozlov, che ha uno status piuttosto alto, visto che è riuscito a mettere in seria difficoltà Bryan. Staremo a vedere.

 

Ladies Championship: Gail Kim riesce a battere Paige, seppur per DQ dovuta all'interferenza di Mickie James, e ad entrare nel match titolato di Bad Obsession. 
Io ho come il presentimento che in realtà Mickie James e Gail Kim non hanno mai splittato, bensì era tutta una strategia per far sì che una delle 2 potesse entrare nel match titolato.
Vedrei bene una vittoria di AJ a Bad Obsession che, al PPV successivo, affronterà Gail Kim col titolo in palio e Paige che chiederà un match contro Mickie James, dicendo che, se non fosse stato per lei, avrebbe dovuto affrontare AJ da sola e avrebbe sicuramente vinto.
Quindi la situazione è interessantissima.

 

Bryan vs Jericho dunque, per ripetere il match avvenuto a BTBTB... lo avevo predetto al SuperBrawl, che Jericho sarebbe stato "usato" per una sfida lampo con Bryan... staremo a vedere come si evolverà la situazione.



#8
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

Commentiamo??

 

Siamo ai botti di chiusura per il Feud migliore del 2014, che si è protratto sino a qui... Secondo me l'handler di Bray Wyatt lascerà l'E-Fed ed ecco spiegata la scelta della stipulazione. Anche senza questa speciale postilla, speravo comunque nella vittoria di Sheamus, che a Bad Obsession si porterà a casa la rivalità e si potrà riconcentrare sul titolo mondiale senza altri intoppo ... "SUNDAY NIGHT THE RED KNIGHT WILL RISE" ... HYPE!!! Il Last Ride Match sarà davvero interessante.

 

Interessante il tag team tra Punk e Ziggler, due che hanno validi motivi per fronteggiare Shane e i Rollins Show ... Grazie a Peep per i complimenti sulla scrittura del match, settimana prossima avremo un Tag Team Match intanto ... e penso proprio che Shane O'Mac metterà lo zampino nella vittoria dei suoi.

 

Un fantastico Cutting Edge!! Complimenti a Ain't che si sta dimostrando all'altezza del titolo che porta e complimenti a Ry, che sta promando davvero davvero bene ... Onestamente, da quel poco che ho visto, mi sei piaciuto già ora molto più con un risoluto Randy che con un docile Kane.

 

Cheerleaders che prima si lamentano e poi difendono con l'astuzia, o con l'inganno se preferite, le cinture di coppia. Fondamentale l'aiuto di Summer Rae, che salva così Nikki ed Alexa .... Un turn sembra ampliamente auspicabile nei prossimi mesi, intanto Summer resta un po' in standby ... 

 

Squash Match di Swagger che non devo certo commentare ... Ma l'utente?? E' vivo? Speriamo :P

 

Tag Team Match che vede Hunico battere ancora una volta The Miz, inizia a diventare la mia bestia nera :asd:

Poi la situazione degenera, arriva anche Cesaro (benvenuto a Mangiastecchi, ci avevo preso sul nuovo PG :asd:) ... Quel beota di Booker alla fine propende per un 5 Pack Challenge per il titolo, che punisce ingiustamente il campione, che si lamenta e ne ha ben donde ... Chissà se continueranno le frizioni con il GM. Ad ogni modo, vedo una conferma da campione del magnifico magari su Hunico stesso, così da riprendere il feud interrotto mesi fa. Troppo presto per Cesaro e Santino (parlando di handler, naturalmente ... Uno è appena arrivato, l'altro appena tornato), mentre l'alternativa Kozlov non è da scartare!

 

Molto curioso per sapere chi la spunterà tra AJ Lee, Paige e Gail a Bad Obsession .... Per ora 50% difende AJ, 50% vince Paige.

 

Attorno ai titoli mondiali c'è davvero tanta carne al fuoco! Ci avevo preso sulla vittoria degli Watchmen questa settimana e mi pare abbastanza scontata una vittoria della Chiper Pol nel Ladder Match di settimana prossima! Giustissimo finire la serie al PPV.

 

Dopo un Main Event da paura, Daniel Bryan rimane campione di Impulse! 

Ragazzi miei, dopo questo annuncio ho sempre più il sospetto che Y2J stia per lasciare la federazione  :mmmah:  Rematch di BTBTB in arrivo!!

Spero vi piacerà l'incontro titolato a Bad Obsession, che scriverò io stesso :P

 

PROMO OF THE NIGHT: Cutting Edge (Ain't e Ry) 

 

P.S. stegabri Sulla nuova intro abbiam già parlato molto :P  



#9
Tonino300

Tonino300

    Paul Heyman Guy

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1444 post
  • Iscritto il 07-settembre 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sardegna, Italy

Awards:

L'intro non l'ho commentata visto che non sapevo che dire XD



#10
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Sulla nuova intro abbiam già parlato molto :P  


si beh.. ovviamente nn intendevo te.. :asd: xD

L'intro non l'ho commentata visto che non sapevo che dire XD

Che dire... se è piaciuta oppure no ad esempio.. :sghgh:

#11
Tonino300

Tonino300

    Paul Heyman Guy

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1444 post
  • Iscritto il 07-settembre 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sardegna, Italy

Awards:

Ah, ok :asd:

 

Sì ovviamente che mi piace, non ho capito se è stata fatta insieme ad Haters(visto che su Wr.com aveva detto che si era messo al lavoro ma nei credits non appare) oppure da solo.

 

È stata tolta la parte dove appaiono tutte le Ladies nello sfondo ''Impulse'' non so se mi sono fatto intendere, che non mi attirava molto, e, come nell'altra intro, ottimo il lavoro di saper cogliere le parti della song più ''forti''(non mi viene il termine ora) e mettere quindi immagini più movimentate, diciamo :D

 

Non ho ancora capito quale sia il nome della canzone :asd:



#12
Talashnikov

Talashnikov

    The Sniper

  • Staff
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7472 post
  • Iscritto il 22-luglio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Mantova, Lombardy

Awards:

Povero Santino, prima Hunico, poi Swagger, adesso anche Cesaro.. manca solo che nella prossima puntata torni Gordon Ramsay e siamo a posto :asd:






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi