Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

WR Tuesday Night Impulse #117


  • Accedi per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17408 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:




Logo%20Impulse_zps4i3hfmdt.png

 
 
 
Live from: Des Moine, Iowa

 

 

 

 

Dal cuore dell' Iowa, ci arriva il caldo, in tema con la stagione vigente, benvenuto a quel che sarà la puntata di Tuesday NIght Impulse dopo che Hacking Tricks è passata agli archivi! La folla è già festante e gioioso sugli spalti, mentre la regia regala una panoramica fastose tribune ricolme di persone cariche e vogliose di godersi questa nuovo scoppiettante show…chi sarà il primo a varcare la soglia dello stage? Il campione mondiale? O uno tra i nuovi campioni?

Di sicuro dopo quanto successo ad Hacking Tricks, diversa è la carne al fuoco pronta ad essere gustata da tutti gli appassionati... ma attenzione perché improvvisamente a rompere il silenzio e l'attesa che da qualche attimo si era creata è una musica che fa esplodere nuovamente l'arena tutta...

 

 

E' lui è il nuovo campione Impulse, colui che ha fatto decadere lo Zar di Russia, Jooooohn Ceeeenaaaaa.

Il nuovo Impulse champion, dopo aver mostrato l'alloro in favor di telecamera fa la sua entrata correndo sul ring ed innalza il titolo al cielo mandando in brodo di giuggiole i fan

 

JC: “The champ is hereeeee!!!!!!!”

 

Risposta più che positiva del pubblico che non lascia parlare il Marine

Ci vogliono molti secondi prima che il sorridente bostoniano possa riprendere la parola

 

JC: ”Qualche tempo fa avevo fatto una promessa, quella di essere tornato per restare e dare il massimo per ogni sfida. Da quel giorno mi sono sentito rinvigorito e con una passione smisurata verso questa disciplina. Da quel momento pur di mantenere la parola ho ottenuto diverse vittorie ed aggiunto una tacca dopo l'altra il livello di credibilità agli occhi di tutti gli scettici: per prima cosa i titoli di coppia, certo, vedendo poi com'è finita con Sheamus poteva andare meglio ma poi gli ho dato quello che si meritava ed arrossato quel culetto bianco....poi c'è stata la prima edizione in assoluto di Rising Star ed anche li ho partecipato e vinto a discapito di un guerriero come l'ex campione mondiale Roman Reigns e della campionessa delle Ladies, nonchè la mia bellissima fidanzata Nikki."

 

Cena ammicca in favor di camera sorridente e manda un bacio diretto alla sua bella.

 

JC: "Poi son diventato Mr. CTG, anche se non mi sento del tutto soddisfatto visto che ora la Evil Lega sta facendo il bello ed il cattivo tempo qui nel nostro show.

Il vostro John Cena ha battuto Chris Jericho, o Jeritroll come preferite, nell'evento più importante dell'anno costringendolo al ritiro. Ehi Jericho How you doing?!

Infine sono qui davanti a voi con questa cintura, dopo aver abbattuto l'Ivan Drago dei giorni nostri in uno scontro micidiale ed avete visto quanto è stato duro questo scontro, eppure nonostante sia stato un match molto provante sono qui davanti a voi in questo ring come vostro Impulse Champion!!!!!"""

 

Il pubblico blocca il campione con dei cori come “you deserve it”

 

JC: ”Questo ora è il titolo della nostra nazione ed era in mano alla persona sbagliata e, per chi non ha avuto la possibilità di vedere il match in questione ho solo 3 lettere per riassumerlo......U.....S.......A!!!”

 

Ancora una volta il pubblico presente si lascia andare urlando a squarciagola il nome della loro nazione mentre Cena annuisce visibilmente e caricando ancora di più i presenti.

 

JC: ”Tutti sanno che il World title è IL titolo per eccellenza, e passerà dalle mie mani ve lo prometto, ma questo titolo qui, dalla caduta di Kozlov, è il simbolo della Hustle, Loyalty and Respect, nonché il NOSTRO titolo, perché questo titolo porta il nome di questo show e senza tutti voi questo show non potrebbe esistere!!!...E da ora questa cintura sarà onorata al 100%, qualsiasi sia l'avversario, qualsiasi sia la stipulazione, qualsiasi sia il posto visto che io, John Cena, sono il vostro campione. E se qualcuno si sentirà in contraddizione con me, prego, you want some....come get some!!”

 

Il marine solleva la cintura in bella vista lasciando cadere il microfono sotto il tripudio della folla, accingendosi a lasciare il ring.. quando... OMG!!

 

 

 

 

 

 

Un conteggio alla rovescia e poi una musica, raggela l'arena intera e persino il Campione di Impulse. Ma... è la musica di colui che doveva aver lasciato la federazione! E' la musica di Chris Jericho a risuonare nell'arena! Che diavolo succede qui?
Ed è proprio... il Lion Do ad apparire sullo stage con aria minacciosa, dirigendosi spedito verso il ring! OMG!!

Che ha intenzione di fare? L'arena intera rimane di sale! Vuole prendersi la sua vendetta su John Cena? Vuole farla pagare al Marine per averlo battuto a Born To Be The Best VI? Un John Cena che a sua volta lascia immediatamente cadere la cintura a terra, preparandosi, pugni in avanti, ad accogliere il canadese come si deve... "fatti avanti!!!" sembra dir lui... ed il canadese arriva proprio al ring, sobbalzando tra le corde ed arrivando face to face con il Leader della Cenation! OH MY LORD!!! CONTATTO TRA I DUE???

 

NO!!! Invece NO!! Un momento... Cena è pronto a colpire, ma poi si ferma, nell'accorgersi che... il canadese non lo attacca, bensì rimane immobile, una volta sul mat.

The Millennium Man, che indossa la sua storica giacca luminescente, si ferma lì qualche istante a fissate prima John Cena e poi, guardandosi attorno il pubblico tutto, come se il momento che non credeva potesse mai arrivare ora è l'unica realtà. Il pubblico è freddo, certo siamo al cospetto di un grande atleta che ha fatto la storia qui, ma c'è sempre chi lo detesta per aver sacrificato molteplici carriere dei suoi avversari, tra le quali quelle degli amatissimi tra i fans, Edge e Daniel Bryan. 

Probabilmente il Lion Heart non ha comunque preso bene la sconfitta in PPV ed ora, rincominciando a fissare John Cena, inizia a sorridere. Che fa? Porta indietro il braccio come a prendere slancio e... SFODERA UN DESTRO A JOHN??? NOOOO!! Sorprendendo tutti quanti, John Cena compreso, tende la mano al Marine!! OH LORD!! Incredibile! Y2J allunga la mano verso il suo avversario di Born to Be the Best VI! E John stesso, stupito, non sa come reagire! Guarda il pubblico cercando in loro la risposta! Non farlo John, sembrano dire i sostenitori... è una trappola! E' un trucco!! E' uno dei suoi soliti raggiri e magheggi!!

John Cena è titubante.. sembra ritrarsi dalla proposta.. ma poi... Accetta la stretta di mano!!
CLAMOROSO!! Stretta di mano tra i due!! John Cena sorride e... Chris Jericho anche, senza proferire null'altra azione malvagia! Anzi.. egli pare chiedere il microfono a John Cena, il quale dopo averlo raccolto glielo passa.

 

Y2J: "Congratulation, Junior! Sei riuscito dove tutti gli altri avevano fallito. Mi hai battuto! E per questo meriti... il mio rispetto. John Cena... tu sei il vincitore di Born To Be The Best VI... tu sei colui che mi ha sconfitto.. e per quanto sia amaro per uno come me mandare giù questo boccone, lo devo fare... John.. tu sei colui che ha posto fine alla carriera di Chris Jericho!"

The Millennuim Man con una sorprendente e ritrovata sportività, alza il braccio del suo rivale, il quale ringrazia, prima di tirarsi indietro ed applaudire lo sconfitto, come a rendere lui omaggio, non solo per l'ammissione, che per uno orgoglioso come Y2J deve essere costata tanta fatica, ma anche e soprattutto per l'immane e luminescente carriera che ha contraddistinto questa superstar leggendaria.

John Cena, resosi conto che Mr. Y2J è al suo canto del ciglio, non è qui con intenzioni malvagie, bensì per prendersi un rispettoso commiato degno di una superstar come lui, coglie la necessità di lasciare spazio al canadese, e senza rimanere sul ring a celebrarsi oltre, saluta il rivale, per poi uscire dal ring e lasciare la scena al Lion Do che sorride annuendo.

Un come non mai commosso Y2J, stringe forte il microfono e rivolgendosi al pubblico, inizia a parlare.

Y2J: "Sapete, ho lottato la maggior parte della mia carriera contro atleti talmente ossessionati da me al punto di perdere le loro carriere che alla fine Chris Jericho è diventato l'ossessione di Chris Jericho! Ho voluto sfidare me stesso ossessionato dalla convinzione di non poter perdere... ma ragazzi questa non è stata un'implosione, questo è stato il BIG BANG, baby!"

The Sexy Beast sorride sullo scherzo del destino, ma riprende subito la sua serietà.

Y2J: "Ragazzi, non avrei mai creduto di arrivare fino a qui. Vorrei ringraziare così tante persone che sono sicuro di dimenticare qualcuno per cui mi limiterò a dire a tutti voi, grazie! Grazie da parte di un giovane biondino di Winnipeg! Sapete, sono partito anni fa verso gli Stati Uniti con in mano solo un grande sogno, quello di dimostrare che sono the best in the world in everything I do! Ho sopportato momenti difficili, notti in cui avrei voluto mollare tutto. Sangue, sudore e così tante lacrime da farvi perdere la considerazione che avete di me, no davvero. Eppure ho sempre stretto i denti cercando di scavalcare l'ostacolo. A volte ci sono riuscito. Sono comunque fiero di sapere che ho dato ogni sera il massimo, in ogni match, in ogni promo, e diavolo, in ogni Highlight Reel! Ogni volta che salivo su un ring tutto il resto cessava di esistere e l'unica cosa che contava era quella di dimostrare al mondo che ero e resto uno dei miglior performer di questo universo. Non voglio nascondere che ho fatto molti errori che mi porterò dietro per tutta la vita, ma dannazione, non rimpiango nulla di tutta la mia carriera. Sono orgoglioso di aver fatto parte di questa azienda e sono orgoglioso di come la sto lasciando. Al meglio delle mie capacità e sapendo che chi resta ha il cuore abbastanza grande da sopportarne il peso. Perché adesso so che il mio lascito è stato raccolto e la nuova guardia sarà in grado di portare questo show più in alto che mai!"

The Ayatollah of Rock'n'Rolla applaude verso il pubblico, il quale, resosi conto della sua volontà di redenzione, inizia a scongelarsi nei suoi confronti, iniziando ad inneggiare a cori, all'inizio lievi, poi sempre più evidenti: "Thank you Jericho! Thank you Jericho!"

Y2J: "Non voglio annoiarvi più di quanto abbia già fatto e sappiate che sto lottando per trattenere le lacrime, sto pensando che your life, will never... EEEEEVEEER BE THE SAME AGAIN AH! Questa notte si chiude un'era. La Golden era di WR! Per quanto si possa cercare di fermare il tempo, questo passa inesorabile e il futuro arriva prepotente. E ragazzi, sentite l'elettricità che vibra nell'aria? Questo perché the future start tonight! Thank you."

The first Lord of the ring in the history prende un bel respiro e si posiziona al centro del quadrato assorbendo l'energia dei suoi fan che nel frattempo sono tornati a stimarlo in modo sempre più rumoroso.

Y2J: "BECAUSEEEEE.... IMPULSE IS..................."

 

"AAAAAAAAAAAAAAAAWEEEEEEEEEEEESOMMMMMEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE.........

 

..........I came to play... There's a prince to pay... Time to you to get down your knees and pray...."

 

OH MY LORD!! Ma questa... è la musica del campione mondiale The Miz!! Che vuole qui ora lui?! Egli è armato di microfono e con aria al quanto scocciata, avanza verso il ring parlando già...

 

TM: "BLA BLA BLA BLA... NOIA... NOIA... NOIA... NOIA..."

 

The Miz irrompe nel perimetro nel frattempo...

 

TM: "Dunque cosa abbiamo qua oggi? John Cena che parla di sé... Chris Jericho che seppur non è più parte di questa federazione ora è qui su questo ring e... guarda un po'... parla di sé... insomma si sta parlando di tutto e tutti, tranne... che dell'unica cosa di cui si dovrebbe parlare... vale a dire... DI ME!! DI THE MIZ... DEL CAMPIONE MONDIALE DI QUESTA DANNATA FEDERAZIONE!! E di come il sottoscritto... sia stato FREGATO... Sabato notte!! Sì, sì, esatto! Avete capito bene! FREGATO!!! Perché quello che è successo sabato notte è stata una truffa... la solita truffa truffaldina sicuramente messa in atto da quel presuntuoso senza cervello di The Rock, che ancora una volta invidioso del fatto che il sottoscritto si è dimostrato migliore di lui, ha trovato una scappatoia per umiliarmi, per privare me della gloria... già... esattamente come 5 anni fa, quando da quello stage fece uscire quel fattone di Jeff Hardy... sabato notte è accaduto di nuovo... nonostante io avessi appena combattuto un match e fossi affaticato... ed anche Randy lo era... quel GM stolto di un Booker T, sicuramente in combutta con il testa pelata, assumi steroidi, mangia banane, più lento a muoversi di una lumaca, a cui puzzano pure i piedi, frequentatore di locali ambigui di Miami... di The Rock... ha chiamato in scena quei due là... Cesaro e Statham.. due che si credono personalità di Hollywood, solo perché hanno preso parte a qualche filmetto di serie B che sicuramente non guarderà nessuno... ed ha messo in scena un piano dal quale era impossibile che ne saremmo usciti da vincitori. 

Ed allora dico io... perché siamo qui ora a parlare di TE, JERICHO? E non di me, The Miz, il campione di questo show, alla luce di uno dei più grandi furti che la storia di questo sport spettacolo si ricordi? EH!? EH?!? EH... Mr. Y2J.. ME LO VUOI SPIEGARE??! EH?!?"

 

The Miz urla in faccia ad un Y2J che restando impassibile, si pulisce il viso dalla fiatella che pare averlo travolto, poi, con un mezzo sorriso, nemmeno troppo evidente... il canadese riporta il microfono alla bocca e con tono pacato afferma...

 

Y2J: "Ahmmm... ti dirò la sincera verità, amico... sai perché tutti ora sono qui a parlare di me e non di te e... del tuo... ehmm.. furto.. o come diamine lo chiami..."

 

TM: "Eh... perché? Perché?"

 

Y2J: "Perché a questa gente qui... di te... .... NON GLIENE FREGA UN CAZZO!! UNA MINGHIA!!"

 

OHHHHHH!! The Miz spalanca la bocca, restando agghiacciato, come se cotanta affermazione, sia per lui una lesa maestà troppo grande da sopportare... ed allora, si prepara a colpire... ma... CODEBREAKER!!!! OMG!! Jericho come una iena, gli balza in fronte e lo decodifica, lasciandolo tramortito, in un baleno, al suolo. Accidenti, sarà anche ritirato, ma questo Jericho sa ancora il fatto suo!

L'arena esplode in un delirio! Il parsimonioso Miz è stato zittito! Y2J, con un sol gesto torna a riconquistare la totalità della folla! Era questo forse che tutti quanti volevano! Non poteva esserci miglior commiato per lui! Ogni singolo spettatore scandisce il suo nome: "Y2J Y2J Y2J Y2J"... solo tre lettere, ma che rendono l'arena intera una totale polveriera.

Ed ora il canadese riarma il microfono alla bocca... per urlare fortemente.

 

Y2J: "IMPULSEEEEE.... IS... AND... WILL BE... 100%.... JERICHOOOOOO.... ...........FOREVER!!!"

 

"YEAAAAAAAAAAHH" Urla in camera Mr. Y2J, dopo aver gettato via il microfono, mentre l'arena tutta lo applaude. Il canadese discende dal ring e prende, per l'ultima volta, la via della rampa... una volta sullo stage, un ultimo saluto... "Y2J Y2J Y2J Y2J"... i cori si ripetono ancora... E Jericho, quasi con una lacrimuccia che gli solca il viso, discendendo sulla gota, abbandona la scena. 

CHRIS JERICHO HAS LEFT THE BUILDING.

 

______________________________________________________

 

Ci troviamo nell'ufficio del GM, dove un irruento Kozlov, irrompe nella stanza buttando quasi giù la porta.

 

VK: "Mr. GM... io essere Kozlov, grande Zar di tutte le Russie... ed io ora chiedere soddisfazione... io volere re-match contro stupido di americano di John Cena, per riprendere da sue sporche mani americane di titolo di campione che mio era... Impulse Champion è Kozlov... e questa sera quel titolo tornare in mie mani di grande dominatore di Impero Sovietico. DA!"

 

Booker T osserva enigmatico il titano russo.

 

BOT: "OH MAN!! Un po' irruenta come richiesta, non trovi? ... Ad ogni modo... tu sei l'ex-campione ed una rivincita ti spetta... per tanto, considerato che nemmeno John ha impegni per stasera... concessa! Accordata! Avrai il tuo match di rivincita questa sera... nel Main Event della puntata! Contento? Ed ora... via, via... che ho gli affari miei a cui pensare... arrivederci Zar!!"

 

VK: "Dasvidania a te, di grande Re Booker. Io vedere che non fare pentire lei di questa nuova opportunità. Zar spezzare schiena di stolto americano, questa sera, e riprendere suo titolo, simbolo di grande dominio di Impero, Tovarish!!"

 

Kozlov chiude la porta, con espressione rude e passo militare si allontana dalla stanza.

 

______________________________________________________

 

Si torna sul ring ove è tempo di un match... l'onore del Magnifico, il campione The Miz, macchiato in apertura di puntata, a quanto pare ora può essere riscattato dai suoi uomini, difatti sta per andare in scena sul quadrato, un match a squadre, 3 contro 3, tra 3 membri designati della Evil Lega, e un team costituito dai nuovi campioni di coppia di Impulse, uniti al prode pirata, riconfermatosi campione Internazionale nel recente evento.

 

 

3 vs 3 Tag Team Match: Evil Lega (Randy Orton, Sheamus & Drew Galloway) vs Cesaro, Dolph Ziggler & Paul Burchill

 

Il match è molto combattuto ed intenso... i due team se le danno di santa ragione, con la Evil Lega che pare dapprima poter far carne da macello dei suoi rivali, per poi però passare a subire per larghi tratti, l'azione sfrenata dei campioni. Il duo neonato tag team sembra già trovare una buona alchimia e riesce a mettere a segno diverse buone manovre, anche il pirata non è da meno.

Il pirata è protagonista di uno stint arrembante e mette in difficoltà il suo rivale designato, poi... TAG a Ziggler e la chiusura sembra ormai imminente... quando... dal nulla, mentre l'arbitro è distratto da un vile assalto fuori ring di Orton a Cesaro... sbuca... niente meno che... SETH ROLLINS!! OMG!! Sul ring... calcione e... SETH POINT!! OMG!! CLAMOROSO!! Seth Rollins ha appena attaccato Dolph Ziggler, lasciandolo al tappeto... KO!!

Questo è ovviamente manna dal cielo per un esausto Sheamus che si ritrova dall'essere vicino al baratro, con la possibilità concreta di subire un SUPERKICK, a quella di ritrovarsi l'avversario inerme a terra... il celtico gli si getta sopra e non appena l'arbitro torna a volgersi sul ring... c'è lo schienamento! 1.. 2.. 3!! CLAMOROSO!! La Evil Lega vince il match...

Mentre Seth Rollins ansima con sguardo accigliato, rivolto dallo stage verso il ring... egli fischiatissimo se ne va... ma quale sarà il motivo di questo gesto? Si sarà unito pure lui alla lega malvagia? Sarà entrato a far parte del malevolo clan di Miz? O ce dell'altro?

Fatto sta che la vittoria ride ai membri della lega del male, che riscattano, se vogliamo, in parte, il nome del loro Leader, infangato ad inizio show.

Una Evil Lega che a quanto pare non è paga... difatti.. dallo stage sopraggiunge anche Masters, il quale afferra immediatamente Cesaro di sorpresa, schiantandolo con una FULL NELSON BOMB, sul pavimento a bordo ring.

I campioni di coppia sono KO... ne resta soltanto uno in piedi... il coraggioso pirata che... si è rifugiato sul ring... ma... questo non sembra essere proprio un buon rifugio, difatti egli ha... da un lato Orton, dall'altro Galloway, dall'altro ancora Masters e dal quarto.. pure Sheamus, il furente irlandese! Accidenti che fare? Ogni via di fuga sembra preclusa... Orton con un cenno del capo, da l'ordine ai suoi, è lui il capitano in assenza del Leader vero, sulla scena.

I 4 salgono sul ring ed accerchiano il prode corsaro. OH NO!! Si mette male per lui! Lo vorranno pestare?!?

Ma... NOOO!! Un momento... che fanno?! OH MY!! Orton sembra avere un'altra pensata... Orton sembra... lo voglia convincere a passare dalla loro parte! Promettendo lui mari e monti forse! OH MY!!

 

RO: "Paul! Paul.. tu a differenza loro sei uno che ha cervello, sei in gamba! Per questo devi passare con noi! Devi entrare nella squadra vincente! Nella nostra lega, puoi trovare tutto ciò che cerchi! Non sei stanco di sentirti bistrattato e riconosciuto quale atletuncolo di serie B, nonostante da settimane ormai porti alla vita quella cintura? Avanti, unisciti a noi! JOIN IN THE LEGA!! Ed anche tu potrai essere fatto oggetto della grazia del nostro Leader! E quando lui trionferà, perché stai pur certo che lo farà, tutti noi suoi alleati, avremo quel posto al sole che ci spetta.. e saremo su, al vertice, dove meritiamo di stare!"

 

CM: "Già! Unisciti a noi amico!!"

 

SH: "Unisciti a noi forte e chiaro!!"

 

I 4 circumnavigano ancor più da vicino l'obbiettivo... quel Paul Burchill che appare al quanto scettico e disinteressato all'offerta..

Galloway si fa avanti con aria persuasiva...

 

DG: "Avanti... suuuu!! IL LEADER E' BUONO, IL LEADER E' BELLO!!"

 

CM: "Sìììì!! IL LEADER E' BUONO, IL LEADER E' BELLO!!"

 

SH: "IL LEADER E' BUONO E BELLO.. FORTE E CHIARO!!"

 

PB: "YAHRRR... Nella tasca ho 6 dobloni d'oro! Diamine, che bottino!!"

 

Orton ed i suoi si guardano in faccia sconsolati.

 

DG: "Accidenti... è una mente troppo superiore! Non ci presta nemmeno attenzione! Sarà impossibile convincerlo!"

 

RO: "Già... oppure..."

 

Randy Orton si volta verso Burchill con volto sorridente...

 

RO: "NA NA NA NA NA NA NA NA LEEEADEEERRRR!! NA NA NA NA NA NA NA NA LEEEEEAAADEEERRR!!!!"

 

PB: "Ehm... cosa?!? Ehh... Leader?? Leader??? OHHH AMOOOO IL LEADER!! OH Sì!! AMO IL LEADEEERRR!!!"

 

Masters, Galloway e Sheamus esultano.. evidentemente il piano dello scaltro Randall ha funzionato.

Intanto il celtico si avvicina alla Vipera ed i due parlottano tra loro...

 

SH: "Bravo Fellah! Ed ora.. che facciamo? Lo portiamo con noi?"

 

RO: "Certo che no!! Stai scherzando?! Questo sciocco!! Non ci penso nemmeno, poi chi lo sente il capo? Lasciamolo qui... una volta che avrà fatto ritorno tra i suoi compari, ci penserà lui a convincerli... e.. se non ci riuscirà, potremmo sempre usarlo come infiltrato."

 

SH: "Accidenti, sei sempre un passo avanti, Fellah!!"

 

E così i 4 abbandonano la scena, lasciando Paul sul ring mentre questi girovaga sperduto sul ring urlando: "LEADER DOVE SEI? AIO!! IO AMO IL LEADER MIO! EHIA!!!"

 

______________________________________________________

 

Dopo aver visto un video della fase finale del match tra Rey Mysterio e Bobby Lashley con vittoria del primo ad Hacking Tricks, il collegamento torna Live ma non siamo sul ring... bensì nel backstage, più esattamente nella zona interviste dove c'è il Commentatore Misterioso in compagnia del folletto messicano Rey Mysterio! La folla esplode in un grosso boato in sottofondo, e Rey saluta tutti dalla telecamera.

 

CM: "Ehi Rey, alla fine sei riuscito a battere Bobby Lashley. Davide che sconfigge Golia. E' stato un grande PPV per te, non è così?"

 

RM: "Bravo, hai centrato perfettamente il punto: Davide contro Golia, il piccolo contro il gigante, l'agilità contro la potenza fisica. Potrei andare avanti fino all'infinito nel trovare paragoni non equilibrati tra loro, ma sai caro Commentatore Misterioso, la vita è fatta di sorprese che non finiscono mai. E Hacking Tricks ne è stata una grande prova di dimostrazione di ciò che sto dicendo, perchè io non parlo mai a vanvera senza sapere le cose. Al PPV ho sconfitto Bobby Lashley, ma vuoi sapere qual è stata la cosa più bella? Vuoi sapere cosa è stato più bello nel tornare a casa e vedere tua moglie e i tuoi figli in lacrime per la gioia?! Beh... la cosa più bella è stata tenere una corazza come Bobby Lashley a terra non per uno, non per due e neanche per tre secondi... ma per ben DIECI SECONDI!!! Senza vantarmi, anche perchè non ne sono affatto il tipo e chi mi conosce bene lo sa, credo di aver fatto una cosa sovrumana, ho sovvertito tutti i pronostici che mi davano per spacciato in partenza. Spero che ora Lashley stia guarendo dalle ferite ricevute con molta cautela, con attenzione nel dosare le parole. Non si parla prima di qualsiasi cosa che si faccia, tranne se non si è sbruffoni. E lui si è comportato esattamente in quel modo ricevendo poi la giusta punizione."

 

CM: "Ora quali sono i tuoi piani futuri? Che intenzioni hai Rey?"

 

RM: "Io sono del parere che bisogna vivere alla giornata, che bisogna godersi la vita come viene, Dio solo conosce il nostro futuro e io lo accetterò ogni cosa mi succederà. Sono sopravvissuto a tante battaglie ad Impulse, da Hunico a Kalisto, passando per ultimo a Bobby Lashley... non ho paura di niente e di nessuno, sono pronto a tutto ciò che mi capiterà davanti. E non lo dico per farmi delle arie, ripeto, ma perchè la vita è questa e dobbiamo prenderla così. Una cosa però posso dirla: non mi voglio assolutamente fermare qui. Ci sono titoli da conquistare, battaglie da esplorare ancora... il vostro Rey non vi deluderà!"

 

Rey Mysterio abbandona la scena delle interviste più carico che mai.

 

______________________________________________________

 

 

“Sky’s the limit” risuona in arena e questo può significare soltanto una cosa... Difatti a presentarsi sullo stage, ovviamente, sono la tutt’altro che amabile Sasha Banks, assieme alla sua tag team partner, Gail Kim.

Le due mettono in mostra i titoli di coppia della categoria femminile, recentemente difesi con successo, prima di dirigersi sul quadrato.

Una volta sul ring è proprio la Banks a richiedere un microfono all’addetto a bordo ring.

 

SB: "Ma le avete viste bene queste?"

 

La Vamp Champ slaccia dalla propria vita la cintura con la mano che non regge il microfono, per poi mostrare l’oro al pubblico presente, stessa cosa fa la Kim, di fronte ad un pubblico non particolarmente entusiasta.

 

SB: "Le Blink Bosses, ancora qui, ancora campionesse, sempre il meglio che questa federazione, anzi, che il mondo abbia da offrire.

Come abbiamo sempre detto, io e Gail siamo il tag team perfetto, siamo due lottatrici eccezionali che sanno combattere assieme, quindi un mix di tecnica ed astuzia impareggiabile.

Domenica scorsa abbiamo semplicemente ribadito questo concetto, quando voi, eh si, proprio VOI avete scelto le nostre sfidanti, probabilmente convinti di vederci perdere… purtroppo per voi, abbiamo una buona ed una brutta notizia.

Quella brutta, è che le vostre eroine sono miseramente cadute davanti ai nostri piedi, quella buona, è che le cinture sono ancora in mano a donne capaci, dovreste esserne più che lieti."

 

Il pubblico, visti i fischi, non pare essere d’accordo con la Gaga della WR.

 

SB: "Noi siamo qui per dominare, non per mettere fine alla vostra stupidità, quindi siete liberi di tifare per Nikki Bella, come siete liberi di rimanere delusi vedendola sconfitta… da NOI!"

 

Ovvio riferimento all’incontro disputato in quel di Hacking Tricks.

 

SB: "Il punto è questo, avete preso l’attuale campionessa in singolo ed una che lo è stato prima di lei.

Avete ben pensato potessero mettere fine al nostro regno, ed invece avete ottenuto solo la vista della vostra grande campionessa sottomessa al centro del ring.

Noi non siamo solo parole, siamo dolorosi fatti, ed è per questo che non ci accontentiamo di una vittoria, vogliamo ben altro.

Per questo siamo qui, non per bisogno di vantare l’ennesima vittoria, ma per far sapere a tutti che le Blink Bosses vogliono continuare la loro scalata, vogliono che nessuno possa dimenticare i loro nomi."

 

Sasha prende una breve pausa, scambiando un cenno d’intesa con la propria compagna di tag, Gail Kim.

 

SB: "Abbiamo sconfitto la vostra campionessa, quindi chiediamo… ma che dico?!

Vogliamo,  ESIGIAMO, un match titolato contro Nikki Bella.

Noi siamo le migliori e vogliamo il meglio, quindi ci meritiamo il titolo che manca alla nostra collezione."

 

La telecamera indugia sugli sguardi seri e convinti delle due campionesse di coppia, che alzano nuovamente i titoli al cielo....

 

"CAN YOU DIG IT... SUCKA!!!"

 

OH MY!! Evocato a gran voce, egli non si fa attendere! Eccolo qua, è il GM Booker T che compare sullo stage!

 

BOT: "YEP YEP YEP YEP, GALS!! Che dire... tenete ragione.. già.. voi due vi meritereste anche un match e quello che proponete, sarebbe pure una buona idea... MA... c'è un piccolo particolare... che voi due... siete anche le campionesse di coppia di categoria e... il sottoscritto vuole che le portabandiera di queste cinture, che già ultimamente sono state messe più volte in ombra da vari avvenimenti, tornino a brillare. Ed è per questo che il vostro compito al prossimo PPV sarà quello di difendere con onore quelle cinture dall'assalto di un'altra coppia arrembante.. una coppia che verrà determinata dallo scontro, che avrà luogo stasera, tra le due accoppiate scartate al televoto dai fans. Ma che io penso meritino comunque una opportunità di giocarsela. Già..."  

 

Booker T annuisce... dunque a quanto pare egli ha già disegnato ben chiaro un piano in vista del prossimo PPV e questo piano da lui partorito, non prevede assolutamente che né Sasha, né Gail si spostino dal binario delle cinture tag team, per traslocare su quello della cintura di campionessa femminile. Ma... c'è chi non sembra proprio contentissimo di questo cosiddetto piano già prestabilito.

 

SB: "Hey, hey, hey, hey, hey... ALT!! Mr. GM... mi scusi la franchezza, ma... penso che lei abbia già costruito tutta una sua abitazione, senza prima consultare le padrone di casa... e... almeno per quanto mi riguarda... La sottoscritta ha già dimostrato sabato scorso la sua superiorità in questa divisione, per tanto, non mi può minimamente interessare l'ipotesi di un confronto con altre accoppiate, messe su alla bene e meglio... accoppiate che a noi due, non sarebbero nemmeno degne di pulirci gli stivali... suvvia... AhAhAh..."

 

Risata snob di Sasha, che subitamente riprende a parlare, dopo aver scosso il capo più volte.

 

SB: "Sasha Banks ad Hacking Tricks ha sottomesso la campionessa... la quale ha battuto la mano a terra molteplici volte, arrendendosi a me ed inchinandosi alla mia superiorità.. per tanto ora io.. anzi, noi due, pretendiamo questo match... AGAINST NIKKI!! E non accetterò altre proposte forche questa... CHIARO? Sasha Banks ha parlato! Prego.."

 

OH MY!! Una ferrea Boss che alza la voce... intransigente.. si sente persino in grado di mettere Mr. Booker T con le spalle al muro! Ma.. attenzione a fare queste cose, perché il GM ci ha più volte dimostrato che.. è capace di diventare un soggetto al quanto vendicativo se messo alle strette con ordini e ricatti. Come se ne uscirà questa volta? 

 

BOT: "Great, great, great, Sasha.. la tua posizione mi pare abbastanza chiara... or dunque.. accetterai solo e soltanto un match per il titolo massimo femminile.. che è la tua massima ambizione... BENE.. mi pare giusto.. d'altronde ognuno di noi deve ambire al massimo, no... ma... vediamo... voglio... sì... diciamo che... voglio venirti incontro... sono disposto a concederti questo match Sasha... ma... ad una condizione... che tu.. ed ovviamente la tua compagnia ti deve seguire nell'idea... dovrete rendermi qualcosa... come ad esempio... la possibilità concreta che le cinture che ora avete alla vostra vita, siano in palio al prossimo PPV, come da mio piano stabilito..."

 

GK: "WAIT WAIT WAIT... Mr. GM... ci stai forse chiedendo di rendere indietro queste cinture che noi abbiamo conquistato con fatica e difeso con sudore?"

 

BOT: "Beh... mi pare piuttosto chiaro, no? Dare.. per avere.. è così che funziona, no?"

 

OH MY!! Occhio a cosa si desidera, perché Mr. Booker T è sempre un passo avanti... ed ora? Che decideranno le due... come dice l'adagio, chi lascia la strada vecchia per la nuova, sa quello che lascia, ma non sa quello che trova... or dunque... sarà conveniente abbandonare una dominante via della categoria di coppia, per prendersi una possibilità in singolo, che non è detto che poi vada a premiare le ragazze.. ed.. anche se fosse, di sicuro ne ricompenserebbe soltanto una!

 

SB: "Per quanto mi riguarda, questa condizione non cambia nulla per me... Io ho lavorato tanto con un solo obbiettivo, arrivare in cima alla categoria... e se questa cintura che ho ora alla vita dovrà rappresentare un ostacolo alla realizzazione del mio obbiettivo.. beh, non che mi importi gran che separarmene... Mr. Booker T... rivuole questa cintura... eccola qua! Se la prenda!!"

 

OMG! CLAMOROSO!! Sasha Banks si slaccia la cintura dalla vita e.. la getta a terra, sul mat! Tra lo stupore di tutti, anche di Gail.

 

SB: "Abbiamo già dimostrato la nostra superiorità in questa divisione.. non occorre avere questa cintura alla vita per dimostrare ulteriormente che siamo noi il Tag Team femminile migliore di sempre!"

 

Un Booker T sorpreso e preso in contropiede non sa come reagire... evidentemente non si aspettava che Sasha fosse disposta a tanto pur di avere quel match.

 

BOT: "Beh... che dire... sono sorpreso... evidentemente ci tieni davvero tanto.. ok, ok... ma... prima... devo sentire anche cosa ne pensa la tua compagna... Gail? Sei d'accordo anche tu a restituire la cintura?"

 

Gail Kim appare più restia.. ma..

 

GK: "Beh.. a dire il vero.. un oro alla vita, è sempre meglio averlo che non averlo e... restituirlo di mia spontanea volontà.. è un qualcosa che va contro il mio codice.. solitamente..... tuttavia... se la mia compagna ritiene di non voler portare ulteriormente avanti questo regno... beh... io di certo non posso farlo da sola e... se la mia compagna è così convinta di volere quel match perché ha ambizioni più alte... beh... chi sono io per non averle? Io sono una ex-campionessa femminile qui... sono la Ladies più longeva e vincente rimasta oggi in compagnia... per tanto, se Sasha, ancora vergine di gloria tutta sua, ha messo gli occhi sulla cintura detenuta da Nikki... a maggior ragione quell'obbiettivo lo voglio conseguire anche io... per tanto... anche la sottoscritta rinuncia a questo campionato, in cambio di una shot... contro la campionessa, per prendere il suo titolo."

 

OH LORD!! CLAMOROSO AL QUADRATO! Pure Gail accetta la condizione! Pure Gail si slaccia la cintura dalla vita e la ripone a terra! Le corone di coppia femminili sono da questo momento vacanti! INCREDIBILE!!!

 

BOT: "Bene... a questo punto... data la vostra determinazione... non posso far altro che... acconsentire alla vostra richiesta. Voi pur di aver questa opportunità avete rinunciato a qualcosa di prezioso.. e non è un gesto da tutti.. ergo, avete dimostrato di tenerci e di avere gran coraggio... ed a me piace ciò. Per tanto... Congratulazioni... Gail... Sasha... ad End Of Stamina... affronterete Nikki Bella, for the Championship... IN A TRIPLE THREAT MATCH!!"

 

OH MY!! Dunque è ufficiale! L'annuncio tanto atteso è stato sentenziato! Alla fine, anche se a caro prezzo, le due ragazze hanno ottenuto quello che volevano! Ed al prossimo PPV andranno a sfidare la campionessa con in palio la cintura. Nikki Bella appare nel sacco, visto che se la dovrà vedere con due agguerrite rivali.. tuttavia.. c'è da chiedersi se.. queste due andranno di comune accordo o.. la prospettiva di un obbiettivo non più comune, ma singolo, le porterà a riscoprire le vecchie ruggini ed i dissapori tra di loro? Queste sono tutte domande alla quale soltanto l'appuntamento in PPV, potrà darci risposta.

 

______________________________________________________

 

Le telecamere ci guidano nel backstage, e precisamente nella postazione interviste, dove troviamo la bellissima Maria Kanellis, in attesa di presentarci il suo ospite.

 

MK: “Signore e signori… Date il vostro caloroso benvenuto, a John Morrison!”

 

Ed ecco comparire il volto più sensuale di Impulse, come al solito accompagnato dalla bellissima Becky Lynch, un John Morrison che però sembra alquanto rammaricato, forse per il fatto di non essere stato scelto dal pubblico per Hacking Tricks.

 

MK: “John, come ti senti dopo che ti è stata negata l’opportunità di competere per l’International Championship dal WR Universe, che ha votato Nakamura e non te? Qual è il tuo stato d’animo in questo momento?”

 

JM: “Beh Maria… Credo sia inutile nascondere quanto io sia deluso e amareggiato dal fatto di non essere stato scelto ma il pubblico ha fatto la sua scelta… non so perché abbiano deciso di votare Nakamura e non me dato che ho dimostrato più volte di essere ben più meritevole di lui… forse avevano a cuore le sorti di Burchill e hanno scelto per lui un avversario più debole oppure credevano bastasse battere un sempliciotto come AJ Styles per elevarsi a primo sfidante… ma sapete che vi dico? Non importa! Tutto questo non ha importanza perché io non ho bisogno del WR Universe, delle votazioni o di qualsiasi altra cosa per diventare campione! Adesso è il momento di rialzare la testa, rimettersi in pista e dimostrare a tutti che quella chance titolata spettava a me, il più longevo campione internazionale di sempre… spetta ancora a me e lo sarà per sempre…”

 

Lo Sciamano della Sensualità sorride, e cerca con lo sguardo la ragazza che lo accompagna la quale lo sorride a sua volta, come a voler legittimare le sue parole.

 

JM: “Anche se, a causa dell’intervento di quel ciccione di Steen nel match, ora il GM potrebbe voler accordare un’altra opportunità a quella nullità di Nakamura, magari un immeritato match uno contro uno… e questo non farebbe che allungare ancora di più la distanza tra me e la mia bambina dorata… ma tutto ciò non mi sorprende, ultimamente sembra che il mondo giri proprio al contrario e, in particolare questi ultimi giorni, sono stati davvero pessimi…”

 

Improvvisamente però, un figuro sbuca, sboffocchiante, affiancando lo sciamano... OH MY!! Ma... è Rollins!!

 

SR: "Tu... tu dici di aver avuto una pessima settimana?! Tu... ed io allora?? Che dovrei dire io? Eh? Il sottoscritto non solo dopo aver brillantemente battuto Sheamus allo scorso PPV, affermandosi quale la miglior giovane superstar più di prospettiva qui dentro, è stato messo da parte da questi stupidi fans là fuori che ci guardano e ci giudicano come scimmiette, per lasciare posto a chi? A quello stolto di un clown giapponese dal nome Na-ka-miuuuu-ra... Non solo è stato parcheggiato in panchina all'ultimo evento di sabato scorso... ma... si è dovuto pure subire l'umiliazione delle umiliazioni... il mio amico, o meglio, quello che credevo un mio amico, il mio tag team partner.. che io stesso mesi fa avevo supplicato di fare squadra assieme per dare l'assalto alle cinture di coppia... ebbene... si ritrova con quella cintura in mano, senza alcun merito, soltanto perché... passava di lì! Capisci? E questo, pur sapendo che il sottoscritto aveva lavorato tanto per arrivare a quell'oro.. cos'ha fatto?! Anziché rifiutare, affermando di avere già un compagno con cui dare l'assalto a quelle corone.. beh, lui... ha accettato quel regalo, schierandosi con Cesaro! Ed io? Ed io.. e tutto il lavoro che grazie a me in questi mesi è stato fatto? Tutto buttato nel cesso... NO!! Non ci sto! Ziggler non ha fatto niente per meritare quelle cinture! Io le merito molto più di lui!"

 

Un Rollins ampiamente scosso, mastica amaro, non riuscendo a mandar giù proprio il boccone.

 

SR: "Ma nonostante ciò... io sono qui... a mani vuote... proprio come te! Noi due abbiamo lavorato tanto, ma... entrambi siamo stati panchinati! Per cui, se vuoi star qui a dire e ripetere che hai avuto una brutta settimana, accomodati pure... ma sappi bene che c'è chi sta peggio di te... ma... il sottoscritto a differenza tua, beh... non resterà fermo in panchina, no! Il sottoscritto è pronto ad alzarsi ed a prendersi quel posto da titolare che gli è stato fottuto senza merito!"

 

Rollins digrigna i denti, fissando lo sciamano, che quasi si intimorisce... sorridendo poi, Jo-Mo, pone una mano sulla spalla a Seth, quasi come a volerlo far rilassare.

 

JM: "Già... evidentemente hai avuto una brutta settimana anche tu, mi pare di capire... forse, abbiamo più cose in comune di quel che può sembrare, collega.."

 

Morrison annuisce con un sorriso, che quasi rincuora un Seth ancora frastornato per i recenti accadimenti... dunque ecco spiegato il motivo dell'acredine riversata dall'Architetto del ring nei confronti dello Show Off.. un Mr. Ziggy ritenuto colpevole di aver preso in consegna quella cintura, lasciando morire per sempre il Team Dolph, Seth & Match... un team che a dire il vero, ai più pareva già morto e sepolto da settimane. Evidentemente non per Rollins forse...

 

______________________________________________________

 

Di nuovo sul ring perché è giunto un importante momento Ladies!! Difatti, con il clamoroso annuncio avvenuto in precedenza, le cinture di coppia di categoria sono divenute vacanti, per tanto, entrambi i tag team che a breve si esibiranno, di sicuro avranno ancor più motivazione nel disputare questo match, magari con la volontà di ben impressionare il GM, con lo scopo di ottenere loro quelle corone in consegna. 

Dunque si accendono le luci sulla sfida tra le sconfitte al televoto di Hacking Tricks, per uno dei due team potrebbe aprirsi inaspettata la strada della gloria.. dalla buia panchina forzata dello scorso sabato, si potrebbe aprire un'autostrada luminosa che conduce al vertice della categoria.

 

 

Ed eccola... ridonda la theme song della biondissima Kelly Kelly, accompagnata in scena dalla fida Mickie James. Sono loro le uniche due bambole rimaste, a loro spetta l'onere e l'onore di tenere alta questa bandiera, magari riportando dopo alcuni mesi nella Dollhouse, le cinture di categoria. Le due arrivano al ring, determinate a fare bene... questa sera non c'è in palio nulla di materiale, ancora... ma fare una buona impressione qui, potrebbe significare fare un passo decisivo verso gli ori.

 

 

Su di giriiii!! Perché ora si rockeggia alla grandeee!! OHHH YEEEAHHH!! I fumi si elevano sullo stage e dalle bianche nubi... spuntano loro! Le British Girl... una dall'Inghilterra, l'altra dalla verde Irlanda! Loro sono... Paige e Becky Lynch!! OHHHH YEEEEAHHH!!

:rulez:  :rulez:  :rulez:  :rulez: :rulez:  :rulez:

Il pubblico scuote il capo avanti ed indietro, tenendo la mano alzata con gesto rock'n'roll, gasandosi alla grande per l'avvento delle due. Sono di certo loro le favorite del pubblico, almeno per questa sera.

Le due sprintano verso il ring, lanciandosi sotto le corde... cariche a mille sono pronte ad incominciare.

 

 

Tag Team Match: Dollhouse (Kelly Kelly & Mickie James) vs Paige & Becky Lynch

 

Il match è molto carico... le Dollhouse provano ad avere la meglio, ma la carica e lo sprint delle due europee le travolge. Le atlete d'oltre oceano sembrano arrivate sul ring con una marcia in più ed evidentemente la possibilità di avere in premio, perché no già magari dal prossimo episodio, quelle cinture questa sera rimaste vacanti, è un qualcosa che pare averle caricate ancor di più. Su di giri... Becky affonda all'angolo con la sua gomitata... e poi, un calcio in rotazione... ed Exploder Suplex!!! Ci si avvia alla conclusione forse, dopo appena pochi minuti di match... TAG a Paige, che sale sul paletto ed affossa la rialzatasi Mickie James con un Diving Crossbody!! Ed ora... si carica, sollevando le braccia al cielo, preparandosi alla chiusura.. ma... NOOOOO!! Come una iena, piomba su di lei, l'agguerrita Kelly Kelly che... SBAM!! La colpisce alla nuca con una dura sedia d'acciaio! DQ!!! DQ!!! Questo gesto causa l'immediata squalifica... Becky Lynch prova ad intervenire, strappando la sedia dalle mani della bionda, ma... alle sue spalle, la rialzatasi Mickie James la attacca, completando l'opera... colpita con una gomitata alla schiena... crolla sulle ginocchia... Kelly si riarma di sedia e... affonda ancora su Paige, colpendola al torace e poi alla schiena... la sedia viene messa a terra, mentre la mora inglese è crollata sulle ginocchia.. rincorsa della spietata Kelly e... KELLY KILLER!! La sbatte con la faccia sulla sedia, accompagnandola al suolo con la caduta in Leg Drop a ghigliottina! L'impatto sulla sedia è devastante per la mora inglese che resta al suolo.

Ed ora... ed ora le due bambole sembrano dirsi l'una all'altra che... è il momento di operare anche sull'altra! E' il momento di annientare la concorrenza una volta per tutte, mettendo KO anche Becky... così non vi sarà più alcun ostacolo tra loro e le cinture... quando.... OMG!!

 

 

"... Glitter, Glitz, Sparkle, Bliss ..."

 

Quattro parole soltanto, che fanno immediatamente capire cosa sta succedendo... difatti... è la Regina delle Fate che si precipita sul ring di gran carriera! Lei che è stata una delle protagoniste dell'annientamento delle Dolls originali.. anzi, la protagonista, visto che è proprio per mano sua che la Leader Taryn Terrell è caduta dal suo trono, si lancia sul ring di gran carriera e... gomitata contro la James... Kelly Kelly a valanga con la sedia, evitata! WHIRLWIND DROKICK!! Il calcio catapulta contro la sedia che impatta all'indietro travolgendo proprio la Barbie! Ritirata!! Ritirata strategica invocata proprio dalla biondissima, subito dopo aver subito il colpo sul suo bel faccino. Mickie James rotola fuori dal ring, raggiungendo proprio la collega, prendendo la via della rampa... indietreggiano le due, fissando rancorose il ring, mentre la prode Alexa si staglia sul quadrato tendendo le mani in avanti, come a dire alle due di farsi sotto.. anche se, sembra proprio che le due in questione non ne abbiano minimamente voglia di farlo.

E così Alexa si porta al capezzale di Becky aiutandola a rialzarsi.. e poi anche di Paige, per controllare come ella stia... Paige è ancora distesa a terra... mentre le due Dolls abbandonano definitivamente la scena, sotto i minacciosi sguardi rivolti verso loro della Fairy Queen e della Lass Kicker.

 

______________________________________________________

 

Le telecamere passano ora nella zona interviste, dove ad attendere le riprese è la sempre più ammaliante Maria che accoglie il suo odierno ospite. Quando l'inquadratura viene allargata, ecco che anche il WR Universe accoglie altrettanto calorosamente il wrestler pronto ad essere intervistato dalla bella intervistatrice: Cesaro! Il wrestler svizzero, con i suoi fidi occhiali da sole ad oscurargli le pupille, mostra un sorriso a trentadue denti, mettendo in mostra anche la scintillante cintura che continua a portare in spalla. La Kanellis attende il terminare delle urla per il suo ospite, salvo poi procedere con le domande.

 

MK: "Cesaro, sabato notte hai effettuato il tuo trionfale ritorno con il tuo vecchio compagno di coppia e cast nel meraviglioso film a breve in uscita, Jason Statham, proclamandoti ancora come campione di coppia in carica e partecipando ad un incontro contro gli stessi campioni di coppia della federazione, The Miz e Randy Orton. Quali sono stati i tuoi pensieri?"

 

Cesaro continua a sorridere e, dopo la fine degli applausi del pubblico conscio del risultato di Hacking Tricks, si appresta a dare una risposta alla domanda posta dalla sua interlocutrice.

 

CE: "Vedi Maria, le riprese del film a cui ho dovuto prender parte erano appena terminate e, ogni volta che tornavo nella mia incantevole dimora, non potevo che pormi delle domande ogni qual volta osservavo la cintura che porto orgogliosamente in spalla. Tra una ripresa e l'altra cercavo di tenermi aggiornato sulla situazione qui intorno e vedendo i soprusi di quel falso divo di The Miz non potevo che darmi una sola risposta. Una volta finiti i miei impegni, io DOVEVO tornare qui a reclamare ciò che era mio di diritto... Me ne sono andato da campione di coppia in carica e... molti mesi dopo... io sono ancora il campione di coppia in carica!"

 

Applausi a scena aperta delle persone presenti in arena, che non vedevano l'ora di veder tornare a casa uno dei personaggi più emozionanti che abbiano mai calcato il ring di Impulse. Lo Swiss Superman non attende ulteriori input dalla intervistatrice e continua a parlare ad oltranza dei suoi pensieri riguardo il sorprendente ritorno di domenica notte.

 

CE: "Così quando sabato notte ho visto quell'epico scontro tra The Miz e Randy Orton contro Roman Reigns e The Rock, devo ammettere che una parte di me sperava che quello sbruffone riuscisse nuovamente a mantenere quelle cinture... Non perché avessi nulla contro i due samoani, ma perché questo era il giusto scenario per consolidare il mio status da campione di coppia e, allo stesso tempo, per render pan per focaccia al mio vecchio amico, Mike Mizanin! Diciamo che è stato un finale degno di un film campione di incassi come quello che ho appena terminato di girare!"

 

Piccolo "plug" del wrestler prestatosi al mondo hollywoodiano per gli ultimi mesi, che dopo aver ridacchiato un attimo, si appresta a continuare nuovamente la propria intervista, ormai trasformatosi in un soliloquio del wrestler europeo.

 

CE: "In una sola sera sono riuscito a rispettare tutti i traguardi che mi ero proposto, quindi posso dirmi più che soddisfatto... Ma non pensate nemmeno per un secondo che adesso mi siederò sugli allori perché questo... Beh, questo è solo l'inizio!"

 

MK: "E per quanto riguarda ciò che è successo stasera?"

 

Incalza Maria sul lungimirante Cesaro. Il quale però con calma olimpica, non si scompone.

 

CE: "Beh... questa sera ammetto che il match è andato storto.. vuoi anche per fattori esterni non dipendenti da me.. ma.. questa non è una scusa.. quello di stasera è stato solo un incidente di percorso, un piccolo passo falso... ma dalla prossima volta che saliremo su quel ring.. beh, stai pur certa che ci sapremo riscattare! Parola di Rude!"

 

E con queste parole accolte da una nuova ovazione del pubblico presente in arena, il wrestler rosso-crociato, nonché membro del neonato team campione di coppia Rude & Dude, lascia la postazione interviste dove una soddisfatta Maria lascia nuovamente la linea al ring.

 

______________________________________________________

 
No... ATTENZIONE!! La linea non passa al ring, ma viene prima rubata dal backstage, perché... le telecamere hanno intercettato qualcosa... siamo nel parcheggio ove... un rancoroso ed al quanto adirato The Miz sta sbraitando con qualcuno... e con lui al suo fianco c'è l'inseparabile moglie, la bella Maryse... ed anche... A.W., il tutto fare Manager che sempre lo accompagna... Egli si sta rivolgendo proprio a lui, urlando stizzito.
 
TM: "BASTA!! Andiamo via!! Questa città del cacchio, in questo paese sperduto del cavolo, non mi merita! Si è presa gioco sin troppo di me! Hanno mancato di rispetto al campione! Hanno umiliato e deriso il loro campione!! E per questo, non intendo passare in questo buco di sedere puzzolente, nemmeno un minuto di più! Andiamo Maryse!!"
 
MAR: "Avvivo cavo!"
 
TM: "Abraham.. hai fatto preparare la macchina, come ti ho detto?"
 
AW: "Certo.. la Limousine è già qua che aspetta..."
 
TM: "BENE!! Noi ce ne andiamo!! Capito? NOI CE NE ANDIAMO!!! E' uno schifo qui!!"
 
The Miz apre la portiera della Limo, che immediatamente ha raggiunto il duo, facendo salire prima la bella Maryse... poi si appresta a salire anche lui... ma prima... un'ultima raccomandazione con il fido A.W. prima di andare...
 
TM: "Ah... Abraham... ricordati di cancellare tutte le mie prenotazioni per vacanze, tour, gite turistiche e quant'altro... che si trovino in questo lurido buco di Stato ed anche in tutti i suoi Paesi confinanti! Non voglio mai più metterci piede su questo suolo malandato... e nemmeno sentire la puzza di questa gentaglia qui... da ora e per sempre!!!"
 
MAR: "Cavo, ci sevvivà anche una bella doccia al nostvo vitovno a casa ad Hollywood! Dovvemo depuvavci da questo postaccio.."
 
TM: "ASSOLUTAMENTE!! Avanti ragazzo... Parti... cosa aspetti!"
 
The Miz sbatte la portiera con irruenza e la Limousine lentamente lascia l'arena... mentre A.W. resta solo sul ciglio del posto macchina a salutare il duo che si allontana.
 
______________________________________________________
 
Siamo sul ring ove arriva un Nakamura al quanto rammaricato. Egli con in mano un microfono afferma di avere gradito questa opportunità che a lui è stata data dai spporters. Il pubblico ha finalmente riconosciuto il suo lavoro, premiandolo con un match per il titolo.
Tuttavia.. egli non è soddisfatto a pieno, perché quello che è successo ad Hacking Tricks a lui non va proprio giù! E' una questione d'onore, ribadisce il nipponico, che in quanto tale sull'onore proprio non transige.
Egli sabato sera non ha perso, non è stato sconfitto in modo terso sul ring... il risultato non è inappellabile, perché qualcuno.. è intervenuto a rovinare quel match!
Un duello che sicuramente vedeva Nakamura in difficoltà in quei frangenti, ma egli aveva la tenacia, la determinazione e la forza addosso, per rimetterlo in piedi e farlo suo. Tuttavia ciò non gli è stato stato reso possibile. Ed è per questo che si rivolge al campione ed al General Manager soprattutto, annunciando che egli ha intenzione di richiedere la possibilità di avere una nuova sfida titolata contro l'International Champion.
Egli vuole un match One on One, perché se egli deve perdere... vuole perdere sul ring, con onore, per merito del suo avversario. Al termine del quale match, se egli lo avrà battuto, sarà pronto a stringergli la mano con rispetto.
Ma la sua sconfitta non sarà dovuta al fatto che qualcuno ha deciso di metterci lo zampino.
 
"CAN YOU DIG IT... SUCKA!!"
 
Le parole del nipponico evidentemente catturano l'attenzione del GM, il quale arriva al ring immediatamente... Egli, senza girarci parecchio intorno, afferma di aver visto un grande match tra i due sabato sera... ed anche a lui stesso è dispiaciuto per come si è concluso.. per tanto, proprio per questo motivo di giustizia.. egli ha deciso di accogliere tale richiesta e.. annunciare un re-match a End Of Stamina! Una sfida che vedrà impegnati Nakamura e Burchill, sul ring, uno contro uno, senza possibilità di aver il match rovinato da taluni.
 
Nakamura ringrazia con un inchino, asservendo che si impegnerà al massimo per far fruttare la fiducia su di lui investita.
Or dunque un'altra sfida è stabilita! Dopo il match femminile, anche un nuovo duello trova posto nella card del prossimo PPV.
 
______________________________________________________
 
Immagini dal backstage... siamo nell'area catering ove... la telecamera indugia su un sempiterno guascone... No Way Jose. Il quale sta parlando da solo, evidentemente di fatti suoi, passeggiando lungo la stanza... 
 
NWJ: "Quell vuo i rapport apert... ce lo to io il rapport apert.. ci do il rapport a man apert! Riempie de schiaff a quell... ci facci far a Liegi-Bastogne-Liegi a bastunate!! ...... EHHHHH... E mo' chi è questtt'? I drogghiere?"
 
Improvvisamente Jose si stoppa, trovandosi davanti qualcuno... lentamente alza lo sguardo dal basso verso l'alto.. incrociando lo sguardo severo e rude... di... OH MY!! E' Kozlov!!!
 
NWJ: "Chi sei tu? I fratell' de i drogghiere? Sei o' fijio de Bob Mallo? Levati da mia strata, sennò te facci salta tutti i cavell'!"
 
VK: "WAAAAAAAAAAAHHHHH!!!" 
 
Il russo urla in faccia a Jose...
 
NWJ: "Maronn'... che è sto fiato putrito... che ti sei mangiate... fielo?"
 
VK: "Ti spiezzo in dueeeee!! WAHHHH!!"
 
NWJ: "Oh oh.. tu a me? Me vuoi spezzà in tue... Esilarando! Oh Oh... ma io sai che io... so lo Re? E tu, che fai? Me vuoi sfitare? A me che so lo Re? E a che me sfiti? A test' de fer..//"
 
SBOOOOONG!!!

OH MY LORD!! Testata atomica di Kozlov sul grugno di Jose, che lo manda KO all'istante!
Uno Kozlov super iroso questa sera, che di certo non ha voglia di scherzare... e che immediatamente agguanta Jose e... lo spetascia dolorosamente sul tavolo imbandito di ogni tipo di cibaria! DISASTRO!! Il malcapitato Jose collassa sotto tutti i cocci e le vivande... quest'oggi la serata si chiude male per il bivacco dominicano.
 
Kozlov si pulisce le spalle dagli schizzi d'olio su di lui saltati... intanto, in scena appare anche un divertito Steen, che ridacchia. Ma Kozlov questa sera non sembra proprio in vena di risate.
 
VK: "Che avere da ridere tu? Sì è vero.. sabato io avere fallito.. ed allora? Tu nemmeno partecipato a sfida!"
 
KS: "Ma io in realtà ridevo per l'improponibile tizio che hai appena sbattuto su quel tav..."
 
VK: "No è tempo di risata... è tempo di andare su ring e spiezzare di stupido rivale americano! E riprendere titolo importante di prestigio grande! DA! Piuttosto che ridere qua, tu di poco importante paese di Canada, sempre dominato da stolti Stati Uniti, venire là fuori e guardare spalle a me, grande Zar, dominatore di tutte le Russie! Unione Sovietica questa sera riprenderà di comando, da yankee brufolone di sciocchi americani!!"
 
Uno Steen silenzioso, annuisce... e segue Kozlov mentre questo imbocca il corridoio. Evidentemente il compare ha capito il difficile momento che sta attraversando il russo ed ha deciso di seguirlo nel suo intento, restando in rigoroso silenzio.
 
______________________________________________________

 

Siamo di nuovo sul ring ove... è rimasto da prima il GM Booker T... il quale evidentemente ha un annuncio da fare, visto che è ancora qua.

 

BOT: "Buonasera di nuovo pubblico... sono qui ora, perché è arrivato un momento importante di questa serata... vale a dire... quello di annunciare... a tutti quanti voi.... il piatto forte... di quello che sarà il prossimo PPV!! End Of Stamina!! WOOOO!!!"

 

Boato del pubblico che si gasa solo a sentire il nome del PPV. End Of Stamina da sempre sinonimo di grande evento e grande spettacolo... un End Of Stamina che quest'anno torna alla collocazione post Born To Be The Best, come già fu un paio di anni fa. 

 

BOT: "Ma... prima di dare l'annuncio del piatto forte dell'evento, che sarà il match che vedrà messa in palio la cintura di campione massima... invito qui sul ring, proprio il campione... il celebre The Miz, per il quale voglio chiedere un applauso da parte di tutta l'arena! Già.. lo so, è una testa calda.. ma.. è pur sempre il nostro campione, per cui... fatevi sentire gente!!"

 

L'arena si prodiga in un applauso, anche se piuttosto freddino... intanto la theme song di The Miz inizia a ridondare... ma.. nessuno arriva al cospetto del Re nero.

Qualche istante dopo... un inserviente giunge in scena affiancando silenziosamente Booker T, sussurrandogli qualcosa all'orecchio. Booker T dapprima sgrana gli occhi... poi si rammarica scuotendo il capo... poi, fa un gesto come a dire... "eh vabbè, noi si va avanti lo stesso"... e riportando il microfono alla bocca esclama.

 

BOT: "Oh beh... mi hanno appena informato che... pare che The Miz abbia abbandonato l'arena anzitempo, assieme alla sua bella mogliera, per tornarsene a casa sua a Malibù... beh, è bello apprendere queste cose dal primo venuto, senza offesa caro" - sussurra Booker T facendo l'occhiolino all'inserviente - "piuttosto che saperle dal diretto interessato... 

Ad ogni modo... faremo anche senza di lui... non che sia fondamentale la presenza del campione per fare questo annuncio, ma... di certo sarebbe stata di maggior gradimento una sua presenza, anche per conoscerne a caldo una opinione sulla mia grande decisione che in questo pomeriggio ho appena preso!"

 

La folla è trepidante, chissà di quale annuncio si tratterà... Booker T non tenerci sulle spine.. dicci tutto!!

 

BOT: "Ebbene... come ogni anno... anche quest'anno... End Of Stamina... sarà la casa... di quello che da sempre è ritenuto il più brutale, il mangia carriere, lo sventra membra, tra tutti i match esistenti... sto parlando dell'inferno degli inferni... della stanza delle torture... della camera dell'eliminazione... o in due semplici parole: ELIMINATION CHAMBER!! MAN!!!!!"

 

WOOOOOOOOOOOOOAHHHHH!!! Boato clamoroso dell'intera arena!! Finalmente è arrivata!! Anche quest'anno, l'ora dell'Elimination Chamber è scoccata! L'annuale immancabile appuntamento è giunto anche quest'anno! OH SI'!!!

Booker T, attizzato più che mai, riprende la parola...

 

BOT: "Proprio così! Quest'anno la cintura di campione mondiale di WR, sarà messa in palio all'interno dell'infernale struttura e... se vi state domandando chi saranno coloro che si fregeranno del privilegio di partecipare a questa battaglia... beh... sappiate che... tutto è ancora aperto, tutto è ancora in ballo e chiunque qui nel roster, può ancora sperare di strappare un biglietto valido ad entrare in questo colossale match.

Difatti... il sottoscritto non ha ancora deciso i nomi dei partecipanti... fatta eccezione per il campione The Miz, che in quanto detentore della corona sarà della partita ovviamente... e... per quest'uomo... QUI...."

 

 

 

 

 

 

 

OHHHH MYYY LOOOOORD!! Un ruggito squarta l'arena... è proprio lui! Il Re Leone, Roman Reigns!! Or dunque il GM non ha ancora deciso 4 dei 6 nomi che prenderanno parte al duello... ma... di sicuro uno dei due certi, oltre al nome del campione detentore, è... quello dell'ex-campione mondiale, quello del Powerhouse: ROMAN REIGNS!!

Un King Lion che avanza fiero verso il ring, salutando con un sorriso i tifosi. Egli entra sul ring, da la mano al GM e... senza proferir parola alcuna, si staglia al centro ring come fosse una bronzea statua di un eroe glorioso.

Booker T lo applaude! Reings fa chiaro segno che quella cintura al PPV sarà di nuovo sua. La chamber sarà la sua savana, il suo terreno di caccia. Quella sfida così ardua, alla fine la vincerà lui, indubbiamente.

Dunque... nulla è ancora deciso, ma qualcosa lo sappiamo già! Ad End Of Stamina la cintura di campione mondiale sarà difesa in un roboante Elimination Chamber Match... e di sicuri a partecipare per il momento abbiamo The Miz e Roman Reigns. Chi saranno gli atleti che si prenderanno le altre 4 slot restanti? Di sicuro la prossima puntata ne sapremo di più.

 

______________________________________________________
 
Siamo in uno dei Locker Room nel backstage... più precisamente in... quello dei campioni di coppia: Rude & Dude, Cesaro e Ziggler. Lo Show Off, ancora un po' rintronato dalle botte prese, sembra tuttavia essersi ripreso... chi invece non pare proprio essersi ripreso... è Paul Burchill... ancora assorto in una sorta di coma ipnotico, vaneggia delirante avanti ed indietro per la stanza urlando: "MIO LEADER DOVE SEI?? DOVE SEI MIO LEADER!? DOVE SEI MIO LEADER?!"
 
Cesaro e Ziggler appaiono preoccupati... con loro scorgiamo anche degli incuriositi Rey Mysterio ed AJ Styles, accorsi sul sito per constatare il problema. I 4 le provano tutte per tentare di far riprendere il ragazzo.. ma.. niente da fare... egli sembra proprio esser imbambolato. Rey gli passa davanti saltellando... AJ prova a prenderlo a ceffoni... poi... l'illuminato Cesaro ha un'idea... confabulando con Ziggler i due si allontanano... e dopo qualche secondo... riappare in scena lo svizzero urlando... 
 
CE: "EHI PAUL!! Tu ami il Leader vero?"
 
PB: "Sì... il Leader! Io amo il Leader! Il Leader è buono! Il Leader è bello!!"
 
CE: "Ok... ma dimmi la verità... ami il Leader... più di questo forziere di dobloni d'oro!"
 
Cesaro mostra un forziere sorridendo...
 
PB: "Con il Leader non esistono valori materiali.. la moneta è l'amore!"
 
CE: "Già... ma... io penso che rispetto al Leader... sia meglio questa scintillante sciabola da fiero capitan corsaro?"
 
Cesaro estrae una spada da dietro il divano, mostrandola tesa in alto... colpendo anche il lampadario che si affetta a metà.
 
PB: "Con il Leader non servono le armi.. perché si vive solo d'amore!"
 
CE: "Accidenti.. osso duro... ma.. aspetta un momento... tu... preferisci amare il Leader più di avere una... CARAVELLA VOLANTE?!?"
 
FIUUUUUUUUUUUU... Dall'alto cala nella stanza una nave che fluttua nel cielo... OH MY!! Incredibile!!
Paul Burchill sgrana gli occhi ed esclama incredulo...
 
PB: "UNA CARAVELLA VOLANTE!! LA CARAVELLA VOLANTE!!"
 
CE: "Ed il Leader?"
 
PB: "Si ciucci!!"
 
Paul Burchill riacquista la normalità in un baleno e... balza con un prode salto scattante sulla caravella volante, che... immediatamente collassa fracassandosi al suolo... OH NO!! Ma era una burla! Era soltanto un ammasso di legni e carta pesta, sospesa in aria attraverso un trasparente filo da pesca. Tanto però è bastato per salvare dall'ipnosi il prode pirata. Davvero ingegnoso!
 
AJS: "Che brillante scherzo basato sulla birboneria!"
 
Burchill si rialza frastornato.
 
PB: "Ma... ma... e la caravella?"
 
CE: "Davvero miracoloso quello che si può riuscire a fare con un po' di carta pesta, un barattolo di colla e... tanta tanta materia grigia, non trovi!"
 
PB: "Ma.. ma io l'ho sentita fluttuare... YARRR?"
 
DZ: "Confesso di averci messo lo zampino!"
 
Esclama uno Ziggler, che emerge da dietro una tenda, mentre soffia in un pettine producendo il suono: FIUUUUUUU...
 
PB: "YARRRR.. che figura da pesce lesso... per tutti i Re del Mare... YARRRR!!"
 
I 3 si abbracciano... 
 
CE: "Tutto è bene..."
 
DZ: "Quel che finisce bene..."
 
PB: "Accidenti.. potevo rimanere offeso alla memoria... grazie Rude... e grazie anche a te Dude... YARRRR!!"
 
Le immagini sfumano in nero con i tre che se ne vanno a braccetto. E Rey ed AJ dove sono finiti?
 
______________________________________________________
 

Siamo al Main Event della serata. Dunque titolo di Impulse Champion di nuovo in palio a pochi giorni di distanza dall'ultima sfida tra questi due. Sul ring, il primo ad arrivare è proprio il neo-campione, accolto da boati assordanti, mentre lui sorride e saluta il suo pubblico.

Dopo di lui, lo raggiunge il freddo dominatore moscovita, questa sera scortato dal canadese Steen, il quale si apposta a bordo ring, chissà, forse pronto a metterci lo zampino.. John Cena tuttavia non pare per nulla allarmato da questo.

 

 

WR Impulse Championship Match: John Cena © vs Vladimir Kozlov (w/ Kevin Steen)

 

Il match ha dunque incomincio, con l'arbitro che fa suonare la campana.

Si parte ed è subito battaglia con il titano che sfoga tutta la sua ira, sin dalle prime battute, non andandoci giù per nulla per il sottile. Botte da orbi, pugni, calci, testate e pestoni. Cena dopo pochi minuti è già carponi a terra.. si mette male davvero per lui.. che sia più breve di quanto si poteva immaginare il suo inter-regno da campione?

Kozlov non gli da pietà, seguito dagli occhi vigili di Steen, che controllano da bordo ring, il titano esegue ogni affondo con accuratezza, non lasciando via di scampo e di ripresa al suo nemico. Pare determinato come non mai.. egli rivuole indietro quella cintura.

Calci in stile Sambo.. poi una gomitata... una testata in corsa... Cena è ancora giù... lo rialza, lo prende per il capo.. lo solleva.. Suplex.. NO!! Per la prima volta il Marine ha una reazione, incastrando la sua gamba tra quelle del rivale, impedendo lui il sollevamento. SUPLEX di Cena! Ribaltato! E' la prima azione concreta del Marine! Il pubblico si infiamma!

Ma il dominatore russo si riscatta subito, rialzandosi e colpendo con un braccio teso impetuoso.. Cena ancora in ginocchio e di nuovo serie di calcioni furenti.

HEADBUTT.. poi all'angolo.. serie di CHOP.. ora lancio di braccio e rude impatto dalla parte opposta con la schiena. Si rialza con coraggio il Marine, BIG BOOT! Altro colpo... John si appende all'angolo, rintronato... rincorsa del russo, ancora all'arrembaggio: CORNER SPLASH!! Lo spalma al tenditore, con il Leader della Cenation che è costretto a rotolare fuori dal ring per prendersi una pausa.

Difficoltà evidenti per John, con il titano russo che ovviamente non si accontenta del pestaggio già operato e senza voler perder tempo, si porta anche lui fuori dal ring, per ripescare il campione. Lo prende lo solleva... lo colpisce una volta, poi una seconda... NOO!! Reazione del Marine! Colpo parato! Lo blocca! YOU CAN'T SEE ME PUNCH!! Ma... Il russo lo para a sua volta, afferra il braccio dell'avversario e... IRISH WHIP, contro i gradoni! OUCH!!

Un Vlad Kozlov che si riporta al capezzale del Marine, andandolo a sollevare... OH NO!! Vuole... vuole finirlo con una Chokeslam sui gradoni! NO!! NO!! Lo stacca da terra e... Niente da fare! Perché il Marine si divincola con un calcione... poi... si avventa in contro piede afferrando la capoccia del tiranno e... SBAM!! DDT clamorosa sul gradone d'acciaio! Incredibile! Alla fine è proprio il russo che finisce per pagare dazio! John rotola a terra, per riprendersi dalle tante batoste subite, mentre quel testa dura di Kozlov, si barcamena al tappeto, ancora perfettamente cosciente, anche se dolorante, nonostante una botta alla testa come questa.

 

John è il primo che si rialza e prende Kozlov ributtandolo nel ring... poi, lo va a rialzare una volta dentro anche lui. Ma il titano è ancora sveglio e.. lo anticipa in contro tempo.. sollevato BACKBREAKER DROP!! Colpo alla schiena e... poi a seguire... FALLAWAY SLAM!! Lo mette a terra, lo copre! 1.. 2.. NOOO! Niente da fare! Ma primi seri rischi per il neo-campione!

Kozlov digrigna i denti.. ed afferra Cena da terra provando la via della sottomissione.. ma.. il Marine resiste, di certo non si vuole arrendere ed accompagnato dai cori a suo favore dei tifosi, riesce a liberarsi e rialzarsi.

Di nuovo in piedi, face to face... botta e risposta.. ancora Kozlov ad avere la meglio.. Irish Whip, come prima, lancio al tenditore.. e poi rincorsa.. un altro Splash... ma... questa volta Cena vede e provvede, spostandosi di traiettoria, lasciando lo schianto contro al paletto tutto per il russo! OH MY!!

Barcolla frastornato il titano.. con il Marine che adesso prende slancio! SPALLATA ATOMICA! Kozlov non cade e nemmeno si sposta di una virgola... Altra SPALLATA ATOMICA.. idem come prima!! TERZA SPALLATA ATOMICA, ancor più assiderale nello slancio... e... stavolta il russo si disarciona da terra, si sbilancia e va giù! E' al tappeto! WOAH!!

Il Marine è su di giri, Kozlov non ci sta, si rialza, destro al fulmicotone per fargliela pagare, ma John lo evita e va con la contro presa: PROTOBOMB!! SBANG!! Giù nel canestro!!

Ed ora... YOU CAN'T SEE ME... Si va.. ecco il colpo con le nocche... e... invece no!! Kozlov da terra, afferra Cena e lo tira giù! OMG!! KOZLOCK!!! Lo immobilizza! Lo chiude con grande lestezza! E chi se l'aspettava! Lo ha messo nella tenaglia! Guai grossi ora per il campione! La folla freme!!!

Cena si dimena... non vuole cedere... non ne ha la minima intenzione... e dopo alcuni minuti di stenta e sofferenza, stringendo i denti più che mai... trova dentro di sé la forza necessaria! Ci siamo! Sì! Si trascina, si barcamena, si porta sino alla vicinanza delle corde e... tendendo la mano più che può... le tocca! OH YES!!! Le ha toccate! Rope Break!
La nazione intera è salva! Il ritorno al dominio sovietico per il momento è sventato!

Kozlov si dispera... tuttavia... nulla è perduto... egli si prepara a dovere, attendendo che lentamente il Marine si rimetta in piedi... e... una volta che questo accade... eccolo... il titano russo piomba su di lui... braccia al collo! OMG!! Lo vuole immolare! Lo vuole fare preda della Cortina di Ferro... ma... NOOOO!! L'abilissimo Marine, riesce a sfuggirgli, gli vola alle spalle e... prendendo immediato balzo alle corde... lo afferra al capo! THROWBACK!! Supremo!! Stavolta è Kozlov ad essere rintronato...

Ma nonostante ciò si rialza rabbioso... ringhiante come un cane assatanato... ma... Cena, sfrutta ancora le corde per un rimbalzo e... superbo!! SPRINGBOARD STUNNER!! Lo prende al collo e lo scaraventa al tappeto!!
E questa volta... beh, questa volta... sì che ci siamo! Su la mano... YOU CAN'T SEE ME!! Via la polvere dalla spalla e... giù il papagno into face!! Il pugno a 5 dita non perdona... ed il sempre più rintronato russo, si rialza, lentamente, ciondolando a destra e a manca... la folla sente il momento propizio ed inizia a richiamare la chiusura del Match.

Cena li sente... sente la carica dei suoi fans e... provvede! Si prepara! Double A in rampa di lancio, ci siamo!! Afferra il titano, lo solleva...

Ma... CHE SUCCEDE?!? OMG!! Qualcuno sul ring... è Steen!! Che evidentemente non ci sta e vedendo il suo compagno in difficoltà ha deciso di intervenire... Steen si lancia verso Cena, il quale immediatamente lascia andare il russo, per... intercettare proprio il canadese, preso in velocità e sobbalzato sulle spalle in un lampo! OMG! ATTITUDE ADJUSTMENT!! Lo ha schiantato! Il match è salvo... ma... attenzione al russo che dalle spalle incombe! Va a prendere John, il quale però.. come se avesse gli occhi pur dietro la testa, se lo aspetta e... si getta al tappeto da solo, sgambettando il rivale! Lo fa cadere! DROP TOE HOLD... e poi... lo afferra alle gambe andandolo ad immobilizzare! OH MY LORD!! Lo ha chiuso! Clamoroso! STF!! Sottomissione a Kozlov! Un gesto inaudito! Il titano è nella morsa e... e le corde sono lontanissime! L'arena è una polveriera... il dominatore sovietico non si vorrebbe arrendere... ma.. cala la notte su di lui!! La presa è talmente soffocante che egli pare svenire... TAP OUT!! Tap Out! Clamoroso Kozlov cede!!

Il dominatore russo getta la spugna, si arrende, prima che sia troppo tardi per la sua incolumità fisica! 

Incredibile, ma vero! John Cena bissa il capolavoro dell'altra notte e ottiene un altro successo sul dominatore moscovita.

Lo Zar viene rispedito ora in fondo alla fila.. la questione titolo Impulse pare ora chiudersi per lui.

John a fatica si rialza.. viene consegnata lui la cintura... festeggia assieme a tutti i suoi fans che lo acclamano.. e ne ha ben donde! Ogni singolo applauso che ora viene a lui dedicato, è assolutamente meritato, per quanto appena dimostrato su quel ring.

John a fatica passeggia sul quadrato mostrando con orgoglio la corona appena difesa... ed ora, dopo un ultimo sorriso rivolto alla sua gente, si prepara a lasciare il ring per il finale di questo episod... OMG... NOOOO!!!!
JOHN CENA E' KO!!! John Cena è stato lapidato!! John Cena è stato appena asfaltato! Disperazione tra i tifosi... ma... ma chi è?!? C'è qualcuno sul ring!
Ma... ma... ma è un figuro buio, tetro, scuro, puzzolente, inquieto... OH MY GOSH... ma... è... è Bray Wyatt!!! WTF?!?!

Bray Wyatt che ha fatto irruzione sul ring, andando ad afferrare tra lo stupore di tutti il Marine, lo ha baciato in fronte e lo ha frantumato a terra con la sua manovra migliore.. il tutto in una frazione di secondo, che non ha lasciato il tempo ad alcuno di realizzare bene la situazione.

Ed ora che fa?!? Un sornione e demoniaco soggetto, se ne sta ridacchiante, in ginocchio a centro ring... mentre... mentre culla avanti e indietro... la CINTURA di Impulse Champion come... come fosse un bebè! La accudisce come fosse un neonato, cullandola e sussurrando lei qualcosa di incomprensibile! OMG!! Cose da pazzi!!

E poi... la ripone in terra con cura e continuando a sorridere, volge uno sguardo verso l'esanime Cena, per poi sistemarsi la maschera in volto e gridare...

 

"FOLLOW.... THE BUZZARDS....."

 

E con questo flash, il tutto sfuma in nero.

 

 

 

 

Spoiler



#2
Mark194

Mark194

    Hall Of Famer

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7973 post
  • Iscritto il 11-maggio 10
  • Sesso:Maschio

Awards:

Sono davvero curioso di vedere quale strada attenderà il mio Rey. :sisi:

 

Comunque finale bellissimo, è stato descritto tutto nei minimi dettagli, ho immaginato tutta la scena mentre lo leggevo. Complimenti :up: potrebbe nascere una grande faida tra Wyatt e Cena



#3
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

Favolosi i segmenti del leader :rotfl: contento che dal mio segmento di settimana scorsa sia nata sta cosa :P

Non mi aspettavo l'abdicazione delle Blink Bosses :o peró le loro motivazioni sono condivisibili ... Nikki ha davanti a se una sfida dura, ma credo che qualche screzio tra partner durante l'incontro permetterà alla 02 Girl di trovare la vittoria.

Rude & Dude :asd: TOP!

Molto molto bello il finale con Wyatt :yoballo: un feud con Cena in questo momento è una bella possibilità di emergere, seguo con un occhio di riguardo i promo di Cacostronzi :ahsisi: forza ragazzi!


FOLLOW THE BUZZ...LEADER :P

#4
Cacostronzi

Cacostronzi

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 161 post
  • Iscritto il 13-luglio 16

Commento un po' in ritardo, ma commento.

Bellissimo il segmento iniziale. Bravi tutti tutti, Cena interpretato molto bene, l'interruzione di Miz proprio al momento giusto.
Jericho che prende le luci della ribalta, giusto così.
Mi aspettavo anche un intervento di Reigns nel dibattito, ma alla fine è stato giusto così.

Curioso di sapere dove verrà catapultato Rey, perché di sbocchi imminenti non ne vedo, ma potrei sbagliarmi.

Interessante il Triple Threat, vedremo se Kim e la Banks si metteranno i bastoni fra le ruote portando ad un match tra le due, con o senza titolo.

 

Hype per gli altri 4 partecipanti all'EC match.

Main Event forse un po' corto, lo avrei dilungato un po', anche perché era un match per il titolo...
Interessante il mio Bray che attacca Cena nel finale, puntando di nuovo all'Impulse Title, che ha detenuto per un periodo.

Ps: Non so se il riferimento era voluto o no, ma ho notato che al suo debutto è intervenuto in un match titolato.
Anche se l'interferenza non c'è stata appena tornato, ma dopo una settimana, un riferimento io ce l'ho visto... poi Stegabri saprà rispondermi meglio.

 






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 visitatori, 0 utenti anonimi