Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

WR Tuesday Night Impulse #125


  • Accedi per rispondere
Nessuna risposta a questa discussione

#1
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17408 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:




Logo%20Impulse_zps4i3hfmdt.png

 
 
 
Live from: Seattle, Washington

 

 

 

Scoppiettano i pyros ridondanti sullo stage! Ci siamo! La radiosa e infreddolita città di Seattle da il benvenuto alla carovana di Impulse per quest'ultima tappa... prima di Final Revolution! Una tappa che sarà in grado di regalarci sicuramente grandi accadimenti.. a cominciare dal primo...

Difatti.. sul ring notiamo già allestito un tappeto rosso a ricoprire il quadrato, sul quale al centro è posto un tavolo con ai lati due sedie! OH MY!! Si parte dunque subito.. ALLA GRANDE.. con la firma del contratto tra Dolph Ziggler ed il World Hevayweight WR Champion, Cesaro, in vista del match che li vedrà coinvolti al prossimo PPV targato Wrestling Revolution! Il pubblico è molto acceso e a fare gli onori di casa è come sempre in queste occasioni Matt Striker, il quale prende posto e si appresta a moderare questo cerimonia tanto consueta quanto propensa ad implodere. Il commentatore porta un microfono alla bocca e sembra pronto ad introdurre i suoi ospiti.

 

MS: "Signori e signore, benvenut..."

 

 

No time for introduction, time for the "miracle"! Cesaro non lascia nemmeno un secondo di tempo al moderatore odierno, intervenendo immediatamente e fermando sul nascere le parole del longevo staffer di Wrestling Revolution. Il wrestler elvetico, accompagnato come ormai consueto dalla bella Maxine, si avvicina sorridente allo squared circle, incurante dei numerosi fischi provenienti dalle gradinate. Centro raggiunto, sorriso sempre stampato sul volto e subito scippo del microfono ai danni dell'impostato commentatore.

 

CE: "Grazie per la tua presenza, ma da qui in avanti ci pensano quelli che con un microfono ci sanno fare. E poi, in tutta sincerità, ci pensa già Ziggler a rendere la scena su questo ring patetica, non vedo il bisogno di avere un supporto... Sciò!

 

E giù altri fischi per lo svizzero che allarga le braccia imbracciando l'odio del pubblico, mentre Maxine sorride invitando anch'ella il povero Striker a lasciare lo squared circle, con il segmento di firma che sembra già andare a rotoli e...

 

 

Ed ecco che i fischi fanno spazio agli applausi ed ai cori di approvazione per lo Show Off che arriva a risollevare la situazione, mentre Cesaro gira gli occhi verso l'alto, appoggiando per un attimo il microfono sul tavolo preposto alla firma del contratto, per poi incontrare nel volto di Maxine lo stesso sguardo misto tra disgusto e noia nel vedere l'arrivo di quello che sarà il prossimo avversario proprio del Superman Europeo. Ziggler raggiunge finalmente lo squared circle, già armato di microfono e, una volta posizionatosi al lato opposto del tavolo rispetto all'ex amico è pronto a parl...

 

CE: "Quello che valeva per il tizio imbustato, vale anche per te Dolph... Lascia parlare prima chi un microfono lo sa usare bene... Dei tuoi discorsi da fallito che guarda con falso ottimismo al futuro, ne faccio volentieri a meno!"

 

Continua la reazione negativissima del WR Universe, mentre Ziggler sorride all'ennesimo affronto del suo ex amico, lasciando però che sia proprio lui ad aprire le danze in questa firma del contratto che sembra ormai diventata un vero e proprio dibattito tra i due.

 

CE: "Già Dolph, è arrivato il momento di aprire gli occhi una volta e per tutte... Io l'ho fatto, Maxine l'ha fatto, adesso non resta che permettere anche a te di capire quale sia la realtà... Tu non sei nient'altro che un fallito che nella sua vita arriverà al massimo secondo! Il tuo voler essere l'atleta che ogni sera ruba la scena, il tuo voler essere leale con tutti, il tuo voler essere l'idolo delle folle. Tutto queste cose sono solo cazzate che non ti hanno portato e non ti porteranno mai da nessuna parte!"

 

Altri boati di disapprovazione per il wrestler europeo, con Ziggler che sembra ascoltare con attenzione le parole del wrestler elvetico, forse colpito dalle stesse. Cesaro non è ancora pronto a chiuderla e continua il suo discorso.

 

CE: "Ma sai... A volte è giusto che qualcuno sia così... Proprio come nei film, per ogni protagonista di successo, destinato al lieto fine, deve esserci il personaggio di supporto che, nel migliore delle ipotesi riesce almeno ad arrivare alla fine del film ancora in vita... Ma tu no, Dolph... Perché ogni volta che penso che tu possa essere qualcosa di più di una stupida scimmietta che salta ad ogni applauso, tu mi stupisci facendo qualcosa di più stupido... Non ti è bastato perdere l'occasione vincere il titolo, non ti è bastato sprecare la shot del Lord of the Ring, non ti è bastato nemmeno restare da solo, senza nessuno che stesse vicino a te a sorbire la tua noiosa ilarità... Sei ancora qui a sprecare il tempo di tutti ed a dare false speranze agli idioti presenti in arena!"

 

Davvero non sembra terminare questo scontro tra Cesaro ed il pubblico, con il primo che istiga il secondo, il quale a sua volta risponde con boati negativi sempre più rumorosi. Ziggler continua ad ascoltare, anche se la rabbia sembra crescere ogni secondo di più.

 

CE: "Il finale di questo film è già scritto Dolph... Io ho ottenuto tutto quello che volevo e, domenica notte, tutto resterà invariato... Io sarò l'eroe che si code il lieto fine e tu, resterai soltanto un paragrafo, un piccolo nome, di cui prima o poi tutti si dimenticheranno. Perciò fai un favore a me, al pubblico e soprattutto a te stesso... Fermati prima che sia troppo tardi e non firmare questo contratto... Altrimenti sai quale saranno le conseguenze!"

 

La sicurezza trasudata dalle parole di Cesaro fa tentennare Ziggler, che si allontana dal tavolo predisposto alla firma, come a voler riordinare le idee. Il biondochiomato si sbraca quindi sulle corde, porta il microfono alla bocca e...

 

DZ: "Nulla da obiettare, tutto giustissimo. Dopotutto, il tuo 'film' ha una trama che si scrive da sola... anni '80, titoli di testa sulle immagini di un giovane pastorello svizzero che passa tutte le sue giornate al pascolo, dilettandosi ad annusare i fiori, a contare le pecore e a rotolare giù dai dirupi... ma il ragazzo ha in mente un sogno. Quello di lasciare la solitudine delle Alpi per diventare uno 'schwull', quello che nella sua ostica lingua significa 'un wrestler'. E allora lascia il bastone di legno, i vestiti di pezza e l'odore di formaggio rancido per trasferirsi in America e realizzare il suo sogno... Flash forward sugli anni 2000, il ragazzo mette su muscoli, diventa un wrestler rispettabile e alla fine conquista il titolo più importante di tutti. Ma il campione non ha dimenticato le sue radici: è sempre il solito pastorello, rude, un po' ignorante..."

 

Ziggler indica Maxine.

 

DZ: "...e con la brutta abitudine di farsela col bestiame. Una bella storia di rivalsa con una morale di fondo, molto classica."

 

All'udire l'ennesimo insulto, Maxine fa per caricare il suo ex ragazzo a mo' di ariete ma Cesaro la ferma, avvolgendola con le possenti braccia. Poi, rivolto a Ziggler...

 

CE: "Non credo sia Maxine, quella con le corna!"

 

Il pubblico scoppia a ridere, e anche lo Show Off ghigna alla battuta.

 

DZ: "Ahahah, oh my, oh my. Sì, in un film bisogna anche ridere. Ma sai cosa guasta l'intera proiezione di 'Cesaro, il pastorello coraggioso'? La presenza costante di un piccolo, fastidioso personaggio che mette sempre i bastoni fra le ruote al protagonista... non è importante per la trama, forse... eppure è sempre là e come spesso accade, un personaggio del genere diventa il più caratteristico del film. Pensa a tutti i ruoli interpretati da Danny De Vito... sempre un personaggio secondario, ma sempre bravissimo, l'attore che si vale il prezzo del biglietto, il vero protagonista delle pellicole. E ora immaginami come un Danny De Vito col fisico mozzafiato, i capelli al vento e il sorriso smagliante .. ah, grazie per l'apparecchio! .. E pensa a te stesso come lo Schwarzenegger, tutto grosso, minaccioso e mittleuropeo, eppure... ricorda che un buon film non lo fa solo la trama, ma anche la qualità degli interpreti."

 

Lo Show Off si avvicina al contratto e, presa la penna, lo firma con decisione. Poi solleva la cartellina e la sbatte in faccia a Cesaro.

 

DZ: "Il match si farà. Adesso, vediamo cosa accade 'ai botteghini'!"

 

Ziggler fa per andarsene dal ring.. ma Cesaro scoppia a ridere come il più villico dei cattivi di un film...

 

CE: "Muhahahahahah... sei proprio uno stolto Dolphy!! Il solito sempliciotto buono a nulla... sei stato talmente ispirato da forte carica emotiva che ti ha portato d'impeto a firmare.. che.. ti sei completamente dimenticato di leggere ciò che stavi firmando.. ahahahahah.. non che mi aspettassi diversamente.. in fondo.. chi ti conosce meglio di me.. e di.. Maxine! Ahahahah.. Beh.. ora.. lascia che ti sveli a cosa andrai incontro domenica notte a Final Revolution.. perché.. Cesaro vs Ziggler si farà.. ma.. sarà un NO DISQUALIFICATION MATCH!! Ci vediamo nella mia ridente Los Angeles... amigo!!"

 

Cesaro getta ridacchiante il microfono a terra e con al fianco la divenuta sua Maxine, iniziano a confabulare tra loro, irridendo lo Show Off. Oh no.. c'è già aria di magheggio, di cospirazione.. ma.. Dolph Ziggler se ne frega! Non se la prende nemmeno! Abbozza un sorriso e poi.. con la mano sembra quasi mandarli a quel paese.. con superiorità sceglie di non abbassarsi al loro livello.. non se la prenderà facendo una scenata di fronte a questa aggiunta di stipulazione.

Irritato, forse, da ciò.. Cesaro stesso alza la voce, richiamando a sé Ziggler, mentre questi stava per abbandonare il ring.

I due allora si portano faccia a faccia, con Cesaro che continua a parlare in modo intimidatorio verso lo Show Off. Uno Ziggler che continua a sorridere imperterrito, come a non esser per nulla spaventato.. mentre l'elvetico gli ripete che farebbe bene invece ad esserlo spaventato.. perché..

All'improvviso da di dietro del biondo chiomato...  

Cinturata alla nuca! NOOOO! Ziggler è stato colpito vigliaccamente alle spalle da Maxine! Ed ora finisce preda di Cesaro che lo agguanta e... NEUTRALIZER! Lo hanno letteralmente neutralizzato! Che coppia di villani! Ed ora se la ridacchiano!

Uno scenario questo che, data la stipulazione scelta, potrebbe ripetersi anche domenica.. ed allora se così fosse per lo Show Off non ci sarebbe alcuna via di scampo.

Ed ora sì, che l'accoppiata se ne va.. lascia il ring pavoneggiandosi, abbandonando l'esanime corpo di Dolph, del tutto solitario, al centro del quadrato.

Cesaro da in cima allo stage solleva la cintura. Il messaggio è chiaro.. Dopo Final Revolution lui sarà ancora campione e Ziggler sarà definitivamente estinto.

 

______________________________________________________

 

Ed attenzione!!! La grafica ci da un'annuncio sensazionale! Mr. Y2J torna ad Impulse e lo fa per presentare un'edizione straordinaria del suo personalissimo Talk Show, l'HighLight Reel.. in cui gli ospiti speciali saranno The Rock e The Miz.. per parlare di quel che potrebbe essere e probabilmente sarà il capitolo finale della loro eterna faida.

67ruwl.jpg

 

______________________________________________________
 
Ed a proposito di Rocky... OH MY!! Eccolo!! Lo avevamo lasciato sul finire dello scorso episodio mal menato dalla Evil Lega ed invece no! E' ancora qua! Una roccia il People's Champion non si è fatto scalfire ed anzi, questa sera nel Main Event sarà sul ring ospite di un HighLight Reel speciale, che sancirà la definizione di quel che sarà il capitolo definitivo.. "Rock versus Miz: The Last Battle".

Ma... attenzione... proprio nel suo ufficio... il GM ad Interim viene raggiunto da una presenza.. una bella presenza.. una presenza assai piacevole e piacente: Sasha Banks!

La campionessa femminile richiama l'attenzione di The Rock con tono sommesso.

 

SB: "Mr. Rock! Mr. Rock! Mi perdoni il disturbo.. sa, sono venuta qui ora per scusarmi del mio comportamento della volta scorsa.. sa.. quando Becky mi ha lanciato Alexa addosso.. giuro.. ho perso la testa e.. presa dall'ira, l'unica idea che mi è balenata in mente è stata quella di farmi giustizia da sola.. tuttavia, so benissimo di aver sbagliato e.. così di aver rovinato quello che doveva essere il match che stabiliva la mia prossima sfidante.."

 

The Rock osserva immobile la ragazza... sussurrando soltanto: "Eh embé.. e allora?"

 

SB: "E.. quindi io ora sono venuta qui per proporle una soluzione così da rimediare al mio errore.."

 

TR: "Sentiamo.."

 

SB: "Vede.. pensavo.. si potrebbe indire nuovamente un match: Alexa Bliss vs Becky Lynch... with... a Special Guest Referee... Sasha.. Banks!! ME!!"

 

TR: "Tu?!? Dove vuoi arrivare?"

 

SB: "Da nessuna parte... soltanto che se sarò io l'arbitro del match le garantirò, ed ha la mia parola, che la battaglia non si concluderà NE' per squalifica, NE' per conteggio fuori dal ring! La sfida avrà fine al centro del quadrato! Così finalmente avremo un nome.. il nome della vincitrice.. che sarà anche il nome della mia prossima sfidante!"

 

The Rock guarda Sasha assai perplesso... l'idea è al quanto controversa...

 

TR: "Sai Sasha... non so perché ma.. ho la netta sensazione che ci sia qualcosa che non mi convince in questa tua richiesta.. tuttavia.. voglio provare a fidarmi di te... accetto la tua proposta.. vai sul ring e arbitra quel match.. e colei che tra Alexa Bliss e Becky Lynch vincerà.. ti sfiderà domenica a Final Revolution!"

 

SB: "Assolutamente! La vincitrice mi sfiderà! Sarà così!"

 

Sasha sorride e ringrazia il GM.. poi se ne va. Rocky rimane perplesso ad osservare l'orizzonte.. egli si gratta il capo come a sospettare che ci sia qualcosa che non quadri come dovrebbe... chissà...
 
______________________________________________________
 

Di nuovo in scena, ma.. il pubblico fischia… perché?

Semplice, perché a risuonare è “Unsettling Differences”, la theme che accompagna l’odiato Impulse Champion, Kevin Steen.

Il canadese non perde tempo ad inveire contro i fan, ma si dirige a passo spedito verso il ring, dove, una volta salito, si fa passare un microfono.

 

KS: "La scorsa settimana, le cose non dovevano andare così… non dovevano AFFATTO andare così.

Avrei potuto diventare per la terza volta campione di coppia e non c’erano problemi, ce l’avrei sicuramente fatta, in fondo, se sono riuscito a portare un peso morto come Kozlov due volte ai titoli, ci sarei riuscito anche con Wyatt…"

 

Breve pausa per il canadese, che aggrotta la fronte dopo aver pronunciato il nome del Guru.

 

KS: "Ma il vostro eroe, si è sentito in dovere di attirare i riflettori su di sé.

Non è compito di un General Manager combattere, ma a Rocky questo non l’hanno detto, ed infatti si è impicciato di affare che non lo riguardavano e si è inserito in un match, nel quale è vero, mi ha sconfitto, ma perché la situazione si è ribaltata.

Non è colpa mia se Burchill ha accettato la sfida mentre Roman non poteva combattere, era un SUO problema, di quell’idiota con l’eyeliner, ma con l’arrivo di The Rock… è cambiato tutto…

Wyatt è fuggito, come un codardo, per paura di ripercussioni, per paura di mettersi contro il GM che calcava il ring dal lato opposto.

Rock ha usato il suo potere qui dentro per farmi perdere, questo non è corretto da parte di uno che si spaccia per General Manager, io MERITO un altro match per i titoli di coppia e in un modo o nell’altro lo otterrò."

 

Steen scende dal ring, per prendere una sedia.

Tornato sul quadrato, la posiziona al centro di esso, senza però sedercisi sopra.

 

KS: "Voglio che Burchill e il suo amichetto si presentino qui, ORA, e mi diano il match che mi è stato portato via.

Se ciò non dovesse accadere, allora vedrete un’ora, un’ora e mezza di Kevin Steen al centro del ring, perché io so cosa voglio e conosco molti modi per ottenerlo.

Quindi ora, non me ne andrò fino a quando il pirata non si sarà presentato al mio cospetto!"

 

Le parole di Steen non rimangono disattese, infatti parte una theme dopo qualche secondo di trepidante attesa....

 

 

Ma non è il prode pirata a fare il suo ingresso....è John Cena!!!! Inaspettatamente è il marine a palesarsi sullo stage ed accingersi a raggiungere Steen subissato dai fischi dopo quanto successo nell'ultima settimana.

 

JC:" Mi dispiace non essere chi ti aspettavi venisse, anzi, a dir la verità non mi dispiace affatto ma bando alle ciance, mr Steen credo che tu questa sera debba metterti il cuore in pace perchè dopo la cura che ha ricevuto Roman Reigns la scorsa settimana da parte del doctor of thuganomics....e per voi pubblico ignorante, soprattutto quei 2 che vedo li in seconda fila che sembrano proprio poco svegli, sono io..."

 

Cena indica 2 ragazzotti con le t-shirt proprio di Reigns e Burchill venendo poi nuovamente subissato di fischi facendo però spallucce

 

JC:" Come dicevo, dopo quanto successo la settimana scorsa, il caro Raccoman Reigns non potrà essere qui stasera e tantomeno difendere la sua cintura, mi può dispiacere per te forse, ma non per lui. Colui che si definisce il re della savana è stato abbattuto da colui che meriterebbe di essere in cima alla federazione....e per la cronaca....sarei sempre io quella persona!!!" 

 

Altra dose di fischi e disapprovazione dagli spalti ed anche Steen storce il naso di fronte a quest'ultime parole proferite da Cena...

 

JC:"La verità di tutta questa storia è che quella che per voi ottusi è la punta di diamante di Impulse in realtà è siolo un RACCOMANDATO: R-A-C-C-O-M-A-N-D-A-T-O!!!!!.....E sicuramente in questo momento sarà  ancora li a leccarsi le ferite il cucciolo e forse suo cugino lo avrà accudito vestito da infermierina.

In più ho avuto la sfortuna di conoscere Burchill avendolo avuto come compagno di coppia...brrrr....quella macchietta è solo capace di lasciare fare il lavoro sporco agli altri nascondendosi alle spalle, lo aveva fatto in passato con me e lo ha fatto la scorsa volta con The Rock chiedendogli poi di poter fare una poppata una volta tornato nel backstage.

Quindi, credo proprio che questa volta, essendo da solo sulla nave, il pirata deve aver preso la scialuppa di salvataggio e scappato pur di non affrontare come un uomo la sfida ed è per questo che dovresti mettere il cuore in pace; l'unica cosa buona che ha fatto Burchill nella sua vita era consegnarmi la valigetta, non so se ricordi Kevin"

 

Frecciatina di Johnny boy che ammicca all' Impulse champion facendolo stizzire

 

JC:" Ehi easy man, credo che tu poi ti sia rifatto con quella cintura....A questo proposito perchè visto che sembri essere smanioso di sfide non mettiamo su un match di rivincita per il titolo Impulse: Kevin Steen vs John Cena, qui e subito!!!! Dopo aver annichilito il leone potrebbe essere il turno del panda finire steso?!"

 

Steen scuote il capo ridendosela di gusto

 

KS:" Questa forse era la più divertente John, davvero non ti sono bastate quelle prese quando IO ti ho sottratto diventando Impulse champion? Sono qui solo e soltanto per Burchill e non me ne andrò di qua fino a che non sarà lui qui al tuo posto: quindi fuori dal mio ring ORA E SUBITO!!! Se poi non lo recepisci con le buone allora lo farò con le cattive portandoti nello stage a pedate!!!!"

 

A questo punto Steen getta la cintura a terra ed allontana la sedia dal ring, Cena gli si fa avanti come a dire "avanti prova a colpirmi, non aspetto altro".... attenzione faccia a faccia critico tra i due.. ma... d'improvviso.. una voce ridonda!

OH MY!! Ma.. lassù, sulle vette, al di sopra del tron.. c'è qualcuno! Ed è.. Paul Burchill!!

 

PB: "Orsù signori! YARRR!! Non bisticciate per me! Mi avete chiamato e sono qui! Non si dica mai che il prode corsaro, colui che aspira ad essere il Re dei 7 mari, sia un codardo che si tira indietro dalle battaglie! Sono stato preso alla sprovvista, da questa chiamata... ci ho messo un po' ad arrivare, ma.. ora eccomi qua! Or dunque caro Steen, mi pare che non ti è bastata la scorsa volta! YARRR!! Ti ostini a volermi affrontare con in palio tal mio orpello! Perciò, come ti dissi la scorsa volta.. ok.. facciamolo! Anche se... dov'è il tuo puzzolente amico... Wyatt?"

 

KS: "Non mi serve... ho proprio qui, di fianco a me.. colui che assieme a me ti batterà!"

 

OMG!! Kevin Steen indica John Cena!? WHAT?!? Ma come?! Sino a due minuti fa stavano litigando ed ora.. combatteranno assieme? Lo stesso Cena guarda Steen come a dire: "Ehhh? Ma che..."

Steen ricambia l'occhiata facendo cenno con la mano: "Sta bono ed assecondami, che ci scappa un premio anche per te.. ti conviene.."

Cena rimane in silenzio, mentre Steen urla:

KS: "Come vedi.. ce l'ho un compagno! Per cui vieni qua sul ring e difendi quelle corone contro di noi! Come già avresti dovuto fare la scorsa volta, senza nasconderti dietro la sottana di mamma Rock!"

 

Burchill sorride:

 

PB: "Ok.. ok.. ok.. arrivo!! Ma bada bene che.. questa sarà l'ultima occasione che avrai! E se ti batterò anche questa volta... beh, allora sarai tu a concedermi a me un'opportunità per la tua cintura! A Final Revolution! Senza più scuse! Senza più rinvii! YARRR!! Sono stato chiaro?!?"

 

Paul Burchill plana dalle alture con la sua fune, calandosi sino al ring. Faccia a Faccia con Steen.. e Cena, qualche passo più in là... Steen sbruffone gli si para davanti...

 

KS: "Ahahahah... va bene! Ci sto! Tanto.. ora che sei solo.. senza il tuo amichetto Rock che ti fa la veglia.. sai benissimo anche tu che non puoi battermi! Sarai distrutto!"

 

Steen stringe il pugno distruggendo il microfono che ha in mano... OH MY! Lo ha sgretolato! Che potenza!

Ma.. Burchill per nulla preoccupato esclama...

 

PB: "OH ma... IO NON SONO SOLO!!!"

 

Che dice Paul?!? OH MY LORD! Tutto d'un tratto... dalla folla, scavalla la transenna un figuro che si lancia sul ring... OMG!! Ma... E' Roman Reigns! Il famelico leone! Altro che KO!! E' qui!! E' qui! Si è già rimesso ed è qui, TONIGHT!!

SBADABOM BANG BAM!! Si scaglia su John Cena e lo travolge! Botte da orbi a centro del ring.. 

 

PB: "...I campioni di coppia sono sempre in due! GIVE US A REFEREE!!"

 

Burchill getta via il microfono, nel mentre che un arbitro accorre.. intanto la rissa al centro del ring continua, con Steen che prova a riportare alla calma Cena, perché gli serve la sua presenza nel duello... 

Steen rialza John, chiedendogli di pensare alla sfida, ma.. Cena pare non voler sentir ragioni, il suo obbiettivo è solo Reigns! Nel frattempo il direttore di gara è sul ring e fa suonare la campana.

 

 

WR Tag Team Championship Match: Paul Burchill & Roman Reigns © vs Kevin Steen & John Cena

 

La situazione sembra essersi ricomposta, nel mentre che nei primi minuti di duello sono Steen e Burchill a stare sul ring... ma la tregua dura poco, difatti.. alla prima occasione che i due rispettivi compagni sono chiamati in causa.. è subito zuffa.. Cena e Reigns se le danno senza tregua, anche attaccandosi alle corde ed usando il pugno chiuso... l'arbitro minaccia i due di squalifica se non si ricomporranno nei modi.. ma.. questo sarebbe grave per Steen, perché così non otterrebbe proprio nulla nelle sue tasche. Ed allora.. nuovamente il Panda Man si dispera.. mani nei capelli per lui che interviene, cercando di far ragionare Cena.. egli si prende il cambio forzato, invitando il Marine a lasciare il ring per convenienza.. ma.. Roman Reigns l'attimo sfrutta di discussione tra i due per lanciarsi a valanga! SPEEEEAAAARRRR!!! NOOO! Cena si sposta e... SBAM!! Viene colpito Steen!! OMG!! Steen al tappeto!! John Cena, salvata la pelle, rotola fuori dal ring... Roman lo insegue imperterrito e... c'è la fuga dei due! 

Ma... attenzione! In tutto il trambusto.. Paul Burchill ha pensato bene di prendersi il cambio, toccando la schiena del leone, mentre questi ha preso lo slancio per eseguire la Spear! Or dunque è lui l'uomo legale.. e.. esattamente come la volta precedente.. egli si erge lassù, in cima al tenditore, da dove.. si libra in volo, in caduta verso il ring! 450° SPLASH!! Centro pieno sulla panza del panzerotto canadese e... 1... 2... 3! CLAMOROSO!! Paul Burchill wins again!!

Il prode pirata è riuscito anche questa volta a rificcare le minacce di Steen in gola allo stesso... in più, egli ora non potrà più redimersi dal farlo.. dovrà mantenere la parola data e concedere al corsaro un match per il proprio titolo a Final Revolution! 

Il pirata fa festa, salendo sul paletto e mostrando con fierezza ambedue le cinture di campione Tag Team... anche questa sera rimaste entrambe in suo possesso.

______________________________________________________
 

Le immagini ci riportano alla scorsa puntata, quando John Morrison ha scelto Rey Mysterio (che non si faceva vedere da un pò di tempo ad Impulse) come suo partner per affrontare in un match AJ Styles e Seth Rollins. Questi ultimi due hanno poi vinto il match, ma subito dopo AJ ha colpito a tradimento Seth lasciandolo al tappeto e fregandosene della vittoria ottenuta.

Quello che abbiamo visto sfuma e la regia ci manda direttamente nella zona intervista del Backstage, con il Commentatore Misterioso che ha al suo fianco il messicano Rey Mysterio! Applausi del pubblico in sottofondo per il rientrante Rey.

 

CM: "Innanzitutto, bentornato Rey. Non ti facevi vedere da qualche puntata e mi sembrava doveroso dirtelo."

 

Mysterio con un cenno di testa ringrazia il Commentatore Misterioso, che poi continua a parlargli.

 

CM: "Nella scorsa puntata di Impulse hai aiutato il campione Internazionale John Morrison nell'affrontare un tuo vecchio rivale che tanto vecchio alla fine non è essendo una rivalità di poco tempo fa, AJ Styles, e Seth Rollins. Purtroppo avete perso e tu hai subito il pin decisivo. Come ci si sente?"

 

RM: "E' inutile dire che è stata una brutta sconfitta. Non c'è bisogno di girarci troppo attorno con le parole e di fare i falsi buonisti... a quella sconfitta ci ho pensato tutta la notte e il giorno successivo. Mi ha fatto male quasi quanto la sconfitta patita contro Styles qualche tempo fa. Ma non perchè ci tenessi particolarmente al risultato, anzi, si sa che nella vita si può perdere e si può vincere. Può succedere in qualsiasi settore e sport. Ma è stato il modo di come è avvenuta la sconfitta che non mi è piaciuta affatto! La sconfitta ci sta quando questa avviene in modo pulito, dopo che combatti col sangue e col sudore ma l'avversario si dimostra più scaltro di te in quell'istante e ti batte. Ci può stare assolutamente. Il modo di come abbiamo perso io e John nello scorso Impulse no invece! ASSOLUTAMENTE NO! E nessuno mi venisse a dire che sto rosicando perchè non è così, sto semplicemente ribadendo ciò che è giusto o no. Sono stato schienato da Rollins solamente dopo aver preso un colpo di cintura pienamente scorretto da quel vigliacco di Styles, altrimenti forse sarebbe finita in maniera diversa da quello che avete visto tutti."

 

Rey Rey fa un bel sospiro e poi riprende con il suo discorso.

 

RM: "Non mi piace assolutamente il modo in cui ottiene le sue vittorie AJ. Sarà anche un atleta di qualità, nessuno lo mette in dubbio, ma è in dubbio il fatto che lui possa essere un grande uomo. E' una cosa di cui ho già parlato in passato e lo rifaccio adesso: lui NON può avere amici; lui NON può avere qualcuno accanto a supportarlo; lui NON può avere la gratitudine di nessuno; lui NON può sapere cosa significa ricevere l'affetto della gente e dei fans. NON potrà MAI, e dico MAI, saperlo! Perchè è un vigliacco, un idiota, un senza palle, che ottiene le sue sporche vittorie senza sudarsele e senza soprattutto guadagnarsele. La vita è fatta di sacrifici, cosa che il caro Styles non potrà mai sapere perchè evidentemente nella sua vita ha sempre avuto tutto in maniera facile, i genitori gli avranno detto sempre si a tutto. Quando voleva una cosa la otteneva. Il classico ragazzo viziato che campa alle spalle dei genitori, sono pronto a scommetterci. Inutile dire il contrario perchè si sta dimostrando questo. Io parlo di ciò che vedo, non m'invento storie a caso. Quindi Styles vuole il titolo Internazionale? Beh, dovrà sudarselo. Dovrà sudarsi le sette camicie. Ed è proprio per questo motivo che credo che non lo avrà MAI. John Morrison avrà tutto il mio supporto se lo vorrà, anche se non penso che ne abbia bisogno. Sa caversela da solo... e vorrei poter dire lo stesso di AJ Styles, ma lui non sa cosa significa cavarsela da solo."

 

Uno scuro in volto ma determinato Rey Mysterio abbandona quindi la scena dopo queste parole...

 

______________________________________________________
 

Risuona la musica di Sasha Banks, la quale appare vestita di tutto punto con la divisa da arbitro ufficiale. La campionessa femminile compare sullo stage arrivando al ring con la sua solita boria, mentre sul quadrato sono già presenti Becky ed Alexa.. ancora loro.. di nuovo lì, per la quarta volta! In principio è stato un doppio schienamento.. poi un doppio Count Out.. poi una doppia squalifica... ed ora... giunti alla quarta riedizione.. che altro potrà mai accadere? Che sia la volta buona per sapere finalmente chi è la vera ed unica regina del ring? Il fatto che Sasha sia l'arbitro ed abbia promesso di non terminare la sfida con un esito che possa prevedere squalifica o conteggio fuori sembra rassicurare tutti quanti che stavolta un risultato certo lo si avrà.
Nel frattempo, terminate le operazioni di rito, la stessa Boss con grande altezzosità, da il via alla contesa.
 

 

QOTR Final Another Replay Special Guest Referee Match: Alexa Bliss vs Becky Lynch

 

Il duello tra le due è molto simile ai precedenti, ancora una volta una contesa molto statica che tarda ad infiammarsi, in quanto le due partecipanti, ad ogni riedizione e replica, sono sempre più tese. Becky Lynch prova a fare breccia nelle difese avversarie con la sua rincorsa all'angolo: FLYING FIRE-ARM SMASH al tenditore, ma.. Alexa para il colpo con una doppia ginocchiata.. Becky stordita, Alexa si tuffa dall'angolo: GLITTER BLIZZARD! La inchioda al tappeto con una SUNSET FLIP POWERBOMB! Il conteggio... 1................2.................e... no! Non c'è il 3! Protesta copiosamente Alexa per un tre che non è arrivato, nei confronti di una Sasha che è parso effettivamente contare un po' al rallentatore.

Si riparte, con la Lynch che si rialza.. che la Banks abbia scelto chi affrontare e voglia pilotare l'esito della contesa?

Attenzione, di nuovo.. la sfida intensa riparte per alcuni minuti che portano allo stesso epilogo precedente.. di nuovo Alexa all'angolo.. ma.. questa volta Becky prima di caricare la sua rincorsa, la colpisce con un calcione: SPRINGBOARD SIDE KICK e poi... ora sì... FLYING FIRE-ARM SMASH!! Stavolta centra l'obbiettivo e... BEXPLODER SUPLEX!! Becky è on fire!! La schianta a terra ed ora la blocca! E' la fine!! DIS-ARM-HER!! L'ha chiusa dentro!! Alexa prova a resistere, prova a liberarsi... ma... la tenaglia è troppo ardita e... NON CE LA FA!! OMG! CLAMOROSO!! TAP OUT DI ALEXA BLISS che batte la mano a terra ma... NOOO!! Che succede?! Sasha Banks ha un bruscolino nell'occhio o forse una lente a contatto che l'è uscita e.. ed è alle corde, per la verità già da qualche decina di secondi, a chiedere uno specchio.. che per fortuna ora le viene passato... ella si sistema il danno all'occhio e finalmente può tornare a vigilare sul match, con... con stavolta Becky che si lancia rimostrante dinnanzi a lei. Proteste veementi.. ella aveva vinto e Sasha non l'ha rettificato!

La Boss si discolpa dicendo che.. non è colpa sua se Becky non si era accorta del suo problema e si è adoperata nella sottomissione, proprio durante la sua assenza. Becky vorrebbe colpire Sasha, ma.. per non cadere in un possibile tranello, si trattiene. 

Chi non si trattiene però.. è Alexa Bliss che si è rialzata e.. accorgendosi che il match sta continuando.. si scaglia contro Becky e la agguanta, lanciandola all'angolo.. stavolta è lei che la assale in rincorsa.. SBAM! STINGER SPLASH della biondina.. che sembra dire a Becky: "una volta per uno" in riferimento alle scompensazioni arbitrali della Banks, il cui comportamento appare sempre più bizzarro. Ma.. che intenzioni ha?

Nel frattempo.. Alexa è salita sulla seconda corda ed affonda pugni sulla Lynch: 10-PUNCHES.. ma.. all'ottavo.. Becky reagisce.. si sposta ed inverte le posizioni, spingendo la biondina contro il paletto! SBAM! Ora è la regina delle fate a rimanere seduta sul tenditore.. Becky va in quota a sua volta, salendo sulla seconda corda prima.. e sulla terza poi..

OH LORD! Si prepara! Si sta preparando! Vuole eseguire un SUPERPLEX.. afferra una Alexa che però non ci sta e le prova tutte per impedire l'esecuzione.. botta e risposta in quota.. sino a che.. Becky ha la meglio! Sembra riuscire definitivamente ad arpionare la sua avversaria e.. ci siamo! Superpl... un momento.. che succede?!? OMG!! NOOO!! Ma.. che fa?!? E' impazzita?!
E'... Sasha Banks! L'arbitro speciale.. che.. afferra Becky Lynch alle gambe e... la tira giù di peso innescando un letale filotto! SIT DOWN POWERBOMB FROM SASHA BANKS TO BECKY LYNCH & SUPERPLEX FROM BECKY LYNCH TO ALEXA BLISS!! DISASTER INTO THE RING!!

Un tonfo assordante scuote il perimetro, mentre gli spalti interi rimangono nel silenzio più totale. Becky è a terra.. Alexa è a terra.. ambedue sono esanimi.. non danno cenni di ripresa.. chi invece si rialza, sorridente e tracotante.. è proprio Sasha Banks! Colei che è appena stata protagonista di un episodio al quanto controverso.

Una campionessa femminile che, una volta in piedi.. inizia a contare! OH MY! Ma.. che fa?!

UNO.. DUE.. TRE.. QUATTRO.. CINQUE.. SEI.. imperterrita prosegue spedita e senza sosta.. SETTE.. OTTO.. NOVE.. E DIECI!! Un fast count che termina rapidamente.. sancendo il suono della campana che arriva.. a decretare l'incredibile fine del match.

Ma.. ma?!? Ma così chi ha vinto?! Ma.. da non credere! Sasha ha chiamato.. il doppio KO!! Non è possibile! La sfida termina di nuovo in parità e.. NON per squalifica.. NON per conteggio fuori.. non per doppio schienamento.. ma.. per DOPPIO KO!!??!! Ma.. ed ora che succederà?!? Dato che non abbiamo una regina del ring.. non avremo nemmeno una avversaria per la campionessa? Ed attenzione.. perché proprio la Boss ha preso in mano un microfono e con grande altezzosità esclama..

 

SB: "E LA VINCITRICE DI QUESTO MATCH.. NONCHE' NUOVA REGINA DEL RING.. E'... IOOOOO!!! ME STESSA.. PER ESSERMI FATTA VEDERE IN MEZZO A TUTTI VOI BRANCO DI BABBALEI!!"

 

BOOOOOOOOOOOOO

 

SB: "Anche questa sera, vi ho dimostrato con i fatti che.. nessuna di costoro è alla mia altezza e dunque.. come vado dicendo da mesi.. nessuna di costoro merita il titolo di Queen of the Ring.. ne tanto meno merita un match contro di me al prossimo PPV!! Per cui... alzatevi in piedi ed applaudite festanti la vostra unica Queen! Colei che porta il simbolo di campionessa alla vita! E che continuerà a regnare su di voi, poveri sfigati, ancora a lungo! BLESSED BY BOSS!!"

 

OH MY! Clamoroso!

Una Sasha Banks che ha fregato tutti! Aveva promesso NO DQ e NO Count Out.. e nonostante ciò ha trovato il modo per eliminare la concorrenza alla radice. Una campionessa femminile che elegge sé stessa quale vincitrice e che quindi sostiene per questo di non dover disputare alcun match al PPV..

 

"IF YOU SMEEEEELLLLL...."

 

Ma attenzione! La musica tonate di The Rock ridonda forte! Il GM ad interim è qui e.. di sicuro non gli sarà per nulla andata giù questa situazione... Rock sorride beffardo, apparendo in scena armato di microfono.

 

TR: "WOOOAH Sasha! Debbo dire che.. sei andata oltre ogni immaginazione! Un piano così ben studiato.. non lo avrei mai detto fossi in grado di pensarlo! Sei riuscita a fregare me.. sei riuscita a fregare il pubblico e... sei riuscita a fregare soprattutto le tue avversarie.."

 

Rock indica Becky ed Alexa, ancora stese al centro del ring, in lieve ripresa..

 

TR: "Avevo intuito che.. c'era qualcosa che non andava.. ma.. non immaginavo arrivassi a tanto.. ho sbagliato a fidarmi di te e.. faccio ammenda.. errore mio! Difatti ora.. tu hai ragione.. nessuna delle due ragazze è stata in grado di conquistare il titolo di Queen Of The Ring! Ebbene sì! Impulse non ha una regina... almeno per ora..."

 

Sasha sorride, indicando sé stessa con spocchiosità.. è lei la regina, non ne servono altre. The Rock ignora totalmente le brame della ragazza, andando oltre...

 

TR: "Tuttavia.. domenica ci sarà Final Revolution e.. il fatto che non esista una regina in carica.. non impedisce a me, che sono il General Manager, nonché creatore ed ideatore di questa federazione.. di darti comunque un match!"

 

Sasha sgrana gli occhi, facendo cenno di no con la testa...

 

TR: "Oh sì, cara Sasha.. domenica tu difenderai comunque quella cintura.. che ti piaccia o no.. e.. lo farai.. non contro Becky Lynch..."

 

Sasha Banks fa un sospiro di sollievo.. beh per lo meno evita la grana rossa...

 

TR: "...non contro Alexa Bliss..."

 

Sasha fa un altro sospiro di sollievo.. accidenti evitata anche la grana bionda.. ma.. allora con chi? Chi rimane?

 

TR: "...ma contro... sia Alexa Bliss che Becky Lynch!! In un TRIPLE THREAT MATCH FOR THE LADIES CHAMPIONSHIP!!"

 

La Boss sgrana gli occhi urlando frustrata tutta la sua contrarietà verso questa decisione... nessuna di loro due ha il diritto di disputare un match per la sua cintura! 

 

TR: "IF YOU SMELLLLLL-LALALALALALALALA WHAT THE ROCK.. IS.. COOKING!!"

 

The Rock sorride ed alza il sopracciglio.. la decisione è presa.. il Rubicone è stato valicato.. ormai non si torna più indietro. Sasha voleva fregare il sistema.. ed invece il sistema ha fregato lei! E così, domenica notte a Final Revolution la sfida per il titolo.. sarà una cosa a 3: Becky vs Alexa vs Sasha.

 

______________________________________________________

 

Siamo nell'area interviste e abbiamo la nostra bellissima Maria pronta a presentarci il suo ospite.

 

MK: " Salve a tutti, oggi sono qui con il mio ospite che è colui che si autodefinisce THE KING OF STRONG STYLE: Shinsuke Nakamura"

 

la telecamera stacca un attimo l'inquadratura da Maria ed inquadra Nakamura che oggi sembra davvero più arrabbiato del solito. Dopo averlo inquadrato, però, l'inquadratura si allarga per fare in modo che possa inquadrare tutti e due.

 

MK: " Shinsuke, come ben sai, la scorsa settimana è stato duramente minacciato e criticato da un nuovo arrivato qui ad Impulse. Stiamo parlando di Okada...."

 

Al solo sentirlo nominare, provoca al King of the Strong Style una piccola crisi di nervi. Egli infatti digrigna i denti e la sua espressione si fa appunto più arrabbiata che mai. Maria, accorgendosi che il wrestler nipponico stava per avere una crisi di nervi, si ferma per un attimino pensando che avesse qualcosa da dire..... però poi vedendo una non reazione del lottatore, continua la sua intervista.

 

MK: " Avrai sicuramente sentito cosa ha avuto da dire nei tuoi confronti, quindi ha qualcosa da........"

 

NS: "Ovvio che ho qualcosa da dire, che diavolo di domande sono!!"

 

L'intervistatrice presa alla sprovvista dalle parole di Nakamura si prende un piccolo spavento poi però osservandolo negli occhi, con una faccia un pò impaurita, avvicina il microfono alla sua bocca per fare in modo che possa parlare.

 

NS: "Innanzitutto..... come osi lurido verme a dire che io sto rendendo il ridicolo il Giappone?? Come osi a venire qui dicendo che sei il Salvatore del Sol Levante e che sei venuto qui per cacciarmi da Impulse?? Come ti permetti!!! Io sono il King of Strong Style!! Chiunque si presenti davanti la mia strada per ostacolarmi, subirà le pene dell'inferno!! Hai visto o no come ho ridotto Aj Styles? Lui si credeva migliore di me, si fa chiamare il Phenomenal ma ha pagato a sue spese questa sua arroganza ed anzi adesso ha pure aperto gli occhi, ed è andato a punire quel nanetto ficcanaso di Rey Mysterio..."

 

Shinsuke si lascia andare ad una sonora risata di gusto e godimento.

 

NS: "Ma lasciamo stare, quelli ormai sono discorsi a cui ho messo la parola fine e non sono più un mio problema..... ma adesso, OKADA!!!! Sei venuto qui pure dicendo che lo stile giapponese non è un balletto ma una vera lotta, ma infatti IO SONO IL RAPPRESENTATE DELLA LOTTA!! IO SONO THE KING OF STRONG STYLE!!"

 

Egli afferma tutto ciò allargando le braccia e guardando fisso la telecamera, come se in quel momento la telecamera rappresentasse Okada in persona.

 

NS: "Ti autodefinisci il Dio del wrestling.. Ma non farmi ridere!! Tu non sei nessuno, sei solo un lurido verme che sei venuto qui a buttare fango sulla mia persona....... e poi!!! Poi tu hai pure osato prendere una mia foto e bruciarla!!"

 

La rabbia del nipponico è davvero incontenibile, e continua a gesticolare nervosamente. Si mette pure le mani tra i capelli e facendo su e giù per cercare di autocontenersi... poi, come al suo solito, si sistema il ciuffo e continua a parlare.

 

NS: "Sappi che per me questo vuol dire guerra!!! E ovviamente accetto la tua sfida!! Quindi io contro di te, a Final Revolution!!"

 

Attenzione quindi, Nakamura accetta la sfida lanciata da Okada! E che quindi lo sfida ad un match a Final Revolution. Però attenzione, sembrava che avesse finito il suo discorso, ma invece: blocca il microfono di Maria con la mano, la guarda dritta negli occhi, indica con la mano di dargli il microfono tra le mani ed infine appena ha ricevuto tra le mani l'oggetto, continua il suo discorso.

 

NS: Tu hai sfidato la persona sbagliata, tu non sei per nulla il salvatore del Sol Levante!!! E riceverai una sconfitta così umiliante che non avrai neanche la faccia di tornare in Giappone!! Ma soprattutto, ti farò così male che i tuoi cari non ti riconosceranno neanche, nessuno ti riconoscerà!!! Hai sfidato la persona sbagliata caro Okada, e te la farò pagare per tutto quello che hai detto nei miei confronti.... assaggerai presto un po di sano Strong Style visto che avrai di fronte proprio il King, ma soprattutto assaggerai la mia Kinshasa con cui io metterò fine alle tue sofferenze!! Preparati Okada, hai i giorni contati.......... YEEEEEEEEEEEEEEEEAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOH!!!!!"

 

Grida a squarcia gola colui che si autodefinisce The King of Strong Style, facendo cadere il microfono a terra e in una frazione di secondo si appresta anche nella sua caduta di ginocchio, con la mano che compie un leggero movimento in avanti. Dopo di che si alza da terra, guarda Maria, guarda la telecamera ed effettua il suo classico incrocio delle braccia. Egli ha in volto uno sguardo davvero arrabbiato, uno Shinsuke più arrabbiato delle altre volte, come se questa volta egli stia per andare incontro ad una vera e propria guerra. Infine, Nakamura ritorna normale e va via dalla sala interviste con la telecamera che lo inquadra fino a quando non lo si intravede più. Maria, dopo aver osservato il nipponico andare via, si appresta a recuperare il microfono che poco prima è stato gettato a terra da Nakamura e prende la parola.

 

MK: "Bene, avete sentito cosa ha avuto da dire Nakamura ed avete anche sentito che ha accettato la sfida. Quindi stacco la linea dall'area interviste e passo la parola al ring."

 
______________________________________________________
 
E le immagini tornano sul ring, ove troviamo sul ring Seth Rollins.. mentre ridonda la musica di AJ Styles.

The Phenomenal One raggiunge il ring con aria ridente, ma determinata.. eh sì, proprio così, perché dopo i fatti della scorsa volta, a quanto pare per stasera è stato deciso un match! Faccia a faccia tra questi due! E chissà mai che alla fine non ne esca fuori il nome del primo sfidante.

 

 

AJ Styles vs Seth Rollins

 

Il match inizialmente è molto combattuto. La prima parte vede prevalere un volitivo Seth Rollins, forse in cerca di riscatto dopo l'aggressione villana subita la volta precedente proprio dall'avversario di stasera.

L'azione di Rollins però si va a spegnere con il tempo, difatti il decorrere della lancetta riporta in auge il temperamento di un AJ Styles, il quale è parso di proposito voler lasciare sfogare il rivale, per poi ritrovarselo a corto di fiato in questa fase. AJ passeggia quasi divertito, infliggendo le sue manovre classiche di indebolimento, che portano Rollins a ritrovarsi ben presto sulle ginocchia. Styles congiunge le mani.. i tempi sembrano essere maturi e lui stesso sembra dire che il tempo della chiusura è arrivato! STYLES CLASH! Ma... NOO!! Rollins non si lascia chiudere e... BACK BODY DROP!! Ribalta l'offensiva! A quel punto con AJ inginocchiato al tappeto, è l'architetto del male che scaglia il suo attacco... BLACK OUT! La pedata in rincorsa! Ma.. AJ si ritrae con la testa e.. a vuoto! Pedata nel nulla! Styles ne approfitta per prendere per i pantaloncini un disorientato Rollins e.. lo ribalta a terra! Culla rapida! ROLL UP!! UNO! DUE! TRE!!

Trattenendolo per la cintola, AJ riesce ad inchiodarlo al tappeto! OH MY! AJ Styles ha vinto e ora se la sghignazza..

Non ci sta però Seth Rollins, il quale si scaglia su Styles con fare aggressivo e lo abbatte con una bracciata.. poi.. discende dal ring e con grande furia, va ad imbracciare una sedia.

Egli armato ritorna sul ring pronto a colpire e... SBAM!! NOOO!! TOE KICK di AJ che si riprende e affonda un calcione sul ragazzo dai capelli bicolore.. poi, gli sottrae l'oggetto e.. ora è lui che sta per colpire l'avversario con una ingente sediata.

Styles sembra dire.. "volevi osare colpire me.. ora sarai tu ad essere colpito!"

Styles si prepara alla battuta.. ma.. che succede?!? Dalle corde.. qualcuno plana su di lui... OMG!! This... This is Rey Mysterio!! Il folletto di San Diego VOLAAAA!! DIVING SEATED SENTON ad abbattere AJ Styles.. ed i suoi intenti malvagi!

Uno Styles che poi si rialza.. Rey ancora in velocità.. lo colpisce in rincorsa.. DROPKICK! Sobbalzato alle corde! "IT'S TIME!!" Sembra dire il piccolo atleta di San Diego.

Ci siamo! MUCHO GUSTO!! Rincorsa di Rey contro le corde dalla parte opposta e... 619!! AJ Styles colpito.. rimbalza verso il centro del ring... Rey sale sulla corda alta.. pronto a finire il lavoro! Si getta nuovamente in volo e... TOE KICK! NOOOOOO!! Seth Rollins lo intercetta! Calcione devastante all'addome che regala a Rey un dolorossimo atterraggio al suolo. Un Mysterio che poi viene catturato, uncinato immediatamente alle braccia e... Pedigree!! SETH POINT!! Ne basta uno solo! NOOOO!! Un Rey che lo aveva pure salvato dalla sediata Styles.. si becca questa nefasta sorte.. da parte di un Rollins che sembra dire.. "i miei guai me li risolvo da solo.. non mi servi tu nanerottolo.." ma... ATTENZIONE!! NITRO BLAST!! Il super kick patentato dello sciamano! OMG! John Morrison is on the ring!!

Una pedata altisonante che stordisce l'acerrimo rivale, che non vuole ancora saperne di mollare la preda Morrison e nonostante tutti i suoi continui fallimenti ancora si ostina a chiedere match per il titolo Internazionale.. un JoMo che agguanta lo stordito Rollins e... MOONLIGHT DRIVE!! Lo fa oggetto della sua piroetta iper-galattica! SBANG!!

L'architetto del male è KO! Ed è lo sciamano della sensualità l'ultimo a ridere, che si rialza trionfante, mostrando fiero la cintura... ma... un momento! NOO! Che succede?!? WOOOOOM... qualcuno vola dalle alture! E'... AJ Styles che incassata la 619 da Rey, è rotolato fin sotto le corde.. per poi rialzarsi e balzare dalle stesse, verso il centro del quadrato, una volta inquadrato il suo obbiettivo: PHENOMENAL FOREARM!! La bracciata altisonante impatta sul volto del campione, abbattendolo al tappeto.. ed ora.. ed ora è AJ Styles stesso che afferra la cintura e la solleva!

Sarà lo stesso scenario che rivedremo in PPV? Ma soprattutto.. chi sarà nominato a contendere la corona? Tutto rimane ancora aperto.. tutto rimane ancora avvolto dalla nebbia.

 

______________________________________________________
 

Backstage... un nervosissimo Steen passeggia nei corridoi, passandosi la mano sulla faccia... egli dovrà difendere la sua corona contro quel piantagrane di Burchill in PPV.. e questo già lo fa stare di pessimo umore...
Tuttavia.. come si suol dire.. i guai non arrivano mai da soli.. e.. a proposito di guai... d'improvviso l'atmosfera dinnanzi al Panda Man si incupisce.. una voce sinistra e sussurrante si ode... poi.. dopo le tenebre.. torna la luce e.. in fronte al panzerotto ritroviamo.. la figura funesta e inquietante di.. Bray Wyatt! OH MY! Proprio lui, il re della palude.
 
BW: "Che piacere ritrovarti Steen... ho sentito.. che hai promesso di difendere quella cintura contro Burchill in PPV.. ma.. ricordati il nostro patto di settimana scorsa... io ho accettato di dare una mano a te.. presentandomi sul ring per fare squadra con te... e tu in cambio... hai accettato di dare a me ciò che volevo... vale a dire un'altra opportunità di competere per questa cintura... e... non mi interessa se il tuo piano non è andato come volevi.. se quelle cinture non ce le siamo portate a casa.. io ho fatto la mia parte ed ora sta a te.."
 
Sussurra un subdolo Wyatt.. ma.. Steen non ci sta e ribatte iracondo..
 
KS: "No no no.. NO! NO!! Tu non hai fatto proprio niente! Tu te ne sei andato, lasciandomi lì a prendere botte da solo! Io non ti devo proprio nulla! Perché il primo che ha rotto l'accordo sei stato tu!"
 
Ma Wyatt sboffonchiante, contro replica raggelante...
 
BW: "Non ci provare bello mio... il nostro accorto prevedeva un match contro Burchill e.. un Roman Reings già azzoppato... queste erano state le tue condizioni... nessuno ha mai parlato di dovermi scontrare contro The Rock! The Rock era fuori dall'accordo e.. io non avevo alcuna intenzione di andarmi ad infilare in altre grane Se tu non sai pianificare come si deve le tue azioni.. se tu non sei in grado di studiare come si deve i tuoi piani.. se tu non sei in grado di essere un buon stratega.. non è un problema mio.. Ciò che interessa a me.. è solo un match per quel titolo! E... sarà meglio per te che me lo darai... perché altrimenti......."
 
E con quest'ultima frase criptica e minacciosa... il buio torna ad avvolgere la zona... poi.. quando torna la luce.. Wyatt sembra essersi dissolto... Steen si guarda attorno con occhi sbarrati.. come a chiedersi se.. è successo davvero o ha sognato. Si passa la manu sul volto per un paio di volto e... mah.. forse è stato un sogno.. un'allucinazione..  tuttavia... una voce inquieta raggela nuovamente il Panda Man...
 
BW: "Corriiiii dal GM... Corriiiii a far lui richiesta... Corriiiiiii...."
 
La voce sinistra sfuma.. e un canadese al quanto inquieto, si mette a correre per il corridoio intimorito.

 
______________________________________________________
 

La linea torna sul ring, dove il pubblico euforico aspetta i prossimi, o le prossime, protagonisti della serata. Ma la theme song che parte fa subito cambiare umore al WR Universe. Infatti ecco palesarsi sullo stage le WR Ladies Tag Team Champions, le Glamazons, Beth Phoenix e Charlotte Flair! Le due bionde fidavate arrivano a grandi falcate verso il ring. Prima di entrare fanno il giro lungo e si impossessano di due microfoni. A parlare per prima e Charlotte. La bionda sconfitta la scorsa puntata da Nikki Bella sembra avere ancora il dente avvelenato.

CHA: "Certo è proprio vero. Chiunque può diventare un eroe, un eroe.... Anche se solo per un giorno, solo per una notte, o solo per un momento. Cioè... Vi ricordate quelle storie che ci raccontavano da piccoli? Della principessa, che per una grande botta di fortuna, riesce a trovare il vero amore? Oppure dell'eroe che grazie a mille aiuti riesce a sconfiggere il malvagio di turno? Beh, anche Nikki Bella, nell'ultima puntata di Impulse, è diventata eroina per un secondo. È riuscita a battermi, è riuscita a redimersi dai suoi fallimenti, conquistandosi un posto al so... OPS! Peccato però che questa favoletta per neonati si è interrotta dopo poco tempo. Infatti l'eroina della serata Nikki Bella, non ha lasciato l'arena sulle proprie gambe... Un vero peccato!" 

Charlotte continua, dopo essersi presa i boos da parte del pubblico, questa volta rivolgendosi a Nikki.

CHA: "Però Nikki... Sai perché lo abbiamo fatto? È semplicissimo! Insomma l'abbiamo fatto per il tuo bene... Tu ormai eri persa nel tuo mondo, convinta di aver vinto per merito tuo contro una signora del ring come me... Ti abbiamo rimesso con i piedi per terra. Ti abbiamo, in un certo senso, salvata. Insomma, dovevi renderti conto di aver avuto solo un grosso colpo di fortuna, una perdente come te purtroppo... Non può vincere contro la perfezione. È così Nikki non puoi farci niente." 

Charlotte se la ride, e poi lascia la parola a Beth che sembra molto più decisa.

BP: "Però Nikki, noi siamo buone. E vogliamo darti una seconda chance. Quindi, se tu credi davvero di essere capace di batterci davvero senza botte di fortuna, noi ti stiamo aspettando. Quindi Nikki, sali sul ring qui a Seattle, e affronta.. ME questa volta. Così puoi dimostrarci che sei quella che dici di essere... Oppure un perdente, quella che sei, e che noi sappiamo tu sei! Forza Nikki fatti sotto!"

Beth e Charlotte lasciano i microfoni e aspettano l'avvento di Nikki Bella al centro del ring.

 

 
Una Nikki Bella che risponde presente alla chiamata, presentandosi ben presto on Stage! Il WR Universe accompagna l’entrata della 02 Girl con una miriade di applausi e la Fearless Lady ricambia con un “cinque” a diversi fan delle prime file, sembrando però parecchio concentrata sulle Glamazons. La ragazza di Scottsdale sale sull’apron, compiendo la proria piroetta d’entrata grazie alle, prima di prendere un microfono, pronta a rispondere a tono alle due forzute bionde.
 
NB: ”Ragazze ... Mi avete davvero dato della perdente? A ME?!?! ... No perchè, forse avete sbagliato persona, sapete? Visto che la sottoscritta è una 2x WR Ladies Tag Team Champ, nonchè former WR Ladies Champ! ... La parola “perdente” direi che non si sposa per nulla bene con “Nikki Bella”, ma potrebbe piuttosto calzare bene a Charlotte Flair, dopo la lezione che le ho impartito lo scorso Tuesday Night Impulse!”
 
Il pubblico sostiene la frecciata della 02 Girl, che ancora una volta mette le dita a “L”, ponendosi la mano davanti alla fronte, etichettando The Queen propria come una loser ... Una perdente!
 
NB: ”Ad ogni modo, so che voi due siete molto unite e credo che, due campionesse di coppia, dovrebbero sempre essere sulla stessa lunghezza d’onda, giusto?! ... Pertanto per me non è un problema fare un po’ di straordinari, togliermi lo Snapback e prendere a calci anche Beth Phoenix, rendendo anche lei una vera perdente patentata! ... NIKKI VERSUS BETH, RIGHT HERE! RIGHT NOW!”
 
Nikki si toglie velocemente il cappellino, lanciandolo tra gli spalti, togliendosi il top superiore, restando così solamente in attire da combattimento! ... La 02 Girl ha lanciato la sfida, mostrando ancora una volta una vera e propria “Fearless Attitude” ... Udite le provocazioni, Charlotte Flair e Beth Phoenix si dispongono attorno a Nikki Bella, come a volerla accerchiare con fare minaccioso.
 
CHA: "Oh Oh Oh Nikki... non mi pare tu sia nella posizione di dettare le condizioni... vero Beth?"
 
BP: "Penso proprio di no!"
 
Esclama una Phoenix che si sgranchisce le nocche, pronte per sfoderare ingenti pungi sulla carcassa della ragazza mora.
Tuttavia... Nikki... sorridendo.. declama.
 
NB: "Momento.. momento.. momento.. momento.. ragazze mie.. a proposito di posizioni.. davvero pensavate fossi così folle e idiota da venire qua sul ring, tutta sola.. dinnanzi a voi.. senza immaginarmi come sarebbe finita?! Ehm... com'è che dice il proverbio?! Ah.. già.. i panni sporchi.. si lavano in famiglia.. ed io qui davanti a me su questo ring.. mi pare proprio di vedere due macchie di vomito veramente toste da cancellare... per cui... sorellinaaaaaaaaa!!!"
 
WHAT?!? Abbiamo sentito bene?!? Ma... 
Spoiler
 
La ragazza appare sullo stage e tra il boato della folla, accorre verso il ring con ampie falcate! Beth e Charlotte shockate, si pongono dinnanzi alle corde per attenderla.. ma.. così facendo non prestano cura a Nikki che.. attacca... Nikki assale Charlotte! Rissa al tappeto! Beth si volta, per scagliarsi in soccorso della compagna, ma.. così facendo perde di controllo Brie.. che allora balza sul ring, sotto le corde e.. a sua volta assale Beth! E' rissa totale! 2vs2!! Nikki prende a cazzottoni Charlotte... Brie prende a calcioni Beth! YES! YES! YES! YES! Un boato ad ogni affondo! La folla è scatenata! Charlotte nel frattempo riesce a sottrarsi ai pugni di Nikki, scivolando fuori dal ring.. Beth intanto.. viene rialzata da Brie e.. BELLA BUSTER! La schianta al suolo... facciata al tappeto.. per una Phoenix che si rialza rintronata.. esposta alla mercé di una Brie che sta per caricare un colpo in rincorsa... il tutto sotto il sostegno di Nikki.. 
Parte in rincorsa.. ma.. Charlotte afferra per un piede Beth, trascinandola fuori dal ring.. l'ha tolta dagli impacci.. Charlotte e Beth puntano il dito verso il ring, prendendo a mal parole le due gemelle.. le quali a loro volta fanno un chiaro cenno.. quello delle cinture alla vita! Ora è chiaro! Dopo aver battuto la Queen Lady in singolar tenzone.. Nikki a richiamato la sorella per puntare al premio più ambito.. battere le Amazzoni, ancora imbattute in match di coppia, per prendersi loro le cinture e tornare sul trono della categoria tag team.
Le campionesse non hanno ancora un match per Final Revolution e.. visto che qua due arrembanti pretendenti ci sono.. questa sfida sembra oramai esser una certezza.. inoltre le scintille verbali tra le due fazioni paiono non lasciare altra via percorribile.
 
______________________________________________________

 

Immagini dal backstage.. ove.. OMG!! Troviamo John Cena e Roman Reigns che si stanno ancora scazzottando da prima! OH LORD!! Ma non è possibile! Dopo tutto questo tempo, dopo tutti questi minuti ed ore.. i due sono ancora lì a suonarsele da inizio serata. Anche se ormai stremati dalla battaglia, continuano imperterriti a colpirsi vicendevolmente, mettendo a soqquadro ogni loco in cui transitano. SBAM!! Uno schianto sul tavolo con sopra delle vivande.. SBENG contro la parete dalla quale si stacca un quadro con sovra impresso un poster della federazione.. quadro immediatamente raccolto da Cena che lo schianta in capo al Re Leone.
La battaglia continua.. fino a che.. John Cena riesce a trovare un varco, approfitta di un rintronato Reigns per colpirlo, colpirlo ed ancora colpirlo.. poi.. lo afferra e lo solleva.. E gridando forte: "Sono io il vero ed unico emblema di questa federazione! Mettitelo in testa Reigns!" Si appresta a schiantarlo su una catasta di cassoni con la DOUBLE A! OH MY GOSH!! Tuttavia.. NOOO!! Gomitata! Gomitata! Altra gomitata! Gomitate a raffica di Reigns che scuote il capo di Cena, impedendogli di connettere la manovra e... scivola giù! Si è liberato!
Spinge John in avanti, verso un portone e.. poi.. prendendo impeto balza sui cassoni... precipitando ad impicchiata! SBOOOOM!! IL PUGNO DI THOR!! Cena colpito al volto barcolla... finisce per adagiarsi proprio contro il suddetto portone.. mentre Reigns fa un passo indietro e... SPEEEEEEEAAAAAAAAAAAARRRR!! Spear devastante! OMG!! John Cena viene tagliato in due, fracassato attraverso il ligneo portone che si sradica dalla sede, tramite la rottura delle cerniere! I due precipitano dentro la stanza andandosi a schiantare a loro volta, sullo slancio impetuoso, contro un tavolo che.. a sua volta, implode in pezzi facendo volare vie tutte le scartoffie in esso contenuto.. L'impatto scuote la stanza, provocando la caduta dello schedario, che a sua volta impatta nell'armadio facendolo cadere, che a sua volta fa cadere uno scaffale, che si incaglia in una pianta rampicante tirandola giù che a sua volta si impiglia nel lampadario, sradicandolo dal soffitto e facendolo crollare. OMG! Ma.. HANNO DISTRUTTO L'UFFICIO DEL GM!! Letteralmente distrutto!!
 
Roman Reigns si rialza da tra le macerie ringhiando: "ROOOOOOOOOOOOOOOOOAAAAAAAAAAAAAARRRR"
Allargando le braccia con due ampie falcate. John Cena rimane invece KO, sotto ai cocci dell'intero ufficio.. Roman si pulisce le spalle.. dopodiché... afferra il portone, a terra e in modo improvvisato, prova a riadagiarlo nella sede. Fatto ciò Roman esce dalla stanza.. la porta risistemata alla buona non regge e finisce per crollare di nuovo... Un tonfo.. poi silenzio... ed infine... SCRAACK... il già inclinato e traballante televisore di ultima generazione.. rimasto appeso penzolante alla parete.. si stacca del tutto, fracassandosi anch'esso in mezzo alla stanza...
E di nuovo silenzio.
 

______________________________________________________

 

Le telecamere ci riportano sul ring dove tutto sembra pronto per il ritorno più atteso dell'anno! L'arena è in fermento! Uno schermo che ha tutta l'aria di essere il leggendario Jeritron 7000 basta per scaturire un coro che rischia di minare le fondamenta del palazzetto. Telo con le classiche effigi del Millennium Man a coprire il mat e due sgabelli neri ai lati dello schermo. L'attesa, la suspance si tagliano con un grissino nei momenti di silenzio che ci separano dallo show che tutti stavano aspettando. Si spengono le luci.


 

Chris-Jericho-Highlight-Reel-600x250.jpg

 

 

 

Delle luci blu irrompono prepotentemente nell'arena illuminando qualsiasi cosa per qualche istante prima di far crollare nuovamente il palazzetto nel buio più totale.

 

Finalmente, a distanza di mesi dal suo emozionante discorso di addio, The first lord of the ring in the History esce dal ritiro ed è qui stasera! Posa di spalle al pubblico e giacca luminescente. Si volta e sfoggia il suo sorriso a 32 denti prima di avviarsi verso il ring. Percorre la rampa, sale i gradoni e passa sopra la seconda corda fino ad arrivare al centro del quadrato dove, portandosi presso uno sgabello, si impossessa di un microfono, ma prima di cominciare prende un lungo respiro come a voler respirare tutta l'atmosfera che gli era mancata in questo periodo. 

 

Y2J: "IMPULSE IS JERICHOOOO!!! Chiamate i vicini, svegliate i parenti, sedetevi davanti alla televisione, alzatevi in piedi voi sugli spalti, perché state per assistere al ritorno dello show più accattivante, elettrizzante, terribilmente seducente della storia, welcome to the entertainment in the entertainment, welcome to the show one.... WELCOME BACK TO THE HIGHLIGHT REEL!"

 

The Millennium man muove le braccia verso il pubblico, come suo solito, per aizzarlo a fare più casino. I fans rispondo immediatamente. 

 

Y2J: "Diavolo, quanto mi è mancato tutto questo! Essere su questo ring di fronte a tutti voi, scendere da quella rampa, stendere le braccia per caricarmi di tutta l'elettricità che circola nell'atmosfera, attendere nel backstage che parta la mia theme song, osservare il culo della bella intervistatrice. Mi commuove tutto questo. Ma non siamo qui per leggere il libro cuore. Se sono a Impulse è perché sono stato chiamato per risolvere una situazione così al limite della tensione che soltanto io posso controllare. Sto parlando di una rivalità degna di uno show come l'Highlight Reel, una guerra che pochi di voi che siete qui questa sera avete visto cominciare e che non ha mai vacillato a fermarsi, forse LA rivalità più grande di questa azienda e del mondo del pro wrestling in generale. Una faida che dura ormai da 6 anni e che culminerà nel suo ultimo capito a Final Revolution! Non ci sono vie di scampo, non c'è possibilità di fuga, ne uscirà un solo vincitore e per lo sconfitto le porte di WR si chiuderanno per sempre! Questi due uomini che si incontreranno qui per l'ultima volta prima della loro resa dei conti al prossimo ppv. Non mi resta che presentare il primo di questi due atleti, lui è una leggenda del wrestling, entrato nella classe della Wall of fame nel 2015, come il sottoscritto. The Brahma Bull, The Great One, The Peolple's champion, The Rock!"

 

 

The Rock appare tra gli applausi e dopo aver salutato il pubblico dallo stage con le sue classiche pose, avanza verso il ring, ove, una volta dentro, viene salutato da Y2J.

The Lion Do stringe la mano al suo primo ospite di questa sera e lo invita a sedersi indicandogli con una mano uno dei due sgabelli presenti sul ring. Attende che il pubblico si calmi per riprendere la parola.

 

Y2J: "Rock... che piacere ritrovarti! Soprattutto perché.. ci eravamo preoccupati assai dopo il finale dello scorso episodio.. ma per fortuna.. sei ancora qui, tra noi e pronto a lottare!"

 

TR: "Ah.. già.. The Rock ha la pellaccia dura e.. ormai ci ha fatto il callo ai vili assalti di quel piantagrane.."

 

Y2J: "Purtroppo invece... non si può dire che sia uscito illeso il tuo ufficio invece.. non so se hai visto ciò che è appena successo là dietro.."

 

TR: "WOH! Un vero disastro.. povero ufficio.. ma.. permetti a Rock.. prima di passare al tema adatto di questo meraviglioso Talk Show, di comunicare un trittico di notizie importanti.. difatti.. il vostro General Manager The Rock ha preso delle decisioni in serata riguardanti Final Revolution.. La prima: è che su sorprendente richiesta dello stesso campione.. il titolo di Impulse sarà difeso al PPV in un triple threat match: Kevin Steen vs Bray Wyatt vs il prode Paul Burchill! La seconda: è che il titolo Internazionale.. sarà difeso da John Morrison, contro.. AJ Styles.. Seth Rollins.. e Rey Mysterio.. in un Fatal 4-way Ladder Match!! E la terza.. nonché ultima e più recente.. è che dopo quanto The Rock ha appena visto con i suoi occhi.. ha deciso che John Cena e Roman Reigns a Final Revolution si affronteranno.. con in palio lo status di uomo immagine unico della federazione.. in un 3 Stages of Hell match!!"

 

Annunci ridondanti che il Great One ha portato con sé e che infiammano immediatamente l'umore del pubblico..

 

TR: "Queste sono le decisioni di The Rock che riguardano il ppv di domenica... ma prima.. c'è da pensare a stasera! Qui con questo meraviglioso e radioso pubblico che ci segue dagli spalti e da casa.. quindi... FOR THE MILLIONS IN ARENA.. AND FOR THE BILLIONS WATCHING TV..."

 

 

Boato dei supporters sugli spalti..

 

TR: "...FINALLY!! THE ROCK HAS COME BACK TO SEATTLE!!!"

 

Altro boato dei tifosi che applaudono, mentre Chris Jericho si appresta a interloquire con il People's Champ.

 

Y2J: "Già.. questa sera tutta questa folla sembrava non aspettare altro e lasciami dire che..."

 

AAAAAAAWWWWEEEESSSSOOOOOOMMMEEEEEEE 

 

 

The Best in the world in everything he does, lancia un'occhiata di sfida all'ospite che ha osato interromperlo. Un The Miz tracotante che beffardo prende in mano il microfono e prova immediatamente a imporsi sullo show, ma viene prontamente freddato dal moderatore speciale che alza il gelato portandolo vicino alla bocca e indica il magnifico. 

 

Y2J: "WOULD YOU PLEASE SHUT THE HELL UP! Come osi anche solo pensare di interrompermi razza di Stupido Idiota? Questo non è il tuo show, questo non è quello spettacolo di marionette da fiera di paese che cerchi di propinarci ogni volta, il Miz TV, questo è meglio di qualsiasi cosa tu possa mai inventare, qui sei nell'Highlight Reel! Porta rispetto. Anzi, visto che hai così tanta voglia di dare fiato alla bocca... come ti stai preparando alla sfida più grande di tutta la tua carriera? Voglio dire, quanto è grande il peso che porti ogni giorno con te da quando ti svegli a quando torni a dormire la notte? Come fai a gestire la tua vita, i tuoi allenamenti, la tua preparazione al match di Final Revolution, come gestisci tutto questo sapendo che dal primo mese del 2017 potresti non avere più un lavoro a mantenere te e la tua bellissima moglie? Che magari vedendo che non puoi più permetterti lo stesso tenore di vita e gli stessi gioielli che gli regali ora potrebbe anche decidere di appendere cappello da qualche altra parte, rischieresti di perdere tutto ciò che hai in un solo incontro, come fa questo peso a non schiacciarti?"

 

TM: ”MI VEDI AGITATO?! Sono serenissimo, sai? NON VEDO L’ORA DI ANDARE A CASA A MANGIARE PASTA E FAGIOLI! ..... Ad ogni modo, perchè mai dovrei essere preoccupato del mio incontro a Final Revolution, quando è così lampante la mia superiorità rispetto al mio avversario?! ... Sono in uno stato di forma straordinario, potendo arrivare a questo incontro al 110% fisicamente ... Sono un sublime stratega, con il mio intelletto che mi porta sempre tre passi avanti a chiunque ... E soprattutto, non sono una vecchia cariatide come questo coso tatuato, che avrà pure dei muscoli marmorei all’esterno, ma che probabilmente ha bisogno di un catetere per andare in bagno e un pace-maker per regolare il suo cuoricino affannato .....“

 
Il magnifico lancia un’occhiatina di scherno verso The Rock, che se la ride, come a non dar peso agli insulti piuttosto infantili del ragazzo di Cleveland.
 
TM: ”Non condividerò la tua stessa fine, Chris, non sarò costretto al ritiro come un babbaleo ... Ma se, per assurdo, dovessi perdere questo incontro, riuscirei  ad andarmene comunque senza rimpianti e senza guardarmi indietro, sai?!?! Ed è questa la differenza tra un vincente come me, rispetto a dei perdenti come voi, Chris e Dwayne ... E non vi etichetto perdenti per Championship o riconoscimenti, sia chiaro, le vostre carriere sono state eccelse ... Parlo piuttosto della vostra vita da perdente, fuori da questo ring! Tra queste corde, su questo mat, voi siete stati delle leggende ... Ma fuori da qui non siete nulla, siete polvere che si disperde con il vento ... E queste non sono calunnie o illazioni, no signore, questo è un dato di fatto! Altrimenti perchè sareste ancora qui, eh?! Perchè continuereste a tornare ad Impulse, se foste contenti della vostra vita attuale? “
 
Chris Jericho si fa un po’ pensieroso, così come The Rock, con il Money-Maker che potrebbe aver fatto centro su questo punto ... 
 
TM: ”Io invece, fuori da qui, sono lo stesso figlio di buona donna pieno di successo! ... Sono una stella in ascesa ad Hollywood e, grazie al cielo, non mi tocca elemosinare un ruolo in una squallida serie come Fast & Furious, cosa di cui Rocky non credo si possa vantare ... Sono un imprenditore di successo, supportato da un valido Entourage e da una serie infinita di freelancer al mio supporto, in molteplici campi economici ... Ma soprattutto, la cosa più importante, ho la miglior moglie che un uomo possa mai desiderare! E puoi fare pure battute facili sul nostro matrimonio, ci sono abituato ... Ciò non cambia il fatto che lei sarà sempre la mia dolce metà, la mia luce in fondo al tunnel ... Ed il suo supporto mi darà ulteriore carica per Final Revolution, quando sconfiggerò The Rock!“

 

Dopo qualche attimo di silenzio Y2J fa per intervenire, ma The Rock gli mette una mano sul microfono e lo allontana dalla bocca del moderatore, che resta di stucco…

 

TR: “Perdonami Chris… in questi anni ho sentito davvero una marea di cazzate… ma solo ora capisco che non sei un piccolo pagliaccio, magari a volte anche divertente… tu… Miz…”

 

Si avvicina quasi sussurrando..

 

TR: “Qui ti parlo da uomo a uomo, perché purtroppo, come hai detto, tu sei proprio il personaggio che fai… e non a caso ti viene proprio bene devo dire!”

 

Rocky ammicca al pubblico e dagli spalti si alza qualche risata, ma la tensione è palpabile e Rocky si concentra subito di nuovo su Miz:

 

TR: “Ecco, Miz… Mike… tu non sei un piccolo pagliaccio, ma sei un grande uomo di merda. Non trovo altra definizione per una persona che pensa che il successo, i soldi e le donne siano la massima aspirazione nella vita. E tu… Mike… tu hai un problema… tu hai visto il mio personaggio, tu hai visto The Brahama Bull, The Asskicker, The Hollywood Man, The Great One… The Rock… tu hai visto The Rock e hai pensato che dovevi diventare come lui… ma Mike… Mike… Mike…”

 

Rocky è quasi dispiaciuto nel terminare la frase..

 

TR: “The Rock è finzione… la tua vita è finzione…”

 

Miz è a bocca aperta mentre The Rock prende un respirone e conclude:

 

TR: “Mi vedi? Io sono The jabroni-beating, la-la-la-la pie eating, trailblazing, eyebrown raising, samoan proud, making people scream loud, only drinking in the glass, always ready to kick some ass, the People’s Champ… Dwayne THE ROCK Johnson… nella vita ho avuto successi, ho avuto fallimenti, sono stato al top e mi è toccato fare la comparsa in film di quarta fila, ho avuto momenti felici e momenti infelici, sono stato The Rock e ho creato questo show, ma non sono mai stato in grado di portarlo al next level… quello che non ho mai pensato però è vivere la vita di qualcun altro!! Dwayne Johnson è soddisfatto di quello che è, anche se non è certo perfetto! Dwayne Johnson è soddisfatto del rispetto che tutta questa gente e che i millions and millions che guardano in tv hanno per lui! Io sono soddisfatto perché ogni ragazzo qua dietro mi rispetta, perché se zittisco Chris lui mi rispetta e non mi insulta per questo…perché rispetta i miei sentimenti di persona… quella persona che oggi più che mai, nonostante gli anni che passano e le forze che scemano, ha una sola missione ancora da compiere in questo show… MIKE… la mia ultima missione è di cacciarti fuori da qua, perché rispetto loro.”

 

Indicando il backstage.

 

TR: ”Rispetto lui.”

 

Indicando Y2J..

 

TR: “E rispetto loro.”

 

Indicando ora tutto il pubblico, ormai zitto in ammirazione.

 

TR: “… e soprattutto rispetto questo show, che una grottesca finzione creata da bellissime persone… tu sei una persona di merda, Mike… tu non puoi stare qui.”

 

Rocky lascia cadere il microfono e fissa Miz, mentre tutta l’arena resta totalmente in silenzio di fronte al discorso a cuore aperto del People’s Champ…

 

TM: ” WR Universe, vi prego! Un bell’applauso per The Rock ... Una leggenda passata del Pro Wrestling, ancora qui quest’oggi per elemosinare un po’ delle mie luci della ribalta: CONGRATULAZIONI!! .... Oh Rocky, un tempo eri più sveglio con le parole, eh? Sai, quando ancora non ti serviva il Cialis per festeggiare tra le lenzuola! Hai praticamente ammesso che il sottoscritto, me stesso medesimo, il magnifico, THE MIZ, sia l’unico motivo per cui tu sei ancora qui ... Questo dovrebbe farti capire quanto il mio Star Power sia superiore al tuo ormai! ... A me, di te, non importa nulla! Nada! Nisba! ... Mentre tu sei ossessionato dalla mia presenza, perchè sai benissimo che, opporti a me, sia l’unica cosa a salvarti dal finire nel dimenticatoio!  “

 
Il Brahma Bull scuote la testa, mentre il pubblico sulle gradinate si fa sentire, fischiando il discorso del Money-Maker.
 
TM: ”Ma così è la vita, Dwayne ... Ad un certo punto è ora di mettersi da parte, perchè si diventa stantii e noiosi ... Un po’ come la conduzione dell’Highlight Reel da parte di Bon Jovi Jericho! ... So che non è facile da accettare, ma è arrivato il momento di andare in pensione, Rocky, una volta per tutte! E mi assicurerò che tu ci vada questa Domenica, a WR Final Revolution!! Quando per l’ultima, dannatissima, volta avremmo il dispiacere di vedere la tua grossa faccia da babbeo su questo ring! ... E dopo il nostro incontro, dopo che ti avrò fatto cedere con la MIA Figure 4 Leglock, o magari schienato dopo la MIA Skull Crushing Finale, o magari dopo la MIA Miz Bottom ... Il tuo nome finirà, nei secoli dei secoli, dove merita di stare: NEL DIMENTICATOIO!“
 

The Rock non prende bene queste ultime parole e prende per avvicinarsi pericolosamente al suo avversario urlandogli che lui non è una cariatide e che è anche pronto a dimostrarlo in questo momento quanto ancora facciano male i suoi pugni. Minacce che però non scalfiscono l'orgoglio del rivale che prontamente si porta muso a muso con la leggenda. I due si scambino insulti serrati tra i denti mentre la miccia sta per scattare. La rissa sembra ormai inevitabile! 

 

Y2J: "Tipico. Ok! Ok! Stop! Fermatevi, non avete ancora scoperto la notizia migliore riguardo il vostro match!"

 

I due rivali si voltano verso The Sexy Beast con sguardi interrogatori come a chiedersi cosa stia nascondendo di così importante. 

 

Y2J: "Beh, potreste ricominciare a massacrarvi prima del vostro match o restare integri e a distanza per ascoltare ciò che ho da dire. Perché vedete, potrò sembrare "stantio" Miz, ma sono ancora l'unico uomo di questa azienda in grado di tenervi a distanza e non far crollare gli equilibri. Vi starete quindi chiedendo cosa vi nascondo, qual è il mio asso nella manica. Cosa mi da la sicurezza che tutto andrà per il verso giusto? Sapete, il secondo motivo per cui sono qui questa sera è per fare un grande annuncio! Rock, Miz, ho già detto che nessuno in questa azienda può tenere nei margini una sfida come la vostra, nessuno è in grado di contenere l'odio, la rabbia, il rancore che avete in corpo e che sprigionerete contro il vostro avversario a Final Revolution. Scatenerete l'apocalisse e nessuno sarà in grado di controllare una situazione del genere... nessuno a parte me! Infatti sarà mio compito quello di fare in modo che dal vostro match uscirà un solo, chiaro e indiscutibile vincitore. Perché, che vi piaccia o no, a Final Revolution I will be the special guest referee! And after that will nevere, I said, EEEEEEVEEEER BE THE SAME AGAIN!"

 

The Ayatollah of Rock'n'rolla lascia cadere a terra il microfono e esce dal ring avviandosi verso lo stage. Sorriso a 32 denti per lui mentre sul ring si dispera The Miz che sbraita, lancia gli sgabelli e prende a calci le corde del quadrato dimostrando tutta la sua disapprovazione riguardo questo annuncio. The Rock invece osserva i due con aria determinata come se non fosse cambiato nulla rispetto a prima. E con questo clima contrastante la telecamera sfuma in nero.

 

 


Spoiler






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi


    Google (1)