Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

Anderson's request


  • Accedi per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1
Peep

Peep

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 831 post
  • Iscritto il 28-marzo 12
  • Sesso:Maschio

Awards:

L'inquadratura della telecamera stacca con il live dall'arena per portarci nel luogo ove tutte le decisioni sono prese: il GM Office. Nella stanza ci sono il Responsabile delle relazione con i talenti, John Laurinaitis, che impeccabilmente vestito in modo elegante, siede dietro la sua scrivania, mentre dal lato opposto sul divanetto dell'ufficio siede comodamente il GM per questa puntata di Impulse, il campione WR Dolph Ziggler, intento a messaggiare con qualche pezzo grosso dello spettacolo. La porta della stanza è aperta, e quindi fa il suo ingresso indisturbato una figura che si porta davanti a Ziggler, oscurando parzialmente la luce del costoso lampadario.

Mr. A: " Coff coff.. è permesso? Beh credo proprio di sì visto che avete lasciato la porta aperta"

L'atleta del Wisconsin fa notare la dimenticanza dei due per poi portarsi nella zona presieduta da Laurinaitis, che immediatamente lo invita ad accomodarsi, ma il biondo platinato declina l'invito con un cenno della mano.

Mr. A: " Molto gentile signor Laurinaitis, ma credo che almeno per stasera lei non mi sia molto utile, visto che non ho alcuna richiesta per quanto riguarda il nostro rapporto lavorativo o contrattuale.. sono qui per parlare con quel tizio che preferisce abbordare tramite sms invece che fare il suo dovere"

Ziggler per nulla interessato alle parole di Anderson, lo ignora continuando a concentrare lo sguardo sullo schermo del suo I-Phone. Ciò indispettisce Kenneth che si dirige all'angolo relax dell'ufficio e afferra il cellulare del campione, gettandolo via per ricevere le attenzioni che richiede, poi avvicina una poltrona al divanetto di Ziggler. I due sono faccia a faccia: Anderson finalmente sorride, a differenza del campione che detesta avere a che fare con il wrestler di Green Bay.

Mr. A: " Ascolta.. fuori da questa stanza ci sono milioni di persone che parlano, commentano o twittano della mia vittoria con Daniel Bryan ai tuoi danni e quelli di Randy Orton. C'è da non crederci eh? Proprio Mr Anderson che è stato tagliato fuori dal Triple Treat a BTBTB per il titolo WR, ha vinto un match che vedeva impegnati i tre atleti di punta dello show.. Dovresti rifletterci Dolph, almeno una volta tanto. Ricordi quello che dissi a Randy qualche settimana fà? Il mio Born To Be The Best moment posso guadagnarlo solo attraverso lo spettacolo e le vittorie. Se per la componente intrattenimento posso provvedere da solo, per le vittorie c'è bisogno continuo di avversari da battere.."

Dolph Ziggler alza le spalle come a lasciare intendere che la situazione espressa dal rivale non è nei suo interessi. Dal suo posto John Laurinaitis distoglie per un attimo l'attenzione dalle carte che stava compilando, ma dopotutto non spetta a lui sancire match per stasera: la situazione di immobilità viene rotta da Anderson, che va a muso duro con Dolph:

Mr. A: " Non mi interessa chi di voi comandi stasera qui a Impulse.. l'unica cosa di cui sono certo è che ci sarà un match che mi vedrà protagonista, non mi importa chi dovrò affrontare, poichè sarà solo il mio trampolino di lancio verso il ppv dell'anno..Born to be the Best.. 'CUZ I'M MIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIISTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRR..."

// Non sò chi mi risponderà, ma potete interrompere la proclamazione di Mr. Anderson ;) //

#2
CM_23_Ziggler

CM_23_Ziggler

    Superstar

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2417 post
  • Iscritto il 20-novembre 11
  • Sesso:Maschio

Awards:

Mentre Anderson sta ancora parlando, Dolph Ziggler si alza, interrompendolo. Anche Anderson fa la stessa cosa e i due sono faccia a faccia.
Sul volto di Ziggler si può facilmente notare un ghigno malefico, con il quale sembra deridere Anderson. Dolph, poi, getta un'occhiata a delle carte sulla scrivania e, sorridendo nuovamente, si volta ancora verso Anderson.

DZ: "E così non ti interessa chi comandi stasera? Beh, secondo me faresti meglio a mostrare il rispetto che mi è dovuto! Sai perché, caro Anderson? Perché IO sono il GM... mentre tu sei solo un patetico lottatore da quattro soldi! Ma, a dire il vero, mi hai colto in un buon momento. Vuoi un match? Bene... voglio assecondarti, dandoti proprio ciò per cui sei venuto: un bel match, ricco di emozioni, spettacolo ed intrattenimento... quello che vuoi tu adesso, insomma. Sono sicuro che ti divertirai, Anderson, e fidati... sono molto contento anche io."

Lo Show Off si siede nuovamente sulla poltrona, mentre Anderson continua a fissarlo.

DZ: "Sai, dovresti anche ringraziarmi solo perché non ti ho cacciato via quando sei venuto... tua madre non ti ha mai insegnato che, anche se la porta è aperta, per cortesia bisogna comunque bussare? Ah... ma perché sto sprecando il mio tempo con TE? Queste cose non potrai mai capirle e tua madre era già abbastanza "indaffarata" per dirti cosa fare e cosa non fare."

Mr. Anderson chiude la mano e la fa tremare, per poi calmarsi, rendendosi conto di non poter alzare le mani in questa situazione. John Laurinaitis, intanto, fa di tutto per cercare di ignorare i discorsi tra i due, concentrandosi sui suoi documenti.

DZ: "Ora smettila di farmi perdere tempo, parlando di Twitter, della gente e di altre cose che non importano a nessuno... se vuoi renderti utile, chinati e raccogli da terra il mio costosissimo e avanzatissimo I-Phone, altrimenti smamma."

Anderson fa per andarsene, ma poi si ferma e si gira nuovamente verso Dolph.

DZ: "E adesso che c'è? Ah, non ti ho detto il nome del tuo avversario... immagino che tu voglia saperlo, no? Beh, perché toglierti ora lo sfizio quando puoi scoprirlo in prima persona tra poco? Forza, vattene, stai rovinando l'atmosfera dell'ufficio! Goditi il tuo trampolino di lancio, Anderson!"

Mr. Anderson continua a fissare Dolph Ziggler per qualche attimo, per poi girarsi e abbandonare l'ufficio.


Spoiler


#3
Peep

Peep

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 831 post
  • Iscritto il 28-marzo 12
  • Sesso:Maschio

Awards:

Mr. Anderson continua a fissare Dolph Ziggler per qualche attimo, per poi girarsi e abbandonare l'ufficio, ma arrivato alla porta si blocca.. torna sui suoi passi e si dirige verso il televisore posto frontalmente al divanetto, accendendolo.

Mr A: " Sei stato così magnanimo da accordare la mia richiesta, quindi ti restituirò il favore facendoti assistere a un match a cinque stelle.. accomodati e goditi lo spettacolo Dolph"

Ken con un cenno della mano saluta i presenti, e si allontana per i camerini per prepararsi alla sfida misteriosa di Ziggler.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi