Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

WR Tuesday Night Impulse #124


  • Accedi per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17408 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:




Logo%20Impulse_zps4i3hfmdt.png

 
 
 
Live from: Portland, Oregon

 

 

 

 

La puntata numero 124 di Tuesday Night Impulse si apre con un radioso The Miz, già pronto al centro del ring! ... La musica del magnifico scema, mentre il WR Universe subissa di fischi il WR Wall Of Famer, che settimana scorsa si è reso protagonista di uno degli assalti più vili e meschini della storia di questo business ... Ed allora andiamoci a rivedere, con un breve Recap, quanto accaduto nel finale dello scorso episodio.
 

No un momento... uno stacco della regia ci porta nel parcheggio ove Booker T si sta recando alla sua auto, per lasciare l'arena, dopo aver ultimato i suoi compiti dirigenziali... quando... una macchina fiammante, sfrecciando a grande velocità... OMG!! Lo travolge!! OH NO!! Booker T è appena stato investito! NOOOO!!! Il General Manager dello show impatta contro il cofano dell'auto, volando in aria per alcuni metri, sino a ricadere alle spalle della stessa. OMG!! Egli è visibilmente scosso dall'impatto, ma... PER FORTUNA si muove ancora!! Booker T, roccioso più che mai, da cenni di ripresa e prova a rimettersi sulle ginocchia, anche se perde sangue dalla bocca. OH NO!! Un Dottore! Chiamate un Dottore!!
Ma... che succede?!? Qualcuno, appena visto che il GM ha la pelle dura e si sta rialzando, scende dall'auto... sono in due! Ma chi sono?? Finalmente escono dalla penombra e li vediamo... OMG!! Ma... sono The Miz e Randy Orton! NOOOO!! FARABUTTI!! Che diavolo state facendo?! NOOO!! Il nostro amabile GM!! Giù le mani!! Qualcuno li fermi!
I due... raggiungono un malconcio Booker T, iniziando a prenderlo a calci, urlandogli epiteti di ogni genere... e poi... lo rialzano di peso! IRISH WHIP contro la fiancata dell'auto! Booker T impatta contro lo sportello che poi viene chiuso addosso a lui! NOOO!! Booker T non riesce ormai nemmeno ad urlare, tanto è ridotto male... The Miz lo afferra alle spalle e... SKULL CRUSHING FINALE contro il cofano della vettura... Booker T sta per crollare al tappeto, gettato via da Miz.. ma.. prima che possa cadere... Randy Orton gli rifila pure il suo di ben servito... RKO on the concrete!! Un morso della vipera inferto sul pavimento solido e cementizio del parcheggio! NOOO!! NOOO!! Tutto ciò è una pura barbarie!
Finalmente si scorgono dei rumori.. qualcuno attirato dai tonfi e dai lamenti, accorre sulla scena... The Miz e Randy Orton immediatamente abbandonano la carcassa del distrutto GM al tappeto... risalendo sull'auto e fiondando via a grande velocità. L'automobile lascia il parcheggio... lasciando lì da solo, svenuto al tappeto, un povero GM completamente devastato. I soccorsi arrivano.. ma ormai pare troppo tardi.. le sue condizioni appaiono serie.. difatti immediatamente viene richiamata un'ambulanza.
Clamoroso quanto successo! Di nuovo.. la storia si ripete! The Miz.. esattamente come 5 anni fa, scontento della gestione del GM, decide di lasciar da parte le parole, passando ai fatti... allora fu The Rock a pagare finendo all'ospedale.. ora è toccato al povero Booker T. Ed ora? Quale futuro per Impulse? Lo show resterà senza una guida? Esposto alla più totale anarchia? 
Questo ancora non possiamo saperlo... quel che sappiamo è che Booker T di sicuro non lo potrà più essere per almeno un bel po'... E con le desolanti immagini del GM che viene caricato sull'ambulanza con premura, scena seguita con apprensione da tutti i presenti nell'arena, tramite il mega schermo... lo show odierno si va tristemente a concludere.. stavolta per davvero.
 
La regia torna ad inquadrare il Money-Maker, che sorride festante dopo essersi “goduto” nuovamente le sue gesta, mentre il pubblico di Portland subissa nuovamente di fischi il ragazzo di Cleveland!
 
TM: ”Different City, same rules … WHEN MY HAND GOES UP, YOUR MOUTH GOES SHUT, OK?! …… Finalmente è giunto il giorno, gente! Finalmente quello che più volte ho augurato a tutti noi, è accaduto! ... Finalmente Tuesday Night Impulse si è liberato di quell’incapace, stupido, sconsiderato General Manager che corrisponde al nome di Booker T! ... Ed ora, visto che manca una figura al comando di questo show, c’è bisogno di un nuovo General Manager, giusto?! Un ruolo pieno di oneri ed onori, che dovrebbe essere occupato da qualcuno meritevole! Qualcuno che, possibilmente, abbia già ricoperto questo ruolo in passato e che sappia il da farsi .... QUALCUNO COME ME! Per più che meritevole auto-incoronazione , mi nomino nuovo General Manager! .... Quindi è finalmente giunto il momento, dopo 1786 giorni ... Impulse è pronto a tornare ad essere MIZ-PULSE!!!“
 
”BOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!”
 
TM: ”Ohh avanti! Un po’ più di entusiasmo, gente! ... Finalmente questo Show è tornato alla sua forma più MAGNIFICA! ... Prendete e godetene tutti: questo è il frutto del mio operato, fatto per voi e per tutti coloro che lavorano in WR. Fate questo in memoria di me!“
 
Un po’ di delirio di onnipotenza per il magnifico, che nel dire queste ultime frasi allarga le braccia, manco fosse il figlio di Dio.
 
TM: ”Rallegratevi gente, perchè Miz-Pulse è rinato! E come primo atto di questa rinascita, direi di onorare l’ultimo lascito del nostro vecchio General Manager, Booker T ... Un One on One Match tra Dolph Ziggler e The Miz … RIGHT HERE! RIGHT NOW! LIVE FROM PORTLAND!“
 
Esulta il WR Universe, anche se rimane piuttosto interdetto ... Booker T aveva sancito una stipulazione speciale per questo incontro: se The Miz avesse perso infatti, egli avrebbe dovuto lasciare Impulse! Perchè mai il magnifico dovrebbe promuovere questo incontro, ora che è al potere?!
 
TM: ”Per la cronaca, questo incontro però subirà delle “piccolissime” modifiche, visto che le precedenti decisioni di Booker T non rappresentavano, come dire, il meglio per l’azienda! ... Pertanto, in via ufficiale, comunico che la vecchia stipulazione è cancellata! Eliminata! Rimossa! Ed al posto della mia carriera, in palio ci sarà comunque qualcosa di molto imporante ... Lo status di #1 Contender al WR World Heavyweight Championship … IN UN MATCH SENZA SQUALIFICHE! ..... Quindi Dolph, ti prego di raggiungermi su questo ring, subito, forza! Perchè questo Match è il prossimo!!“
 
Il Money-Maker lascia cadere il microfono, sfilandosi poi i luccicanti occhiali da sole, riponendoli sui gradoni dietro di lui, togliendosi poi anche la propria mantella, finalmente pronto a combattere! Il magnifico si riscalda, flette i muscoli, fissando verso lo stage per attendere il proprio avversario, che però ... Non sembra arrivare! Ed allora il magnifico, un po’ scocciato, va a riprendere da terra il proprio microfono, giusto per incitare l’arrivo dello Show-Off.
 
TM: ”Avanti Dolph, tutto il Moda Center ti sta aspettando, un po’ come quel NBA Championship che probabilmente questi bifolchi dei Trail Blazers non vedranno mai più ... Quindi perchè non ti dai una mossa, eh? ... Non vorrai mica costringermi a chiudere questo Match per forfait, no? Sarebbe un peccato, sai, dover assistere alla tua resa incondizionata ... Divenendo così il nuovo  #1 Contender a tavolino ...“
 
Il silenzio cala nell'arena, mentre The Miz osserva lo stage con aria attendista... inizia a declamare...
 
TM: "TIK TAK TIK TAK... il tempo passa! Ancora 30 secondi e The Miz sarà incoronato primo sfidante...."
 
Silenzio ancora...
 
TM: "20 secondi!! Cesaro preparati... perché Miz sta arrivando a sfidarti..."
 
....
 
TM: "15 secondi..."
 
"I'm here to show the world.. I'm here to show the world... bring it on..."
Quando ecco finalmente risuonare la theme del biondo chiomato rampollo! Dolph Ziggler compare sullo stage con espressione al quanto contrita. Avanza con fare astioso e irritato.. mentre The Miz mostrando lui l'orologio, con aria divertita, infierisce...
 
TM: "10... 9... 8... 7... 6... stai per essere tagliato fuori caro... 5... 4..."
 
Dolph Ziggler, suo malgrado, sa che non può fare altrimenti ed intensifica la corsa... per scivolare sotto la prima corda quando il conteggio era agli sgoccioli... per appena un secondo Ziggler è sul ring.. The Miz sorride masticando amaro... ma si rifà subito, scagliandosi proprio sullo Show Off, ancora intendo a rialzarsi dopo esser passato sotto la corda più bassa, colpendolo con alcuni violenti pestoni.
 
SBAM SBAM SBAM!! Serie di pedate che lasciano lo Show Off a terra. Poi... "GIVE ME A REFEREE!!" Urla il magnifico, richiamando a sé l'avvento immediato di un direttore di gara.
The Miz rialza un già malconcio Ziggler e, bloccandolo alle spalle... SKULL CRUSHING FINALE!! OH MY!! Lo ha steso! E lo va a coprire... eccolo... finalmente sullo stage appare un arbitro... The Miz da terra lo richiama a sé velocemente con un braccio... l'arbitro si tuffa sul ring, fa suonare la campana di inizio match e...
 
 
#1 Contender @ WR World Heavyweight Championship No-DQ Match: Dolph Ziggler vs The Miz
 
UNO... DUE... E.... NOOOO!! Ziggler alza la spalla!! Disperazione clamorosa di The Miz, boato incredulo e festante dei supporters.
Mizanin si rialza e subitamente si porta faccia a faccia con l'arbitro, accusandolo di essere arrivato in ritardo! Egli ha compiuto un errore grave e per questo The Miz potrebbe prendere in considerazione anche di licenziarlo! 
Dunque ora l'arbitro, esclama sempre Miz, faccia bene il suo lavoro e veda di rimediare ai suoi inadempimenti.. altrimenti.. sarà peggio per lui!
Le minacce di The Miz scuotono l'arbitro, che resta in silenzio.. intanto Miz.. si prepara a colpire ancora... uno Show Off lentamente rialzante.. prende la rincorsa.. va per la ginocchiata rapida.. KNEE LIFT!! Come una scheggia.. ma... NOOOO!! Dolph si sposta!Va lungo Miz che supera di posizione Ziggler, il quale si ritrova alle sue spalle e... con un balzo! NE BASTA UNO... ZIG ZAG!!! OMG!! Lo pianta a terra con una schienata pazzesca! The Miz è al tappeto! L'arena è in delirio.. ed ora... ed ora che fa Dolph? Che fa?! Si porta lentamente alle corde, dopo essersi ripreso dai vari dolori che lo attanagliano e... scuotendo le braccia come un ossesso, richiama l'adrenalina del pubblico a sé... dopodiché.. toccandosi la gamba destra con la mano.. trasmette tutto il potere acquisito alla stessa, che non riesce più a rimanere ferma.. la gamba si agita ed inizia a scalciare al suolo, scandendo dei forti rintocchi.. OH MY! TUNING UP THE BAND!!
UNOOOO!!! DUEEEE!! TREEEE!! QUATTROOO!!! CINQUEEEE!! SEEEIIIII!! The Miz lentamente si sta per rialzare andando incontro al suo nefasto destino... Mr. Ziggy è pronto a partire con il suo supercalcio.. quando.. chi c'è?!
Qualcuno sul ring.. OH MY!! Ma... è Randy Orton! NOOOO!! Randy Orton assale lo Show Off iniziando a pestarlo! Bracciate, manate, ginocchiate! Lo sta colpendo in ogni modo! E non essendoci la squalifica, tutto ciò è lecito!
Malfattore!! Randy senza pietà, chiude Ziggler contro le corde e poi... SILVER SPOON DDT!! Lo pianta al tappeto con una capocciata! Ed ora... ed ora anche The Miz che si è rialzato sorridente.. pare dire al compare: "vai.. finiscilo tu, con la tua mossa prediletta!"
Randy Orton si getta a terra sornione, iniziando a battere i pugni al tappeto... si prepara ad azzannare lo Show Off per finirlo definitivamente sotto gli occhi di The Miz... il pubblico è attonito e disperato nell'assistere inerme a questo nefasto spettacolo... RKO TIME!! Ci siamo... ma d'improvviso...
 
 
 
 
Spoiler
 
OHHHHHH MY LOOORD!!! La theme song niente meno che di The Rock troneggia sullo stage... stoppando tutto e tutti e richiamando l'attenzione di ogni presente verso lo stage, duellanti compresi...
 
 
The Miz e Randy Orton sgranano gli occhi increduli... mentre... è proprio lui che appare sullo stage! OMG!! Da non credere!
Con i suoi occhiali da sole, giubbino di pelle e portamento da duro, avanza imperturbabile e deciso verso il ring, senza batter ciglio... The Miz, iroso, lancia Orton alla sua cattura.. "vai!!" gli urla con decisione, puntando il dito verso il nemico... Orton si lancia giù dal ring, andando ad intercettare il Great One a metà rampa, ma... SBAM!! Un pugno deciso del Campione del Popolo, già basta per lasciarlo stordito... The Viper non ci sta e dopo un attimo di empasse, prova a rifarsi, ma... viene bloccato e... immolato! OH MY!! ROCK BOTTOM ON THE STEEL RAMP!!!
Boato del pubblico! L'Apex Predator è annientato! Fuori uno! Sembrano cantare i tifosi.
The Rock arriva al ring e vi ci sale in un istante... The Miz sbotta ed anche lui si lancia verso il Great One con ira funesta... lo vorrebbe colpire con una stivalata delle sue, ma... il campione del popolo lo anticipa e... SPINEBUSTEEEEEEEEEERRRR!! Lo schianta al tappeto, per poi porsi immediatamente sopra di lui... si sfila la gomitiera con bramosia e... ci va giù ancor più pesante... un passo di qua... uno di là... e... giù per terra: THE PEOPLE'S ELBOW!! La gomitata del popolo! Quella originale!! OH MY!!
Ed ora? Che succede?! The Rock va a prendere di forza uno spento Ziggler, ancora a terra per le batoste del duo malvagio e... lo getta, lo ripone, lo trascina sul corpo del Chick Magnet, dicendo poi all'arbitro di procedere.. battendosi la mano sul petto come a dire: "vai tranquillo.. è The Rock che te lo dice!"
Sentendo queste parole, il direttore di gara ritrova sicurezza... e non più preda delle minacce, si getta al tappeto contando lo schienamento: 1.. 2.. 3! Cala il sipario! Dolph Ziggler is still the #1 Contender at the World Title!
 
Applausi del pubblico a scena aperta, mentre un sorridente The Rock si prende possesso del ring, armandosi di microfono..
Nel frattempo, un dolorante Randy Orton si è rialzato e con le pive nel sacco è andato a recuperare la salma di The Miz, trascinandola fuori dal ring, per poi scortarla, zoppicante, via dalla scena lungo lo stage. 
Ma... Rocky, dopo aver sorriso e ringraziato i suoi tifosi, punta il dito proprio contro il Chick Magnet, esclamando.
 
TR: "Miz... Miz... Miz... sturati bene quelle orecchie piene di cerume e chiudi per una volta quel buco di culo di bocca che ti ritrovi, che sa sparare solo stronzate, perché... ciò che sto per dire lo dirò una volta sola...
Ebbene... sappi caro Miz che... tu non sei il General Manager e padrone di una beata minchia! Difatti.. dopo ciò che hai fatto la scorsa volta al nostro GM, Booker T è già tanto se ancora hai un lavoro qui dentro! Dovresti ringraziare tutti i santi di questo mondo per il fatto che hai ancora un lavoro, in quanto JBL... beh, lui sì che era davvero incazzato nero per ciò che hai combinato! Fosse stato per lui, saresti ora sotto un ponte a mendicare... ma... sono stato io a convincerlo di non agire in questo modo!"
 
Boato tra il pubblico.. come sarebbe a dire? The Rock si è opposto al licenziamento di Miz?
 
TR: "Proprio così gente.. avete capito bene.. io mi sono opposto perché... ah.. sarebbe troppo facile andarsene via così, non credete? The Miz sono anni che avvelena questo show, che come una mela marcia infetta quelle che gli stanno accanto, rovinando lo spettacolo senza vergogna a tutti i nostri amati spettatori.. in più, si macchia anche dei crimini più biechi... ne feci le spese io, 5 anni fa.. ed ora.. esattamente come me, è toccato a Booker T! Quando a Miz non gli va bene una cosa.. lui che fa? La distrugge!! Bene.. dunque ora credo sia arrivato il momento di DISTRUGGERE DEFINITIVAMENTE THE MIZ! Ed è per questo che ti ho fatto restare qui.. per avere la possibilità IO STESSO di distruggerti una volta per tutte, in maniera DEFINITIVA, su questo ring! STASERA! QUI A PORTLAND... NEL MAIN EVENT... TUTTO FINIRA'... Perché The Rock affronterà ONE ON ONE su questo ring The Miz... e lo prenderà a calci nel culo così forte, da estinguerlo per sempre!
Io ti assunsi nel lontano 2010, facendo l'errore più grande della mia vita... ma sarò io stesso a rimediare, cacciandoti da qui e liberando questo show dalla tua presenza! IF YOU SMEEEEELLLL-LALALALALALA... WHAT THE ROCK IS.. COOKING!!!"
 
Il pubblico è in visibilio... mentre The Miz, ora ripresosi, sbraitando dallo stage, fa chiari cenni di "no". The Rock non conta nulla e di sicuro non potrà obbligarlo a fare alcun match...
 
TM: "NO... NO... TU NON PUOI!!"
 
TR: "Non posso Miz? Non posso... The Rock lo ha già fatto!!!"
 
The Rock sorride sornione...
 
TR: ".....un momento ho un deja vu.. non è già successa questa scena??"
 
Sussurra The Rock ammiccando alla telecamera, rimembrando i tempi in cui le proteste di The Miz erano all'ordine del giorno nell'ufficio del GM.
 
TR: "E l'ho già fatto perché ti farà piacere sapere... e farà piacere saperlo a tutti quanti... che... The Rock è stato nominato General Manager ad Interim proprio dallo stesso Chairman in persona!! JBL ha preso il telefono, ha chiamato The Rock e gli ha chiesto se cortesemente poteva fare il suo ritorno qui a rifilare un bel po' di calci nel culo a chi se li merita e The Rock ha detto sì... SO... NOW... FINALLY!!! THE ROCK HAS COME BACK TO... IMPULSEEEEEEEEEEEEEE!!!"
 
OMG!! Clamoroso colpo di scena! A distanza di 5 anni, The Rock torna a sedersi sulla poltrona nella stanza dei bottoni, sarà il primo e storico General Manager a dirigere le fila, almeno per queste settimane, dello show. The Miz sembra basito e sconcertato... in fin dei conti, il suo primo editto è stato proprio un match che lo riguarderà da vicino.
 

______________________________________________________
 
Ci troviamo nel backstage... Kevin Steen sta passeggiando con la sua solita baldanza e spocchiosità, quando improvvisamente la sua strada viene tagliata da... un tizio armato! OH MY!! Ma...

E' Paul Burchill, il prode pirata! Che senza remore alcuna, sguaina la spada e... la pone dinnanzi al collo del Panda Man... il quale sboffonchiando esclama:

 

KS: "COFF COFF... che diavolo vuoi?"

 

PB: "YARRR... tu... vile marrano! Come hai osato affossarmi la scorsa volta, mentre io ero sovvenuto al tuo cospetto, soltanto per dar te man forte? YARRRR"

 

A questo punto Steen sorride e con grande impeto, ripone una mano sulla spada, spostandola di lato, sino ad abbassarla con vigore e fastidio. 

 

KS: "Tzé... tu cosa? Tu sei solo un buffone! Io semmai dovrei avercela con te... infatti... sono io lo stupido che per venire da te ad aiutarti, per rivelarti il nome del colpevole, mi sono preso una cinturata sulla testa che mi ha lasciato all'ospedale per due giorni in osservazione! E ciò mi è successo solo a causa tua! Se c'è qualcuno che dovrebbe essere arrabbiato con l'altro.. beh quello sono io!"

 

PB: "YARRRR... Or su... marrano... allora se sei così arrabbiato... perché non accetti di sfidarmi in singolar tenzone? Eh? Magari con siffatta cintura di campione che porti in spalla, messa in palio! Così ti dimostrerò chi è il buffone buono a nulla! E piangerai, o altro che, quando vedrai quella cintura veleggiare con me oltre gli oceani ed i 7 mari! YARRRRRR!"

 

KS: "Ahahahahah... non farmi ridere... piuttosto... perché non ci affrontiamo sul ring, qui, stasera... con in palio le tue cinture!! Eh? Hai paura per caso?"

 

PB: "Corpo di mille balene!! Paura io?!? Io sono il terrore dei mari! Figuriamoci se posso aver paura di un mite orsetto lavatore, e per giunta puzzolente, come lo sei tu?! La tua sfida è accettata... ad una condizione... se io riuscirò a batterti... poi tu accetterai la mia di sfida! Noi due, su quel ring... con la tua cintura in palio! YARRRR!!"

 

KS: "OH OH OH OH OH... come no? Tu... battermi!! Seriamente... quante casse di Rum ti sei scolato sulla tua nave, prima di arrivare qui stasera? Dammi retta.. che tu possa battere me, non accadrà mai! Per tanto... va bene... accetto la tua condizione.. tanto.. rimarrà per te soltanto un'utopia... Piratuncolo!"

 

PB: "Bene! Allora l'appuntamento è per l'ora prestabilita sul ring a dritta!! Trovati un compare e ci vediamo là... se avrai davvero le balle per farti vedere!"

 

Il capitan pirata rifodera la spada e se ne va... Steen lo osserva soddisfatto... dunque... stasera avremo una clamorosa sfida per le cinture di coppia! Paul Burchill e Roman Reigns se la vedranno contro Steen e... un partner ancora da decidere...
 
______________________________________________________
 

Siamo sul ring per il secondo match della serata, una sfida che già la volta scorsa era stata sancita. Nikki Bella affronterà Charlotte Flair. Le protagoniste sono già arrivate al ring e sono pronte a darci dentro.. chi delle due prevarrà?

 

 

Nikki Bella vs Charlotte Flair (w/ Beth Phoenix)

 

Tenace è la 02 Girl nel tenere testa alla rivale, una Charlotte che appare molto decisa ed implacabile nei suoi affondi, come a non volersi concedere alcuna pietà con la stolta collega. Fa sfoggio di tutta la sua baldanza, prodigandosi in spavaldi atteggiamenti trionfanti, ogni qual volta ella porta a referto un buon attacco. Questo dilapidare tempo prezioso però permette a Nikki di tirare il fiato e quindi recuperare sempre quel pizzico di energie che le permette di non arrendersi e di sopravvivere alle situazioni difficili.

Con il passare dei minuti la dominanza di Charlotte è sempre più evidente, tuttavia il fatto che ella non riesca a chiudere il match, anche a causa del suo essere troppo superficiale e dell'auto-compiacersi troppo, la porta ad innervosirsi.

Ella finisce per perdere la pazienza.. e quando arriva l'ira, come sempre giunge anche la deconcentrazione.. i suoi assalti iniziano a fallire e così.. Nikki si ritrova ad essere in carreggiata... e clamorosamente, dopo una serie di brillanti attacchi inflitti in serie, è proprio la 02 Girl a ritrovarsi a pescare il jolly dal mazzo!

OUTTA NOWHERE... ROLLING CROSS ARMBREAKER!! Si ritrova ad imprigionare Charlotte in una manovra decisiva! La bionda ragazza non riesce a liberarsi ed a reagire! Prova ad avvicinarsi alla corda, ma è ancora lontana e così... solleva la mano pronta a batterla al tappeto.. ma... NO! C'è Beth!! Beth Phoenix irrompe sull'apron iniziando a protestare, non si sa per cosa.. il direttore di gara ovviamente si distrae per allontanarla, ma.. proprio in quel momento che Charlotte Flair dichiara il suo TAP OUT, battendo la mano.

Nikki Bella rompe la mossa, sollevando le braccia festante.. ma.. pochi secondi le bastano per capire che l'arbitro non ha visto nulla della sua impresa! MANNAGGIA!! Nikki Bella è su tutte le furie e con rabbia si avvicina alle corde per farsi lei giustizia da sola, andando a cacciare Beth... SBAM!! Ceffone!! Big Beth la guarda tremolante... l'ira la sta scuotendo.. vorrebbe colpirla, ma.. se lo facesse le darebbe la vittoria, per tanto prova a trattenersi... intanto... occhio alle spalle.. c'è Charlotte! La quale va all'attacco caricando una Spear!! Il rumoreggiare del pubblico però, scuote Nikki che se ne avvede e... si toglie di traiettoria! SBANG! NOO!! La Spear va a colpire Beth tra le corde, facendola cadere giù dall'apron!

Charlotte resta scossa.. Nikki la prende di sorpresa balzando alle corde e... SPRINGBOARD ROUNDHOUSE KICK!! OMG!! La bionda finisce a terra e viene schienata! E' la fine! 1.. 2... e... NOOOO! Clamoroso! Niente 3!

Nikki si dispera... ma.. non demorde, rialza Charlotte, la quale... OH NO!! Non vista dall'arbitro... DITA NEGLI OCCHI! La acceca!! Una Charlotte che si rimette in piedi ed esclama con boria all'indirizzo della rivale che.. ella è solo una sfigata e non potrà mai batterla! Dopodiché la afferra per il busto e la sbatte prima sul proprio ginocchio e poi al suolo con veemenza: BACKBREAKER DROP & MAT SLAM!

Nikki resta a terra.. Charlotte vuole la chiusura impetuosa... e così... sollevando le braccia per mostrar la sua beltà... ella si porta in direzione corde... vi ci sale.. e.. si prepara ad eseguire un ridondante DIVING MOONSAULT... 

E' pronta a partire.. ma.. proprio un attimo prima del lancio, Nikki Bella si ridesta.. la raggiunge di gran carriera e.. la sgambetta! OH MY! Charlotte perde l'equilibrio e finisce per essere tirata giù! Proprio in spalla a Nikki, la quale con immane rapidità va all'esecuzione capitale: RACK ATTACK... OH MY LORD!! L'ha stesa! Copertura! 1.. 2... Beth Phoenix è ancora a terra tenendosi l'addome e non può intervenire... 3!!!
CLAMOROSO A PORTLAND!! Nikki Bella batte Charlotte Flair!! Sconfitta clamorosa per l'auto-definitasi Queen of WR!

Si rialza Nikki che radiosa, porta le braccia al cielo ed abbandona il ring festante, per andare ad abbracciare i fans nelle prime file che non hanno mai smesso, nemmeno per un secondo, di supportarla.. anche nei momenti difficili.

Si prende la sua rivincita Nikki, che ora si toglie pure la soddisfazione di guardare, dalla cima della rampa verso il ring, negli occhi una ripresa e frustrata Charlotte, facendo lei un eloquente segno della "L" sulla fronte.

 
______________________________________________________
 

Siamo, come di consueto, nell’area interviste, con l’altrettanto consueta, ma sempre gradevolissima, Maria Kanellis.

 

MK: "Buonasera popolo della WR e ben ritrovati.

Nelle ultime settimane tanti sono stati gli avvenimenti, tante le domande, e poche le risposte.

Oggi sono qui per sapere il parere di una persona che si trova indirettamente a fare i conti con quelle che abbiamo definito “domande senza risposta”, per questo ho il piacere di presentarvi la campionessa, Sasha Banks!"

 

Ed eccola, la solita Vamp, con la cintura singola della divisione femminile ancora salda alla vita, ed un sorriso più che mai compiaciuto.

 

SB: "Buonasera."

 

MK: "Allora, come dicevo prima, uno dei recenti avvenimenti, ti vede indirettamente protagonista, per così dire.

Durante lo scorso PPV, dove hai sconfitto Nikki Bella, Becky Lynch ed Alexa Bliss si sono guadagnate la finale del Queen of the Ring, senza però riuscire ad arrivare ad un risultato netto.
Settimana scorsa, stessa cosa.

Ora, oltre al titolo di vincitrice del torneo, in palio c’era e c’è una chance titolata contro di te, dunque, come pensi possa andare a finire la questione?"

 

La Banks abbassa gli occhiali per lanciare uno sguardo incredulo alla bella intervistatrice.

 

SB: "Ne hai di fiato tu…

Dubito però che qualcuno si emozioni nel sentirti parlare, dunque fai domande brevi e lascia che sia io a suscitare interesse.

Allora, cosa penso… che per pareggiare due volte di fila, bisogna essere non troppo sveglie, ma questo non è affatto un mio problema.

Il mio problema, è non sapere chi mi affronterà, ma in fondo, è un problema trascurabile, se l’una non riesce a battere l’altra, quante possibilità vuoi che abbia contro di me?

La domanda è ovviamente retorica cara Maria, non sforzarti a rispondere."

 

La troppa superbia della Boss non sembra essere apprezzata dall’intervistatrice.

 

MK: "Ok Sasha.

Ma come pensi vada a finire? Chi sarà la tua sfidante? Pensi di rimanere senza?"

 

Una flebile ma fastidiosa risata è ciò che si lascia scappare la campionessa.

 

SB: Sfidanti? Quelle due?? Andiamo, ma le hai viste… quelle due lì non possono competere con la sottoscritta.

Io sono la campionessa... e sono la migliore campionessa che ci sia mai stata qui! Per tanto, pensi cheil General Manager sia tanto stupido da fare in modo che..."

 

Improvvisamente... silenzio e... volto congelato di una Banks che rimane in silenzio....

Attimi di attesa... fino a che la telecamera si allarga, per rivelare a tutti che... dinnanzi alla Boss... si è palesato... niente meno che... il Boss! OH MY!! THE ROCK IS HERE!!! Un sorridente The Rock che, tambureggiando i pettorali, attraverso una sottilissima maglietta iper-aderente, esclama...

 

TR: "Chi stupido? Stavi dicendo??"

 

Sasha scuote il capo, portando le mani in avanti...

 

SB: "OH... no.. no.. no... Boss.. mi ha frainteso... io stavo giust'appunto dicendo che.. lei non è uno stupido.. tutt'altro.. e dunque lei saprà bene la soluzione da adottare e... qualunque essa sarà, sono sicura che sarà la migliore..."

 

The Rock sorride ancora, annuendo...

 

TR: "Accidenti Sasha... se non ti conoscessi bene... penserei che tu ora mi stia leccando ben bene il sedere, per ottenere magari che so... una serata libera al prossimo PPV, così da non sfidare alcuna pretendente al titolo!"

 

SB: "OH.. no.. no.. ma che va a pensare?! Si figuri! Anzi.. io sono qui a dire che.. ben venga una sfidante! La Boss vuole combattere!!"

 

Rock sorride di nuovo..

 

TR: "Bene! Mi fa piacere sentirtelo dire Sasha.. perché... una avversaria a Final Revolution tu ce l'avrai.. e se ancora non è stato deciso chi sia.. beh.. lo sarà deciso stasera! Perché quelle due ragazze si sfideranno con in palio lo scettro di Queen of the Ring e la poltrona di prima sfidante al titolo di nuovo... TONIGHT: Alexa Bliss vs Becky Lynch... TAKE THREE!! ACTION!!"

 

Sasha annuisce...

 

SB: "Che grande decisione! La concordo pienamente! Anzi... volevo chiederle se potrei seguire questo match più da vicino, magari dal tavolo di commento, così da poter studiare ancora meglio le mie avversarie e prepararmi a dovere su qualunque sarà la sfida che mi attende in PPV!! Che ne dice?"

 

Rocky annuisce a sua volta...

 

TR: "Beh.. non ho nulla in contrario a questa richiesta.. vai pure.. divertiti.. e... non dimenticarti il taccuino per gli appunti.."

 

Sasha fa un sorriso di circostanza e correndo via se ne va... The Rock sorride e... rimasto solo con la Bella Maria, si volge verso di lei, tornando a tambureggiare con i suoi pettorali...

 

TR: "Hai visto Bella Maria che roba? Accidenti sono proprio in forma!! Stasera a quel The Miz gli apro proprio il cu...."

 

La linea sfuma a nero riportandoci sul ring...

 

______________________________________________________
 

"RRRRRRRRROOOOOOOOOOOAAAAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRR"

 

 

Il ruggito di un leone risuona a Impulse! Roman Reigns fa la sua comparsa sullo stage, munito di microfono e pronto a raggiungere il ring, sicuramente per parlare di ciò che è successo nella scorsa puntata. Una volta arrivato sul ring, il Re Leone inizia a parlare.

 

RR: "E ancora una volta...mi ritrovo sul quadrato senza nulla in mano, con una promessa non mantenuta e una giustificazione valida che mi ha impedito di portare a casa il risultato voluto. A rendere il quadro ancor più triste è il fatto che, dopo mesi di torture della Evil Lega, tutto sembrava finito! Finalmente Roman Reigns poteva riprendersi ciò che gli apparteneva, il titolo mondiale WR...e invece, ecco arrivare il colpo di scena, degno delle migliori serie tv...dove forse John Cena sarebbe degno di stare, perché evidentemente non gli sono ancora chiari concetti quantomai evidenti del mondo del wrestling. E vero, John, tu hai vinto a Rising Star, però sono stato io a diventare campione! E sai perché? Non perché ti abbia scavalcato nelle graduatorie o altro...semplicemente perché tu hai avuto la tua chance...E HAI PERSO...io ho avuto la mia...E HO VINTO. Non solo diventando campione mondiale, ma anche unico wrestler della storia a detenere le tre cinture singole di WR. E nell'Elimination Chamber...non eri tu il mio target in quella particolare circostanza, ma è un severo e quasi disumano incontro tutti contro tutti..ed eliminarti aumentava le mie chance di vittoria, quindi ho colto la palla al balzo. Vuoi dare la caccia al Leone, Marine? Fai pure, ma stai bene attento, perché non puoi mai sapere quando, da predatore, diventerai preda. E per questo leone in particolare...è sempre tempo di caccia."

 

Roman Reings osserva l'arena intera con grande determinazione. Il pubblico pare annuire alle sue parole, il supporto sembra essere dalla sua parte. Il Leone annuisce a sua volta, dopodiché si appresta a riporre il microfono, per lasciare il ring. Ma...

 

 

OH MY!! Improvvisamente è la theme song di John Cena che risuona.. bloccando sul nascere l'azione di commiato di Reigns. Il Leone si stoppa, tornando a fissare con sguardo fisso e impenetrabile lo stage.

Nessuno appare però... il Marine non si materializza.. e Roman strizza gli occhi, come a cercare di vedere meglio, se il suo avversario si faccia vedere oppure no...

Evidentemente no.. questa era solo una provocazione.. la provocazione di un codardo... e Reigns scuote il capo sorridendo beffardamente, come a sottendere che egli non ha le palle per farsi vedere...

D'improvviso però... un boato dalle tribune.. la gente appare visibilmente sorpresa... nel vedere che... OMG!! Ma... c'è John Cena sul ring! Ed è alle spalle di Reigns! NOOO!! NOOOO! Ed è... ed è armato di sedia! John sbraita qualcosa, sembra quasi essere lui a richiamare il rivale di girarsi... 

Roman Reigns attirato dal frastuono finalmente si volta... ma... NOOOO!! E' troppo tardi per difendersi ormai! SEDIATA AL VOLTO!! Clamoroso! John Cena ha fregato Roman Reigns attirandolo con la sua musica per poi sorprenderlo alle spalle e colpirlo vigliaccamente! SCONCERTANTE!! La folla non crede ai propri occhi! John Cena, proprio lui, che aveva promesso impegno e lealtà sino ad arrivare alla vetta dello show... ora viene meno alle sue stesse parole, ai suoi stessi principi.. accecato forse da quell'obbiettivo che nonostante i suoi sforzi egli non è proprio riuscito a raggiungere.

Forse le ruggini rimaste sopite ai tempi di Rising Star, quando i due si contendevano il ruolo di uomo immagine appunto, non sono state ancora assorbite.. anzi, sono rimaste nascoste in profondità ed hanno scavato sotto.. nell'animo.. soprattutto nell'animo di un John Cena che, anche se vinse quel contest, si è poi ritrovato superato nelle gerarchie, proprio da colui che aveva sconfitto... l'investitura di Rock ha reso Reigns l'uomo di punta, spedendo Cena nel limbo dei mediocri.. e questo a John evidentemente non è proprio andato giù.. e chissà che non sia stata proprio la guerra di nervi con Bray Wyatt.. la discesa agli inferi contro quest'ultimo.. a risvegliare in lui tutto questo malumore...

 

Intanto però... sul ring l'azione non si ferma! John non è affatto pago ed approfitta della situazione per rifilare un altro paio di sediate al mite leone.. il quale tenta un accenno di ripresa, ma è del tutto inutile.. egli viene infine sopraffatto.

DUE, TRE, QUATTRO, CINQUE SEDIATE alla schiena! Il Marine è scatenato! E poi.. apre la stessa e la ripone a centro ring... solleva un al quanto già mal concio leone.. e... OH NO!! ATTITUDE ADJUSTMENT! Lo manda a schiantarsi attraverso la sedia! Roman Reings appare distrutto. 

Un John che si rialza e con sguardo cupo, marcia verso le corde sino ad uscire da ring... fischiatissimo effettua qualche passo in direzione stage... poi.. si volta all'indietro e scorge Roman tentare inutilmente di rialzarsi.. grande coraggio quello del Re Leone, che accenna il movimento di una mano e di una gamba.. ma senza riuscire ad avere la forza di tirarsi su...

Tutto ciò però... infastidisce un già accecato dall'ira John Cena, il quale evidentemente prende questo tentativo di Reigns come una provocazione personale a.. non volersi proprio arrendere.. dichiarando la propria inferiorità...

E così... Il Marine torna sui suoi passi, precipitandosi di nuovo sul ring e... SBAM! Pestone senza pietà sulla schiena di Reigns, che lo rimette KO... poi... di nuovo verso la sedia... la afferra... la solleva... la agita in cielo mostrandola bene, sotto i fischi dei fans... e...

Puntando il dito verso Reigns sembra quasi dire... "nonostante io abbia vinto... nonostante ero io a meritare di essere il vostro eroe... e nonostante io abbia dato tutto me stesso, abbia rinunciato a cinema, tv, radio, soldi e fama, per essere il vostro eroe... voi avete scelto lui..."

Con disprezzo verso Reigns e verso i fans... il Marine getta la sedia sul volto di un Reigns che è stato dapprima rigirato supino a suon di pedate... la immobilizza per bene, incastrandola attorno al collo e... OMG! NOO!! NOOO!! NOOOO!! Non lo fare?!?

Senza pietà... John Cena si dirige verso il paletto e... si prepara a volare! NOOO!! Vuole annientarlo.. vuole rompergli l'osso del collo! NOOOO!!!

L'arena è ammutolita! John è pronto a volare... quando... una voce tonante blocca tutto...

 

"ORA BASTAAAAA!!"

 

Il titantron si accende... OH MY!! Ma... è The Rock!! Proprio colui che potrebbe ritenersi all'origine dei rancori covati da John Cena. 

 

TR: "RAGAZZI ANDATELO A PRENDERE!! John, non accetto un'altra sola mossa da parte tua questa sera! Sei espulso dall'arena! VATTENE A CASA!! E rifletti su quanto di più disgustoso tu hai compiuto questa sera! VERGOGNA!!"

 

Improvvisamente una mandria di bodyguard ed inservienti si precipita all'unisono verso il ring... OMG!! E' un assedio! Saranno 10.. no.. 20.. no 30 bodyguard... tutte ad andare ad accalcarsi verso John Cena, che viene bloccato, tirato giù dal paletto ed immobilizzato. Parole di fuoco quelle del GM ad Interim, mentre un per nulla rimostrante John Cena, quasi accetta con serenità il fatto di essere scortato via dall'arena.. comunque entusiasta e per nulla pentito delle sue azioni.

A suo modo di vedere Reigns meritava tutto questo.. ed era giunto il momento che qualcuno si sobbarcasse sulle spalle l'onere di fare giustizia ed abbattere il raccomandato leone. E le robuste spalle del Marine erano quelle ideali.

Un illuminato apostolo o un invidioso pervaso dal rancore... chi è realmente questo John Cena?

 
______________________________________________________

 

Tutta l'attenzione è adesso rivolta verso il titantron, dove con una grafica in grande stile vediamo partire quello che sembra essere un video registrato dall'attuale World Champion accompagnato dall'incantevole Maxine. La prima ripresa vede i due all'interno della lussuosa Lamborghini del wrestler elvetico, che intento a guidare si appresta a spiegarci il motivo di questo anomalo video...

 

CE: "Sta registrando? Ok... Signori e signore di WR, benvenuti a questo video diario della coppia più in di tutta la compagnia! Approfittando dell'arrivo nella West Coast e del fatto che stare con Maxine e con il titolo in Oregon anche per un solo giorno, era un pensiero che mi faceva rabbrividire, ho deciso di fare questo viaggio verso la stella di questo paese... We are going to Hollywood!"

 

Sorridente Maxine che applaude le parole del suo nuovo ragazzo, mentre il pubblico in arena già parte con i fischi sentendo gli insulti del Superman Svizzero. La ripresa si interrompe e torniamo a vedere la coppia soltanto una volta arrivati a destinazione, con i due che sembrano essere ripresi da una terza persona. Cesaro, da vero gentleman, aiuta la sua metà a scendere dall'auto italiana, per poi concentrarsi sulla telecamera...

 

CE: "Vedete, questo è ciò che si meritano due personaggi del nostro calibro... Da quando io e Maxine siamo tornati, siamo sempre stati molto impegnati a fare questo e quell'altro... Ma adesso che abbiamo raggiunto il top, seppur con dei dovuti aggiustamenti, ci siamo resi conto di meritare un paio di giorni liberi e di riposo. Essere allo show senza aver nulla da fare sarebbe stato controproducente, considerando che nessuno è alla mia altezza... Per quanto possa dirne il mio "caro amico" Dolph..."

 

I due continuano a passeggiare con il vlog che diventa un vero e proprio montaggio e con i due che arrivano in tutti i luoghi più conosciuti della capitale cinematografica, dalla Walk of Fame, passando per i migliori Theatre della città salutando qualche conoscenza dell'attuale World Champ, che trova anche il tempo di osservare il lavoro sul set del suo ex-tag team partner, Jason Statham! La giornata dei due sembra volgere al termine e, mentre la coppietta osserva il calare del sole, ecco che ci viene concessa qualche ultima parola dall'attuale World Champ...

 

CE: "Giornate così sono mi rendono davvero felice... Mi fanno dimenticare tutte le stupidaggini che ho dovuto sorbirmi nel mio viaggio a diventare campione... MI fanno dimenticare tutte quelle volte che ho dovuto fare buon viso a cattivo gioco... E di certo mi fanno guardare con sana tranquillità al mio futuro... Dolph Ziggler, mi ha trattenuto, mi ha trascinato al suo livello di macchietta comica, e adesso, pur sapendo di non avere alcuna speranza, vuole affrontarmi ancora una volta... Beh, non sono nessuno per impedirgli di rendersi ridicolo ancora una volta e di prendere una lezione ancora maggiore di quella che è ha subito l'ultima volta!"

 

Cesaro sorride, mentre aiuta Maxine a tornare in macchina, facendoci capire che questo video diario sia giunto al termine... Il cameramen continua a seguire il wrestler elvetico che però prima di entrare ha ancora qualcosa da dire...

 

CE: "Oh, Mark... Davvero pensavi che ti avrei fatto salire di nuovo su questo gioiellino? Io e Maxine adesso andremo in un lussuoso ristorante e di certo non ho bisogno di un cameramen che mangi a mie spese... Tu ora resti qui e, proprio come Ziggler al PPV, guardi me che mi allontano vittorioso nel tramonto!"

 

E mantenendo la sua parola, Cesaro lascia lì il povero cameramen che filma la rossa auto allontanarsi nella rossa atmosfera di giornata, con il pubblico che continua a fischiare lo spocchioso atteggiamento del wrestler che soltanto pochi mesi prima era il loro beniamino e che adesso è diventato l'arroganza in persona...

 
______________________________________________________
 
Si torna sul ring... al tavolo di commento viene inquadrata una sorridente e paciosa Boss, che quindi ci lascia presagire che il prossimo match in programma sia proprio la riedizione della finale del torneo, giunta alla terza disputa, visto che le due precedenti sono finite entrambe in parità.

Le due contendenti arrivano al ring, una dopo l'altra, pronte e concentrate a prendersi, questa volta sì, la vittoria.. senza se e senza ma.

 

 

QOTR Final Another Replay Match: Alexa Bliss vs Becky Lynch

 

La battaglia si svolge esattamente seguendo la falsa riga delle altre... molto rude e molto tesa, diverse manovre al suolo e ottime tecniche di reversal la fanno da padrona, per due amiche/rivali che ormai si conoscono alla perfezione e non hanno più segreti l'una con l'altra... 

Ad un certo punto, la contesa finisce per spostarsi a bordo ring, dopo che un tentativo volante della Bliss è stato bloccato e, con la bionda finita sull'apron, la stessa Becky l'ha colpita con un doppio calcio attraverso le corde.

Alexa si rialza, la Lynch la raggiunge e parte una scazzottata a bordo ring, le due provano a gettarsi rispettivamente contro i gradoni, ma nessuna delle due ce la fa... Alexa prova a questo punto a trascinare la rivale verso il tavolo dei commentatori, cercando di mandarla ad impattare almeno con la faccia sullo stesso... ma anche qua, nulla da fare.. Becky blocca e reversa tutto! OH MY!! La facciata finisce così per darla Alexa... una Alexa che subisce la prima, ma non la seconda però.. reazione... Gomitata all'indietro!! Alexa tenta di liberarsi per passare al contrattacco... ma... Becky non ci sta e... afferrando Alexa per la collottola, la lancia via... OMG!! Al di là del tavolo! Un tonfo sontuoso per una Alexa Bliss che... finisce proprio addosso alla campionessa Sasha Banks, travolgendola! OH MY LORD! Lesa maestà!

Sasha rimane a terra, sommersa dal peso della rivale... mentre Becky Lynch, attirata dal conteggio dell'arbitro, si riporta immediatamente sul quadrato.

Siamo a 7! Attenzione perché la sfida potrebbe finire anche per Count Out! Sarebbe clamoroso!

8... 9... ma... Alexa Bliss si è rialzata finalmente e... con l'agilità degna di un gatto... fa un tuffo sontuoso con il quale riesce a scivolare in tempo sotto alla corda... DIEC... NOO! Per un pelo! Il direttore di gara fa cenno... è salva!

Si dispera Becky, la quale però riparte alla carica... braccio teso! Colpita... braccio teso ancora... NO!! Evasion a ponte di Alexa che stavolta evita... Becky si rifà sotto nuovamente, ma stavolta la Bliss la aspetta... CLINCH!! Le due si bloccano vicendevolmente.. ma.. che succede?!? Qualcuno sul ring!
Ma... è Sasha Banks che si è ripresa ed è visibilmente scura in volto... ella, con enorme ira si scaglia verso le due e... DOUBLE CLOTHESLINE!! OMG! Le ha colpite entrambe! DIN DIN DIN!!
Immediata è la DQ chiamata dall'arbitro! Ma no?!? Ma non è possibile?!? Ed ora... chi è che ha vinto?!?

Sasha Banks si volta all'indietro con sguardo di disprezzo... ad ella sembra non fregare proprio nulla del match... ma solo di quello che è il proprio onore che dalle due è stato macchiato!
Come hanno osato queste due delinquenti, buttarla a terra, allo stesso livello di sporco e polvere?!? Inaccettabile!!
Sasha afferra Becky di peso e la rialza... SBAM!! BACKSTABBER!! La purga definitivamente con una doppia ginocchiata alla schiena... e poi... non è finita... perché se la prima a pagare è stata colei che si è macchiata dello scellerato lancio.. ora tocca anche a colei che si è trovata, suo malgrado, protagonista esecutiva dell'esecuzione! Alexa in ginocchio, tenta un risollevamento, ma... prendendo slancio dalle corde... Sasha la va a travolgere a gran velocità con una doppia ginocchiata!
METHEORA!!!! Anche la Bliss viene asfaltata... ed il ring ora resta un lazzaretto.

Entrambe le contendenti sono KO! Che ne è dunque del match? Della sfida? Della finale? Del titolo di QOTR?

L'unica cosa sicura è che a rimanere in piedi è la campionessa.. la quale con aria super-altezzosa, ora si pulisce la suola delle scarpe strusciandola sul mat, per poi andarsene, abbandonando il ring... e la scena.

 

______________________________________________________
 

Backstage... ci troviamo in una zona al quanto ombrosa, in cui soltanto uno sprazzo di luce illumina il volto di un Kevin Steen che si aggira in zona... improvvisamente.. una voce inquieta esclama...
 
??: "CHE DIAVOLO CI FAI TU QUI? VATTENE VIA!! SE NON VUOI CHE TI CAPITINO LE PEGGIO COSE!"
 
Kevin Steen deglutisce... poi.. passandosi una mano sul volto, esclama...
 
KS: "No.. no.. tranquillo.. non ho intenti bellicosi... sono qui in pace! Sono qui.. con una proposta che credo possa interessarti..."
 
Attimi di silenzio...
 
??: "AVANTI.. PARLA.. ALTRIMENTI VATTENE VIA!"
 
KS: "Sai.. mi sono trovato casualmente per le mani la possibilità di riconquistare le cinture di coppia, per riaggiungerle alla mia prestigiosa bacheca, assieme a questa bellissima cintura che è già tra le mie mani... dunque non posso di certo lasciarmela sfuggire, considerando anche le circostanze favorevoli venutesi a creare...
Tuttavia, per farlo, avrò bisogno di un compagno.. ed è per questo che..."
 
??: "ED E' PER QUESTO CHE SEI QUI? UAHAHAH.. MA COME? VIENI A RIVOLGERTI PROPRIO A ME? UAHAH..."
 
Steen si passa nuovamente la mano sul volto, per poi esclamare con voce sussultoria...
 
KS: "Beh... inutile negare che tu non piaci a me ed io non piaccio a te... ma..."
 
??: "OH.. MA TU MI PIACI! UAHAHAH..."
 
......
 
KS: "Bene.. stavo dicendo... inutile negare il fatto che tu mi possa stare in qualche modo simpatico, tuttavia... so riconoscere il tuo valore e la tua forza... ed anche se non abbiamo nulla in comune noi, trovo che per reciproco interesse potremmo mettere per questa volta tutto da parte, per cercare di ottenere questo ambito premio..."
 
??: "UAHAHAHAHAHAH.... INTERESSANTE... MOLTO INTERESSANTE..."
 
KS: "Oh bene.. quindi accetti?"
 
??: "OK... AFFARE FATTO... ACCETTO DI AIUTARTI... MA... SAPPI CHE IL MIO AIUTO DOVRA' MERITARE UNA RICOMPENSA... UAHAHAHAHAHAH...."
 
Steen rimane a fissare l'ombra con un'espressione sul volto che sembra chiedersi: "ma avrò fatto bene a chiedere proprio a costui?"
 
??: "ED ORA VAI VIA... LASCIA LIBERO IL MIO SPAZIO... CI RIVEDIAMO POI, SUL RING... UAHAHAHAHAH"
 
Steen abbandona la zona inquieta, mentre una risata sinistra continua ad udirsi nell'ombra... 
 

______________________________________________________
 

 

“PHENOMENAL”

Il popolo di Impulse viene avvolto dalla penombra che cala sull’arena, rotta a malapena dal bagliore ritmato dalle note della theme song e dal titantron sul cui sfondo nero appare la scritta “I am Phenomenal”. AJ Styles sbuca dal backstage, accolto da un boato sonoro di fischi, e fa il suo ingresso in scena con cappuccio del suo smanicato di pelle calato sopra la testa, braccia larghe e leggermente piegato sulle gambe. Allen in attire completamente dark e argento va a posizionarsi sotto lo schermo, attendendo il momento propizio per scattare in piedi e “smascherarsi” agli occhi del pubblico. Scoppiano i pyros.. AJ STYLES is in the house! I rumoreggiamenti accompagnano in maniera continua l’ingresso del nativo di Gainesville che con un sorriso compiaciuto, protende le mani davanti a se, unendole insieme per formare il suo logo P1. L’atleta fenomenale si passa le mani sopra la testa come a voler raccogliere i capelli eseguendo una delle sue taunt, poi comincia a percorrere la rampa: AJ passa tra due ali di folla che lo bersagliano con imperi che Allen si lascia scivolare addosso, qui arrivato ai piedi del quadrato, lo circoscrive andando a recuperare un microfono, quindi sale i gradoni e guadagna l’accesso al quadrato, laddove ripropone la sua taunt beccandosi i soliti fischi. In un clima teso, Styles passeggia, aspettando il momento propizio per cominciare il suo discorso.

AJS: “I’m a Phenomal you know..”

AJ calca il ring proponendosi come sempre in maniera spavalda sottolineando la sua grandezza, beccando come sempre una gran razione di fischi. La cosa non tange molto l’atleta di Gainesville che passeggiando lungo lo squarred circle, continua la sua arringa.

AJS: “Ma questa assurda storia deve finire! Sono l’atleta con più talento dell’intero roster di Wrestling Revolution e questo è certo, tuttavia sta venendo fuori un’insensata mania di mettermi i bastoni tra le ruote e a questa cosa io dico NO! Non ho mai avuto bisogno di piagnucolare, lamentarmi per questa o quella cosa.. è stupido farlo! Ma qui non ci sono coincidenze, non c’è fatalità che tenga, questo è un complotto contro di me.. è così chiaro.”

Accusa pesante.. chi mai potrebbe tramare alle spalle di Styles? E’ tutta una sua teoria o c’è qualcosa di vero? C’è di sicuro che le ultime due sconfitte del Fenomenale sono scaturite da interventi esterni che hanno pesantemente influito sulla condotta del match.. il pubblico stesso resta momentaneamente in silenzio.

AJS: “Tutti sapete cosa è accaduto due settimane fa a Lord of the Ring.. . sono uscito dal torneo in modo dubbio.. ma che dico dubbio, è stato un vero furto. Ma ok.. il Fenomenale può concedere questo episodio e archiviarlo, pronto per il prossimo grande obiettivo. La scorsa settimana questa spiacevolissima abitudine si è ripetuta! Ancora una volta sono stato danneggiato. Avevo stanato il.. ehm.. Campione Internazionale, John Morrison, e costrutto a battersi per quella cintura che io voglio alla mia vita.. anche lui, proprio come Dolph Ziggler era ormai sul punto di soccombere.. e.. diamine se pesterei qualcuno in questo momento!”

A microfono basso AJ si lascia sfuggire un impropero, frutto di un crescente nervosismo che sta faticando a placare, ma da questo punto di vista non gli si possono dare troppi torni. L’atleta total black look si ferma al centro del quadrato, riporta il microfono alle labbra.

AJS: “Si.. la mia corsa al titolo è stata rovinata non è certo colpa della mia incapacità.. c’è un solo e unico colpevole.. SETH ROLLINS! L’EX pretendente al titolo Internazionale ha fatto irruzione durante il mio match aggredendo Morrison, e questo non sarebbe un male, se non fosse che tutto ciò mi è costata la sconfitta per squalifica. Capite? Battuto e quindi impossibilitato a vincere perché qualcun altro ha messo le mani addosso a John Morrison. Unbelievable! Ma non può finire cosi, eh.. non lo consentirò! Morrison morta il tuo muso, qui, ora! Per una volta in vita tua sii abbastanza uomo da venire sul ring ad ammettere che quella scorsa settimana è stata un’occasione sprecata per entrambi e che IO merito una nuova opportunità! Voglio una nuova title shot, la merito, senza se e senza ma.. only on eone one”

Lo sguardo è di quelli che non promettono nulla di buono.. forse stavolta Morrison esiterà a replicare.. o si farà vedere? Intanto l’atmosfera si scanda, mentre Styles ha qualche altra cosa da aggiungere.

AJS: “E che stavolta nessuno si azzardi a metterci il becco se ci tiene alla propria carriera in questa federazione!”

 

Ed è proprio lo Sciamano a rompere il silenzio lasciato dalle ultime parole del suo avversario, la musica risuona molto forte e John Morrison fa il suo ingresso sullo stage accolto benevolmente dal WR Universe, il quale, dopo il cambio di tendenza nei modi di colui il quale ora porta il titolo Internazionale sulle spalle, sembra aver ritrovato il feeling con l’atleta, e non si tira indietro nel mostrare cori a suo favore. L’International Champion alza il braccio destro in alto, compiendo la sua classica taunt e portando in cielo il suo prezioso alloro bianco, e poi porta alla bocca il microfono con l’altra mano, pronto a proferire parola.

 

JM: “Qui qualcuno è in vena di raccontare balle vero? Esatto, solo così riesco a spiegarmi tutto lo sproloquio che hai messo in piedi AJ! Ti vanti di essere la migliore superstar qui a Wrestling Revolution, di non aver mai avuto bisogno di lamentarti, ma è proprio quello che stai facendo in questo momento… più che un complotto, mi sembra proprio che il tuo problema… sia tu!”

 

Ribatte forte alle accuse JoMo, ribadendo che, si, se anche le sconfitte del Fenomenale siano scaturite da interventi esterni che hanno influito sulla condotta dei match ma anche che, AJ abbia sprecato moltissime occasioni nell’ultimo periodo.

 

JM: “E poi… fossi in te, non mentirei davanti a questa gente, proprio qui a Portland… sai, mi sembra che tutti abbiano visto la tua grande sportività e correttezza di cui ti vai vantando… la stessa virtù che ti ha portato a colpirmi alle spalle dopo che Seth Rollins mi aveva messo al tappeto, in modo del tutto scorretto, se proprio vogliamo dirlo!”

 

Morrison sembra avere il pubblico dalla sua parte, mentre espone i suoi pensieri e, dopo un attimo di pausa… porta nuovamente il microfono alla bocca.

 

JM: “Ma non è per questo che sono uscito qui fuori AJ... sarei potuto rimanere lì dietro, nel backstage a riposarmi, a prendermi la serata libera, ma il mio istinto mi ha consigliato di venire qui a chiuderti la bocca… e lo farò con un annuncio! Esatto, AJ, io non temo minimamente ne te, né le capacità di cui tanto ti vanti… quindi sono pronto a mettere in gioco la mia cintura internazionale, proprio qui e proprio ora… Ci stai?”

 

 
SR: "NO NO NO NO NO, NO!!!"
 
Ehi ma è, Seth Rollins! Seth Rollins è qui, e non sembra per niente contento della sfida che Styles ha proposto al Campione, John Morrison.
Il davenportiano cammina avanti e indietro nervosamente, è sull'orlo di una crisi di nervi, non accetta che lui, Il Dio del ChaosL'Architetto del Male, The Man, Seth Rollins venga messo da parte così, come se nulla fosse, e su questo, il ragazzo dai capelli bicolore ha qualcosa da dire:
 
SR: "Ma chi vi credete di essere?! Come osate cercare di mettere da parte per l'ennesima volta, quello che se lo merita di più?!?! Ho capito che volete levarvi subito il peso più grande, però dai, secondo voi non sarei venuto a interrompere il vostro siparietto com'è giusto che sia? Wow, è pazzesco, ogni settimana è la stessa storia, cercate sempre di ostacolarmi, in un modo o nell'altro, se non siete voi due è qualcun'altro, ma uno c'è per forza ogni santa volta. Ma io non ve la darò vinta, ne ora ne mai! Io non permetterò a NESSUNO di avere anche solo un match per la cintura che io sto puntando da mesi, senza che prima non mi venga data un'altra opportunità per tale cintura. Dimostrerò come faccio sempre che IO sono la persona meritevole di quella corona, e non voi luridi scarti del pro wrestling"
 
Dopo aver finito di dire questa frase, Styles si fa una risata, mentre alza gli occhi come a dire "ma quando la finirà di vomitare queste scemenze?", ma per sua sfortuna, Rollins ha visto questo gesto di stizza nei suoi confronti e si imbufalisce all'istante:
 
SR: "Te invece che ridere dovresti ringraziare il cielo che non sono ancora venuto li a spaccarti il muso. Ho sentito che prima hai detto che sei l'atleta con più talento di Wrestling Revolution, dai, a parte gli scherzi, pensi veramente di avere anche solo un briciolo di talento in te?"
 
L'Arcihtetto Del Male è ad un passo dall'esplodere dalla rabbia, sale velocemente sul ring e guarda dritto negli occhi Styles, ma Styles indietreggia e fa notare a Rollins come sta sbagliando obiettivo. The Phenomenal One infatti ricorda al collega come il target di entrambi sia Morrison! Dunque, a che pro scannarsi a vicenda? Il mirino di entrambi va puntato esclusivamente su di lui! Rollins ci pensa un attimo su con fare dubbioso, ma alla fine annuisce, facendo un accenno di sogghigno malizioso e girando la testa verso il suo ex tag team partner. Styles e Rollins pare che siano tutto ad un tratto dalla stessa parte! Il Phenomenal One fa proprio cenno con le dita di stringere alleanza a Rollins, perché il nemico è lui! Indice puntato verso lo sciamano! Entrambi dunque si pongono dinnanzi a Morrison, che si viene a trovare così in inferiorità numerica, si mettono male le cose per il nostro campione Internazionale?
Ma... con un sorriso... John riporta il microfono alla bocca.

 

JM: "Well Well Well... è bello vedere che dopo tutti questi anni ancora nessuno di voi mi conosca davvero... cioè... davvero pensavate che io sarei venuto qui su questo ring, dinnanzi a voi due... non con già nella testa il pensiero di cosa sarebbe potuto essere? Al contrario di voi, io vi conosco molto bene.. vi ho studiato.. e sapevo benissimo che AJ Styles sarebbe stato così subdolo da proporre un'alleanza contro di me... così come sapevo che Seth Rollins sarebbe stato così allocco da abboccare all'amo teso dall'altro... Ergo... pensavate davvero che mi sarei esposto a voi, senza avere le spalle coperte?

Ah ah ah.. sciocchi! Anche io ho un amico... un amico al quale farebbe davvero piacere venire su questo ring ad aiutarmi.. soprattutto perché... a quanto pare ha ancora qualche sassolino nella scarpa da togliersi con uno di voi due..."

 

Pausa di Morrison che lascia tutti nell'attesa spasmodica... mentre i due rivali lo scrutano con minuzia...

 

JM: "Dico bene.... REY.... MYSTERIO??"

 

"BOOYAKAAAA! BOOYAKAAA!!!"

OHHHH MYYYY!!!! Ma... it's Rey Mysterio in da house!!

Il folletto di San Diego compare sullo stage tra cori assordanti dei tifosi! AJ Styles sgrana gli occhi, come a chiedersi.. "ma ancora quel nano infame tra le balle?!" Ebbene sì!

Rey avanza verso il ring con grande corsa, sino a balzare nel quadrato ed affiancarsi a Morrison, il quale gli passa il microfono.

 

RM: "Ci si rivede, caro AJ! Come vedi.. serve ben altro per farmi fuori... ad ogni modo.. non sono qui di certo per rivangare nel passato... sono qui per combattere.. e visto che a quanto pare voi due avete intenzione di alzare le mani.. siamo pronti a far altrettanto anche io ed il mio amico Jo-Mo! Facciamo le cose come si deve! Alla pari! Lottando 2 contro 2!!

C'MON!! GIVE US A REFEREE!!!"

 

OH MY! Boato dagli spalti! Rey Mysterio ha appena sfidato, a nome suo e di Morrison, i due briganti ad un match! Ed immediatamente un direttore di gara raggiunge il ring! Il match si fa!! WOW!!

 

 

Tag Team Match: John Morrison & Rey Mysterio vs AJ Styles & Seth Rollins

 

Un match molto intenso che vede per la prima parte sul quadrato affrontarsi i vecchi, prima amici poi nemici, Rey Mysterio ed AJ Styles. Dopo una prima fase in cui sono loro a contendersi la vittoria, la palla passa ai compari. Seth Rollins e John Morrison, altri due vecchi amici poi diventati acerrimi rivali, si affrontano... la battaglia si mantiene su un tono alto, con lo sciamano che in un primo momento pare poterla fare da padrone.. poi però, un alternarsi continuo dei due malandrini, permette al loro team di prendere il sopravvento, isolando il campione Internazionale, per sottoporlo ad incessanti e mirati attacchi. Morrison viene indebolito e rimane lontano dal compagno che ne brama il cambio.

Lo sciamano è sempre più in evidente difficoltà, AJ Styles si prepara a dare il colpo decisivo, portandosi sull'apron, pronto a saltare! La gomitata bionica va in scena, ma... John Morrison riesce sorprendentemente a respingerla, connettendo un mirabolante STANDING DROPKICK che ne intercetta il volo.

Entrambi i contendenti sono a terra... e a fatica tentano la risalita... entrambi strisciano sino all'angolo amico e... finalmente TAG! Tag per entrambi! Anche per Morrison! Rey Mysterio è nel ring e... collide al centro del quadrato contro l'architetto del male! Battaglia tra i due che vede sorprendentemente emergere proprio il messicano, il quale.. sobbalza l'avversario verso la corda, preparandosi a connettere con la 619! MUCHO GUSTOOOOOO!!

Rincorsa di Rey e... colpito in volto il rivale, il quale sobbalza all'indietro traballante... ma... OMG!! Che succede?! Seth Rollins nel rinculare all'indietro, si attacca all'arbitro, cercando di non cadere... ma.. così facendo lo trascina con sé... i due cadono in ginocchio con il direttore di gara che inizia a discutere proprio con il lottatore, intimandolo di non provare più ad allungare le mani sull'autorità. Rollins chiede scusa, dicendo che non lo ha fatto apposta, egli ha cercato solo di aggrapparsi.. e.. nello spiegare l'accaduto, si riattacca ancora alla camicetta dell'arbitro rifacendolo cadere sulle ginocchia. Situazione da Ridolini a centro ring, che impedisce anche a Rey di concludere l'azione con il suo balzo, visto che il direttore di gara ostruisce proprio la traiettoria che lo condurrebbe verso Rollins.

Ma... ad approfittare altresì di tutto questo... è AJ Styles! Il quale con grande scaltrezza, si è fregato la cintura di Morrison dal tavolo di commento e... balzando sopra l'apron.. SBANG!! Colpisce Rey Mysterio, appollaiato alle corde, sulla nuca! OH MY!! Il piccolo Rey finisce per cadere in avanti, restando appeso sulla corda più alta come un lenzuolo sullo stendi panni.

Intanto... Rollins si è rialzato e dopo aver concluso il siparietto con l'arbitro.. va alla caccia del già inerme Rey.. lo afferra per le braccia trainandolo in avanti, completamente in ring.. e... Bloccato in posizione Underhook.. e balzo con conseguente facciata a terra! CONNESSA!! SETH POINT!! Il punto decisivo! Copertura. 1. 2. 3.

Il match si conclude! Seth Rollins trionfa e trionfa il suo team.

Festeggia l'architetto del male, che si prende una importante vittoria... Braccia al cielo per lui, che se la ride alla faccia di tutti i tifosi in lacrime... ma.. che succede?!? ATTENZIONE?! OH MY!! Alle sue spalle! SBAM!

E' AJ STYLES! Il Phenomenal One colpisce con una bracciata alla nuca il compagno e... STYLES CLASH!! Poi lo purga in modo definitivo! OH LORD! CLAMOROSO!! 

Un infingardo Styles che, ottenuto ciò che voleva, ovvero zittire i suoi avversari, rompe immediatamente la futile alleanza con Rollins, colpendo pure lui a tradimento.

Bordata di fischi per lui... ma Styles se ne frega e lascia il ring ridacchiante, pulendosi la polvere da sopra le spalle.. come a dire che oggi si è liberato dell'immondizia.. la prossima volta poi si prenderà davvero ciò che vuole.

 

______________________________________________________
 

La linea passa ora nel backstage, dove troviamo la nostra bellissima intervistatrice, Maria, pronta a prendere la linea per una nuova intervista...
 
MK: ”Signore e signori, vi prego di dare il benvenuto alla mia ospite di stasera, colei che ha trionfato poco fa nel suo match ... NIKKI BELLA!”
 
L'inquadratura si allarga e vediamo appunto la 02 Girl inquadrata.
 
MK: ”Allora Nikki, la tua affermazione di stasera sembra aver....”
 
"YAAHHHHHH"
SBANG!!
 
OMG!! Un urlo funesto poi... un tonfo e la gemella Bella sobbalza in avanti cadendo al suolo.. ma chi c'è?!? OMG!! Ma... sono Beth e Charlotte! NOOOOO!! Assalto vigliacco alle spalle! La ragazza è stata colpita...
"YAAAAAHHH" 
Un altro urlo funesto delle Amazzoni, scuote anche Maria che intimorita, getta il microfono correndo via.
Beth e Charlotte si osservano, con la figlia leggendaria che sembra dire alla robusta collega di... immolare la rivale...
Beth annuisce, poi esegue.. va a rialzare la 02 Girl... nel mentre che la Queen Girl sbaracca un set di cassoni ricoperti da teli, in modo da poterli utilizzare meglio... OMG!! Beth dopo essersi riposta la ragazza in groppa, si avvicina di slancio alle casse e... POWERBOMB!! OMG!! Sul ligneo scatolame! La catasta si distrugge! Nikki è totalmente annichilita tra cablaggi e le macerie dei contenitori... Charlotte se la ride, urlando in faccia alla mora che questo è quello che lei merita.. dopodiché si scambia un'occhiata con Beth.. un HIGH FIVE... ed entrambe con portamento scultoreo, se ne vanno abbandonando la zona.
Pochi secondi dopo, ricompare un'allarmata Maria, la quale inizia ad invocare pronto aiuto per la povera Nikki, abbattuta senza pietà.

 

______________________________________________________

 

Ci troviamo sul ring.... un tracotante Kevin Steen è sulla scena... d'improvviso, l'ambientazione si fa buia... e sullo stage compare, accompagnato da una tetra musica... OH MY!! Ma.. è Bray Wyatt!! Or dunque era lui il misterioso interlocutore! E' il santone della palude il compagno selezionato da Steen! Ma come?! Da non credere!

Un ridacchiante Wyatt arriva al ring e si affianca a Steen, mantenendo comunque le distanze da esso. A questo punto il Panda Man,  prendendo in mano il microfono, esclama...

 

KS: "Allora Paul.. dove sei? Come vedi... io ho portato un amico, come promesso... ora sta a te, stare ai patti... vieni sul ring per difendere quelle cinture contro di me.. ed il mio, per l'occasione, alleato! Noi ti stiamo aspettando!"

 

Wyatt fa un passo avanti...

 

BW: "Forza.. vieni piccolo piratuncolo.. fatti vedere.. altrimenti dovrò venirti io stesso a stanare... come ricompensa, per avermi fatto perdere inutilmente tempo! TI STIAMO ASPETTANDO!! NOI SIAMO QUI!!"

 

Ed reclamato a gran voce, eccolo il prode pirata Buchill planare con la sua solita fune, giù dalle alture, raggiungendolo il ring. Egli si pone faccia a faccia con i suoi nemici esclamando...

 

PB: "Mi spiace.. ma.. i medici non hanno dato il via libera a Roman per combattere questa sera.. per cui.. non potrà prendere parte al match per difendere la cintura e..."

 

Kevin Steen, sospettando già di ciò, esclama con aria ironica...

 

KS: "Ohhhh ma che peccato?!? Non vorrai mica rimangiarti la parola data?"

 

Paul Burchill fa per rispondere, ma Bray Wyatt lo stoppa, rubandogli di mano il microfono...

 

BW: "Certo che no!! Ti pare che ci avrebbe fatto scomodare a venir qui, sapendo a quali conseguenze potrebbe andare incontro.. per poi lasciarci con un pugno di mosche in mano.. noooo.. non sarebbe saggio... Arbitro... fai suonare quella campana!"

 

OH MY!! Wyatt getta il microfono a terra, incitando minacciosamente il direttore di gara a dare il via al match...

Steen colpisce Burchill, il quale però para il colpo e risponde... a questo punto anche Wyatt si lancia nella mischia affondando un braccio teso pure lui... Cogliendo la volontà del pirata a rispondere alle provocazioni.. l'arbitro a questo punto si convince ad agire e... DIN DIN DIN.. fa suonare la campana! CLAMOROSO! Il match ha inizio! Nonostante Paul Burchill sia costretto a difendere le cinture da solo!

 

 
WR Tag Team Championship Match: Paul Burchill © & ... vs Kevin Steen & Bray Wyatt
 

Il match vede Wyatt prendere sin da subito il sopravvento sul povero pirata, che da solo contro due, non puoi poi più di tanto. Buona la prova di resistenza del corsaro, che non molla, anzi, ce la mette tutta per non darla vinta ai suoi rivali. Il cambio arriva tra le fila nemiche, portando Steen sul quadrato... uno Steen che borioso, ricopre il campione di calcioni e pestoni, per poi affossarlo all'angolo con la sua CANNON BALL.

Dopo appena pochi minuti di match, sembra si sia già pronto per veder scorrere i titoli di coda, quando il radioso Panda Man, si imbraccia Burchill preparandosi ad eseguire la GLOBAL EXTINCTION! Le cinture di coppia stanno per tornare a casa sua... un nuovo periodo di dominio si potrebbe aprire dinnanzi al Panzer canadese... ma.. d'improvviso.. come un lampo nel cielo sereno... 

 

 

 

 
Spoiler
 
OHHHHHH MY LOOORD!!! Ma è... è di nuovo la theme song di The Rock a troneggiare sullo stage... stoppando tutto e tutti e richiamando l'attenzione di ogni presente verso lo stage!
 
Kevin Steen si volta incredulo verso lo stage come a dire.. "che diavolo vuole questo adesso?"
Maledicendo il Great One in ogni lingua del mondo, egli lo osserva avvicinarsi lentamente al ring, sino a salirvici sopra... Steen, molla Burchill, per portarsi faccia a faccia con il General Manager ad Interim dello show.
Con la sua solita arroganza che lo contraddistingue, Steen urla in faccia al campione del popolo il proprio disappunto.
 
KS: "Che diavolo ci fai tu qui? Non è la tua battaglia questa... vattene via!!"
 
Sorridendo, The Rock rimane immobile, occhi negli occhi con Steen... per poi sussurrargli, divertito.. "Ah no? Tu credi che non lo sia!"
Steen sgrana gli occhi.. iniziando a dimenare le mani e pestare i piedi, come a intimare a Rock di smetterla di prenderlo in giro ed andarsene via da questo ring.. perché questo è il momento di Steen! E' il momento di Steen per tornare sul trono della categoria di coppia!
Ma.. proprio in quel momento... una voce roca e affannosa si ode... 
OMG! Ma.. è Paul Burchill! Che ripresosi dalle batoste, è scivolato nel frattempo a bordo ring afferrando un microfono...
 
PB: "OUCH.. OUCH.. OUCH.. TOSS... Steen... Ehm... Ehmm... Steen!! Scusami... prima.. non mi hai dato modo di finire, ma.. stavo per dirti che... visto che Reigns non ha ricevuto il via libera da parte del medico per combattere questo match.. un altro caro amico si è offerto di sostituirlo... ad interim... vale a dire... il nostro caro General Manager... TOSS... TOSS... The Rock!!"
 
COOOSAAAA?!?!? Steen immediatamente sgrana gli occhi incredulo, iniziando ad urlare alla truffa ed al raggiro! Proprio lui che era disposto ad ottenere le cinture combattendo vigliaccamente 2 contro 1! 
Un precipitoso Steen che forse faceva meglio ad ascoltare tutto il discorso del pirata, prima di dare l'assenso per un precipitoso inizio di match.
Steen a questo punto, seppur con qualche remora, prova ad affondare il colpo sul Great One, il quale però immediatamente lo blocca, lo schiva, lo cinge al busto e... ROCK BOTTOM!! ROCK BOTTOM!! ROCK BOTTOM!! Lo schianta al suolo per poi rialzarsi, tamburellandosi con la mano sul petto.
Di seguito, un'occhiata a Wyatt, quasi fosse intimidatoria.. come a dire lui: "Che intenzioni hai? Ti vuoi fare sotto?"
Ma... Bray Wyatt sorride... e... facendo un passo indietro... discende dall'apron! OMG! Bray Wyatt se ne va! Bray Wyatt lascia la scena! 
Forse egli ha capito che.. non è il caso di tirarsi guai in casa e... meglio lasciare perdere tutta questa questione.. 
Intanto.. il prode pirata è rincasato sull'apron, scalando lentamente la vetta del paletto... ed una volta in cima... egli si libra in volo! 450° SPLASH!! OMG!! Centro pieno! Il pirata plana sul già inerme panzerotto, ritrovandosi così sopra di lui! Copertura! 1... 2... 3!!
Paul Burchill vince il match! Paul Burchill difende vittoriosamente le cinture! Tutte e due!! L'arbitro le riconsegna.. una a Burchill e... una a Rock.. per correttezza.. ma.. il GM fa chiaro cenno di non volerla, riponendo anche tale alloro in spalla al corsaro!
Paul Burchill festeggia, saltellando allegramente per il ring, mostrando entrambe le cinture! "I'M THE TAG TEAM CHAMPION!" Egli pare dire... e non solo... presto chissà, potrebbe anche ritrovarsi a competere per l'altra cintura, quella posseduta da Steen.
Nel frattempo.. dalla cima dello stage, un sornione Wyatt, con volto sorridente e divertito, indica il ring con l'indice proteso, sussurrando: "la cosa non è finita qua.."

 
______________________________________________________
 

Ci troviamo ancora una volta nella sala interviste ed ecco Maria con il microfono alla mano, pronta ad intervistare il suo ospite.

MK: "Buonasera cari spettatori, sono qui oggi in compagnia di un wrestler che quest’oggi farà il suo debutto.....Okada"

L'inquadratura si allarga è appare Okada...

MK: "Okada-Senpai perchè è qui? Cosa lo ha spinto a venire qui ad impulse?"

OKA: "Vedi Maria è da un pò che si parla di questa federazione,in Giappone siete molto seguiti...dopo aver scoperto che Nakamura era qui ad impulse ho deciso di vedere come avrebbe pubblicizzato il suo paese.
C'è stato però un piccolo problema....all'inizio eravamo entusiasti sopratutto quando ha ottenuto le due vittorie su Styles. Però a poco a poco è iniziato a diventare un buffone,e non me ne sono accorto solo io.
Anche il nostro amato Imperatore si è accorto di quanto Nakamura infanghi il Giappone...facendo credere che noi siamo una popolazione ridicola e sempliciotta, ma vedete non è cosi! Noi non siamo una telenovela.
Non siamo Sports Entertainment, non recitiamo, non balliamo. Noi lottiamo, siamo pro wrestling!! Noi esportiamo talenti in tutto il mondo! NOI SIAMO L'INTRATTENIMENTO!! Shibata, Naito, Tanahashi, Ishii, tutti miei colleghi che tengono alto il nome del Giappone in giro per il mondo... tutti... tranne appunto... Nakamura!!
La cosa piú importante in Giappone é lo spirito…lo spirito della lotta. Stiamo lottando, non ballando. Made in Japan é sinonimo di lotta. Solo i ragazzi che hanno dentro questo spirito sono in grado di tenere alto il nome del nostro paese nel modo corretto... ed è per questo che sono stato chiamato a svolgere una missione importante che mi è stata affidata personalmente dal nostro amato Imperatore."


Okada fa una pausa.....e ricomincia a parlare.

OKA: "La mia missione è distruggere quel traditore di Nakamura e spedirlo con un biglietto di sola andata in ospedale. Vi starete domandando perchè hanno assegnato questo difficile compito a me.... bhe la risposta è semplice, io sono l'unico in grado di sconfiggere quel nefasto di Nakamura. Quando eravamo giovani e lottavamo ancora nel nostro paese... io e lui eravamo le due più grandi promesse per il futuro... e siamo sempre stati messi agli opposti... l'uno contro l'altro, continuamente paragonati.

Si potrebbe dire che Okada è l'antitesi di Nakamura! E Nakamura è l'antitesi di Okada! Ma... ora non è più così, perché... io... al contrario suo, mi sono allenato quotidianamente ed ho sempre avuto fede nel nostro credo spirituale... mentre lui, lui ha rinnegato tutto per il successo, per la fama, per i soldi.. ed il risultato è stato che in tutti questi mesi non ha fatto altro che perdere! Perdere, perdere e ancora perdere!! Nakamura... TU TLADITOLE! TU TLADITOLE!!"

MK: "Dunque c'è un messaggio che vorresti lanciare a questo... Nakamura?"

OKA: "Assolutamente si, signorina Maria-chan... Nakamura tu sarai anche The King Of Strong Style, ma non puoi competere con il Dio del wrestling giapponese...ovvero ME! Quindi se hai le palle affrontami in un match, mostriamo a questa gente il vero wrestling...hai i minuti contati...The King Of Strong Style e la sua Kinshasa saranno abbattuti dal Dio del wrestling giapponese e la sua RainMaker. Nakamura... SEI LA VERGOGNA DI TUTTO IL GIAPPONE. Ed è per questo che io ti spazzerò via!"

Kazuchika Okada estrae due oggetti dalla sua giacca... Un'accendino e una foto di Nakamura OH Mio Dio!!! Attenzione! il nuovo arrivato brucia la foto del King of strong style. Ora della foto è rimasta solo la cenere....Sarà questa la fine che farà Nakamura?

 
______________________________________________________ 

 

Di nuovo sul ring, ove è rimasto da prima... il GM The Rock... sempre sorridente... ed a quanto pare pronto ad incrociare le braccia per la sua sfida decisiva con The Miz.

 

TR: "Avanti Miz! Il momento è arrivato! Fatti sotto! E' l'ora di chiudere i conti una volta per tutte... vieni su questo ring a combattere! io ti sto aspettando!"

 

The Rock con voce tonante, lancia il suo monito... dopodiché getta il microfono al tappeto.

Fa stretching, attendendo l'avvento del rivale... quand'ecco...

Risuona finalmente la theme song del Magnifico. The Miz appare sullo stage... con in dosso il costume classico e sopra una felpa.

Avanza verso il ring con intento combattivo.. ma.. a metà della rampa poi si ferma.. estrae un microfono dalla tasta della felpa ed esclama.

 

TM: "Un momento.. un momento.. un momento... caro Rock... so bene che ci tieni molto a questo match.. tuttavia.. lascia che ti dica che.. non sei l'unico a desiderare tanto di avere un match... bensì... anche una tua vecchia conoscenza, che tu battesti in modo casuale oltre 5 anni fa su quel ring e che da allora sta aspettando con ansia la sua vendetta, che vorrebbe tanto combattere contro di te! ONE ON ONE... The Rock caro... il nostro match può aspettare... perché stasera tu combatterai non contro di me... ma contro... Randy Orton!!"

 

OMG!! Annuncio shock di The Miz, che pone contro al GM ad interim, proprio uno di coloro che fu tra i più suoi grandi acerrimi rivali! Randy Orton! Sconfitto proprio da The Rock nel main event di All Star Game, nel lontano 2011, al termine di una lunghissima rivalità. The Viper compare sornione e bramoso sullo stage... finalmente l'opportunità di battere Rocky one on one. Una volta per tutte.

Rock mastica amaro, egli voleva avere The Miz tra le grinfie.. ma.. si accontenterà.. il GM fa cenno al contendente di farsi sotto... Orton avanza con la sua solita calma.. ed una volta sul ring, si prepara alla battaglia.

Suona la campana.

 

 

The Rock vs Randy Orton (w/ The Miz)

 

Il match vede la Vipera partire forte, mettendo in seria difficoltà il GM. Lo subissa con i suoi pestoni, approfittando anche di qualche assist malandrino del Magnifico, che come sempre non lesina a metterci lo zampino.

The Rock soffre, ma con il passare dei minuti, rialza la cresta sino a riprendersi. Il match decorre e più passa il tempo, più la situazione si va a sovvertire.. ora infatti è The Rock a ritrovarsi in vantaggio, mentre Orton subisce l'offensiva del rivale.

Serie di pugni per il campione del popolo, che poi si prepara al suo acuto.. ma... 

Randy Orton lo stoppa sul nascere, lo afferra... SNAP POWERSLAM!! Lo ribalta a terra... Rocky prova a rialzarsi subito... Orton va per la carta a sorpresa... RKO DAL NULLA... in anticipo sui tempi... ma... NO!! La sua frenesia non viene ripagata... difatti Rock respinge... Orton finisce per impattare alle corde, rimbalzo, preso in contro piede e... SPINEBUSTER!! Lo schianta al tappeto! Ed ora... Ed ora il prode Rocky si prepara alla gomitata del popolo... da un lato.. poi dall'altro e... NOOO!! Miz! Lo trattiene ad una gamba! The Rock non può tornare al centro del ring! 

Il GM si volta, accusando Miz del solito comportamento scorretto, ma l'Awesome One solleva le braccia al cielo, come a far vedere all'arbitro che lui non ha fatto nulla.

Orton.. si ridesta e prende così Rock alle spalle! INVERTED FACELOCK BACKBREAKER!! E poi... CIRCLE STOMPES!! Ed infine... RUNNING KNEE DROP!

Rock dolorante rimane a terra... Orton si guarda attorno, mentre The Miz gli dice di farlo! Di giocare la sua carta migliore! Di spedire anche Rock all'ospedale, a far compagnia all'altro GM, Booker T.

Orton, come un indemoniato, fa un passo indietro, portandosi dinnanzi all'angolo... OMG!! Da non credere! Ci sta provando! Sta per sfoderare... il PUNT KICK!! Vuole spedire Rocky all'ospedale davvero!

La folla rimane in silenzio, mentre l'Apex Predator si scaglia verso l'obbiettivo... PUNT KIC....NOOOO! Rock si ridesta all'improvviso, cinge una mano attorno al busto del rivale e... ROCK BOTTOM!!
LO HA SCHIANTATO!! DEVASTANTE!!

E' finita! Manca solo il Pin... Rock si rialza in piedi, pronto per andare a schienare il nemico.. quando... NOOOO!! Alle sue spalle, l'infingardo The Miz lo sorprende! SKULL CRUSHING FINALE!! OMG! SBANG! Rock a terra! DIN DIN DIN!! Scatta immediata la DQ!

The Miz si scatena.. iniziando a colpire Rocky con devastanti pestoni! Poi... calcioni al volto e pedate sulle gambe.

Rock resta a terra... e Miz, aiuta in un secondo momento anche Orton a rialzarsi. Egli dice lui di continuare il lavoro, nel frattempo The Miz si occupa di altre faccende.

Che diavolo vuole fare? OMG!! NO!! The Miz giunge in postazione di commento e con grande furia, inizia a sbaraccare tutto il tavolo! Via tutto! Via tutto!

Poi... richiama il compare, dicendo lui di lanciare Rock oltre la corda... fatto! Rock vola giù dal ring... The Miz lo aspetta... e non appena il coraggioso GM ad interim, abbozza un tentativo di risalita... egli lo asfalta con un colpo di monitor al volto!

OH NO!! Stavolta il prode Dwayne è totalmente messo KO.

Orton nel frattempo ha raggiunto il suo compare... i due malfattori, avvicinandosi al tavolo, afferrano l'inerme Rock, trascinandolo in sede... poi... sollevandolo entrambi all'unisono, lo cingono al busto e... con grande potenza di percosse, lo schiantano sullo stesso! OMG!! DOUBLE ROCK BOTTOM!! I due eseguono assieme la stessa manovra portata al successo da The Rock, sullo stesso The Rock, e per giunta attraverso il tavolo di commento che implode in mille pezzi! 

Sacrilegio!

La folla è attonita.. i commentatori sono senza parole.. le uniche voci che si sentono.. sono le risa di Miz ed Orton, che se la festeggiano alla grande, per l'impresa compiuta. E così... dopo Booker T la scorsa volta... anche questa puntata termina con un General Manager messo KO. The Rock è inerme, tra i cocci del tavolo... sarà davvero la fine anche per lui?

Intanto.. di sicuro, almeno per oggi, la fine è giunta per questo episodio... e sulle immagini dei ridacchianti e baldanzosi Orton e Miz, che si danno la mano, scambiandosi cenni di intesa, la puntata va a concludersi.

 

 


Spoiler



#2
Verano Zombie

Verano Zombie

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 69 post
  • Iscritto il 16-luglio 15
  • Sesso:Maschio

Lo show è bello, come sempre, l'unica cosa che non ho gradito è vedere mezzo promo buttato...



#3
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17408 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Lo show è bello, come sempre, l'unica cosa che non ho gradito è vedere mezzo promo buttato...

non è la prima volta che succede e non sarà l ultima.. l editing in montaggio esiste apposta x ottimizzare tutte le parti ed allacciarle tra loro. :ahsisi:
E la parte finale di sasha che avevi messo non sarebbe stata conforme con ciò che doveva andare in scena dopo con l avvento di rock. :ahsisi:




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi