Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

WR Climb To Glory


  • Accedi per rispondere
17 risposte a questa discussione

#1
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

climbtoglory.png

 
 
 
Live from: Denver, Colorado

 
 
 

In questa sera così unica e diversa dalle altre... soltanto chi riuscirà a scalare le cime più irraggiungibili, soltanto chi riuscirà a salire lassù fin dove osano le aquile, potrà dirsi certo raggiungere la gloria, potrà ritenersi degno di essere chiamato campione, portà avere le giuste credenziali per entrare nell’Olimpo dei più grandi della disciplina.
Live, in diretta dal Pepsi Center di Denver, Colorado, la casa dei Denver Nuggets del Gallo... si accendono i riflettori... tutti in piedi sul divano.. o meglio, sui seggiolini... perché sta ora per aver inizio la scalata annuale alla gloria di WR...
Climb To Glory ha ora inizio!!!

Luci colorate, abbaglianti, flash, fuochi artificiali e musica ad alto volume ci introducono nel clima frastornante dell'arena in questa magica ed attesissima serata... tanti saranno gli accadimenti che ci attendono...

I fan sono in visibilio mentre la regia ci regala una panoramica sulle gradinate con i tifosi che mostrano felici cartelloni e quant’altro... l’arena è in trepidante attesa di assistere al primo incontro della serata, mentre una inquadratura in campo largo dell’impianto ci fa vedere che sono già disposti sullo stage e sulla rampa diverse scale aperte, mentre a bordo ring troviamo alcuni tavoli con un paio di sedie poggiate sopra l’uno. Questo è già un piccolo dettaglio che ci fa capire in quale modo si partirà, quale sarà la prima strada ad essere percorsa in questa calda notte...

 

E’ la musica sbarazzina della campionessa femminile che ridonda nell’arena, dunque la serata si aprirà alla grande con questo esorbitante duello tutto rosa. TLC Match... Tavoli, scale e sedie... saranno questi gli oggetti protagonisti del contendere tra AJ Lee e Paige, verso la corsa alla cintura di categoria... La campionessa femminile compare sullo stage mostrandosi in tutto il suo splendore con in dosso un completo, top e pantaloncini, nero con alcuni quadri bianchi e rosa... in perfetto stile Harley-Queen. Anche le ginocchiere sono in tinta con l’abbigliamento... manca, su di lei, solo la scintillante cintura di campionessa... la quale è già stata issata precedentemente lassù in alto, prontamente inquadrata dalla regia, penzolante sul ring... attaccata ad una corda mediante un moschettone che la mantiene sospesa. Soltanto colei che issata la scala sarà in grado di raggiungerla, potrà poi portarsela a casa.
La ragazza di Union City arriva al ring e una volta dentro alza lo sguardo ammirando la sua preziosa corona, intenta a riportarla presto sulla propria spalla. I fan si dividono... ci sono quelli che acclamano la campionessa e quelli che la fischiano... preferendo a lei, il rude carattere, schietto e diretto, da vera Rock Star maledetta... dell'inglesina tutto pepe... Paige!!!
 

OHHHH YEAAHHHH!! “Stars in the night”... E' tempo di rockeggiare alla grande... in compagnia dell'arrembante Paige, che appare con la sua solita grinta e determinazione sullo stage. Si prende i bordi della sua giacchetta di pelle ed aprendola, urla a bocca spalancata, come a darsi carica ed esplodere tutta la grinta che ha ora dentro di sé.

Di certo per lei è la grande occasione, dopo il buco nell'acqua, non di certo per colpe proprie, di Bad Obsession. Questa sera la First Miss SuperBrawl ha l'occasione d'oro di salire sul trono... occasione che non può di certo farsi sfuggire.. per lei sarà una vera e propria scalata alla gloria in tutti i sensi... ma ovviamente... sul ring c'è una AJ Lee che non pare troppo d'accordo e la fissa, con il suo sguardo languido, di traverso, con il capo chino a 3/4. 

Paige percorre la rampa sino a raggiungere il ring, scala i gradoni ed entra tra le corde... ancora un grido... poi si leva la giacca e la getta via. Costume a due pezzi totalmente nero per lei, con qualche borchia presente agli orli. 

Le due si fissano intensamente... sguardi imperturbabili e freddi... la battaglia sta per esplodere e nessuna delle due vuole dare all'altra un cenno di debolezza o di timore. Sarà una grande battaglia... e l’arbitro in questo momento da il via ufficiale alla serata, facendo suonare la campana, le due si avvicinano... mantenendosi sempre occhi negli occhi.

Si parte... La scalata alla gloria entra nel vivo.

 

CTG%20match%202_zpse7x5atne.png
 
WR Ladies Championship TLC Match: AJ Lee © vs Paige
 

Le due iniziano a percorrere il ring in circolo, man mano avvicinandosi... contatto! Clinch al centro del ring. Prova di forza... dopo qualche istante, è la grintosa Paige ad avere la meglio, piegando le braccia dell’avversaria. SNAPMARE, subito proietta a terra la campionessa e la blocca standole alle spalle, ponendo il ginocchio a mo’ di cuneo: BOW & ARROW STRETCH! La mossa dell’arco e la freccia, subito per fiaccare la resistenza nemica. Ma AJ non ci sta, grazie alla sua agilità, riesce a sollevare le gambe da terra ed a colpire all’indietro con gli arti inferiori... Paige è costretta ad allentare la presa, ma nonostante ciò si rialza, trattenendo AJ e portandola su con sé... la ragazza di Union City si lancia in avanti con scaltrezza... ARM DRAG!!! Andando a terra, trattiene la nemica, portandola al tappeto con sé! SURFBOARD STRETCH!! Ora è la campionessa ad applicare una tenaglia e a tentare la via dell’indebolimento alla nemica.

La mossa si protrae per qualche istante, poi però... capriola sul posto di Paige che si libera dalla manovra... passa alle spalle di AJ Lee e la blocca alla testa: FACE LOCK! Continuano questi giochi di strategie tra le 2 che puntano prima di tutto a fiaccare la rivale, in modo che la risalita verso l’alto sia poi più difficoltosa per l'avversaria.

AJ è lucida e si divincola ancora una volta... agguanta il braccio di Paige e si capriola al tappeto. Le 2 a terra con AJ Lee che solleva la schiena a mo’ di ponte per dare più pressione all’attacco: BRIDGING HAMMERLOCK!! Un lucchetto al braccio, trattenuto dietro la schiena di Paige, con la pressione che viene aumentata dalla particolare postura tenuta dalla campionessa.
L'inglesina resiste, sino a che, riesce, puntando i piedi al tappeto a spingersi a lato, rotolando questo fa sì che la campionessa si ritrovi con le spalle a terra... messa in difficoltà AJ molla la presa.

Paige è dunque libera di rialzarsi... si massaggia l’arto per un attimo, poi va a prendere l'avversaria per un braccio: IRISH WHIP, lanciata alle corde... NO!! AJ riesce a fare blocco... inversione di baricentro... IRISH WHIP invertita... è Paige ad andare alle corde... Rebound... torna dentro... AJ prova a colpire con un braccio teso, evitato dalla britannica, che si abbassa, passa sotto e prende l'avversaria alle spalle! La arpiona per le braccia e la immola con una grande dimostrazione di forza: DOUBLE CHICKEN WING HOLD!! Mantiene la presa, forzando su AJ... la quale però con grande tenacia, resiste bene alle angherie e dimenandosi arriva a liberarsi.

Paige, una volta mollata la presa, si avventa su AJ, la quale però ribatte colpo su colpo... ELBOW SMASH!! Una bracciata che respinge le veemenze della britannica.. a sua volta poi rimbalza all'indietro prendendo slancio dalle corde: RUNNING CLOTHESLINE!! Paige in difficoltà... Di nuovo un affondo... SPINNING HEEL KICK!! Il calcio acrobatico, mette l'inglese in ginocchio: RUNNING LOW DROPKICK!! Doppio calcio basso che colpisce al volto la sfidante la quale si accascia a terra.

Ripresa poi la ragazza dai capelli corvini... rialzata e... HANGMAN'S NECKBREAKER!! A segno una prima volta... ma non è soddisfatta... per cui... REPEAT!! A segno una seconda volta... e ora sì!! Paige resta distesa...

AJ sorride... sente che questo è un momento propizio, scende dal ring ed afferra una sedia, la più vicina... ritorna sul quadrato e si prepara all’assalto in corsa... ma... colpo di scena! Paige si rialza e la intercetta! SIDE KICK!! In slancio colpisce la sedia che sobbalza via dalla mano di AJ, finendo per colpire la stessa! La campionessa appare stordita... HAIR-PULL FACEBUSTER!! Rincara la dose la sfidante, colpendo ancora... Ed ora che fa... sistema accuratamente l'orpello al tappeto... poi afferra AJ, si pone la testa tra le gambe e... compie un balzo lanciandosi in avanti! OH MY!! PAIGE RIDER!! SUNSET FLIP POWERBOMB con caduta sulla sedia per AJ!! Paige compie un vistoso balzo in avanti nell'economia del match... ed ora ha una grande occasione per andare a reperire una scala ed incominciare la sua ascesa... 

Detto.. fatto..

Paige recupera una delle scale più vicine e con essa torna sul ring, la posiziona e vi ci si appresta a salire... passo dopo passo guadagna quota... è quasi in cima.. quando... OH NO!! Una sedia la colpisce sulle gambe! E' AJ che si è ripresa ed imbracciando il metallico orpello, la colpisce agli arti inferiori... debilitata Paige perde l'appoggio ed è costretta ad indietreggiare nella sua ascesa.

AJ si allunga e la prende per il costume, tirandola giù! MAT SLAM!! Impatto sulla superficie del ring... In ginocchio ora Paige, cerca di rialzarsi... AJ incombe su di lei in rincorsa... SHINING WHIZARD!! OH MY!! L'ha presa! Ed ora le sorti si invertono completamente... è la campionessa ad aver la strada spianata. AJ sale... inizia la sua scalata verso la vittoria.

Anche lei giunge quasi in cima... quando... Paige ricompare.. frettolosamente torna in ascesa sulla scala anche lei, sino a raggiungere la rivale, che stava ormai assaporando il sapore della cintura. Paige blocca la rivale prima che sia troppo tardi e la colpisce con una bracciata..  AJ prova a replicare, va viene anticipata: HEADBUTT!! Dura capocciata della rude inglese che non va per il sottile.. la sfidante prova ad approfittare di questo momento ed agguanta AJ! OMG! Cosa vuole fare?!? Vuole immolarla da quell'altezza assiderale? Da non credere... ed invece NO! Clamorosa evasion di AJ, che vedendosi ormai in situazione disperata, sgattaiola via dalle grinfie di Paige, andandosi ad avvinghiare attorno al corpo della rivale! OMG!! La chiude in una delle sue tenaglie! OH CHRISTO!!! AJ mette Paige tra le proprie spire e la sottomette.. lassù dove osano le aquile!

Paige è sottoposta a grande sforzo e sta per perdere le forze... ed è per questo che sceglie la via della ritirata, prima che la situazione volga al peggio... lentamente e con grande difficoltà, discende passo dopo passo dalla scala, sempre con AJ avvinghiata in dosso... Una volta a terra però... NON MOLLA! NON SI LASCIA ANDARE!! Anzi... il suo modo ragionevole di operare, ha fatto sì che arrivasse con i piedi a terra ancora non del tutto priva di forze... Paige corre all'indietro sino a raggiungere il tenditore! SBAM!! Vi ci sbatte contro, facendo impattare AJ con la schiena contro le protezioni! E di nuovo! Un'altra volta!! AJ perde la presa... Paige crolla sulle ginocchia per rifiatare. Momento di stallo ora...

 

Le due si rialzano... con Paige che raggiunge la rivale in prossimità delle corde e la schiaccia contro le stesse! Serie di ginocchiate a ripetizione: KNEE STRIKES!! AJ ora è alla merce della sfidante. 

Una sfidante che la colpisce ancora con dei violenti calcioni... terminata la serie, la prende per un braccio... lancio verso le corde dalla parte opposta... frustata irlandese... Rimbalzo.. la va a prendere... NOOO!! Magia della campionessa che estrae la carta a sorpresa dal mazzo: HURRICANRANA DDT!! Un balzo al capo della rivale, lo cinge e con una magistrale piroetta la ribalta al tappeto, rifilando lei una craniata sul mat! Colpo duro per la sfidante, mentre una galvanizzata campionessa ora discende nuovamente dal ring.

Il pubblico intona a squarcia gola un solo motivo: "WE WANT TABLE.. WE WANT TABLE.." Ed a quanto pare questa volta sarà accontentato, perché... è proprio quello che AJ Lee va a prendere! OMG!!

Ne prende uno chiuso e lo fa scivolare sotto la prima corda... poi ne prende un altro, già aperto e lo sistema meglio a bordo ring... si accinge poi a posizionarne pure un altro, ma... rinviene Paige!! Che ripresasi si porta fuori dal ring per non darla vinta alla rivale! 

RUNNING KNEE SMASH di Paige che interrompe il preciso agire della campionessa.

Paige afferra AJ e la manda subito ad impattare col volto sopra il tavolo aperto... poi afferra una scala, di quelle più piccole, poggiate di traverso alle transenne e la spinge contro la nemica, mandandola a sbattere addosso ad AJ. La campionessa crolla sulle ginocchia, mentre la scala termina la sua corsa adagiandosi contro le corde e restando lì in diagonale... 

L'inglese prende il tavolo, che AJ stava posizionando, e lo fa scivolare sul ring... occhio però, la campionessa si sta riprendendo... Paige fa buona guardia... un altro tavolo, chiuso a bordo ring, e lo usa a mo' di ariete... rincorsa e... SBAM!! Sull'addome della campionessa! AJ barcolla... Paige fa scivolare pure questo tavolo sul ring, poi prende AJ e la prima contro le transenne... si rivolge al pubblico con qualche epiteto, poi va a ripescare la campionessa e la lancia dentro...

Risale anche lei.. entrambe di nuovo nel quadrato ora.

Paige si appresta a sistemare un tavolo in prossimità delle corde... poi un altro sempre in quella zona... li ha messi uno accanto all'altro, come se stesse meditando qualche strategia particolare...

Ora vorrebbe sistemare anche il terzo tavolo, questa volta in prossimità dell'angolo, ma... AJ rinviene e glielo impedisce... AJ ritrova vigore assalendo la rivale con la sua serie di calci veloci, in acrobazia: SPINNING BACK KICK, SPINNING CRESCENT KICK, SPINNING WHEEL KICK!!

La sfidante prende lei il tavolo non aperto da Paige e, avvicinandosi ai due precedentemente aperti, vi ci sale sopra e... lo apre, posizionandolo sopra i due! OH MY!! Una costruzione pirotecnica, una torre di Babele, quella creata da AJ! Con sotto due tavoli e sopra di essi, un ulteriore tavolo aperto nel senso opposto. Ma che fa ora AJ Lee? OMG!! Vuole stupire tutti! Ecco la sua idea!! Usa i tavoli, non come arma d'offesa... bensì... come trampolino di lancio! Difatti... balza sopra anche all'ulteriore tavolo aperto e... una volta sita lassù... erta tra gli eletti... mette l'inglesina nel radar e non appena questa è in piedi... si lancia!! DIVING CROSSBODY!! In volo da sopra la catasta di tavoli!! Centro pieno! Che azione! INCREDIBILE!! PROPRIO LEI!! AJ Lee, la campionessa!!

 

Manovra che scalda il pubblico, anche i più scettici... ed ora Paige è distesa a terra ed AJ ha l’occasione d’oro per salire.

Ella risistema adeguatamente la scala e si prepara ad andare in quota. Va su... va su... sale... è quasi in cima... allungando le braccia inizia a sentire la corona tra le dita... Ma... COLPO DI SCENA!! MISSILE DROPKICK a colpire la scala, la quale si sbilancia dalla posizione perfetta e cade! OMG!! Paige! Paige! Paige si è ripresa e portandosi al paletto, compie questo lussuoso balzo che sospinge via la scala da sotto i piedi della ragazza di Union City, facendola quindi precipitare nel vuoto quando questa era ad un passo dal raggiungimento dell'obbiettivo. Disdetta.

La campionessa si rialza a fatica, Paige la va a prendere... serie di bracciate... IRISH WHIP la prende in rimbalzo e... FLAPJACK!! Che colpo! La britannica si ridesta e torna ad impossessarsi della sedia, la piazza a terra accuratamente... e poi... riprende la rivale alla testa... FISHERMAN SUPLEX!!! Connette!! Che botta!! 

Paige compie un nuovo colpo magistrale... ed ora... si avvicina alla scala abbattuta precedentemente, per tornare a riposizionarla... ma... un momento! AJ con grande grinta si è già rimessa in piedi! STANDING DROPKICK!! Colpo sulla scala che a sua volta travolge Paige!! Una britannica che prova prontamente a rialzarsi, ma... AJ ha il dente avvelenato e stavolta la sedia la vuole sfruttare lei... rincorsa... presa sul fianco ed azione a pendolo!! WHEELBARROW BULLDOG!! Sulla sedia!! E stavolta i dolori sono per l'Anti-Diva!!!

L'inglesina si ritrova a terra... AJ non vuole dilapidare secondi preziosi e la prende per un braccio... la rialza e la lancia all'angolo... rincorsa... CORNER CLOTHESLINE!! Poi... sale sul paletto... spingendo la rivale verso l'interno... ma... Paige non ci sta e la spinge! OH MY! Paige cade fuori dal ring, mettendo i piedi sul gradone d'acciaio. Ora è la ragazza dai capelli corvini a lanciarsi attraverso le corde raggiungendola... Colpi con le gambe... AJ pare in difficoltà... ed invece NO!! La sorprende e la solleva... NO!! No! Nuova reverse! Paige velocissimamente scivola giù passando alle spalle... in contropiede... falce alle gambe!!

PAIGE TURNER!! Sul gradone!! OMG!! Ed ora per Paige si potrebbe aprire una strada verso la vittoria... ma... NO!! Un momento! AJ nonostante tutto... NON MOLLA LA PRESA! Con le ultime forze rimaste, agguanta la gamba di Paige, non lasciandola tornare sul ring... Paige si innervosisce e la prende a calcioni... poi... decide di alzare il tiro, scendendo dai gradoni e trascinando con se la rivale... la va a prendere... si avvicina pericolosamente al tavolo e... OMG!! Vuole tentare un nuovo SUPLEX, stavolta sul TAVOLO posto lì a bordo ring da prima!! Connette l'inglesina... OH NO!! Un momento!! AJ non ci sta, pone la sua gamba tra quella di Paige ed impedisce tutto! 

AJ Lee ribalta tutto... Esce dalla manovra, prende il capo della rivale, piede sulle transenne, un balzo all'indietro! SHIRANUI!! OMG!! Con schianto sul tavolo!! WHATTAMOVE!! Incredibile AJ Lee... ha messo a terra Paige... ed ora a fatica risale sul ring, lentamente... si avvicina alla scala, la rimette in posizione perfettamente al centro... e passo dopo passo incomincia l'ascesa... va su... va su... ancora... è quasi in cima... è quasi giunta in zona cintura... ma... che succede? Il pubblico rumoreggia... OMG!! E' Paige! Paige si è rialzata... non vuole mollare... è ancora fuori dal ring... è lontana... ma... che fa?? OMG!! Un balzo sulla scala riposta in diagonale, poggiata alle corde, e la risale velocemente... una volta giunta sulla terza corda, altro balzo, con cui raggiunge la catasta di tavoli! Ascende pure quella, si ritrova in cima alla catasta e da lì un nuovo balzo! OMG!! E' giunta sulla scala! Praticamente quasi in cima... in pochi istanti ha raggiunto AJ Lee! Fenomenale! Paige raggiunge la campionessa ed inizia ad ostacolarla... la colpisce... AJ però non sta con le mani in mano e prova a rispondere... batti e ribatti tra le due, sottolineato da boati del pubblico... sino a che...  

Paige pesca il jolly... agguanta la cintura e SBAM!! Sul capo di AJ Lee!!! AJ barcolla... Paige ne approfitta, la prende con entrambe le braccia e la tira a sé! Le due sono praticamente sul gradino più alto, basta un soffio a farle cadere... che succede?!? 

Manovra suicida di Paige!! SUPER-CRADLE DDT!! RAM-PAIGE da altezza assiderale sulla catasta di tavoli sottostante! OMG!! Incredibile! Un fracasso fragoroso, una devastazione mai vista... implode tutto quanto! I 3 tavoli collassano, per fortuna loro assorbendo la caduta... anche se l'impatto resta clamoroso!

La folla resta ammutolita! Ben 3 Tavoli 3, sono andati in frantumi sotto l'azione della sfidante, che ha abbattuto la campionessa, la quale riporta i danni peggiori essendo caduta di testa verso il basso...

Ed ora... silenzio nell'impianto, rimasto sotto shock... diverse decine di secondi trascorrono senza che si batta ciglio e si muova foglia sul quadrato... poi... tra le macerie e tra gli arbitri e gli inservienti giunti allarmati al ring... ecco far la sua risalita.. l'eroica Paige! OMG!! La sfidante, sebbene piuttosto debilitata, si è ripresa... e si sta trascinando ora verso la scala! E' incredibile come faccia ora ad essere in piedi! Paige porta i piedi sulle scale... con le mani la afferra saldamente ed inizia una lenta risalita... nell'arroventato clima dell'arena... AJ pare fuori gioco, svenuta a centro ring... esanime... il match pare avviato ad una implacabile conclusione... a meno di colpi di scena...

Paige è oramai in cima... eccola... allunga le mani verso la cintura e... con le ultime forze residue... la afferra! La stacca! E' sua! CLAMOROSO E INCREDIBILE!!! Dopo un periodo interminabile di giorni.. finisce il regno di AJ Lee!!! La serata, subito in apertura, va ad incoronare una nuova campionessa... lei è inglese.. ed il suo nome è Paige!!

Resta lassù in quota la ragazza, che non ha nemmeno la forza di ridiscendere... ha solo la forza di dare un bacio ardito alla cintura ed in lacrime sollevarla. Ce l'ha fatta! La cintura ora è sua... al termine di un duello davvero epico, tra due atlete davvero prodigiose. 

E questa era solo la prima portata... c'è da star certi che in questa serata assisteremo a tanto altro spettacolo di egual valore, se non superiore!

 

_________________________________________________

 

La linea passa ora alla bellissima Maria Kanellis, pronta nella zona interviste con microfono alla mano!
 
MK: ”Signore e signori, vi prego di dare il benvenuto a non uno, ma ben tre ospiti questa sera ... The Miz, Damien Sandow e Cesaro!“
 
La regia allarga l’inquadratura e alla sinistra dell’intervistatrice ecco spuntare i tre malandrini, che vengono subitamente fischiati dal pubblico, infuriato con il trio per le loro ultime malefatte che risalgono a cinque giorni fa. The Miz e Damien Sandow sfoggiano entrambi una lunga mantella nera, con zip obliqua molto alla moda, e dei Ray-Ban Aviator, mentre Cesaro indossa la sua giacca nera lucida e porta un asciugamano attorno al collo. Maria saluta i tre, che ricambiano con un cenno, ed ora riprende parola.
 
MK: ”Ragazzi, martedì sera ad Impulse avete shockato il WR Universe dopo il brutale assalto ad Hunico nel post-match. Già in precedenza l’alleanza tra The Miz e Damien Sandow sembrava sorta, ma dopo gli ultimi avvenimenti è ormai chiaro che anche Cesaro si sia unito ad una nuova, temibile, alleanza ... Cesaro, mi rivolgo proprio a te: Cosa ti ha spinto ad unirti a questa fazione che fa capo a Shane McMahon? ... La gente sostiene che tu ti sia venduto, è dav...“
 
TM: ”Aspetta un attimo ...”
 
Il magnifico interrompe l’intervistatrice e fa un passo avanti, piccola pacca a Cesaro come a dire: “Scusa l’interruzione, ma dovrei dire qualcosa”, lo svizzero non fa una piega, mentre The Miz si rivolge a Maria, con tono comunque molto educato:
 
TM: ”Vedi Maria, mi sembri un po’ confusa e vorrei chiarirti le idee ... In primis, mi sembra lampante che ci stai dipingendo come i “cattivoni” della situazione, come il male ... Ma qui non siamo i carnefici cara, bensì le vittime! ”
 
WHAAAAT?
 
TM: ”Vittime di un sistema che non stava riconoscendo, o che fingeva di non riconoscere, il nostro talento CRISTALLINO! Questo andava subito chiarito, in quanto noi non dobbiamo espiare nessuna colpa, al contrario di altri ... Questo probabilmente il WR Universe non lo capirai mai, ma a noi, sinceramente, non interessa ..... THE MIZ, DAMIEN SANDOW, CESARO! ... Tre Superstar così diverse, ma così dannatamente simili ... Doti atletiche fuori dal comune, intelligenza e furbizia da vendere ... Qualità che ci contraddistinguono anzi, ci elevano, dagli altri lottatori presenti nel backstage. Noi tre siamo uno, due, tre gradini sopra gli altri qui dentro e meritiamo un trattamento speciale, privilegiato, rispetto agli altri beoti che compongono il roster di Impulse ... Sfortunatamente però, questo trattamento ci è stato precluso negli ultimi tempi a causa di una gestione imbarazzante ... Pertanto, se le nostre singole voci non venivano udite perchè troppo flebili, ci siamo uniti, formando un coro che non può più essere ignorato, ne fermato! ... Aprite bene le orecchie e non fraintendete, una nuova alleanza è sorta! ... THE V.I.P. ASSOCIATION !!!!! ..... The Miz, Damien Sandow and Cesaro... 3 A-Lister, 3 Superstar dalla classe superiore, che se non verranno trattate come meritano! The V.I.P. Association venderà cara la pelle, noi 3 lotteremo fino a che non riusciremo a strappare con le unghie e con i denti ciò che ci spetta!”
 
E’ quindi ufficiale! Ciò che molti avevano ormai intuito è stato confermato dal magnifico, una nuova alleanza è sorta, un’associazione composta da persone celebri ... THE V.I.P. ASSOCIATION!
 
TM: ” ... Un ultima cosa Maria, per chiarire un altro punto di questa faccenda ... Noi tre non siamo degli scagnozzi, non siamo alla mercè di nessuno, ne tantomeno a quella di Shane McMahon! Ho già detto cosa penso del nostro Executive Assistant ... Io lo rispetto, lo ammiro ... E so che questi sentimenti sono ricambiati! Proprio per questo ho, anzi abbiamo collaborato con lui ultimamente ... Shane O’Mac è una persona capace che ha saputo riconoscere in noi il talento puro e per questo siamo fieri di averlo aiutato e lo rifaremmo in qualsiasi momento! Lui ha tutto il nostro appoggio e sa di poter contare su di noi, ma di certo non ci controlla! Gli unici padroni di The Miz, Cesaro e Damien Sandow sono ...... THE MIZ, CESARO E DAMIEN SANDOW STESSI! We the business, noi facciamo le regole … E non apparteniamo ne al WR Universe, ne a Shane McMahon, ne a nessun altro … Grazie!”
 
Il magnifico ringrazia l’intervistatrice per il tempo concesso e fa un passo indietro, così da dare la scena ai suoi fidi compagni. Un sorriso forse beffardo del ragazzo di Cleveland, che comunque sembra credere molto in ciò che ha detto, nei suoi nuovi ideali ...
 
Il pubblico ancora fischia e rumoreggia per quanto detto da The Miz, ma The V.I.P Association non ha ancora finito di parlare. Cesaro, che fino a qualche giorno fa era un lupo solitario in questa lega, si presenta adesso al fianco di due famigerati atleti. Odiava tutti e da tutti era odiato, ma adesso ha due potenti alleati e questo trio potrebbe davvero stravolgere gli schemi di WR. 
Lo svizzero allunga la mano verso The Miz chiedendogli il microfono, finalmente sapremo quali sono state le ragioni che hanno portato Cesaro a fare questa scelta. The King Of Swing inizia a parlare ma non verso l'intervistatrice, rivolge il suo sguardo verso la telecamera. Vuole parlare a tutto il WR Universe.
 
CES: "Anche se non ci sarebbe bisogno di aggiungere altro da parte mia in quanto The Miz ha già ampiamente espresso quello che è il pensiero della V.I.P. Association, vorrei comunque parlarvi più approfonditamente della mia scelta. 
Nonostante i mie sforzi di far capire alle persone la differenza fra apparire ed essere, nessuno in questa lega ha capito il messaggio di Cesaro. Sono stato additato come un ciarlatano, come fasullo. 
Quando, dopo tanto parlare, a Bad Obsession ho perso l'occasione di diventare International Champion, la gente ha iniziato a ridere di me. Le persone, che prima erano intimorite dai miei discorsi di supremazia, hanno cominciato a ridere dei miei "fallimenti" e adesso non mi temono più come minaccia. Mi credono solo un predicatore fallito. Questo in cui combatto, come ho già detto, è un mondo che dà peso solamente all'apparenza. A Bad Obsession ho perso solo per chi crede che una cintura faccia un campione e per chi crede che uno come Santino Marella possa davvero competere con me.
Lo so, mi ripeto. Dico sempre le stesse cose. Dico sempre le stesse cose, però, perchè voi continuate a non capire. Ho provato ad aprirvi gli occhi ma non ho ottenuto niente. Adesso non è più così non è vero? Dopo la scorsa puntata di Impulse non si fa altro che parlare di quanto è successo nel main event. The V.I.P Association è l'unico modo per farvi capire come stanno realmente le cose? Siete accontentati. Cesaro ora è rispettato, Cesaro è temuto. Mi sono fatto umile e ho riconosciuto l'autentico valore dei miei compagni, e loro hanno riconosciuto in me un grande atleta. Questo è il motivo per cui mi sono unito a loro, perchè finalmente qualcuno si è reso conto del mio valore. The Miz e Sandow hanno visto in me un potente alleato e io, che ho sempre parlato di essere l'unico vero atleta di questa lega, ho fatto un passo indietro riconoscendo in loro due miei pari."
 
Quindi sono queste le motivazioni che hanno portato lo svizzero a unirsi a quella che ormai abbiamo capito chiamarsi ufficialmente The V.I.P. Association. Non per soldi, non per potere. Cesaro ha deciso di unirsi a The Miz e Damien Sandow come alleato alla pari, formando un trio che potrebbe davvero sconvolgere tutto.
L'intervistato torna poi a parlare. Questa volta rivolgendosi direttamente a Maria Kanellis.
 
CES: "Per ritornare alla domanda iniziale Maria, Cesaro non si è venduto. The V.I.P. Association non si è venduta e non si venderà mai a nessuno. Come ha detto The Miz noi rendiamo conto solamente a noi stessi, siamo fedeli solamente alla V.I.P. Association. Non mi sentirete più parlare di quanto io sia grande, ma finalmente vi renderete conto di quanto NOI siamo grandi e temibili. Se non avete ancora paura di questi tre brutti ceffi allora sarà nostro compito farvi cambiare idea il prima possibile. Perchè se c'è un potere a cui vendersi, quel potere siamo noi, The V.I.P Association."
 
Parole dure quelle di Cesaro. Parole di minaccia? Lo scopriremo sicuramente nei prossimi giorni. Dopo questa nuova alleanza si prospetta un CTG veramente imprevedibile!
Tra i fischi di un pubblico misto fra l'arrabbiato e lo sbigottito, Cesaro torna al suo posto vicino a The Miz, lasciando la parola a Damien Sandow.
 
DS:''Forse per voi è ancora arduo comprenderci, ma lasciatevi accompagnare verso un lungo itinerario dove alla fine troverete la vera concretezza, i V.I.P Association... coloro che vi guideranno nella retta via, che vi piaccia o meno. Potrete percorrerne un pezzo oggidì, quando vedrete ben due attimi che vi faranno sobbalzare dalla scranna. Uno di questi ne sarà protagonista lui, il magnifico The Miz... quando terrà con se ciò che li spetta di diritto fin dal suo sbarco a Wrestling Revolution, ma solo questa sera può avvalersi della valigetta... e a quel punto... SOLO in quell'istante capirete chi sia lui, chi siamo NOI! Nessuno ha tradito i suoi principi, ancor meno noi 3... li abbiamo solo rafforzati, unendoci in una sola entità ma vista da ben 3 prospettive diverse... come le volte che Miz si reitererà campione mondiale di questa federazione, e nessuno può arginare questa verità, è già segnata!''
 
The Miz accenna ad un sorriso, mostrando poco poco i denti alla telecamera, annuendo alle parole del suo fido compagno Damien Sandow. Nel frattempo Cesaro resta impassibile, con uno sguardo più serioso del Magnifico.
 
DS:''Fiatavo di due momenti, pertanto è arrivato il momento di proferir bocca su di me a questo punto... oggi sarò assistito da Cesaro quando nel lampo in cui scalerò la vetta disunendo la cintura di Impulse Champion diventando per la seconda volta campione di Impulse! Vi chiederete cosa farò il mio socio nel tempo... semplice... dislocherà tutti coloro che metteranno piede nel mio regno... nella mio casa... nella mia proprietà! E... se le cose diventano beh... diciamo irrefrenabile, c'è sempre un piano B. È pur sempre uno dei motivi per cui sono nati i V.I.P Association... essere padroni di se stessi, avere la mente libera e soprattutto farci vedere da tutti! Tutti voi riceverete una stangata quando avrò in mano ciò che è sempre stato mio, e se ciò non basta, indugiate i prossimi giorni... ci squadrerete con occhi diversi, avrete un'immagine ben disparata ma non solo dei sottoscritti, ma dell'intera federazione... tutto tramuterà. Nuovo giorno... nuova era. You're Welcome!
 
I tre si danno la mano, guardandosi l'uno con l'altro mentre dalla loro tasca estraggono degli occhiali... uno per testa e se li mettono guardando il soffitto con lentezza ma soprattutto con eleganza! Cesaro comincia ad allontanarsi dall'inquadratura, seguito da Miz e Sandow risistemandosi i vestiti alla moda... perfino il loro passo è cambiato, camminando con più scioltezza e sicurezza! Chissà cosa ci aspetterà da questi tre, e stando alle loro parole questo è solo l'inizio... oppure si rileveranno del tutto ineccepibili? Oggi forse avremo una mezza verità, ma tutto sarà da vedere.
 

_________________________________________________

 

"La vittoria è mia" risuona in Arena, annunciando l'arrivo del nostro WR International Champion ... Santino Marella! L'italico fa il suo ingresso venendo accolto con gran calore dal WR Universe, che come sempre apprezza il personaggio molto simpatico di Santino ... Un Santino che giunge sul ring senza la cosa più importante, la cintura attorno alla vita! Essa infatti è già riposta nella teca fuori ring ed ora viene inquadrata dalla regia, mentre Santino si toglie la maglietta e fa stretching alle corde.

 

Ed ora è il turno del sovietico, con un'altezza dichiarata di ben 198 cm e un peso di 135 kg ... VLADIMIR KOZLOV!! Il Moscow Mawler raggiunge di gran carriera il quadrato, parendo molto concentrato sul suo avversario e disinteressandosi dei fischi del pubblico di Denver. L'arbitro è pronto a dare il via al FIND YOUR DESTINY MATCH, ormai un classico di questo PPV! ..... In questo incontro non bastano potenza e  tecnica, ma serve molta strategia e, naturalmente, un buona dose di fortuna! Mentre al tavolo di commento vengono rispiegate le regole, la regia ci mostra il ring ... Quattro sacchetti di yuta appesi ai quattro paletti di sostegno, ognuno con al proprio interno una chiave. Solo UNA chiave delle quattro aprirà la teca contenente l'International Championship, l'incontro finisce quando uno dei contendenti apre la teca ... ARE YOU READY ?!?!? LET'S FIND YOUR DESTINY!!!

 

CTG%20match%206_zpsahfndrxx.png

 

WR International Championship Find Your Destiny Match: Santino Marella © vs. Vladimir Kozlov

 
L’arbitro da il via alla contesa, si parte! Un arrembante Santino sguscia subito alle spalle del rivale, prendendolo di sorpresa: BELLY TO BE... NO! L’italiota carica con tutta la forza che ha la proiezione, ma il sovietico rimane ancorato al suolo, non facendosi sollevare. Santino rimane interdetto, sorpreso dalla potenza fisica del suo avversario, sarà un incontro durissimo per lui! Vladimir Kozlov da una semplice culata e l’International Champion rincula all’indietro, perdendo la presa del Suplex, ma non demorde Santino che subitamente cambia strategia: RIGHT PUNCH! UN SECONDO! UN TER... NO! Il Moscow Mawler blocca il braccio destro di Marella, che prova un gancio sinistro, bloccato anche quello! Kozlov controlla le braccia di Santino e le abbassa, per poi colpire il petto scoperto dell’avversario: HEADBUTTS TO THE CHEST! UNO ... DUE ... TRE TESTATE! ... E a seguire: SIDE BELLY TO BELLY SUPLEX! Il sovietico, dopo la devastante combo, va a rialzare un Santino già in debito d’ossigeno dopo una sonora dose di mazzate, per poi lanciarlo all’angolo ... Rincorsa di Kozlov: CORNER SPLASH! Il sovietico si allontana dall’angolo e corre verso le corde, rimbalzando, mentre Santino Marella barcolla verso il centro del ring ... Kozlov arriva a tutta velocità come un treno merci: BIG BOOT!!! OUCH! ... Altra combinazione letale del Moscow Mawler che alza i pugni al cielo e libera un urlo spaventoso, venendo sommerso dai fischi del WR Universe. L’international Champion è ancora a terra, ora Kozlov gli rivolge lo sguardo, capendo che il suo avversario non ne ha più e allora, è il momento di chiudere la contesa! Il sovietico si avvicina ad uno dei quattro angoli, prende il sacchetto ed estrae la prima chiave!!! ... MA ATTENZIONE! Santino è rinvenuto ed ora si lancia su Vladimir Kozlov, aggrappandosi alle sue spalle e chiudendo la SLEEPER HOLD! Il sovietico viene preso totalmente alla sprovvista e perde la chiave ... Ora barcolla sul quadrato, tenendo a peso morto l’avversario sopra di lui, Santino applica la massima pressione possibile, Kozlov sta per crollare ... Le gambe cominciano a cedergli, il volto diventa paonazzo, le forze lo stanno abbandonando ... MA KOZLOV REAGISCE! Ritrova energia il sovietico, che con un gran sforzo fisico si muove in avanti, per poi lasciarsi cadere! Santino si ritrova schiacciato tra avversario e mat, in un doloroso sandwich!
 
Il Moscow Mawler si rialza, furioso con Santino dopo la sua offensiva. Kozlov afferra l’avversario e lo spinge fuori ring, seguendolo, ora l’italiota viene afferrato dal costumino e lanciato ... contro i gradoni! BAAAAM!! Che botta alla spalla sinistra di Marella, che urla di dolore. Ma il dominatore russo non ha finito qui, di fatti riafferra l’International Champion e lo lancia contro le barricate! BAAAAAM! E non è finita ... Ora Kozlov rialza l’avversario e se lo carica in spalla, passeggia a bordoring e poi punta il paletto, OHHH MYY!! Il Moscow Mawler vuole far schiantare la testa dell’avversario sul paletto, che sadico! Kozlov parte in corsa, ma Santino sguscia alle sue spalle ... E lo spinge in avanti! CRANIATA DI KOZLOV SUL PALETTO!!! Grande reazione e furbizia di Santino, che è riuscito ad uscire da una situazione critica, indebolendo inoltre l’avversario ... Un Kozlov che ora viene inquadrato, SANGUINANTE! Ebbene si, la testata sul palo di sostegno  ha procurato al sovietico un taglio sulla fronte ed ora i commentatori lo fanno notare ... Kozlov è in ginocchio, appoggiato al paletto con il braccio destro, momento difficile per lui, Santino deve approfittarne! L’italiota risale sul ring e davanti a se ... vi è la prima chiave! Quella estratta da Kozlov! Santino la guarda, sorride, e la afferra da terra ... Grande occasione per il camp... NO!!! Kozlov allunga le proprie braccia da fuoriring a dentro il quadrato, afferra le gambe di Marella e lo manda al tappeto. Il sovietico trascina l’avversario ad alta velocità, finchè i gioielli di famiglia di Marella vanno a sbattere contro il paletto, OUCH!!! Urla di dolore per Santino, che potrebbe chiamarsi anche Santina dopo questa botta ... Implacabile Kozlov, che gestisce da bordoring la situazione: Il Moscow Mawler afferra la gamba destra del rivale, la spalanca e poi ... LA RICHIUDE CONTRO IL PALETTO! Impatto tra gamba e ferro, che provoca immenso dolore!
 
Implacabile il sovietico che ora ritorna sul ring con estrema calma e va a rialzare l’avversario zoppicante ... Kozlov solleva Santino e lo pone sul paletto, per poi seguirlo ad alta quota, il Moscow Mawler sistema l’avversario al meglio e si prepara al SUPERPLEX! Ma l’International Champion si ancora alle corde e non si fa sollevare! Reazione ora di Santino, che con delle chop al petto nemico cerca di far cadere l’avversario, senza risultati ... Santino continua a tartassare Kozlov finchè ... NO! NO! NO! Santino vuole tentare l’impossibile, una capocciata contro la testa di ferro del sovietico, ma è impazzito?!? SANTINO SI FA IL SEGNO DELLA CROCE E POI HEADBUTT!!! ... Impatto violento tra cranio e cranio, ma ad avere la peggio è , come ci si aspettava, Santino ... Un Santino Marella che ora barcolla, mentre un ghigno soddisfatto balena sul volto di Kozlov .... MA MARELLA SI RIPRENDE! CHOP! FIST! FIST! CHOP! FIST! CHOP! CHOP! CHOP! FIST! CH... SIIIIIIIIIII!!! Il sovietico, preso di sorpresa, viene travolto dalle manate e dai pugni dell’italiota, che lo fanno scivolare giù dalla terza corda. Kozlov si rialza frastornato, mentre Santino spicca il volo: DIVING CROSSB... NOOOOOO!!! Il Moscow Mawler afferra al volo Santino, lo blocca tra le sue braccia, e in men che non si dica lo proietta all’indietro: FALLAWAY SLAM!!! Niente da fare, un altro tentativo di reazione di Santino miseramente fallito, che potenza questo Kozlov ... Che ora va a rialzare l’avversario ormai inconscio, Vladimir Kozlov si carica Santino, portandolo in posizione per la letale SCOOP LIFT INVERTED DDT ... Ma Marella sguscia alle spalle dell’avversario, WHAAAT?! Contrattacco di Marella, che prende di sorpresa l’avversario: rincorsa e CLOTHESLINE! Ma Kozlov non si sposta di un centrimetro ... Altra rincorsa di Santino e SECONDA CLOTHESLINE! Ma Kozlov rimane ancora immobile! Sguardo sconsolato di Santino, mentre Vladimir Kozlov va all’attacco, POLISH HAMMER! Ma Santino si abbassa in tempo! Il sovietico va largo, rimbalza alle corde e torna verso il centro del ring, dove lo attende Marella: HIP TOSS! A segno! Si intravede una possibilità per Santino, che non può fallire! Il Moscow Mawler si sta rialzando dolorante alla schiena e Santino estrae il calzino!!! OHHH MYYYY!! In fretta e furia Santino si aggiusta il calzino sul braccio destro, lo piega e lo porta in posizione, mentre Kozlov si rigira .... COBRA!!!!! .... NOOOOOOO!! Il sovietico blocca il braccio, blocca la finisher! Rimane incredulo il pubblico, così come Santino ... Ed ora Kozlov con il braccio sinistro blocca sia il cobra che la gamba destra del rivale, mentre con il braccio destro afferra il collo, per poi sollevarlo ... IRON CURTAIN!!! CONNESSA!
 
Cala il silenzio al Pepsi Center, Santino Marella è K.O. sul mat, distrutto dalla letale finisher del sovietico ... Ed ora Vladimir Kozlov ha le porte spianate per tentare la vittoria, egli afferra la prima chiave, quella che lui stesso ha estratto in precedenza, ed ora scende dal ring, avvicinandosi indisturbato alla teca. KOZLOV INSERISCE LA CHIAVE, LA GIRA NELLA SERRATURA ........ MA LA CHIAVE SI BLOCCA! NON E’ LA CHIAVE GIUSTA! Non troppo fortunato il sovietico, che non riesce a sbancare il lunario con il 25% di possibilità, ora abbiamo ancora tre chiavi disponibili! Vladimir Kozlov non fa una grinza, lascia cadere la chiave a terra e ritorna sul quadrato, dove Santino è ancora steso come una pelle di Daino. Il WR Universe incita il campione, che però è nel mondo dei sogni, pertanto il Moscow Mawler può andare indistrubato verso un altro sacchetto, posto su uno degli angoli che danno verso la rampa ... Egli prende il sacchetto e sfila una seconda chiave, per poi riscendere dal quadrato. Kozlov, ancora indisturbato, si avvicina alla teca ed INFILA LA CHIAVE NELLA SERRATURA! .... UN 33,3 % PERIODICO DI POSSIBILITA’! .... KOZLOV GIRA LA CHIAVE .... MA LA TECA NON SI APRE! ANCORA!!!!!!!!!!! ... Boato di felicità del WR Universe, mentre il sovietico perde la pazienza! Impazzisce, il russo, che tenta di forzare la serratura in tutti i modi, senza riuscirci .... Furioso Kozlov che si arrende e lancia via la chiave, sbattendola ad alta velocità sulle barricate opposte, per poi tornare di nuovo sul ring! Rimangono solo due chiavi, il 50% di possibilità al prossimo tentativo, UN’OCCASIONE D’ORO! Il sovietico va all’angolo che da sul tavolo di commento, ed estrae una terza chiave dal relativo sacchetto, MA ATTENZIONE A MARELLA! L’italiota si è ripreso e ancora una volta salta alle spalle dell’avversario all’angolo, tentando di addormentarlo ... Ma Kozlov lo afferra dalla capoccia e lo protrae davanti a se, facendolo finire giù dalle corde! Il Moscow Mawler si libera dell’avversario come se fosse un moscerino, facendolo volare via ... CHE DOMINIO! Ed ora Kozlov scende dal ring, mentre Santino si rialza a fatica, il sovetico vuole finire l’avversario, lo vuole distruggere, demolire! Santino si rialza, ma attenzione che dietro di lui vi sono i gradoni d’acciaio! Kozlov lo vuole travolgere! OOOOOH MYYYYYYY!!! Il Moscow Mawler prende la rincorsa e si lancia di testa sulle costole l’avversario! BATTERING RAM ON THE STEEL STEPS!!! .............. A VUOTO!!! WHAAAAAAAAAAAAATTT?!?!?!? Santino si è spostato! Si è spostato all’ultimo! E Kozlov è andato a vuoto, colpendo con la testata i gradoni! OUCHH!!!! La ferita, già aperta in precedenza, sul volto del sovietico peggiore, mentre egli rimane K.O. fuori ring ... Mentre Santino guarda boccheggiante l’avversario e, poco lontano da lui, LA TERZA CHIAVE! Kozlov l’ha persa dopo lo scontro con gli Steel Steps, ora Santino può approfittarne! Il campione arriva a fatica alla chiave, la prende, poi striscia a fatica verso la teca, mentre Vladimir Kozlov da i primi segni di rinvenimento ..... Santino è davanti alla teca, si riporta in posizione eretta a fatica, INSERISCE LA CHIAVE NELLA SERRATURA .... 50% DI POSSIBILITA’ AL PRIMO TENTATIVO DI SANTINO ... IL TERZO TENTATIVO SARA’ QUELLO BUONO?!?!?!? .... SANTINO GIRA LA CHIAVE NELLA SERRATURA ................... E LA TECA SI APRE!!! SI APRE!!! SI APRE!!! Marella guarda la teca aprirsi, incredulo! LADIES AND GENTLEMAN, THE WINNER AND STIIIIIIIIIILL YOUR WR INTERNATIONAL CHAMPION .... SANTINO MARELLA!!!
 
CHE FORTUNA! CHE FORTUNA SFACCIATA PER SANTINO! Colui che di certo ha sofferto di più questo incontro, lottando con coraggio contro un Vladimir Kozlov che lo ha dominato, alla fine ne esce vincitore, con molta furbizia! Ed ora Santino afferra il suo Championship, se lo pone in spalletta, e si allontana di gran carriera, seppur dolorante, festeggiando con la Taunt della trombetta lungo il perimetro del ring e sulla rampa! “La vittoria è mia” risuona in arena, tra gli applausi del pubblico e i lamenti di Vladimir Kozlov, che giace vicino alle barricate tenendosi la fronte insanguinata. Per porla sul piano bellico: il sovietico avrà vinto molte battaglie, ma alla fine è stato l’italico a vincere la guerra!
 

_________________________________________________

 

Le telecamere ci riportano nel backstage, in particolare...nell'ufficio di Booker T! Il GM viene avvicinato da alcune figure...che si rivelano essere le Cheerleaders! Cosa avranno di così importante da discutere con Booker a pochi minuti dal loro match? La risposta sembra darcela l'infortunata Alexa Bliss, che si avvicina ancor di più al 5 Time Champion.
 
AB: "Buongiorno Booker...la serata va alla grande vero? E pensi...potrebbe andare anche meglio! Sa, ci è giunta voce che Eve Torres si è infortunata. Poverina, spero si riprenda presto...beh, il fatto è che ora il Climb to Glory Match femminile ha perso una protagonista. Sarebbe un peccato se le donne sul ring fossero 7 anziché 8. Il pubblico ha pagato per vedere 8 ragazze contendersi la valigetta, non 7! Ed è per questo che siamo qui. E' nostro dovere infatti informarla che...sono guarita dall'infortunio! Eh sì, i medici hanno fatto un ottimo lavoro e ho recuperato dall'infortunio prima del previsto! E quindi mi chiedevo se...quell'ottavo posto nel match...potesse essere mio!"
 
Booker T resta alquanto interdetto dalle parole della Fairy Princess, non si aspettava di certo un recupero lampo della campionessa di coppia femminile!
 
BT: "Sei sicura Alexa? Mi sembra un po' presto per rientrare sul ring...sei appena guarita da un infortunio abbastanza serio. Credi di essere davvero pronta a un match così pericoloso?"

Mentre il General Manager pare molto dubbioso sul da farsi è la leader del trio, Summer Rae, a prendere la parola, cercando di convincere il dirigente ad accettare la loro proposta.

SR: ”Caro GM, se ci pensa bene questo sarebbe un favore che ci faremmo a vicenda. Spesso due problemi creano una soluzione, proprio come in questo caso!
Noi abbiamo la nostra terza punta di diamante, perfettamente guarita e in ottima forma, pronta a tornare sul ring e dimostrare ancora una volta di che pasta è fatta…mentre lei ha un match che, a pochi minuti dal suo inizio, non ha ancora trovato la sua ottava partecipante. Non vorrà mica far una così brutta figura dinanzi a così tanta gente?!
Dai Booker…è una scelta facile per un uomo intelligente come te! Noi tre abbiamo sempre pensato al bene dello show, Alexa si è sforzata tanto per rimettersi in sesto, sopratutto quando è venuta a sapere dell’infortunio di Eve. Dopo uno sforzo così importante sarebbe veramente ingiusto e da sciocchi non inserirla nel match.”


Summer si avvicina ad Alexa, ponendole un braccio sulla schiena ed avvicinandosi ancora più vicino a Booker T, aumentando la pressione sul General Manager.

SR: ”Cosa ne dice? Accetta la proposta? In fondo conviene a tutti! A noi, a lei e, sopratutto, al pubblico…”

 

Booker T si gratta il capo con fare pensieroso... poi... vedendosi con le spalle al muro, rendendosi conto che in fondo... se non acconsentirebbe a questa richiesta delle Cheerleaders... l'alternativa sarebbe proporre sul menù un match monco, privato di una partecipante... e questo è una eventualità alla quale il prode GM non vuole proprio prendere in considerazione. 

 

BOT: "Beh... direi di non avere altra scelta... per tanto... ok cara Alexa... se tu ti ritieni in condizione per salire su quel ring in un match così provante... bene... quel posto è tuo!!"

 

Le 3 Cheerleaders si abbracciano soddisfatte per la richiesta accettata. Le 3, raggianti come il sole, si allontanano prendendo la porta dell'ufficio, con aria sbarazzina. Tuttavia...

 

BOT: "Un momento care mie... io ho acconsentito alla vostra richiesta.. tuttavia... ora ne io una per voi... siccome in questi ultimi mesi il vostro abbigliamento ambiguo ha creato a dir poca confusione qui nell'ambiente e soprattutto là fuori su quel ring... da ora in avanti vi è imposto un editto! Summer ed Alexa... d'ora in avanti vi è proibito fare ricorso allo stesso tipo di abito... non vi voglio mai più veder uscire su quel ring vestite uguali! A cominciare da... STASERA!!! Sono stato chiaro?"

 

Le ragazze improvvisamente si impietriscono... ma... di fronte all'imponenza del GM, non possono fare altro che chinare il capo e rispondere all'unisono: "Sissignore".

La parsimoniosa spavalderia delle Cheerleaders d'improvviso si spegne... per loro questo è un duro boccone da ingoiare, difatti d'ora in avanti le 2 malandrine non potranno più ricorrere alla furberia di scambiarsi di posto per ottenere dei vantaggi sul quadrato.

Booker T saluta le 3 fanciulle, invitandole ad andare... mentre la linea ora torna nuovamente sul ring.

 

_________________________________________________

 

La musica dello Show Off rompe il silenzio! La folla esplode in un boato... uno dei loro idoli appare ora sullo stage pronto a dirigersi verso il ring per competere in quella che sarà l'epica battaglia che vedrà riassegnata la corona di Impulse Champion.

Il biondo chiomato rampollo avanza ondeggiante verso il ring, sorridendo pacioso. Punta l'indice verso l'alto, quello è l'obbiettivo massimo da raggiungere questa sera.

Intanto...

"Off the Chain"!!!

Ecco il rude Bobby Roode apparire in scena e le grida di gioia subito si trasformano in contestazione. Sonori i fischi piovono dagli spalti, mentre l'americano più odiato avanza direzione ring. Anche per lui lo sguardo è volto verso la sommità, verso il soffitto dell'arena, laddove penzola l'ambito premio... la cintura scintillante da raggiungere.

La tambureggiante theme song di Seth Rollins irrompe nell'impianto! Di male in peggio! La contestazione si fa sempre maggiore, in quanto in scena ora appare un altro dei personaggi più ostili al pubblico. Colui che gode dei favori dei potenti, per lui solo occhi di riguardo, soprattutto dal rampollo di casa McMahon, Shane O'Mac, il raccomandato Seth Rollins!!

E mentre il ragazzo dai capelli bicolore arriva al ring, un'altra theme song inizia a troneggiare.

Le luci, gli sguardi e le attenzioni di tutti si spostano dallo stage alle tribune, perché da lassù in alto, in cima alle gradinate dell'arena, appaiono loro... i due poliziotti armati! The Chiper Pol is here!!! Dean Ambrose e Roman Reigns appaiono entrambi ai due lati e discendono tra le ali della folla... dando il cinque ad alcuni fans, raggiungono la zona delle transenne, la scavallano, ritrovandosi a bordo ring. Saliti sul quadrato osservano i loro avversari ad uno ad uno... poi anche uno sguardo verso l'alto... loro sono due... ma il premio sarà uno solo! Durerà sino alla fine l'alleanza?

Levate gli sguardi, lustrate le scarpe, indossate gli abiti da cerimonia, perché sullo stage appare il saccente barbuto, il colto erudito... Mr. Damien Sandow! L'egregio dottore avanza verso il ring con la sua posa da saccente... ignora la folla che lo fischia, allontanando i loro sguardi deprecabili con un biasimo gesto di mano.

Giunge a bordo ring e lì si sofferma, voltandosi all'indietro...

C'est un miracle!!! NO!! C'est Cesaro!!!

Il riflesso della perfezione elvetica appare sullo stage acquisendo la sua classica posa plastica da duro. 

Più implacabile di Jason Statham in un Action Movie, l'essenza dell'eccellenza rosso-crociata avanza verso l'obbiettivo. Passo dopo passo il ring è più vicino, la folla lo contesta, ma lui non li degna di uno sguardo...

L'impassibile Cesaro raggiunge Damien Sandow a bordo ring e... si lascia andare ad un sorrisino... Sandow gli tende la mano e lui... e lui gliela stringe! Dunque anche un'altra alleanza sarà parte del match, oltre a quella della Chiper Pol... quella della V.I.P. Association!! I due temibili atleti si accomodano ora nel ring, nel mentre che le luci scemano in tutto l'impianto... d'improvviso è il buio!!

 

"Denver... I'm here!!"

 

Una luce soffusa appare sullo stage... è la lanterna che contraddistingue l'avvento del signore delle paludi... Bray Wyatt, il sudicione, è qui! Lentamente, con passo ciondolante, quasi ipnotico, il Guru della foresta arriva al ring. Appena sotto allo stesso, con un soffio spenge la sua torcia... le luci si riaccendono... l'illuminazione torna perfetta come prima, in quel dell'arena di Denver.

Il Santone conquista la sua posizione al centro del ring e ridendo beffardamente di tutti i suoi avversari, indicandoli ad uno ad uno con aria di sufficienza... si prepara ad incominciare la contesa.

Tutti sono giunti in postazione quindi. Il ring è al completo, un panorama infarcito di scale di tutte le dimensioni, aperte e chiuse, fa da cornice al quadrato. Gli arbitri appostati in sede danno l'ok... il responsabile massimo tra loro chiama il suono della campana... finalmente si va! Ha inizio la sfida... al termine della quale solo uno di questi 8 uscirà con alla propria vita l'Impulse Championship!

 

CTG%20match%204_zpsam9nxwye.png

 

8-Men WR Impulse Championship Ladder Match:

Bobby Roode vs Bray Wyatt vs Cesaro vs Damien Sandow vs Dean Ambrose vs Dolph Ziggler vs Roman Reigns vs Seth Rollins

 

Si parte... e... clamoroso!! Non appena suona la campana... tutti i protagonisti immediatamente si lanciano fuori dal ring in cerca di una scala! OH MY!! Si parte col botto!

Il solo Bray Wyatt rimane sul ring... in panciolle, osservando pacioso tutti gli altri che si animano vigorosamente in cerca di una via per raggiungere presto la vetta. Ma il predicatore della foresta, sa bene che la calma è la virtù dei forti... che abbia in mente una tattica più attendista lui? E che sia quella la sua arma vincente?

Un momento! Attenzione! NO!! Non tutti sono scappati dal ring! NO!! Qualcuno è rimasto! E questo qualcuno è... il coraggioso Dolph Ziggler che con grande sorpresa del barbuto omone, che non se lo aspettava, gli si scaglia addosso iniziando a percuoterlo! OH MY!! Che mazzate per lo Show Off che questa sera ha di certo grande voglia di stupire!

La battaglia al centro del ring dunque è tra loro, ma... uno sguardo anche a quel che accade fuori ove Damien Sandow e Cesaro, che erano intenti a trasportare ben due scale sul ring, vengono raggiunti dalla Chiper Pol al completo! OH MY!! Esplode subito la battaglia a bordo del ring! Colpo in rincorsa per il lupo ed il leone che fa perdere il possesso degli orpelli ai due A-Lister. Battaglia a 4, con le fazioni che si compongono su due binari: Sandow vs Ambrose e Cesaro vs Reings! E' scontro frontale là, nella zona antistante al tavolo dei commentatori.

Roode nel frattempo ha scagliato Rollins al di là delle transenne ed ha preso il possesso di una scala... si accinge a rincasare sul ring... ring sul quale nel mentre Dolph Ziggler ha messo a terra Wyatt completando la sua serie di manovre con l'esecuzione della FAMOUSER!! Il Leg Drop Bulldog in corsa dello Show Off, mette a terra il Santone... Mr. Ziggy vorrebbe ribadire la sua supremazia, ma... la sua attenzione viene attirata proprio da quel Bobby Roode che una volta lanciata la scala nel ring, si appresta a risalire... è sull'apron! Occasione ghiotta per lo Show Off che parte in rincorsa e... OH MY!! RUNNING DROPKICK attraverso le corde! Il prode Bobby rincula all'indietro, cadendo dall'apron e finendo per schiantarsi anche lui con una facciata alle transenne.

Lo Show Off raccoglie la scala, gentile regalo dell'It-Factor, ed incomincia la sua ascesa. OH MY!! Il ragazzo biondo chiomato è il primo a rompere gli indugi provando a raggiungere la cintura splendente posta in sommità... ma... UN MOMENTO!!

Il redivivo Wyatt ha qualcosa in contrario con ciò! Egli ritiene di aver un conto in sospeso con il biondino... lui ha osato metterlo al tappeto poco fa? Bene! Ora è la volta di restituire il favore!! Il Guru della palude scala un paio di gradini, arrivando all'altezza delle gambe dello Show Off e da lì inizia a colpirlo con le braccia sulla schiena. Mr. Ziggy perde brillantezza nell'azione ed è costretto a mollare, ritornando sui suoi passi... Wyatt lo blocca per il costume e ridiscende, trascinandolo con sé... poi, una volta messi i piedi a terra, il Santone da uno strattone più deciso, staccando definitivamente lo Show Off dalla scala e portandoselo in groppa! OH MY!! Ce lo ha a cavalcioni sulle spalle!! OMG!! POWERBOMB del Santone!! Scacco del Guru delle foreste che si prende la meglio sul biondino, il quale ora giace al tappeto.

Nel frattempo... ritorniamo a notare ciò che accade a bordo ring, ove la Chiper Pol ha avuto la meglio nello scambio sugli A-Lister. Roman Reigns ha afferrato Cesaro e con grande forza bruta lo ha scagliato verso il tavolo di commento! Una capriola che mette a soqquadro la postazione, con i telecronisti visibilmente scossi da ciò.

Al contempo l'insano Ambrose ha sbattuto l'erudito saccente contro i gradoni e lo ha ricoperto con una massiccia dose di calcioni, proprio affossandolo ancor di più contro l'orpello.

Ed ora... i due armatori, liberatisi delle zavorre, circumnavigano il ring in cerca di una scala adatta... ne trovano due... ma... al contempo però... notano anche l'ignaro ed animoso Roode che sta cercando di rialzarsi! Quale miglior occasione di dare un'ulteriore bella lezione a quel piantagrane che tanto li ha fatti penare in questi mesi! Detto, fatto!!

I due hanno un'idea... una brillante idea a quanto pare... cosa vogliono fare? Vediamo...

Dean Ambrose appoggia la scala che tiene in mano sulla transenna, da una estremità, mentre l'altra estremità la lascia appoggiarsi sull'apron ring... lo stesso fa Roman Reigns al vertice opposto del ring... dunque la situazione ora vede due scale orizzontalmente appoggiate, l'una ad un vertice del quadrato e l'altra parallelamente al vertice di fronte... ma che significa?

I due si guardano ed annuiscono con un cenno del capo, mentre... Bobby Roode si sta rialzando... OH MY! Proprio al centro delle due scale! Perfettamente in mezzo! Ora è tutto chiaro! I due partono all'unisono! Ambrose spinge la scala da una parte verso destra... Reigns fa leva dal lato opposto verso sinistra! L'impatto al centro è inevitabile ed è così!! SBADABABADOOOOOM!!!

Un tonfo altisonante!! Peccato per lui, che al centro di tutto ciò, nella posizione più sbagliata possibile, si è venuto a trovare... il mal capitato Bobby! Che incassa la batosta!! Schiacciato a sandwich tra le due scale, crolla al tappeto stordito. Che botta per lui! Povero Roode! Mentre la folla è gaudente per quanto appena è accaduto.

 

I due si danno il cinque, ma... attenzione!! Un balzo dalle transenne!! Cesaro is back!! Travolto Ambrose!! E poi via a darle di santa ragione anche a Reings! Arriva pure Sandow, che torna a dare man forte ed è 2vs1 ora! Si sovvertono le sorti...

Ma... OCCHI PUNTATI ANCORA SUL RING perché... eravamo rimasti a Wyatt che aveva affossato Ziggler ed ora... è lui che sta salendo in quota! E' lui che ignorato da tutti si sta avvicinando all'ambita cintura! OH MY!! Perché nessuno lo va a fermare?
NO... un momento... in realtà qualcuno c'è! E' Seth Rollins! Che si è ripreso e piomba sul ring andando a spingere la scala con tutte le forze! OMG!! Wyatt barcolla da là in alto... il sudicione omone paffuto prova ad aggrapparsi a quello che può, ma... se la scala cade... inesorabilmente cade anche lui... e... così è!! OMG!! La scala collassa e Wyatt vola giù! PESISSIMO!!!!

Crolla Wyatt fragorosamente... finendo addirittura fuori dal ring! Schiantandosi su di una delle due scale, lasciata là proprio un paio di istanti prima dalla Chiper Pol!! DEVASTANTE!! L'impatto è atavico, tant'è che la scala si spezza, sommersa dal peso del Santone, il quale resta a terra inerme... sembra svenuto. Sembra essere fuori dai giochi definitivamente.

Reigns intanto ha riposto Sandow sull'apron... rincorsa... SUPERMAN KICK! OH MY!! Il Dropkick sul basamento! Ed uno è sistemato, almeno per ora...

Ora sotto con Cesaro... battaglia a suon di cazzottoni tra i due, ma...

Un momento! Di nuovo proiettati sul ring, ove... SETH ROLLINS ha un'autostrada aperta verso la vittoria! Egli risistema la scala precedentemente abbattuta e... si inerpica! Un passo dopo l'altro egli ascende al cielo... è ormai in vetta quando... OH MY!! DEAN AMBROSE si è ripreso e si fionda immediatamente sul ring per andarlo a fermare! Solo lui può! Il gendarme deve intervenire altrimenti la cintura sarà nelle mani del malfattore! Il lupo della Chiper Pol si arrampica in tutta fretta ed una volta raggiunto il nemico, da il là ad un'autentica scazzottata ad alta quota! Colpi dei due, alternati... una volta l'uno, una volta l'altro.. la folla li accompagna... sino a che... Ambrose sembra riuscire ad avere la meglio!

AMBROSE!
AMBROSE!
AMBROSE!!
Serie violenta di cazzotti che debilita il Wrestler Killer! Barcolla Rollins, mentre Ambrose si appropinqua a spingerlo giù! LO FA!!
Vola giù da là in alto l'architetto della distruzione... ma... OMG!! CLAMOROSO!! SPEEEEEEEEEEEAAAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRR!!!! Devastante! Atomico! Ridondante è l'intercetto a terra di Reigns! Che pesca in corsa la caduta del nemico e lo finisce! Con questo violento colpo che lo taglia in due!! 

Occhio!! C'è Ziggler!! SPEEEEEEAAAAAAAAAAARRRRR!!! OMG!! Tagliato in due pure lui!!

Attenzione al ritorno di Roode che sorregge una scala! SPEEEEEEEEEEEEEARRRRR!!! OH MY GOSH!! Lo ha visto arrivare e gli si è lanciato addosso! Portentosa è l'azione del leone! SPEAR attraverso la scala!

ROOOOOOOOOOOOOOOOOOOOAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRRRR!!!!

Ruggisce compiendo un arco con le mani... ma... mentre faceva tutto ciò! OH MY!! Colpo gobbo! Damien Sandow è sfuggito dal suo radar e si è arrampicato per disturbare l'azione di Ambrose, rimasto in cima alla scala! Azione performante dei due lassù in cima... mentre il sempre più carico Reigns, viene ben presto smontato da una formidabile azione volante! OMG!! This is Cesaro!!

VOLAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!! DIVING EUROPEAN UPPERCUT!!

Il leone viene colpito al volto... non se lo aspettava! Il samoano crolla sulle ginocchia... Cesaro ne approfitta portandosi al suo capezzale ed iniziando a colpirlo con violenti calcioni al torace. Uno, due, tre, quattro, cinque! Il riscatto dell'A-Lister, che finalmente può vendicarsi.

La sensazione elvetica agguanta Reigns e lo solleva: DELAYED GUTWRENCH SUPLEX!! Altra superba azione dell'elvetico.

Nel mentre l'erudito barbuto buca le difese del Joker, lassù in cima alla scala... e capendo di non poter raggiungere la cintura, visto che Ambrose glielo impedirebbe, decide di optare per una drastica soluzione. Ambrose viene agguantato al collo dopo una serie di colpi incassati e... SI VOLA!!! THE SILENCER!!! Da lassù! Dalla cima della scala! Che lezione sontuosa quella inferta dal maestro questa sera!

Il Lunatic Fringe agonizza a terra, tenendosi la schiena dal dolore, mentre il ridente Sandow si rialza ben presto, in tempo per assistere alla lezione che il suo compare sta infliggendo all'altro Chiper Pol.

 

DOUBLE FOOT STOMP!! Altra azione di Cesaro a colpire il leone. Un Swiss Made che ora richiama a sé il compare, incitandolo a raggiungerlo per un attacco combinato su entrambi i membri della polizia armata, così da sbarazzarsi definitivamente di loro.

Sandow e Cesaro afferrano Dean Ambrose... rialzato e lanciato alle corde... REBOUND... SANDOW LO PRENDE E... FLAPJACK!! Nello stesso istante CESARO VA PER L'INTERCETTO ALLA CADUTA: VERY EUROPEAN UPPERCUT!! 

Lo ha decapitato!! Ambrose sempre più mal ridotto giace al tappeto.

Ed ora... è la volta di Reing di patire... I due lo vanno a sollevare... lancio alle corde... come sopra... ma... questa volta qualcosa va storto... Reigns in corsa si rianima e prepara la controffensiva!! OMG!! Sandow è scaltro e si abbassa, accorgendosi in tempo... non lo stesso riesce però a fare l'elvetico che si trova ad incassare! SUPERMAN PUNCH!! OH MY!! Un colpo devastante!! E Cesaro crolla al tappeto...

Sandow si rifà sotto, ma il grintoso leone riesce ad anticiparlo, bloccandolo per un braccio con uno strattone se lo mette in spalla e... SAMOAN DROP!! Di nuovo al tappeto il saccente barbuto. Ed ora un bivio si apre dinnanzi al samoano... finire i due spavaldi ciarlatani... oppure tentare la scalata alla gloria risistemando meglio la scala?

A quanto pare la seconda opzione è la prediletta, per una Roar Superstar che si avvicina alla scala con passo deciso... RUNNING JUMPING DDT!! OMG!! Il redivivo Ziggler balza a sorpresa sul quadrato ed arpionando alla testa il rivale, lo schianta a terra!! Clamorosa è la sorpresa dei presenti! Per uno Show Off che si prende una rivincita per la Spear patita in precedenza...

Ed ora... è Dolph a riprendere la scala, per provare una risalita... ma... un momento! NON COSI' IN FRETTA!! Pare dire il roboante Reigns, il quale non si è di certo arreso dopo aver subito soltanto una manovra simile.

Il possente leone si ridesta e raggiunge Ziggler mentre questo è ancora a metà della sua scalata... con uno strattone lo tira giù, provando a caricarselo direttamente in spalla... ma lo Show Off è lesto e nonostante la difficoltà, riesce a divincolarsi!! Scivola a terra evitando la cattura, poi... di contro-balzo... SUPERKICK!! OMG!! Esplode una delle sue manovre più improvvise e più devastanti... tuttavia... l'abile Reigns è ancor più veloce di lui e si abbassa! Schiva l'attacco e... SBAM!! Braccio teso tonante!!!

Ma non è finita... l'inerme Ziggler incassa il colpo, crollando sulle ginocchia... Roman lo va a prendere, lo cattura e... ora sì che lo immola!! OMG!! POOOOOOWEEEEEEEEEERBOOOOOOOOOMBBBBBB!!!! Una Powerbomb... al di fuori del ring! OMG!! Lo lancia giù dal ring... contro la scala posta orizzontalmente! L'ultima delle due ancora rimasta integra! Impatto devastante!! Ed anche quella scala finisce per spezzarsi! Due su due!! Lo Show Off appare Out anche lui. Inerme, esanime, catartico a bordo ring disteso sui cocci della scala spezzata.

Dal ring, Reigns si compiace per la sua azione... un altro rivale è stato sgominato... sono sempre meno i superstiti...

MA ATTENZIONE ALLE SUE SPALLE!! NORTHERN LARIAT!! E' Bobby Roode!! Un Bobby Roode dal dente avvelenato per prima! Barcolla Reigns... subito agguantato dall'It-Factor... lancio alle corde, intercetto: DOUBLE R SPINEBUSTER!! L'aveva promessa!! E l'ha eseguita! La schiacciata tonante della doppia R rrrrombante!!!

Reigns è steso al suolo e Roode ne approfitta... agguanta la scala ed inizia ad usarla quale corpo contundente per colpirci il nemico! SBAM! Colpo alla gamba! SBAM! Colpo all'addome! SBAM! Colpo al torace! SBAM! Di nuovo sulle gambe, stavolta su quell'altra!! Ma non è finita... ora la solleva e... SBADABABAM!! La scaglia con potenza sul corpo del samoano, schiacciandolo al di sotto della stessa. Roode va dal paletto: DIVING FOOT STOMP!! OH MY!! In caduta dal paletto, ci salta pure sopra, tanto per aumentare la potenza della schiacciata!

Reigns resta sepolto e disteso.

Roode si rialza riguadagnando il centro del ring... afferra la scala simbolo delle sue percosse e... la ricolloca al centro ring... ora si può andare... ora si può salire... passo dopo passo il ragazzo più odiato d'America guadagna la sommità dell'orpello. E' oramai in cima, quando... OH MY!! Qualcuno rinviene! E' Damien Sandow!! L'erudito barbuto si porta velocemente all'ascesa, riguadagnando terreno! In men che non si dica, anche lui è in vetta! Raggiunto! Ed ora... è di nuovo battaglia! Testa a testa, con i due che protendono entrambi la mano verso la corona, cercando a vicenda di strapparla dal supporto... 

La battaglia continua tra i due, ma... colpo di scena! E' Cesaro!! La sensazione elvetica si è ripresa ed anch'egli si inerpica sulla scala! Risale l'orpello dal lato del compare ed una volta in cima, aiuta il collega ad infliggere danno all'It-Factor.

Un Roode che tuttavia non vuole mollare, anche se sottoposto a ben doppio fuoco nemico.

Non importa... Sandow e Cesaro... hanno un'idea per sbarazzarsi di lui! Azione combinata! Sandow agguanta il lato destro, Cesaro quello sinistro! Entrambi lo cingono al capo e... tirandolo a sé... lo sollevano, staccandolo completamente dalla scala! OMG!!!
DOPPIO SUPLEX!! UN CLAMOROSO DOPPIO SUPLEX DALLA CIMA DELLA SCALA!! VOLANO GIU'!!
OH MY GOSH!! OH MY GOSH!! OH MY GOSH!!! DOUBLE SUPER SUPLEX OF THE TOP OF THE LADDER!!

Bobby Roode si infrange al tappeto e con lui anche Sandow e Cesaro, che incassano una parte del contraccolpo, restando doloranti anche loro.

L'It-Factor rotola moribondo fuori dal ring... è esausto... è stremato... mentre l'elvetico e l'erudito cercano di riportarsi in piedi con le ultime energie... occhio alle loro spalle però... perché si sta rialzando lui... il sagace lupo della Chiper Pol! 

In rincorsa, in velocità!! RUNNING FRONT DROPKICK!! Damien Sandow viene colpito e catapultato attraverso le corde!!

Ed ora... è la volta di Cesaro, che però... ha qualche istante in più per accorgersi del nemico e lo sfrutta in proprio favore! Il colpo viene parato... ed ora... contromossa!! BIG BOOT!! Colpito in pieno Ambrose carambola all'indietro sino a capitombolare sulla corda... incespica su di esse, ma... NO! Un momento... è una finta... difatti usa le corde per prendere slancio e tornare subito sul ring: REBOUND LARIAT!! Lo ha asfaltato!! Anche Cesaro viene spedito al di là delle corde, rotolando a bordo ring, a far compagnia al compare.

Un Ambrose che ora ha di nuovo la sua occasione di andarsi a prendere quella corona... risistema la scala per l'ennesima volta e riparte all'ascesa... sta oramai per giungere in cima quando... OMG!! Qualcuno spunta dalle retrovie... ed è... OH MY!!
Seth Rollins! Che a quanto pare si è ripreso dalla fragorosa Spear precedente! Ed ha il dente avvelenato contro i portatori di giustizia... un Rollins che è direttamente salito sul paletto all'angolo... ma cosa ha in mente? OMG!! Si libra in volo! WHATTAHELL?!? MISSILE DROPKICK!! OH MY!! OH MY!! OH MY!!!
Impatto contro la scala che si inerpica... e si rovescia dopo l'urto subito! Ambrose perde l'equilibrio e vola giù! NOOOO!! Fuori dal ring!! Clamoroso volo del Lunatic Fringe che... per sua fortuna trova ad attutirgli la caduta... tutto quel branco di manigoldi che lui stesso aveva sgominato! Sandow, Cesaro, Bobby Roode... tutti travoltiiiiii!! OH MY!!!

Rollins si rialza dopo l'esecuzione di questo volo prodigioso... potrebbe riergere la scala, che per ora si è accasciata soffermandosi, in posizione diagonale, poggiata sulla corda più alta, a metà nel ring ed a metà a sbalzo al di fuori dallo stesso.

LEAPING CLOTHESLINE!! WOOOOAHHHH!! Braccio teso atomico in salto! Roman Reigns si è ripreso e non lesina complimenti, abbattendo il lulone dai capelli bicolore.

Un Reigns che nota del tumulto a bordo ring... sono loro... i manigoldi, che rialzandosi vogliono prendersela con il piovuto dal cielo Ambrose... zuffa dei 3 sul Joker... ma... alla festa decide di unirsi anche il coraggioso Roman... che balza sul gruppone con un volo prodigioso! OMG!! Prende la rincorsa contro le corde e... si libra in volo al di sopra della terza!! OVER THE TOP ROPE SUICIDE DIVE!! UNA MANOVRA... C L A M O R O S A!!!!!!!!!!

Asfaltati tutti quanti! Tutti giù per terra! Filotto!!!

 

Passano alcuni istanti, con la folla su di giri che ulula ingolosita dallo spettacolo altisonante.

I protagonisti a bordo ring si stanno tutti lentamente rialzando, uno dopo l'altro... Ambrose, Reigns, Sandow, Cesaro, Roode... sono tutti lì, tutti azzuffati... ma... che succede?! Dal ring qualcuno li ha messi nel mirino, li ha segnati con una croce rossa sul radar.. e parte.. OMG!! Seth Rollins... rincorsa incredibile... cammina nel cielo... percorre la scala rimasta sospesa sulla corda e... SI LIBRA IN VOLO PURE LUI!!! SOMMERSAULT PLANCHA!!! Di nuovo filotto! Di nuovo tutti giù! STRIKE!! Di nuovo tutti a terra come birilli!!

La folla è sempre più incontenibile! "THIS IS AWESOME" gridano a squarciagola.

Quella palla da Bowling di Seth Rollins, autore di tutto questo... è il primo a rialzarsi... e cerca immediatamente di riguadagnare il ring... NO! Un momento.. qualcuno è ancora vivo... qualcuno che forse è riuscito a sottrarsi in tempo al suo volo prodigioso e che magari è stato urtato soltanto di striscio... e questo qualcuno è... lui! L'insano Dean Ambrose... che con la lingua di fuori e quell'espressione da schizzato... rincorre Rollins sino a sul gradone... lo afferra per una gamba cercando di impedirgli di tornare nel ring.. ma.. PEDATA all'indietro dell'architetto del male! Ambrose perde la presa e resta lì! Rollins può liberamente tornare sul ring.

L'atleta dai capelli bicolore riprende possesso del quadrato e si avvicina alla scala, ancora adagiata da prima sulla corda più alta... metà sta dentro, metà penzola fuori. Egli si china per afferrare saldamente la metà interna, che poggia sul mat.. in modo da ritrascinarla tutta dentro ed ergerla a centro ring al più presto.

Ma... un'azione fulminea! OMG!!!

COLPO DI SCENA INCREDIBILE!! MANI NEI CAPELLI!! SGUARDI ATTONITI!! ROLLINS CROLLA AL TAPPETO, E' KO!!

Ma questo è un pazzo! E' un pazzoooooo!! E'... l'insano Dean Ambrose!! Che cosa ha fatto!! Un qualcosa di inenarrabile!

Il Lunatic Fringe, rimasto in prossimità dei gradoni, nel mentre che Seth rincasava nel ring e si avvicinava alla scala, è balzato immediatamente, con un repentino scatto, sul paletto... e da lì... ha spiccato il volo con un LEG DROP!! Un Leg Drop rivolto... NON AD UN ATLETA... bensì... alla penzolante scala! EFFETTO A PENDOLO!! Per una scala che colpita ed affondata da un'estremità, per inerzia viene catapultata in alto dall'altra e... Seth Rollins che era chino proprio su di essa... si ritrova ad incassare una botta dalla violenza inaudita, proprio in pieno volto! OHHHH MYYYY!! 

Il ragazzo dai capelli bicolore crolla al tappeto ed è una maschera di sangue... ora sono 3 i colori di cui sono tinti i suoi capelli.

Il cane pazzo se la ride a bordo ring sgranando gli occhi e compiendo linguacce a dir poco assurde.

Dopo aver combinato questo disastro... egli si prepara a tornar dentro... quando... una volta messo piede nel ring...

SISTER ABIGAIL!! 

OMG!! OMG!! OMG!!! E' proprio lui!! E se la ride ora... se la ride in modo sguaiato!!

Bray Wyatt! Il santone!! OHMMIODDIOOOOO!!! E' tornato!! Dunque la sua tattica attendista... alla fine ha pagato... difatti ora... è l'unico ad essere in piedi sul ring!! E' l'unico ad essere cosciente e dinnanzi a sé ha ora aperta un'autostrada per la gloria, sgombra da ogni pericolo.

Un ridente e pacioso Wyatt piazza la scala a centro ring e... con estrema calma, rilassatezza e pacatezza... risale l'orpello continuando a ridere.

Oramai nessuno lo può fermare... è fatta! E' la fine! E' finita! I suoi avversari sono tutti a terra... la vittoria è ormai del sudicione che con una mano già tocca la cintura... sta per tornare sul tetto di Impulse... Wyatt sta per tornare Impulse Champion!

Allunga la mano verso il moschettone... quando... Un momento!! Cos'è?!?

C'è un'ombra nel ring... un'ombra titanica... OH MY GOSH!! This is... This is The Big Show!! WTF!?!?!?!?

Big Show afferra per una gamba Wyatt e da lui uno strattone portentoso che fa cadere lui e tutta la scala! OMG!!

Lo strattone tonante distrugge tutto quanto! Wyatt precipita giù! La scala pure... Wyatt sgrana gli occhi... le sue risa ora si sono improvvisamente placate... non può credere ai propri occhi! E che ci fa adesso questo qui? Dovrebbe essere licenziato... ma... Mano al collo!! Lo agguanta, lo immola, lo devasta!! SHOOOOOOOWSTOOOOOPPEEEEEEEEEERR!! Lo schianta! Lo schianta! Lo ha schiantato... sulla scala appena caduta a terra! NUOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!! La scala si schiaccia! Si rompe! Implode! Sotto il devastante colpo del gigante!! CHE POTENZA DI PERCOSSE!!

Il pachiderma sfoga così tutta la sua ira e... ed ora se la ride lui! Se la ride The Big Show! Che divertito abbandona il ring e la scena, lasciando l'intero pubblico presente ammutolito.

Clamoroso quanto è appena caduto! Wyatt aveva la vittoria in pugno... ma un comparso dal nulla Big Show... gliel'ha portata via da sotto il naso...

 

Di certo quanto accaduto meriterà un approfondimento, ma... non ora... ci sarà tempo.. ora occhi solo al match.. perché... qualcosa si muove! Qualcuno si è ripreso!

E' Cesaro!! Che a bordo ring ha preso in mano una nuova scala e con essa è salito dentro... ma... NO!! Reigns e Roode lo raggiungono... provano ad insidiarlo, ma... Colpo di genio di Cesaro che afferra la scala da un'estremità ed inizia a girare vorticosamente! CESARO SWING!! Sì, ma... con la scala in mano!! OH MY GOSH!! L'orpello metallico impatta prima contro Reigns e poi contro Roode! I due colpiti, una, due, tre volte... crollano a terra rotolando fuori dal ring.

Cesaro ripone la scala e sorride... è riuscito a fare breccia nelle difese avversarie ed ora... ed ora può andare su sino in vetta... ma... NO!! Attenzione alle sue spalle perché... seppur ferito, seppur sanguinante... il redivivo Ambrose è di nuovo in piedi e... Lo prende alle spalle... MIDNIGHT SPECIAL!!! E lo schianta sulla scala! NOOOOOO!!! Caduta tonante... e l'elvetico alza bandiera bianca eclissandosi dal ring.

Ma non importa... perché... subito a ruota giunge in sede il suo compare! E' Damien Sandow! Forse Cesaro è stato mandato in avanscoperta come esca! E difatti... Cesaro prende Ambrose e lo lancia giù dal ring... afferra la scala, portata poco fa dal suo compagno, e la piazza al centro del ring! Sale! Sale! Sale! va su!! Va su! Va su!! E' quasi in cima!

Sandow! Sandow! Sandow! Ce la sta per fare... è ad un passo dalla vittoria... allunga le dita verso la cintura, ma... NOOOO!!
NO! NO! NO! Ambrose! Ambrose è ancora lì! Non molla! E' proprio un cagnaccio! Non vuole mollare l'osso da tra i denti... Ambrose con la forza della disperazione si inerpica di nuovo raggiungendo Sandow... prima lo blocca dal basso, poi lo va a prendere fermandone l'ascesa del tutto ed iniziando a colpirlo con dei violenti cazzottoni.

Un pugno dopo l'altro sembra che l'erudito possa cedere... ed invece no... tenace resistenza... ma... NON E' FINITA!!

OHMMMIOOODDDIOOOOOO!! Qualcun'altro si arrampica su quella stessa scala... è... è Bobby Roode! Anche lui redivivo, non vuole mollare... anche lui lievemente ferito ad un braccio, si arrampica sino alla vetta raggiungendo gli altri due! Clamoroso! Sono in 3! Sono in 3 tutti là in cima! In 3 per la gloria! Chi riuscirà a staccare la cintura.

La mano di Ambrose la afferra e la manda ad impattare sul volto di Roode... Sandow la strappa dalle mani di Ambrose e la usa per mandarla ad impattare sul volto del Joker stesso... allo stesso modo anche l'It-Factor ne prende possesso e con la mano la indirizza a sbattere sul capoccione di Sandow... nessuno vuole mollare... nessuno cade... un finale coincitatissimo... l'arena intera trattiene il fiato... c'è il rischio caduta per qualcuno... devono mantenere l'equilibrio...  i 3 ancora protendono le mani... chi la prenderà... Chi? Chi? Chi? ....UN MOMENTO!!

OCCHI PUNTATI FUORI DAL RING!! CHI C'E'?!?!?!?

OMG!! E'... E' Roman Reigns!!! WHATTAHELL??! Cosa diavolo sta facendo? Roman Reigns è salito in cima... ad una scala... appostata a bordo ring! Quella altissima, la più alta e... dalla sommità della stessa?!? Che fa? E' un pazzo!? OMG!! SI LANCIAAAAAAAAA!!! DIVING SPEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRR!!!! Una SPEAR SUPER-MEGA-FANTASCIENTIFICA CHE... VA COMPLETAMENTE A TRANCIARE LA SCALA CHE SI SPEZZA A META'!!! 

OOOOOOOOOOOHHHHHH MYYYYYYYYYYY GOOOOOOOOOSHHHHHHHHHHHHHHH!!! C L A M O R O S O!!!!!!!!!!

BROTOPOPOBOBOOOOOOOOOOOOOOOOOMMMMMM!!!! BAKOOOOOOOOOOOOOOOMMMMM!!
 

Un frastuono madornale! La scala si spezza, travolta dall'immane potenza della Spear volante di Roman Reigns e... tutti i protagonisti che stavano sulla stessa, cadono! Crollano! Si spetasciano inesorabilmente al centro del ring compiendo un tonfo clamoroso! Roman Reigns ha distrutto tutto e tutti ed ora... deve solo andare a recuperare una scala per ergersi lui alla conquista dell'orpello... alza lo sguardo al cielo per rimirarlo... ma... UN MOMENTO! Che succede?!?!

Ma... ma... ma... ma........

Ma lassù c'è qualcuno!! OMG!! Ma... è Dean Ambrose!! Il cagnaccio è rimasto azzannato alla cintura!! Le sue mani sanguinanti sono salde sull'orpello e non lo vogliono proprio mollare!!! CLAAAAAMOOOOROSOOOOOOOOOOOO!! 

Con un ultimo sforzo, con le ultime energie rimaste in corpo, il lupo della Chiper Pol, penzolante sul ring, appeso letteralmente ad un filo... effettua un colpo di reni con il quale stacca una mano dalla cintura per afferrare il moschettone... lo stringe con tutta la forza che ha in corpo... Reigns da sotto segue la scena... non può fare più nulla oramai...

Il moschettone si stacca e... Dean Ambrose precipita fragorosamente sul ring... ma... con sé ha la cintura! La cintura è nelle sue mani!! Il che significa... che Dean Ambrose è il nuovo WR Impulse Champion!!!
Suona la campana! La folla esplode in un boato. Occhi sgranati di Reigns che resta quasi basito... dal suo volto sembra quasi che nemmeno lui sappia se gioire per la vittoria del compare o rammaricarsi per una sconfitta arrivata in un momento in cui sembrava fatta. Dopo la sua devastante manovra, nessuno dei presenti sembrava sopravvissuto... ed invece, proprio il suo compare, con un'ardito balzo... è riuscito a sollevarsi per tempo dalla scala, attaccandosi saldamente alla cintura... azione non riuscita ai due soci, che si son visti risucchiare a terra dato il collasso della struttura sottostante ai loro piedi.

Un abile, lesto e felino Ambrose che dunque raggiunge l'obbiettivo della vittoria. E' stremato, non ha quasi più nemmeno la forza di rialzarsi. 

Finalmente ce la fa... il Joker si rimette in piedi, stringe al petto la cintura, completamente sporca del sangue delle sue mani... la stringe al petto, la bacia... e poi... gli da una lucidata alla bene e meglio...

Improvvisamente Reigns lo raggiunge e gli si para davanti... è visibilmente scosso, ma... alla fine l'amicizia ed i buoni sentimenti prevalgono... ha pur sempre vinto un compagno e... meglio lui che gli altri brutti ceffi che erano in gara...

Abbraccio tra i due! Si stringono forte, mentre il pubblico si leva in piedi ad applaudirli a scena aperta.

Reigns afferra il braccio di uno stremato Ambrose e lo leva in cielo. Ambrose sorride e stretta di mano tra i due a congratularsi... con il Joker che sorridendo, sembra quasi dire al compare che.. se non ci fosse stato lui, con quell'azione mirabolante a sgominare gli avversari, molto probabilmente il finale sarebbe stato un altro.

Reigns sorride e... con uno strattone improvviso... prende in spalla Ambrose portandolo in trionfo. I due si stagliano a centro ring, sotto gli applausi dell'intera arena.

Dunque il vacante titolo viene riassegnato... e finisce alla vita del lupo della Chiper Pol. E con le immagini dei due festanti a centro ring, con la cintura ben sollevata al cielo... la linea ora, viene resa al backstage.

 

_________________________________________________

 

Le telecamere staccano dal live in arena e ci portano adesso nel backstage di questo fantasico show in ppv, e più precisamente nell’area dedicata alle interviste dove la sfavillante Maria Kanellis è pronta a presentare l'ospite del segmento. L'intervistatrice agghindata con eleganza vista l'importanza dell'evento si introduce:

 

MK : “ Signori e signore, qui è la vostra Maria Kanellis in diretta da Denver per il grande spettacolo targato WR… Climb to Glory. A breve andrà in scena il Ladder match femminile, e con me ho qui una delle partecipanti a questo incontro molto atteso.Date il vostro più caloroso benvenuto alla Lady dell'Extreme e membro del team Candy Asses… Ecco a voi Lita. “

 

La visuale adesso si allarga e ci mostra la Rossa, in ring attire mentre si sistema le gomitiere al braccio, abbastanza scura in volta e sicuramente anche poco avvezza a parlare.. ma d'altronde in una situazione così strana chi si può presentare davanti alle telecamere?

 

MK: "Lita, quello che è successo nelle ultime settimane è qualcosa di assurdo e inedito per la categoria femminile, si può dire che sia scoppiato il caos.."

 

LT: "Hai ragione Maria, ormai quello che succede nella divisione femminile è del tutto fuori controllo, e non mi riferisco a un caso particolare, ma praticamente a tutto.. partendo da AJ che di settimana in settimana non perde occasione per sfoderare i suoi deliri di onnipotenza, questa cosa gli sta sfuggendo di mano e spero che presto crolli insieme al suo castello di carte visto che si ritrova ad essere una campionessa di cartone. Sono sincera, non auguro nemmeno la vittoria a Paige.. una capricciosa volubile al posto di un'altra? No grazie! Non cambierebbe nulla se non l'ego, ma ormai lo sappiamo, con un titolo alla vita l'amor proprio cresce fin troppo.. il piacere davanti al dovere! La situazione non migliora neanche se parli di quello che sta succedendo tra Gail e Mickie.. ma andiamo, sono fuori di testa? Cosa vogliono dimostrare con quelle aggressioni e quella violenza? Di essere meritevoli? Tsk.. se le suonino sul ring se hanno tanto ardore e lascino le risse ai teppisti! E dulcis in fundo, le Cheerleaders.. beh mi fanno quasi tenerezza. Mi sembra di essere tornata al passato quando quel terzetto aveva due membri diversi, ma la stessa pazza idea di dettare legge, e poi? Si sono sciolte come neve al sole, ma a quanto pare Summer Rae proprio non la regge la retta via, non sà cosa vuol dire sudare e vincere.. Io e Taryn abbiamo cercato di arginarle ma ormai sono schegge impazzite. Hanno i Tag Titles e sono sicura che questa ondata di pestaggi ha come unico scopo quello di eliminare quante più avversarie possibili in vista del match di stasera.."

 

Il discorso di Lita non sembrava terminato, ma Maria riesce a cogliere il giusto momento per recuperare le redini della discussione e incanalarla verso un preciso binario, quel binario che conduce proprio al cambio in cartellone in vista dell'incontro. L'Extreme Lady controlla la resistenza delle gomitiere colpendole con dei pugni mentre le viene rivolta l'ennesima domanda.

 

MK: " Eliminare quante più avversarie possibili o ne bastava solo una in modo da permettere l'ingresso di Alexa Bliss tra le partecipanti al Ladder Match? E' quello che tutto il popolo di Wrestling Revolution si sta chiedendo da quando il nostro GM Booker T ha acconsentito alla richiesta di far entrare nella partita anche la terza Cheerleader.."

 

LT: " Non sono Summer Rae e non mi piacerebbe esserci, ma posso immaginare cosa può ingegnare un'arrivista simile. Lei vuole la valigetta, a ogni costo e lo sta dimostrando! Sono certa che l'intenzione del terzetto non era solo quella di permettere ad Alexa di combattere nel match, ma anche quella di togliere di mezzo tutte le avversarie.. l'agguato a Trish? Cosa sarebbe accaduto se io e Taryn non fossimo intervenute? E cosa sarebbe successo se quest'indegna ondata di pestaggi fosse iniziata qualche settimana prima? Il Gm avrebbe rischiato l'incolumità di altre atlete? Magari la mia o quella di Taryn? Siamo seri.. le Cheerleaders attaccando a destra e manca hanno sperato di fare pressione su Booker, che si è visto costretto a tirare in ballo la Bliss. Con Gail e Mickie che penseranno solo a pestarsi di santa ragione, ora avranno i numeri giusti per confrontarsi con me, Taryn e spero Trish.. avversarie sì, ma solo dopo aver fatto di tutto per eliminare le minacce. Io non vedo l'ora di trovarmele di fronte.. sai Maria, da un certo punto di vista è meglio avere un nemico sul tuo stesso ring che vivere con la tensione di cosa potrebbe succedere da fuori. Quindi volete giocare? Giochiamo.. ora che le regole si fanno estreme sarà tutto più interessante!"

 

Il membro delle Candy Asses, dopo aver lanciato il suo monito in vista del match, dà un'ultima occhiata al suo attire, sotto gli occhi dell'intervistatrice che la congeda calorosamente e con lei anche il pubblico. Lita si invola lungo il corridoio, determinata a ben figurare sul quadrato. Una importante resa dei conti l'aspetta.. chi vincerà il match?! State collegati per scoprirlo!

 

_________________________________________________

 

Siamo giunti a uno snodo importante in questa serata di grande spettacolo: in cartello c’è il TLC Match che vedrà opposti il WR Heavyweight Champion, Edge e l’American Dragon. Il canadese ha dimostrato grande resistenza e spirito volitivo che gli hanno permesso di arrivare a grandi traguardi negli ultimi mesi.. dall’altra parte il patriota americano che con una cavalcata incredibile è divenuto campione Impulse, dominando la categoria, e ora si appresta di nuovo al salto verso il titolo massimo, conquistato già in diverse occasioni, dopo aver reso vacante il secondo alloro della federazione per appeal. Inquadratura a grandangolo dell’arena che offre un colpo d’occhio pazzesco con le tribune gremite e i fans ansiosi di godersi questo match che ha tutte le potenzialità per essere ricordato a lungo. Inoltre il ring è circondato da ogni genere di oggetto contundente: sedie, tavoli e scale di varie dimensioni e forme, giusto per ricordarci che quello che andrà in scena sarà un pazzesco TLC Match.



La "Cavalcata delle Valchirie" ridonda forte, rompendo il silenzio e l'attesa che in questi istanti stavano pervadendo l'impianto. Ecco D-Bryan apparire sullo stage, acclamatissimo. Braccia in su per l’American Dragon che scandisce i suoi passi al ritmo degli "YES YES" inneggiati dai fans. Giunto ai piedi della rampa, Daniel si ferma per qualche secondo con le braccia rivolte al cielo in un momento pieno di pathos e concentrazione, quindi tornato in sé entra sul quadrato, dirigendosi al turnbuckle per gasare ancora la folla al coro “Yes.. yes!” . Bryan sopraggiunge sul ring, si libera della T-shirt e fa per passeggiare sul mat mentre la sua theme abbassa di tono.. il campione sta arrivando.

 

L'arena viene illuminata a tratti dalle luci vivaci dei riflettori che iniziano riempiono ogni singolo spazio dello stage con bagliori che si susseguono in una strana danza. Lo stage viene velocemente sommerso da fumo bianco mentre “Metalingus” risuona potente ufficializzando così l'entrata in scena della Rated R Superstar.. Edge !! La folla inizia a fischiare all’indirizzo del WR Champion che carica ancora di più gli animi eseguendo la sua taunt prima di percorre la rampa e entrare in grande stile sul quadrato, marcato a vista dall’American Dragon che in realtà sembra molto più focalizzato sul titolo che l’opposto porta in vita. Il canadese sorride beffardamente come per dire “Vuoi questa? Allora vieni a prenderla!” Daniel si avvicina ma prima di lui interviene l’arbitro che divide i contendenti e prende il consegna l’alloro massimo della federazione: è lo stesso direttore di gara che aggancia la cintura al perno del sostegno che viene successivamente tirato verso l’alto, facendo svettare il WR Heavyweight Title. La folla è in delirio mentre sul quadrato vengono discusse le ultime disposizioni, i due atleti annuiscono e il match può avere il via.

 

CTG%20match%201_zps6zq14iij.png

 

WR World Heavyweight Championship TLC Match: Edge © vs Daniel Bryan

 

Il match è partito ed entrambi i contendenti corrono l'uno verso l'altro per schiantarsi in un Clintch al centro del ring: lo scontro, a lungo serrato, viene vinto alla distanza da Bryan che va a spingere l’opposto verso un angolo. Il campione però non ci sta e svicola alle spalle del patriota americano. Daniel si gira e Adam lo colpisce con un colpo allo stomaco che non va a segno in quanto il Goat Face lo para con entrambe le mani: Bryan fa cenno di no con la testa e, dopo aver lasciato la gamba, atterra il canadese con un braccio teso. Primo colpo che va a favore del #1 contender che punta nuovamente il rivale, lo rialza e lo lancia verso le corde, per poi lanciarlo con un BELLY TO BELLY SUPLEX sopra la propria testa. Esecuzione veloce e perfetta quella dell'American Dragon che, gasatissimo, si alza in piedi velocemente e come suo solito, alza il braccio destro verso il cielo puntando con un dito il suo obiettivo primario, il titolo WR. I tifosi sono tutti con lui e quindi senza esitazioni regalano una standing ovation mozza fiato, forse anche per il fatto che questa sera l'American Dragon sta affrontando niente di meno che il WR Heavyweight Champion.Pochi secondi dopo entrambi i lottatori tornano in posizione eretta. I due wrestlers si guardano con intensità, sono determinati e desiderosi di prevalere sull’opposto, ed infatti Daniel ed Edge si scagliano uno contro l’altro. Serie di calci e pugni, seguiti da una SIDE HEADLOCK di Edge, che ha la meglio nello scontro. Daniel subisce la manovra e cade in ginocchio, tuttavia sembra avere ancora abbastanza forze per uscirne, ed infatti ne esce con una serie di gomitate portate allo stomaco del canadese. Edge è così costretto a lasciare la presa e il rivale ne approfitta per colpirlo con un SIDE KICK alla tempia! Grande atletismo di Bryan che manda al tappeto Adam.. posizione perfetta per andare per una ginocchiata in caduta , così il Faccia da capra prende lo slancio alle corde e.. KNEE DROP! NOOO.. a vuoto! Fortuna che Daniel indossi le sue protezioni altrimenti questo errore avrebbe potuto pregiudicare l’intero match. Ma torniamo all’azione: Edge non perde tempo e scatta contro un Bryan che si è appena rimesso in piedi, afferrandogli il capo ed eseguendo una torsione prima di fargli impattare la schiena contro il pavimento... SWINGING NECKBREAKER ottimamente eseguito. Ed è di nuovo l'atleta canadese ad aver ripreso il pallino del gioco eseguendo una incredibile spezza collo ai danni della "Goat Face" che sembra dolerne abbastanza in questo momento. Barcollante va a rialzarsi il Former Impulse Champ ed i due si trovano nuovamente face to face, il pubblico sta decisamente assistendo ad un match dai ritmi altissimi in queste prime fasi, ma siamo convinti che l’atmosfera si scalderà presto. Due atleti di grandissimo livello che si scambiano una serie di colpi dritti sul viso, quelli di Daniel seguiti da dei potentissimi "YES!" e quelli della Rated R Superstar da degli altrettanti potenti "NO!".. il fandom ha ingranato la marcia a favore del King of Beard, senza dubbio. Irish whip proprio da parte dell’American Dragon che lancia alle corde il suo avversario, che prende il rimbalzo, poi elude un tentativo di braccio teso .. altro rimbalzo e stavolta è proprio il campione a sfoderare la stessa manovra, una potente CLOTHESLINE che fa compiere un giro su se stesso all'idolo delle genti. Una manovra davvero devastante che fa tornare nuovamente in vantaggio il Campione in carica: la situazione sembra essere stata nuovamente ribaltata da Edge, che ora è in controllo dell’incontro. L’American Dragon, tuttavia, si rialza subito e va a colpirlo con una Chop proprio al petto… Copeland urla per il dolore mentre Bryan gli sguscia dietro e lo chiude in una SLEEPER HOLD. Manovra inconsueta, dato che siamo ad inizio Match, ma comunque efficace, visto che Adam si accascia al tappeto e Daniel avvinghia il rivale ancora più strettamente, stringendolo anche nei fianchi con le sue gambe. Sembra ormai allo strenuo Edge, ma con una rotazione del busto riesce a trovarsi in una posizione di leggero vantaggio che alla lunga gli garantisce la libertà dalla chiave articolare. Bryan lascia la presa, ma riesce comunque a rialzare Edge, che in tutta risposta va a segno con un TOE KICK allo stomaco, piegandolo in due. Daniel si vede così chiudere in una WRIST LOCK che tuttavia non sortisce di certo l’effetto sperato, anzi, in breve Daniel riesce prima a liberarsi dalla morsa e poi contrattaccare con un LOW KICK molto violento alla base del ginocchio! Dolore lancinante! Edge crolla in ginocchio e Daniel, con un sorrisino accennato sulle labbra, ne approfitta per andare a segno con un ROUNDHOUSE KICK diritto dietro la nuca! I numerosissimi fans scoppiano in un boato ed incitano la Faccia da Capra che si volta e con lo stesso sorrisino di pochi attimi prima osserva il vicino angolo. L'atleta di Aberdeen si volta nuovamente verso il Master Maniupulator calcolando quasi con lo sguardo la distanza tra il corpo del biondo canadese e l'angolo. Dopo una serie di rapidissime occhiate, Bryan scavalca la seconda corda del ring e dopo un brevissima passeggiata sull'apron, sale come un ragno sul punto più alto del turnbuckle. Lo sguardo di Daniel Bryan è simile a quello di un'aquila che insegue ogni movimento della propria preda prima di passare all'attacco. Il canadese è riverso ancora a terra e questo può essere un ottimo segnale. L’American Dragon quindi, usando come trampolino la corda più alta dell'angolo,prende il volo e velocemente si avvicina in aria alla sua preda. Tuttavia, l’Ultimate Opportunist, essendo un calcolatore geniale e allo stesso tempo veloce nei tempi,salta proprio all'ultimo secondo eseguendo con maestria un magnifico e allo stesso tempo micidiale STANDING DROKICK!! What a move! L'American Dragon si dimena sul tappeto ululando per il dolore provato a seguito dell'impatto fatale con le suole dei stivali della Rated R Superstar. Edge rimane a terra per qualche istante passandosi entrambe le mani fra i folti capelli biondi mentre il WR Universe reagisce negativamente per questo cambiamento di fronte. Daniel Bryan ha subito nelle ultimissime fasi di contesa e adesso resta steso al tappeto, mentre Edge, abbastanza soddisfatto del suo operato, alza le braccia al cielo trionfante, accaparrandosi un bel po’ di fischi. Alla fine, però, Daniel riesce a rimettersi in piedi, seppur con qualche difficoltà. La Rated R Superstar, quindi, non volendo concedere respiro all’avversario, gli va contro e prova a chiuderlo in una SLEEPER HOLD …. Ma no! L’American Dragon riesce ad evitare il peggio, andando ad infliggere una serie di calci al petto del campione. L’Ultimate Opportunist soffre i colpi ed arretra di qualche passo: Daniel approfitta della situazione per connettere con un buon EUROPEAN UPPERCUT. Adam si tocca il mento duramente colpito da Bryan, che, intanto si dirige al corner per riprendere le energie, quindi si lancia in corsa e va a prende un rimbalzo alle corde, ma Edge lo intercetta con un BIG BOOT ponderato! La Rated R Superstar, però, non lascia Daniel steso a lungo al tappeto ed, anzi, lo risolleva e prova un veloce SNAP SUPLEX ma Daniel lo evita avvinghiando la propria gamba intorno a quella dell’avversario e va a connettere con GERMAN SUPLEX tecnicamente perfetto. Adam Copeland rimane stordito dal colpo a sorpresa del suo avversario che ha finalmente la sua chance di affondare la sua offensiva e lo fa colpendo il canadese con una serie di pugni per poi prendersi un rebound delle corde e colpendolo con un FLYING FOREMAN SMASH & KIP-UP! Il campione però è reattivissimo e rialzandosi subito, si fionda su Bryan. Il wrestler di Aberdeen si abbassa al momento del probabile impatto facendo andare a vuoto l’avversario che giratosi si becca un calcione in pieno volto da parte di Daniel Bryan! La Faccia da Capra si esibisce in una serie di calcioni al fianco di un Edge in ginocchio per poi concludere la sua opera colpendolo con un RUNNING DROPKICK facendolo volare fuori dal quadrato! Rivediamo il replay di questa azione con il biondo canadese che caracolla oltre la terza impattando duramente sul mat che da sulla rampa. Per l'American Dragon questa è un'occasione troppo ghiotta per non essere sfruttata, quindi lo vediamo prendere la rincorsa, rebound delle corde e.... AIR GOAT.. incredibile Suicide Dive sulla Rated R Superstar! Fantastica manovra da parte di Daniel Bryan che reattivamente si alza in piedi e con i suoi "Yes!" incita il pubblico che si scalda ed è completamente dalla sua parte!

Il canadese resta a terra, ed allora sotto la spinta incessante dei fans che chiedono un’azione più estrema e aggressiva, Bryan si convince, annuendo con un cenno della testa, e si avvicina alla zona laterale del ring, laddove sono accatastati tavoli e scale, ma l’attenzione di Daniel è catturata da una sedia di acciaio: la afferra, ne testa la resistenza picchiandola sulla scala di metallo: è perfetta. Boato del pubblico! Non appena entra in possesso dell’arma, Daniel si gira verso l'avversario, che sembra in fase di recupero a bordo-ring, avanza di qualche passo e... CHAIR SHOT su Edge! Durissimo, sulla schiena del Campione dei pesi massimi della federazione, che accusa il colpo e inizia ad urlare. Daniel sospira, poi lo colpisce ancora una volta! Soddisfatto dall’azione, il King of Beard rimette sulle proprie gambe il suo avversario e lo getta sullo squarred circle, dove può sicuramente controllarlo meglio, e si appresta a seguirne lo stesso percorso, ma nel momento in cui l’Am Drag ritorna sul quadrato, il canadese lo atterra repentinamente con un FLAPJACK senz’appello. Ma Edge non ha finito qui, infatti con malagrazia va a recuperare l’avversario di serata, strascinandolo per i capelli fino al centro del quadrato, successivamente va a prendere la sedia caduta dalle mani di Daniel e la apre, posizionandola proprio a pochi centimetri dal capezzale del #1 contender che ora viene finalmente rialzato e abbrancato.. Edge lo carica per schiantarlo sull’oggetto.. NOO!! NOO!! L’American Dragon reagisce con dei pugni.. si libera dalla presa del canadese e lo solleva a sua volta nel tentativo di connettere un SUPLEX! Ma no, attenzione! La Rated R Superstar riesce a cadere in piedi, oltre la sedia, dall'altra parte...e EDGE-O-MATIC sulla sedia d’acciaio! Fantastica manovra di Edge che ha voluto mettere un gigantesco punto esclamativo sul questo incontro. Impatto tra schiena e metallo davvero notevole. Il danno sembra abbastanza pesante, Daniel rantola dal dolore per tutto il quadrato, mentre il Campione del mondo in carica, si rialza tirandosi all’indietro i capelli, per dirigendosi poi fuori dal ring. Adam Copeland sembra cerca qualcosa di specifico tra la vasta gamma a sua disposizione, ma alla fine decide di accontentarsi di una scala, che viene lanciata all’interno del campo di battaglia. L’Ultimate Opportunist afferra il pesante oggetto con entrambe le mani in attesa che il suo rivale si rialzi: occorrono alcuni secondi a Bryan per rimettersi sulle proprie gambe seppur lentamente.. Edge sembra pronto per fiondarsi all’azione ma Daniel sembra avere una reazione tutta basata sull’orgoglio e, anche se zoppicante, prova a colpire il canadese con dei pugni che vanno a segno, uno dopo l’altro: il nativo di Ontario è costretto a mollare la scala così il King of Beard ne approfitta per abbrancare l’opposto e andare a segno con un BACK SUPLEX on the ladder! Pan per focaccia. Il colpo subito è notevole per la Rated R Superstar che rotola di lato fino a cadere fuori dal quadrato per prendersi un attimo di pausa, mentre la Goat Face si gasa per qualche secondo con il pubblico, che risponde con dei boati in suo onore. Senza perdere ulteriore tempo, Daniel esce dal ring portandosi al capezzale dell’Ultimate Opportunist che, recuperate un po’ di energie, resta accovacciato in ginocchio, non molto lontano dall’apron.. ha bisogno di rifiatare, ma la pausa sembra finita a giudicare dalla posizione di Bryan che ormai lo bracca a distanza di poco più di due metri, ma per sua sfortuna il canadese si accorge del suo arrivo e afferra una sedia adagiata ai piedi di un tavolo, cercando e riuscendo a non farsi notare dal King of Beard che ignaro di tutto raggiunge il suo opposto che senza farsi pregare si rialza di scatto brandendo l’oggetto contundente e colpendo il volto del Wizard of Submission con una violentissima sediata alla testa! CHAIR SHOT! Terrible CHAIR SHOT!! L’atleta di Aberdeen carambola contro l'apron ring e dolorante per il colpo, decide di rotolare nuovamente all'interno del quadrato: Edge non ci sta, vuole subito proseguire con la sua opera di distruzione, così lascia scivolare la sua arma sotto la corda più bassa e successivamente la segue a ruota riguadagnando l’accesso nello squarred circle. La Rated R Superstar squadra la sedia, la impugna con ambo le mani.. la voglia di asfaltare il suo opposto è davvero tanta. Adam digrigna i denti mentre Daniel tanta di rialzarsi con l’aiuto delle corde: è il momento della verità, il Campione è pronto per colpire, e dopo un profondo respiro, la sedia viene fracassata sulla schiena di Bryan, che crolla nuovamente al tappeto. Il King of Beard è giù, steso come una pelle di daino, con un Adam Copeland che ha intenzione di colpire ancora, ci ha preso gusto il ragazzone. Tuttavia la forza di volontà dell’American Dragon è tantissima, e sotto gli occhi esterrefatti del WR Champion, si rialza! L’Ultimate Opportunist è un giustamente scosso, ma con un gesto veloce, impugna di nuovo la sedia con tutte e due le mani, e con una forza spropositata, la fa schiantare di nuovo contro il faccione barbuto di Bryan! What a Chair Shot! Un colpo netto, duro come la sella di un cosacco, e il patriota Americano finisce K.O. Il pubblico non lascia solo il suo beniamino e lo incita a non mollare, i cori si levano imperanti per qualche secondo e sembrano dare i loro frutti. La Goat Face sembra riprendere conoscenza e pian piano si sposta verso l'angolo più vicino, riuscendo a rialzarsi: Daniel fa il gioco dell’Ultimate Opportunist che dal corner opposto fa segno al suo avversario di rialzarsi esibendosi nella sua tipica taunt, respiro affannato e occhi da predatore. Inevitabilmente, non appena il #1 contender si rimette in piedi, Edge scatta per eseguire la propria manovra risolutiva: SPEAR! SPEAR! SPEAR! NOOOOO! L’American Dragon ha troppa esperienza per farsi gabbare da una mossa così telefonata a questo punto dell’incontro: all'ultimo momento Christian riesce infatti a fare un passo in avanti, sorprendendo il campione e afferrandogli la testa per connettere una violentissima IMPLANT DDT sulla sedia lasciata precedentemente incustodita da un ingenuo Edge! Che capocciata! Ecco come le sorti possono rapidamente capovolgersi.

Finalmente Bryan si è ripreso e con dei cenni della mano verso al pubblico fa capire di volere il loro sostegno che viene dimostrato dagli "YES!" assordanti! Daniel vede un canadese in fase di ripresa ed allora con una serie di calci sulla schiena cerca di tenerlo al tappeto. La Rated R Superstar sembra cercare rifugio verso le corde, ma anche lì Bryan lo fa desistere con un SIDE KICK, quindi si lancia alle corde e prende un rebound, scattando contro Adam che tuttavia è abile ad abbassarsi e ad abbassare le corde facendo franare fuori dal quadrato il wrestler di Aberdeen! Ottima contromossa da parte dell’Ultimate Opportunist che a sua volta scende giù dal quadrato ed afferra un Bryan ancora al tappeto a leccarsi le ferite! Edge scarica colpi ai danni di Bryan e sembra voglia eseguire una Irish Whip. Il wrestler barbuto però reversa tutto e manda il Campione a impattare contro una scala lasciata aperta da scenografia. Ottima intuizione da parte di Daniel Bryan che sembra di nuovo essere in controllo della situazione! Impatto duro invece per il Master Manipulator che barcolla per il mat tenendosi la schiena: Daniel lo carica ma stavolta Adam è lesto ad anticiparlo e rotolare sotto la prima corda guadagnando l’accesso al ring. Bryan però non si lascia sorprendere e dall’esterno sale sul paletto per sorprenderlo. Questa scelta però costa tempo alla Faccia da Capra che una volta sulla sommità viene raggiunto dal canadese sulla seconda corda: incredibile Edge in questo frangente.. sembra voglia abbrancare l’opposto e schiantarlo al tappeto esibendosi in un SUPERPLEX, ma l'American Dragon si ancora con i piedi sul paletto e addirittura controbatte con una serie di testate! La Rated R Superstar si ritrova a barcollare e addirittura Bryan lo fa volare giù con un ceffone! Edge si rialza lentamente con l’intenzione di andare nuovamente a battagliare ad alta quota .. ma attenzione.. DIVING HIGH KNEE! What the fuck?! Bellissima mossa volante da parte di Daniel Bryan che manda al tappeto il WR Champion! Con grande atletismo, il King of Beard riesce ad atterrare sfoggiando una capriola con la quale si rimette in piedi. Fino ad ora match da manuale per Daniel che subisce e contrattacca e lo stesso si può dire per un Edge che è fermamente intenzionato a riconfermarsi campione e questo è dimostrato dalla tenacia con la quale Adam si riporta sulle proprie gambe dopo aver subito un colpo come quello di poco fa: Edge is still alive! I due atleti si incatenano in un potentissimo Clinch dal quale esce trionfante l'Ultimate Opportunist. La folla continua a fischiare Mr.Copeland ma quest'ultimo senza curarsi dell'opinione del WR Universe, lancia con una frustata irlandese il rivale contro le corde per poi piegarsi in avanti aspettandolo da fermo in posizione per una BACK BODY DROP: Bryan coglie il rimbalzo forzato e colpisce velocemente il biondo canadese con un calcio sul volto. Edge sorpreso da questo colpo si tocca la mascella ma l'American Dragon non concede nemmeno un secondo all'Ultimate Opportunist conoscendo la sua abilità innata di capovolgere le situazioni, così coglie un altro veloce slancio per poi abbatterlo con una JUMPING CLOTHESLINE. I tifosi vanno in delirio e Daniel Bryan si avvicina alle corde oltrepassandole con un salto per poi rimanere in piedi sull'apron ring: dopo qualche secondo di riflessione la Faccia da Capra, usando la corda più alta come trampolino, salta verso il Master Manipulator che nel frattempo si era alzato anche se ancora un po' frastornato. La caduta spettacolare di Bryan non coglie però di sorpresa Edge, che lo afferra al volo per le gambe e lo scaraventa violentemente a terra con una calcolata quanto devastante POWERSLAM on the ladder! La schiena di Daniel viene messa a dura prova in quest’occasione, l’atterraggio non è stato dei più soffici e le urla del nativo di Aberdeen lo testimoniano. Edge intanto si appoggia alle corde per riprendere ancora fiato, ma poi si avvicina a Daniel, lo rialza e lo manda verso le corde con un Irish Whip… Bryan torna ed Edge lo schiva stendendosi sul mat, poi si rialza, aspetta che torni e lo colpisce con una CLOTHESLINE. L’Am Drag si rimette sulle proprie gambe velocemente ed altra CLOTHESLINE connessa. Edge esegue la sua taunt delle corna rivolte verso l'alto credendo di aver messo al tappeto il suo avversario, ma l'atleta di Aberdeen non si da per vinto e corre verso il campione. Quest'ultimo se ne accorge in tempo, lo abbranca per le braccia ed esegue un WINNING EDGE direttamente sulla sedia usata più volte per amplificare i danni da impatto! Senza perdersi in chiacchiere, l’Ultimate Opportunist alza Daniel e lo lancia verso un angolo: appena D-Bryan tocca il turnbuckle con la schiena dolorante, tende ad avanzare di qualche passo, favorendo l’azione di Copeland che lo abbatte con un WHEEL KICK! Dopo aver mandato giù il rivale, la Rated R Superstar si gira e va a posizionarsi nella sua zona del ring preferita: l'angolo. Si accovaccia, alza un braccio ed attende che il Faccia da Capra si rimetta in piedi. La tensione è a mille e il canadese si lecca le labbra, ripetendo ossessivamente "Spear, Spear". Bryan è quasi in piedi, si gira, Edge parte.... SPEAAAAAR! NO! NO! OH MY GOD! ROUNDHOUSE KICK! Daniel intercetta il canadese con un calcione in pieno volto! Ha studiato l’Am-Drag, non arriva impreparato a questa sfida importantissima per la sua carriera, infatti sa sempre come eludere la manovra finale di Edge e questo gli conferisce un vantaggio notevole. The Ultimate Opportunist dapprima finisce al tappeto come un sacco di patate, poi si appoggia alle corde per rifiatare, toccandosi il collo e la nuca per la botta appena presa. Il Wizard of Submission non perde tempo, riprende il campione e lo lancia contro un angolo.. manovra reversata con Daniel che finisce al turnbuckle. Ma che fa Adam? Lo segue a ruota? SPEAR INTO THE CORNER! What a move! Daniel viene inchiodato al tappeto e questo dà libertà ad Adam di recuperare la scala adagiata a corto raggio e la piazza al centro della scena.. perde qualche secondo ma infine comincia la scalata: primo gradino, secondo poi il terzo.. ma attenzione, perché Daniel ritorna alla ribalta tirando giù il campione e calciando via la scala fino a buttarla giù dal ring. L’Am Drag rivolge ora nuovamente la sua attenzione sul Master Manipulator, ma quest’ultimo lo anticipa con una RUSSIAN LEGSWEEP. Quindi, Edge senza perdere tempo si volta verso la sedia usata in precedenza da entrambi i wrestlers: il canadese, una volta impugnato l'oggetto contundente si avvicina all'angolo più vicino al rivale, incastrando la sedia fra la seconda e terza corda per poi voltarsi nuovamente verso il suo avversario. Edge, con estrema precisione e cura, ha sistemato tutto quanto, pronto a mettere in atto e svelare cosa ha in mente, infatti afferra per le gambe il King of Beard per poi lasciarsi cadere a terra in modo tale da catapultare in avanti l'Am-Drag con un gioco di leve proprio contro la sedia sistemata all'angolo.. ROCKET LAUNCHER!! ROCKET LAUNCHER AGAINST THE STEEL CHAIR!! Grandissima manovra di Edge che fa impattare in maniera molto violenta il volto di Daniel contro l’orpello, mentre quest’ultimo resta steso, ancora incastrato con la testa nella sedia, nel tentativo di rimuoverla sotto lo sguardo divertito del Campione.

La Rated R Superstar, abbandonato lo squarred circle, si guarda attorno, notando quante scale sono presenti a bordo ring ma, incredibilmente, non decide di portarne altre all'interno del quadrato, bensì prende un tavolo di legno e lo spinge, con un pò di fatica, nel ring dove riposava l’American Dragon. Finalmente anche l’Ultimate Opportunist ritorna sul mat e va a colpire Bryan con un pestone che è preludio di qualcosa di più grosso. Mr.Copeland prende il tavolo e lo apre per bene nelle vicinanze del turnbuckle quindi va a raccogliere quel che resta del King of Beard, colpendolo con dei ceffoni sul viso poi abbassandosi lo mette in posizione di ELECTIC CHAIR.. FACEBUSTER connessa sull’orpello di legno! Ma non è però finita qui visto che Edge posiziona la carcassa del Former Impulse Champion sul tavolo. Lo sforzo nel “parcheggiare” D-Bryan si fanno sentire su Edge che dimostra di essere lento nel salire sul paletto più vicino: passano i secondi.. Adam è pronto a connettere la manovra.. ma... what!? Daniel si riprende, forse fingeva di essere cosi malconcio e scatta in piedi prima che il canadese saltasse dal paletto e lo raggiunge, colpendolo con un pugno al volto.. Bryan avanza e prende posizione, lo aggancia portando la testa del campione sotto la sua ascella e proiettandolo da altezza siderale dietro le sue spalle, proprio sopra il tavolo posizionato in precedenza dal Master Manipulator! Oh My God! SUPERPLEX from the top of turnbuckle to table! This is insane ladies and gentlemen.. questi due atleti stanno andando davvero a mille, non osiamo immaginare come potrebbe continuare questo incontro di questo passo.. potrebbe soltanto sfociare in una vera e propria carneficina, una guerra che forse, alla fine della nottata, avrà una fine! Il tavolo è ormai in frantumi, Edge non ha più la forza per respirare e lo stesso si può dire di Daniel, infatti nonostante i grandi incitamenti da parte del WR Universe, entrambi i lottatori restano storditi, tra le macerie del tavolo, ed il pubblico preoccupato inizia a sincerarsi delle condizioni dei due, fin quando...Daniel Bryan con l'aiuto delle corde li vicine, si riporta in posizione eretta. The American Dragon is still alive!! Boato incredibile! I tifosi del King of Beard sono in delirio visto che il loro beniamino si è ripreso in mano le redini del match. Occorrono almeno un paio di minuti prima che si riveda azione.. un Daniel in ripresa scende dal ring, si guarda intorno un po’ spaesato poi si decide sul da farsi e afferra un tavolo che porta sul ring visto che quello usato in precedenza è ormai utile solo per la segatura. Bryan, una volta dentro si rialza impugnando l’oggetto per poi voltarsi verso Edge che riassume intanto la posizione eretta anche se ancora stordito.. TABLE SHOT! Copeland viene abbattuto scatenando gli applausi della folla. A questo punto Daniel sistema in modo adeguato il tavolo nei pressi del corner, quindi va a recuperare il rivale e lo trascina verso di esso, adagiandovi con fatica il canadese che sembra aver moltiplicato il suo peso da “corpo morto”, con l’intenzione di eseguire una delle sue spettacolari manovre aeree. La fatica si fa sentire anche per Daniel che con passi lenti si porta verso il corner.. si accinge a salire sul turnbuckle con tanta calma.. ma tutto ciò è deleterio.. Edge sembra riprendersi.. scende dal tavolo e si precipita a fermare Bryan. Il King of Beard viene bloccato e afferrato per le gambe dalla Rated R Superstar che cerca in tutti i modi di farlo cadere.. Daniel non molla e lo stesso si può dire di Adam che con uno sforzo incredibile riesce a sollevarlo in posizione Powermbomb e… SIT-OUT POWERBOMB attraverso il tavolo! Una manovra pericolosissima, il Campione ha messo a segno un colpo durissimo sul patriota Americano ma sembra che anche lui si sia fatto male e infatti nessuno dei due sembra riuscire a rialzarsi. Una mossa magnifica e un colpo tanto duro da metter in difficoltà anche un uomo fatto d'acciaio. Due lottatori, due guerrieri con un solo e medesimo scopo in testa... portarsi a casa il WR Heavyweight Title. Il Master Manipulator ha arrecato danni anche alla sua schiena, ma ancora di più a quella del Wizard of Submission, il quale è rotolato fuori dal campo di battaglia per il dolore. Il canadese, anche se acciaccato, segue a ruota Daniel, ma non per finirlo, bensì per recuperare una scala che gli garantirebbe un’autostrada verso la cintura, un’autostrada che vuole sfruttare subito, anche in quelle condizioni fisiche! Ritornato sul quadrato, l’Ultimate Opportunist, lentamente, sistema la scala, ma la fatica è tanta.. Adam crolla in ginocchio, ma questo non è il momento di mollare! Si schiaffeggia sul volto per darsi la carica: striscia verso la scala aggrappandosi ai primi scalini e facendo forza compie il primo passo, riuscendoci anche se con molta fatica. Il primo step è completato e di Bryan nessuna notizia, dunque il Campione allunga ambo le mani sull’estremità della scala, cercando di salirci, anche se si denota che Adam fa una fatica bestiale, è lento ma nonostante tutto, è ancora da solo, riuscendo, nel frattempo, a scalare altri due gradini. Il nativo di Ontario è molto provato, ma comunque continua a salire, passo dopo passo, ma attenzione, perché la folla si agita, esulta, esplode in cori! Daniel Bryan sale sul ring! L’American Dragon blocca per un piede il campione e lo costringe a desistere dalla scalata alla cintura! Gli atleti sono nuovamente di fronte: scambio di colpi… Edge, Bryan.. Edge, Bryan.. Edge, Bryan..Edge.. Edge! Il canadese prende il sopravvento, e anche se quasi allo stremo delle forze, atterra il rivale con un BIG BOOT! Daniel striscia verso le corde con lentezza, ma viene recuperato dal Master Manipulator che lo manda a impattare contro il turnbuckle, quindi afferrata la scala, gliela adagia sopra, portandosi poi al corner opposto: cosa ha intenzione di fare?! Si accovaccia nella classica posizione, stringendo entrambe le braccia contro le corde come a volersi caricare.. sta pensando a… what? Sarebbe una manovra suicida! Il Campione osserva Bryan, lo mette nel mirino.. è pronto.. scatta!! CORNER SPEAR THOUGH THE LADDER!! What an Impact!!! Ma attenzione!! Colpo di scena incredibile! E’ Edge a essere steso al tappeto! Rivediamo l’azione: Adam scatta verso un Daniel che con un gesto disperato afferra la scala e con una scarica di adrenalina avanza e mette a segno una RUNNING LADDER SHOT! Boato del pubblico: Daniel, si ritrova al centro della scena con una scala in mano e la cintura sopra la propria testa.. la fissa.. i fans lo inneggiano.. ma non è ancora il momento. Daniel distoglie la sua attenzione dalla cintura, afferrando di nuovo la scala per poi chiuderla e portarla a uno dei quattro angoli del ring, posizionandola sopra la terza corda: che faticaccia! Con la sofferenza sul volto, Bryan va a recuperare il canadese, lo afferra per la testa e abbrancatolo lo proietta in corsa mandandolo a incocciare con la fronte contro la scala lasciata di taglio.. Oh my God!! Che impatto mostruoso per la Rated R Superatar che, nonostante perda sangue dalla fronte, tuttavia non crolla al tappeto! Stoico, eroico, attaccato al suo titolo come alla sua vita, che lezione quella di Edge: non sarà amato, ma sta dimostrando di valere, e anche tanto! Incredibile manovra dell’Am-Drag che resta di stucco.. il suo avversario una ferita aperta sulla fronte, Edge resta in piedi, barcollando come noi mai.. Bryan decide di chiudere la partita: rincorsa dalle corde.. KNEE PLUS! KNEE PLUS! KNEE PLUS!! E stavolta la Rated R Superstar stramazza al tappeto, braccia larghe e viso insanguinato. Gli spalti occupati dai suoi tifosi si sono ormai trasformati in una bolgia, tutti sono in delirio ed incitano il Faccia da Capra che senza perdere tempo rimette in piedi la scala riposizionandola con cura sotto la cintura per poi iniziare la scalata passo dopo passo mentre Edge si trova steso al suolo. Le telecamere indugiano su Daniel che pian pianino, un gradino alla volta si avvicina sempre più al WR Title. Ormai esausto, Daniel si trova alla sommità, si piega in avanti per poi compiere l'ultimo sforzo ovvero quello di staccare la cintura che lo proclamerebbe per la prima volta Campione dei pesi massimi della Federazione!! L’Am-Drag afferra l'ambitissimo alloro.. uno occhiata verso il basso: Edge!! Edge!! Edge!! Il canadese non molla.. striscia verso la scala, poggia una mano sul primo gradino e trascina il corpo.. afferra il secondo gradino! Bryan è colpito dalla scena, ma resta concentrato su di sé.. afferra il moschettone e stacca la cintura! Incredibile! Abbiamo un nuovo WR Heavyweight Champion! Nessuno si aspettava questo risultato prima di Climb to Glory. La Cavalcata delle Valchirie risuona nell’arena accompagnata da un incessante susseguirsi di “Yes! Yes!”. Daniel non sta più nella pelle.. ha rinunciato all’Impulse Title, ha lottato nelle scorse settimane per questa cintura e finalmente l'ha vinta. Bryan scende dalla scala e alza il titolo sopra la sua testa mentre i fans esultano con lui. L’arbitro si porta al capezzale di un Adam che testardo continua a sforzarsi e a salire sulla scala: addetti e lo stesso refree lo fanno desistere e lo riportano al tappeto, adagiandolo spalle contro la scala. Edge cade, seppur con gli onori delle armi, sul suo campo di battaglia preferito mentre un Daniel Bryan si prende la vittoria e si pone alla vita quell'alloro che gli sfuggì quasi un anno fa a BTBTB IV: premiato dunque dalla coraggiosa scelta di fare All In dopo Bad Obsession. E con queste immagini, la linea stacca dal live in arena.

 

_________________________________________________

 

Le telecamere ci portano nel backstage, e in particolare inquadrano...SHANE MCMAHON! L'Executive Assistant di Impulse cammina sorseggiando del caffè lungo i corridoi dell'arena, fino a quando non si ferma, attratto da qualcosa. O...qualcuno? Eh sì, perché Shane sfoggia un'espressione molto seria. L'inquadratura si allarga...e si spiega tutto! Shane McMahon ha incrociato CM Punk! L'atleta di Chicago stava mettendo le sue classiche fasce attorno ai polsi, ma inevitabilmente rivolge il suo sguardo verso colui che è ormai il suo acerrimo nemico, che prende la parola.
 
SMM: "Ciao Punk...senti, andrò dritto al sodo. Negli ultimi mesi abbiamo avuto i nostri dissidi, è chiaro che io ho odiato te per diversi motivi e tu hai odiato me per altrettanti motivi. Però se sono qui stasera è per proporti di porre fine ai nostri litigi, e di sistemare il nostro rapporto che dovrebbe essere imparziale. La mia proposta è...io ti lascio stare definitivamente, e tu in cambio...lasci definitivamente...Impulse! Ahahaha! Beh, mi sembra una soluzione bilanciata: io lascio definitivamente qualcosa e tu fai lo stesso! Facile, no? E se proprio non ti interessa la mia proposta...ti consiglio di prepararti bene al tuo match, o meglio, prepararti a una colossale brutta figura. Non è da tutti prendersi una Codebreaker, un Brogue Kick, una RKO, una Gringo Driver, una..."
 
Punk però non ci sta e interrompe lo sproloquio del rampollo di casa McMahon iniziando ad aprire e chiudere la mano già fasciata davanti alla faccia del ragazzo.

CMP: ”BLA BLA BLA…aspetta?…ah si…BLA BLA BLA…BLA…BLA BLA! Shane O’ Chiacchiera è tornato a far quello che gli riesce meglio, parlare!
Perché non te ne torni a sorseggiare quel caffè da hipster e vai in una zona sicura dell’arena? Prova a guardarti attorno…cosa vedi? Me, questo è ovvio, e nessun altro. Io, invece, vedo un coglionazzo che fremo dalla voglia di prendere a cazzotti e tanti bei oggetti con cui divertirmi. Ad esempio là c’è una sedia, la vedi? Tra un po’ potresti vederla da vicino…molto vicino!”


Shane allarga le braccia come a dire al collega di stare calmo, dopotutto si sta solo parlando…ma CM Punk non pare intenzionato a tranquillizzarsi o, ancor peggio, perdere la concentrazione e la grinta necessaria per vincere l’incontro.

CMP: ”Senti tizio, a me non interessa quanto sia numerosa la tua Gang Bang. Quanti sfigati tu riesca a metter vicino. La mia mente ora è concentrata soltanto sul mio incontro, sul mio lavoro. Vuoi parlare con qualcuno? Beh allora tieni…”

Punk passa quello che sembrerebbe un bigliettino a Shane McMahon.

CMP: ”Dicono che sto tizio sia bravo con le parole…ma dicono anche che sia ancor più bravo a risolvere i problemi.”

Il nativo di Chicago si alza dalla sua seduta e si allontana, non prima di avvicinarsi al suo odiato nemico e sussurrargli qualcosa nell’orecchio.

CMP: ”Dicono sia un genio del male…”

Shane mantiene un sorriso beffardo fino a quando Punk non si allontana…allora il rampollo della famiglia McMahon lancia con nervosismo prima il bigliettino passatogli dallo Streight Edge e, successivamente, pure il caffè!
Le riprese si concludono con le telecamere che inquadrano il pezzo di carta…

 

Spoiler

_________________________________________________

 

L’arena di Denver è calda… i tifosi trepidanti hanno già assistito a diversi grandi match, ma ora… è il momento di tingere di rosa l’arena, in quanto quello che ci attende adesso nel programma, sarà niente meno che la seconda edizione dell’ 8-Ladies Climb To Glory Ladder Match! Un match che si preannuncia davvero spettacolare e carico di incertezze... chi sarà la Lady che si assicurerà il titolo di Miss Climb To Glory quest’anno? Lo stiamo per scorpire… di certo… sarà una di queste 8 atlete che si apprestano ad entrare in scena… a cominciare da…

 

Colei che si è imposta l’anno passato, trionfando nella prima edizione del Climb To Glory Ladder Match, interamente dedicato alle ragazze. Lei è Taryn Terrell!!! La Hot Mess compare sullo stage sorridente e si dirige, affascinante come sempre, verso il quadrato, salutando con un cinque i fans delle prime file.

La biondissima della Louisiana è la prima a salire sul quadrato e da lì, alza lo sguardo osservando quella valigetta che già un anno fa è stata sua… sarà in grado di ripetersi? Beh… di certo se vorrà farlo, dovrà prima passare sul corpo della prossima entrante…

“International Women” ridonda nell’arena… e questo sta a significare che in scena si presenta ora la canadese di origini coreane… la rude e determinata Gail Kim. Di certo anche lei venderà carissima la pelle, c’è da starne certi.

Una risata rompe i timori e gli ululati di disapprovazione… è Trish Stratus ad infiammare le genti presenti. Eccola la 100% Stratusfaction Guaranteed fare la sua comparsa e dirigersi ammirata e ammirevole, verso il ring. Gli sguardi determinati iniziano ad intrecciarsi… sotto a chi tocca!!

Well Done!! Is Mickie James!! La Country Theme ridonda forte nell’arena… e questo sta a significare che ora in scena può arrivare soltanto lei… la Country Girl! Con il suo solito fare sbarazzino, percorre la rampa, sino a stagliarsi a bordo ring… il suo sguardo si fa serio e punta soprattutto verso una persona soltanto… quella Gail Kim che così male l’ha trattata… usata e poi gettata, accusata e snobbata… ma ora è il momento del riscatto… Mickie James vuole quella valigetta per zittire lei, e tutte quante le altre… dimostrando che sarà lei la vera Queen della divisione.

Ed a proposito di ambizioni… eccola una delle Ladies di certo più ambiziose dell’intera Division. Lei è Lita!!! L’Extreme Girl che sembra ormai aver lasciato alle proprie spalle il periodo difficile, trascorso nella seconda metà dell’anno passato, e che dall’alleanza con Taryn Terrell sembra aver ritrovato nuova linfa e vigore.

E chissà mai che questa linfa, vigore e determinazione, non le diano quella spinta giusta per raggiungere l’obbiettivo della valigetta. Sarebbe di certo un’ulteriore grande occasione di rilancio.

L’Extreme Lady è sul ring, osserva tutte le sue rivali e si pone accanto alla Terrell… compiendo un cenno di intesa… di certo le due partiranno quali alleate, ma poi quando il premio sarà lì e sarà uno solo… ovviamente sarà: ognuno per sé, come è giusto che sia in questi casi.

Ma ora… ecco loro!! Le 3 smorfiose… a completare il lotto! Elle giungono all’unisono… in parata, tutte e 3… Eh sì, proprio così! Tutte e 3! Perché come abbiamo avuto modo di carpire precedentemente dall’ufficio del GM… sarà proprio la miracolosamente recuperata Alexa Bliss a prendere quel posto rimasto vacante causa il forfait per infortunio di Eve Torres. Infortunio a dire il vero al quanto sospetto, ma… per questo ci sarà tempo, non è ora il momento di analizzare ciò.

Alexa Bliss sarà dunque del match e con lei si completa la schiera delle Cheerleaders. Nikki Bella e la sfarzosa Leader, Summer Rae, assieme a lei, a rendere davvero temibile questo trio, qualora dovessero lottare come un’unica forza alleata. Come delle scolarette vanesie e vanagloriose, le 3 avanzano in linea retta l’una accanto all’altra, sfoggiando però stavolta… abiti differenti!! Eh sì, perché il GM è stato chiaro… le 3 ragazze non dovranno mai più presentarsi vestite allo stesso modo, questo è l’editto sacro e santo, onde evitare ulteriori controversie come quelle passate, in futuro. Polso ferreo del GM, che non sbaglia mai un colpo…

Mentre si avvicinano al ring le 3 bellezze, con passo lento, ma senza soste, ignorano tutto e tutti, compresi i fans che le fischiano dalle tribune… ad esse interessa soltanto di loro, del loro successo e della loro beltà… nulla di più di questo. Una volta sul quadrato, restano in posa, come 3 eleganti dame… osservano con superbia le loro rivali, come a non ritenerle un pericolo… l’arbitro intanto, appostato fuori ring, fa suonare la campana… e ciò significa che il momento delle parole, degli sguardi e delle minacce è finito… ora si passa all’azione!

 

CTG%20match%205c_zpslhjvstij.png

 

8-Ladies Climb To Glory Ladder Match:
Alexa Bliss vs Gail Kim vs Lita vs 
Mickie James vs Nikki Bella vs Summer Rae vs Taryn Terrell vs Trish Stratus

 

La contesa parte ed è subito gran bagarre... le sfide sono chiare e come prevedibile esplodono immediatamente al suono del gong. Mickie James si scaglia su Gail Kim, mentre le Cheerleaders vengono accerchiate da Taryn Terrell, Lita e da una Trish Stratus in cerca di giustizia sommaria… in quanto ella sostiene, a ragione presumibilmente, che dietro l’infortunio della propria amica ci sia proprio la mano delle 3 sbarbatelle… che hanno fatto ciò per permettere all’inizialmente esclusa Alexa Bliss, di entrare nel match per rafforzare la loro fazione ed indebolire quella altrui.

Botte da orbi!! L’arena è già riscaldata e col fiato sospeso. Mickie James ha atterrato Gail Kim ed ora la colpisce da terra, innescando una furibonda CAT FIGHT tra le due… mentre il confronto tra le Cheerleaders e le 3 beniamine dei fans, vede splittarsi i compiti, con ognuna di loro che si ritrova a prendersi cura rispettivamente di una delle avversarie: Nikki Bella vs Lita, Summer Rae vs Taryn Terrell e Alexa Bliss vs Trish Stratus.

La battaglia imperversa… sino a che Gail Kim riesce a sottrarsi alla lotta, sfugge alle grinfie della James, discendendo a bordo ring… momento di respiro, ma soprattutto, va a trovare rifugio dietro una delle scale posizionate a bordo ring. Mickie James non ci sta e senza pensarci su la va a raggiungere… ma… sbaglia a farlo, in quanto la Kim, scaltra più di una volpe, non aspettava altro… SPAM!! Afferra la scala e la spinge contro l’accorrente James che viene travolta… finisce a terra, mentre la Kim le rovescia la scala stessa al di sopra di lei, cercando di forzarla a rimanere a terra.

Una Gail Kim che approfitta di questo per rincasare sul ring, scala alla mano, la piazza a centro ring… e tenta immediatamente l’ascesa! E’ ormai in cima! Occhio al colpo gobbo!! Ma attenzione! Trish Stratus ed Alexa Bliss l’hanno vista e… si fiondano a fermarla… anzi… Trish si fionda a fermarla, prendendola per la cintola e tirandola giù di forza dalla scala… la Bliss invece, approfitta di questo per salire anche lei in quota, sul lato opposto della scalinata, sorprendendo tutte quante… va su… ma… Trish non si fa di certo fregare e dopo aver colpito la Kim con l’avambraccio, si scaglia a prendere pure lei! Qualche passo in ascesa sulla scala e… la prende in mezzeria… colpo alla schiena, ancora, ancora… colpo al volto, la agguanta e… RUSSIAN LEG SWEEP!! Caduta fragorosa dalla metà della scala!! Alexa è a terra… Trish a carponi si sta rialzando… occhio a Gail!! DIVING GUILLOTINE LEG DROP!! Ci mette lei il punto, volando inattesa dal paletto… la bionda canadese è affossata. Sorride la Kim per l’atto compiuto.

Nel frattempo, la scala piazzata diventa territorio di conquista Nikki Bella e Lita… la prima prova a salire, la seconda la va a raggiungere… altra battaglia sulla mezzeria della scala, con l’arrembante Gail Kim che non ci sta… quella scala l’ha messa lei e non saranno le altre a sfruttare il suo lavoro… prende ambedue per una gamba e sfruttando il proprio peso, si lascia cadere all’indietro, trascinandole giù… Si rialza e prova a colpirle… pugno su Nikki, Lita invece para!! Lotta tra le due… anzi no! C’è anche Nikki!! Lotta a tre! Pugno dell’una, pugno dell’altra sull’altra ancora… la prima sulla seconda, la seconda sulla terza, la terza sulla prima e poi sulla seconda! Triangolo!!

Ad approfittare di questo sono le due biondone… Summer Rae e Taryn Tarrell scalano l’orpello, giungendo sin quasi sulla cima… battaglia ad alta quota tra le due che provano a superarsi, ma… che succede?!? La scala trema… è instabile… anzi… si sposta proprio! OH MY!! Vola giù!! È…. È Mickie James che la spinge via!! La Country Girl è tornata! Ed è spietata!! Volano giù Taryn e la Rae!! Crush al tappeto… per una Mickie che si reca subito a rincarare la dose, colpendo con pestoni, alternatamente sia l’una che l’altra.

Presa per il capo: SNAPMARE… rincorsa… & LOW DROPKICK!! Rotola via la prima bionda dal ring dopo esser stata colpita… e ben presto stessa sorte tocca anche alla seconda, preda di un fragoroso FLAPJACK della Country Girl, a cui fa seguito un pregevole KIP-UP, eseguito con grande maestria.

Nel mentre che accade questo, Lita si è liberata di entrambe le sue nemiche… Schiva l’attacco della Kim, LEG-FEED ENZUIGIRI KICK… la manda ad impattare contro le corde, rebound, ancora dentro… presa: SPIN OUT POWERBOMB!!!  Corre la Bella su di lei, provando a sorprenderla ed invece… anticipata! Balzo felino con le gambe alla testa! FRANKENSTEINER!! La sobbalza via, contro le corde!! Anche Gail viene presa e lanciata proprio verso Nikki!!! Impatto tra le due che restano appese alle corde, in stato confusionario… rincorsa di Lita!! DOPPIO BRACCIO TESO!! Poderosa è l’azione!! Ambedue volano giù dal ring...

Ma torniamo con gli occhi su Mickie James, la quale spedite fuori ring sia Summer Rae che Taryn Terrell, si è prontamente rialzata con il suo patentato KIP-UP e da lì… si dirige al paletto… nota che fuori dal quadrato… c’è uno stuolo di atlete che attende soltanto una visitina dall’ …angelo delle botte!! E così sia!!

La James mette le 4 rivali ora fuori dal ring nel radar e… si libra in volo su di loro!! DIVING SEATED SENTON!!!! Una di loro viene presa in pieno… le altre 3 invece crollano per inerzia, onde evitare un maggiori impatto. Poco male però… perché a rimorchio… ecco spuntare Lita… che attende la rinvenuta delle concorrenti e… PAUROSO!!! PAZZESCOOOO!! Si lancia a corpo morto!! Vola apertamente tra le corde del ring!! SUICIDE DIVE!!!!!! E stavolta è strike!! Le abbatte tutte quante!! Kim, James, Rae, Bella, Terrell… tutte giù per terra!! E’ un lazzaretto!! La folla acclama gasatissima questa memorabile azione, applaudendo a scena aperta le ragazze, in particolar modo colei che ha dato il là all’azione.

 

Attimi di empasse e silenzio… sembra essere una fase di completo stallo, ma… attenzione… attenzione sul ring!! Perché… qualcuno di attivo c’è! OH MY!! Sono… le redivive Alexa Bliss e Trish Stratus!! Con la prima che ha rimesso in piedi velocemente la scala e prova la risalita! Va su… è ormai in cima… ma… non ha fatto i conti con l’oste! Un’oste bionda e avvenente, proveniente dal Canada: Trish Stratus la raggiunge! E’ battaglia tra le alture… colpo dell’una, dell’altra, dell’una, dell’altra… Alexa prova a rompere le difese nemiche con un attacco poco lecito, mano in faccia, agguanta il capo e lo percuote contro la sommità del gradone… Ce la può fare! La vuole spingere giù! Potrebbe aprirsi poi un’autostrada verso la vittoria… NO!! Attenzione! Reazione della canadese che sfugge alle grinfie… colpo in risposta! BACK HAND CHOP!! Ancora, ancora e ancora! Serie di 3… poi guadagna posizione di vantaggio surclassando la rivale ed afferrandola al busto, le passa sopra… OH MY!! Che fa?? MAGIA!! Si lancia nel vuoto dalla parte opposta tenendosela ben salda per i fianchi! OMG!! SUPER SUNSET FLIP POWERBOMB!! OOOOOHHH MYYYY!! Alexa vola giù dalla scala schiantandosi con la schiena sul mat! Che duro colpo! Cortesia di un’arrembante Trish Stratus, la quale anche lei però risente dell’azione…  Qualche attimo passato a terra a leccarsi le ferite, poi… con un nuovo sprazzo di energia, prova nuovamente l’ascesa… sale, passo dopo passo, sino ad essere oramai in cima, ma… la gioia per lei rimane lontana… infatti, ecco accorrere dal nulla… un’agguerritissima Gail Kim, la quale si fionda sul ring, risalendo velocissimamente la scala… la raggiunge, iniziando a colpirla… pugno, pugno, pungo, pungo… la combo di affondi debilita ulteriormente la già debilitata canadese… la quale poi viene agguantata per le braccia e… OMG!! Si libra in volo la Kim!! Devastante è l’azione!! SUPER HAPPY ENDING!! La caduta è fragorosa! Di certo però non un felice finale per la Stratus! Chi di caduta ferisce, di caduta perisce… ed anche Trish ora appare KO.

 

A bordo ring, intanto, si stanno riprendendo un po’ tutte e senza indugiare tornano alla carica arrembanti… chi si fionda sul quadrato, chi invece preferisce soffermarsi all’armeria, passando a setaccio il sotto-ring, in cerca di qualche prezioso orpello, magari una prorompente scala...

Sul ring intanto è tornata Nikki Bella, che si porta allo scontro con la rialzatasi Gail Kim: JUMPING SNAPMARE!! C’è l’intercetto… prende slancio alle corde… rincorsa… RUNNING FRONT DROPKICK!! Doppio calcio basso in pieno torace… Si rialza Nikki che vorrebbe ulteriormente colpire, ma… occhio c’è Taryn Terrell!! LEAPING CLOTHESLINE!! Poi ancora… altra Clothesline in salto… ancora in rincorsa: RUNNING CORKSCREW NECKBREAKER!! MAGIA!!! Si rialza anche la coreana… presa subito: SNAP SUPLEX!! Ottima tecnica di proiezione, per una TiTi ora in grande spolvero…

Ma… attenzione… Mickie James accorre sul ring armata di scala! SBAM!! NUOOO!! Colpita alle spalle TiTi, sobbalza in avanti e cade… per una Mickie che poi si fionda subitamente a colpire la Kim, usando la scala come temuto ariete. POM POW POH!!

Fuori ring invece… a Summer Rae viene impedito di rientrare dall’intercetto della pronta Lita… la prende alle spalle e IRISH WHIP, contro il paletto… rincorsa… ma… Summer si sposta! NOOOO!! Impatto in salto della stessa Extreme Girl contro il palo di sostegno al basamento del ring!

Summer se la ride ed ora prova ad approfittarsene… HAIR-PULL MAT SLAM!! Con schianto sul bordo del ring. Di seguito afferra una scala ed ora sì che sale sul ring.

Mickie James ha intanto adagiato la sua a terra e… SCOOP SLAM!! Vi getta sopra la malcapitata Kim. Rincorsa… vuole forse tentare un altro affondo in corsa… ma… SBAM!!! Summer Rae la colpisce in corsa! Stavolta è la Country Girl ad incassare un colpo di scala come fosse un ariete dirompente!

Scala che subitamente viene poggiata ad un angolo… Summer Rae riguadagna il centro del ring andando ad agguantare Taryn Terrell… IRISH WHIP!! Contro la scala! OH NO!! Poi… rincorsa della Rae… ma… Taryn all’ultimo si sposta! E’ Summer che impatta contro la scala e rintronata rincula all’inidetro…

La bionda della Louisiana ne approfitta e ritornando al tenditore, scala un paio di gradini della scala poggiata all’angolo… una volta staccata da terra… si lancia sul corpo della rintronata rivale: DIVING BULLDOG!! La prende e la butta giù! Centro pieno! OH YEAH!! La folla esulta… ma… non fa in tempo a rialzarsi la bella Taryn che… WHIRLWIND DROPKICK!! E’ Alexa Bliss che si è ridestata ed è passata al pronto attacco! Impatta alle corde la Terrell e rimbalza verso centro ring… tra le grinfie della Bliss che attacca in calcio acrobatico… NO!! DODGE pregevole di Taryn che si abbassa e schiva, contrattacco: la prende per un braccio, IRISH WHIP, lancio all’angolo opposto, poi rincorsa… NO!! SECOND ROPE FOOT STOMP!! Intercetto della Bliss, la quale poi sale in quota e si lancia, scavallando la rivale: FRONT FLIP ROLL EVASION.

Una volta alle spalle, è lei ad andare per una IRISH WHIP… il lancio è contro la scala piazzata al tenditore… CRASH!! Stavolta c’è l’impatto… rincorsa della Glitter Girl… HANDSPRING BACK ELBOW!! E stavolta la Terrell non riesce ad evitare… Barcolla, mentre la Fatina la mette definitivamente a terra, ribaltando successivamente la scala sopra di lei… ed ora… che fa? OH NO!! STANDING MOONSAULT DOUBLE KNEE DROP!! Alla faccia della ragazza da poco ripresasi dall’infortunio! Alexa Bliss annichilisce la Terrell seppellendola con questa doppia ginocchiata al di sotto della scala! Un attacco tanto spettacolare, quanto doloroso, difatti anche la stessa autrice della manovra rimane a terra dolorante agli arti inferiori.

 

Non importa però… un sacrificio giusto in onore della causa, paiono dire le sue compagne, congratulandosi con lei per aver tolto di mezzo uno degli avversari forse più pericolosi. Ed ora, sono le due rialzatesi Cheerleaders a farla da padrona, andando a spazzare il ring dai resti. Le due si fiondano sulle ancora distese Gail Kim e Mickie James, iniziandole a colpire, una a testa. Summer rialza Gail e la manda ad impattare contro il paletto del ring… poi… chiama a rapporto la compagna… una compagna che sale in quota sul paletto e poi si lancia con un MISSILE DROPKICK!! Direzione Summer Rae che a sua volta trattiene Gail Kim pronta a sfruttare l’inerzia dell’impatto! OH MY!! THE CHEER DELUXE!! Conclude l’attacco combinato con una COMPLETE SHOT, la Queen Lady. Gail Kim resta al tappeto e viene scacciata via da Nikki… mentre Summer Rae torna sulla James chiudendola contro le corde e forzandola con il suo piedone in gola: FOOT CHOKE!!!

MA ATTENZIONE!! C’è Lita!! In volo dalle corde! OH MY!! Lita is Back!!! LITACANRANA!!! Volo prepotente che va ad intercettare la Queen Lady, facendola volare a terra!!! Nikki Bella subitamente prova ad andar a farsi giustizia vendicando la sua Regina, ma… Lita evita l’attacco, prende slancio dalle corde dalla parte opposta e… SPEEEEEEEEEEEEEEEAAAAAAAAAAAARRRRRRR!! OH MY!! Che intercetto!!!

Anche Nikki è messa a tacere… ed ora… di nuovo sulla Rae!! Percosse anche per lei. Ma… non tutte le ciambelle riescono col buco… difatti… c’è ancora la Bliss tra le scatole! Eh sì! Si è ripresa finalmente! I danni alle gambe paiono essere alle spalle… assalto al castello!! Afferra la Extreme Girl alle spalle e con grande sorpresa la spinge fuori dal ring, facendola volare tra le corde!

Una Alexa che ora torna a risistemare per bene la scala e si prepara per la risalita! Sarà lei a farcela? I tifosi fischiano, ovviamente sperano di no... e... le loro speranze vengono esaudite... perché d'improvviso... BOATO!! C'è qualcuno!!

OH MY!! Trish Stratus is Back into the Ring!! La prende per il costume e la tira giù colpendola alla schiena... di nuovo battle a centro ring tra queste due... Trish affonda! BACK HAND CHOP!! Una volta... due volte... tre volte... la chiude alle corde... IRISH WHIP!!! Lancio dalla parte opposta! Occhio ad Alexa che prova a ribaltare le sorti! Affondo di avambraccio... ma Trish si abbassa!! MA-TRISH!! Evasion che infiamma i tifosi... rebound dalla parte opposta per una Bliss che torna ancora a centro ring, ma stavolta viene catturata! SPINEBUSTER!! OH YEAH!! Trish on-fire!! Si rialza gasandosi coi tifosi e preparandosi ad una manovra più ardita... forse vuole colpire la rialzante rivale con il suo letale CHICK KICK! Il calcio della pollastra! Ma... NO! Che succede?!? OH!! C'è Summer Rae che torna alla carica!! Prende da dietro la bionda canadese e la colpisce con una bracciata! Trish barcolla, poi si volta e prova a rispondere... ma... ancora anticipata! Ed invece NO!! Di nuovo MA-TRISH!! E di nuovo l'evasion fantascientifica che infiamma i tifosi! La Rae è mandata a vuoto e presa in controtempo! IRISH WHIP! Nuovo lancio alle corde per la canadese che attende di colpire... ma... stavolta è la Queen of the Ring a giocare d'anticipo: GUILLOTINE DDT!! Balza addosso alla rivale con un salto, la cinge al capo e la trascina a terra con un fragoroso schianto! 

La folla viene zittita! Summer Rae si rialza e sprona la compare a tornare in piedi per finire definitivamente la lottatrice canadese. OH MY!! Si preparano per una manovra combinata... ma... la Stratus è un passo avanti e sorprende entrambe! SIDE HEADLOCK sulla prima... HEADSCISSOR sulla seconda... tenaglia con le gambe e... TAKEDOWN!! Da sola ribalta a terra ambedue le avversarie! Prodigiosa azione della ragazza di Toronto! Ed ora è lei che ha la strada libera per inerpicarsi sulla scalinata...

Un paio di gradini... passo dopo passo arriva in quota... è quasi su... ma... chi c'é?!? Una scala sopraggiunge bloccando la sua strada! SBAM!! Colpo alla schiena! Trish perde l'attimo ed è costretta a far qualche passo indietro per non cadere ed anzi, sorreggersi più saldamente... SBAM!! Un ulteriore colpo alla schiena con la cima della scala! Ma... è Mickie James!! E' proprio la Country Girl a brandire tale orpello come fosse un acuminato ariete!! Altro colpo ed altro dolore... e stavolta no!! Non ce la fa... è costretta ad abdicare... Trish rinuncia... Trish discende dalla scala... Altro colpo inferto dalla Country Girl, la quale poi si libera della scala in proprio possesso poggiandola, da una parte sulla corda più alta, mentre dall'altra la incastra tra due gradoni di quella eretta, orizzontalmente.

Mickie va a prendere Trish alle spalle e la accompagna all'angolo trascinandola per i capelli... la sbatte col volto sul tenditore... la lascia lì, andando a prendere una lieve rincorsa... CORNER CLOTHESLINE!! NO!!! Trish si leva! A vuoto!! Mickie resta lì... Ora è la canadese che può colpire... Trish affonda... NO!! Parata!! Di una James che nonostante l'errore precedente non demorde! BACK ELBOW! Poi di slancio si attacca alle corde e si solleva... gambe attorno al collo della rivale e... SPLENDIDO!! MICK-A-RANA!!! L'ha messa a terra!

La Country Girl ora è in possesso del ring...

...ed invece NO!! Perché ricompare la rossa... lei... Lita!!! SPRINGBOARD CLOTHESLINE!! C'è l'affondo!! Mickie James colpita, sobbalza di lato, gattonando sino all'angolo opposto per cercare una veloce risalita... ma... l'Extreme Lady l'ha messa nel radar... rincorsa... e... ONE-LEGGED MONKEY FLIP!! La raggiunge al corner e la fa volare a centro ring con una traiettoria ad arco perfetta! La ragazza dai rossi capelli si rialza e compie una delle sue tipiche gestualità "Rock" ad infiammare i tifosi... Rincorsa... HEADBUTT TO GUT!! Testata al fulmicotone! Poi... agguanta la James e la rialza, preparandosi alla manovra decisiva... LITA-DDT in arrivo... inarca la gamba e va per l'affondo! NO!! Scambio di posizioni repentino! La James sfugge ed inverte la presa in un istante! E' lei ora ad alzare la mano al cielo! OH MY!! MICKIE-DT!!! It's Time!! NOOOOO!! Nuovo scambio e nuova inversione! Lita non si fa beffare, sfugge, passa sotto ed agguanta di nuovo lei! TWIST OF FATE!! Manovra veloce... il giro... NOOOOO!!! Gioco di leve, un braccio passa sotto l'altro, la testa passa da una mano all'altra e... gira che ti rigira.. cambia tutto!!! ARM-TRAP NECKBREAKER SLAM!! E' Mickie James alla fine a mettere il punto prendendosi l'ultima parola in questo scambio davvero frenetico e ricco di colpi di scena!

Mickie si rialza soddisfatta per l'azione vincente, ma... CLOTHESLINE TAKEDOWN!! OH NO... i guai per lei non sono ancora finiti!! C'è il ritorno in auge di Gail Kim!!

La ragazza dalle origini coreane ha colpito ancora... ed ora afferra la James e la scaglia all'angolo... rincorsa... RUNNING BODY AVALANCHE!! centro pieno!! Mickie rincula dal tenditore tenendosi la pancia... difese abbassate... Gail Kim, sfilata attraverso le corde, sobbalza dall'apron sulla corda più alta e vola... per l'intercetto decisivo: BLOCKBUSTER!! Colpo incredibile! L'ha presa! E l'impatto al suolo stordisce, almeno per ora, la James che resta a terra esanime.

Gail Kim si rialza, tracotante per aver messo a tacere la sua ingrata ex-compagna, si permette pure il lusso di rivolgerle talune mal parole... ma così facendo... dilapida tempo prezioso, difatti... OH MY!! Ecco su di lei arrivare una rinvigorita Trish!! Senza preamboli la va a prendere alla testa e... un balzo! OMG! Piedi ambedue slanciati sulla scala orizzontale riposta in precedenza dalla James, si fa leva dandosi la giusta spinta su di essa... utilizza la coreana come perno per la rotazione e... tutto perfetto! STRATUSFACTION!! Il risultato è garantito!! Gail Kim al tappeto! La canadese di nuovo on the road!!

 

Trish Stratus può tentare di nuovo la risalita... e lo fa... ancora una volta giunge quasi in cima... protende le mani verso l'ambito orpello prezioso... ma... Occhio al ritorno di fiamma di... Lita!! Con grande sprezzo del pericolo, l'Extreme Girl dal paletto, con un sol salto, balza sulla scala orizzontale sospesa tra corda e scala centrale, sfrutta la stessa come ponte per raggiungere la scala eretta a centro ring, con poche falcate, grazie a tale scorciatoia, si ritrova anche lei su in alta quota! Battaglia tra le due... con Lita che appare molto più decisa... un colpo, un secondo, un terzo... Trish barcolla... la prende per il bavero e... la spinge giù! OH MY!! Cade da lassù la canadese, che finisce in ginocchio sul mat...

Lita, ora è libera, protende le mani sulla valigetta... ma... NO! Un momento, qualcuno non le lascia spiccare il passo finale... OH MY!! E'... Nikki Bella! Che si scopre trattenerla per una gamba facendo leva con tutto il proprio peso! Una zavorra vera e propria! Cerca di sbilanciarla, di tirarla giù, sfruttando tutto il proprio corpo... ma Lita non demorde... anzi... dimenando l'arto inferiore più e più volte, riesce nell'impresa di scalciarla via! Si è liberata! Sobbalza via la Bella! 

Tuttavia... quest'azione di disturbo da parte della "02 Girl", ha permesso alla Queen Bee di salire, passo dopo l'altro, la scala sino in vetta e di ritrovarsi faccia a faccia con l'Extreme Lady! Duello testa a testa tra le due, con la rossa che pare possa avere la meglio! E invece NO!! Nuovo disturbo di Nikki Bella dalle retrovie e... Lita si distrae... Summer affonda!! BIG BOOT assiderare, inferto ad alta quota! Lita perde l'equilibrio e si stacca dalla scala! Vola giù! OH NO!! Oltre al danno, la beffa! Facciata galattica alla scala orizzontale nel cadere!! Pare essere la fine! Summer Rae allunga le braccia verso la valigetta.. potrebbe avercela fatta questa volta... ed invece! NOOOO!! Trish Stratus! Trish Stratus ancora! Nonostante la fatica, nonostante gli acciacchi, nonostante le tante batoste subite... non vuole mollare! Non così... non a loro! La canadese non vuole di certo lasciare la vittoria in mano a coloro che a suo dire hanno tolto dal match la sua cara amica Eve, facendole del male... Eh NO!!

Trish con tutta la forza rimasta in corpo afferra Summer Rae per le gambe e la disarciona dalla scala! Sforzo atavico! OMG!! Se l'è caricata in groppa! Ce l'ha a cavalcioni sulle spalle! ELECTRIC CHAIR POSITION! Può connettere! Può finirla!!

....Ed invece NO!!! Perché... arriva Nikki!! SBAM!! Calcione violento all'addome e le brame di Trish vanno in frantumi!! Summer sfrutta l'inerzia del colpo per sbilanciare il suo peso in avanti portando a segno una sorta di FACEBUSTER sulla rivale... poi, una volta libera... chiede a Nikki collaborazione nel rialzarla... le due si danno il cinque, si portano al capezzale della Stratus, la sollevano e... DOUBLE HIP TOSS a sollevarla da terra e... OHHH MYYY GOSHHH!!! Sobbalzarla sulla scala orizzontale! Che intenzioni hanno queste due qua? Trish si ritrova coricata, distesa, supina, sulla scala orizzontale, sorretta da terza corda e gradone della scala centrale... quando... un'ombra appare minacciosa... OMG!! E'... è quella di... Alexa Bliss!! La fatina, non tanto buona, riappare in scena stagliandosi imperturbabile là... proprio là... din sul paletto!! Prontissima per... librarsi in uno dei suoi temerari voli pindarici!!! E lo fa!! La folla resta col fiato sospeso!! VOLA ALEXA BLISS!! SPARKLE SPLASH!!! Un volo a 450° che parte dal paletto sino ad infrangersi... OHHHH NOOOOO!! Sulla scala sulla quale era coricata proprio Trish!! DEVASTANTE IMPATTO!! La scala collassa! Si spezza a metà! Tanto vigoroso è l'impatto su di essa!!

Trish è KO!! E' andata! L'abbiamo persa! C'è da credere che da qua, non si rialzerà più... difatti, viene trascinata via dal ring per precauzione... tuttavia... anche la Bliss sembra essere messa abbastanza male... lo spettacolare volo certo le varrà un posto nella memoria di tutti i tifosi, ma a che prezzo? Ora anche lei resta a terra tenendosi il busto dal dolore.

Nikki e Summer si recano al suo capezzale, sincerandosi delle sue condizioni, salvo poi ringraziarla e dir lei che si è sacrificata per la causa, ha fatto la cosa giusta.

 

Eliminata la minaccia canadese, ora si può pensare ad una nuova risalita... Le due ragazze liberano il ring dai cocci rotti e recuperando la scala caduta dopo l'impatto, la riposizionano al centro del ring. Summer chiede a Nikki di rimanere sotto a vegliare, mentre lei andrà su a prendere la valigetta... Summer inizia la sua ascesa... ma... ATTENZIONE!! Ritorna in campo una mai doma Lita!! Che non ci sta!! MISSILE DROPKICK dal paletto! Il colpo sbatte sulla scala, facendola collassare! Summer cade... la scala quasi non finisce per travolgere anche Nikki Bella, la quale si salva all'ultimo spostandosi...

Lita è tutta un fuoco e si rialza, scagliandosi contro le due... Nikki affonda in braccio teso, evitato, presa in contropiede... SNAP SUPLEX!! Poi... KIP-UP!! Subito in piedi con un veloce balzo... c'è Summer Rae che va in affondo! Evitata! STANDING DROPKICK!! OMG!! Taryn Terrell is Back into the ring!! E va a colpire in pieno busto la Queen Of The Ring, facendola sobbalzare all'indietro... nel frattempo la mora delle Cheerleaders gattona sino al tenditore, cercando un veloce viatico per tornare in piedi... ma Taryn la vede voltandosi... l'ha messa nel radar... un cenno d'intesa prima con Lita, poi... parte.... JUMPING CLOTHESLINE all'angolo!! Centro pieno... poi che fa? Si accascia?!? Si mette a carponi dinnanzi al tenditore! OH MY!! E' il trampolino!! E' un trampolino di lancio per la propria compagna che parte in corsa a spron battuto... Un piede sulla schiena della compagna e la spinta è quella giusta! POETRY IN MOTION!! L'affondo travolge in pieno la "02 Girl"... la quale si accascia seduta al turbuckle.

Si danno il cinque le Candy Asses per l'ottima azione combinata portata a segno... 

Ed ora appaiono intenzionate anche a colpire la Regina delle Cheerleaders... la vanno a recuperare... la rialzano, ma... debbono stare attenti a costei, perché ne sa una più del diavolo... difatti... Doppia manata al volto! Dita negli occhi ad ambedue! Colpo gobbo! Anzi con due gobbe! Doppio EYE POKE!! Le due restano stordite... 

Ne approfitta per mettere subito a terra la prima... HAIR-PULL MAT SLAM... e poi anche la seconda, con un vigoroso calcio... SOLSTICE!! L'altezzosa Summer Rae va a recuperare la terza scala rimasta adagiata da un po' sul mat, lì abbandonata, quasi sotto le corde... La agguanta e dopo averla sollevata, la scaglia con disprezzo sul corpo delle due, colpendole entrambe... La pone in modo che stia sopra al torace di entrambe e... ci salta sopra! OH MY!! FOOT STOMP!! Un balzo e caduta a piedi uniti sull'orpello, che a sua volta schiaccia i corpi delle sue avversarie. Dolore per le Candy Asses, le quali provano a recuperare... Taryn colpita ancora con una pedata, mentre Lita viene afferrata da terra e posta con la testa tra le gambe della stessa Rae... Che fa? Si rivolta e... OH MY GOSH!! Sonata di tamtam... SCISSORED FACEBUSTER!! Su e giù con le ginocchia a mandare ad impattare il volto dell'Extreme Girl a terra... e non è tutto perché... l'azione viene compiuta pure sulla scala! Che devastazione!

La ragazza dai capelli rossi appare KO... è persino ferita al volto ora...

La spregevole Summer Rae se la ride, ricoperta di fischi... si fa bella, pettinandosi i biondi capelli con aria sfarzosa, dopodiché si appropinqua a risalire...

Stavolta la vetta pare cosa sua... sua terra assoluta di conquista... ma... mai fare i conti senza l'oste... perché... Taryn Terrell non demorde! Non vuole dargliela vinta ed imbufalita per quanto appena successo alla compagna Lita, si da ulteriore forza e coraggio per risalire la scala sino in cima... raggiunge Summer Rae... lotta ad alta quota tra le due... un pugno dopo l'altro... nessuna pare avere la meglio, sino a che... OMG!! CUTTER!! CUTTER!! SUPER-CUTTER!! TNT OUTTA NOWHERE!!

Caduta devastante dalla cima della scala... e le due restano a terra! Che tonfo.. la folla è in delirio! Che spettacolo! Che urla! Che match!

 

Dopo qualche attimo di applausi scroscianti però... l'arena piomba nel silenzio... difatti ora... tutto tace... nessuna delle atlete partecipanti pare avere la forza di andare a staccare la valigetta... sono tutte quante stremate, al lumicino delle energie... servirà un ultimo sforzo vero, per andare a finire lassù...

Per diverse decine di secondi, nulla si muove... sino a che... una mano... un braccio... una testa... rispuntano fuori da bordo ring... i capelli sono corvini... la testa è quella di... Gail Kim!! La coreana di origini canadesi riesce a risalire sul mat e lentamente si avvicina alla scala... la posiziona in modo migliore, poi... incomincia la sua ascesa... i passi non sono dei più veloci, fatto sta che oramai la vetta è vicina... ma all'improvviso... il pubblico rumoreggia... già perché... sulla scala, qualche gradino più sotto... c'è ora pure Mickie James! Proprio lei! L'ex-compagna!!! Una James che non vuole proprio lasciare la vittoria alla sua dispregiata ex-alleata... non sia mai... E difatti.. mossa dalla disperazione più che dalla forza, Mickie raggiunge Gail in cima... una Kim che però pare avere il vantaggio della posizione... ella inizia a colpire con più forza che può la James, la quale però non vuole saperne di mollare... Tentativo estremo per la Kim che a questo punto rompe gli indugi ed affonda il colpo sul bersaglio, andandosi letteralmente a caricare la rivale in spalla! OH MY!! Cosa vuole fare? Vuole liberarsi definitivamente di lei! Vuole gettarla di sotto, nel vuoto! Ma... proprio mentre lo sta per fare, Mickie ha un sussulto e riesce a liberarsi, andandosi a sedere sulla cima della scala, con un veloce gesto di mani, agguanta il capo della Kim e... senza pensarci su due volte, va a connettere... lanciandosi letteralmente nel vuoto... OMG!! MICKIE-DT IN VERSIONE ESTREMA!! Si adopera nel sacrificio più estremo la James pur di non lasciare la vittoria a colei che tanto l'ha bistrattata e fatta soffrire!! Manovra Kamikaze della Country Girl che si butta nel vuoto trascinando con sé anche la rivale! BAAAKOOOOOOOOOOOOOOOOMMMM!! Un tonfo tonante, che fa persino tremare la scala rimasta in piedi, che quasi non cade, dalla scossa dovuta all'impatto!

Sono fuori! I sogni di entrambi si vanno ad infrangere! Mickie James ha posto fine al suo match pur di togliere dai giochi anche la sua rivale... ambedue ora rimangono esanimi sul mat, subito soccorse da uno stuolo di inservienti che velocemente si adopera per portarle via dal ring, prestando loro le immediate dovute cure.

Dopo Trish Stratus, il match perde altre due brillanti protagoniste che di certo hanno dato tutto loro stesse per lo spettacolo...

Restano in 5 a potersi contendere la valigetta ora... le Cheerleaders o le Candy Asses... a chi tra loro andrà l'ambito premio... certo è che le campionesse di coppia potranno contare sul vantaggio numerico... anche se le loro condizioni fisiche non appaiono delle migliori, soprattutto della Bliss, ancora al tappeto dopo lo schianto precedente.

Ancora istanti di apprensione e forti emozioni... di nuovo silenzio nell'arena... sino a che... la prima a muoversi è... Lita! Già proprio lei! L'Extreme Girl ha recuperato qualche energia ed ha la forza di rimettersi in piedi... si avvicina alla scala, rimasta eretta ed abbandonata a centro ring, iniziando a salirvici. 

Lita è quasi in cima, quando... la scala si muove... è sì perché... c'è anche qualcun'altra che sta provando a salire e... costei è... OMG!! Taryn Terrell!! Proprio lei!! La bionda della Louisiana raggiunge anch'ella la cima, ritrovandosi testa a testa con la compare...

Esattamente come un anno fa! Taryn Terrell si ritrova là in cima faccia a faccia con la propria compagna di Team!! Da non credere! Le due si guardano... si scambiano un'occhiata, guardano per un attimo giù e... ed una volta accorte che sotto è tutto tranquillo... decidono di sfidarsi... che sia onesta battaglia tra amiche... e che vinca la migliore!!

Pugno di Lita, parato! Pugno di Taryn, parato! Ancora, parato! Di nuovo, parato! Le due si conoscono alla perfezione, sarà difficile che una possa sorprendere e bucare le difese dell'altra... Di nuovo... il testa a testa prosegue, la sfida viene accompagnata dai boati della folla che non sanno scegliere per quale delle due beniamine fare il tifo... alla fine, sono boati di gaudio ad ogni colpo, sia dell'una che dell'altra... tuttavia... le due eroine devono spicciarsi perché... questo loro combattersi lealmente a vicenda, potrebbe ben presto fare il gioco delle loro avversarie... che difatti stanno dando cenni di ripresa!

Summer Rae è sulle ginocchia e si sta rialzando... scorge le due avversarie battagliare in cima alla scala e chiama a rapporto le compagne con un acutissimo urlo... Nikki Bella risponde presente, rialzandosi prontamente, anche se claudicante... 

Più fatica fa la Bliss che da qualche cenno di vitalità, muovendosi a terra, ma ancora non riesce prontamente a rialzarsi...

Summer Rae punta il dito sulle due in vetta ed assieme a Nikki Bella, si avvicina pericolosamente alla base della scala! OHHH NOOO!! L'intenzione è chiara! Vogliono disarcionare la scala facendo volare le due giù dal ring, in questo modo la vittoria sarà loro servita su di un piatto d'argento!

La scala inizia a tremare... le due la afferrano da un lato iniziando a sospingerla... Lita e Taryn in cima si accorgono che c'è qualcosa che non va e provano a difendersi facendo un passo indietro dalla loro sfida, aperta e leale, iniziando a scalciare verso il basso, tentando di colpire ed allontanare le due malandrine... 

Ce la potrebbero quasi fare... il pubblico è tutto con loro, vuole vedere una delle due vincere, ma... di colpo la situazione si fa nera quando... Alexa Bliss ricompare in scena! Finalmente si è riuscita a rialzare ed anche se parecchio debilitata, ha la forza per portarsi in posizione d'aiuto delle compagne! OH NOOOO!! E' la fine! Ora la situazione è disperata! Con ben 3 forze a spingere la scala, ogni tentativo di resistenza appare vano! A meno che non si inventino qualcosa all'istante, Lita e Taryn Terrell sono spacciate, la loro sorte è segnata...

Summer Rae compie un altro dei suoi urli, ordinando alle sue alleate di compiere una spinta decisa con tutta la forza a loro rimasta in corpo...

Che succede?!? In cima alla scala... Lita compie un sobbalzo, guadagnando velocemente la vetta, si vuole lanciare sulla valigia? Che fa?? Taryn la osserva con stupore, rimanendo gelata nella propria posizione... Lita la guarda, lanciandole un'occhiata ammirevole e poi... che fa?!?!? OMG!!!!
Si lancia nel vuoto!! DIVING CROSSBODY DA ALTEZZA ASSIDERALE!!! Lita si getta clamorosamente giù dalla scala di propria iniziativa, andando completamente a travolgere tutte e tre le spregevoli Cheerleaders che crollano a terra come birilli!! 

Il ring è un lazzaretto! Sono tutte giù, a terra... moribonde...

L'unica in piedi è... è Taryn Terrell che è rimasta lassù... in cima alla scala, con occhi sgranati e mani dinnanzi alla bocca con espressione al quanto allibita! Non crede ai proprio occhi! Lita ha fatto questo per lei! Lita ha scelto di sacrificarsi pur di permettere ad una delle due di uscire vincitrice! Lita ha lasciato la vittoria in mano della sua compagna!!

Quasi scoppia a piangere la Terrell, dopo questo gesto dell'Extreme Girl che di certo l'ha lasciata senza parole... l'intera arena appare sorpresa... Taryn Terrell dice "grazie" alla compagna con un evidente gesto del volto... prima di volgere lo sguardo verso l'alto ed allungare il più in fretta possibile le mani sulla valigetta.

Il sacrificio di Lita non va reso vano, per tanto... si deve sbrigare e non perdere tempo... Taryn si allunga, si sporge più che può... pone la mano sulla valigetta, con l'altra arpiona il moschettone e... STACK!!! Stacca la valigetta dal sostegno!!

La valigetta è stata staccata!! Ebbene sì!! Taryn Terrell è la nuova Miss Climb To Glory!! Anzi... Taryn Terrell si riconferma Miss Climb To Glory!! Ottenendo il successo esattamente come un anno fa! Concede il bis la bionda della Louisiana, anche se quest'anno su quella valigetta di certo c'è il forte marchio di Lita impresso...

Una Lita che nuovamente viene ringraziata a scena aperta da una Taryn Terrell che solleva la valigetta al cielo con una mano, puntando il dito indice dell'altra verso la distesa compagna, che da terra... stremata... ha la forza per sorridere...

 

Discende dalla cima della scala la vincitrice... che subito corre ad abbracciare la compagna, quasi in lacrime...

Piange Taryn Terrell mentre abbraccia la ragazza dai capelli rossi che da seduta sul mat la rincuora dicendole che: "lei si meritava questo premio".

Dunque la bella Taryn avrà di nuovo la possibilità di sfruttare quell'occasione, quel vantaggio, che l'anno scorso le fu negato dalla gelosia della sua ex-compagna, la quale si mise in mezzo rovinandole il match... proprio contro Lita... colei che quest'anno le ha rimesso in mano tale possibilità.

Un finale di certo commuovente, che lascia in un clima di gioia ogni fans presente... applausi a scena aperta per le due Candy Asses... con Taryn Terrell che si sposta, lasciando il centro del ring alla claudicante ed acciaccata Lita, sollevandole il braccio ed indicandola quale vera vincitrice del match.

Le due si abbracciano ancora... e con queste immagini di gaudio, la linea torna nel backstage...

 

_________________________________________________

 

Ci troviamo nuovamente nell'area interviste ove Maria Kanellis a quanto pare è stata raggiunta niente meno che dal General Manager, Booker T. E se Booker T è in postazione di interviste.. beh questo significa che qualcosa di altamente rilevante sta bollendo in pentola! Forse qualche decisione sensazionale è alle porte? Scopriamolo subito...

 

MK: "Buonasera di nuovo pubblico di Impulse.. sono qua ora con un graditissimo ospite, il General Manager, Booker T. Il quale mi ha raggiunto in postazione perché ha qualche importantissimo annuncio da fare riguardante quel che sarà il prossimo PPV, End Of Stamina, che come voi tutti ben saprete, quest'anno si terrà tra soltanto 7 giorni. Back to Back: subito a seguire la disputa di Climb To Glory! Mr. Booker T, dunque ci illumini con le sue parole..."

 

BOT: "Grazie bella Maria! Ebbene... sì, hai detto benissimo! Tra soli 7 giorni sarà la volta di un altro PPV estremo, dall'alto tasso di dispendiosità! Forse... il PPV più dispendioso dell'intero anno!! END OF STAMINA!!

Ebbene... poco fa ho ricevuto nel mio ufficio la visita di Edge! L'ex-campione mondiale che è stato proprio questa sera detronizzato dall'eroe americano: Daniel Bryan! Ebbene... Edge mi ha detto di voler incassare il suo diritto di rivincita subito! Già la settimana prossima... ad End Of Stamina! Ed io gli ho detto che... va benissimo amico! WOW!! E' una grandiosa idea! Tuttavia... se per Climb To Glory è stato il campione Edge ha scegliere la stipulazione speciale per tale match... beh... ad End Of Stamina per pareggiare le sorti sarà il campione Daniel Bryan a sceglierla!

E la sua scelta... la comunicherà lui stesso, nel corso del prossimo episodio di Impulse... quando il neo-campione sarà ospite dell'ex-campione mondiale... in uno dei più mirabolanti talk show nella storia di questo sport-spettacolo... The Cutting Edge!!!"

 

MK: "WOW!! Dunque: Daniel Bryan vs Edge! Non poteva esserci premessa migliore per lanciare un grande evento come End Of Stamina! Di certo i tifosi saranno già su di giri nel sapere questo!"

 

Booker T annuisce compiaciuto, ma... ha sul volto stampata la classica faccia sorniona di quello che... non la racconta giusta... forse... ci sta nascondendo ancora qualcosa... difatti...

 

BOT: "Beh... e non è ancora tutto sai, bella Maria. Difatti... chi tra Edge e Daniel Bryan prevarrà in tale match... avrà niente meno che la certezza di... arrivare all'evento più importante dell'anno... Born To Be The Best... come CAMPIONE MONDIALE!! Ebbene sì!! Un onore che di certo renderà questo match ancor più intenso, visto che nessuno vorrà rinunciare a questa opportunità... ma...

So che ora tu starai pensando bella Maria, e lo staranno pensando anche tutti quelli a casa... e con chi combatterà a Born To Be The Best il campione... ebbene... non preoccupatevi... perché il vostro General Manager... il prode 5 volte campione Mondiale Booker T... ha pensato anche a questo... difatti ad End Of Stamina... andrà in scena la più classica delle battaglie... sì, esatto, proprio lei... 6 Superstars su quel ring si daranno battaglia... all'interno della demoniaca struttura assoluta protagonista dell'... ELIMINATION CHAMBER MATCH!!! Che quest'anno per la prima volta non ci regalerà un nuovo campione bensì... colui che avrà l'onore di competere per l'alloro massimo al PPV più importante dell'anno!! Born To Be The Best, appunto!!

Che ne dici bella Maria?"

 

MK: "Che dire Mr. Booker T, la card di End Of Stamina si sta delineando ed a quanto pare si preannuncia proprio un PPV epico!! Ma... ci può già anticipare anche chi saranno coloro che si daranno battaglia per questo ambito premio? Oppure ancora non ha deciso a chi assegnare questi posti..."

 

BOT: "Beh.. ora mi chiedi troppo bella Maria... di sicuro posso dirti che... 3 atleti faranno parte del lotto al 100%... e questi 3 atleti saranno... il primo campione unificato della storia di Impulse, Chris Jericho... nonché l'ultimo atleta a vincere il SuperBrawl Match, Randy Orton... e... e l'ultimo atleta a laurearsi signore indiscusso del ring... Sheamus! Questi 3, grazie a questi successi si sono già presi il loro meritato posto... per quanto riguarda gli altri 3 posti rimasti... valuterò con maggior cura chi si merita questa chance... magari a cominciare da tra poco... con il grandioso Ladder Match che ci attende... magari qualche atleta di questi catturerà la scena convincendomi che un posto vada tenuto anche per lui."

 

MK: "Beh che dire... di certo questa sera ci ha lasciato senza fiato con i suoi annunci, caro GM. Grazie alle sue intuizioni, il prossimo PPV si preannuncia già imperdibile! Dunque ora non ci rimane altro che..."

 

BOT: "Ah.... perdonami bella Maria, ma... non ho ancora detto l'ultima cosa importante... vale a dire che... ad End Of Stamina... per la prima volta nella storia di questa federazione... il titolo di Impulse Champion, il titolo di International Champion e le corone di Tag Team Champions... saranno tutte messe in palio... in un unico ridondante match!! Sarà uno scontro tra titani!! THREE STAGE OF HEAVEN!!! 3 livelli da superare per ritrovarsi in paradiso! OH YES MEN!! Ed ora... ti lascio bella Maria... perché è tempo di Main Event!! OOOOOHHHH MEN!!!"

 

Booker T lascia tutti ancor più senza fiato! Ad End Of Stamina, non solo ci sarà una rivincita per il titolo mondiale.. non solo si farà ricorso ad una ridondante Elimination Chamber per determinare il primo sfidante al titolo a Born To Be The Best... bensì... ci sarà anche un match che farà la storia... in cui ben 3 cinture saranno messe in palio in un unico grande match!

Sarà di certo uno spettacolo mai visto... ma prima di allora... dobbiamo pensare a questa sera... perché il programma non è ancora completo, anzi.. manca ancora il match più atteso... il piatto forte della serata!

Dunque non resta che da far ritorno sul ring... pronti per l'epica battaglia che avrà comincio a breve!

 

_________________________________________________

 

AND NOW IS TIME FOR MAIN EVENT!!!

 

"CHZZZZZZ... tururururu tururururu..."

La theme song del Chicago Made irradia l'arena... esplodono le grida dei supporters... è tempo di Climb To Glory Ladder Match... è tempo di Main Event... è tempo di grande battaglia... l'epica sfida che da settimane tutti quanti attendevano!

Ed il primo dei pretendenti a far la sua comparsa in scena è lo Straight Edge One, CM Punk... il quale determinato e sorridente, si dirige al ring salutando i suoi sostenitori che lo incitano con cori e cartelli.

Giunto al ring, il suo classico gesto... non ce n'è per nessuno, pare dire... ma...

 

Di certo qualcuno non sarà d'accordo con gli intenti di Punk... a cominciare di sicuro dal secondo entrante.. l'Apex Predator... Randy Orton!!!

Il predatore supremo avanza lungo la rampa con sguardo distaccato, sicuro di sé... quell'espressione che non lascia trasparire alcuna emozione. Lo Zen Master giunge al ring, anche lui applaudito a scena aperta.. il ragazzo sale sul paletto ed allarga le braccia esponendosi al pubblico, come fosse una maestosa aquila reale. Intanto...

 

PUM PUM PUM!!

I 3 colpi di rivoltella rompono l'atmosfera di gaudio... è il guerriero messicano, Hunico, che appare sullo stage, celato, come suo solito, dalle bandane che ne avvolgono il volto. Passi silenziosi lungo la rampa, solo gli occhi si intravvedono dal suo vestiario... uno sguardo gelido e determinato, che fissa il ring... anzi no... la valigetta preziosa! Rimira l'alto il Rivoluzionario... quello è l'obbiettivo del sogno. 

Il Gringo balza sul quadrato e si sfila la bandana bassa, sino a calarla all'altezza del collo... poi si sistema meglio anche l'altra, quella sulla fronte... fermandosi a fissare lo stage.. laddove è la volta di...

 

STAND BACK!! THERE'S A HURRICANE COMING THROUGH!!!

Oh!! Ecco il super eroe buono! Il paladino del bene! Il predicatore della giustizia! Il vendicatore di ogni male! The Hurricane è qui!! In una nuvola verde appare improvvisamente, e magicamente, sullo stage... lanciandosi in una velocissima corsa, sgangherata, verso il ring! Un balzo, quasi si impaccia alle corde... e invece no! Fila tutto liscio fortunatamente... il balzo riesce, attraversa le funi e si staglia sul ring, con la sua classica posa, mentre guardingo osserva i suoi avversari.

 

MISTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEER

E' la theme song dell'Asshole!! Mr. Anderson compare con il suo fare allegorico e strafottente sullo stage... come a non volersi far mancare nulla, sfancula immediatamente alcuni tifosi delle prime file che gli mostravano il pollice verso.

Il ragazzo Kennedy percorre la rampa ridacchiando, alza lo sguardo e punta il dito verso la valigetta... poi... circumnaviga il ring... nota nelle prime file un bambino, piccinino, con su la maglia recante la scritta: "Hurricane is my Hero". Gli si avvicina e sorridendo, con fare incredibilmente socievole, gli tende la mano. OHHH che gesto dolce e nobile... Mr. Anderson tende la mano al pargolo, come Gesù!! NO!!! Ed invece NO!! Ahahahah Fregato!! Non appena il bimbo raggiante fa per stringergli la mano, Anderson al tira indietro e lo ricopre di scherno facendo lui una linguaccia strampalata, con tanto di smorfie provocatorie.

Il bimbo scoppia a piangere... fischi per il più odiato d'America, che di certo non si smentisce mai, mentre guadagna divertito il ring.

 

La gaudente musica celtica ridonda nell'arena, facendo passare il clima da scherno e fischi a gioia e soddisfazione! Eccolo uno dei maggiori paladini del popolo... il guerriero irlandese: Sheamus!!

E' lui che compare rabbioso sullo stage! Batte i pugni sul petto e poi le grida! E' pronto, è carico... e quella lassù è la sua missione! Vincere la valigetta! Punta l'indice verso l'alto, come a sottolineare che lui ce la farà! Questa di stasera è la sua volta! E' la sua occasione! Uno Sheamus più in forma che mai, che viene dato assoluto favorito anche dai Bookmakers di tutto il mondo.

Egli per nulla gravato di questo peso, nonostante tutti gli occhi addosso e la tanta pressione, si dirige al ring sorridente, con leggerezza. Un rude omone come lui, figurarsi se si lascia intimorire da queste cose. Anzi... è pronto più che mai a far valere la sua superiorità e a dar credito ai pronostici.

Se non altro però... se vorrà raggiungere l'obbiettivo prefisso, dovrà prima passare sul corpo del prossimo atleta entrante... che sarà...

 

Chetate gli animi! Fate... SILENZIOOOO!!!

Perché sta per arrivare lui... il Money Maker... la superstar per eccellenza... il più Vip di tutti i Vip!! The Greatest of Greatness!! The Most Must-See Superstar of History... l'eccellenza delle eccellenze... Mr. V.I.P. ... Mike... The Miz... Mizanin!!!

Con un inchino quasi irrisorio ai tifosi, il Chicken Magnet si paventa sullo stage, si sistema il suo lungo manto nero, avvolgendosi meglio il foular da nobiluomo al collo, una sistematina anche agli occhiali da sole e... percorrendo la rampa inizia ad applaudire divertito i fans dell'arena che lo stanno sonoramente fischiando. Miz se la ride di gusto e con questo atteggiamento spocchioso, raggiunge il ring... vi ci sale, non prima però di essersi spogliato accuratamente di ogni suo avere materiale indossato.

Lo strip del Magnifico però viene oscurato dal nero... BUIO in tutta l'arena... poi d'improvviso... dei pyros scoppiettanti...

 

E' proprio lui!! BREEEAK THE WALLSSSS DOWN MEN!!!

The Ayatollah of Rock'n'Rolla! The Lion Do!! The Best in the World in what he do... è qui!!! Mr. Y2J, Chris Jericho!!!!!!

L'arena implode in un boato assordante, mentre il canadese compare sullo stage, rubando la scena ad un Mizanin che lo osserva da sul ring irritato, per gli spotlight sottratti.

Il canadese si anima sullo stage compiendo tutte le sue più classiche gestualità! Denver is Jericho!! Pare urlare mentre si sfila la sua sbriluccicante giacca!! Y2J percorre la rampa con ardore e continuando ad urlare per darsi la carica ed al tempo stesso per scuotere i fans, raggiunge lo stage. Volge lo sguardo verso l'alto, laddove si trova la Briefcase... l'importante valigetta che di certo potrebbe facilitargli la strada verso quel che è il suo obbiettivo ormai dichiarato: tornare campione mondiale entro Born To Be The Best V... perché se ciò non dovesse accadere, allora Y2J è pronto ad appendere gli stivali al chiodo.

 

Il parterre de rois è dunque completo. Tutti sono giunti. I protagonisti di quel che sarà senz'altro un match a 5 stelle sono giunti sul luogo in cui l'apoteosi avrà compimento.

Non resta altro che dare il via all'incontro... e difatti... uno degli arbitri appostati a bordo ring, chiama il suono della campana... in un'atmosfera sublime, roboante, magnetica ed altisonante... il Main Event di questa edizione di Climb To Glory ha dunque inizio!

E si comincia!!

 

CTG%20match%203_zps26vya3xo.png

 

8-Men Climb To Glory Ladder Match:

Chris Jericho vs CM Punk vs Hunico vs Mr. Anderson vs Randy Orton vs Sheamus vs The Hurricane vs The Miz

 

Via! Si va con la classica ressa che esplode sul ring... si formano subito le prime coppie... Botte da orbi, ma.. qualcuno scaltramente decide subito di fuggire... è Mr. Anderson! Che si sottrae immediatamente al futile pestaggio senza senso, andando immediatamente a cercare una scala... Randy Orton però non lo lascia andare così e lo raggiunge! SBAM!! Lotta tra i due a bordo ring, con l'Apex Predator che ha spinto il ragazzo Kennedy contro la scala ed ora lo compisce con dei colpi a mano aperta.

Sul quadrato, Sheamus ha messo a terra il super eroe, mentre anche Punk e Hunico sono scesi dal ring... trascinano con loro The Miz, per poi mandarlo ad impattare contro i gradoni. Il Magnifico si tiene la schiena, restando poggiato con la schiena sull'apron... i due alleati lo raggiungono iniziando a colpirlo ripetutamente con una serie di calcioni a raffica. Miz è succube delle angherie e non riesce a reagire.. inizia male per lui questo match. Intanto, c'è pure Jericho che si aggrega alla compagnia.

Mucchio selvaggio, difatti in zona si vengono a trovare anche Anderson e Orton, che già da prima stavano dibattendo a bordo ring. Rissa totale... è un tutti contro tutti, lì ai piedi del quadrato... ma... un momento! Che succede?!? OH MY!!
Qualcuno vuole stupire la platea... qualcuno ha notato un'occasione d'oro da cogliere assolutamente... è questo qualcuno è... The Celtic Warrior, Sheamus! Il quale con intento di infiammare le tribune, sale sul paletto, inquadra la comitiva nel proprio radar e... VOLA!! Si libra verso l'out del ring!! DIVING SHOULDER BLOCK!! Si tuffa appieno nella mischia ed è STRIKE!!
Tutti giù come tanti piccoli birilli travolti dalla tonante pallona!!! 

Dopo qualche istante, i più lesti provano a risollevarsi... ma... ATTENZIONE!! Perché non è ancora finita!! Qualcun'altro vuole prendersi la scena, stupendo tutti quanti... è lui! Il Super Eroe! E' Hurricane Helms!! Si lancia tra le corde con un volo suicida! Si lancia in corsa superando la terza corda, atterrando con tutto il proprio peso!! WROOOOOOOM!!! SOMMERSAULT PLANCHA!!! E' di nuovo filotto!! Tutti giù per terra! Come nella filastrocca!

E' un lazzaretto ora fuori dal ring.

 

Passano alcuni istanti... gli atleti sono in ripresa... occhio a Jericho! Il più lesto di tutti, che velocemente ha riguadagnato il ring brandendo una scala! La va a sistemare al centro del quadrato con grande destrezza e poi... si appresta a salire... Ed invece NO!!

Qualcuno gli rompe le uova nel paniere!! E' Hurricane! Il Super Eroe!!

L'uomo dal verde mantello, lo va a raggiungere, lo afferra per una gamba e lo riesce a tirare giù! Si azzuffano ora i due atleti, che finiscono per cadere a terra e rotolarsi fuori dal ring al di sotto delle corde..

Sul ring al contempo, giungono Sheamus e Randy Orton, che si prendono loro la scena... l'uno da una parte, l'uno dall'altra... i due si arrampicano sino in vetta, iniziando, una volta in quota, l'ardita battaglia! Botte da orbi, mentre il pubblico accompagna la scazzottata con sonori boati. 

Ma attenzione! Attenzione e occhi giù in basso... perché... sul ring incombe Hunico! OH MY!! Il rivoluzionario messicano vuole giocare un tiro mancino ad entrambi.. e lo fa!! Il guascone agguanta la scala ed inizia a spingerla di lato! La scala collassa!! Ed i due volano giù! SBA-BAM!! OH NO!! Entrambi finiscono per impattare sopra la terza corda, che li affossa, manco fosse una ghigliottina! I due restano in ginocchio sul mat per qualche istante, per poi rotolarsi al di sotto della prima corda per assentarsi a rifiatare... nel mentre il Gringo riposiziona alla svelta la scala, puntando alla risalita.

Piede sul gradino, inizia l'ascesa... ma... NO!! C'è Mr. Anderson!! Il quale afferra dalle spalle il capo di Hunico, mandandolo a sbattere contro l'orpello! Barcolla il messicano, Anderson va in affondo!! ROUNDHOUSE KICK evitato! Ma non importa... era una finta!! ENZUIGIRI KICK!! Questo sì che era l'attacco giusto! Il guascone incassa e ciondolante rincula all'indietro contro le corde... il ragazzo Kennedy si scaglia in avanti, verso di lui, per buttarlo fuori dal ring con una bracciata... ma il Leader Messicano si aggrappa alle corde con le braccia, dandosi slancio in avanti! DOPPIO CALCIO!! Anderson preso in pieno volto! Stavolta è lui a rimanere offeso... il Gringo è lesto, lo va a prendere... SNAPMARE!!! Ed una volta messo seduto a terra: MIDDLE KICK!!!

Anderson è giù ed il rivoluzionario completa la dose con un LEG DROP in caduta. Ed ora... QUEBRADORA!! Lo incastra al tappeto con una delle sue submission patentate! Sofferenza per il ragazzo Kennedy, ma... uno sguardo anche a ciò che sta accadendo ora fuori dal ring, ove c'è CM Punk che si è impadronito di una scala e la sta usando per colpire The Miz! Un colpo all'addome, il Magnifico si china in avanti, tenendosi la pancia... 

Ed ora si prepara per infligger lui un altro affondo, ma... occhio alle sue spalle, ove c'è un redivivo Orton!! All'attacco! Ma... Punk si accorge di lui, si volta e... SBAM!! Scalata al volto! C'è anche Sheamus poco più in là! Una botta anche su di lui, tanto per non farsi mancare nulla! CM Punk on fire!! Di nuovo su Miz! Eccolo, il colpo rimasto in canna precedentemente... il Magnifico si accascia sul pavimento... Punk in possesso totale della zona a bordo ring... ma... ATTENZIONE a cantar vittoria troppo presto, perché... c'è Y2J!!! Un balzo verso di lui e... STANDING DROPKICK!! L'impatto è sulla scala, che a sua volta rincula all'indietro colpendo in pieno volto CM Punk stesso! OMG!!

Il Chicago Made perde il possesso dell'oggetto e stordito cade sulle ginocchia... Y2J lo va a prendere, è deciso a fare pulizia... lo afferra e... WROOOM!! Lo lancia contro le transenne! Tonfo fragoroso! Punk è messo a posto... almeno per un po'...

 

Rincasa ora nel ring, Mr. Y2J, dopo che ha preso possesso della scala abbandonata da Punk... con essa tra le mani carica gli atleti che erano rimasti ancora sul ring... SBAM!! Centro pieno sul volto di Hunico, che vede così interrotta la sua presa... Il guascone messicano rotola sotto le corde, sparendo a bordo ring... Ed ora... SBADABAM!! La scala stessa viene scagliata a mo' di artiglieria, addosso al ragazzo Kennedy, che giaceva dolorante al tappeto.

Anche l'Asshole rotola sotto le corde, guadagnando una zona franca per recuperare. 

Chris Jericho ora si inerpica e lentamente raggiunge la sommità... ora deve soltanto allungare le braccia verso l'alto... ma... OH MY!! Colpo di scena! Ancora il super eroe si para sulla sua strada! Una MAGIA!! Si arrampica al tenditore il ragazzo di verde vestito, poi... un balzo magistrale e si ritrova sulla scala! Si aggrappa alla stessa ed in un baleno si ritrova in quota anche lui! E' battaglia! Hero vs Hero!! I due se le danno di santa ragione... nessuno vuole mollare... ma... sguardo ancora una volta da rivolgere verso il basso! Perché... ricompare il Celtic Warrior, Sheamus!! 

Il quale inizia a colpire Jericho dal basso... ma non è tutto, dal lato opposto c'è anche Randy Orton, che è ritornato nel ring e colpisce Hurricane Helms... i due in alto sono costretti a mollare, qualche passo indietro... ma... un momento! Un momento!!

Sheamus riesce a disarcionare Y2J, prima che questo riesca a scendere... ce l'ha seduto in spalla ora! OH MY!! Electric Chair Position!! Helms a questo punto, coglie l'occasione e capendo che oramai l'ascesa al top è proibita, decide di regalare uno spot ai tifosi! Si lancia! OH MY!! Braccio teso volante a colpire Jericho, a sua volta sulle spalle dell'irlandese!! 

 

DOOMSDAY DEVICE!!!!!!!!!!!

OHHHH MYYY GOSHHH!! WHATTAAAMOOOVE!!!

 

Il canadese è a terra.... e mestamente rotola via... soffermandosi sotto le corde.

Sheamus si rialza... ma... attenzione ad Orton che ha provato ad approfittarne per salire in vetta... Sheamus lo vede e lo agguanta... tirando giù di peso anche lui! Orton riportato a terra... Sheamus va all'affondo!! SHORT-ARM CLOTHESLINE! NO!! Il Legend Killer si abbassa e lo evita, poi... contro mossa a sorpresa!! INVERTED FACELOCK BACKBREAKER!!!

Sheamus messo a terra... anche lui finisce per rotolarsi sotto le corde, laddove lo stesso Randall lo va a prendere!! OMG!! Lo inerpica incastrandolo tra le stesse e poi... giù la BBBOTTA!!!

SILVER SPOON DDT!! Il cucchiaio d'argento imbocca la preda! Sheamus a terra... 

L'Apex Predator si volta e nota dall'altro lato del ring... sia Anderson, sia Jericho, cercare di rialzarsi, ambedue sull'apron ring... un assist al bacio per le sue brame... li va immediatamente a raggiungere! Un calcione su entrambi e... li blocca! Un braccio trattiene il capoccione dell'uno... l'altro braccio trattiene il capoccione dell'altro!! E di nuovo!! SILVER SPOON DDT!! Stavolta in stereofonia! Stavolta la sinfonia è doppia! Ambedue i rivali a terra! Randy Orton si gasa ed ora volge lo sguardo verso l'alto per la risalita... ma...

AHI LUI... Ha fatto i conti senza l'oste!! C'è Helms! Un balzo dalle corde e... BLOCKBUSTER!! Colpo volante! Orton al tappeto!

Il super eroe infiamma l'arena! SU DI GIRI!! L'eroe verde ora può andare alla conquista del premio!!!

Hurricane Helms vede la scala adagiata sul mat e si china per prenderla... un deciso strattone per rimetterla in piedi, ma... Un momento!! NON VIENE!! Qualcosa la blocca! OH MY!! Is.. The Miz!!! Il Chicken Magnet è in piedi fuori dal ring e, tendendo le braccia attraverso le corde, sino al ring, ha agguantato la scala e non la vuole mollare! OH MY!!

Strattone di Helms!

Strattone di Miz!

Strattone di Helms!!

Strattone di Miz!!

Strattone di Helms!!!

Strattone di Miz!!!

Nessuno dei due è intenzionato a mollare... l'orpello metallico fa la spola da destra a sinistra, attraverso le corde!

Tira tu che tiro io... finisce che... OMG!! Helms di colpo molla la presa, sorprendendo lo stesso The Miz, il quale si ritrova a rinculare goffamente all'indietro, capicollando a terra, sommerso dalla stessa scala! OHHHH!! Strafigura 'e me'!!!

Poco male che la scala sia andata, pare dire Helms facendo spallucce sorridente... difatti ce n'è un'altra poco più in là rimasta da prima, residuato bellico della disputa precedente...

Helms afferra questa nuova scala, la sistema accuratamente, mette il piede sul primo gradino ed inizia l'asces...NOOOO!! Un momento!! Qualcuno è sul ring e gli piomba alle spalle... è di nuovo Randall! Che non si da per vinto! Un colpo in rincorsa... lo prende da sopra la scala e se lo carica direttamente in spalla! AFFONDA LO ZEN MASTER!! OLYMPIC SLAM!!! 

Che colpo!! 

Un Randy che ora si prepara di nuovo all'ascesa... se non fosse che... Sheamus è tornato! WAR SWORD!! Un colpo deciso! Orton barcolla... Sheamus lo prende per la testa e decide che è il momento di rendergli il conto... lo trasporta sino all'apron ring e lì lo incastra! TAMBURI DI GUERRA!! 1... 2... 3... 4... 5... 6... 7... 8... 9... 10!!!! Colpilation a referto!!

Un Sheamus che ora afferra la scala aperta... la chiude e con essa utilizzata a mo' di ariete... va a colpire Randy Orton, facendolo precipitare giù dall'apron ring.

Ed ora... il Celtic Warrior potrebbe ergersi sino alla sommità... ma... NOOO!! Mr. Anderson è tornato nel ring ed ha lui in mano un'altra scala! SBAM!!! Colpo a sorprendere Sheamus, che perde il possesso della sua di scala, accasciandosi contro le corde.

Il ragazzo Kennedy posiziona la sua scala al Turnbuckle, dopodiché afferra l'esausto irlandese: IRISH WHIP! Frustata irlandese a mandare Sheamus contro la scala all'angolo... ma... non è finita! Anderson prende possesso anche della scala che aveva in mano il celtico e la posiziona dinnanzi all'irlandese! OH MY!! Ora il guerriero dai capelli rossi è chiuso a sandwich tra le scale! Rincorsa dell'Asshole... RUNNING DROPKICK!! SBAM!! Su di una scala che schiaccia Sheamus tra le due...

Un barcollante Head Asshole, ora rimuove gli orpelli... il primo gettandolo fuori dal ring, il secondo gettandolo al tappeto... 

Sheamus è lì, seduto, coricato all'angolo... occasione ghiotta per colpire... rincorsa e... RUNNING FACE WASH!! A segno pure questa!! L'irlandese è sistemato. 

Ed ora è il turno di Anderson per salire... se non fosse che... c'è Y2J!! FLASHBACK!! Un colpo in rincorsa a sorprenderlo! Ed il ragazzo Kennedy si ritrova a dare una facciata sul mat!

Sorride Y2J... ma... non deve distrarsi... perché... chi c'è? OH MY!! Dietro di lui fa il suo ritorno il Magnifico!! Lo prende alle spalle! STO BACKBREAKER & NECKBREAKER SLAM!! Colpo gobbo del Magnifico, sul quale però si scaglia il Super Eroe: NUOOOO!! Calcione all'addome ad intercettarlo e poi... senza alcuna pietà! KNEELING SNAP DDT!! OHHH devastante!!

Un redivivo Hunico rincasa nel ring in cerca di rilancio... un balzo dalle corde! Azione mirabolante in Springboard!! Ma... Mizanin lo ha visto e lo intercetta! OH MY!! Preso al volo e giù per lo schianto! SIT OUT POWERBOMB!! Lo ha inchiodato!

Si è rialzato nel mentre il ragazzo Kennedy! Lo agguanta... lancio al tenditore, rincorsa... DISCUS PUNCH!! Un colpo all'angolo ed immediata scalata al paletto... vola The Miz! DIVING DOUBLE AXE HANDLE ad intercettare il rintronato avversario.

Mr. Anderson crolla sulle ginocchia ed il Magnifico si apposta alle sue spalle come una carogna, spiega le ali come un falcone, ponendosi in posizione di punta verso il nemico! Mento in avanti... arpeggia con le mani, non sta nella pelle dalla brama di colpire! E' tutto pronto!! La SKULL CRUSHING FINALE è in rampa di lancio!! Il ragazzo Kennedy è nel radar! Non appena si alzerà per lui sarà la fine... ma.... ATTENZIONE! CLAMOROSO!!

SPRINGBOARD CLOTHESLINE!! CM Punk piomba come un fulmine a ciel sereno sul ring andando a travolgere il Magnifico! Ironia della sorte! E' proprio Punk a salvare l'ex-rivale.

Un Chicago made che ora prende possesso della scala, gettata prima a terra proprio dal ragazzo Kennedy. Egli la sta per piazzare, ma poi... vede sia Hunico che The Miz che si stanno rialzando... ed allora... che fa? Chiama il messicano a sé, per una pronta collaborazione... il rivoluzionario risponde presente ed afferra una delle due estremità della scala... l'altra la mantiene lo stesso Punk ed i due partono in rincorsa! OMG!! Colpo diretto con il lato della scala! Per un Chicken Magnet che ripiomba al tappeto.

 

Cenno d'intesa tra i due, che ora però si dovranno combattere. Difatti il posto al sole in questo match è uno solo, non c'è spazio per le collaborazioni durature. 

La scala viene piazzata... Si preparano ad andare... si guardano, si scrutano, si lanciano occhiate, sguardi intensi... forse minacciosi... i due sanno bene che il posto sulla vetta della gloria sarà soltanto uno! Si va!! I due incominciano la veloce ascesa ed una volta sulla cima... ROCK 'N' ROLL amici!!! Si va con la scazzottata! Colpi dell'uno e dell'altro... ma... che succede?!? Occhio al terzo incomodo nella disputa! E'... il ripresosi Head Asshole che con un beffardo ghigno stampato in volto, si avvicina alla scala e la spinge giù con tutte la forza che ha in corpo!! I due piombano a terra... per loro fortuna però riescono ad attutire la caduta, piegando le ginocchia... si rialza Hunico... KITCHEN SINK!! Intercettato!! Poi lanciato contro il tenditore, per un letale colpo con la spalla contro il paletto. Ed ora... pure su CM Punk!! Preso e... RUSSIAN LEG SWEEP!! Messo a terra! ELBOW DROP a seguire.

Ed ora... di nuovo sul messicano, che tenendosi il braccio, sta ciondolando nuovamente verso il centro del ring... catturato, immolato, posto sulle spalle e... GREEN BAY ROLL!! OMG!! Sulla scala adagiata a terra! Un colpo altisonante!!!

Hunico rimane lì, posizionato sull'orpello... disteso... mentre l'Head Asshole ha una brillante intuizione per finirlo... gioca il tutto per tutto... si reca al paletto! OMG!! Vuole tuffarsi! Vuole immolarsi trapassando definitivamente Hunico sulla scala!!

Si prepara a volare... ma occhio a Punk che si rifà sotto in corsa... NOOO!! Con una piedata in avanti, Mr. Anderson lo scalcia via, sedandone gli istinti. Ed ora sì... può volare... e lo fa!! KENTON BOMB su Hunic...NOOOOO! Sulla scala!! OHHH MYYYY!!!

Anderson ha perso tempo con Punk, permettendo al messicano di ritrovare lucidità e così, al momento del balzo, il Gringo si leva di traiettoria e per l'Head Asshole ad aspettarlo al suolo vi è soltanto la scala! IMPATTO!! Schienata atomica sul metallo! AUTOGOL CLAMOROSO!! Anderson resta a terra, rotolante dal dolore... ma... non è finita! NO! Oltre al danno, c'è pure la beffa! Il Gringo messicano con un veloce balzo è scattato all'angolo opposto e... ed ora è lui pronto a saltare e lo fa!!! ESTRELLA FUGAZ!! Lo ha colpito! Mr. Anderson è tramortito... ed in preda a forti dolori, rotola via dal ring ormai esausto ed esanime.

Il messicano e l'atleta di Chicago sono ancora padroni del ring... è il momento di riprendere da dove avevano lasciato... vanno ad agguantare la scala caduta a terra... ma è danneggiata! Chissà se reggerà ad una ascesa... 

UN MOMENTO!! Qualcuno ripiomba sul ring! E' Sheamus! Ancora il grintoso irlandese ha voglia di menare le mani... ma... come prima con The Miz... Hunico e CM Punk si uniscono nella collaborazione e, afferrando la scala dalle opposte estremità, si lanciano in corsa verso l'irlandese! SBAM!! Messo giù!!

Jericho è sull'apron intento a tornare nel ring... NOOOO!! Colpito pure lui, che riprecipita al suolo.

Ed ora... ed ora che la scena è sgombra... si che si può tornare alla vera disputa tra i due. Hunico scende dal ring e va a recuperare una nuova scala più sicura... nel mentre CM Punk, usa la scala danneggiata come oggetto contundente e la lancia fuori dal ring, verso The Miz e Randy Orton che si stavano lentamente rialzando! OH MY! Travolti!! E di nuovo a terra.

Hunico torna sul quadrato e piazza la nuova scala al centro dello stesso... Si inerpica... Punk subitamente lo raggiunge ed è di nuovo grande battaglia ad alta quota!

Pugno dell'uno, risposta dell'altro, ancora colpo dell'uno, di nuovo risposta dell'altro! Nessuno dei due vuole mollare... la disputa prosegue accesa, sottolineata dai boati del pubblico... ma... un momento! C'è qualcuno a cui tutto ciò non è andato giù! E' Sheamus!!! Il quale ferito alla fronte per l'impatto precedente, non ha per nulla gradito la scalata subita in pieno volto e si è rialzato più rabbioso che mai... senza pensarci su due volte egli si lancia verso la scala e... BROOOGUEEEE KICK!! OMG!! Ha eseguito la sua mossa devastante... CONTRO LA SCALA!!! Una scala che, causa l'inerzia bruta del colpo, si disarciona da terra, facendo sbilanciare i due in cima, che precipitano a terra assieme alla stessa! Piazza pulita del guerriero irlandese!!

Sheamus attende che i due si rialzino e parte all'attacco!! WAR SWORD sul primo! TRAVOLTO!! Ora si è rialzato anche il secondo, ma pure a lui tocca la medesima sorte! WAR SWORD!!!

Si è di nuovo ripreso Orton che volitivo si riporta sul ring... NO!! WAR SWORD!! Stessa sorte anche per il Legend Killer!! Sheamus è scatenato! Il Super Eroe ricompare sull'apron, intento a rientrare... BROOOGUE KICK!! OMG!! Colpo attraverso le corde ed il ragazzo Uragano riprecipita fuori dal ring! Disdetta!!

Occhio a The Miz!! Ringhiante con tanto di scala tra le mani, carica il colpo! Sheamus si accorge di lui, si volta e... BROGUE KICK pure qua! Il colpo si infrange sulla scala, che a sua volta rincula su The Miz, che a sua volta rincula verso il tenditore, restando là adagiato. Sheamus va in rincorsa... TURNBUCKLE SHOULDER BLOCK!! Ulteriore colpo sul Magnifico, che rimane appeso al tenditore. 

Sheamus recupera la scala, caduta di mano da The Miz... si accinge a piazzarla... ma... ATTENZIONE!!! CODEBREAKER OUTTA NOWHERE!!! Il colpo è inferto attraverso la scala, la quale aumenta l'impatto! Sheamus è KO!!

Giace a terra, rotolando via dal ring.

Jericho corre verso l'angolo... TRIANGLE DROPKICK!! Colpo su un The Miz, già nel balordone, che capitombola al di là della terza corda.

Di nuovo Punk dentro, va a prendere un sorpreso Jericho alle spalle e se lo carica!! GTS!!! NO!! Jericho si libera, scivola alle spalle e... ONE-HANDED BULLDOG!! Lo mette a terra! Ma non è tutto.. dalle corde, rimbalzo dalla seconda e... arcobaleno in cielo: LIONSAULT!! Il canto del leone!!! Jericho on fire, si rialza gasatissimo, scuotendo i suoi tifosi! Occhio alle tue spalle però!!

C'è Orton attenzione!! Ma Jericho lo vede, allarmato anche dal boato dei tifosi, si gira! CODEBREAKER!! OMG! Lo ha gabbato!! 

La Vipera è al tappeto!

Ed ora... campo aperto per il canadese, che osserva le due scale sopravvissute nel ring... ma... a lui non piacciono... no... no... nooo... sono troppo piccole! Y2J vuole fare le cose in grande e sembra dire... per arrivare lassù... ci vuole una scala molto più grande, molto più lunga! Le dimensioni contano... eccome! 

Dunque il canadese, strizzando l'occhio, scende dal ring e va a recuperare la scala più alta tra quelle poste a bordo ring, la chiude, la fa scivolare sotto le corde, sale nel quadrato, la riapre e con mestizia la piazza.

Ora si prepara all'ascesa... sarà una lunga scalata sino a lassù.

 

Lentamente il canadese è giunto quasi sulla cima... allunga le braccia verso il grande premio... ma... OCCHIO! Occhio a cosa accade sotto! C'è Mr. Anderson!! Il quale afferra Jericho alle gambe e prova a tirarlo giù! Strattone dopo strattone... Jericho inizia a desistere.. ma.. non molla il canadese... ed allora... l'Head Asshole cambia strategia! Pone le sue forti braccia sulle estremità inferiori della scala e... gioco di leve! La alza, la spinge... la scala si stacca da terra e... OMG!! Jericho vola via! Jericho va per aria! Jericho viene catapultato fuori dal ring! 

OH MY!! D'altronde scala più alta significa anche rischio maggiore in caso di caduta... e difatti... il canadese vola fuori dal ring, andandosi a spetasciare sul pavimento! Spalmato a terra come un formaggino sul pane! OH NO!! Dispiacere sui volti delle genti.

L'Head Asshole ora può arrampicarsi... ed invece NO!! Perché c'è Hunico che lo sorprende alle spalle, andandolo a prendere! CAIDA MEXICANA! OH MY!! Lo schianta!! 

Il Gringo è scatenato! Ed ora l'ascesa è per lui...  si avvicina alla scala, la prende, la erge di nuovo a centro ring... è ora di andare in quota... ma... ATTENZIONE!! Il super eroe del bene piomba su di lui! SHINING WIZARD!! Lo ha travolto!! Niente da fare anche per il messicano! I suoi sogni, almeno per ora, sono dissipati.

Il verde eroe circumnaviga la scala, come se stesse studiando qualche particolare strategia... poi, afferra una delle scale al tappeto e la va a porre adagiata al paletto... poi... va a prendere anche l'altra e... che fa? OH! Ne incastra una estremità nella scala già eretta, mentre l'altra estremità la appoggia sulla corda più alta.

Prove empiriche per il super eroe, che probabilmente ha in mente tutti calcoli suoi, ben studiati. 

Ed ora... che fa? Ah, ecco! E' il momento di salire... tuttavia... proprio sul più bello... un ostacolo ricompare nel ring. E' Randy Orton! Sempre più animoso, visto il match in chiaro/scuro portato avanti sino ad ora... è in cerca di rilancio e... cavolo... lo vuole ora!

Egli sorprende l'ascendente Helms e con uno strattone lo tira giù! Lo prende al capo e... RKO!! OH MY!! Lo ha schiantato al tappeto! Povero eroe!

Occhio al sempre agguerrito Sheamus, ancora in piedi ed ancora arrembante... BROOOGUE KICK!! Lo ha caricato in piena corsa... ma Orton lo ha visto, si sposta, schiva, contromossa... RKO!!! OH MY!! Anche il celtico crolla sotto i morsi della Vipera!

Il Ragazzo Kennedy si è rialzato dopo la schiacciata patita precedentemente dal messicano, ma... ad Orton questo non interessa e... ne ha anche per lui... RKO OUTTA NOWHERE!! Spedito a terra pure Mr. Anderson!

La Vipera sprigiona tutto il suo veleno ed ora... è il momento dell'ascesa. Piedi sulla scala... si sale! E' quasi in cima.. quando... OH MY!! Ritorna CM Punk in auge!! Egli compie un qualcosa di clamoroso! Balza sulla scala sita al tenditore e lanciandosi in avanti, sfrutta il pendolo, creato dalla stessa, come trampolino per lanciarsi verso la scala a centro ring! OH MY!! Atterra sulla scala sita in orizzontale e, una volta lì, ci mette un attimo a raggiungere l'Apex Predator in cima alla scala!

Battaglia tra i due ad alta quota... Punk sembra piegare le difese della Vipera, pugno dopo pugno, arriva a fare breccia allo scudo del nemico! Lo agguanta, lo solleva! OMG! Se lo è messo in spalla! GTS!! E' tempo di una SUPER-GTS!! Ed invece... NOOOO!!
Orton riesce a divincolarsi e scivola alle spalle del nemico! Si lascia cadere sulla scala posta in orizzontale ed una volta trovato l'appoggio coi piedi, balza prendendo al collo un sorpreso CM Punk! OMG!! SUPER-RKO!! DIVINO!!

Colpo a sorpresa dello Zen Master, che grazie alle sue doti di sopportazione del dolore acquisite in oriente... riesce a farsi forza e rialzarsi piuttosto in fretta, rispetto all'impatto subito con la caduta.

Punk invece è ancora al tappeto. Funesto è il Legend Killer che ha fatto piazza pulita intorno a lui.

Ora può tornare ad ascendere al top. Risale la scala, rimettendo i piedi sulla scala orizzontale usa la scorciatoia per trovarsi facilmente in cima... è ormai vicino alla vetta! La vittoria sembra oramai alla sua portata... L'epilogo del match pare prossimo...

Ma.. OCCHIO! OCCHIO!! OCCHIO AL BORDO DEL RING, ove... un ritrovato The Miz ha posizionato una scala in diagonale poggiata alle corde, fuori dal ring... da essa, sale velocemente sino a scavalcare le corde... percorre l'empirica struttura ritrovandosi sulla scala in orizzontale ed una volta lì... agguanta la Vipera alle spalle! Un colpo, un altro colpo, un altro colpo ancora, di nuovo, ancora uno! Pugno dopo pugno, lo Zen Master viene debilitato ed è costretto a mollare la presa. Passo indietro per lui, che ritorna alle origini, discendendo anche lui sulla scala orizzontale. Battaglia! Faccia a faccia tra i due atleti, lì in bilico sulla superficie orizzontale. Occhio, perché basta un'incertezza per finire giù!

Orton affonda! PALM STRIKE!! Il colpo del Monaco!! Miz pare barcollare... Orton va per il colpo deciso e decisivo! TIGER BOOT!! La zampata della tigre himalayana... ma... The Miz compie una magia! Si abbassa! Schiva il piedone, ritrovandosi alle spalle del nemico! Lo afferra da dietro e... OMG!! SKULL CRUSHING FINALE!!! Dalla scala!! Il tonfo sul ring è di quelli che fanno male! Clamoroso! L'Apex Predator questa volta sembra fuori causa! Da un colpo così non si sopravvive. La Vipera è KO!

 

Se la ride il Magnifico dopo quanto portato a referto. Alza lo sguardo, lo volge verso la sommità dell'arena, lassù dove penzola la valigetta. E' il momento dell'ascesa definitiva. The Miz questa volta non può fallire.

Si avvicina alla scala... HURRIKICK!!! OMG!! Dal nulla!! Spunta il super eroe del tutto inatteso! CLAMOROSO!! Un colpo tonante in pieno volto, che manda al tappeto il Magnifico! MIZ IS OUT! Ed ora... l'inimmaginabile sta diventando concreta realtà! Dinnanzi al Super Eroe si è aperta un'autostrada del tutto sgombra da pericoli! Il verde Eroe può andare per la vittoria! Non c'è nessuno a sbarrargli più il cammino! La folla è in delirio! C'è totale trepidazione! L'eroe della gente sta per compiere l'impresa!

Passo dopo passo, la sommità della scala è sempre più vicina! Il verde eroe è quasi in vetta... manca ormai poco... quando... OMG!! Ma chi c'è???? Che succede? C'è qualcuno che piomba nel ring! OMG!! NOOOOOOOOOO!!!!

Sono... ma sono Sandow e Cesaro! The V.I.P. Association is Here!! WTF?!?!?

Sandow afferra la scala orizzontale e la disarciona dall'altra, smontando l'empirica e solida costruzione... al contempo Cesaro di potenza, spinge la scala sulla quale si trova Helms, facendolo cadere di lassù! OH NO!! Il sogno di infrange! Disdetta!!

Hurricane viene fatto cadere... ma non è finita... ora si sta per beccare pure un rude pestaggio, visto che Sandow e Cesaro lo circondano, impedendogli la fuga dal ring.

Sorridendo i due attendono che pure il loro Leader si sia ridestato ed una volta che l'acciaccato The Miz si è rimesso in piedi, raggiunge i suoi uomini. Li guarda e li ringrazia con un cenno... ed ora... dito puntato sul Super Eroe... che ora... che ora deve pagare caro il suo affronto. I 3 si preparano ad un letale pestaggio al quale l'eroe non si può più sottrarre... ma... UN MOMENTO!!!
Che succede ancora?!?!

Helms... Helms infila le mani nella calzamaglia e... con la sorpresa di tutti quanti i presenti... lo tira fuori! Tira fuori... un microfono!!

WHATTAHELL?!?!?

Helms improvvisamente prende la parola e con un roboante fiatone, inizia a declamare favella...

 

HH: "Arhf... Arhf... un momento.. scusate... scusatemi un attimo... Ehm... prima che voi 3... iniziate a darmele di santa ragione, come intuisco che vogliate fare... avrei... avrei una cosa che mi preme da dire... da dire, rivolgendomi a questo meraviglioso pubblico qua presente..."

 

I 3 V.I.P. si guardano attorno evidentemente straniti... che significa? C'è incredulità...

 

HH: "Ehm... vedete meraviglioso pubblico... c'è una cosa che dovete sempre sapere... e questo qualcosa è che... quando Jeff Hardy non è presente all'arena... tutti quanti, ogni singolo spettatore dovrebbe chiedersi... MA DOV'E' GIIIEEEEFFFARDIIII?"

 

OMG!! D'improvviso... una corda si vede esser calata sul ring... da lassù in alto, da in cima l'impianto di illuminazione... come fosse un abile ninja, una scura figura si vede discendere, calarsi nel ring... OMG!! Ma... è Jeff Hardy!!!!!

 

JH: "Eccomi!! Sono qui!!"

 

Dal più improbabile dei posti è apparso: Jeff Hardy è nel ring... è si scaglia contro i membri della V.I.P., i quali sorpresi, non riescono a reagire con immediatezza!

SLEEPER SLAM su Cesaro! Sandow prova a bloccarci una gamba, ma.. LEG-FEED SPINNING MULE KICK!!

The Miz alla carica, no! Calcione! E poi preso! SIT-OUT INVERTED SUPLEX SLAM!!

Miz impatta a terra e rotola dolorante fuori dal ring... Cesaro si è rialzato... anche Sandow! Lanciati agli angoli! Uno da una parte e uno da quella opposta... rincorsa sul primo!! HARDYAC ARREST!! Il doppio calcio che mette in difficoltà lo svizzero! E poi... rincorsa sull'altro... Sandow si lancia però per un braccio teso! Evitato, prosegue la rincorsa... WHISPER IN THE WIND!!

Sussurro nel vento! Colpito ed affondato un Sandow che poi si ritrova a subire anche un colpo dal rialzatosi Helms! 

Hardy in rincorsa su Cesaro, appena rimessosi in piedi grazie alle corde! BRACCIO TESO!! Vola al di là delle corde la sensazione elvetica. Al contempo, Helms afferra il suo ex-compagno di tag, il traditore, e lancio di braccio poderoso! Lo fa volare al di sopra della terza corda! La V.I.P. Association è sgominata! Tutti e 3 si ritrovano a lamentarsi a bordo ring... ma... Non è finita qua! Il cavaliere del vento ed il verde super eroe si guardano in faccia e dopo un veloce cenno di intesa... si scagliano contro le corde, si danno slancio con un prodigioso rimbalzo e... OMG!! SUICIDE DIVE!! In versione stereofonica! DOPPIO VOLO SUICIDA che va a travolgere ed annientare l'intera associazione a delinquere!

Jeff si rialza ed incita il super eroe a tornare sul ring, per andarsi a prendere la vetta con la valigetta preziosa... ma... NON COSI' IN FRETTA, FELLAH!!! BROOOOGUEEEE KICK!! OMG!! Lo seppellisce!! Jeff Hardy è messo al tappeto!!

Ed ora... il ritrovato Sheamus, afferra Helms, prima che sia completamente in piedi... è ora di BASTA!! Basta scherzare! Basta cazzate varie! Basta di menare il can per l'aia! Ora si fa sul serio! Helms gettato di peso sul ring... il celtico lo raggiunge ed una volta su pure lui, lo va a prendere! Lo solleva di peso, se lo mette in spalla... e.... OMG!! CELTIC CROSS!! DEVASTANTE!! SULLA SCALA!! Caduta tonante sulla scala distesa a terra! Doloreeeeeee!!
E stavolta è davvero la fine per i sogni e le ambizioni dell'eroe... rammarico tra i suoi tifosi... Hurricane Helms si eclissa dal match, la sua favola è giunta al termine.

Sheamus risolleva la scala e la piazza al centro del ring. Ora è il momento dell'ascesa! E stavolta potrebbe essere la volta buona.

Passo dopo passo l'irlandese è oramai in cima... la vittoria è vicina... quando... OH MY!! Qualcuno che ha ancora brame di vittoria ed energie in corpo c'è ancora... e questo qualcuno è... è Y2J, CHRIS JERICHO!!

Torna in auge il canadese ed immediatamente si lancia all'arrampicata disperata! The Lion Do raggiunge il nemico ed una volta in cima i due incominciano a battagliare... un pugno tira l'altro... sino a che... il canadese prova l'offensiva decisiva, ma... Sheamus riesce a parare il colpo! Anzi, sovverte la situazione e... si ritrova lui a caricarsi in spalle il nemico... OMG! Cosa vuole fare?!? NOOOOO!!! DEVASTANTE LA SUA INTENZIONE!!!

SUPER-CELTIC CROOOOOOSSS!!! Il rumore bianco pervade l'arena, creando un altisonante frastuono!

Sheamus ha abbattuto pure lui! Y2J è KO!! E c'è da credere che anche per lui questa sia la fine del sogno.

Approfittando degli avversari a terra a leccarsi le ferite... è clamorosamente Hunico che prova a sorprendere tutti, piombando nel ring... un passo sul primo gradone ed inizia l'ascesa... ma... NO!! Qualcuno non è d'accordo ciò... come ad esempio: CM Punk!!!

Il Chicago Made raggiunge alle spalle il messicano, lo afferra e lo tira giù verso di sé... grazie allo slancio dell'azione, ne approfitta per caricarselo in spalla e... GTS!! OMG!! Lo ha messo a dormire!! 

CM Punk ha messo al tappeto il rivoluzionario!! D'altronde, come detto, il posto al sole è uno solo e non c'è spazio per le alleanze ed i sentimenti in un momento cruciale del match come questo.

Ed ora... ed ora tocca a Punk incominciare la sua di risalita... mani ai lati della scala, piedi sui gradoni... si arrampica... OH MY!!!
BROOOOOGUEEEEEEEE KICK!!! Dal nulla!! Il piedione del redivivo e mai domo celtico si abbatte sul faccione sudato di CM Punk, che immediatamente crolla dal secondo gradino della scala, accasciandosi sfinito al tappeto.

Anche l'ultimo baluardo presente, si è spento. Ed ora... ed ora è Sheamus a riavere un'altra occasione di andare a prendere il grande premio. Lo Smeraldo d'Irlanda prende la via della vittoria, stavolta pare non arrivare nessuno!

Forse ce l'ha fatta! Forse è la volta buona! Passo dopo passo lo Squalo Bianco è ormai sulla vetta. Le braccia sono protese e raggiungono oramai la valigetta! Ecco ci siamo! Sta per toccarla! La sta per agguantare... 

OH MY GOSH!! Una scala sbuca nel radar del guerriero irlandese! SBAM!! OH NO!! Lo ha colpito in pieno volto!! OMG!! Ma... ma è Mr. Anderson!! L'Asshole si è ripreso e brandendo la scala, quella alta, la protende a mo' di ariete, andando a colpire dal basso lo Squalo Bianco al volto!

Barcolla il celtico, che però non ha alcuna intenzione di mollare! Resiste ad alta quota, trattenendosi alla sommità della scala... ma... anche Anderson ne ha ben donde e non vuole mollare la sua letale offensiva! SBAM!! Un nuovo colpo inferto con la scala al volto del celtico, che non ha ripari con i quali celarsi e proteggersi... SBAM!! Un terzo colpo al busto dell'irlandese che a questo punto non ce la fa più! Perde l'appiglio alla sommità e... CADE!!! OMG!! Vola giù da là in cima il guerriero! SBADABADOOOOM!!

Il tonfo è ridondante! Si fracassa al tappeto e dolorante resta lì!!

Anderson solleva la scala che ha in mano e la getta sopra all'irlandese, come a volerlo seppellire sotto quel metallico orpello! Lo ha colpito in pieno! Stavolta Sheamus sembra non averne più! OH NO!! Che sia la fine del suo ardito sogno?

L'Head Asshole volge lo sguardo verso l'alto, un sorrisetto pervade il suo volto... nonostante sia stanchissimo e stremato, egli agguanta ai lati la scala e con uno sforzo nelle braccia si da la spinta per staccarsi da terra... passo dopo passo si inerpica verso la vetta... passo dopo passo sale sempre più su... il pubblico fischia, trattiene il fiato, spera sino all'ultimo che qualcuno possa arrivare!

Mr. Anderson è oramai sulla cima. Protende le mani verso la valigetta sino a toccarla... E' sua!! E' sua!! E' sua!! E' sua!!

UN MOMENTO!! Qualcosa si muove ancora sotto!! Sono Hunico ed Orton ad animarsi, ricomparendo sul ring con estrema fatica... ma... oramai è troppo tardi! I pericoli sono oramai lontani! Mr. Anderson pone le mani sul moschettone... e... lo sgancia! La stacca! La stacca! L'ha staccata!! La valigetta è tutta sua!!!! OH MY GOSH!!!

MIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIISTEEEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR AN-DER-SON!!!!!!! Incredibile! PROPRIO LUI!!!

E' proprio il ragazzo Kennedy a trionfare prendendo possesso dell'ambita valigetta!

Urla con veemenza l'atleta di Green Bay, sollevando al cielo il prezioso possedimento appena conquistato!

Lo scuote, lo dimena, non ci può credere! Finalmente è sua! Quella valigetta è tutta sua! Il pass per tornare al più presto in vetta è saldo tra le sue mani!

Sorride Mr. Anderson, il quale poi discende in modo raffazzonato dalla scala. Con gran fiatone egli abbandona il quadrato, riguadagnando velocemente lo stage. Percorre la rampa barcollante, concentrando tutte le sue forze rimaste sull'abbracciare e lo stringere forte la valigetta.

Sguardi persi e disperati, per gli atleti rimasti distesi sul ring o a bordo dello stesso... esausti dalla battaglia e rammaricati dalla sconfitta.

Mr. Anderson ha raggiunto la cima della rampa e stagliandosi sullo stage, solleva di nuovo la valigetta al cielo, poi... si pone in posa, sollevando un braccio al cielo... le luci si abbassano... OH MY GOSH! Un microfono da annunciatore cala lento sullo stage.

L'Head Asshole lo afferra e declama.. sempre con voce rotta dalla fatica ed affannata.

 

Mr A: "Coff.. Coff.. Coff.. Coff..

Ladies and Gentlemen... the winner of this match... and now: the New Mr. Climb To Glory... for your troubles.. ha ha ha ha... is.... for the weight of 243 pound... from Greeeeeeeen Bay Wisconsin...nnnnaaaaa.... Miiiiisteeeeeeeerrrrrrrrr Andersoooooooooooooon!!!"

 

Una lieve pausa ad assaporarsi il momento, nonostante i fischi che pervadono l'arena....

 

Mr A: "An-Der-Son!!!!"

 

Mr. Anderson lascia andare il microfono... mentre lo sconforto continua a sormontare nella maggior parte dell'arena... tuttavia anche qualche timido applauso si ode... timido applauso che comunque fa da meritato omaggio ad un atleta che comunque si è preso il suo premio senza rubare nulla a nessuno... timido applauso che di certo fa da incoraggiamento anche a tutti gli sconfitti che hanno dato tutto, hanno dato l'anima, pur di riuscire a prevalere, non riuscendoci.

E con le immagini dell'Head Asshole che compiaciuto e soddisfatto, riporta in alto la sua valigetta, annuendo con sguardo fiero... anche l'odierno evento è giunto a conclusione.

Per Climb To Glory è tutto!! L'appuntamento è al prossimo Impulse! Ove ci sarà da correre... perché tra una sola settimana sarà di nuovo PPV!! Back to Back!! Sarà un tour de force assolutamente da non perdere!!!

 

 

 

 

Spoiler

 



#2
#WrestlingAddicted

#WrestlingAddicted

    THE POLAR WARRIOR

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2686 post
  • Iscritto il 09-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:San DonÓ di Piave (VE)

Awards:

The Chiper Pol has made justice! :rulez:

Oggi pomeriggio commento :sisi:

#3
Tonino300

Tonino300

    Paul Heyman Guy

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1444 post
  • Iscritto il 07-settembre 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sardegna, Italy

Awards:

Non avrò vinto con Sandow ma è stata una scoperta vincere con Taryn :asd:

Cioè, aveva già vinto l'altro anno(anche se con un altro handler), e le situazioni sono molto simili, ma resta da vedere se anche la fine sarà la stessa. Insomma alla fine non è stato un PPV da cui ne esco sconfitto :P

#4
Tonino300

Tonino300

    Paul Heyman Guy

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1444 post
  • Iscritto il 07-settembre 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sardegna, Italy

Awards:

Commentino veloce:

 

Le due Challenge... in quella di Impulse ha vinto Ambrose, mi aspettavo molto di più Reigns(anche se sapevo che aveva qualche percentuale di vincere il primo)... voglio vedere i voti finali per vedere in cosa l'ha superato. Non so perché certi mi davano per vincitore, mentre c'era #WA che aveva più possibilità di vincere(come ad esempio in bravura, merito, e anche per il promo). Forse sono perfino colui che ha fatto meno punti(esclusi coloro che non hanno partecipato e Cesaro, che ha debuttato da non molto). Comunque vediamo cosa può fare Ambrose con il titolo e se splitterà con Reigns, cosa irreale, per ora.

 

Taryn ha... vinto? :blink: Non so perché ste abbia fatto questa scelta, la prima idea che mi viene in mente è questa(potrei sbagliare visto che ai tempi non ero io l'handler): Taryn vinse l'anno scorso, ma il suo handler dopo un po' è scomparso e di conseguenza ha dovuto farle incassare la valigetta in un modo che non venisse ''depushata'', cambiando i piani originali, e così è accaduto. Poi quando l'ho presa io ste aveva i piani per lei, facendola vincere di nuovo a CTG(con una situazione simile a quando era con AJ) proseguendo con i piani reali che aveva per lei. Sono contento? Mah... sì, anche se doveva vincere un'altra, a parer mio... purtroppo, mi duole ammetterlo, ma mi pare scontato che non abbia vinto più per merito dell'handler(quindi mio), ma grazie alla storia del PG stesso in questa federazione, e non so se sia un pregio o un difetto.

 

Anderson ha vinto, Peep se lo merita pienamente... sono contentissimo per lui :D Può ritornare ai vertici a questo punto, e credo che tra non molto si separerà da Roode. Che dire... anche Sheamus poteva vincere, ma credo che per uno o due punti non ce l'abbia fatta, ma si merita anche lui di ambire al titolo massimo, e ad EOS ha buone probabilità di vincere per andare al PPV più importante :sisi:

 

Heise vince ancora, questa volta con Paige. Me lo aspettavo, ma mi devo spiegare una cosa: perché ho messo come opener AJ vs Paige ma poi ho messo che la valigetta delle Ladies venisse incassata, non aveva senso :sghgh: Niente da dire, visto che mi aspetto un rematch, niente di più.

 

Ok, mi sbagliavo su Bryan, è il nuovo campione :asd: Rematch già annunciato, e se Fant ha perso con AJ può consolarsi con il titolo massimo ambito da tutti col PG principale XD Anche qua non ho niente da dire, almeno per ora.

 

Santino vince, mentre scopriamo un Kozlov non poco fortunato che per ben 2 volte non trova la chiave giusta :asd: Marella continua ancora il suo regno, ed era alquanto scontato, ma ad EOS lo aspetta un match non facile da vincere, ora si fa più interessante la questione per il titolo.



#5
The Joker

The Joker

    The Red Knight

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1623 post
  • Iscritto il 09-marzo 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Mantova

Awards:

Quanto è bello quando Chrome crasha e mi va a puttane il commento? Vabbeh (ri)commentiamo questo stupendo PPV:

 

- Paige nuova campionessa, non seguo le ladies ma sono contento perchè così AJ si è fermata a 190 giorni, Sheamus rimane imbattuto, 196, hell yeah! :asd:

 

- Sandow, Miz e Cesaro insieme non mi convincono, l'ho già detto, vediamo se mi faranno cambiare idea nel prossimo futuro

 

- Santino vince ma non convince. Find your destiny match fatto apposta per farlo rimanere campione, a Kozlov è andata male ma io ad End Of Stamina voglio un nuovo campione internazionale :sisi:

 

- Match per il titolo Impulse davvero bello, Ambrose trionfa grazie all'operato di Reigns, senza il quale non sarebbe salito in cima alla scala, in pratica Roman semina e Dean raccoglie. Non credo in un turn di Reigns, almeno per ora, anche se sarebbe figo vederlo heel. Magari nel prossimo futuro ci saranno delle incompresioni fra i campioni di coppia e pian piano splitteranno, con le buone o con le cattive, dico solo che se ci dovesse essere un Reigns vs Ambrose per il titolo a BTBTB comprerei il biglietto per la prima fila. Molto curioso sullo sviluppo.

Ah, se non sbaglio Ambrose diventa il primo ad avere due cinture contemporaneamente, complimenti ;)

 

- Bello anche il TLC per il WHC. Daniel Bryan trionfa come avevo predetto, abbiamo un nuovo meritatissimo campione del mondo dei pesi massimi! Vittoria che giova ad entrambi secondo me, EDge per quanto ben costruito rischiava di diventare ripetitivo, giusto perdere l'alloro adesso dopo un bellissimo regno :up: ma ora è tornato il momento del 5 times, 5 times, 5 times, 5 times, 5 times WR World Champion Daniel Bryan! :asd:

Inoltre Daniel arriverà sicuramente a BTBTB con la cintura quindi chiunque vinca l'elimination chamber, face o heel, andrà benissimo, ne vedremo delle belle, davvero curioso.

 

- Taryn Terrel che diventa l'unica a vincere per due volte la valigetta

 

- Beh lo avevo citato prima: Daniel vincerà ad End Of Stamina senza dubbi. Elimination Chamber per decretare il number 1 contender grande figata, trovata geniale che almeno ci regala una EC diversa e sicuramente molto competitiva! E ci sono già 3 partecipanti: Jericho, Orton e Sheamus! Bella ci sono pure io, grande hype pure su questo match anche se credo che il vincitore non sarà nessuno dei 3 già annunciati.

 

- Non ho capito come funziona il Three Stage of Heaven, spiegazione? (l'unica cosa che mi vien da pensare è che un eventuale split della Chiper Pol potrebbe avvenire già lì)

 

- Tutti l'avevano detto e così è stato, grandissimo main event con un grandissimo vincitore, Anderson conquista la valigetta che gli permetterà di tornare nel giro dove merita di stare, congratulazioni :D

Ringrazio Tonino per il supporto ma credo di non essere arrivato secondo nella sfida anche se nell'incontro sono stato ad un passo dalla vittoria, ormai ci sono abituato ahahah. Almeno ho fatto bella figura nell'incontro. Anche qui davvero molto curioso di vedere quando incasserà, secondo me sicuramente dopo BTBTB :sisi:

 

GRande ppv, grande hype per il futuro, sarà una grandissima road to btbtb, me lo sento! Complimenti a tutti e soprattutto ad Heise, Peep e Ste :up:



#6
Haters Wanted

Haters Wanted

    World Champ

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 3321 post
  • Iscritto il 02-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Milano

Awards:

CHAMPIONSHIP FEUD:

 

Non mi è piaciuta la scelta di dare a Daniel Bryan il titolo mondiale, penso servisse molto di più ad Edge ... Un Edge che aveva ancora molto da dare così come il suo regno, che poteva essere impreziosito da qualche feud più duraturo ... Mi viene da pensare che la vittoria di Daniel Bryan sia dovuta alla vittoria della valigetta da parte di Mr. Anderson, che potrebbe incassare nel breve periodo, magari prima/ durante / poco dopo BTBTB. Proprio per BTBTB comunque, l'AmDrag che potrebbe arrivare da campione mondiale nel Main Event ha un ritorno d'immagine pazzesco per l'evento, quindi da questo punto di vista la scelta è condivisibile.

 

Sorpresa vera nel Ladder Match al titolo di Impulse! DINO FUCKIN' AMBROSE! Wow, finale molto ben pensato con Reigns che looka strong e con Ambrose che strappa la corona, diventando un double Champion! Peccato per coloro che hanno abdicato il challenge ... Gran delusione! (E peccato per Rollins, che per problemi dell'utente andrà fuori dai radar ... Una costruzione da Dio come "Wrestler Killer", quel pin fulmineo a CM Punk nella Scramble e poi ... Mi verrebbe quasi voglia di prendermelo a carico :asd:)

 

Santino strappa una vittoria giusta (giusta per il modo in cui arriva, una stipulazione così calza a pennello per il ruolo di Marella) ... Ad ogni modo Kozlov ne esce davvero rinforzato, come spero si sia capito dalla storia del Match ... Luca merita questo titolo e credo sia arrivato il momento di darglielo, anche se con il 3 Stages of Heaven alle porte ciò sembra allontanarsi ...

 

AZZ!!! Paige è la nuova campionessa! Avevo il presentimento che sarebbe stata lei la prossima Ladies Champion, ma non pensavo già in questa serata! Complimenti a Fant per un regno immenso e comunque MOLTO interessante ;) In bocca al lupo ad heisen in questo nuovo regno titolato, sei ricoperto d'oro oh :asd:

 

Del 3 Stages of Heaven ne parlerò nel commento di Impulse #90, quando le tre squadre saranno svelate!

 

BRIEFCASES MATCH:

 

TANTA, TANTA, TANTISSIMA roba il Climb to Glory maschile! Che matchone, grande ste che ti sei sobbarcato un lavoro infinito :P

Complimenti a Peep che porta a casa la valigetta, MERITATISSIMA. Ora aspetto i risultati del challenge, dove spero di essermi piazzato tra i primi quattro, seppur con una concorrenza spietata ... Sarebbe stato più facile andare per il titolo Impulse, ma ho voluto giocare con gli squali (Joker, Lefù, Gio, Peep stesso ecc.) e mi sono divertito! Chissà che non sono riuscito  scalzarne qualcuno ... P.S. Curioso di vedere il possibile attire di Jeff Hardy come supereroe  :o..o:

 

CTG femminile che regala diversi spunti ... La grande amicizia di Lita verso Taryn, anche se questa vittoria potrebbe escludere un loro regno come prossime campionesse, il bellissimo feud tra Mickie e Gail, che sicuramente culminerà in un Match di rara ferocia.



#7
Fantomius

Fantomius

    Best for business

  • WR Board of Directors
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5899 post
  • Iscritto il 16-febbraio 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Borgonuovo (RI)

Awards:

Qualche commento veloce al PPV seguendo la card (poca roba, che non sto molto in forma... XD)

 

E alla fine quindi il mio lunghissimo regno titolato è crollato.

Ammetto che mi è dispiaciuto, ci avevo fatto l'abitudine a quella cintura... :asd: Però in fondo ci sta, se nemmeno Paige (con tutto l'enorme push che ha ricevuto) riusciva a battere AJ, a quel punto diventata quasi impossibile tirarla giù dal trono.

Match molto intenso e violento, comunque.

 

Santino vince e mantiene il titolo ma Kozlov ne esce molto bene e rafforzato, giuste entrambe le scelte per ora.

 

Molto d'impatto (neanche a farlo apposta... XD) il match per l'Impulse Title, con i CP grandi dominatori: Reigns distruttore generale e Ambrose vincitore.

Ora vedremo come verrà portato avanti da Dean il doppio regno...

 

FIco lottare due TLC nella stessa sera con due PG diversi... XD Anyway...

I'M ON TOP OF THE WORLD!

Ammetto che qualche speranza di vincere ce l'avevo anche prima del PPV, seppur non molte...

Un gran successo comunque, sono contento di aver inaugurato al meglio l'Option C.

Anche se, visto pure chi ha la valigetta, non credo che la cintura rimarrà per molto alla vita di Bryan...

 

Interessante finale nel CTG femminile: si ripropone uno scenario molto simile a quello della passata edizione, con un forte richiamo a quello che ne è scaturito poi, ma stavolta trionfa l'amicizia.

La seconda volta sarà quella buona per Taryn? Chissà...

 

Main event a dir poco scoppiettante, con interferenze e contro-interferenze a sorpresa, spot vari e quant'altro, in cui (chi più chi meno) hanno tutti avuto il loro momento di gloria.

Il vincitore è stato quello che la maggioranza (se non tutti) si aspettavano, anche se sono certo che sia stato un challenge davvero molto combattuto... Poi vedremo meglio nei risultati.



#8
Peep

Peep

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 831 post
  • Iscritto il 28-marzo 12
  • Sesso:Maschio

Awards:

Andiamo a commentare questo ppv che a quanto pare era molto atteso da tutti ( quando un challenge di questa portata viene tirato su è normale che tutti seguano con più attenzione xD) . Vediamo che posso dire su questo show, ma andiamo con ordine.

 

Lady's Title: Al termine di un match decisamente molto combattuto e pieno di spot ai limiti del pensabile se ad eseguirli sono atlete donne (beh in effetti solo in WWE le ragazze vengono usate a mò di atlete-vallette, scommetto che nelle indy se le suonino per bene.. ps: chi mi consiglia qualche matches mozzafiatante di Divas, Knockout, ecc?) in particolare, come tutti penso, ho apprezzato lo Shiranui con schianto sul tavolo e il Super Ram-Paige sulla pila di tavoli. Ho notato, in colpevole ritardo, che la vittoria va sempre alla Lady che ha realizzato lo spot più clamoroso, coincidenze? xD Devo dire che mi aspettavo la vittoria di Paige (se non ora, almeno prima di BTBTB) però non sono soddisfatto di questo epilogo. Mi spiego meglio: c'è stato secondo me un problema di base, ovvero Paige ha ottenuto la vittoria quando ormai non era più over, e questo ha fatto perdere un pò di "magia" al tutto. Cioè questo poteva essere potenzialmente un "OMG Moment" con AJ, la Lady imbattibile che è stata detronizzata e invece a me non ha fatto nessun effetto, può darsi sia stata una sensazione solo mia ma tant'è. Credo che o non si dovesse spingere così in alto e così a lungo AJ Lee come campionessa (non sò quanto possa aver influito il fatto di voler rendere giustamente i meriti di Fant, e ci mancherebbe) o Paige si sarebbe dovuta dimostrare un'avversaria più all'altezza.. invece dopo un push pauroso all'inizio, è andata via via perdendo di credibilità salvo dare una debole sterzata nelle ultimissime fasi del feud (ci tengo a precisare che ne faccio puramente una questione di booking e non di meriti o demeriti di Heise) ma appunto troppo debole per risultare credibile. Personalmente o avrei fatto vincere il titolo ad Paige subito dopo Queen of the Ring (ci stava pure che lo perdesse subito, ma giusto per dimostrare ad AJ di non essere così inarrivabile.. tipo Leonida che ferisce Serve in 300 per intenderci) oppure avrei provveduto a dare una nuova e credibile costruzione a qualche altra atleta (o anche a Paige stessa eh). Magari riceverò risposta e qualche delucidazione per comprendere meglio questa scelta.

 

Il match tra Santino e Kozlov, beh.. bello per quello che ci è stato "raccontato" dal writer per carità, giusto anche l'andazzo dell'incontro con Kozlov a fare la partita e Santino che alla fine raccoglie più di quanto seminato.. da Italian Miracle insomma. Però secondo me è stato un match fin troppo lungo per quello che poi contava alla fine dei conti.. si siamo in ppv però a me è venuto a noia dopo neanche la metà. Non ho particolari commenti da fare, bisogna vedere che succederà dopo. Vedo che è un pensiero diffuso quello di "investire" il Russo come prossimo campione Intercontinentale.. ma arrivato a questo punto preferirei che prima della conquista del titolo, il Distruttore si comporti da tale, squashando atleti in segno di "dimostrazione" nei confronti del campione perchè ormai è da qualche confronto che fa solo belle prestazioni ma di vittorie si scarseggia.

 

Impulse Title. Questo incontro è stato molto figo da leggere e ho notato che comunque è stato dato comunque un dignitoso match a coloro che non hanno partecipato al challenge. Su tutti svettano le prestazioni dei due Chiper Pol, e in particolare di Reigns (che si fa il mazzo) e di Ambrose (che passa alla cassa) con lo stereotipo che il braccio lavora e la mente ne usufruisce. Prestazioni molto dignitose per i V.I.P. Sndow e Cesaro che per me rafforzano il loro status seppure non sono usciti vincitori.. si costruiranno una gran reputazione come stable e chissà che non siano proprio loro ( o un mash-up con Miz, ho visto che la formazione del team è oggetto di bivio) a essere temibili avversario per il Lupo e il Leone. Roode è un commediante in cerca d'opera e farebbe bene a trovare presto una dimensione adatta a lui, ripartendo dal basso se necessario altrimenti si rischia l'oblio.. affrontare Anderson (come si suppone possa succedere) ora per lui sarebbe la fine, a parer mio, lieto di essere smentito ovviamente. Per quanto riguarda la vittoria la vittoria di Ambrose posso dire di essere parzialmente d'accordo in quanto io avrei favorito un'altro utente ma magari approfondirò di più il discorso quando verranno pubblicate le statistiche. Interessante vedere ora cosa succederà in seno al Chiper Pol.. possibile che la coppia scoppi gia? Io non credo, anche alla luce della costruzione di una stable heel, ma certo che anche tra gli amiconi possono sorgere invidie e ruggini.. chissà.

 

Sul match per il titolo del mondo non ho commenti da fare.. sarebbe brutto criticare il proprio lavoro, però due parole le voglio spendere sul feud e su Edge. Il canadese in poco meno di 80 giorni ha tirato su (e dico al momento visto che potrebbe riconquistare il titolo anche al prossimo Impulse eh, glielo auguro) il miglior stint da campione dal BTBTB IV (con riferimento solo ai titoli maschili, ovviamente) perchè è stato un pg costruito divinamente partendo dal feud- sfida ossessiva con il rivale di sempre Jericho fino alla sconfitta a Climb to Glory passando alla sua vittoria a Final Revolution da vero opportunista. Sulla caratterizzazione è stato fatto un bel lavoro di booking da ste, di promo e segmenti di Ain't e anche in parte mia che ho spremuto Edge in ogni match contribuendo alla realizzazione. Sono però in disaccordo con Haters che diceva che il titolo servisse di più a Edge.. perchè lo dici? Vuoi vedere l'ennesimo campione che si trascina avanti fino a perdere il titolo? Per me l'intera gestione è stata ottima, compreso questo epilogo che ci calza a pennello. Su Bryan invece che dire? Si apre ora il suo stint e avrà il compito di essere all'altezza del predecessore, i presupposti ci sono visto che ora è incredibilmente over, mi aspetto molto.

 

Climb to glory ladder match femminile. What a fuck?! Tensione sempre alta, ritmi sostenuti e descrizione minuziosa in molti frangenti, specie nelle ultime battute. Questo incontro era forse quello che più poteva essere "pensato" nel senso che tutti ci immaginavamo un Candy Asses e Trish faccia a faccia con le Cheerleaders mentre Gail e Mickie se le suonavano di santa ragione, eppure ste ha mischiato un pò le carte sapendo mescolare sapientemente le carte con la James e la Kim che sì, se le suono suonate e pure in maniera violenta, ma hanno pensato anche molto alla vittoria e non di rado sono andate a interrompere situazioni pericolose. La battaglia 3 vs 3 c'è stata e mi è piaciuta parecchio così come il finale che devo dire che mi ha spiazzato perchè non me lo aspettavo ma non mi è dispiaciuto. Taryn chiude un ciclo che si era aperto più o meno un anno fa, ma non ci metterei la mano sul fuoco che sia solo questo il motivo di questa vittoria. Per rispondere a Tonino: guarda che le vittorie sono conseguenza sia di idee di booking che di meriti degli utenti e credo che tu sia stato premiato perchè (con ambo i tuoi pg) hai mostrato una crescita evidente, quindi goditi il momento e credi in te. Per quanto riguarda Lita credo sia più gratificante e abbia molto più senso, vista l'attuale situazione, un finale così con lei che si immola per la compagna.. ha dato un grande senso di maturità e un segnale alla categoria femminile, un pò quello che ho auspicato nei miei ultimi promo e giuro che non ho avuto direttive in tal senso, per questo sono contento. Senza contare che un epilogo così fa da contraltare anche al finale del match per il titolo Impulse. Taryn saprà valorizzare meglio la valigetta.

 

Gli annunci di Booker sono davvero interessanti, a partire dal 3 stages of heaven che vedrà coinvolte tutte le cinture tranne il titolo del mondo anche se non è stato svelato per bene quali saranno le modalità di assegnazione nè quali saranno le tre "stages" di questo incontro. Poi c'è l'annuncio della rivincita del match per il WR Title e infine la battaglia nella gabbia per decretare il #1 contender al titolo a BTBTB chissà che quello non possa essere il palcoscenico adatto per l'incasso della valigetta. L'occasione e ghiotta, e poi sono curioso di sapere i restanti tre partecipanti che si uniranno a Jericho, Orton e Sheamus.. per azzardo direi Miz e Punk e Hunico a questo punto ma non ne sarei sicuro.. può venir fuori qualche sorpresa a mio avviso, ma non voglio sbilanciarmi.

 

Main Event: innanzitutto sono contentissimo per la vittoria di Mr Anderson, mi sono impegnato per arrivare a questo traguardo che mancava nel palmares e poi è un occasione ghiotta per tornare in vetta dopo il precedente stint partito in maniera ottima e finito in maniera un pò deludente e faccio autocritica. Poi quando mi trovo a sfidare altri grandi handlers cerco di impegnarmi al massimo per uscirne bene. Ringrazio tutti coloro che si sono complimentati con me e a mia volta ricambio agli altri 7 partecipanti al challnege.. maggiori valutazioni con tanto di voti le darò a pubblicazione delle statistiche avvenute. Anticipo solo che il pg che ho temuto di più è stato Miz e credo sia stato li li a contendermi la vittoria. Sul match che dire? Grandioso per azione, costruzione e ritmo dell'incontro, per gli spot mozzafiatanti, interpretazione e gestione delle situazioni, psicologia, interventi non banali come quello dei VIP e colpo di genio comedy con GIEFFARDI a fare la sua comparsa spiazzando tutti. Devo dire che mi è piaciuto inoltre che i personaggi che hanno meritato di più livello di challenge si sono presi le luci della ribalta nell'incontro dove hanno fatto la parte dei leoni, vedi Helms. Comunque sia, a prescindere da tutto, vedrete che almeno 3 personaggi si toglieranno soddisfazioni titolate o feud importanti nel medio-lungo periodo. Vedremo cosa saprò dare da Mr Climb to Glory, potenzialmente potrei fare divertire con una certa costruzione.. speriamo dai.

 

Questo è tutto, al prossimo commento.



#9
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Innanzitutto, bellissimo commento, molto esaustivo e dettagliato.. per cui grazie. L'ho letto con attenzione. :)

 

Approfondisco una risposta a questo, visto che era l'interrogativo principale che ti ponevi:

Devo dire che mi aspettavo la vittoria di Paige (se non ora, almeno prima di BTBTB) però non sono soddisfatto di questo epilogo. Mi spiego meglio: c'è stato secondo me un problema di base, ovvero Paige ha ottenuto la vittoria quando ormai non era più over, e questo ha fatto perdere un pò di "magia" al tutto. Cioè questo poteva essere potenzialmente un "OMG Moment" con AJ, la Lady imbattibile che è stata detronizzata e invece a me non ha fatto nessun effetto, può darsi sia stata una sensazione solo mia ma tant'è. Credo che o non si dovesse spingere così in alto e così a lungo AJ Lee come campionessa (non sò quanto possa aver influito il fatto di voler rendere giustamente i meriti di Fant, e ci mancherebbe) o Paige si sarebbe dovuta dimostrare un'avversaria più all'altezza.. invece dopo un push pauroso all'inizio, è andata via via perdendo di credibilità salvo dare una debole sterzata nelle ultimissime fasi del feud (ci tengo a precisare che ne faccio puramente una questione di booking e non di meriti o demeriti di Heise) ma appunto troppo debole per risultare credibile. Personalmente o avrei fatto vincere il titolo ad Paige subito dopo Queen of the Ring (ci stava pure che lo perdesse subito, ma giusto per dimostrare ad AJ di non essere così inarrivabile.. tipo Leonida che ferisce Serve in 300 per intenderci) oppure avrei provveduto a dare una nuova e credibile costruzione a qualche altra atleta (o anche a Paige stessa eh). Magari riceverò risposta e qualche delucidazione per comprendere meglio questa scelta.

Allora... parto innanzitutto dicendo che... il piano originale partorito oltre un anno fa, vedeva Taryn Terrell incassare la valigetta a BTBTB fallendo, salvo poi conquistare il titolo al PPV successivo EOS... salvo poi perderlo a Final Revolution contro una AJ vincitrice del QOTR.

Ovviamente la sparizione improvvisa di Brusteve ha mandato a donne di facili costumi tutto ciò, in quanto non potevo dare un regno di 3-4 mesi ad un utente che non c'era... e così ho dirottato sul dare subito la vittoria ad AJ già in estate, modificando la parte di storia autunnale e riprendendone il filo a dicembre con lo scontro tra AJ e Taryn, vinto appunto dalla ragazza di Union City, come da piano originale.

Dunque il regno di AJ si è allungato per questo.. ma.. alla fine la cosa non mi è dispiaciuta, in quanto Fant ha sempre fatto promo meravigliosi con AJ e dunque si è meritato un regno così longevo.. anzi, un po' mi è dispiaciuto pure farlo perdere dopo il promo stupendo in cui aveva scelto la stipulazione TLC, qualche settimana fa... ma.. dopo 190 giorni (giorni di fed non reali) era oramai giunta l'ora di passare la torcia.

 

Per quanto riguarda Paige... allora, per prima cosa c'è un'errore in quanto hai ricordato.. il Queen Of The Ring lo vinse Summer Rae.. Paige ha vinto il SuperBrawl... e dal SuperBrawl a CTG, alla fine è soltanto una fermata di PPV in + (Bad Obsession).

Sul fatto che l'alone magico di Paige era scemato, non sono d'accordo... in quanto, Paige ha appunto stravinto il SuperBrawl.. battendo DA SOLA 9 Ladies... e questo l'ha posta in un piano paritario ad AJ... poi Bad Obsession mi serviva come punto cardine per far incendiare anche il Feud tra Mickie e Gail, da qui appunto la scelta di fare un match a 3... da cui comunque Paige ne è uscita rafforzata.. in quanto stava vincendo il match e senza l'intromissione lo avrebbe portato a casa... dunque Paige mantenendo questo status è arrivata al faccia a faccia, finalmente dopo tanta attesa.. e qua a trionfato. Dunque a me pare che fili benissimo. Anche perché considera... se facevo AJ vs Paige a BO, facendo vincere Paige subito.. poi rivincita a CTG e... e ad EOS che proponevo? Ed ancora... si sarebbe poi creato il problema di come far scoccare la scintilla decisiva tra Mickie e Gail (e quale modo migliore per farlo che.. uno sgarbo durante un match titolato) :ahsisi:

 

Per rispondere a Peep ed a Tonino contemporaneamente... allora innanzitutto, la storyline dell'anno passato è andata.. e di certo non ne riproporrò una uguale. :ahnono: Sul fatto che Taryn abbia vinto per meriti del precedente utente, no... Taryn ha vinto perché il personaggio Taryn ha avuto una storyline troncata l'anno passato e quest'anno ho voluto riportare il tutto da dove era rimasto... ma... detto questo, ovviamente se l'utente non fosse stato all'altezza, non avrei potuto farlo.. per cui il fatto che ho ridato la valigetta alla Terrell, è conseguenza anche del fatto che l'utente me lo ha permesso garantendomi una solida base a sostegno del PG, nella sua interpretazione.

Detto questo appunto come ho detto... io ho riportato solo Taryn con la sua opportunità da giocare in mano... (visto che l'anno scorso venne sprecata, perché pensavo di usarla in un modo, ma poi ho dovuto quittare il tutto per le ragioni spiegate sopra). Ma la storyline di un anno fa NON si ripeterà di certo, quella è andata... Sarà tutto completamente diverso... anche perché, ora ovviamente starà a Tonino il compito di sfruttare bene questa ghiotta occasione.



#10
Tonino300

Tonino300

    Paul Heyman Guy

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1444 post
  • Iscritto il 07-settembre 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Sardegna, Italy

Awards:

Bene, grazie per la delucidazione, sono contento che con Taryn almeno la sto interpretando perlomeno in un giusto modo. Spero vivamente che l'ultima frase(cioè che devo sfruttare l'opportunità) sia riferito alla interpretazione del PG e non ad un eventuale scelta(mmh... tipo se incassare o meno in un PPV)... no, perché nelle scelte sono diciamo... abbastanza sfortunato :asd:

 

P.S.= Cioè... trovare un errore nei messaggi di ste è quasi impossibile, tranne oggi :sghgh:  



#11
Ain't No Stoppin' Me

Ain't No Stoppin' Me

    Takeover Wins LUL

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5946 post
  • Iscritto il 18-dicembre 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Campania

Awards:

Grande PPV, come sempre... Commento veloce, visto che buona parte dei punti insidiosi sono già stati spiegati e toccati dai miei "colleghi" xD

 

- Dispiace aver perso il titolo massimo, ma ci sta. Soprattutto contro uno come Bryan che con il titolo ci sta sempre bene, soprattutto considerando che Fant è un grande con i promo. Non posso far altro che ringraziare tutti quelli che mi hanno fatto complimenti per il regno, sperando di tornare al top in futuro :asd:

 

- Dispiace di più per quanto accaduto con il CtG femminile... Sia chiaro che non mi aspettavo una vittoria di Gail, ma credevo che una tra lei e Mickie avrebbe portato a casa il risultato, anche perché il feud tra le due potrebbe ammazzare la perdente, soprattutto se dovesse avere lo stesso allineamento della campionessa.

 

- Sul match per il titolo femminile sono concorde con Peep. Arrivato a questo punto pensavo che il regno di Aj sarebbe crollato solo con un avvenimento grosso come il cash in della nuova detentrice della valigetta. Nonostante il dominio di Paige al Superbrawl (più da opportunista soprattutto nel Final Four), il dominio di AJ era stato troppo alto... Diciamo che avrei preferito fosse un avvenimento casuale a togliergli il titolo, giustificando poi anche le successive sconfitte nei rematch.

 

- Il titolo Impulse va a Dean Ambrose... Ci sta, nulla da aggiungere... Col senno di poi possiamo chiederci cosa sarebbe accaduto con Wyatt e Rollins in gara che avevano alte chance di vittoria secondo me, ma alla fine è stato giusto così. Contento per i due della Chiper Pol e per Cesaro che nella Fed è partito davvero alla grande... 

 

- Il match per il Titolo Internazionale è stato quello che doveva essere. Kozlov domina prova a vincere ma gli va male, Santino alla prima occasione porta a casa il risultato. Ora con il particolare match di EoS si attendono sviluppi... Non vorrei menargliela, ma se ho ben capito come si svolgerà l'incontro, non lo vedo tra i favoriti.

 

- Il CtG maschile credo, almeno questa volta, che fosse di facile lettura per quanto riguarda il risultato. Non per demeriti altrui (e, anzi, mi complimento che i due enplain di Maddy e RicBro), ma per eccessivi meriti di Peep :asd:... Ora con Anderson campione si va a giustificare il cambio di titolo e si lascia poco spazio all'immaginazione in vista del rematch titolato a EoS. Sono curioso di vedere dove verrà dirottato proprio Edge, mentre per il vincitore del CtG si profila un feud tra Most Hated. 



#12
Lefu

Lefu

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 185 post
  • Iscritto il 28-agosto 12
  • Sesso:Maschio

Awards:

NOOOOOO avevo fatto uno dei miei commenti più lunghi e dettagliati della mia carriera e Chrome mi crasha (cosa che non mi aveva mai fatto tra l'altro)  :dramma:

 

Vabbe…andrò molto più veloce e schematico. 

 

Primo incontro: sorpreso nella posizione nella card. Avevo immaginato un passaggio di titolo questa sera ma pensavo dopo incasso valigetta. Paige era comunque un avversario credibile, costruito in maniera egregia negli ultimi mesi ed è una campionessa (ovviamente) credibile. Sul regno di Paige nulla da dire se non che è stato praticamente perfetto. 

 

Match per il titolo internazionale che passa un po' in sordina ma è stato piacevole. Uno sfortunatissimo Kozlov che si farà sicuramente di nuovo sotto. Ora sono curioso di vedere chi altro si aggiungerà alla contesa della cintura.

 

Entrambi i ladder match molto equilibrati, con quello per il titolo di impulse che però è stato sicuramente più imprevedibile e difatti alla fine a trionfare è Ambrose. Non me l'aspettavo ma è cmq meritato, ora son curioso di vedere come evolverà la situazione. Difficile che un doppio regno possa durare molto…

 

Altra sorpresa ma non troppo…Bryan (e Fant) si meritano alla grande il titolo. Dopo tante occasioni perse era infatti difficile credere in una nuova sconfitta per il barbuto e, allo stesso tempo, si evita di far diventare noioso e monotono un grande regno come quello di Edge. Quindi bravi ad entrambi, sconfitto e vincitore. :asd:

 

Anche qua non avevo alba di chi potesse vincere, molti mi avevano dato come favorito (o favorita…) ma non ci speravo assolutamente, vedevo invece più probabile una vittoria di una delle mie colleghe…ma no! A vincere è nuovamente Taryn e son contento per Tonino, bravo  :up: Chissà che non sia la volta buona che diventi campionessa

 

Arriviamo al bellissimo Main Event, il risultato era stato ampiamente pronosticato…ma è giusto premiare il sempre ottimo lavoro di Peep. Poi mi piace vedere come si sia concluso il cerchio apertosi a BTBTB, con i 4 finalisti che erano: Cody (campione uscente e ormai chissà dove…), Jericho (che ne uscì vincitore), Daniel Bryan (vincitore questa sera) e Mr. Anderson (vincitore futuro?…non voglio portare sfiga a nessuno :asd:)

 

Poi un complimento va dato, come sempre, a tutti coloro che si sono occupati dei match e in particolar modo a ste per il solito mastodontico lavoro :asd:

 

PS: chiosa finale sulla mia prova al Challenge che effettivamente è stata un po' sotto tono, ma ho veramente poco tempo e non ho avuto molte idee…già che ci sono, chi è un "virtuoso delle bocce"? :asd: quella mi ha proprio messo in crisi, mi ero immaginato tipo un mago con la sfera di cristallo…ma era proprio tirata e difatti non penso si sia capito haha invece per quanto riguarda "Lupo mangiafrutta" l'avevo usato considerandolo nel suo significato di gioco (per bambini) e non come un soggetto


Modificato da Lef¨, 24 aprile 2015 - 21:33


#13
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Io ogni volta che scrivo un commento lungo o anke qnd posto gli episodi, prima di schiacciare "invia commento".. faccio sempre una copia di quanto scritto selezionando ttt il testo, tasto destro ed appunto "copia"... proprio perché a me mi succede spesso che crome mi crasha in particolar modo con questo forum! Per cui.. sapendo che la fregatura è dietro l angolo, mi prendo delle dovute precauzioni, sempre!
E consiglio di farlo anche a voi. :up:

Che poi mi pare ci sia anke l auto-salvataggio presente nel forum.


Ps: un virtuoso è qualcuno che conosce la materia in questione in modo nettamente superiore agli altri ed ha totale padronanza di quello che fa.
E avendo tale padronanza superiore alla media, può concedersi anche giocate di maggior estro.
ovviamente virtuoso delle bocce, aveva anke un po di ironico, perché intendeva un giocatore di bocce talmente bravo e abile da permettersi colpi estrosi. :)

Modificato da stegabri, 24 aprile 2015 - 22:17


#14
Heisenberg99

Heisenberg99

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 post
  • Iscritto il 07-maggio 14
  • Sesso:Maschio

Awards:

Eccomi qua! Con il commento!

Parto con il dire che tutti i match sono stati scritti davvero benissimo, mi hanno tenuto sulle spine tutti quanti, dal primo all'ultimo, perciò non mi soffermerò sui particolari dei match durante questa descrizione, bensì sulle possibili evoluzioni e su cosa mi è/non mi è piaciuto.

Bene Paige vs AJ, un paio di spot molto interessanti (Tra cui la Ram-Paige dalla scala sui tavoli, che potrebbe essere tra gli OMG moment of the year) e... TURN THE PAIGE! Qui prima delle due corone conquistate per me.
Leggendo anche i commenti, devo dire che sia stegabri che Peep hanno ragione. Ste per ragioni di booking, mentre Peep ha ragione nel dire che Paige ha perso un po' il momentum... a mio parere a Bad Obsession era molto più "Over" e, nelle puntate di Impulse pre-CTG, è stata anche leggermente oscurata dai super-promo di Fantomius (Con il quale mi sono divertito molto a lavorare)
Ora staremo a vedere come si evolverà la situazione. Non credo che AJ possa riconquistare il titolo, ma Paige potrebbe perderlo in favore di Taryn Terrell, vincitrice del CTG. Femminile.

 

Santino vs Kozlov, ottimo booking. Kozlov che semina, Santino che raccoglie. In questo modo l'atleta di origini calabresi non ne esce danneggiato con un regno troppo corto, mentre Kozlov ha dimostrato che riuscirebbe ad avere la meglio in un classico 1 vs 1. Credo che il Russo vincerà la cintura al prossimo PPV.

2 SU 2 BABY.
Anche il titolo Impulse nelle mie mani :asd:
Scherzi a parte, forse lo showstealer della serata. Ho notato, solo rileggendo i due CTG maschili dopo che ste ha pubblicato le statistiche, che le prestazioni degli atleti sono state "influenzate" da come sono andati gli utenti nel challenge. Molto figa questa cosa.
Adesso potrebbero aprirsi diversi scenari interessanti, magari l'inizio di un conflitto nella CP a favore dei V.I.P... magari i V.I.P. che vincono il titolo di coppia ad EoS (Ammesso che il Three Stages of Heaven sia come penso io) per colpa di un'incomprensione tra Ambrose e Reigns che decidono di sfidarsi a BTBTB con il titolo Impulse in palio.
Peccato che gli utenti di Wyatt e Rollins non abbiano partecipato, si sarebbe creato molto più hype per questo match..
Roode mina vagante... credo che possa andare contro Anderson, magari per sollevarlo leggermente di status rendendolo credibile come sfidante ad uno dei due titoli minori, visto che nell'ultimo periodo ha perso molto status.

Edge vs Bryan, avevo molto hype per questo match, la vittoria di Edge non era affatto scontata.
Concordo nel dire che il regno di Edge è stato uno dei migliori (Se non IL migliore) regni da quando sono arrivato in questa Fed. Regno relativamente breve, ma intenso. Un regno nella quale si è fatto diversi nemici, come è giusto che sia, vista la caratterizzazione del suo PG...
Ora voglio vedere come si evolverà la situazione, visto che un feud Anderson/Bryan, magari in vista di Final Revolution, mi attizza molto, per chiudere l'anno al meglio.

Sul CTG femminile nulla da dire, ho già detto che Taryn potrebbe incassare su Paige ad EoS o a BTBTB, staremo a vedere.

Main event semplicemente SONTUOSO. Tensione sempre alta, con l'ingresso dei V.I.P. ho davvero pensato che Miz avesse potuto vincere, e invece no. GIEFFARDI pareggia i conti, adesso capisco come mai tutta questa costruzione con Helms che cerca GIEFFARDI... contento comunque per la vittoria di Anderson, Peep è un mostro sacro al microfono e, come detto prima, non mi dispiacerebbe vederlo in feud contro Fant/Bryan in vista di Final Revolution, per un capodanno col botto!


Modificato da Heisenberg99, 25 aprile 2015 - 19:09


#15
#WrestlingAddicted

#WrestlingAddicted

    THE POLAR WARRIOR

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2686 post
  • Iscritto il 09-aprile 14
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:San DonÓ di Piave (VE)

Awards:

Il report e i promo vari mi stanno tenendo impegnato, appena riesco commento :asd:

C'è da dire che qualche citazione, come dire...ehm...ccezionale..., ha aggiunto pathos allo show.

#16
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Concordo nel dire che il regno di Edge è stato uno dei migliori (Se non IL migliore) regni da quando sono arrivato in questa Fed. Regno relativamente breve, ma intenso.


beh oddio... io il regno di Edge non lo definirei proprio breve.. anzi.. tutt altro... se andiamo a vedere i numeri è il quarto regno da campione del mondo più longevo dopo: Miz, Jericho e Cody) :ahsisi:

#17
Heisenberg99

Heisenberg99

    Pro affermato

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 892 post
  • Iscritto il 07-maggio 14
  • Sesso:Maschio

Awards:

 

Concordo nel dire che il regno di Edge è stato uno dei migliori (Se non IL migliore) regni da quando sono arrivato in questa Fed. Regno relativamente breve, ma intenso.


beh oddio... io il regno di Edge non lo definirei proprio breve.. anzi.. tutt altro... se andiamo a vedere i numeri è il quarto regno da campione del mondo più longevo dopo: Miz, Jericho e Cody) :ahsisi:

 

Però, alla fin fine, ha fatto 2 difese titolate se non sbaglio.



#18
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Si esatto... però appunto, c'è chi ne ha fatte anche meno. :ahsisi: :D




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi