Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

★ WWE 2K15 GM Mode: Brand-Division ★WEEK 4/4 - PAYBACK


  • Accedi per rispondere
97 risposte a questa discussione

#81
Ry_197

Ry_197

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 809 post
  • Iscritto il 13-ottobre 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sessa Aurunca (CE)

THURSDAY NIGHT SMACKDOWN (WEEK 2–PAYBACK)

 

Toronto, CA

 

 

Questa sera siamo in Canada signori! Anche qui, finalmente torna Smackdown! La folla è carica, l’ambiente è bellissimo, i pyros esplodono sullo stage… È tutto pronto per un nuovo appuntamento con lo show blu. E subito il Titantron si accende, la musica decisa è inconfondibile, ovviamente stiamo parlando della theme song di Roman Reings. Il Samoano arriva sul ring passando per gli spalti, sembra deluso e arrabbiato. Subito Roman si impossessa di  un microfono, dice che è veramente deluso da ciò che è successo settimana scorsa. Insomma, solo cinque giorni dopo uno scontro con Brock Lesnar in una gabbia d’acciaio è stato chiamato in causa, e come sempre ha risposto presente. Ma in quel match lui è stato pugnalato alle spalle due volte. La prima è stato l’attacco completamente senza senso di Bray Wyatt che gli è costato il match. E poi c’è il capitolo Ryback… Roman non riesce a spiegarsi il perché, perché Ryback lo ha attaccato settimana scorsa? I dilemmi di Reings stanno per essere svelati, infatti il maxi schermo si illumina, e Ryback arriva sullo stage. Il Big Guy, accolto molto male dai tifosi, va faccia a faccia con Reings. Dopo aver preso il microfono, Ryback spiega le sue ragione. Lui era stanco di fare sempre il secondo. Non ci sta più, non vuole più vedere persone che gli passano davanti senza alcun merito, solo perché sono ben visti dai fans, oppure perché hanno parenti importanti. Nel match di settimana scorsa, se meritavano di esserci Daniel Bryan… E Roman Reings che le hanno solo prese a Extreme Rules, se lo meritava anche Ryback, che è stato l’unico uomo oltre a John Cena ad aver schienato Rusev. Da settimana scorsa Ryback è cambiato, e il suo obbiettivo è annientare chi gli è passato ingiustamente davanti… Annientare Roman Reings! Faccia a faccia tra i due, ma entrambi vengono interrotti da… Daniel Bryan! La faccia da capra fa venire giù l’arena con il suo arrivo. Daniel va quasi a separare i due, e prende un microfono. Daniel si rivolge prima a Ryback, dicendo di non capire più di tanto le sue ragioni, e poi per mostrarsi meritevole di una shot al titolo massimo, di certo non è utile attaccare alle spalle Roman Reings dopo un suo match. Poi Daniel si rivolge a Reings, facendogli i complimenti per il suo match di settimana scorsa. E si scusa del modo in cui è finito quell’incontro, ma Daniel assicura una cosa a Roman, gli dice che dopo Payback, quando lui tornerà ad essere il WWE Champion, il primo ad avere una chance sarà proprio… Roman Reings. A quelle parole ecco che si fa vedere sulla scena anche l’attuale WWE Champion… Seth Rollins. Seth arriva sul ring con aria boriosa, dice a Bryan di aspettare a dare questi annunci, perché di certo dopo Payback lui non sarà di certo il nuovo campione, perché la cintura rimarrà ben salda dov’è ora, e Daniel non ha neanche una possibilità di vincere quel titolo, insomma tutti sanno che lui è… Un B-plus Player. A quelle parole Bryan si infuria, e schiaffeggia Rollins, e parte la scazzottata tra i quattro. Ma questi vengono subito interrotti da Bishoff, che dal suo ufficio dice a tutti di smetterla, e di risparmiarsi per il Main Event della serata: Ryback e Seth Rollins vs Roman Reings e Daniel Bryan!

 

 

#1 CONTENDER WWE TAG TEAM CHAMPIONSHIPS MATCH: New Day vs Family 

Importante match per decidere i prossimi sfidanti dei Lucha Dragons, e la sfida è tra Big E e Kofi contro Harper e Rowan. Il match è di buona qualità, e Harper e Rowan riescono a tenere bene a bada Kofi, ma lo stesso Kofi riesce a resistere, manda a vuoto un attacco di Harper e da il cambio a Big E. Il pezzo grosso del New Day entra in campo, e dopo un grande scambio con Rowan, mette a segno la Big Ending che vale la vittoria finale! 

 

 

TAG TEAM MATCH: Shelton Benjamin & Tyler Breeze vs Finn Balor & Hideo Itami 

Tocca ora ai pesi leggeri, e come al solito loro ci regalano sempre grandi, anzi grandissimi match. Match che caratterizza cambi rapidi, veloci scambi e mosse da far rizzare i capelli. Purtroppo però non vediamo mai uno scontro tra Benjamin e il suo sfidante ufficiale Itami, in quanto il Gold Standard cerca sempre di evitare lo scontro con Kenta. L’incontro finisce con lo schienamento di Finn Balor hai danni di Breeze, dopo averlo steso con il Coupe de Greace. Alla fine del match, Benjamin va via con la sua cintura alla vita, mentre Balor e Itami rimangono nel ring, con Kenta che va a parlare con Finn, il quale gli da una pacca sulla spalla, e lo invita a festeggiare per la vittoria. 

 

 

 

 

Dopo la pubblicità, sul ring arriva l’ultimo NXT Champion Kevin Owens. Percorre la rampa e sale, con un microfono in mano sul ring. Owens dice che lui non ha paura di nessuno qui, perché è già uno dei migliori; e non vuole aspettare, lui vuole mostrare anche a quei pochi stolti che non lo conoscono, di cosa è capace Kevin Owens. E in più lui vuole sapere chi ha il coraggio, dopo Rhyno settimana scorsa, di affrontarlo stasera in questo ring, e quindi rispondere alla sua Open Challenge che parte proprio ora. Passa qualche secondo, e parte la musica… Di Big Show! Il gigante arriva tracotante nel ring, affermando che Owens non è altro che uno dei tanti fuochi di paglia di questo show, e se davvero vuole dimostrare di essere qualcuno… Deve battere qualcuno che è qui da molto, ma mooolto più di lui… Qualcuno che è già abituato a questo palcoscenico, e che non ha combattuto solo in show di seconda fascia… Owens è all’altezza dell’atleta più grande del mondo?

 

 

 

ONE VS ONE MATCH: Kevin Owens vs Big Show

Il match è abbastanza corto, inizialmente Show tiene bene il ring, e scaraventa a terra più volte Owens, poi però l’ex NXT Champ rotola fuori dal ring. Show lo va a rincorrere fino alla zona del timekeeper, dove lo afferra… Ma Owens lo colpisce con una sediata, e scatta il DQ! Owens continua a colpire il gigante con la sedia fino a metterlo in ginocchio, e poi lo colpisce ancora con una sediata in pieno viso. Owens alza la mano al cielo in segno di vittoria, e si incammina nel backstage.

 

 

 

ONE VS ONE MATCH: Dean Ambrose vs The Miz 

Bel match tra i due che si sono giocati lo US Championship fino alla fine a Extreme Rules, con Miz che prova a riprendersi dopo la sconfitta di settimana scorsa per mano di Rusev. Anche Dean da parte sua ha voglia di riprendersi dopo la sconfitta con Seth Rollins settimana scorsa. Dopo varie grandi mosse come il Diving Elbow Drop di Ambrose, oppure la Miz-DT, oppure ancora il Rebound Lariat, oppure ancora la Figure 4 Leglock di Miz. Ma il match si decide sul finale quando Miz non riesce a mettere a segno la Skull Crushing Finale, e viene bloccato da Ambrose… Dirty Deeds e tutti a casa. Dopo il match però risuona la musica di Rusev, che va ad attaccare Dean.. La scheggia impazzita però se ne avvede, e riesce a scappare fuori dal ring verso le balaustre e Rusev rimane a mani vuote. 

 

 

 

Il collegamento ora passa nell’ufficio di Erik Bishoff, dove il GM sta sistemando alcune carte, ad un certo punto però qualcosa succede, si spengono le luci nell’ufficio, e quando si riaccendono, un figuro si palesa dinnanzi al GM di Smackdown. Questi non è altro che Bray Wyatt! Bishoff non sembra affatto sereno, ma Wyatt sembra tranquillizzarlo. Il Santone dice che vede la paura negli occhi di Bishoff, la stessa paura che da la forza a molti di andare avanti. Ma Bray è arrivato fin qui per dire una cosa a Bishoff, settimana prossima lui può avere l’opportunità di rendere il suo show, uno show migliore di qualunque altro. Wyatt propone a Bishoff un match, uno contro uno… Bray Wyatt contro Daniel Bryan One more time! E quel match sarà la fine del Daniel Bryan che tutti noi conosciamo, sarà la genesi del nuovo Daniel Bryan, finalmente animato come chiunque dalla vera PAURA! Bishoff fa un cenno affermativo con la testa, e prima che possa parlare, Wyatt scoppia in una risata, le luci si spengono ancora, e quando si riaccendono Wyatt non c’è più lasciano libero quindi a Bishoff di continuare il suo lavoro. 

 

 

 

ONE VS ONE MATCH: Rusev vs Alex Riley 

Rusev può subito sfogare la sua rabbia sul povero Alex Riley. L’Americano prova a tenere testa al Russo che però non ci mette molto ad asfaltarlo e chiuderlo nella Accolade per farlo cedere. Alla fine del match Rusev si rialza e alza le braccia al cielo soddisfatto, e aspettare che alle sue spalle scenda la bandiera Russa, ma questa non scende… Perché? È stata sabotata da Dean Ambrose che si fa vedere sullo stage salutando Rusev e ridendo. Il Russo lo minaccia dal ring. La rivalità tra questi due continua ad evolversi. 

 

 

 

MAIN EVENT TAG TEAM MATCH: Daniel Bryan e Roman Reings vs Seth Rollins e Ryback 

Il momento del ME è arrivato. Bryan e Reings arrivano sul ring, e subito dopo ecco arrivare i rivali. Il ME è bello e godibile, gli heel cercano di tenere Bryan al proprio angolo per più tempo possibile. Prima Ryback e poi Rollins tengono bene a bada Daniel, fino a quando la GOAT riesce ad evitare il tentativo di Curb Stomp di Seth e vola a dare il cambio a Reings. Il Samoano si trova faccia a faccia con Ryback e scatta la rissa! Prevale proprio Reings che mette a segno un Samoan Drop! E poi in diagonale… SUPERMAN PUNCH! Roman ancora una volta in diagonale, parte in corsa con la Spear! Ma Ryback lo manda a vuoto! Reings finisce contro il paletto, ma riesce con il rinculo a buttarsi verso Daniel Bryan. Ma che succede? Si spengono ancora le luci! Passa qualche secondo e possiamo vedere cosa sta succedendo. Bryan è a terra KO fuori dal ring. E quindi ora Reings è da solo stordito al centro del ring. Intanto sullo stage possiamo capire chi ha attaccato Bryan… Cioè Bray Wyatt, che dallo stage se la ride. Ovviamente l’arbitro non lo ha visto e per questo non può chiamare la squalifica. Intanto Ryback si è ripreso e ha dato il cambio a Rollins, il quale va ad attaccare Reings… CURB STOMP! C’è l’uno, c’è il due, e c’è il tre! Rollins e Ryback festeggiano al centro del ring, mentre Roman Reings e Bryan sono entrambi KO fuori dal ring. E con le telecamere che vanno ancora a catturare il viso divertito di Wyatt questa puntata finisce così! Ciauuu…. 

 



#82
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

Segmento iniziale che mischia bene due rivalità dello show blu, con annesso Main Event che regala giustamente una vittoria sporca per il team heel, così da alimentare il fuoco verso Reigns v Ryback e per il Triple Threat al titolo. Vedo che dai grande fiducia ai New Day, che battono la Family, team potenzialmente da regno medio-lungo come campioni ... Mi aspetto grandi spot con i Lucha :P L'Open Challenge di Owens, vista l'RVD Extreme Open Challenge a Raw, l'avrei evitata o almeno non l'avrei detto esplicitamente, avrei visto bene anche una vittoria netta, invece hai scelto la via del KO bastardo :asd: Vediamo dove andrà a parare, direi in una sua vittoria sul colosso a Payback. Sebbene avrei cambiato collocazione nella card, tanta roba (come sempre) la categoria CW, che vedrei bene in un Fatal 4-Way ad eliminazione al PPV. Per settimana prossima abbiamo un big Match già fissato tra DB e Wyatt, dove potrebbe interferire Rollins, così da entrare maggiormente nel feud tra i due.

 

Puntata voto 3!



#83
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

MONDAY NIGHT RAW (WEEK 3 – PAYBACK)
 
Cincinnati, OH
 
La puntata di Raw viene aperta dal nostro campione dei pesi massimi, Sheamus Il guerriero celtico dice che nelle scorse settimane non ha voluto vantarsi della propria vittoria a parole, ma ha preferito combattere, uscendo entrambe le volte vincitore. L’irlandese ricorda poi che, al termine del suo incontro di settimana scorsa, Randy Orton è salito sul ring e non gli ha permesso di dare il colpo di grazia all’avversario, non capendone il motivo, che sia Randy geloso della sua vittoria del titolo?! ... La vipera si presenta sullo stage, salendo sul ring armato di microfono, ammettendo la sua sconfitta nel torneo proprio contro il guerriero celtico ed accettandola, ma il passato è il passato ed ora, Randy vuole un Rematch contro Sheamus, con il World Heavyweight Championship in palio! Il campione dapprima sembra scettico, ma poi si conferma un vero picchiaduro, dicendo di non temere l’Apex Predator ... Randy vuole una chance, ACCORDATA!
 
ONE ON ONE MATCH: AJ Lee vs. Summer Rae 
Incontro di apertura abbastanza breve, con la vedova nera che si impone su Summer Rae, che settimana scorsa ha battuto Tamina con un Roll-Up, venendo poi distrutta dalla samoana stessa nel post-Match. Match pulito, senza scorrettezze tra due lottatrici face, che però non si risparmiano di certo: si apre un varco per lo SPINNING HEEL KICK di Summer, ma AJ Lee lo evita e subitamente connette la SHIRANUI! Signature che viene poi seguita dalla BLACK WIDOW, che sottomette la bionda! A fine incontro, la Geek Godness prende un mic e parla della sua ormai acerrima rivale, Tamina, dicendo che tra 13 giorni avrà la sua vendetta! La samoana ha voluto giocare col fuoco? Ha voluto fare la dura? Vedremo se consacrerà le sue parole a Payback, accettando l’incontro proposto da AJ ... Uno STREET FIGHT MATCH!!
 
TAG TEAM MATCH: The Usos (w/ Naomi) vs. The Prime Time Players
Dopo la beffa di settimana scorsa, gli Usos cercano di vendicare la sconfitta nel 6 Man Tag Team Match ... Gran partenza dei samoani, che vengono però fermati molto bene dalla strategia dei PTP, che chiudono all’angolo Jey Uso e lo tartassano di combo. Si arriva però alla reazione di Jey, che riesce a raggiungere il gemello! HOT TAG! Jimmy fa piazza pulita di Titus e D-Young, costruendosi un buon momentum ... Ma con una mezza scorrettezza D-Young si libera del redivivo Jey, Jimmy si distrae per aiutare il gemello, venendo poi anticipato da Titus O’Neil: CLASH OF THE TITUS!! UNO ... DUE ... TRE! Gran vittoria per il ranking dei PTP, che portano a casa un’altra vittoria dopo quella di settimana scorsa, pur senza Mark Henry.
 
John Cena torna dopo l’assenza forzata di settimana scorsa, invitando senza troppi giri di parole Dolph Ziggler per un faccia a faccia. Lo Show-Off si presenta, chiarendo ancora una volta la sua posizione, lui non sopporta più i tentativi del 15-time World Champ di rubargli la scena. Il leader della Cenation risponde secco di provare vergogna per lo Show-Off, uno dei migliori lottatori qui dentro che però ha scelto la strada più facile, quella delle scorrettezze e delle imboscate ... John Cena lancia poi un messaggio al suo rivale, se ha qualcosa contro di lui gli sta bene, YOU WANT SOME? COME GET SOME! Il superfico risponde positivamente, dicendo che nel Main Event gli darà un assaggio di ciò che succederà a Payback, in un ONE ON ONE MATCH!!! Piatto prelibatissimo quindi in vista del prossimo PPV, con due ex-campioni mondiali pronti ad una grande sfida! La regia, dopo l’assist di Ziggler, ci ricorda il Main Event di questa sera: EIGHT MAN TAG TEAM MATCH!
 
ONE ON ONE MATCH: Goldust vs. Mark Henry
Il World’s Strongest Man sfida oggi il campione Intercontinentale, Goldust, che non riesce a contrastare la potenza avversaria iniziale, poi grande break del Bizzarre One che conosce parecchi trucchetti da veterano ... Mark Henry reagisce alla grande e tartassa l’avversario anche fuori ring, spedendolo contro i gradoni! Poi si ritorna sul ring, dove viene eseguita una TORTURE RACK! Goldust va vicino alla resa, ma fortunatamente si salva, mentre Mark Henry appare frustrato, la SPLASH al tappeto viene evitata, buco nell’acqua! Ed ora parte il momentum di Goldust, che si conclude con il GOLDEN AGE! Colpaccio: UNO ... DUE ... NO!! Goldust attende l’avversario per il FINAL CUT, ma non riesce a sollevarlo, Mark Henry lo allontana e poi lo stende con un Body Avalanche, connettendo a seguire una MILITARY PRESS SLAM! L’olimpionico va per la finisher, ma Goldust sbuca alle spalle, Mark Henry tenta un Lariat ma va a vuoto, rimbalza alle corde e ... SPINEBUSTER DI GOLDUST! OOOH MYYY! Sforzo enorme del campione Intercontinentale che, seppur di poco, solleva l’avversario per sbatterlo al tappeto ...  MA ATTENZIONE! Cody si presenta sullo stage, punta dritto al ring per intervenire, Goldust si porta alle corde e lo invita alla lotta ... OCCHIO ALLE SPALLE! Un redivivo Mark Henry rigira Goldust e lo solleva:WORLD’S STRONGEST SLAM! UNO ... DUE ... E TRE!!! DIN DIN DIN! Cody Rhodes se la ride, avendo causato in parte la sconfitta del fratello tanto odiato, ma ... ECCO ARRIVARE BOOKER T! Il General Manager non prende provvedimenti per l’azione del Dashing, bensì si concentra su Mark Henry, complimentandosi e concedendogli ciò che gli aveva richiesto in privato il colosso ... Il WSM voleva una Title Shot e Booker T ha promesso di concedergliela se fosse riuscito a sconfiggere il campione stasera, pertanto a Payback sarà un TRIPLE THREAT MATCH! Il GM si dilegua, mentre Cody Rhodes si dispera sulla rampa, CHE PASTICCIO! Questi voleva fare un dispetto al fratello ed ora, si ritrova un grosso intralcio tra lui e il titolo Intercontinentale!
 
ONE ON ONE MATCH: Chris Jericho vs. Curtis Axel
Prima dell’incontro, Y2J annuncia al WWE Universe che nel prossimo mese sarà impegnato con un suo tour musicale, ma che, quando tornerà, vorrà farlo a suo modo, puntando ad un obiettivo molto grande: la Money In The Bank! Il Lionheart farà di tutto per entrare nel MITB Ladder Match e vincerlo! Ma qualcuno lo interrompe: Curtis Axel! Questi si piomba sul ring, dicendosi felice che Y2J si levi di torno per qualche tempo, visto che il futuro è suo: PAYBAXEL IS COMING! Curtis Axel fa intuire di voler combattere e così Jericho, si parte! Incontro rapido in pieno controllo di Y2J, che dopo la sua CODEBREAKER chiude i conti! Il Lionheart saluta il WWE Universe, che gli da appuntamento tra circa un mese!
 
La Theme Song di Neville risuona in Arena e l’uomo di cui la gravità si è dimenticata appare on screen! L’inglese viene presentato e si avvia verso il ring, pronto al suo inc... MA NO!!! ASSALTO! Alle spalle di Neville compare Bad News Barrett che gli tende un’imboscata, gettandolo a terra e rincarando la dose ... L’arbitro scende dal quadrato e tenta di fermare l’inglese, assieme a degli addetti della sicurezza, ma Barrett riesce comunque ad infliggere il BULL HAMMER! Viscido assalto del Bare Knuckle Fighter, che torna nel backstage sommerso dai fischi.
 
DIVAS CHAMPIONSHIP #1 CONTENDER’S MATCH: Naomi vs. Natalya
Potrebbe essere la resa dei conti finale tra Naomi e Natalya, che si sfideranno stasera in un #1 Contender’s Match! Molto in palla Naomi, che mostra diverse manovre aeree e un miglioramento nella tecnica dei calci, che mette in difficoltà Natalya. Poi la Neidhart si riprende, lavorando alle gambe avversarie per ridurre l’agilità ed aprire il varco per la Sharpshooter. Primo colpo importante è il NORTHERN LIGHT SUPLEX di Natalya, culminato con un ponte che non porta però alla vittoria, reagisce Naomi che viene spedita all’angolo: BOOTYLICIOUS!!! Natalya rincula a centro ring tenendosi il volto, mentre la ragazza di colore le si lancia addosso: NIGHTFALLS! E’ FINITA! UNO ... DUE ... NO! Naomi prova poi a connettere una DIVING CROSSBODY, ma Natalya le prende il tempo e la anticipa a mezz’aria: MID-AIR NATTIE BY NATURE! OOOOH MYYYY! Il colpo del K.O. questo, con applausi meritatissimi del WWE Universe ed a seguire, SHARPSHOOTER! Non ne ha più Naomi che è costretta a cedere, gran vittoria per Natalya, nuova #1 Contender’s al titolo di Nikki Bella che, assieme alla gemella Brie, ha guardato il match da bordoring.
 
EIGHT MAN TAG TEAM MATCH: John Cena, Randy Orton, Rob Van Dam, Rey Mysterio vs. Sheamus , Dolph Ziggler, Cesaro, Tyson Kidd 
Main Event ricco di star power, con ben sei ex-campioni mondiali in azione. La contesa è divertente e piena di cambi, ma nessuno dei due riesce ad imporsi dopo una quindicina di minuti ... La situazione si sblocca definitivamente mentre Cesaro e Rey sono gli uomini legali al tappeto, con l’invasione di entrambi i team dopo un Pin di Mysterio bloccato irregolarmente ... Gran caos sul ring, con Sheamus pronto a battezzare John Cena: BROGUE KI... NO! Orton anticipa il suo rivale e lo proietta fuori ring, oltre la terza corda .... Dolph Ziggler va alla carica: SUPERKICK SU ORTON ...NO! John Cena rende il favore, salvando l’Apex Predator e caricandosi lo Show-Off sulle spalle: Ziggler si ancora alle corde, evitando l’A-A, ma venendo comunque poi gettato fuori ring! ATTENTI A KIDD! Il campione di coppia si lancia su Orton e Cena: DOUBLE JUMPING DDT ... NOOOO! I due trattengono il canadese e lo lanciano poi oltre la terza corda, piazza pulita! Rob Van Dam Ora rimbalza alle corde e punta verso i suoi compagni, ma che vuole fare? TUFFO CARPIATO OLTRE LA TERZA CORDA! SENTON!!! Ziggler, Sheamus e Kidd vengono travolti dal One of a Kind, che infiamma il WWE Universe ... Gli uomini legali intanto, Rey e Cesaro si rialzano, il folletto anticipa l’avversario, sgambetto! Lo svizzero penzola dalla seconda corda, big chance per Mysterio che va subito per la 619!!! Connessa! Cesaro rincula a centro ring, tentennando ... RKO!!! L’Apex Predator non si lascia scappare l’occasione, spedendo a terra il campione di coppia, che viene raggiunto poi da Rey Mysterio: WEST COAST POP! UNO ... DUE ... TRE !!! Festeggia il team di babyface, mentre Sheamus e Ziggler fissano i loro rispettivi rivali e Kidd va a prendere in custodia Cesaro, facendolo rotolare fuori ring. Grande festa sul quadrato e grandi applausi dagli spalti, si chiude il penultimo episodio pre-PAYBACK!
 


#84
Ry_197

Ry_197

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 809 post
  • Iscritto il 13-ottobre 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sessa Aurunca (CE)

THURSDAY NIGHT SMACKDOWN (WEEK 3–PAYBACK)

 

Minneapolis, MI

 

Esplodono i pyros nell’arena, la folla applaude e dedica cori allo show blu, che settimana dopo settimana sta mostrando davvero grande spettacolo, e anche stasera ne vedremo delle belle, soprattutto nel Main Event, cioè Bray Wyatt vs Daniel Bryan! Intanto le luci si spengono, una figura si intravede nello schermo, una musica parte… Ed ecco arrivare sul ring il nuovo volto della paura, Bray Wyatt sale sul ring. Bray ha un microfono in mano. Il Santone dice a tutti che stasera finalmente lui mostrerà a tutti un altro lato di Daniel Bryan, un Bryan inedito. La sua voglia di affidarsi ai tifosi terminerà, e terminerà per mano sua. Bray metterà la parola fine sul personaggio Daniel Bryan, perché è quello che merita uno come Daniel. Una persona non può fare tutto per qualcosa di esterno come i tifosi. L’unica cosa che da la vera forza, è la PAURA! E Daniel da stasera dovrà decidere se rimanere fedele ai tifosi, e andare sicuro verso una fine. Oppure Daniel dovrà adattarsi alla via della paura. Bray rimane nel ring aprendo le braccia, ma qualcosa lo interrompe. Una theme song che fa letteralmente esplodere l’arena. La cavalcata delle Valchirie accompagna l’arrivo nel ring di Daniel Bryan. Il tanto citato Daniel arriva sul ring per il faccia a faccia con il suo avversario. Daniel si impossessa di un microfono, la Goat dice a Wyatt di non esagerare con le parole. Daniel difende i suoi fans, è per loro che fa tutto, ed è per loro che ha sempre fatto tutto, ed è per loro che farà tutto. Loro si meritano tutti, e il pubblico di questa sera a Minneapolis, si merita di vedere Bray Wyatt schiantato dal Knee Plus qui in questo ring! Daniel dice a Bray di stare attento, perché può prenderlo alla sprovvista una volta, ma stasera Bryan non cadrà nello stesso errore. Daniel guarda ancora in cagnesco Bray sfidandolo, dicendo che se è così sicuro di vincere stasera, perché non si fa sotto ora, e questo match lo si fa ORA! Daniel aspetta la risposta di Wyatt, che però non è affermativa, infatti Bray dice che ogni cosa succede a suo tempo, e Bray scende dal ring con Bryan che rimane nel ring e alza al cielo le mani gridando Yes! Yes! Yes! 

 

 

ONE VS ONE MATCH: Sin Cara (W/Kalisto) vs Big E Langston (W/Kofi & Woods)

Il match di apertura e tra Sin Cara e Big E, che ci regalano un buono scontro. Big E mette in risalto la sua potenza fisica, ma Sin Cara con la sua velocità e la sua agilità riesce a mettere in seria difficoltà Big E. Nei momenti più concitati del match però Kofi Kingston stende Kalisto a bordo ring facendo distrarre Sin Cara che era in procinto di volare dal paletto. Xavier Woods sale sull’apron, distraendo l’arbitro, mentre Sin Cara viene spinto giù dal paletto da Kofi, ed ora Sin viene preso da Big E per la Big Ending…1….2…E 3! 

 

 

ONE VS ONE MATCH: Kevin Owens vs Christian 

Ecco arrivare Kevin Owens, che dopo gli screzi di settimana scorsa con Big Show, stasera affronterà Capitan Charisma: Christian. Il Canadese è volitivo, non vuole di certo arrendersi in questo speciale Derby, ma a lungo andare Christian è costretto ad incassare la sconfitta, per mano di Kevin Owens e della sua Pop-up Powerbomb che significa fine dei giochi. Owens rimane a festeggiare al centro del ring con il suo solito carattere arrogante e spocchioso. Ma il pubblico rumoreggia, perché dietro Owens appare proprio The Big Show! E prima che il Canadese possa reagire, Il colosso lo stende con il KO Punch, rimanendo al centro del ring. 

 

 

La linea a questo punto passa nella zona interviste, dove è pronto ad essere intervistato Rusev accompagnato da Lana. È proprio la Bionda dell’Est a prendere la parola dicendo che quello che è successo settimana scorsa è in accettabile, un americano stolto e ignorante, si è permesso di mettere le sue lerce mani sulla bandiera della madre Russia, facendo fare a Rusev e a lei una brutta figura. Ma questa è stata una mossa suicida, perché fare questo significa condannarsi, significa segnare già la fine del match a Payback tra Ambrose e Rusev, perché Ambrose subirà la più grande sconfitta della sua vita, e lo US Championship tornerà nelle mani del suo vero proprietario… RUSEV! A quel punto però arriva sulla scena proprio la scheggia impazzita Dean Ambrose, che senza girarci troppo intorno, dice a Lana che fare questi proclami è solo uno spreco di fiato, cantare le lodi di un gigante grosso peloso, e poco intelligente come Rusev potrebbe fare effetto su molti, ma di sicuro Ambrose non ha paura, anzi Dean dice chiaramente a Rusev, che quella bandiera, che settimana scorsa non si è aperta, a Payback Rusev se la dovrà far salire su per il c**o perché lo US Championship rimarrà al suo posto… Sulla spalla di Dean Ambrose! Il Lunatic Fridge poi si incammina verso il ring perché tra poco lo vedremo all’opera. 

 

 

 

ONE VS ONE MATCH: Dean Ambrose vs Roman Reings 

Due grandi amici si affrontano oggi in un match uno contro uno non valido per il titolo. Il match è di pregevole fattura, con entrambe le Superstars che vanno molto vicine alla vittoria. Nel momento cruciale, cioè quando Reings sta per partire con la Spear, parte la theme song di Ryback senza che però il Big Guy arrivi. Reings però si distrae e viene gabbato dal Roll Up di Ambrose. Alla fine del match Ryback si avventa su Roman Reings, pronto per stenderlo con la Shell Shocked, ma Dean Ambrose si oppone, così nel ring arriva anche il Bruto Rusev, che si avventa contro Ambrose e lo mette KO, mentre Ryback colpisce Reings con una Shell Shocked. 

 

 

 

ONE VS TAG HANDICAP MATCH: Rusev vs Blake e Murphy

Match facile per il Russo che in tre, quattro minuti di match si sbarazza del duo made in NXT, stendendo prima Blake con un Side Kick, e poi blocca Murphy con la Accolade costringendolo alla resa. Alla fine del match si apre la bandiera… Ma non è Russa bensì Americana, con Rusev che grida ingiurie ai danni di Ambrose. Tra i due il clima è sempre più incandescente. 

 

 

 

Il collegamento ora passa nell’ufficio di Erik Bishoff, dove il GM sta sistemando alcune carte, ma qualcuno bussa alla porta è il campione WWE Seth Rollins. Seth arriva furioso nel lo studio, dicendo che non ci crede, non crede che Erick Bishoff abbia davvero messo il Campione di punta dello show, contro due psicopatici in un PPV. Seth si chiede se Bishoff abbia sentito quello che è successo ad inizio serata, nessuno dei due è interessato al titolo WWE, perché lui dovrebbe difendere il suo titolo contro due che non hanno interessi per quella cintura. Bishoff lo ferma subito stizzito, dicendo che Rollins non farà molta strada se continua in questo modo, il capo è lui, e qualunque cosa lui dice… SI FA! Ed è meglio se Seth corra nel ring, perché Smackdown non ha solo una campione degli Stati Uniti, ma anche un altro campione… 

 

 

 

ONE VS ONE MATCH: Seth Rollins vs Shelton Benjamin 

Per la seconda volta, Seth Rollins affronterà un altro campione, stiamo parlando del Cruserweight Champion, che settimana prossima difenderà il suo titolo contro Hideo Itami, oggi ci regala un grande match. Ricco di grandi spot, con Benjamin molto motivato che va vicino alla vittoria più volte, con il Superkick, con il T-Bone Suplex, e tenta anche di mettere a segno il Paydirt; ma Rollins riesce ad evitarlo, e connette prima con lo Skywalker, e poi con il Curb Stomp che chiude i giochi. 

 

 

 

MAIN EVENT MATCH: Daniel Bryan vs Bray Wyatt 

L’arena si prepara al vero piatto forte della serata. L’aria si fa pesante, Wyatt e Bryan si affrontano senza esclusione di colpi, prima Daniel e poi Bray a turno si scambiano il pallino della contesa, fino alle battute finali. Wyatt, dopo aver messo a segno la Chokeslam si prepara a chiudere le danze con la Sister Abigal, ma Bryan si libera, e con la spinta di tutti i suoi fans manda Bray fuori dal ring…. SUICIDE DIVE! E impazza la rissa, rissa furibonda senza quartiere! L’arbitro inizia il conteggio, ma i due non sembrano intenzionati a fermarsi, arrivano fino allo stage, e lì arriva il 10, il match finisce per count out! I due però continuano a darsele anche nel backstage, fino al parcheggio dove Bryan incassa una Chokeslam sul cofano di una macchina, ma Wyatt non lo molla e i due continuano a darsele ancora fino agli spalti, dove Bryan vola da un piano all’altro travolgendo Wyatt con un volo spettacolare. E finalmente i due tornano nel ring, con Wyatt che blocca Bryan e lo colpisce con una sediata. Il Santone poi afferra il rivale e parte per spalmarlo sulla sedia con la Sister Abigal, ma Daniel si libera, e asfalta Wyatt con la sedia fino a metterlo in ginocchio. Ora Bryan si vuole prendere l’ultima parola con il Knee Plus… Ma ecco che arriva Rollins ad intercettarlo! Sediata paurosa, con la quale Daniel crolla a terra esanime, intanto Bray prova a rimettersi in piedi, ma il campione non gli da il tempo… CURB STOMP! L’ultima parola se la prende Seth Rollins che rimane in piedi al centro del ring con la cintura alzata… E la puntata va agli archivi, alla prossima! 



#85
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

Finalmente, quello che volevo! Seth Rollins entra maggiormente nella rivalità tra Wyatt e Bryan, che sembravano poco interessati al titolo sinora ... Spero che i due si ostacoleranno nelle rispettive vittorie ai titoli, con un bel Curb Stomp da opportunista per chiudere la contesa. Tolto il Main Event (pronosticabile una non-vittoria di entrambi per non screditarli), di ottimi Match abbiamo avuto Reigns contro Ambrose, che mi stan convincendo in queste faide con Ryback e Rusev, e soprattutto Rollins contro Benjamin: DREAM MATCH! Per il resto continua ad evolversi la situazione KO - Big Show, con la prima vittoria del canadese se non sbaglio e andiamo verso lo scontro Lucha Dragons - New Day ... Hai fatto una scelta coraggiosa inizialmente, draftando un sacco di giovani, ma inizia a sentirsi la mancanza di star power! Vorrei vedere qualche giovane costruito da subito per il Main Eventing, come Kevin Owens o Finn Balor (che rischia di perdersi tra i pesi leggeri)

 

Puntata solida, nella media, VOTO 3 !!



#86
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

Nessun altro commento sinora, che peccato! (soltanto io ho commentato SD! :ahsisi:)

Stasera o domani arriva l'ultimo Raw pre-Payback :up:



#87
Luca 3:16

Luca 3:16

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 955 post
  • Iscritto il 02-novembre 13
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Roma

Nessun altro commento sinora, che peccato! (soltanto io ho commentato SD! :ahsisi:)

Stasera o domani arriva l'ultimo Raw pre-Payback :up:

In serata commento Haters :up:  :up:



#88
Luca 3:16

Luca 3:16

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 955 post
  • Iscritto il 02-novembre 13
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Roma

RAW (WEEK 2 - PAYBACK)

La puntata mi è piaciuta e questo feud John Cena-Dolph Ziggler può portare ad un ottimo match, intanto Ziggler si prende una prestigiosa vittoria su Chris Jericho, mentre Mark Henry continua il suo push che potrebbe portare all'inserimento nell'Intercontinental Title Match di Payback... Curioso di sapere cosa succederà attorno al World Heavyweight Championship (anche se penso inizierà il feud Sheamus-Randy Orton)

Voto puntata: 3.5

 

SMACKDOWN (WEEK 2 - PAYBACK)

Il feud Bray Wyatt-Daniel Bryan è semplicemente fantastico e l'inserimento nel WWE Championship Match è una grande mossa anche se Seth Rollins deve ancora essere totalmente inserito nel feud... Mi aspetto un push titolato per Kevin Owens (magari in feud con Dean Ambrose)
Voto puntata: 3.5

 

RAW (WEEK 3 - PAYBACK)

Sembra quasi certo Sheamus vs Randy Orton per il World Heavyweight Championship a Payback, potrebbe benissimo starci una vittoria di Orton per DQ con un rematch a Money In The Bank, magari con una stipulazione speciale... Continua il feud John Cena-Dolph Ziggler e viene ufficializzato il match a Payback e viene anche ufficializzato Goldust vs Stardust/Cody Rhodes vs Mark Henry per l'Intercontinental Championship a Payback (mi aspettavo questo match e mi aspetto un ottimo match)

Voto puntata: 4

 

SMACKDOWN (WEEK 3 - PAYBACK)

Il feud Bray Wyatt-Daniel Bryan sembra ancora un po' distante dal WWE Championship, mentre Seth Rollins entra maggiormente nel feud e proprio perché Wyatt e Bryan si concentrano sul feud è Rollins il favorito per la vittoria al PPV... Sembra anche iniziare a delinearsi il feud Kevin Owens-Big Show (anche questo può essere un buon match che sicuramente servirà per il push di Owens)

Voto puntata: 3.5


Modificato da Luca 3:16, 01 giugno 2015 - 20:49


#89
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

@Luca 3:16 grazie dei commenti Luca, attendo anche il tuo Universe al più presto :up:

 

MONDAY NIGHT RAW (WEEK 4 – PAYBACK)
 
Richmond, VA
 
ONE ON ONE MATCH: Randy Orton vs. Dolph Ziggler 
Raw pre-Payback si apre subito con un incontro sensazionale! Randy Orton, che più tardi firmerà il contratto per il Match di Payback contro Sheamus, sfida oggi Dolph Ziggler, che sfiderà l’ex-amico John Cena proprio questa domenica. Contesa molto frizzante sin da subito, con entrambi vicini alla vittoria, lo Show-Off estrae dal cilindro alcune della sue mosse migliori, come la Fame-Asser, il Jumping DDT, ed anche una Zig Zag outtanowhere, ma non arriva la vittoria! La vipera risponde con il Viper DDT, tanti pestoni agli arti avversari e un Superplex dalla terza corda ... L’incontro continua, Randy prova a chiudere con l’RKO, ma il superfico lo spinge via, contrattaccando ... Dolph Ziggler va per il SUPERKICK! Randy Orton si sposta e ... L’arbitro viene colpito, finendo K.O.! Dopo il fattaccio, Randy Orton riesce a connettere l’Olympic Slam, ma ... Alle sue spalle, arriva Sheamus! BROGUE KICK! OOOOH MYYYY! Il guerriero celtico approfitta dell’occasione, arrivando sul ring e mandando al tappeto l’Apex Predator ... Ma qualcosa smuove il WWE Universe, John Cena è qui!! Il 15-time World Champ piomba sul ring, mettendo in fuga Sheamus ...Dolph Ziggler si avventa su John Cena: SUPERK... NOOO!! Cena lo anticipa: ATTITUDE ADJUSTMENT!!! Il leader della Cenation pareggia i conti dell’interferenze, aiutando poi Randy Orton, che va a recuperare lo Show-Off: R K O !!! L’arbitro si riprende e molto lentamente va al conteggio del pin, mentre John Cena ritorna nel backstage: UNO ......... DUE ............ TRE !!  
 
TAG TEAM MATCH: Cearo & Tyson Kidd (w/ Natalya) vs. Axelmania e Macho Mandow
Cesaro e Tyson Kidd, accompagnati da Natalya, parlano del loro grande regno da campioni mondiali di coppia che, seppur cominciato da poco, ha già fatto, secondo loro, la storia ... Ma qualcuno non è d’accordo con loro: CURTIS AXEL! Questi giugne sul ring ed afferma che l’unico ad aver fatto la storia è lui: l’AXELMANIA! Cesaro prende parola, dicendo che è inutile venire qui a bearsi con i campioni di coppia, se poi non si ha nemmeno un partner ... Ma in questo momento, ecco arrivare un figuro: MACHO MANDOW!! I due imitatori uniscono le forze, per un Match contro i campioni! Contesa dominata da Cesaro e Tyson Kidd, finchè l’Axelmania e Macho Mandow non trovano un buon break ... Damien raggiunge la terza corda, pronto al DIVING ELBOW DROP, ma Cesaro lo anticipa a mezz’aria: VERY EUROPEAN UPPERCUT!! Macho Mandow viene schienato, mentre Tyson Kidd si sbarazza di Curtis Axel.
 
Renee Young è pronta ad intervistare Tamina, che accetta lo Street Fight Match proposto da AJ Lee a Payback! La samoana dice che Domenica porrà fine alla carriera di .... AJ LEE! SBAAAM!! Proprio la vedova nera, con un agguato a Tamina! Rissa da strada tra le due nel backstage, proprio quello che accadrà questa Domenica in Pay-Per-View! La situazione viene placata da diversi addetti ai lavori, che riescono a fatica a dividere le due rivali ...
 
ONE ON ONE MATCH: Goldust vs. Cody Rhodes
Incontro che molti aspettavano, il primo One on One tra Goldust e il nuovo Cody Rhodes, che si è liberato tre settimane fa della maschera di Stardust ... Incontro molto bello che gasa il pubblico di Richmond, che può godersi diversi near fall tra roll-up furbeschi del veterano Goldust ed azioni astute del giovane Cody ... GOLDEN AGE di Goldust che porta il campione Intercontinentale vicino alla vittoria, ma niente da fare, così come per il DISASTER KICK e l’ALABAMA SLAM del Dashing. Turning point dell’incontro è la doppia clothesline, che fa capicollare sul mat entrambi, ormai stremati ... La musica di Mark Henry risuona in Arena, OOOOH MYYYY! Il titano, che ha ottenuto una chance al titolo di Goldust la scorsa settimana, raggiunge con calma il ring, andando a prendere Goldust: WORLD’ STRONGEST SLAM! ... Anche Cody si rialza ed anche lui viene schiantato al suolo: WORLD’ STRONGEST SLAM! L’arbitro è costretto a chiamare il doppio no-contest, mentre Mark Henry alza al cielo l’Intercontinental Championship.
 
 
ONE ON ONE MATCH: Jimmy Uso (w/Jey Uso & Naomi) vs. Titus O’Neil (w/Darren Young)
Dopo averlo schienato settimana scorsa, Titus O’Neil ha a che fare contro Jimmy Uso in un One on One Match. Incontro abbastanza breve, che vede anche qualche screzio tra Jey Uso e Darren Young a bordoring. Samoan Drop di Jimmy Uso che poi sale sulla terza corda: Samoan Spl... NO! Il titano lo afferra al volo: CLASH OF THE TITUS! OOOH MYYYY! Grandissimo contrattacco dell’afroamericano, che chiude la contesa con il pin! UNO ... DUE ... TRE!
 
John Cena raggiunge il ring e parla del suo incontro di questa Domenica contro Dolph Ziggler, promettendo a se stesso, al WWE Universe ed allo stesso Show-Off che a Payback sarà lui il vincitore! Il 15-time World Champ ripete il concetto di settimana scorsa, Dolph Ziggler ha scelto la via più facile e meschina per prendersi le luci della ribalta, attaccandolo alle spalle ... Ma questa Domenica non ci sarà questa possibilità, lo Show-Off salirà su quel ring e verrà travolto dalla furia di John Cena, BECAUSE PAYBACK IS A BITCH!!!
 
TAG TEAM MATCH: The Bella Twins vs. Natalya & Summer Rae
Incontro abbastanza veloce che vede contrapposte la campionessa Nikki e la #1 Contender Natalya, che passano poco tempo assieme sul ring, rimandando la vera lotta a quando ci sarà il match titolato. Summer Rae deve capitolare dopo il Bella Buster di Brie, che la schiena mentre Nikki bella le guarda le spalle. Natalya non prova neanche ad intervenire ed a fine incontro se ne va per niente turbata ...
 
RVD EXTREME OPEN CHALLENGE:
La seconda Open Challenge di RVD è pronta a cominciare! Il nativo di Battle Creek raggiunge il ring e invita chiunque sia abbastanza coraggioso a salire su questo ring ed a sfidarlo ... In un Extreme Rules Match! Qualcuno risponde alla chiamata! In arena risuona la Theme Song di ........... BAD NEWS BARRETT!! L’inglese raggiunge il quadrato e, microfono alla mano, dice di avere delle “bad news” per l’icona ECW: la sua Open Challenge sta per essere distrutta! Dopo solo un minuto sul ring, è l’inglese il primo a cercare oggetti sotto il quadrato, andando poi a colpire Rob Van Dam  con una mazza da Kendo! RVD riesce più avanti a reagire, abbattendo con diversi calci l’avversario per poi colpirlo all’addome con una scala! RVD inclina la scala e la incastra, da fuori ring, con uno dei paletti ... Corsa sulla scala inclinata per RVD che poi si lancia su BNB mentre si sta rialzando: ROLLING THUNDER!!! HOOOOOOLY $#!T !!! Diversi nearfall da qui in avanti al centro del ring, ma ecco arrivare Cesaro e Tyson Kidd! I due campioni assaltano Rob Van Dam , PERCHE’ ??? Forse non han digerito la loro sconfitta di settimana scorsa? Lo svizzero ed il canadese sono pronti alla combo Swing + Dropkick, ma ecco arrivare anche Rey Mysterio! Il folletto di San Diego lotta come un leone per salvare il suo amico RVD, che si riprende ora assieme a Bad News Barrett ... Superiorità numerica per i cattivi, sono 3 contro 2, MA ECCO ARRIVARE ANCHE NEVILLE!!! Il nuovo innesto da NXT pareggia i conti, lanciandosi su Bad News Barrett, colui che lo ha attaccato vigliaccamente settimana scorsa!!! Rissa da bar, con l’arbitro che può solo guardare, vista la stipulazione. I tre babyface riescono a sgominare la situazione, Cesaro e Tyson Kidd finiscono fuori ring al lato dove giace la rampa, venendo raggiunti da Rey Mysterio e Neville, che combinano la loro straordinaria agilità: PESCADO di Rey sy Tyson Kidd e SPACEMAN PLANCHA di Neville su Cesaro! STRIKE! Bad News Barrett si rialza spaesato, vede i suoi alleati momentanei sgominati, poi si rigira ... RVD è già li! L’icona ECW gli lancia la sedia e: VAN DAMINATOR!!!!! Vintage RVD, che va allo schienamento finale: UNO ... DUE ... E TRE !!! DIN DIN DIN! L’One of a Kind viene raggiunto poi da Rey Mysterio e Neville, ringraziandoli per il loro supporto.
 
Dopo la pubblicità, la regia ci informa che nel Kickoff di RAW in quel di Payback, questa domenica, avremo un 6 MAN TAG TEAM MATCH! Bad News Barrett ed i campioni di coppia, Cesaro e Kidd, sfideranno Neville, Rob Van Dam e Rey Mysterio! Ma ora è il momento della firma del contratto per il World Heavyweight Championship Match di questa Domenica! Il GM, Booker T, invita prima Sheamus, poi Randy Orton sul ring, ammonendoli di non volere risse da bar durante questo segmento, minacciando pesanti penalizzazioni! Un po di trash-talking tra l’irlandese e la vipera, prima che Booker riprenda la parola, in qualità di GM è suo compito assicurare il miglior spettacolo possibile, pertanto ... Un solo incontro non è abbastanza, forse nemmeno due sono abbastanza tra Randy Orton e Sheamus, quindi perchè non sancire un ... 3 STAGES OF HELL! WHHHHOOOOOOOOOOOAAA!! Annuncio bomba del General Manager, che fa scoppiare il WWE Universe, estasiato da tale stipulazione! Sheamus tiene fede al suo credo guerriero, dicendosi pronto a combatterne anche un migliaio di incontri, mentre Randy Orton avvisa il campione che gli basteranno soltanto 2 Match per strappargli quel titolo ... Entrambi firmano ed ora Booker T riprende parola, annunciando dunque le diverse stipulazioni: la prima sarà un classico ONE ON ONE MATCH, senza sotterfugi o strategie ... La seconda stipulazione sarà uno STEEL CAGE MATCH, una delle contese più dure ... Ed infine, se ce ne fosse bisogno, avremo un NO HOLDS BARRED MATCH!!! Appuntamento a Payback dunque per quel di RAW, che chiude questo evento settimanale con lo sguardo di sfida tra il Celtic Warrior e l’Apex Predator!
 

 



#90
Ry_197

Ry_197

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 809 post
  • Iscritto il 13-ottobre 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sessa Aurunca (CE)
Commentino sulle ultime due puntate di Raw
Per quanto riguarda i WHC, ci sta la faida Sheamus vs Orton che in era prevedibile, anche prima di Extreme Rules, unica cosa: il Three Stage Of Hell poteva essere usato più in là e non subito come primo confronto tra i due.

Per la faida senza titolo di spicco, mi sta prendendo molto, il confornto da Ziggler e Cena mi sta piacendo; con questo Ziggler formato heel che è davvero un bel pg. Cena è sempre Cena... Vediamo come andrà a Payback.

Titolo intercontinentale ok! La costruzione di Henry mi è piaciuta molto in queste settimane, e io credo che potrebbe prendersi il titolo, e Cody e Goldust potranno finire la loro rivalità senza niente di mezzo.

Titoli di Coppia, buona la costruzione del team RVD-Rey... Mai quindi i titoli a Payback non saranno in palio?

Per le Divas, ottimo il feud tra AJ Lee e Tamina. Mentre fase di stallo per il titolo...

Per i voti direi:
3,0 alla terza
3,5 alla quarta

#91
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

@Luca 3:16 grazie per i commenti alle prime puntate :P

Grazie anche a @Ry_197,  che per problemi di salute deve rinviare la pubblicazione di SD!

 

Entrambi avete predetto cose giuste, mentre siete fuoristrada su altre :ahsisi: ne sapremo di più a Payback!

Proprio il PPV, verrà pubblicato in base allo slittamento di SD, aspettiamo che Ry stia meglio e che potrà dir la sua :up: 



#92
Luca 3:16

Luca 3:16

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 955 post
  • Iscritto il 02-novembre 13
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Roma

RAW

 

La card di Payback è ottima, Sheamus vs Randy Orton per il World Heavyweight Championship immagino sia il Main Event per lo show rosso anche se la stipulazione non la condivido molto dato che avrei scelto il Three Stages Of Hell Match per chiudere il feud tra i due, sono però certo che sarà un match incredibile ... Il feud John Cena-Dolph Ziggler continua con il Leader della Cenation che sembra molto carico per il match e deve vincere dopo la sconfitta subita a Extreme Rules, mentre Mark Henry entra totalmente nel feud Goldust vs Stardust/Cody Rhodes e proprio Henry potrebbe prendersi l'Intercontinental Championship a Payback, intanto AJ Lee e Tamina si affronteranno in uno Street Fight Match (mi aspetto un ottimo match)

 

Voto puntata: 4



#93
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

Grazie per il commento @Luca 3:16!!

 

Intanto vi avviso che la GM Mode si prende un attimo di pausa (come i nostri seguaci del resto :asd:), visto che Ry non sta ancora bene e dovrebbe tornare in forma tra una decina di giorni ... Per chi non commenta o magari non segue da un po', questo periodo di pausa forzata potrebbe essere l'ideale per recuperare con calma gli show precedenti :up:



#94
Ry_197

Ry_197

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 809 post
  • Iscritto il 13-ottobre 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sessa Aurunca (CE)

THURSDAY NIGHT SMACKDOWN (WEEK 4–PAYBACK)

 

Indianapolis, IN 

 

Si ritornano ad accendere le luci su Smackdown dopo una lunga ed inaspettata pausa. E la puntata la apre il titantron che si accende, facendo capire a tutti che sul ring sta per arrivare Dean Ambrose! La scheggia impazzita viene accolta da un forte boato dalla folla, il campione degli Stati Uniti entra nel ring con un microfono in mano. Dean parla dell’ultima puntata di SD quando mentre combatteva con un suo vecchio amico due brutti energumeni lo hanno attaccato, uno era uno strano corpulento Bulgaro con manie di grandezza e una strana Svetlana al suo fianco, mentre l’altro era un brutto palestrato inconcludente e frustrato. Il primo avrà la sua ricompensa Domenica in quel di Payback, mentre il secondo, ne avrà di gatte da pelare a Payback contro Roman Reings! Dean però viene interrotto da una musica tambureggiante, che è il preludio all’arrivo di Ryback sul ring. Il Big Guy accoglie con un sorriso i fischi del pubblico, e va a muso duro con Dean Ambrose. Ryback prende un microfono e risponde a tono a Ambrose, dicendo che ora è diventato la marionetta di Roman Reings? Insomma, ora il grande grosso Samoano non ha nemmeno più il coraggio di salire su questo ring e dire ciò che pensa? Questa è la dimostrazione che lui ha ragione, gli uomini come Reings e come Ambrose non sono il futuro di questa compagnia, sono solo la rovina. Il vero futuro di questo show è rappresentato da uomini che fanno parlare i fatti e non la bocca, gente come Rusev e gente come Ryback! Le parole del Big Guy però vengono ancora fermate, dal suo rivale principale… Roman Reings! Il Samoano scende dagli spalti fino ad arrivare sul ring. Roman afferra anche lui un microfono e va faccia a faccia con Ryback. Reings dice che però Ryback non ha ancora dimostrato nulla, è vero lo ha steso due volte in un mese; ma c’è un piccolo problema, Ryback ha attaccato due volte Reings ma entrambe le volte lo ha preso alle spalle. Sicuramente non è questo un atteggiamento da icona dello show. Roman dice a Ryback che fino a Payback ne passerà di tempo, perché non si fa sotto ora, e dimostra con i fatti ciò che dice? Il faccia a faccia però viene fermato dalla theme song di Rusev. Il bruto arriva sul ring accompagnato da Lana, la quale prende subito la parola. Lana non è soddisfatta di questa pseudo-alleanza con Ryback, ma può sicuramente essere utile. Infatti la bionda ha parlato da poco con in GM Erik Bishoff e infatti lui ci ha autorizzati a venire sul ring, e siamo pronti ad annunciare che stasera… Roman Reings e Dean Ambrose se la vedranno con Ryback e… RUSEV! Sale la temperatura sul ring, ma nessuno fa la prima mossa, e si va in pubblicità. 

 

 

THREE VS THREE TAG TEAM MATCH: New Day vs Lucha Dragons e Finn Balor 

Il match di apertura della puntata si rivela essere di pregevole fattura. La differenza alla fine la fa Finn Balor, che negli scambi finali, dopo che Sin Cara era stato messo KO da Big Langston con la Big Ending, lo stesso Big E, steso da Kalisto con la Salida del Sol. Sempre il guerriero mascherato aveva messo KO anche Kofi Kingston con un Roundhouse Kick. Ma alla fine Kalisto viene steso da Xavier Woods, che però non si accorge che l’uomo legale è Finn Balor, il quale lo stende con lo Sling Blade, e poi lo chiude definitivamente con il Coupe de Greace. 

 

 

ONE VS ONE MATCH: Seth Rollins vs Jack Swagger

I tre che si sfideranno per il titolo massimo a Payback, stasera saranno impegnati tutti in match diversi, e alla fine della serata ci saranno le tante attese firme sul contratto. Il primo a combattere è il WWE Champion, e il suo avversario è l’All American American: Jack Swagger. Il vero Americano si impegna, e cerca in tutti i modi di mettere in difficoltà il campione. Ma alla fine Seth, con destrezza, abilità e furbizia mette a segno prima l’Implant DDT, e poi senza concedere tempo a Swagger chiude la faccenda con il Curb Stomp. 

 

TAG TEAM MATCH: Dean Ambrose e Roman Reings vs Ryback e Rusev 

In questo tag team match ci si può gustare un bell’antipasto di ciò che succederà Domenica notte a Payback. Gli scontri sono spesso incrociati e quasi mai i veri rivali vengono alle mani. Ma sul finire della contesa ecco che nascono le vere risse, gli uomini legali: Ambrose e Rusev sono nel ring, mentre fuori dal quadrato Reings e Ryback se le danno di santa ragione. E alla fine a prevalere è Reings con una Spear che travolge Ryback contro le barricate! Intanto nel ring Rusev sembra aver preso il sopravvento, e evitando una Clothesline di Ambrose lo prova a stendere con un Side Kick, ma viene intercettato dal redivivo Reings, prima con il Superman Punch, e poi per chiudere con la Spear. Questo non basta ancora, infatti per battere Rusev anche Ambrose  ci mette del suo chiudendo il match con il suo patentato Dirty Deeds. 

 

 

Le immagini passano nell’ufficio del GM Erik Bishoff che sta parlando attentamente con Big Show. Il GM chiede a Show perché sia lì, e il gigante gli risponde che è semplicissimo. Dopo i fatti delle ultime settimane lui vuole dare a Kevin Owens una bella lezione, e per evitare che Owens faccia la stessa cosa che ha fatto la prima volta che si sono affrontati, Show vuole un match senza squalifica e senza count-out. Bishoff appare alquanto pensieroso. Ma a quel punto ecco arrivare nell’ufficio del GM Kevin Owens, il Canadese si avvicina a Show irridendolo, e dice a al gigante di non essere così deciso, se è un match contro di lui che vuole, un match contro di lui avrà. Owens non aspetta la decisione di Bishoff e accetta direttamente questa sfida, con il GM che a questo punto decide di ufficializzare questo match. 

 

 

ONE VS ONE MATCH: Daniel Bryan vs The Miz 

Anche Daniel Bryan è pronto fare il suo match di riscaldamento in vista di Payback. E il suo match di riscaldamento è contro The Miz. Il magnifico cerca una riscossa dopo gli ultimi grigi risultati, ma anche se riesce a mettere varie volte in difficoltà Bryan, Lo Yes Man lo trafigge a sorpresa con il suo Knee Plus e mette la parola fine sulla contesa. Anche Daniel è pronto per Payback. 

 

 

ONE VS ONE MATCH: Bray Wyatt vs Luke Harper 

Il più classico degli scontri allievo contro maestro va in scena ora, ed è questo il match di Wyatt. Il re della palude non va quasi mai in difficoltà, e mostra tutta la sua superiorità sul finale, viene colpito da un Big Boot, ma invece di cadere, afferra Harper e lo stende prima con la sua Uranage, e poi chiude il discorso con la Sister Abigal. 

 

 

CRUSERWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH: Shelton Benjamin © vs Hideo Itami 

L’ultimo match della serata, prima della firma sui contratti, è il match con la cintura dei pesi leggeri in palio. Ed è facile capire che sarà un match spettacolare. Il primo ad andare vicino alla vittoria è Itami con un Tiger Suplex con schienamento a ponte. In un'altra situazione Benjamin prova uno splash all’angolo, ma Kenta lo afferra al volo e mette a segno una Running Sit Out Powerbomb. Benjamin di li a poco prende il sopravvento, e mette a segno le sue mosse caratteristiche, il Dragon Whip, la Flying Clothsline, oppure il T-Bone Suplex. Ma Hideo resiste e riesce anche ad andare ancora vicino alla vittoria con il suo Running High Knee. A l’ex Kenta è rimasta solo una carta da giocare, cioè la GTS, la Go To Sleep. Hideo si carica sulle spalle il campione, lo manda a dormire… No! Perché Benjamin gli scivola alle spalle e come un falco lo stende… PAYDIRT! E 1,2,3 vincenti. Onore delle armi ad Itami, ma Benjamin è ncora il campione.

 

 

 

E ora è arrivato il momento della firma sui contratti, il primo ad entrare nel ring è Erik Bishoff che saluta il pubblico e presenta il primo che entrerà sul ring: il WWE Champion Seth Rollins. Il Campione arriva tracotante sul ring e si va a sedere su una delle tre sedie che ci sono sul ring. Il secondo ad entrare è Daniel Bryan. Daniel arriva sul ring guardando negli occhi il campione senza mai abbassare lo sguardo, e anche lui si va a posizionare su una delle tre sedie. Il terzo è ovviamente Wyatt che arriva sul ring a passo lento e va a prendere posto anche lui. Bishoff a questo punto invita a mettere le firme sul contratto, che avvengono con l’ordine Bryan, Wyatt, Rollins; e poi il GM dice che il suo lavoro lì è finito e esce dal ring andando a posizionarsi sullo stage. I tre si guardano in cagnesco e Wyatt afferra un microfono dal tavolo. Il Santone dice a tutti che finalmente, dopo tutto questo tempo, a Payback il suo regno di paura si eleverà ancora, perché con quella cintura alla vita Bray sarà definitivamente inarrestabile, e non sarà difficile prendersela visto chi ha difronte. Sia Bryan che Rollins sono due incompiuti, nessuno dei due è veramente capace di affrontare la paura, ed entrambi dovranno inchinarsi al nuovo volto della paura. A controbattere ci pensa subito Bryan, che dice a Wyatt di stare calmo, perché ser non fosse stato per Rollins, settimana scorsa Bray l’avrebbe pagata per ciò che è successo ad Extreme Rules, Daniel ha ancora il dente avvelenato per quella sconfitta, e domenica notte, vincerà queesto Triple Threat e darà la dimostrazione a Wyatt che lui è il migliore tra loro. Rollins però non è d’accordo, ma prima che possa iniziare a parlare lancia il tavolo verso Wyatt e Bryan, con Wyatt che lo evita mentre Daniel viene travolto. Seth poi si lancia a capofitto verso Bray che però lo blocca, e lo prova a stendere con la Chokeslam, ma Seth è lesto a liberarsi e a scappare fuori dal ring sotto i fischi dei tifosi. Intanto Wyatt adocchia la cintura ancora nel ring, si china per prenderla… Ma viene attaccato alle spalle da Bryan che lo mette KO con il Knee Plus e si prende l’ultima parola. Un Daniel che prende il WWE Championship e lo alza al cielo accompagnato da i cori Yes Yes Yes! Di tutta l’arena, anche questa puntata di SD va agli archivi su queste immagini… Ciauuu. 

 

 

 

 

 

 

 

 

Card SD PAYBACK

 

Pre-Show 

WWE Tag Team Championship 

Lucha Dragons © vs New Day 

 

Payback 

One vs One No DQ Match 

Big Show vs Kevin Owens 

 

US Championship Match 

Dean Ambrose © vs Rusev

 

One vs One Match 

Roman Reings vs Ryback

 

WWE Championship Triple Threat Match 

Seth Rollins © vs Bray Wyatt vs Daniel Bryan 



#95
Luca 3:16

Luca 3:16

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 955 post
  • Iscritto il 02-novembre 13
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Roma

SmackDown

 

La card di Payback è ottima, Seth Rollins vs Bray Wyatt vs Daniel Bryan per il WWE Championship è il match per cui ho più hype perché sono insieme i due feud migliori dello show blu, quello per la cintura e quello tra Wyatt e Bryan che spero non si concluda a Payback perché vorrei ancora un match tra i due a Money In The Bank... Il feud Roman Reigns-Ryback mi sta piacendo e il match può risultare godibile, spero in una stipulazione speciale al prossimo PPV, mentre Kevin Owens può prendersi una bella soddisfazione battendo Big Show a Payback, intanto Dean Ambrose e Rusev si affronteranno per lo US Championship (mi aspetto un ottimo match)

 

Voto puntata: 4



#96
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

ECCOMI, FINALMENTE! Bella combinazione quella tra i feud Ambrose-Rusev e Reigns-Ryback ... Mi aspettavo una vittoria degli heel, giusto per mischiare le carte in vista di Payback, dove credo vinceranno i face. O meglio, do per sicuro Reigns mentre Ambrose-Rusev potrebbe finire in No Contest per proteggere entrambi. Incontri fin troppo semplici per Bryan, Rollins e Wyatt, che domenica si giocano il WWE Title, pronostico Rollins. Balor aiuta i Lucha Dragons a sconfiggere i New Day, che non penso diventeranno i nuovi campioni Domenica, chicca della serata sicuramente il CW Championship Match, che regala ai tifosi più smart uno spettacolo fantastico! Bella puntata, senza però qualche colpo di scena che aumenti di molto l'hype per Payback ...

 

Do un 3.5 !!!


Modificato da Haters Wanted, 24 giugno 2015 - 18:46


#97
CM Punk (BITW)

CM Punk (BITW)

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 105 post
  • Iscritto il 31-maggio 13
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Ancona

Mentre aspetto Payback vorrei commentare Extreme Rules

 

#TAGTITLES VOTO 7
Incontro godibile quello valevole per i Tag Team Championships anche se pensavo davvero che Harper e Rowan potessero prendersi le cinture ma così non è stato... Mi complimento comunque per l'ottima storia raccontata nel match

 

#AXELvsNEVILLE VOTO 6
Incontro piacevole tra Axel e Neville... Come avversario di Curtis Axel mi aspettavo Rob Van Dam :ahsisi:  :ahsisi:

 

#USTITLE VOTO 7
Incontro discreto che decreta vincitore Ambrose che ora dovrà però affrontare Rusev... Incredibile la Shell Shocked di Ryback su Rusev

 

#DIVASTITLE VOTO 6.5
Davvero un buon incontro con un risultato che serve a far continuare il feud anche se AJ ora potrebbe concentrarsi su Tamina... Nikki mantiene la cintura in attesa di una nuova avversaria (Paige? Ma mi sono appena accorto che non è nel roster) :ahnono:  :ahnono:

 

#CRUISERTITLE VOTO 7.5
Incontro buono ma dal risultato scontato con Benjamin che è appena diventato Cruiser Champion e che non poteva perdere la cintura subito dopo... Nonostante questo però il match è stato di gran livello

 

#ICTITLE VOTO 7
Ho appena detto che mi sembrava scontato il risultato del Cruiser Championship Match che mi si presenta un match che consideravo scontato ma che invece ci consegna un nuovo IC Champion... Nel feud si è inserito anche Mark Henry e chissà se a Payback possa esserci di nuovo un cambio di titolo

 

#BRYANvsWYATT VOTO 8.5
Match davvero incredibile e brutale per quelli che sono gli standard attuali in WWE, complimenti davvero per il feud e soprattutto per il match... Daniel Bryan subisce questa sconfitta ma il suo status non ne risente molto anche perché ha dato davvero tutto ma alla fine a trionfare è stato Bray Wyatt con entrambi però che punteranno al titolo WWE a Payback

 

#WORLDTAGTITLES VOTO 6
Match in cui si poteva fare meglio, molto meglio ma in sostanza è stato un match godibile e il risultato abbastanza pronosticabile... Curioso però di conoscere quanto accadrà a Payback riguardo ai World Tag Team Championships

 

#WWETITLE VOTO 8.5
Match incredibile e fantastico, ma che non raggiunge il 9 per il finale con Seth Rollins che si aggiudica il match e il titolo mentre Brock Lesnar infierisce su Roman Reigns invece di chiudere il match facendo fuori anche Rollins... Il match comunque non ne risente molto perché l'incontro è stato comunque davvero ottimo e spero che il livello di questo match sia lo stesso di quello che avremo a Payback :rulez:  :rulez:

 

#WORLDTITLE VOTO 9
Match che risulta il migliore del PPV soprattuto per intensità, John Cena viene sconfitto da Dolph Ziggler più che da Sheamus perché l'interferenza di Ziggler consegna la cintura all'irlandese... John Cena avrà il suo match contro Dolph Ziggler a Payback e credo proprio che sarà il Leader della Cenation a trionfare, mentre Sheamus e Randy Orton si contenderanno il World Title in 3 Stages Of Hell Match dove, non so come accadrà, ma il match finirà in No Contest (con vantaggio di Orton o Sheamus e seguente pareggio di Orton o Sheamus e match finale che termina in No Contest) :sisi:  :sisi:

 

PPV VOTO 7.5


Modificato da CM Punk (BITW), 16 luglio 2015 - 14:24


#98
CM Punk (BITW)

CM Punk (BITW)

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 105 post
  • Iscritto il 31-maggio 13
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Ancona

@Haters Wanted e @Ry_197 Ma Payback? E' già terminato lo Universe?


Modificato da CM Punk (BITW), 28 luglio 2015 - 19:43





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi