Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

WR Tuesday Night Impulse #121


  • Accedi per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17408 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:




Logo%20Impulse_zps4i3hfmdt.png

 
 
 
Live from: Denver, Colorado
 
 
 
 

Il pubblico è caldissimo qui all'arena di Denver, Colorado, per questa puntata che arriva soltanto pochi giorni dopo uno dei PPV più significativi e che più ha sconvolto le gerarchie di una federazione che per mesi è stata sottoposto al predominio della Evil Lega e che la scorsa notte, dopo un susseguirsi di colpi di scena sempre più sbalorditivi, ha portato ad un colpo di stato che ha lasciato tutti contenti, fuorché The Miz... L'attesa è flebile e l'illuminarsi del titantron manda in visibilio il pubblico e...

 

 

Le sirene suonano e in arena parte il delirio, visto che ad apparire sullo stage è nientemeno che il nuovo campione mondiale di Wrestling Revolution, Cesaro!!! Applausi a scena aperta per lo Swiss Superman, che mostra fiero il titolo di campione posizionato sulla sua spalla, fermandosi sullo stage e godendosi questi meritatissimi applausi, mentre al suo fianco si staglia anche la figura di un Dolph Ziggler che non è certo da meno e, con la sua solita energia invita il pubblico a fare ancora più baccano per il suo compagno di coppia e co-detentore delle cinture di coppia. Cesaro, nonostante si mostri fiero e duro, mostra una leggera e sincera emozione, evidente dai sospiri presi e, dopo aver scambiato un cenno d'intesa con il suo tag team partner, i due prendono la strada del ring, mentre il WR Universe intona vari cori di approvazione come "You Deserve It" e "Go Cesaro". Rude e Dude raggiungono finalmente lo squared circle e, mentre Ziggler continua ad indicare il suo tag team partner, lo Swiss Superman prende un microfono e si appresta a fare il suo primo discorso da campione mondiale di Wrestling Revolution.

 

CE: "Beh, per prima cosa non posso che dire grazie... C'è voluto un po, il viaggio è stato lungo, ma devo ammettere che il traguardo raggiunto, ha un sapore sensazionale!"

 

Breve frase del wrestler europeo che, prende altri applausi, ma sembra subito pronto a continuare la sua parlantina...

 

CE: "Durante questo percorso ho potuto vedere ogni sfaccettatura e vivere ogni sorta di emozione... Diamine, sono partito come peggio non potevo, rivalità inconcludenti e poi il punto più basso della mia carriera, decidere di associare il mio nome con quello di The Miz..."

 

Fischi del pubblico con Ziggler che fa una smorfia a Cesaro quasi a dire, "Beh, era davvero un punto basso", mentre la Swiss Superstar attende che i fischi scemino per poi ritornare a prendere la parola...

 

CE: "Poi però ho deciso di prendere il destino tra le mie mani e sono risalito dal baratro... I mesi di sopruso di Miz mi hanno portato a essere più forte, a tal punto da ribellarmi e, circa un anno fa, liberarmi dalla schiavitù e rimettermi in carreggiata... Ho conosciuto gente fantastica come Jason Statham che mi ha aiutato a ripulirmi il nome e diventare una star più grande di quanto mai potessi immaginare, facendomi conoscere al grande palcoscenico che è Hollywood. Sono andato via, certo, però quell'assenza è stato ciò di cui avevo bisogno per essere più forte ed essere il duro che vedete qui davanti, il duro che è tornato dalla porta principale riprendendo laddove tutto si era concluso, reclamando le cinture e formando questo forte legame con il mio caro amico Dolph e poi domenica... Beh, domenica finalmente il cerchio è stato chiuso!"

 

Altri applausi per il Superman svizzero che fa scattare anche un po di emozione in uno Ziggler che per tutto il tempo ha incitato il suo compare, coadiuvato dal pubblico che di certo ha apprezzato il netto cambio di attitudine che Cesaro ha avuto nel corso della sua carriera in federazione.

 

CE: "Era partito tutto a WAR, quando ho capito che meritavo più di quanto stessi avendo e quando ho capito che tutti voi meritaste più di quanto io stessi facendo come lacchè di Miz... Ci ho provato subito, ci sono riuscito e me ne sono andato, e non erano pochi quelli che pensavano che il mio lavoro fosse compiuto... Poi però sono tornato e, ancora una volta, ho fatto tutto ciò che era in mio possesso per rovinargli i piani e riprendermi le cinture e, ancora una volta ci sono riuscito e, ancora una volta, tutti pensavano che avessi finalmente compiuto la mia vendetta... Ma io sapevo di non essere ancora pronto, di avere ancora qualcosa da farmi perdonare da voi e da farmi perdonare a me stesso, dopo i mesi di umiliazione e... CI SONO RIUSCITO! Ora The Miz è solo una piccola macchia scolorita nel mio curriculum, troppo piccola per offuscare ciò che sono diventato oggi... Il vostro orgoglioso e meritevole... WR WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPION!"

 

"RRRRRRRRROOOOOOOOOOOAAAAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRR"

 

 

E' il ruggito del Leone a seguire le parole di Cesaro! Roman Reigns appare sullo stage, armato di microfono, e risale rapidamente la rampa per raggiungere l'elvetico sul ring. I due sono stati compagni di team a WAR, e l'obiettivo della squadra è stato centrato, ma ora tutti tornano a correre da soli, ed è probabile che Mr. Superbrawl 2016 voglia riprendere la caccia a quel titolo tanto voluto.

 

RR: "Meritevole? Sicuro di poterti ritenere pienamente meritevole della cintura di Campione Mondiale, dopo i fatti di WAR? Perché...se guardassimo a tutto ciò che è successo..a come il match è andato e come il team ha combattuto, forse..forse quella cintura dovrebbe stare su altre spalle, e tu sai bene di chi sto parlando."

 

Oh oh! Roman Reigns si avvicina al nuovo campione! I due vanno face to face, con determinazione e cattiveria...fino a quando non è proprio Roman Reigns a tirarsi indietro con un sorriso.

 

RR: "Però, c'è da dire che domenica notte eravamo un team, e in quanto tale avevamo un obiettivo da centrare, ed era eliminare per sempre l'Evil Lega da Impulse. E diamine, ci siamo riusciti! Quella fazione che ha provato a rovinare questo show, che ha provato ad appropriarsi di tutte le cinture della federazione cancellandone e macchiandone la storia...ora non esiste più! Perché il team di The Rock, Paul Burchill, Dolph Ziggler, Cesaro...e Roman Reigns...li ha finalmente cacciati dall'arena! Ed è per questo che mi sento in dovere di ringraziare e complimentarmi con ognuno di voi, per avermi aiutato nell'eliminare da Impulse chi ha provato a rendere la mia vita un inferno. E in particolare..congratulazioni a te, perché sei diventato campione! E potremmo perdere mesi a parlare di quanto io forse meritavo di più...ma il fatto è uno solo: tu sei sopravvissuto fino alla fine, hai resistito a un match durissimo, e sei stato più scaltro di tutti nell'approfittare della situazione. Quindi complimenti."

 

Roman Reigns alza il braccio di Cesaro che già teneva in mano la cintura, rafforzando ancor di più i suoi complimenti.

 

RR: "Però, ricordati...oggi sono qui come amico, con te sul ring...ma la prossima volta che mi ritroverai davanti su un quadrato, sarà dopo che avrò vinto il Lord of The Ring Tournament! E quando ci riincontreremo..tu sarai il campione e io lo sfidante..e ti prometto che il risultato sarà diverso da quello di domenica notte."

 

 ???: ”Ehi! ... WHEN MY FACE SHOWS UP, YOUR MOUTH GOES SHUT! … Chiaro?!“
 
Una richiesta di silenzio insolente e piuttosto irata gela i presenti, interrompendo il leone ... OOOH MYYYY! È lui o non è lui? È lui o non è lui? ... Ma ceeeerto che è lui! Il nostro ex-WR World Heavyweight Champion ... THE MIZ!! Il magnifico appare sullo stage e, per la prima volta da eoni ormai, è finalmente DA SOLO! Niente Evil Lega, niente sottoposti, niente di niente! C’è solo il Money-Maker immobile su quella rampa, un uomo senza più il suo titolo mondiale, senza più alleati a difenderlo, ma che è pur sempre un WR Wall Of Famer ... Un po’ di rispetto, gente! Ed invece ... Solo fischi per il ragazzo di Cleveland!!
 
TM: ”Chiudete quella dannata bocca voi sugli spalti! I’M TALKING!! ... E chiudila anche tu, Roman! Sono stufo, anzi arci-stufo di trovarti costantemente e testardamente tra i miei piedi, come se quel WR World Heavyweight Championship sia ancora alla tua portata ... Hai avuto il tuo momento di gloria diverso tempo fa, ma quel tempo è finito, ricordi? IO TI HO BATTUTO! IO TI HO STRAPPATO QUEL TITOLO! Ed ora tu, quella cintura, non dovresti nemmeno poterla guardare! ... Nessuno nell’intero spogliatoio, a dire il vero, dovrebbe permettersi di guardare quella cintura, perchè sono io l’unico degno di una Title Shot! ... Io sono il campione uscente, pertanto, un Rematch è quel che mi spetta! È un mio diritto sacrosanto!!“
 
Beh, in effetti ... Un Rematch spetta di diritto al ragazzo di Cleveland ...
 
TM: ”Cesaro, a differenza di questo Charisma Vacuum e Rating Killer, tu hai scelto il giusto percorso in passato, seguendo le mie divine orme ai tempi della V.I.P. Association, salvo poi perderti per strada ... Ma si vede che la vicinanza ad un Wall Of Famer come me, ti ha fatto bene! Sei diventato furbo e questo ti ha portato su questo ring, in questo momento, con quel Championship alla vita ... Con un briciolo di amarezza, devo farti i complimenti per la tua piccola impresa di Domenica, che comunque è solamente un piccolo incidente di percorso nel mio regno di campione! Già, il Re ha dovuto lasciare il suo trono dopo una battaglia sfortunata, ma il reame è ancora il suo e, ben presto, egli tornerà a reclamarlo! ... IO TORNERÒ A RECLAMARE IL MIO REGNO! ... IO TORNERÒ A RECLAMARE IL MIO WR WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP! ....“
 
Diventa ben presto paonazzo il Money-Maker, aizzato da un fuoco interno di rivalsa ... Sorride invece Roman Reigns, divertito dalla foga e dalle pretese del magnifico:
 
TM: ”Ridi! Ridi! Che la mamma ha fatto gli gnocchi! ..... Puoi far tutti i sorrisini che vuoi, Roman, ma ciò non cambia il fatto che tu ti sia fatto fregare per l’ennesima volta, come un babbeo! Anche questa Domenica, a WAR, tutto il mondo ha potuto constatare nuovamente quanto tu sia stupido ed ingenuo ... E per quanto odi ammetterlo, Cesaro è stato molto più furbo e intelligente di te! Quante volte ci siamo stuzzicati su una possibile nostra alleanza, eh Roman? Partendo da WR Rising Star, continuando ad Impulse, hai sempre voluto fare il gradasso, sostenendo di non aver bisogno di una guida sul tuo percorso ed ora? Sei rimasto con un pugno di mosche, perso nell’ombra di The Rock e beffato da Cesaro, che ha avuto almeno la lungimiranza di imparare dal migliore, ovvero il sottoscritto ... Per cui ora levati quello stupido ghigno samoano dalla tua stupida faccia, torna nel backstage e rimettiti pure in fondo alla fila, perchè non sei più al centro dei riflettori! ... E’ il mio momento di rivalsa, sarò io ad abbattere questo ingrato elvetico!“

 

RR: "SMETTILA!"

 

Ruggito rabbioso del Leone, stanco degli attacchi di The Miz.

 

RR: "Finiscila, Miz...finiscila di renderti ridicolo in pubblico! Finiscila di parlare di Rating Killer, Charisma Vacuum e bla bla bla...ma soprattutto, smettila di parlare dell'ombra di The Rock! Perché sei TU quello che ci è rimasto! Sei tu quello ossessionato ogni giorno da lui...in questo momento non me ne può fregare di Dwayne, lui è mio cugino e ogni volta che verrà a Impulse ne sarò felice..ma devi realizzare che sono uscito dalla sua ombra molto tempo fa...visto anche che ho fatto quello che tu non hai fatto...BATTERLO nel Main Event di Born to Be the Best! E senza ricorrere ai tuoi infimi sotterfugi."

 

Reigns si ferma per riprendere il discorso, non prima di aver lanciato un'altra occhiata, questa volta a Cesaro.

 

RR: "E sì, hai ragione, Cesaro domenica notte mi ha fregato! Ma non hai capito che la mia delusione non è per l'aver perso il titolo così vicino...una cintura va e viene, l'ho inseguita per mesi e non sarà qualche settimana in più a farmi dannare...quello che mi dispiace...è non poter essere stato IO quello a schienarti in questo ring, UNO-DUE-TRE! Cacciando per sempre da WrestlingRevolution quelle poche persone che riuscivano a renderti pericoloso, e vedendoti in lacrime al centro del quadrato chiedendo all'arbitro se davvero avessi perso! Puoi reclamare quanto vuoi quella cintura..ma senza il tuo gregge di pecore alle spalle farai poco..e quando avrai perso il rematch, te ne tornerai nei bassi fondi della federazione mentre io combatterò a Final Revolution per il WR World Heavyweight Championship!"

 

"I have voices in my head, they council me, they understand, they talk to me.."

Una musica ampiamente nota a tutta l'arena risuona, bocche spalancate per tutti! Nessuno davvero se lo aspettava! È Randy Orton! Cosa ci fa qui? Non dovrebbe essere stato esiliato come tutta la cricca di Miz? Randy si fa vedere sullo stage, microfono già alla mano. Randy sogghigna e porta il microfono alla bocca.

RO: "Ehi, ehi, ehi... Ma... Cosa sono quelle facce? Davvero siete tutti così sorpresi di vedermi? Beh... Siete parecchio distratti allora. E pure credevo che le regole del Match di domenica sera fossero ben chiare! Insomma quando The Rock e la sua gang del bosco hanno vinto contro la Evil Lega! Tutti e dico tutti i dipendenti di The Miz sono stati rilasciati... Vero? Benissimo! Ed è proprio qui che c'è l'Inghippo se ci pensate bene. Insomma, io non ho mai avuto legami contrattuali con Mike! MAI! Io sono una normalissima superstar di Impulse, sotto contratto con La Wrestling Revolution, questo è il mio unico vincolo contrattuale. Nient'altro.... Quindi io non vedo perché non dovrei essere qui stasera, davanti a voi." 

Randy si ferma un attimo e inizia a camminare sulla rampa, fino ad affiancare The Miz ridendo. Miz ricambia, c'è una pacca di intesa tra i due. Randy riporta il microfono alla bocca.

RO: "Insomma, io non sono mai stato legato contrattualmente a Miz, io e lui siamo solo due gentiluomini e abbiamo avuto solo semplici interessi comuni.... E... A pensarci bene, nessuno ci impedisce di avere ancora interessi comuni. Ad esempio, mi sembra che Mike abbia voglia di zittire i due ciarlatani che sono sul ring... Uh! Anche io! Quindi andiamo!" 

Randy lascia cadere il microfono, si da il cinque con Miz, e i due partono alla carica verso il ring... Ma non appena questi vi mettono piede dentro, qualcuno ferma tutto.

 

"IF YOU SMELLLL-LA-LA-LA-LA-LA..."
 
OH MY!! E' la theme song niente meno che del Great One a risuonare nell'arena! Boato della la folla presente, sguardi sorpresi invece da parte dei protagonisti sul ring. The Rock è qui, proprio lui! Appare sullo stage bello sorridente, microfono alla mano, inquadrando il ring con un dito. Ma prima si rivolge come sempre ai suoi tifosi.
 
TR: "FINALLY!! THE ROCK HAS COME BACK TO... DEN-VERRRRR!!!!"
 
WOOOOAHHH!! Boato della folla di nuovo, che applaude il Great One per la vittoria ottenuta dal suo team domenica, anche se The Rock forse è quello uscito più con le ossa rotte da quella sfida. Forse è qui per rivalersi su qualcosa? Ascoltiamo...
 
TR: "Mamma mia che nottata domenica! Avete visto che vittoria il Team Rock? Ah Ah.. Già! Ed è tutto merito di alcuni di quei ragazzi ora sul ring! Fategli un applauso gente!"
 
Di nuovo boato ed applausi scroscianti dagli spalti. Mentre The Miz inizia ad agitarsi nervosamente, come a chiedersi che diavolo sia venuto a fare Rocky qui.. forse ha intenzione come solito di rubare la scena ai veri lottatori ed in particolare a Miz, che si stava prodigando nella causa per ottenere un re-match? The Rock nota questo e sorridendo, arriva subitamente al dunque.
 
TR: "Bene, bene.. ma andiamo oltre.. basta parlare dell'altra sera.. parliamo di questa sera! Già! Stasera.. e.. sì vedo che Miz sei nervoso, forse ti stai chiedendo che ci faccio io qui ora e... lascia che te lo spieghi.. vedi... e vedete tutti quanti... stasera il caro Booker T, causa impegni suoi personali, non può essere qui e.. ed è per questo che ha affidato il timone dello show, soltanto per questa sera, ad una persona...."
 
La folla inizia a riscaldarsi intuendo dove Rocky voglia andare a parare, mentre il malanimo di Miz e Randy Orton sul ring cresce...
 
TR: "Proprio così.. ad una persona! Questa sera ci sarà un GM Speciale qui ad Impulse.. e proprio questa sera Impulse farà un tuffo nostalgico nel passato, in quanto il GM speciale che è stato personalmente selezionato da Booker T è... nient'altro che il... jabroni-beating, la-la-la-la pie eating, trailblazing, eyebrown raising, samoan proud, making people scream loud, only drinking in the glass, always ready to kick some ass, the People’s Champ… THE ROCK!"

 

Esplosione totale da parte dei tifosi, mentre sul ring, indifferenza totale di Cesaro, che si limita ad un flebile sogghigno, accondiscendenza di Roman Reigns che annuisce, disappunto totale di The Miz e Randy Orton che incominciano a sbracciarsi con rancore. The Rock sorride mostrando il suo sorriso smagliante.

 

TR: "Che c'è? Miz? Non ti fa piacere riavermi di nuovo sul ponte di comando? Sai io invece sono molto contento che tutta la tua Banda Bassotti, il tuo Circo Mondezza, che ti portavi appresso, non ci sia più a leccarti i piedi.. anche se a quanto vedo una fetecchia è sopravvissuta.. pazienza.."

 

Rock sorride ancora... poi però si fa più serio...

 

TR: "Ad ogni modo Miz.. domenica notte hai già avuto una lezione.. e.. di certo non sono qua per sparare sulla Croce Rossa, anzi.. in qualità di ritrovato GM, anche se solo per una notte, sono qui per prendere subitamente la prima decisione e.. per quanto io non ti sopporti caro Miz.. tu rimani comunque l'ex-campione.. ed in quanto tale, ti spetta una rivincita. Ed è per questo che a Lord Of The Ring, il prossimo evento in PPV.. il nuovo campione Cesaro, difenderà il titolo One On One, against.. The Miz!!"

 

OH!! Annuncio altisonante! The Rock fa le cose per bene, non lasciandosi influenzare dagli umori personali, dona al Magnifico il match titolato che pretendeva. The Miz annuisce soddisfatto, applaudendo per una volta il GM.. per poi guardare Orton e fargli come cenno che.. la botta in testa che Rocky ha avuto domenica forse lo ha fatto rinsavire. The Rock sorride divertito.. e proprio in memoria di ciò...

 

TR: "Ah.. si si.. dimenticavo.. onde evitare nuove grane come domenica notte.. ed io ne so qualcosa, visto che la mia fronte ha ancora su stampato il marchio di quella cintura.. il tuo ultimo paggetto rimasto, Randy Orton sarà BANDITO dall'intera arena, durante quel match! Sono stato chiaro?!"

 

OHHHH!! Altro annuncio clamoroso! Randy Orton non potrà non solo stare a bordo ring, ma addirittura sarà costretto a lasciare l'arena, per tutta la durata di quel match! Un modo lungimirante per impedire a The Miz di portarsi appresso qualsiasi tipo di fattore interferenziale. Il saggio Rock sorride ancora, mentre Cesaro annuisce come a dire che la decisione è giusta. Miz digrigna i denti, mentre Randy quasi lo rincuora dicendo lui che ce la farà a riprendersi quel titolo anche rimanendo da solo.

E' tempo di tornare nel backstage per il GM One Night Only... ma prima... eh.. manca ancora qualcosa..

 

TR: "Un momento però gente... The Rock.. ha sancito quello che probabilmente sarà il Main Event di Lord Of The Ring... tuttavia... non ha ancora sancito... quello che dovrà essere il MAIN EVENT di stasera!! Diamine!! Ragion per cui, questa sera ho pensato per voi gente presente una battaglia da leccarsi le dita! Ho deciso di premiare tutti coloro che hanno ben figurato nel match a squadre della scorsa domenica, mettendoli tutti in un match... un match... valido per le uniche cinture che NON sono state difese domenica notte al PPV!! A WR WORLD TAG TEAM CHAMPIONSHIP TRIPLE THREAT ELIMINATION MATCH!! Ed a prendervi parte ci saranno.. i campioni di coppia: Cesaro & Ziggler... gli ex-campioni di coppia: Miz & Orton... e... colui che forse è rimasto più di tutti col cerino in mano domenica, ma che di certo merita tutti gli onori del caso per la grande prestazione: Roman Reigns... che farà coppia con un partner a sua scelta! Questo si che sarà un main event colossale degno di questa città! IF YOU SMELL-LALALALALALA!! WHAT THE ROCK IS COOKIN'!!"

 

Risuona nuovamente la theme song del Great One, mentre il subbuglio travolge l'arena. I tifosi animosi per ciò che li attende tonight.. mentre sul ring Miz ed Orton parlottano sorpresi per l'occasione ottenuta. Cesaro come sempre imperturbabile, mentre pensieroso è il Re Leone, il quale probabilmente sta già meditando su quali siano le opzioni di scelta per meglio figurare nel match di stasera.

 

______________________________________________________
 

Signore e signori, siamo come di consueto nella nostra area interviste, dove il nostro uomo in busta preferito freme dalla voglia di darci il benvenuto.

 

CM: "Buonasera pubblico della WR, sono qui ad intervistare per voi uno dei campioni della nostra amata federazione, nonché uno dei grandi colpi di scena avuti a WAR, sto ovviamente parlando di… Kevin Steen!"

 

Con un sorriso da stregatto, ecco apparire nell’inquadratura anche il suddetto canadese, che mette da subito in bella mostra il titolo Impulse, che sorregge sulla spalla destra.

 

CM: "Buonasera Kevin."

 

KS: "Buonasera a te cara testa di carta, e buonasera a tutti voi, caldo pubblico della federazione che ha visto ancora una volta trionfare il dominatore."

 

Non importa che il Panda Man non sia sul ring, i fischi non glieli toglie nessuno.

 

KS: "Parto col voler sottolineare che, io non sono stato un colpo di scena, io sono stato l’inevitabile.

WAR… gran bel nome, non vi pare? Insomma, perfetto per un PPV in cui ho dimostrato di poter vincere qualunque guerra."

 

CM: "Bene Kevin, la prima cosa che vorrei chiederti, è una piccola analisi sul percorso svolto dal tuo arrivo nel roster ad ora…"

 

Il canadese, piuttosto compiaciuto, non si fa certo attendere.

 

KS: "Penso si possa dire che la maggior parte della mia carriera qui dentro l’abbia passata in tag con lo “Zar.”

Ma non sputo certo su questo, mi sono fatto notare da subito, vincendo l’award come Rookie of the Year.

Due titoli di coppia, dico DUE!

Mi sono stati sottratti dopo che io e Kozlov abbiamo affrontato svariati team nella stessa sera, e ce li siamo ripresi.

Noi, ma soprattutto IO, ho dimostrato di non farmi fermare da nessuno, nemmeno da Kozlov stesso, che quando ha provato ad addossare colpe su di me, è finito… beh, dominato!

Dopo questo, ho messo un Guru ed un Marine sotto ai miei piedi, prendendomi ciò su cui li avete visti sbavare, oggi sono l’Impulse Champion, oggi ho scritto una pagina importante della mia storia qui dentro, non solo perché ho vinto il titolo, ma perché ho mostrato a tutti, sì, a tutti quelli che amano fischiarmi, che so vincere in coppia ed in singolo, che sono io l’uomo su cui è sensato puntare!

Ah, ci tengo ad aggiungere che a WAR, ho sconfitto John Cena, ovvero colui che aveva sottratto proprio questo titolo al mio vecchio compare russo."

 

Il sorriso di Steen rimane ben visibile e raggiante mentre sottolinea la sua superiorità nei confronti dell’uomo con cui ha condiviso le cinture di coppia per due volte.

 

CM: "Grazie Kevin, davvero non potevamo chiedere di meglio.

Hai comunque parlato molto di John Cena, che ritroverai proprio questa sera sul ring pe…"

 

Come sempre, Steen capisce dove l’uomo in busta di carta voglia andare a parare, dunque lo interrompe.

 

KS: "Per il primo round del Lord of the Ring, lo so.

Dunque, cosa vuoi sapere, se temo il marinaio che ho sconfitto poche ore fa?

Se penso possa riscattarsi?

Se Wyatt è stato fondamentale nel match titolato?

Tutte cazzate amico mio, questa non è la storia di Tolkien, questa è la WR, dove l’attuale sovrano ha seppellito e preso il posto del predecessore.

Questa volta John Frodo non prende l’anello e non sconfigge i cattivi assieme ai propri amichetti, questa volta il sovrano cattivo, quello con la corona, quello che ha dimostrato di saper dominare all’interno del RING, vince.

Solo nelle favole vincono i buoni, nella realtà risultano deboli e vengono schiacciati.

Questo è ciò che accadrà anche questa sera, il Wrestling Worst Nightmare darà una grandissima lezione di vita ai vostri figli, per farlo calpesterò nuovamente il loro eroe, e farò in modo che smettano di vivere di fantasia.

Il Re è morto… lunga vita al Re!"

 

Detto questo, Steen lascia l’area interviste, mantenendo incessantemente il sorriso sulle labbra.

 

CM: "Direi che da qui è tutto, grazie per l’attenzione!"

 

-CAMERA FADES-

 
______________________________________________________

 

Ed ora la grafica ci rammenta la composizione completa del tabellone della quinta edizione dell'annuale torneo. Un torneo che avrà inizio proprio questa sera con gli incontri validi per il primo turno di qualificazione.

 

Tabellone-one-one_zpsftupnykd.png

 

______________________________________________________

 

La linea rimane nel backstage, ma ci spostiamo da un'altra parte, dove troviamo Maria Kanellis con un microfono in mano, intenta ad intervistare qualcuno o qualcuna... le telecamere si allargano e sullo schermo appiano Charlotte e Beth Phoenix con le cinture in spalla!

MK: "Charlotte, Beth, a WAR siete riuscite a conquistare i titoli di coppia femminili sconfiggendo, insieme a Sasha Banks, Nikki Bella e coloro che avevano i titolo di coppia prima di voi, le Hell Raisers... quali sono le vostre emozioni a riguardo?"

L'intervistatrice avvicina il microfono alle Glamazons, ed è Beth Phoenix che prende la parola...

BP: "Maria, se mi mettessi ad elencare tutte le emozioni che abbiamo provato a WAR e che stiamo provando tutt'ora probabilmente non basterebbero 12 ore... però posso dirti cosa non abbiamo provato in Pay-Per View quando siamo diventate campionesse: stupore.
Proprio così, non siamo sorprese del risultato, abbiamo detto di essere venute in federazione per vincere e lo abbiamo fatto. Perché si dovrebbe essere sorpresi? Ho letto sui social di molte persone che dicevano di non aspettarselo, persone che non avrebbero scommesso un dollaro su delle "sfidanti novelline", ma abbiamo smentito tutti, come era prevedibile... abbiamo vinto ad Impulse e abbiamo vinto di nuovo a WAR. Due match, due vittorie.
E attenzione, non parliamo mica di due vittorie semplici... no! Stiamo parlando di due vittorie, consecutive per giunta, contro le ex campionesse di coppia, mica roba da poco... vedi, mentre le Hell Raisers contano sulla loro presunta bellezza, sul ring sono tutto fumo e niente arrosto... noi, le Glamazons, abbiamo portato una ventata d'aria fresca nella divisione femminile, dimostrando che si può essere belle e forzute allo stesso tempo!"


Molto presuntuosa Beth Phoenix, che si scambia uno sguardo d'intesa con Charlotte, mentre Kanellis procede con l'intervista

MK: "Giusto, avete disputato due match e li avete vinti entrambi, ma riuscirete a mantenere questa striscia di vittorie? Dove pensate di riuscire ad arrivare? Pensate che riuscirete a dominare questa federazione?"

Le Glamazons accennano un sorriso, dopodichè Phoenix si avvicina nuovamente al microfono

BP: "Bella domanda, ma la risposta è semplicissima: Sì! Noi siamo le Glamazons... abbiamo la forza delle amazzoni e la bellezza del glamour, abbiamo tutto ciò che ci serve per arrivare in cima alla federazione, e nulla può fermarci, basta vedere che non siamo ancora state sconfitte! Noi espanderemo il nostro dominio in lungo e in largo, sino a diventare il punto più alto della federazione! Con noi la Ladies Division diventerà anche più importante delle Superstars... un giorno, non troppo lontano da oggi, vedrete le Glamazon combattere nel Main Event di un Pay-Per View, ve lo assicuro!"

Wow, parole piene di orgoglio provenienti da Beth Phoenix... le Glamazons hanno dunque altissime aspettative, ma riusciranno a soddisfarle?

 

______________________________________________________

 

 

Nell'arena risuona la theme music di Rey Mysterio. Tra poco lui e AJ Styles si affronteranno in un attesissimo match! Eccolo il folletto messicano! Si posiziona all'ingresso dello stage con le mani sui fianchi, guarda il resto dell'arena con aria persa quasi nel vuoto, scuotendo poi la testa. Si avvia di seguito verso il quadrato, non prima ovviamente di aver scambiato il cinque con i fans più piccoli e aver regalato loro qualche gadget. Nel frattempo rivediamo, in un riquadro grande, quello che è successo domenica scorsa a WR War: dopo aver battuto in un match mozzafiato Nakamura, ha dedicato la vittoria ad AJ Styles in quel momento creduto infortunato. Ma solo in quel momento, però, perchè poco dopo l'incontro durante i festeggiamenti, Styles è ritornato a sorpresa attaccandolo pesantemente, lasciandolo inerme al tappeto e dicendo che non si deve permettere mai più di combattere in suo onore. Il riquadro piccolo torna a farsi grande e quindi torniamo pienamente live, in arena.

 

RM: "Avete visto tutti quelli che è successo. Ancora non riesco a capire quanto sia successo al PPV e perchè sia successo. Non era quello che pensavo, non era affatto quello che pensavo ritenere un amico. AJ Styles non è stato solamente un vigliacco, ma anche un bugiardo e soprattutto meschino. Mi domando una cosa: hai altri amici nella tua vita, caro AJ? Spero per te di no. E spero per chi ti sia vicino di allontanarsi IMMEDIATAMENTE da te! Non sei degno di essere amato o voluto bene. Non sei degno di essere chiamato amico... e non sei degno di essere chiamato padre!"

 

Il pubblico risponde a queste affermazioni con un "oooo" sorpreso per queste parole dure da uno buono come è Rey Mysterio, che riprende poi a parlare.

 

RM: "Lo so che sto dicendo cose brutte, ma solo chi è stato tradito da una persona che riteneva affidabile può capire. Non sto certamente parlando a vanvera. Mi ha fatto molto ma molto male il comportamento di Styles. Se continua così rimarrà solo per tutta la sua squallida vita. Tutto mi sarei aspettato fuorchè questo. E' proprio vero il detto che sento in giro: più bene fai, e più in quel posto te lo prendi! Ma non sarà mica un fesso qualunque quale è AJ a fermarmi. No no, assolutamente. Continuerò ad essere fedele al mio credo, ovvero quello di..."

 

Rey Rey non finisce in tempo di finire la frase perchè risuona in arena la theme music dell'uomo più atteso, AJ Styles!

 
Torniamo sul ring ove la situazione si è chetata e ricomposta... e sono rimasti in scena soltanto coloro che saranno protagonisti del match che andrà ad aprire la serata, già schierati sul ring, pronti per incominciare.

 

“PHENOMENAL”

 

Rey viene avvolto dalla penombra che cala sull’arena, rotta a malapena dal bagliore ritmato dalle note della theme song e dal titantron sul cui sfondo nero appare la scritta “I am Phenomenal”. Versione modificata e più oscura del solito per la entrance dell’atleta di Gainesville, come a sottolinearne il cambio di attitude che ha manifestato dal suo ritorno shockante a WAR. AJ Styles sbuca dal backstage, accolto da un boato sonoro di fischi, fa il suo ingresso in scena con cappuccio del suo smanicato di pelle calato sopra la testa, braccia larghe e leggermente piegato sulle gambe, e va a posizionarsi sotto lo schermo, attendendo il momento propizio per scattare in piedi e “smascherarsi” agli occhi del pubblico. Scoppiano i pyros.. AJ STYLES is in the house! La disapprovazione si palpa decisamente ma il rumoreggiare dei presenti sugli spalti non fa altro che inorgoglire il Phenomenal One che mostra il suo logo incrociando davanti a sé le mani. Rey osserva da lontano l’ingresso: sguardo ricambiato da AJ che mostra anche un sorriso beffardo..si passa le mani sopra la testa come a voler raccogliere i capelli, poi fa segno al suo avversario di restare lì, ha sicuramente qualcosa da dire, e lo dimostra tirando fuori un microfono dal suo smanicato.

AJS: “<<Sarò fedele al mio credo.. gli altri devono redimersi.. >> Ancora? Davvero siamo a questo punto? Chiariamoci, le conseguenze che hai subito sono frutto della tua grande colpa.. sperare di trovare in me ancora un appiglio. Io sarei tornato, lo faccio sempre e sempre meglio.. sarei tornato da fenomeno, avrei guardato al mio percorso, se tu avessi avuto il buongusto di non sputare sul mio nome. Avrei fatto a meno ti darti una lezione, perché io ho lo sguardo rivolto verso il top e perdere il mio tempo in uno scontro tra bastardi non era nelle mie intenzioni. Ma ora sono qui, stavolta l’ha voluto il destino.”

Scrolla le spalle AJ, non si sente colpevole, l’abbinamento del torneo è frutto di casualità.. ma allo stesso tempo non se ne dispiace, ha l’opportunità di dire ciò che gli era sfuggito nell’intervista a caldo.. soprattutto perché Mysterio si è intestardito e ancora una volta è sul ring a pronunciare quel nome.

AJS:“ Mi sto chiedendo cosa debba fare per liberarmi di te. Sei ossessionato Rey, tutti i tuoi discorsi non fanno altro che confermarlo.. ancora una volta sei qui a parlare di me, e se non fosse stato per questo match avresti trovato il modo di farlo comunque perché AJ Styles negli ultimi tempi è diventata un’ancora alla quale aggrapparsi, sempre.. in ogni momento, che io sia presente o assente! Quante volte ancora te lo devo ripetere che non ti voglio nei miei affari personali? In fondo è il tuo hobby preferito quello di far leva su personaggi molto più grandi di te, che siano amici o avversari. Ma sono qui per ribadirtelo, con me hai chiuso... accettalo e lasciami in pace! E invece NO! Continui a sfruttare il mio nome, ma è arrivato il momento di piantarla o ti fermerò con le cattive prima che tu possa provarci di nuovo. Io non ti voglio tra i piedi, non ho bisogno di un peso che non confida nelle mie abilità in ring e del mio spessore umano extra-ring.”

Parla di spessore? L’uomo che ha attaccato vigliaccamente il suo tag partner? Queste parole non fanno bene al folletto messicano che dal ring inorridisce alle accuse e replica a microfono calato: chissà quante gliene avrebbe dette, ma l’atleta di Gainsville lo precede e continua il monologo.

AJS: “Mi fanno ridere i tuoi discorsi sull’amicizia, dico davvero! E voi che applaudite mi nauseate. So cosa state pensando... se fossi stato veramente un suo amico, avrei dovuto essere contento. Oh ma io ero contento! Contento per me, perché tutto lo sdegno che provavo sarebbe esploso in una carneficina. E poi sappiamo com’è andata.. non biasimarmi Rey, ti ho solo impedito di sbattermi in faccia il successo che avevi raggiunto al posto mio.”

Questa volta è il pubblico che non ci sta, e a giudicare dalla potenza dei fischi e dal malumore che traspare, sembra che AJ si sia inimicato l’intero pubblico di Denver, come se ce ne fosse davvero bisogno.

AJS: “Criticatemi pure, fischiatemi e urlatemi pure che sono un pessimo amico o un pezzo di merda, se questo dà sollievo alla vostra misera vita.. ma se non siete cani riflettete insieme al vostro idolo. Se lui fosse stato veramente un amico mi avrebbe aspettato, non sarebbe andato avanti prendendosi le luci della ribalta senza che io potessi seguirlo. Ha provato a scavalcarmi… portando davanti il mio nome mi ha messo i piedi in testa ed ha osato farlo senza nemmeno chiedermi il permesso.. questo è un amico?! Se la vostra risposta è affermativa, sono lieto di non essere un amico, sono lieto di essere un lupo solitario che non ha nessuno al suo fianco. Non voglio amici, solo nemici.. e ne voglio tanti!”

Momento di pausa per AJ che abbassa il microfono dando modo al pubblico di sfogarsi, leggendo bene la situazione. Il Fenomeno schiarisce la voce, si guarda intorno e percepisce che la situazione è ottimale per tornare a parlare.

AJS: " Un nemico ti affronta direttamente, un finto amico trova un modo per avere ragione a prescindere. Attaccare ed incolpare gli altri per fallimenti propri è la tipica mossa da deboli, da codardi.. io non sono un codardo e mi assumo la piena responsabilità dei miei fallimenti. Io ho una strana idea sul fallimento, mi piace cogliere le sfumature, ad esempio io sono nella fase del fallimento consapevole.. sono quel tipo di uomo che raggiunge la piena coscienza del fallimento, lo metabolizza e ne accetta le conseguenze.. magari quell’uomo si rimbocca le maniche sperando in qualche modo di riuscire a rifarsi. Poi ci sono quelli come te, i falliti rinneganti! Rey, sei il tipo di persona che ha fallito in tutto eppure da testardo nega l’evidenza e respinge le accuse.. sei quel tipo di fallito che inconsapevolmente crede di essere sopra tutti, moralmente, e si sente in dovere di dare lezioni sulla vita, crede che siano gli altri ad essere falliti e cosa peggiore... vive nel passato perenne confondendolo col presente e col futuro. Credere di essere un eroe è gratuito, ma esserlo veramente è impossibile, siamo uomini e di sicuro non lo sei quanto me.. piuttosto sei un bambino, non sei cresciuto praticamente in niente.”

Ancora una battuta a screditare il suo avversario, proprio come una settimana fa: Mysterio sembra non prenderla bene e a gesti fa capire che lui è nelle condizioni di battere Styles, indipendentemente dal suo fisico. Il pubblico fischia ma AJ scavalca tutto e riprende il discorso, puntando il suo avversario.

AJS“Credi di essere una brava persona, ma ti nascondi dietro falsi sorrisi e agli applausi di un pubblico che ti vede come il loro beniamino, ma in realtà io so chi sei. Sei un debole! Sì, un debole che spalleggia chi è migliore di lui per ottenere risultati.. da solo non hai mai spiccato il volo, e sono anni che sei qui.. anni di vuoto in cui il tuo percorso è rimasto bloccato. Ma ora che ti ho tolto la maschera morale, la tua carriera cambierà notevolmente.. in peggio. Tu hai paura, hai timore e te lo si legge negli occhi. Sei qui davanti a me e ti tremano le gambe dal terrore di essere nuovamente massacrato come una settimana fa. Ma la cosa è del tutto normale, chiunque avrebbe paura di salire sul ring con me, ma il fatto è che tu vivi in questa condizione, e ci marci. Tu devi sempre risultare come quello sfavorito dal pronostico, perché sei basso, perché non hai la stazza.. e questa messa in scena ha stancato. Non è così che si va avanti in questa disciplina, non è così che agisce un vero combattente. Guarda me, non sono un eroe, sono un vero uomo.. già un uomo, per quanto fenomenale. Di performer come te ce ne sono tanti in giro, di AJ Styles ne esiste soltanto uno. E se AJ Styles ti mette nel mirino poi ti rompe anche il culo. Ti lascio la scelta, tira fuori le palle, ora, oppure scappa prima che metta piede su quel ring! Io ti ho avvisato.. poi non dire che non sono un buon amico."

Il Phenomenal One getta via il microfono comincia a percorrere la rampa: Rey dal ring lo invita a farsi sotto.. nessuna resa, anzi sarà battaglia. Il messicano si sfila la maglia e la getta verso il suo pubblico inneggiante, quindi si sistema la maschera mentre AJ sale i gradoni e si guadagna l’accesso al quadrato, laddove riprone la sua taunt prima di togliere e riporre lo smanicato di pelle.

Dunque ci siamo, anche un arbitro è arrivato al ring, il torneo ha ora il suo inizio ufficiale con il primo match, che sarà anche una resa dei conti tra due che sembravano amici ed invece tutt'altro.
 
 
WR LOTR Tournament 1st Round Match: Rey Mysterio vs AJ Styles
 
Il match è molto combattuto e spettacolare, ricco di azione e velocità. Nella prima fase è un molto più agguerrito Styles che la fa da padrona, sembrando addirittura poter passeggiare sulla carcassa inerme di uno scosso Rey. Tuttavia alla distanza il folletto di San Diego viene fuori e inizia a far valere la sua agilità. Evade e reversa diverse azioni decise del rivale, tramutandoli i propri attacchi.. una DDT in salto dalle corde! Ma non basta per chiudere. AJ Styles riarma i propri fucili e torna all'attacco, evitando un tentativo di Rey con un magistrale calcio in sforbiciata: PELE' KICK! Rey barcolla all'inidetro finendo alle corde.. AJ in rincorsa lo prova a buttare fuori dal ring con una bracciata in corsa, ma il piccolo Rey si abbassa e il Phenomenal One finisce fuori. Magia di Rey che a quel punto coglie la palla al balzo tuffandosi anche lui fuori dal ring con un volo a planare: PESCADO!! Centro pieno! Styles resta a terra.. anche Rey in un primo momento, poi si rialza.. la battaglia ora è a bordo ring, con Mysterio che risolleva il rivale per riportarlo nel quadrato per un pin. Ma Styles non ci sta e si ribella, prendendolo a cazzotti prima e lanciandolo contro i gradoni poi... rincorsa si Styles! DROPKICK sui gradoni che a sua volta impatta su Rey, che carambola al suolo dolorante. La folla si rattrista.. ma Rey coraggioso si rialza.. AJ ancora su di lui, lo prende e lo ricaccia nel ring.. ciondolante si ridesta, ma.. occhio a Styles che sale sull'apron, prende la mira, balza dalla terza corda e... PHENOMENAL FOREARM!! La gomitata fenomenale! Ma... clamoroso! Rey si abbassa! La schiva! A vuoto! AJ si rialza sconvolto.. Ma Rey è già in piedi ed incombe su di lui... HEADSCISSOR improvvisa! Styles viene sbalzato alle corde, rimane li appeso! Momento decisivo! Rey prende tutta l'energia, tutto il suo coraggio e parte... 619!! MUCHO GUSTO!! Colpito in pieno!! Styles barcolla, rinculando a centro ring.. Rey dalla terza corda vola per una Seated Senton, ma... sul più bello, quel gallo cedrone di Styles riacquista coscienza, non dandola vinta al piccolo beniamino dei tifosi: calcione all'addome ad intercettare il volo di Rey! Mysterio resta piegato dal dolore ed AJ ne approfitta per bloccarlo: STYLES CLASH!! E' la chiusura del match con il conto di 3 decisivo che ne sussegue.

AJ vince il match ed è il primo atleta che stacca il biglietto per i quarti di finale, al termine di un grande match. Onore a Rey, per quella che rimane una sconfitta onorevole.

AJ si fa beffe del folletto, salutandolo ironicamente dalla rampa, che percorre all'indietro, con occhi puntati sempre sul ring. Styles sembra quasi dire a Rey che il tempo in cui egli poteva brillare grazie alla luce riflessa di Styles, usando il suo nome come scusa per combattere, è finito qui.  
 
______________________________________________________
 

Le telecamere ci portano nel backstage, e più precisamente in postazione interviste, dove vediamo presente la bellissima Maria Kanellis, con l’attuale campione Internazionale, John Morrison, il quale sembra essere particolarmente in forma dopo la vittoria a WAR contro quello che considerava suo amico, Seth Rollins.

 

MK: “Signore e signori, date il vostro caloroso benvenuto, al WR International Champion, John Morrison!”

 

Il rapporto con il pubblico sembra alquanto migliorato per lo Sciamano, che, seppur non sempre apprezzato per i suoi modi di fare, ha convinto con le sue abilità e la sua spettacolarità nel quadrato un WR Universe precedentemente molto freddo con lui.

 

MK: “John, la scorsa domenica, a WAR, hai battuto quello che consideravi un amico, Seth Rollins, riuscendo a rimanere il campione Internazione… quali sono le tue dichiarazioni e il tuo stato d’animo attuale?”

 

JM: “Maria, tutto ciò che dici è vero, nell’ultimo periodo qui a Impulse, mi ero abbattuto, non riuscivo più a capitalizzare e ho perso parecchie occasioni di vincere il titolo Impulse prima, e la corona internazionale poi… e Seth, chiedendomi di competere con lui ad End Of Stamina, è stato molto d’aiuto, il mio morale era risollevato… e si è visto nel match a più squadre. Purtroppo però, quello che pensavo amico… si è rivelato come la classica persona meschina ed invidiosa che non ha saputo accettare la mia superiorità e la mia conquisto di questo bellissimo titolo… e a WAR ho dimostrato ancora una volta perché mi chiamano il Guru della Grandiosità, tenendolo al tappeto per un conto di 3 e difendendo la mia cintura!”

 

Lo Sciamano della Sensualità mostra tutta la sua felicità e contentezza per essere riuscito a rimanere campione, e con un sorriso smagliante aspetta la prossima domanda di Maria.

 

MK: “Questa sera però, avrai un avversario che dal tuo ritorno qui ad Impulse, hai avuto l’occasione di incrociare più volte… il GM infatti ha concesso a Nakamura di affrontarti in un match uno contro uno… cosa hai dire a riguardo?”

 

JM: “Nakamura… Ancora Nakamura? Quello stolto giapponese che ha osato rubarmi tempo fa il ruolo di primo sfidante a questa cintura? Beh… se quella sottospecie di atleta ha ancora voglia di incrociare il suo cammino con il Guru della Grandiosità, dovrà stare attento a non avvicinarsi troppo alla mia luce… perché come tutti gli altri, potrebbe finire abbagliato… o addirittura… bruciato! Nakamura ha avuto occasioni su occasioni di diventare campione, ed ha fallito… Io invece, alla prima occasione in un match singolo, ho battuto Paul Burchill e mi sono seduto sul trono Internazionale! Ed è per questo che… se prima Nakamura si era ritrovato a navigare nella più pura forma di inutilità, dopo essersi confrontato con me… si ritroverà in un baratro da cui sarà impossibile uscire! Ed ora scusami bella Maria.. ma devo proprio andare.. il ring mi chiama.. il prossimo match.. è proprio il mio! Goditi lo spettacolo, piccola!”

 

E con queste parole, lo Sciamano si dimostra sicuro e fiducioso per il suo match di stasera… il suo messaggio è chiaro: JoMo non teme nessuno! 

 
______________________________________________________
 

Le telecamere rimangono nel backstage, ma si spostano.. ed ora puntano verso il Commentatore Misterioso, il quale è in presenza delle ex campionesse di coppia femminili, Becky Lynch e Alexa Bliss, le Hellraisers… le quali non si dimostrano affatto felici ed entusiaste di essere lì, almeno dai loro sguardi e dalle espressioni dei loro corpi.

 

CM: “Signore e Signori, date il vostro benvenuto, alle Hellraisers!”

 

Il pubblico però, dimostra di essere ancora dalla loro parte e con un vero e proprio boato le accoglie al Pepsi Center qui a Denver, Colorado e attende le loro dichiarazioni.

 

CM: “Becky, Alexa, come vi sentite dopo essere state sconfitte in PPV dalle Glamazons, in particolare senza essere state schienate, raccontateci i vostri stati d’animo…”

 

E la prima a prendere il microfono in mano, è l’Irlandese d’arancio tinta, Becky Lynch.

 

BLY: “Hai ragione sacchettino, hai proprio ragione… siamo uscite sconfitte da quel di WAR, cedendo le nostre amate cinture alle debuttanti Glamazons… ed è una sconfitta che fa male, molto male… considerando che avevamo conquistato recentemente quegli allori… e considerando SOPRATTUTTO, che nessuna delle due è stata schienata o sottomessa domenica notte! Il team avversario ha adottato una buona strategia, riuscendo a isolare Nikki e purtroppo… a farla cedere, ma tuttavia… questa sera…"

 

AB: "Questa sera...abbiamo chiesto e ottenuto il rematch che ci spetta di diritto per le cinture di coppia! Quindi questa notte non ci saranno Nikki Bella a cedere e Sasha Banks a vincere il match per il team...oggi saranno solo le Hellraisers e le Glamazons, 2 contro 2, per i titoli! E ci tengo ad avvisarvi, Beth e Charlotte...a WAR forse vi siete prese una piccola scottatura...ma questa sera porteremo l'INFERNO su quel ring per battervi, sentire la campana suonare e poter alzare con onore e gloria le cinture di CAMPIONESSE FEMMINILI!"

 

Gli sguardi determinati di Alexa e Becky chiudono il collegamento con il backstage.

 
______________________________________________________

 

Di nuovo ring e di nuovo match valido per il primo round del torneo. A sfidarsi Nakamura, che già attende scatenato sul ring, e John Morrison, il quale sta facendo ora il suo sfarzoso e rallentato ingresso in scena. Avanza maestoso il Guru del Benessere, mentre una volta sul ring mostra fiero la sua cintura. Nakamura digrigna i denti, ma Morrison non presta nemmeno attenzione alla sua indivia, pensando più invece a lasciarsi ammirare dai compiacenti fans sulle tribune.

Ma bando alla ciance.. ora è tempo di combattere.. suona la campana.

 

 

WR LOTR Tournament 1st Round Match: John Morrison vs Nakamura

 

Il match si rivela essere molto più a senso unico di quel che ci si poteva aspettare.. un John Morrison, forse ringalluzzito dall'essere ritornato sul trono Internazionale, appare in forma smagliante ed inaffondabile. Riesce a tenere a bada con relativa facilità ogni angheria del nipponico. Gli assalti di Nakamura sono vani, al contrario quelli di Morrison paiono andare dritti sull'obbiettivo. In pochi minuti il giapponese appare cotto a puntino e pronto per essere impiattato. Lo sciamano si prepara a colpire, mentre il rivale lentamente si sta rialzando barcollante.. quando... che succede?!? Qualcuno compare adirato sullo stage ed incede ad ampie falcate verso il ring.. OH NO! Ma... è Seth Rollins! Proprio lui!!

Che pare rimostrante e mal mostoso nei confronti dello sciamano, egli sbraita nei suoi confronti e nei confronti dell'esito del loro match di WAR che, ascoltando le parole di Rollins, egli ritiene ingiusto.. e lo urla al rivale arrivando al ring!

OH MY! Seth Rollins si è buttato dentro al ring ed è faccia a faccia con Morrison!

L'arbitro gli si porta dinnanzi dicendo lui di andarsene, altrimenti dovrà chiamare la squalifica.. Seth Rollins digrigna i denti, vorrebbe tanto colpire Morrison sulla faccia, ma.. fa un passo indietro per andarsene..

Poi però sembra ripensarci e... staccando improvvisamente il piede da terra.. SUPERKICK improvviso!! Va per colpirlo... anzi NO!! Colpisce l'ignaro Nakamura che si era appena rialzato e che stava meditando un'assalto repentino alle spalle dello sciamano! Lo ha salvato dall'attacco? NO! Macché! Ha colpito il giapponese apposta! 

Difatti... DQ!! L'arbitro ovviamente chiama la squalifica... una squalifica che però... è in favore proprio del giapponese! Clamoroso! Il giapponese ha vinto il match, pur non facendo quasi nulla per meritarselo! Lo sciamano è sconvolto! Si porta le mani tra i capelli, frustrato! Come è possibile? Aveva il match in mano!

Seth Rollins se la ride di gusto, piegandosi quasi in due dalle risate, per quanto appena compiuto! Lo ha fregato alla grande! Discende dal ring percorrendo la rampa ancora in preda alle risa. Grasse risate per lui.. ma.. JoMo non ci sta e.. in un impeto di grande virilità.. si getta fuori dal ring andando a lanciarsi addosso ad un divertito Seth, preso alla sprovvista! SBAM! Doppia accettata e poi pestoni al tappeto! Morrison lo cattura e lo lancia contro i gradoni... poi lo prende per la cintola e lo ributta nel ring! OH MY! Morrison è incazzato nero e vuole fargliela pagare! Risale sul quadrato.. ma.. Seth fugge dalla parte opposta, scivola sotto le corde e se la da a gambe, impaurito.. scavalla la transenna con un balzo e sparisce tra la folla. Morrison resta solo sul ring. Digrigna i denti con fastidio.. Seth rispunta fuori, lassù, in cima alle gradinate, da dove si tiene il mento con una mano e lancia minacce additando il campione con l'altra.. Morrison risponde alle accuse sollevando la cintura al cielo con un arto e richiamando il rivale a farsi sotto con l'altro.. Sembrava tutto finito dopo domenica tra questi due.. ed invece a quanto pare ciò che è successo stasera ha riacceso tutto quanto.. ed ora è anche lo stesso sciamano a volere un'ulteriore sfida sul ring con il fastidioso oppositore.

 

______________________________________________________

 

Le immagini propongono il nostro caro intervistatore misterioso pronto a compiere il suo lavoro..

 

CM:" Signore e signori, sono qui per sentire e farvi sentire uno degli sconfitti di War; l'ormai ex Impulse champion John Cena"

 

Cena si presenta nell'inquadratura con aria meno festante del solito e viene subito incalzato dall'intervistatore..

 

CM:" John nell'ultimo PPV sei uscito dalla lotta sconfitto nel triple threat match che ti ha visto sconfitto e schienato da mr.Steen,è stato un risultato pesante ed inaspettato?"

 

JC: "Sì è stata una sconfitta pesante, ma se Steen ha vinto vuol dire che se lo è meritato non ci sono scusanti che tengano, quelle sono per i perdenti ed il qui presente John Cena non lo è.

Mi dispiace solo aver deluso i fans ed aver perso la "nostra" cintura conquistata dopo tanta fatica."

 

CM:" Questa sera però inizia il Lord of the ring ed affronterai proprio colui che ti ha detronizzato com Impulse champion.."

 

JC:" Non è la prima volta che i titoli che ho in mano passano in quelle di Kevin, prima i titoli di coppia, ora il titolo Impulse a War....."

 

Cena con una faccia pensierosa mista a rabbia riprende la parola dopo diversi secondi..

 

JC:" War....guerra....nome bizzarro per un PPV. Magari Steen potrebbe dire che ha vinto la guerra ma....no no no no...lui ha vinto a War, ma una battaglia. Ancora la guerra non è vinta un'altra battaglia è alle porte per diventare Lord of the ring e questa è un'altra tappa verso la vittoria della guerra in questa giungla chiamata Impulse.

Non mi sono fermato un attimo da quando ho rimesso piede su quel quadrato...ho vinto ed ho perso e questa sconfitta non fa altro che scaturire alcune parole nella mia testa...........Fight Cena fight."

 

Il Marine dopo un cenno con la testa all'uomo imbustato si allontana con aria determinata..

 

Johnny-boy fa suo uno dei "motti" del suo avversario e sembra determinato a riscattarsi dopo il risultato di domenica, ma sarà così?!...Lo scopriremo più tardi sul ring.

 

______________________________________________________

 

Ed ora... facciamo una pausa dal torneo, perché è il momento di un match molto importante... anzi.. un re-match.

Difatti il prossimo match, è uno dei più attesi di questa sera… se non il più atteso in assoluto, in questo incontro verranno messe in palio le WR Ladies Tag Team Championship vinte da Charlotte e Beth Phoenix in quel di WAR, con le precedenti posseditrici degli allori che hanno prestamente chiesto e ottenuto il rematch, e si preparano adesso a competere in un match che promette fuoco e fiamme!

 

 

Ed eccole qui! Le prime ad uscire dal backstage sono proprio le due possenti bionde, la figlia del leggendario Ric Flair, Charlotte… e poi la sua compagna, la possente Beth Phoenix! Le due Glamazons fanno il loro ingresso al Pepsi Center festanti, portano fiere le loro cinture di coppia sulle spalle mentre attraversano la rampa puntando al ring d’Impulse… Le ragazze che da poco hanno debuttato qui a WR possiedono una media di tutto rispetto risultando imbattute, e alla prima occasione hanno conquistato le corone di coppia femminili… questa sera però, dovranno dimostrare di non aver vinto gli allori per circostanza e riuscire a difenderle dall’assalto di due agguerritissime HellRaisers! Le Glamazons salgono sul quadrato e si preparano alla battaglia!

 

 

BOOOOOATO PER LORO! Al risuonare della musica il pubblico presente a Denver si revitalizza e manda cori a favore della Lasskicker e della Golden Hell Lady, le quali passano subito sulla rampa e trovano il tempo di stringere qualche mano, soprattutto ai bambini presenti nella prima fila! Becky Lynch ed Alexa Bliss hanno perso invece le loro cinture senza essere schienate, né sottomesse allo scorso PPV, quasi immeritatamente e puntano stasera alla riconquista di queste ultime, in un match che vedrà coinvolte tutte le atlete, CONTEMPORANEAMENTE! Questo infatti, sarà un Tornado Tag Team Match in cui non ci sarà spazio per strategie e tattiche e in cui l’azione e la reazione saranno importantissimi per decidere l’esito dell’incontro! Le Hellraisers si avvicinano al ring, e dopo essere passate per i gradoni d’acciaio, si preparano anch’esse al match imminente… le cinture vengono consegnate all’arbitro che le alza in alto, e fa segno, che si può incominciare!

 

 

WR Ladies Tag Team Championship Tornado Tag Team Match: The Glamazons © vs HellRaisers

 

DIN! DIN! DIN! Il match può incominciare! Le due coppie si scambiano sguardi di fuoco al centro del ring… si studiano, e poi vanno a confrontarsi in una prova di forza! Beth Phoenix ha subito la meglio sulla ragazza irlandese e la spedisce fuori dal ring, con Becky che impatta male nel passaggio attraverso le corde… le due Glamazons vanno subito a sfruttare la loro potenza fisica maggiore e la superiorità numerica accerchiando la povera Bliss, che viene fatta presto vittima di un DOUBLE SUPLEX! Charlotte corre verso le corde e ci aggiunge ulteriore carico con la caduta in ginocchia, in stile Flair! C’è subito lo schienamento…1...NO! Troppo presto per tenere una come Alexa giù, una ragazza che ci ha dimostrato tutta la sua forza e la sua tenacia in match estremi! Le bionde vorrebbero tentare un’altra manovra combinata, ma Becky non ci sta e va a tirare per i piedi la possente Beth, la quale finisce con la faccia contro il mat e viene trascinata fuori dal quadrato… nel frattempo Alexa approfitta della distrazione e prova uno schoolboy pin su Charlotte…1…2…NO! La figlia di Ric esce per un soffio da questa culla rapida che però un pelo non la beffava, ma la Bliss non è qui a perdere tempo, prende il rimbalzo dalle corde e si fionda fuori dal ring per aiutare la sua compagna! SUICIDE DIVE CHE PRENDE IN PIENO BETH PHOENIX! Le due vanno ad impattare contro la palizzata mentre Becky riesce a spostarsi un attimo prima, intanto vediamo la regina di WR, Charlotte che sale sulla terza corda… pronta per effettuare un MOONSAULT! NO! La ragazza del North Carolina non si accorge di essere stata raggiunta da una furtiva Lynch, la quale sale sulla seconda corda… e aggancia Charlotte per poi schiantarla a terra in posizione di ELECTRIC CHAIR DROP! Becky si rialza dopo qualche secondo, riceve la carica dei tifosi e corre verso le corde… LEG DROP! Nuovo rimbalzo… LEG DROP! Un altro ancora… e SPINNING LEG DROP! Nel frattempo giunge sul ring la Fairy Queen, Alexa Bliss… che approfitta dello spazio e il tempo a sua disposizione… e mette a segno una della sue manovre più conosciute, GLITZ FLIP! 1…2…3…NO! C’è il pronto intervento di Beth Phoenix, che riesce ad intervenire non vista dalla ragazza irlandese e a salvare il risultato! La più possente tra le Glamazons passa all’attacco e atterra Alexa Bliss con una clothesline! Poi anche Becky, che rotola sull’apron! Beth continua la sua opera di demolizione sulla Fairy Queen andandola ad atterrare in Lou’ Thesz Press e colpendolo più volte al volto con pugni ripetuti, poi la solleva oltre la testa… e la prepara per l’impatto! MILITARY PRESS SLAM! NO! Perché dall’angolo opposto arriva al momento giusto l’irlandese d’arancio tinta che prende la mira, e con precisione chirurgica va ad atterrare la Phoenix con un FRONT MISSILE DROPKICK! Ed Alexa va subito a tentare il pin…1…2…NO! KICKOUT DI BETH PHOENIX!

 

Il pubblico è letteralmente in estasi per ciò che sta vedendo, e non si ferma un attimo nel cantare cori a favore delle atlete presenti ora sul ring, e a direzione della grandiosità del match stesso! Alexa e Becky collaborano nel tentativo di mettere a segno una manovra combinata ai danni della possente Beth ma c’è il presto ritorno di Charlotte, che arriva di gran carriera ed atterra Becky con un BIG BOOT DRITTO IN PIENA FACCIA! L’altra bionda si libera dalla presa della Golden Hell Lady e va a segno con un ATOMIC DROP! Seguito da un RUNNING DOUBLE AXE HANDLE! Arriva il momento per la figlia di Ric Flair, il momento è buono per chiudere il match… WOOOOO! CHIUDE ALEXA NELLA FIGURE 8 LEGLOCK! Alexa in difficoltà, la Bliss sta subendo le pene dell’inferno adesso! Si rialza la sua compagna di squadra… ma viene intercettata dalla Glamazon, da Beth Phoenix, che la solleva subito in alto e la prepara ad uno dei suo colpi speciali… BETH VALLEY DRIVER INCOMING! NO NO NO! Attenzione, perché la Lasskicker compie una vera e propria magia, si stacca dalla presa dell’avversaria compiendo una rotazione e le intrappola il braccio… DIS-ARM-HER! DUE ATLETE SONO IN UNA PRESA DI SOTTOMISSIONE! E in questo momento Becky e Charlotte si trova una di fronte all’altra… nessuna delle due sembra voler lasciare la presa mentre le due vittime non vogliono cedere per nessun motivo! La Queen di WR si avvicina, e rifila una chop a Becky, che perde appunto la presa su Beth… ma così facendo, Alexa riesce a liberarsi da una debole morsa chiusa ad una mano, come quella di Charlotte, e le si trova alle spalle! La Fairy Queen spinge in avanti l’avversaria che entra nel campo visivo di Becky, la quale l’atterra con una CLOTHESLINE! Nel frattempo però, la Bliss corre nella direzione opposta e con un attacco in rincorsa riesce a spingere fuori dal ring la possente Beth Phoenix, capitombolando anche lei all’esterno del quadrato! Si rialza nel frattempo la figlia del leggendario Ric Flair… che subisce un’altra clothesline dalla Lasskicker Irlandese, una Becky scatenata che va a colpire l’avversaria con un CALF KICK! Charlotte si rifugia all’angolo, ma la Lynch sente il pubblico con sé, riesce ad avvertire tutta l’energia che i tifosi le mandano e corre in rincorsa verso l’avversaria! FOREARM! AGGANCIA LA GAMBA DI CHARLOTTE… BEX-PLEX! A SEGNO! Va per lo schienamento…1…2…NO! KICKOUT DI CHARLOTTE NELLA DISPERAZIONE DI BECKY!

 

Fuori dal ring intanto, continua la rissa senza regole, con Alexa Bliss che viene adesso proiettata oltre la barricata dalla Glamazon Beth Phoenix, che la segue, e le assesta molteplici colpi durissimi sotto i fischi dei tifosi presenti vicino a lei! La Fairy Queen si trova in difficoltà, ma riesce ad approfittare di un momento di distrazione dell’avversaria dovuto ad un litigio con i tifosi, e la sgambetta, facendola finire con il volto contro la barricata… e poi le manda più volte il volto contro la barricata! LEGSWEEP DELLA BLISS! GLITZ FLIP! Una vera mattanza della Golden Hell Lady che, circondata da tifosi in estasi per lei… indica una quasi esanime Beth Phoenix e la spedisce di nuovo oltre la barriera che separa il ring dai tifosi! Charlotte al contempo manda al tappeto Becky Lynch, e la colpisce con una serie di ginocchiata in caduta, come vuole lo stile di famiglia… sposta la ginocchiera, prende la rincorsa… MA VA A VUOTO! La ragazza d’arancio tinta si sposta sgusciando proprio al lato della autonominata regina di WR, e la fa impattare con il ginocchio contro il tappeto del ring! La Lynch blocca il braccio della bionda, e si prepara a schiantarla con un PUMPHANDLE SIDE SLAM! NO! Charlotte compie quella che può essere considerata una vera e propria magia perché nel momento della caduta… trova un equilibrio precario in volo e chiude il braccio utilizzato da Becky in una ARM BAR! L’Irlandese si trova ora a terra… ma anche la Nature Girl soffre tantissimo a causa dell’altro suo braccio bloccato da Becky! Le due contendenti si trovano in una strana situazione di doppia manovra di sottomissione, entrambe sembrano non farcela più… E SIA BECKY CHE CHARLOTTE SONO COSTRETTE A LASCIARE LA PRESA! La Lasskicker si lascia andare fuori dal quadrato mentre la figlia del leggendario Ric Flair, Charlotte si appoggia alla corda più bassa dell’angolo per rifiatare… il pubblico nel frattempo, sembra essere ancora più entusiasta per questo match, le quattro ragazze impegnate nella contesa stanno dando vita ad una battaglia epica, nessuna vuole cedere, nessuna ha intenzione di lasciare l’arena senza cinture e tutte stanno dispensando le energie, anche le più nascoste, di cui sono a disposizione! Beth Phoenix colpisce più volte la Fairy Queen all’esterno del quadrato e prova a lanciarla contro i gradoni d’acciaio! MA ALEXA CONTRATTACCA E SPEDISCE L’AVVERSARIA CONTRO GLI SCALINI! Entrambe le ragazze finiscono per colpire la struttura d’acciaio e finiscono a terra… insieme a Becky si rialzano a fatica… MA OCCHIO IN ALTO! Sulla terza corda si innalza Charlotte, che si distende in tutta la sua fisicità e compie una rotazione in volo dopo il tuffo verso l’esterno…  DIVING CORKSCREW MOONSAULT FUORI DAL RING!! LE PRENDE TUTTE! CHARLOTTE CENTRA IN PIENO TUTTE LE RAGAZZE! Il bordo ring adesso sembra un vero e proprio ospedale, con le quattro contendenti al tappeto, che provano a rialzarsi lentamente ma tutte sono allo stremo… in questa guerra titolata hanno speso tutto ciò che avevano in corpo e in questo momento sono al limite!

 

La prima in piedi è proprio l’autrice del volo, Charlotte che va a raccogliere stavolta la più minuta delle due avversarie, Alexa Bliss e la trascina con sé verso il tavolo dei commentatori… la manda a sbattare contro di esso! E poi intima proprio ai commentatori di levarsi dai piedi, in quanto intenzionata a togliere tutto da quella superficie… ma alle sue spalle compare una rediviva Becky Lynch! La ragazza Irlandese va all’attacco e senza paura di getta dal gradone d’acciaio colpendo con un FLYING FOREARM SMASH L’AVVERSARIA! C’è il ritorno anche dell’altra componente delle Glamazons però, Beth Phoenix… che si avventa sulla Lasskicker, la atterra con un colpo alle spalle… e poi la carica, schiantandola sul tavolo con un SIDEWALK SLAM! MA IL TAVOLO RIMANE IN PIEDI! Le Glamazons si riuniscono ed entrambe raggiungono l’avversaria proveniente da Dublino sul tavolo dei commentatori… la caricano sulle spalle per quello che sembra una manovra combinata… la Lynch sta per subire un urto pesantissimo… MA ATTENZIONE! IL TUFFO DI ALEXA BLISS! SPARKLE SPLASH VERSO IL TAVOLO… E LA SUPERFICIE CADE! Sul titantron viene mandato il replay dell’azione appena compiuta dalla Golden Hell Lady, la quale non vista… ha approfittato della lentezza di esecuzione delle due avversarie, ha raggiunto il punto più alto del ring… e si è tuffata, mandato in frantumi il tavolo dei commentatori… e le avversarie! Quella uscita peggio da questa azione, sembra proprio lei, la Bliss si trova dolorante vicino a Mark Henry e Matt Striker e viene controllata proprio dai due, in quanto sembra proprio non essere in grado di continuare il match! Becky Lynch e Beth Phoenix si rialzano per prime e raggiungono entrambe il ring, le difese sono cadute per entrambe le ragazze che si scambiano botte da orbi, come se questo match fosse il loro ultimo incontro da disputare! BETH! BECKY! BETH! BECKY! BETH! BECKY! BETH! BETH! La Glamazon vince lo scambio di colpi e carica sulle spalle la Lasskicker! Posizione di MILITARY PRESS! Ma Becky si divincola e le va alle spalle… la colpisce con un calcione e, con l’avversaria piegata… le prende il braccio e la chiude nella DIS-ARM-HER! QUESTA VOLTA SI! Questa può essere la volta buona per le HellRaisers di uscire con la cintura in vita, Beth Phoenix è in estrema difficoltà… le corde sono lontanissime ed ella sembra non avere le forze per raggiungerla… la bionda ormai non ce la fa più… STA PER CEDEREEE! MA ARRIVA CHARLOTTE! BIG BOOT IN PIENO VOLTO CHE FA VEDERE LE STELLE A BECKY! La ragazza d’Irlanda rincula all’indietro, stordita… e Charlotte ne approfitta per correre nella direzione opposta, e connettere, dopo il rimbalzo alle corde… LA NATURAL SELECTION! IT’S OVER! 1…2…3…NO! ANCORA ALEXA! Ancora una volta la ragazza fatata si immola dalla terza corda e con un altro Sparkle Splash impedisce che il match finisca qui… Charlotte non riesce a crederci, Beth non riesce e neppure il pubblico lo fa! Le due ragazze si rialzano a fatica e si colpiscono più volte al centro del ring… con Alexa vince lo scambio diretto e manda la Queen di WR all’angolo, la innalza sulla terza corda per provare un’ennesima manovra aerea, è ormai fatta… ma c’è Beth Phoenix alle sue spalle! La bionda colpisce la Golden Hell Lady alle spalle più volte, la disarciona, e la carica sulle spalle in posizione di ELETRIC CHAIR! Charlotte urla qualcosa alla compagna, che si mette in posizione… e poi si gira, dando le spalle al ring… DIVING MOONSAULT DELLA REGINA! Tuffo mirabolante della Nature Girl, la quale a mezz’aria colpisce in concatenazione con Beth Phoenix, che si lascia andare all’indietro… per aumentare l’urto della mossa! Charlotte va per lo schienamento, che dopo questa combo sembra una sentenza definitiva…1…2… e 3!

 

Le Glamazons vincono ancora e tengono stretti i titoli di coppie… le due ragazze mantengono il loro record d’imbattibilità ora sul 3-0 e lasciano l’arena da campionesse sotto un tifo scatenato, che il pubblico presente all’arena, dopo questo match… rivolge anche a loro.

 

______________________________________________________
 
Siamo nel backstage. In primo piano, un pensieroso Roman Reigns.. forse sta ancora cercando un compagno.. quando d'improvviso.. la telecamera si allarga.. BOATO ASSORDANTE dei tifosi che seguono la scena dal megaschermo. OH! Ma Roman non è solo! Qualcuno è con lui.. ed è...

The Rock, il quale compare nell'inquadratura allargata con il suo sorriso smagliante a 32 denti. Roman lo guarda intensamente. Sta per proferir favella.. ma.. Rocky lo precede.

 

TR: "Già.. so cosa pensi.. so perché sei qui ora.. The Rock e Roman Reigns.. ancora assieme.. spalla a spalla.. cuginone e cuginetto.. uniti alla conquista delle cinture di coppia! Suona bene! Lo so! E lo abbiamo pure già fatto in passato, non più tardi di alcuni mesi fa!"

 

Roman Reigns sorride, intuendo collaborazione da parte del cuginone..

 

TR: "...Ma... quel treno è passato, caro Roman! La nave è salpata e noi non eravamo a bordo! Mi spiace cuginetto, ma.. noi non saremo mai campioni di coppia assieme.. è giusto dare spazio alla nuova generazione, il mio tempo qui è ormai andato... senza contare che The Rock ora ricopre la carica da GM, anche se solo per una notte, perciò.. sarebbe al quanto bizzarro se salisse su quel ring e conquistasse la vittoria... tuttavia.. ciò non significa che.. TU, caro cuginetto, non possa conquistare la vittoria... e lo potrai fare assieme a chiunque vorrai!"

 

Roman cambia espressione, divenendo quasi dispiaciuto della risposta di diniego del cugino.

Rock sorride, come ad incoraggiare il Re Leone, il quale dopo aversi scambiato un cenno con la mano con il cugino, fa per andarsene.. ma.. OH MY!! Rock non lo lascia andare e...

 

TR: "Ah Roman... a tal proposito... permettimi di consigliarti un compagno..."

 

L'inquadratura si allarga e... OH MY!! C'è Paul Burchill alle spalle di The Rock, che viene introdotto proprio dal GM speciale stesso! "YARRRR" Esclama il corsaro, che si fa avanti con il suo passo piratesco.

Roman Reigns per un attimo rimane perplesso e basito. Ma The Rock lo incoraggia.

 

TR: "Scegli lui Roman, fidati del tuo cuginone.. è uno in gamba.. uno forte.. c'ha grinta e determinazione.. potrai andare lontano assieme a lui.. e non solo perché possiede una barca..."

 

Roman incoraggiato dalle parole del cugino, annuisce e.. tende la mano al corsaro. Gliela stringe con vigore! OH MY!! L'alleanza è sancita! Il Leone ed il Pirata! Questa sera saranno assieme sul ring!! Rock sorride ed annuisce dando la sua benedizione alla coppia. Reigns si porta face to face con Rock e quasi ringhiandogli in faccia con aria famelica sussurra.

 

RR: "Domenica notte tutti assieme abbiamo dato una lezione a quel vile di The Miz ed ai suoi scagnozzi... e questa sera ti prometto che, assieme a Paul, rincareremo la dose e ci porteremo a casa quelle cinture! Stanne certo.. cuginone!"

 

Roman Reigns lascia la mano del Great One, che sorridendo si compiace della determinazione del cugino, incoraggiando nuovamente poi i due che se ne vanno assieme. Uno scultoreo e titanico Reigns che prosegue dritto, imperturbabile, lungo la via.. mentre il gioioso e zuzzurellone Burchill gli saltella attorno, lungo il percorso, chiedendo al compare "che si fa ora?" Una domanda alla quale per ora non vi è risposta.. i due si allontanano e The Rock, ancora sorridente, sussurra: "Che simpatiche canaglie! Li vedo proprio bene assieme!"
 
______________________________________________________
 

Riparte il torneo e lo fa con un nuovo match di qualificazione ai quarti di finale.

Sul ring ora si affronteranno il nuovo campione di Impulse, Kevin Steen, e colui che proprio domenica scorsa è stato detronizzato, John Cena. E' proprio il Marine a raggiungere il ring pronto per la sfida, a cui fa seguito l'avvento di un ben più serioso campione. Occasione di rivincita immediata.. vedremo se l'esito sarà differente rispetto a WAR.
 
 
WR LOTR Tournament 1st Round Match: John Cena vs Kevin Steen
 
Un match molto teso, con i due contendenti che non lesinano convenevoli. Aspra battaglia, con diverse azioni a terra, intente a fiaccare le difese del rivale. Poi, con il passare dei minuti, la sfida sale di tono, Steen inizia a carburare, mettendo in seria difficoltà il Marine, puntando a ripetere il copione scritto domenica. 

John Cena subisce l'azione nemica... viene immobilizzato all'angolo e CANNON BALL!! Tentativo di copertura, ma è solo due. Steen rialza il rivale, preparandosi alla chiusura.. ma.. il Marine riesce ad evadere.. balza alle corde e.. RUNNING BULLDOG in corsa... John Cena si arrampica al paletto e vola con la sua caduta in Leg Drop a ghigliottina! Le sorti paiono sovvertite.. ora è John che va per la chiusura con la STF.. ma Steen riesce a resistere dopo una lunga strenua.. Tocca le corde: Rope Break. Si riparte con i due che si rialzano.. ancora Steen all'attacco.. Cena ribatte.. pugni e contro-pugni! Botta e risposta che riscalda il pubblico. Poi.. Cena fa breccia.. spallata atomica, seconda spallata.. pugno di Steen, evitato.. Cena all'attacco: PROTOBOMB! E poi a seguire: 5-KNUCKLE SHUFFLE!! John solleva le braccia al cielo, si prepara a chiudere... Steen è in trappola... si rialza, preparandosi a cadere tra le fauci del Marine.. lo prende! Momento decisivo! E' l'ora del riscatto! ATTITUDE ADJUST... ma.. che succede?!? Immediatamente il buio cala nell'arena! OH MY!! Le tenebre si impadroniscono del ring.. poi.. d'improvviso.. ecco di nuovo la luce... e.. OH MY LORD!! Sul quadrato.. al posto dell'arbitro.. c'è Bray Wyatt!! Il quale afferra dalle gambe Steen, tirandolo giù dalle spalle di Cena! John, sentendo tirare, si volta e... vede Wyatt dinnanzi a lui! OH MY!! Che ci fa qui? Cena rimane quasi paralizzato dalla sorpresa, concedendo così il passo al guru della foresta, che.. lo colpisce con un calcione e lo agguanta: SISTER ABIGAIL!! OMG!! Lo ha messo KO al tappeto! Ed ora.. solleva le braccia al cielo soddisfatto.. come a richiamare una benedizione su di sé e sul corpo maltrattato. Le tenebre ricalano di nuovo.. ed alla nuova accensione delle luci... Wyatt non vi è più.. bensì.. vi è di nuovo l'arbitro al suo posto.. che si guarda attorno come a chiedersi che diavolo è successo.. Cena intanto è a terra.. Steen, seppur claudicante, si sta ridestando e.. vedendo il Marine a terra, gli si getta sopra! Conteggio! 1.. 2.. 3! E' la fine del match! Abbiamo il terzo qualificato.. il suo nome è Kevin Steen.

Incredibile dunque.. Wyatt a quanto pare ha ancora motivi di rivalsa sul Marine.. evidentemente deve ritenerlo il maggiore responsabile della sua non vittoria in PPV.. e con questo attacco ha voluto vendicarsi del presunto torto subito.
 

Intanto Steen guadagna la cima dello Stage, ove solleva nuovamente le braccia al cielo, mostrando fiero la cintura... 

Ma... che succede?!? OMG! In un attimo.. Steen vola a terra! OH MY!! E' stato aggredito! Alle spalle! Chi è Wyatt di nuovo? NO! NO!! OMG!! Ma... una figura possente si staglia sullo stage... è Kozlov! E' proprio lui! L'ex-Dominator! Un Kozlov che era stato battuto proprio da Steen, ottenendo il pass per il match per quella cintura che ora porta alla vita.. un titano moscovita che evidentemente non ha digerito quella sconfitta ed è tornato per reclamare il suo posto sul trono. L'ex-campione di Impulse ha messo KO l'attuale detentore.. ed ora si staglia lui, fischiatissimo, sulla cima dello stage, prendendo a mal parole l'ex-compagno.. una nuova resa dei conti tra i due in futuro appare del tutto probabile.

 

______________________________________________________
 
Siamo negli spogliatoi, ove Cesaro e Ziggler parlottano del match che sarà.

 

CE: "Allora Mr. Ziggy... sei pronto per il match che ci attende?"

 

DZ: "Prontissimo! Anche se.. prima di andare sul ring.. dovremmo trovare dei nomi in codice per identificarci meglio.."

 

Ziggler fa una pausa... poi riprende...

 

DZ: "Io sarò BIGLIA BATTENTE, Reigns sarà biglia numero 8, Miz biglia numero 12... e tu... Cesaro.. tu sarai BIGLIA BATTENTE!!"

 

Dolph sorride fieramente, mentre Cesaro rimane immobile e perplesso.

 

______________________________________________________

 

E' il momento dell'ultimo match del torneo in programma quest'oggi... si tratta della sfida che vedrà Seth Rollins, già sul ring che si guarda attorno con circospezione, contro Bray Wyatt.. un santone della palude che, in un'atmosfera tetra, sta giungendo ora al ring. Quando entrambi i contendenti sono sul quadrato, il match ha inizio.

 

 

WR LOTR Tournament 1st Round Match: Bray Wyatt vs Seth Rollins

 

Il match vede un inquieto Rollins, essere preda della supremazia più decisa del Santone, per gran parte della sfida. Il guru della palude detiene per larghi tratti il pallino della contesa.. anche se, nel momento decisivo, si ritrova a fallire il suo assalto a valanga al tenditore.. questo permette all'architetto del male di rientrare nella contesa, portando a segno diversi assalti decisi che lo mettono sulla via giusta. Seth mette Wyatt a terra con la sua patentata COMPLETE SHOT al tenditore, poi approfittando di un Wyatt gattonante al tappeto, si prepara per connettere con la BLACK OUT... 

Ma proprio in quel momento.. altro che Black Out.. le luci risplendono colorate.. la musica ridonda forte! E' lo sciamano della sensualità che appare sullo stage con aria minacciosa! Brandendo addirittura una mazza da kendo! Rollins lo guarda, avanzando con le mani come a dire lui di fermarsi... Morrison è quasi a bordo ring, mentre Rollins inquieto, fa per andarsene, ma... non appena si volta.. Wyatt è di nuovo in piedi e lo agguanta! SISTER ABIGAIL!! SBAM!! Lo sbatte al tappeto! UNO, DUE, TRE!! OH MY!! Bray Wyatt passa il turno!! Seth Rollins è messo KO!

Se la ride Wyatt che come prima solleva le braccia al cielo... l'oscurità discende sul ring e non appena le luci tornano... egli non vi è più... le risa riecheggiano, ma sul ring è rimasto soltanto il disteso Rollins. Morrison lo guarda, potrebbe anche infierire, fargliela pagare per prima.. ma.. non lo farà.. perché lui.. non ha bisogno di queste cose per avere la meglio sul rivale.. lui non è il tipo che passeggia sulla carcassa di un avversario già messo KO.

Con orgoglio lo sciamano getta la kendo stick a terra e tracotante e soddisfatto, se ne va. I tifosi lo applaudono. Questa sera ha reso pan per focaccia al suo rivale.. rovinando lui il match così come egli ha fatto con lui... La rivalità è più accesa che mani... vedremo poi come la questione avrà proseguo.

 

______________________________________________________

 

Ed ora, terminato il quadro del primo round, la grafica ci viene incontro mostrandoci il tabellone aggiornato del torneo.

6s9b2f.png

Nel prossimo episodio andranno in scena i quarti di finale! Da non perdere!

 

______________________________________________________

 

ATTENZIONE SIGNORE E SIGNORI, in arena risuona con prepotenza “Love game” di Lady Gaga, e a presentarsi è la nostra Gaga della WR, nonché la nuova campionessa femminile, Sasha Banks!

Appena arrivata sullo stage, la Banks, con addosso il ring attire, la classica collana d’oro che recita la parola “Boss” e gli occhiali colorati, sorride in direzione del pubblico, che però, per tutta la camminata verso il quadrato, non le concede altro che fischi.

La Boss non sembra particolarmente colpita dalla reazione del pubblico, dunque sale sul ring, lasciando che l’addetto le porga un microfono.

 

SB: "Non ditemi che non ve l’aspettavate…"

 

I fischi aumentano, tanto che Sasha deve attendere qualche secondo prima di poter riprendere a parlare.

 

SB: "Signori, da quando sono arrivata non ho dimostrato altro che la mia grandezza, un talento ammirato e temuto, un talento inimitabile, qualcosa di tanto immenso da non avere un termine che riesca a farne comprendere a pieno la magnificenza… un momento, invece esiste, il termine che stiamo cercando è… Sasha Banks."

 

Se in WR ci fosse un torneo vinto da chi riesce a farsi fischiare di più, la Banks vincerebbe a mani basse anche quello.

 

SB: "Chi può negarlo? Anzi, chi può negarlo senza passare per invidioso o come il più stupido degli haters? Nessuno, perché mi avete vista in azione e sapete cosa ho fatto e in quanto tempo.

Io ho detenuto le cinture di coppia, le ho difese e alla fine le ho lasciate perdere, perché non erano abbastanza per me, chi altro potrebbe permettersi di fare altrettanto? Nessuna donna in questo roster, sicuramente.

Senza contare che ho lasciato quelle cinture da campionessa IMBATTUTA!"

 

L’ultima parola viene pronunciata con molta enfasi dalla Vamp.

 

SB: "Qualcuno ci ha provato a farmi fuori, ma nessuno, nemmeno la dirigenza stessa ci è riuscita.

Booker T ha preso una decisione drastica, molti pensavano che non mi avrebbero rivista ancora ad Impulse, invece… sono ancora qui, al meglio della mia forma.

Ho riottenuto un contratto con la federazione ed ho vinto il mio secondo titolo, dunque sono addirittura tra le lottatrici che hanno detenuto entrambi i titoli femminili.

Voi non mi amate, e non ne comprendo il motivo, non sono un bluff, non vi mostro la mia “poker face”, io sono ciò che vedete, sempre me stessa, dovreste apprezzarlo, anzi dovreste lodarlo!

Dovreste lodare il fatto di poter vantare una VERA campionessa, che non si nasconde dietro a nulla, una che vince e… beh, vince ancora!"

 

Il titolo viene slacciato dalla vita della Boss ed alzato al cielo, sotto quelli che sì, sono ancora fischi.

 

SB: "Questo è il primo giorno del mio regno da campionessa, ma non temete, questo importantissimo giorno sarà susseguito da altri, ed altri ancora, e poi? E poi altri.

La mia era è cominciata e nessuno qui dentro ha la forza per fermarla…"

 

 
MA ATTENZIONE! Qualcuno sembra non essere d’accordo con la nuova campionessa, o meglio, qualcuna! ...  In Arena risuona l’inconfondibile musica della nostra ex-WR Ladies Champion, NIKKI BELLA!! La Fearless Lady si presenta sullo stage con il suo attire da combattimento ed un microfono in mano, venendo accolta con grande affetto dall’intero WR Universe che, nonostante la sconfitta, sembra supportare la 02 Girl al 110% ... Qualche “cinque” ai più fortunati delle prime file, piroetta d’entrata grazie alle corde e taaac ... La ragazza di Scottsdale si trova in un batter d’occhio ad essere faccia a faccia con la Boss, che tenta di destabilizzare la rivale, mettendo in mostra il proprio WR Ladies Championship! Ma non ci casca la Fearless Lady, che preferisce comunque il dialogo ad uno scontro fisico, almeno per ora ...
 
NB: ”Per favore, Sasha ... Per favore! Non fingere che la tua vittoria sia stata grandiosa, non fingere di essere fiera del tuo percorso! Questa gente non ha bisogno di sorbirsi un tuo discorso auto-celebrativo, così come io non ho bisogno, perchè ... SEI STATA SEMPLICEMENTE FORTUNATA! Eh si, lo so, questa è una frase detta e ridetta in tante situazioni, ma poche volte è cascata così tanto a pennello! ... Tu sei stata semplicemente fortunata Sasha, già, nel trovarti nel posto giusto, al momento giusto! ... Verba volant, video manent ... Era più o meno così il detto, vero?!”
 
La 02 Girl si volta verso il megatron, come ad incitare la riproduzione di un filmato, che ora viene mandato in onda ... Si tratta di un Replay di WAR, che mostra le fasi finali dello scontro tra Nikki Bella e le Hellraisers contro Sasha Banks e le Glamazons!
 

Nikki la va a prendere... la solleva, forse vuole ritentare ciò che prima non le è riuscito e così.. si rivà in scena, ma... NOOOO!! Era una finta! La Banks in realtà sta benissimo, fingeva solo di essere ancora KO e così... sorprende la rivale con la guardia abbassata! Manata in faccia! Nikki incassa, si volta... e... BANK STATEMENT!! OMG!! La Backbreaker alla schiena a cui fa seguito la letale sottomissione in CROSSFACE!! Nikki si dimena! Si agita! Si scuote! Soffre! Soffre, ma non vuole mollare! Soffre, ma tiene duro! Sembra non ce la possa però fare, sta per arrendersi, sta per gettare la spugna...... e... invece no! OMG! Clamoroso! Colpo di reni della campionessa che, si spinge all'indietro, ribaltando la situazione! La manovra rimane connessa, tuttavia... ora... è Sasha Banks ad avere le spalle a terra! E Nikki è sopra di lei! SCHIENAMENTO CLAMOROSO!! 
L'arbitro si getta a terra e.... UNOOOOO!! DUEEEEEE!!!! E.... Ma... che succede... la culla si ribalta e... è Nikki che finisce con le spalle a terra! L'arbitro deve iniziare un altro conteggio... 1... 2... Nikki non si riesce a liberare... 3!! OMG!! INCREDIBILE!! Da non credere!! La campionessa è appena stata schienata! Sasha Banks ha vinto il match e ciò significa che le campionesse vengono tutte detronizzate! Un esito clamoroso!!
Soprattutto perché... dal Replay che puntualmente viene messo in onda, notiamo come... sia Charlotte, che da fuori ring, tende un braccio sotto la prima corda, afferrando il piede di Sasha e tirandolo verso sé, in questo modo va ad innescare un effetto rotatorio che ribalta la culla, facendo sì che sia Nikki colei che soccombe, ritrovandosi con le spalle a terra... ed il tutto, sfuggito all'arbitro, immerso nella foga del momento a contare e non attento a quanto successo dietro ai suoi occhi.
 
Si chiude il collegamento con il megaschermo, con il WR Universe che fischia copiosamente Sasha Banks, urlandole che non è una vera campionessa! Lei ha barato! La sua squadra ha barato! ... La Boss accusa inizialmente il colpo, reagendo però poco dopo con sfacciataggine! La ragazza di Boston alza al cielo il suo Championship, urlando a Nikki Bella che queste sono solo quisquillie, l’unica cosa che conta è la sua vittoria, perchè quella rimarrà sull’albo d’oro! SASHA IS THE CHAMP!
 
NB: ”Oh tesoro, so benissimo che tu sei la campionessa ora, non è quello il problema! ... E so benissimo che situazioni di questo tipo accadono spesso e volentieri in questo business, pertanto Amen! ... Non sono venuta qui per tirare in piedi un polverone o per intraprendere azioni legali, perchè accetto il verdetto del ring che, a conti fatti, è l’unico che conta davvero! .... Ma sappi Sasha, che la tua vittoria non è arrivata certo per le tue capacità, nè dal fatto che tu ti sia dimostrata superiore a me, no no! La tua vittoria ti è stata regalata dalle Glamazons, nel momento in cui Charlotte ti ha aiutata a ribaltare lo schienamento, non un granchè per una che si professa  la Boss di questa divisione, non trovi?! ... Ti direi che ora potresti avere la possiblità di rifarti e mostrare a tutti quel che vali, ma in verità la prossima volta che saremo contro, con quella cintura in palio, non ci saranno né le Glamazons, né nessun altro a salvarti ... E proprio li mi riprendero il WR Ladies Championship, perchè io sono la campionessa uscente, pertanto mi spetta un Rematch che ho intenzione di sfruttare!! ... ONE MORE TIME! SASHA BANKS VERSUS NIKKI BELLA ... THE WR LADIES CHAMPIONSHIP ON THE LINE … AND I WILL SHOW YOU, THAT YOU CAN’T BEAT ME BY YOUR OWN!!”
 
OOOOH MYYYY!! Parole di fuoco della 02 Girl, che fanno scattare ancora di più la nostra campionessa, Sasha Banks! ... La Boss va a muso duro contro l’avversaria, quasi sbattendole la cintura in faccia, con la Fearless Lady che risponde a sua volta in maniera decisa, portandosi fronte contro fronte!! Il WR Universe si scatena per questo face-to-face così aggressivo, quasi a voler incitare uno scontro fisico tra le due, che per ora continuano ad urlarsi l’una contro l’altra, ma che potrebbero ben presto passare alla diatriba fisica...
 
"IF YOU SMELLLLL-LA-LA-LA-LA-LA-LA-LA..."
 
OH MY!! The Rock ricompare sulla scena! IL ONE NIGHT ONLY GM appare sullo stage sorridente, con il microfono alla mano! Forse ha qualcosa da dire! Che egli abbia preso una decisione?
 
TR: "Ladies! Innanzitutto.. complimenti! Tu Nikki come campionessa, sei stata davvero valida.. e tu Sasha.. beh, quello che hai fatto per arrivare a quel titolo, rinunciando a tutto e mettendo addirittura sul piatto la tua carriera qui.. dimostrano che hai le palle! E The Rock apprezza tutto questo! Sono ragazze come voi che tengono alto il nome di questa categoria e di questa federazione! Ed a proposito di grandi annunci... The Rock ne ha qui BEN DUE per tutti voi gente! Il primo... riguarda proprio voi due su quel ring... difatti... Nikki ha detto bene.. le spetta un rematch! E questo Rematch lo avrà... a LORD OF THE RING! Luogo in cui Sasha Banks e Nikki Bella collideranno ONE ON ONE con la cintura in palio!"
 
WOOOOAHHHH!! Boato dei tifosi.. con le due sul ring che si scrutano negli occhi.. soddisfatta Nikki, un po' più corrucciata la Banks. Ma Rocky non ha finito.
 
TR: "Il secondo annuncio invece... è una grande idea che The Rock ha avuto questa sera... difatti... DOPO AVER VISTO LO STRAORDINARIO SPETTACOLO CHE LE 4 RAGAZZE HANNO DATO QUESTA SERA SU QUEL RING... il sottoscritto ha deciso che... dalla prossima settimana... avrà il via... UN MINI-TORNEO TUTTO AL FEMMINILE, per stabilire la nuova QUEEN OF THE RING!! E sarà una sfida a 4!! Nel prossimo episodio... andranno in scena le due semifinali, in cui Charlotte Flair colliderà sul ring con Alexa Bliss, mentre Beth Phoenix se la vedrà con Becky Lynch!! E le due vincitrici di queste sfide, si affronteranno nella finalissima che si disputerà a LORD OF THE RING!! E non solo... la ragazza che si aggiudicherà l'intero torneo.. avrà in premio una shot titolata.. contro... colei che tra voi due uscirà con la corona alla vita in PPV!! IF YOU SMELLLLL-LALALALALALALALA... WHAT THE ROCK IS COOKIN'!!"
 
OH MY!! Annuncio clamoroso del GM speciale che indice un torneo a ranghi ridotti, tutto al femminile! Due semifinali ed una finalissima, che decreteranno la nuova sfidante al titolo, a colei che uscirà vincitrice nello scontro tra Sasha e Nikki al prossimo PPV. Applausi scroscianti dalle tribune. Mentre The Rock sorride radioso e soddisfatto.

______________________________________________________
 
Siamo nel backstage.. ove Maria Kanellis intercetta di rapina un adirato e dolorante John Cena, che stava nervosamente passeggiando per i corridoi, tenendosi la fronte dal dolore, con tanto di borsa del ghiaccio.

 

MK: "John! John! Scusa il disturbo in un momento come questo.. ma.. ci tenevamo a sapere qualche tua impressione a caldo su quanto è successo.. a quanto pare Wyatt ce l'ha ancora con te ed ha deciso di non lasciarti stare, tant'è che questa sera ti è costato pure la qualificazione al prossimo turno del torneo! Hai qualcosa da dire a riguardo?"

 

Cena osserva Maria, con aria abbattuta.. delusa da quanto successo in serata. Poi con rabbia esclama.

 

JC: "Bella Maria.. sarò sincero.. quello che è successo questa sera.. non me lo sarei mai aspettato.. pensavo che la questione fosse chiusa.. in fondo domenica, abbiamo perso entrambi.. e questo torneo era per entrambi l'occasione di ripartire da zero.. e.. per come stava andando il match ci stavo riuscendo alla grande! Ero ad un passo dalla vittoria! Ed invece.. ed invece Wyatt a quanto pare non mi ritiene ancora un capitolo chiuso! Ha pensato bene di rovinare il mio percorso nel torneo, stroncando sul nascere i miei sogni di vittoria.. tuttavia, come ben sai.. le azioni portano a reazioni, ogni causa ha la sua conseguenza.. ed allora.. ed allora caro Wyatt, ora dovrai pagare il prezzo per quello che hai fatto! 

Bray.. tu ritieni di non aver ancora chiuso i conti con me? Bene.. dopo quanto è successo stasera anche io ritengo di non aver chiuso i conti con te.. ed è per questo che ti dico caro Bray che.. I'M HERE!! Se mi vuoi, vieni a prendermi! Ti aspetto! Fatti sotto! BECAUSE I CHALLENGE YOU IN A MATCH... ma non in un match normale... Perché tu hai rovinato i miei piani.. Ed ora io rovinerò i tuoi! Facendoti così tanto male che sarai tu a chiedere pietà! Bray I CHALLENGE YOU IN A HELL IN A CELL!! E così vedremo se il signore degli inferi saprà superare indenne un viaggio all'inferno assieme a John Cena!!"

 

OH MY!! Guanto di sfida clamoroso lanciato dal Marine, che sfida il Santone della Palude ad uno scontro addirittura nella cella infernale! n John Cena adirato come non mai che abbandona serioso la postazione... se ne va, lasciando sorpresa anche la stessa Maria. Ed ora... accetterà Wyatt questa sfida così colossale?

 

______________________________________________________
 
E siamo giunti al Main Event!! Uno scontro ad eliminazione a 3 coppie con in palio le corone di categoria! Ad affrontarsi ci saranno i campioni, Rude & Dude, e due team di sfidanti.. gli agguerritissimi Miz e Orton, unici superstiti della Evil Lega, e un team assemblato per l'occasione su input dello stesso GM speciale.. Rock e Burchill.. il Leone ed il Pirata!

 

Uno dopo l'altro i Team arrivano al ring uno alla volta.. dapprima i campioni, sempre con il serioso Cesaro e il più eccentrico Ziggler.. poi è la volta della Evil Lega, con un Miz ed un Orton scuri in volti e determinati a prendersi quanto meno queste corone come risarcimento dopo la sconfitta di due sere fa.. ed infine, arrivano loro.. Reigns, che sopraggiunge dalle tribune.. e Burchill che si cala sullo stage da sopra il titantron con la sua fune. Il Leone ed il Pirata si ritrovano così fianco a fianco a bordo ring.. il primo arrivato scavallando la transenna, il secondo lasciandosi cadere dalla fune. Scivolano sotto il quadrato preparandosi ringhianti per la sfida.

 

 

WR Tag Team Championship Elimination Triple Threat Match: Rude & Dude © vs Evil Lega vs The Lion & The Pirate

 
La sfida ha inizio, sul ring ad iniziare ci sono Cesaro, Randy Orton e Roman Reigns.. mentre i rispettivi compagni rimangono agli angoli ad aspettare un tag. Orton e Roman Reigns sono i primi a scontrarsi, mentre più guardingo e sulle sue rimane Cesaro. Un Cesaro che si ritrova poi coinvolto nella battaglia contro il Leone, non appena questi ha messo al tappeto The Viper. Cesaro subisce un paio di manovre da un King Lion voglioso di riscatto, ma è celere nel dare il pronto Tag al compagno, preservandosi magari per un più remunerativo stint finale. Dunque la sfida tra l'elvetico ed il Leone è rimandata.. lo Show Off si prende il ring. Inizia subito la contesa tra i due, ma il ritorno della Vipera sorprende Roman Reigns, che viene abbattuto e la sfida si trasforma in un faccia a faccia tra lo Show Off e appunto l'Apex Predator.

La battaglia prosegue per minuti in cui i due si danno battaglia, ne approfitta Roman Reigns per lasciare strada all'agile compare ora più fresco. Dentro il Pirata che subitamente spariglia le carte nei confronti dei due rivali. Colpi in velocità ad abbattere sia Ziggler che Orton.. DROPKICK, azioni in salto, dalle corde... Orton prova a catturarlo alle spalle, ma un PELE' KICK ben assestato lo rimette in situazione di vantaggio... Orton barcolla accasciandosi alle corde... Burchill lo prende per un braccio e salendo sulla top rope... WALKING THE PLANT!! La DDT in salto, mette al tappeto The Viper! Copertura! Ma.. Mr. Ziggy interviene al conto di 2. Ora la battaglia si sposta e riguarda i due amiconi.. stasera contro.. il corsaro ed il biondo chiomato si affrontano.. Mr. Ziggy va per l'affondo deciso.. SUPERKICK dal nulla.. NO! Evitato! Il pirata si abbassa.. lo prende alla collottola! IL GIUDIZIO DEL CAPITANO! NO! Ziggy non si lascia sollevare, anzi, si libera, passa alle spalle e... INVERTED POWERSLAM!! Ma.. la caduta del pirata è in piedi! Si libera della presa a mezz'aria, atterrando in piedi! OH MY!! Ed allora è lui che prende alla sprovvista lo Show Off: CANNON SHOT! Il colpo di cannone! C4!! Detona l'esplosivo! BAM!! Giù nel canestro al centro del ring! Copertura! E' la fine! UNO.. DUE.. NOO!! Ziggy alza la spalla! Si rammarica il corsaro, che ora si porta al paletto per un nuovo attacco... ma.. NO!! C'è Orton che lo va a bloccare.. lo ferma sul tenditore iniziandolo a colpire: 10 PUNCHES!! E poi.. tentativo di Superplex.. ma.. arriva Ziggler! Afferra Orton.. innesca una catena: SUPERPLEX DI ORTON SU BURCHILL.. E SIT OUT POWERBOMB DI ZIGGLER SU ORTON!! OH MY!!

Mr. Ziggy prova a schienare entrambi.. ma su entrambi è solo 2. Si rialza.. decide di colpire con le sue gomitate cadenti.. da una a 10.. sino a che la decima è pure in salto! Copertura sulla Vipera.. ma niente da fare! Il pirata interviene!

La sfida riparte tra questi due... Orton appare eclissarsi per un po'.. ma poi, passati alcuni minuti, quando ricompare.. lo fa sorprendendo il corsaro con un'azione dal nulla! RKO! Improvvisa! Morso al collo del pirata, che crolla al tappeto, riuscendo per sua fortuna a rotolare fuori dal ring. Orton approfitta del fatto che Burchill stava colpendo Ziggler alle corde, per incastrare il suddetto proprio tra di esse, andando ad eseguire la sua DDT patentata: SILVER SPOON DDT.

Ziggler è a terra... e The Miz, a questo punto chiama il cambio, per infierire su un già debilitato avversario.

Miz entra e blocca lo Show Off a terra... mette in moto una ripetuta azione sulle gambe.. colpi con pestoni, pugni e prese trattenute. Ziggler non riesce a sfuggire e tutte le volte che ci prova, è abile Miz a dare il cambio rapido al compagno per sfruttare un'azione combinata atta a rimetterlo giù. Ziggler è in seria difficoltà.. Orton e Miz si alternano ripetutamente e per lui il baratro si spalanca.. 

Dopo l'ennesima batosta subita, lo Show Off si rialza... Miz alle sue spalle, lo prende SKULL CRUSHING FINALE.. e invece NO! Ziggler si abbassa in avanti, lanciando l'avversario al di sopra di sé! Attenzione! Momento in cui lo Show Off potrebbe dare il cambio.. tuttavia.. lo stesso Mizanin è abile a rialzarsi e.. con un tuffo verso le corde... SBANG!! OH MY! COLPISCE CON UN BRACCIO TESO PROPRIO CESARO, facendolo cadere giù dall'apron! OH NO! Rude cade a terra e dunque l'opzione tag è sfumata per Ziggy. Almeno per ora... 

Deve stringere i denti lo Show Off in attesa che il compare torni alle corde, pronto per il cambio.. a questo punto Ziggler va per l'attacco diretto.. afferra Miz e lo lancia alle corde.. ma.. NO!! Reversal! E' lui stesso che finisce lanciato! Rincorsa del Magnifico: AWESOME CLOTHESLINE! Colpo al paletto in versione discobolo.. poi.. sale in quota e: DIVING DOUBLE AXE HANDLE! Completa l'opera. Copertura.. ma lo Show Off resiste ancora. Miz sempre più nervoso.. Afferra Ziggler per una gamba e mette a segno una FOOT DDT.. poi.. si prepara per la chiusura.. blocca la gamba e... FIGURE-4 LEG LOCK! L'ha chiusa! Ziggler è dentro! Ziggler ora può cedere! Clamoroso! Potrebbe essere il primo eliminato del match! Proprio il Team dei campioni! Ma... Ziggler stringe i denti! Non molla! Non vuole mollare! A costo di rimetterci la gamba! Che tenacia lo Show Off! L'arena di Denver è tutta con lui! Lo sostiene.. Miz aumenta la pressione.. lo Show Off si sbraccia sempre più.. ma quando sembra che sta per mollare.. il sussulto d'orgoglio del campione! Che con assoluta tenacia si da l'ultimo colpo di reni, quello decisivo e.. AH! La corda viene agguantata! Ziggler tocca la corda! E' salvo! Si dispera Mike Mizanin!

L'azione viene interrotta.. rimostrante si rialza lo sfidante, mentre il campione si attacca alle corde, cercando di ritirarsi su.. ma.. zoppica vistosamente.. Miz ovviamente prova ad approfittarne e subito lo va a prendere per metterlo nella SKULL CRUSHING FINALE.. ma.. anche questa volta lo Show Off elude l'attacco e lo fa aggrappandosi saldamente alle corde.. Miz viene spinto all'indietro, da una BACK ELBOW di Ziggy. Capitombola al suolo, ma si rialza subito.. lo Show Off però ha sfruttato questo piccolo lasso di tempo per darsi la spinta con la gamba buona rimasta e... OMG! SUPERKICK OUTTA NOWHERE!! Lo ha colpito in pieno! Miz sobbalza all'indietro tant'era l'impeto dell'impatto! BREAK!! E' il Break che ci voleva! Ziggler può finalmente dare il cambio! Ha un'autostrada aperta verso l'angolo amico e si tuffa verso il compagno che... ma... dov'è?!? Dov'è?! Cesaro? Dov'è l'elvetico?! Al suo posto non c'è!! Ziggler sgrana gli occhi guadandosi attorno e.. OH NO!! Ma.. Cesaro è ancora a terra che si tiene una gamba! NO! NO!! Rotola vistosamente da alcuni minuti in preda al dolore, forse dopo che ha subito l'attacco di Miz, egli cadendo dall'apron ha messo male un piede a terra e si è infortunato! OH NO!! Potrebbe essere un risvolto gravissimo, se l'attuale campione mondiale non fosse in grado di continuare! Vi è anche un dottore giunto al suo capezzale.. fatto sta che Ziggler segue inerme la situazione.. ma.. ATTENZIONE! Perché chi invece, seppur stordito, è riuscito a toccare il compagno e.. The Miz! Che ha dato il là alla Vipera, che si è ripresa il ring ed a sorpresa: RKO!! OMG!! Ziggler è KO! Come in PPV! UNO! DUE! TRE! OMG!! CLAMOROSO e INCREDIBILE!! Dolph Ziggler è appena stato schienato! Dolph Ziggler è appena stato eliminato! E questo significa che il regno da campioni di Rude & Dude... termina qua! Disastro totale per i campioni, con Ziggler sconfitto e Cesaro possibilmente infortunato!

Fa festa invece The Viper per la tacca messa sul proprio fucile, ma.. ha poco da festeggiare ancora.. perché.. sul ring vi è Roman Reigns, che finalmente è riuscito a prendersi il cambio da un Burchill in ripresa e tornato nel frattempo sul ring, solo appunto per lasciar strada al compagno, per poi risvenire esausto a bordo ring. Roman si precipita su The Viper e lo abbatte! OMG! IL SUPER PUGNO DELL'EROE!! Lo abbatte! Orton sorpreso e messo al tappeto! C'è la copertura! Può essere la fine.. ma... NOO!! Miz interviene! Salva tutto! Un Miz seppur ancora poco lucido, ha la forza di interrompere il pin fall decisivo. Un Miz che poi fa da catalizzatore delle attenzioni di Reigns, proprio con l'obbiettivo di distrarlo e permettere al compagno una pronta ripresa.. e quando ciò accade.. Randall sorprende Reigns, che ha clamorosamente abboccato all'amo del Magnifico, alle spalle: INVERTED FACELOCK BACKBREAKER! E poi.. CIRCLE STOMPS al tappeto! KNEE DROP!! Randy alza il tiro della sua azione, tentando di fiaccare il suo rivale. Colpo dopo colpo.. si arriva al momento decisivo.. Orton prova ad eseguire la sua RKO anche sul Re Leone.. tutto è pronto.. lo azzanna al collo... ma.. NOOO!! Reigns respinge.. lancia via Orton che sobbalza contro le corde e poi... SPEEEAAARR!! OMG!! Lo ha trafitto! Copertura! E' la fine! E.. invece.. NOOO! L'arbitro dice di no!! Perché?? Perché... perché The Miz ha nel frattempo toccato Orton, mentre questo rimbalzava alle corde.. si è preso il tag! Ed ora va per connettere sorprendendo Reigns alle spalle: SKULL CRUSHING FINALE! Stavolta sì! Copertura! E' finita! Abbiamo nuovi campioni! 1... 2... NOOOO!! CLAMOROSO! Reigns alza la spalla! Da non credere!

Si dispera Mizanin, che ora prova ad infierire sul Leone. Reigns subisce per qualche minuto le angherie del Magnifico, ma poi.. trova la forza di rivalersi.. The Miz dopo averlo colpito con la sua CLOTHESLINE in salto al tenditore, va per il tuffo.. ripete l'azione di prima su Ziggler, ma... il Leone ha studiato e... lo blocca al volo in caduta, andando poi lui stesso a schiantare il rivale con una POWERBOMB! Schianto assiderale.. con la copertura che però porta solo ad un due.
Reigns a questo punto decide di giocarsi il tutto per tutto.. si porta al paletto.. si prepara, surge l'energia da ogni componente presente nel palazzetto e... scatena la sua forza poderosa! Il ruggito del leone! VOLA REIGNS CON LA SUA BRACCIATA DA ALTEZZA SIDERALE! ROKKUOGAN!! Miz è su e... ed è colpito in pieno! Asfaltato! Sbattuto al suolo! Stavolta è davvero la fine! Non vi è più speranza per la Lega del Male... Copertura di Reigns! Ci siamo! Nuovi campioni in da house qui a Denver! UNOOOOO!! DUEEEEEE!! E.... TRR...NOOO! CHE SUCCEDE?!? OMG!! L'arbitro sparisce improvvisamente dal ring e... OH MY! Ma.. è Orton che lo ha tirato via di forza, prendendolo per le gambe! Il direttore di gara fa cenno di ritorsione, intenzionato a chiamare una squalifica che di fatto eliminerebbe dai giochi il loro Team consegnando la vittoria a tavolino ai rivali.. ma.. prima che possa fare alcun che.. RKO! OMG! Randy Orton impazzisce e mette KO l'arbitro con una RKO!! WHATTAHELL?!?!

Anche Reigns rimane incredulo! Ed ora? Ed ora chi si occuperà della giurisdizione del match?

Orton, tolto di mezzo l'arbitro, si ributta sul ring, andando a collidere con il Re Leone! Botte da orbi tra i due! Saltano gli schemi, con... anche Miz che si è ripreso e si è andato ad armare di cintura! OH NO!! Vuole colpire Roman con l'orpello! Vogliono fargli del male! E' questo ora il loro obbiettivo! Burchill prova ad intervenire, nonostante non sia al meglio della condizione, ma viene scalciato via con abbastanza facilità. I due si preparano alla mattanza.. quando improvvisamente...

Per la terza volta nella serata...

 

 

"IF YOU SMEEEELLLL-LALALALALALALALALAAAA..."

OH MY LORD!! La theme song di The Rock, GM per una notte, risuona ancora! Un Great One contrariato, ma sorridente, appare sullo stage ed armato di microfono, mentre accorre verso il ring ad ampie falcate... declama...

 

TR: "NA NA NA NA NA... Miz... questa sera non finirà così! Questa sera non barerai! Vi ho concesso un'occasione per dimostrare che sapevate lottare anche con correttezza e... come sempre vi siete dimostrati soltanto due vigliacchi imbroglioni, capaci soltanto a barare! Ed allora... visto che voi due siete due grandi, immensi.. anzi.. PACHIDERMICI malfattori... beh.. per mantenere la tutela a questo match... occorre un PACHIDERMICO arbitro dal PUGNO DI FERRO, in grado di mettervi in riga... dunque... accogliamo ora... il nuovo arbitro del match!"

 

 

Spoiler

 

 

Proprio colui che mesi fa aveva perso il posto di lavoro causa l'inettitudine di Miz che, nonostante avesse sfruttato il suo lavoro per diversi mesi, al momento della verità non era riuscito a mantenere il possesso del suo contratto!

Il pachidermico omone, calzante una divisa proprio da arbitro avanza verso il ring con aria sorridente.. The Miz inizia a sbraitare contrariato.. ma The Rock lo tiene a bada... anche Orton inveisce... e non appena Big Show raggiunge il ring... scatta l'aggressione funesta! OMG! Miz e Orton non ci stanno ed attaccano il grande arbitro... ma... la prestanza e la freschezza del gigante, gli permettono di stare ora un passo avanti.. gli basta una manata per sedar le rimostranze... mano al collo di The Viper e... CHOKESLAM ASSIDERALE! OH LORD! Orton è KO!! Miz non ci sta.. sbraita in faccia a Show, dicendo lui che se per mesi ha avuto uno stipendio è stato solo grazie a Miz.. ora il colosso dovrebbe baciar lui i piedi, anziché farsi abbindolare da quel pagano di The Rock.. Un The Miz che poi continua ad urlare in faccia al colosso, domandandosi quanti soldoni Rock abbia sborsato per comprare le sue prestazioni stasera.. ma.. Show ne ha fin piene le scatole e... non intende ascoltare oltre tali fandonie e così... SWAM!! A bruciapelo! Il pugno proibito! Il destro atomico! KO PUNCH!! The Miz viene colpito al volto, compie un giro su sé stesso rintronato e... SPEEEEEEEEEEEARRRRR!! Finisce per essere intercettato proprio dall'appena rialzatosi Roman Reigns, il quale poi, sorridente.. questa volta con piena intenzione.. si porta al paletto dando il TAG al compagno.. con The Rock che leva il pollice al cielo, come a dir lui che ha fatto la cosa giusta! The Rock da la sua benedizione.. Paul Burchill si eleva sul paletto con le ultime energie rimaste.. Miz è KO a centro ring.. il corsaro non può sbagliare! VOLA IL CAPITAN PIRATA E... 450° SPLASH! Lo inchioda al tappeto! 

Big Show, con molta calma, si inginocchia a terra e va per un lento conteggio.. mentre Paul scalpita agitando le gambe.

UNOOOOOOOOOOOOOO... DUEEEEEEEEEEEEEEEE.... E TREEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!
Incredibile, ma vero! Denver incorona questa sera due nuovi campioni di coppia! Ed i loro nomi sono Paul Burchill e Roman Reigns! The Rock arriva sul ring passando loro le cinture, regalando loro un applauso, che arriva al contempo anche da tutta la folla presente sugli spalti. Big Show afferra le braccia dei vincitori e sorridenti le leva al cielo.

Poi.. abbraccio tra Rock e Big Show, che sorridente ringrazia. Un gigante che si prende il centro del ring sollevando le braccia al cielo e salutando tutti i suoi tifosi. Sembra quasi un omaggio che il GM speciale ha voluto concedere ad un grande atleta che ha dato tanto alla federazione, che è stato qui sin dagli albori.. e che purtroppo si era trovato a lasciare la scena in malo modo. Questa sera Big Show è tornato, per prendersi quel commiato che allora non aveva potuto avere. Ringrazia tutti il colosso quasi in lacrime. I nuovi campioni di coppia lo applaudono.. ed anche Rock.. 

Dopo di che l'attenzione torna sui campioni.. con i 4 che sollevano le braccia al cielo festeggiando il lieto finale della serata.

E con queste immagini di gaudio, anche la puntata odierna è giunta alla conclusione.. l'appuntamento è alla prossima!

 

 


Spoiler



#2
Verano Zombie

Verano Zombie

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 69 post
  • Iscritto il 16-luglio 15
  • Sesso:Maschio

Tanta roba, il Lord of the Ring, il ritorno di Kozlov, il torneo femminile, di sicuro c'è tanta carne al fuoco, anche per quanto riguarda i vari feud.



#3
Cacostronzi

Cacostronzi

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 161 post
  • Iscritto il 13-luglio 16

Ste, sai bene che ho avuto il pc rotto... e mentre non trovavo difficoltà insormontabili per la BOF, perché gli show, bene o male, erano corti da recensire, scrivere quì sulla Fed era un casino... ma ieri sera mi è arrivato il pc nuovo e adesso sono tornato "operativo" al 100%

Partenza col botto, Cesaro entra per celebrare la sua vittoria, Reigns si intromette dicendo che, dopo che avrà vinto i LOTR si riprenderà la sua cintura... comunque penso che potrebbe esserci un suo turn heel, anche se uno scontro Face Vs Face a Final Revolution (sarebbe tipo la Wrestlemania della Fed giusto?) sarebbe un'ottima idea. Ma non finisce quì, perché arriva Miz a reclamare, giustamente, il suo titolo e anche Orton che ci rivela che nessun obbligo contrattuale lo legava a Mizanin...

Ora, una piccola perplessità: non è un controsenso che Orton non era legato a Miz contrattualmente? E anche se lo fosse, faceva parte della Evil Lega, no? Inoltre, quando è stato sancito il match con le varie stipulazioni, Booker T, che ha dimostrato di essere un GM alla quale non sfugge nulla, non si era accorto di questa falla?

Anyway, viene annunciata la rivincita di Miz a Lord of The Ring e viene sancito il Main Event della serata, con in palio i titoli di coppia. (Continuare pezzo)

Complimenti a Verano, mi è piaciuto il promo, specialmente con il riferimento a Tolkien, per prendere un po' in giro Wyatt e i suoi giri di parole molto fantasiosi :up:

 

Fantastico il promo di Styles, che batte poi Rey Mysterio nel primo turno del LOTR... la rivalità è interessante, spero che continui...

Rollins interviene nel match di Morrison... ottimo l'escamotage per tenere libero Morrison senza fargli perdere credibilità in vista del LOTR, dove sicuramente difenderà il titolo...

 

Continua la striscia di vittorie delle Glamazons, che si confermano, come è giusto che sia, campionesse...
Non voglio dare giudizi affrettati, infatti questa che farò adesso è solo una supposizione, però sembra che Charlotte stia un po' più in vista rispetto a Beth Phoenix... nell'Impulse pre-PPV è stata lei ad effettuare lo schienamento vincente, a WAR dove ha ribaltato lo schienamento, quì si è presa il pin vincente... ci sono possibilità che già a breve vengano a crearsi degli attriti tra le due? Perché se il trend è questo, Charlotte potrebbe iniziare a vantarsi di essere lei la migliore del team, con Beth Phoenix che non ci sta e la abbandona... magari nel bel mezzo di un match, portando poi ad una rivalità tra le due, magari andandosi ad intrecciare, in qualche modo, con il Queen of the ring..

Wyatt assale Cena e Steen passa al turno successivo... la situazione continua comunque ad essere intrigante, perché Cena avrebbe diritto ad una rivincita, mentre Wyatt, come aveva detto appena tornato ad Impulse, voleva re-impossessarsi del titolo...
Le possibilità di sviluppo del feud di questo trio sono tante... staremo a vedere.

Il mio Bray passa al turno successivo, giusto l'intervento di Morrison che pareggia i conti... anyway, temo che non andrò lontano, visto che nel prossimo turno mi troverò ad affrontare Reigns :asd:
Comunque è in vista una sfida con Cena, dato che, AL MOMENTO, sembra voglia lasciar perdere l'Impulse Title per eliminare la minaccia dell'Eater of Worlds.

HEEEEERE COMES THE BIG SHOOOOOW!!
Il gigante ritorna ad Impulse, facendo vincere Reigns e Burchill! Curioso di sapere se Show è tornato in pianta stabile oppure se one-night only... perché, se fosse tornato in pianta stabile, è molto interessante capire se andrebbe ad inserirsi nel  feud Miz-Reigns-Cesaro, oppure se decide di continuare per cavoli suoi, lasciando al loro destino i top 3 della federazione...

 

 



#4
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17408 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Ora, una piccola perplessità: non è un controsenso che Orton non era legato a Miz contrattualmente? E anche se lo fosse, faceva parte della Evil Lega, no? Inoltre, quando è stato sancito il match con le varie stipulazioni, Booker T, che ha dimostrato di essere un GM alla quale non sfugge nulla, non si era accorto di questa falla?

 

 

No, in realtà Booker T non c'entra niente... perché sono stati The Rock e Reigns a dettare la condizione. :ahsisi: Loro hanno deciso che TUTTI quelli che fossero a contratto con Miz, sarebbero stati cacciati (ed ovviamente Rock e Reigns non essendo il GM, non possono sapere le vicissitudini contrattuali nel dettaglio).

 

Orton, si è unito a Miz di sua volontà (nella scorsa primavera), NON è mai stato sotto contratto con Miz... viceversa tutti gli altri personaggi erano ad Impulse SOLO perché legati a Miz... tipo.. il primo fu Big Show, che perse proprio tale contratto nel Ladder con Edge... Miz ha portato con sé anche Maryse e A.W.

Poi.. perso Show, ha riportato dentro Masters (come SUO bodyguard), ha riportato a WR un Dinero che era stato cacciato dopo il match perso contro Cena, ha riportato dentro un Galloway, che era stato cacciato dopo la questione delle orecchie d'asino.. ed ha riportato dentro uno Sheamus che se n'era andato dalla federazione per sua volontà, salvo poi tornare la stessa sera, legato a Miz che lo aveva convinto a tornare sui suoi passi per sistemare un'ultima questione.

Quindi, come vedi, Orton era l'UNICO che NON dipendeva esclusivamente da Miz, ma ci stava assieme come alleato indipendente, per sua volontà. :ahsisi:


Modificato da stegabri, 04 novembre 2016 - 10:46





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi