Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

WR Tuesday Night Impulse #8


  • Accedi per rispondere
44 risposte a questa discussione

#1
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Live from: Des Moines, Iowa




“I hear voices in my head
They council me
they understand
they talk to me.”


"Voices", la Theme Song dell'Apex Predator di Impulse, Randy Orton, risuona nell'arena accompagnata da un misto di luci rosse e gialle, che danno una tonalità quasi d'oro allo stage. Era abbastanza ovvio che fosse La Vipera ad aprire nuovamente un'altra attesissima puntata dello Show, visto e considerato il finale della precedente, con la vittoria del Team Orton ai danni del Team Chavo, che quindi consente al nativo di Saint Louis di avere un'opportunità, un vantaggio, una possibilità che a ben pochi viene offerta: può scegliere la stipulazione del match per il Titolo WR che si terrà al prossimo PPV, House of Pain. Tutti sono coscienti di quanto Orton sappia essere furbo, intelligente ma soprattutto scaltro. Sicuramente farà una scelta molto ponderata, perchè la sua sete di vittoria, negli ultimi tempi, sembra davvero implacabile. Ed eccolo, attraversare le corde del ring, entrandovi ed osservando tutti i presenti, che come di consueto lo sommergono di fischi e cori di disapprovazione. Chiede un microfono, che gli viene dato immediatamente. É pronto a parlare, per far sapere a tutti dove è caduta la sua scelta.

RO: "Il mio nome.... è Randy Orton."

Il pubblico presente non lo lascia nemmeno iniziare. Parte un unico, pesante e sonoro coro di "boo", continui, che sembrano non finire mai. Il ragazzo è ovviamente scocciato e palesemente arrabbiato, tant'è che anche il suo tono, dapprima abbastanza tranquillo, cambia radicalmente.

RO: "Sto cercando di parlare! Chiudete quelle bocche e abbiate rispetto per il prossimo WR Champion!"

La rabbia e la frustazione di Randal, davanti a quei cori, però, non basta a placarli. Gli urlano le cose più svariate, da un semplice "fai schifo" a cori Pro Chavo Guerrero. Ma la Vipera riprende il discorso, tornando al tono abbastanza calmo.

RO: "Come stavo dicendo... prima che mi interrompeste... la scorsa settimana ho messo in piedi un team unico, pazzesco, ineguagliabile. E difatti è la mia squadra ad aver vinto il match. E proprio per questo, ho guadagnato il diritto di scegliere la stipulazione della contesa che ad House of Pain mi permetterà di portare la cintura di Campione attorno alla mia vita."

Randy si interrompe un attimo, grattandosi leggermente il mento col pollice, forse pensando alle prossime parole da dire, mentre l'arena rumoreggia semplicemente, forse anch'essa in completa attesa del responso, della decisione dell'atleta del Missouri.

RO: "Durante gli ultimi giorni ho pensato, immaginato, fantasticato sulla stipulazione migliore per un match di questo calibro. Ma... purtroppo per voi, ogni qualvolta che ci pensavo riuscivo solamente ad immaginare una RKO che colpiva Chavo. E provavo ad immaginare quanto sarebbe rimbalzata in alto la testa di quel messicano, dopo averlo colpito con l'RKO. E mi è stata chiara una sola, semplice cosa. Io voglio, pretendo quel titolo. E colpirei con una RKO la mia stessa nonna per arrivare ad esso. E poi colpirei nel medesimo modo la nonna di Chavo, solo per vedere la sua espressione dopo tutto ciò."

Randy sorride ironicamente, uno di quei sorrisi decisamente bastardi e strafottenti, mentre la folla urlante lo ricopre di fischi e di cori di dissenso, carichi di odio verso l'Apex Predator, che oramai sembra aver puntato in maniera netta la sua preda e non vuole lasciarsela sfuggire.

RO: "Non voglio solamente la cintura di WR Champion. Ciò che voglio fare, oltre a quello, è porre fine alla carriera, completamente inutile, di quel messicano da strapazzo. Voglio fargli così male che non avrà neanche la forza di stare in piedi dopo il nostro match. Ed è per questo che ho scelto questa stipulazione. Voglio essere l'ultimo uomo in piedi sul ring, con la cintura attorno alla vita. Ho scelto un Last Man Standing Match."

The Viper dice le ultime quattro parole molto lentamente, sillabandole quasi si trovasse di fronte a delle persone che non parlano la sua stessa lingua, cosa che fa infuriare ancora di più i fan presenti, che continuano con i loro cori, ora palesemente e totalmente per Chavo.

RO: "Sì.. chiamate, cantate pure per il vostro Chavo. Ne avrà bisogno. Perchè quando sarò l'ultimo uomo rimasto in piedi con le sue gambe, dovrà semplicemente andare a nascondersi. Beh... sempre se ce la farà."

Randal butta il microfono a terra, rimanendo fermo per qualche secondo, mentre i suoi occhi di ghiaccio bucano lo schermo dei telespettatori. E riparte la sua Theme Song, mentre comincia finalmente a muoversi per tornare nel backstage. Il match è sancito. House of Pain: Chavo Guerrero vs. Randy Orton, in un Last Man Standing Match.



E mentre Orton abbandona il ring dopo il suo promo...
Risuona tonante la musica di CM Punk che interrompe quella della Vipera!!
L’atleta di Chicago fa il suo roboante ingresso in scena, carico a mille, in vista dell’impegno che domenica lo vedrà esibirsi dinnanzi alla sua gente... mentre egli entra incrocia il suo sguardo con quello del Legend Killer che se ne sta andando... occhiate di fuoco tra i 2... ma niente succede perché il primo continua il suo incedere verso il ring, mentre il secondo lascia la scena dopo aver detto tutto quello che aveva da dire...

Come dicevamo Punk è carichissimo in vista di domenica, ma anche se stasera non siamo in Illinois, di certo lo Straight Edge One non vorrà sfigurare di fronte ai suoi fan dell’Iowa... Una volta sul quadrato, egli getta la sua maglietta tra il pubblico e da lì attende il suo avversario... che scopriamo essere... il rampante Curt Hawkins!


CM Punk vs Curt Hawkins

Il match è molto veloce, anche se comunque ci regala diversi colpi preziosi... Punk parte bene e pare poter sbrigare la pratica in meno di 1 minuto... ma... fallisce con la GTS... il ragazzo di NY si libera è passa al contrattacco... contrattacco che pare andare a buon fine visto che porta Hawkins a connettere persino con la sua LIFTING DDT, dopo aver portato a segno diverse altre manovre di indebolimento precedenti.
Pin di Hawkins... ma è solo 2... allora il Party Starter decide di andare a giocarsi il tutto per tutto dal paletto... ma forse è un po’ troppo pretenzioso perché è un pochino troppo presto per una manovra del genere... forse al quanto rischiosa... fatto sta che Hawkins vola lo stesso: HEAT SEEKING ELBOW!
Ma come previsto la manovra si rivela un buco nell’acqua... Punk non era ancora così sfinito da restare inerme a terra e così, egli si sposta ed evitando l’attacco...
Hawkins resta a terra dolorante al braccio e Punk ne approfitta... si lancia velocemente su di lui e lo intrappola: ANACONDA VISE!!
E Hawkins cede immediatamente! Dopo pochi minuti così il match vede già la sua conclusione... CM Punk si aggiudica l’incontro per sottomissione... un gran bel biglietto da visita in vista di domenica... dove lo attende un match che si potrà vincere solo ed esclusivamente per sottomissione.

__________________________________________

Un breve video promo ci introduce il fatto che questa sera avremo 2 match incrociati tra gli attuali campioni di coppia ed i loro prossimi sfidanti... infatti più tardi nel corso della serata Cody Rhodes se la vedrà 1vs1 contro il canadese Chris Jericho, mentre il suo compagno Dolph Ziggler sarà impegnato nell'affrontare il pimpante calabrese, Santino Marella.

__________________________________________

Le immagini rientrano in presa diretta dall'arena in cui oggi si sta svolgendo questa puntata di Impulse... Il pubblico è entusiasta ed impaziente di assistere ad altra grande azione sul ring, ma... l'entusiasmo svanisce e si trasforma in disappunto e rabbia non appena si ode nell'arena una theme song che siamo ormai abituati a conoscere: End of Days, che significa l'ingresso di Wade Barrett. Il britannico si staglia sullo stage con il suo solito sorriso che esprime compiacimento, ha nella mano destra un microfono, e lo rigira con quella libera mentre si avvicina lentamente al ring, il tutto mentre il pubblico fischia sempre più rumorosamente. Una volta sul quadrato Barrett fa segno agli spettatori di calmarsi con la mano, ed ottenuto il silenzio incomincia a parlare.

WB: "Salutate il nuovo Impulse Champion!"

E qui dagli spalti si innalza un coro, che supera i fischi: "We Want Shelton!" urla il pubblico, che inneggia al vero Impulse Champion.

WB: "Beh, potete fare quello che volete, ma la verità è che Io sono il nuovo Impulse Champion. Anche se per voi sono solo il contendente numero uno a quel titolo, per me Io sono già il campione. Ed il perché è presto detto: non solo Io, Wade Barrett, ho già sconfitto il vostro tanto amato campione in maniera netta e pulita al centro del ring, ma dalla mia parte ho anche la stipulazione: Falls Count Anywhere. Una stipulazione in cui non ci sono squalifiche e gli schienamenti contano dappertutto. Quindi per il biondino ossigenato non ci sarà alcuna possibilità di scappare, lo stenderò e poi lo inchioderò al suolo, non importa se sul ring, nell'area intorno al quadrato o fuori dal palazzetto, Io otterrò la vittoria."

Fischi sempre più assordanti da parte del pubblico, che sembra non essere convinto dall'argomentazione di Barrett. Questi di fronte a tale spettacolo scuote il capo come a dire "Non ci siamo..." e riprende a parlare.

WB: "E se questo ancora non vi convince, caproni che non siete altro, basta contare il numero di sconfitte che ho collezionato da quando sono qui; poiché sono a conoscenza della vostra incapacità nel contare, vi dico Io quanti match ho perso: zero. Avete sentito bene, deficienti, zero."

Alcuni spettatori reagiscono agli insulti dell'inglese: c'è chi fischia come sempre, ma c'è addirittura chi si è alzato in piedi e vorrebbe andare a dirgliene quattro di persona, ma è trattenuto ovviamente da amici o parenti rimasti più lucidi di lui.

WB:"State buoni, state buoni. Non vedo proprio il bisogno di procurarsi serie ferite cercando di opporsi a Me. Comunque, come stavo dicendo, da quando sono qui non ho mai perso, né tanto meno si verificherà un avvenimento del genere. Ogni volta che Io salgo su questo ring, il mio avversario sa già che è destinato alla sconfitta, mentre Io... beh, Io so già di essere destinato alla vittoria. Facciamo un esempio: la scorsa settimana, in quella sudicia città che è Milwaukee, ho ottenuto una vittoria ai danni di John Morrison, un tamarro da spiaggia che avevo già battuto in molteplici occasioni. Ed oltre a lui, ho messo fuori gioco anche il mio avversario di House of Pain, Shelton Benjamin, e quel piccolo teppistello di Curt Hawkins, che aveva provato a dirmi cosa fare come fossi il suo schiavetto. Per questo ora vi saluto, dicendovi ovviamente che ad House of Pain Io sarò riconosciuto anche da voi buzzurri come Impulse Champion e che quel vostro patetico campione che si veste con camicie e occhialini ridicoli avrà una bella lezione e capirà anche lui una volta per tutte che il migliore sono Io e nessun altro!"

Detto ciò Wade Barrett abbassa il microfono...
L'inglese viene subbissato dai fischi del pubblico presente in arena, visibilmente schierato dalla parte di un Benjamin che, pur non essendo costantemente presente, è ormai fisso nel cuore della gente insieme alla sua vitalità che mostra sia nei match che nei segmenti nel bakcstage ... Purtroppo, però, è anche vero che con un Barrett così in forma, sarebbe ardua per chiunque una difesa del titolo, soprattutto in una contesa che favorisce lo spirito di rissaiolo come quello di Barrett ... D'un tratto, però, l'attenzione dell'inglese e di tutti gli spettatori paganti viene richiamata da un uomo sul titantron!

SB: "Hey, you talkin' to me?

Celebre fase di Travis Bickle, personaggio di Taxi Driver impersonato dal grandissimo Robert De Niro ... Le telecamere, il pubblico ed anche Wade si voltano verso il maxischermo e possono finalmente osservare il faccione semi-serio di Shelto Benjamin, accolto da un boato immenso del pubblico e da un espressione dell'ex membro del Nexus che è tutta un programma!

SB: "Well I'm the only one here. Who the fuck do you think you're talking to?"

Terminata la catchphares, il wrestler di Orangeburg sorride divertito osservando l'espressione di Barrett e attendendo il termine dell'ovazione del pubblico che, già dalla sua parte, ora sembra pendere dalle sue labbra dopo questa frase ad effetto ...

SB: "Sul serio credi di insultarmi per come mi vesto? Dai su, ho sentito di meglio, anche Show con quel suo cervello a nocciolina è riuscito a farsi uscire un "insulto" migliore, ed eravamo anche amici! In ogni caso, non è degli insulti che voglio parlare, ma voglio parlare di quello che ti attende ad House of Pain, quando finalmente avrai ciò che ti meriti ... Scale, sedie, tavoli, mazze di filo spinato e puntine sia per i corridoi che sul quadrato, sia all'interno che all'esterno dell'arena! Stai pur certo che se io non arriverò alla vittoria, beh di certo non ci arriverai tu!!! Se cado io, tu cadrai con me! Questa tua streak finirà e, se dovrà essere per mano di qualcuno, beh stai pur certo che sarà per mano mia!"

Il pubblico esplode in un nuovo boato, mentre le immagini del titantron scompaiono nel nulla, così come sono arrivate ... Di certo nessuno si aspettava un intervento così rapido del wrestler di colo...

AIN'T NO STOPPIN' ME NOOOOOOOOOW!!!

Shelton Benjamin is in da house! Il wrestler di colore corre baldanzoso verso il ring, costringendo il wrestler inglese ad una ritirata strategica, o meglio preventiva in vista di quello che sarà uno scontro durissimo al PPV ... Shelton, dopo aver ripreso fiato, raccoglie il microfono lasciato da Barrett e avvicinandosi alle corde termina il suo discorso...

SB: "Tic-Tac, Tic-Tac, Tic-Tac ..."

Risuona nuovamente la theme song composta da Axel ed il pubblico acclama il campione Impulse che alza i pugni al cielo in segno di vittoria, mentre Barrett mastica amaro!

__________________________________________

I commentatori di Impulse, Mark Henry, accompagnato dal suo immancabile panino, e Matt Striker, discutono degli eventi capitati finora dall'inizio della puntata, in particolare della questione riguardante ciò che orbita intorno al titolo di Impulse Champion e allo scontro tra Barrett e Benjamin... ma è tempo di spostarci altrove.
La telecamera, infatti, dopo una breve panoramica sui tifosi, si sposta nel backstage, più precisamente nell'area interviste, dove troviamo l'immancabile intervistatore di Impulse: il Commentatore Misterioso.
La telecamera, inizialmente focalizzata sul volto del Commentatore Misterioso, si allarga pian piano, rivelando due figure ai lati dell'intervistatore che subito cambiano l'umore della folla.
Terminano subito gli applausi e i cori da parte dei fan non appena vengono inquadrati gli intervistati... due intervistati che sembrano piuttosto orgogliosi delle loro azioni... due intervistati che, nelle recenti settimane, hanno dato del filo da torcere ai Campioni di Coppia, stanchi di passare sempre in secondo piano. Ormai è chiaro chi sono i due intervistati: l'Undashing, Cody Rhodes, e lo Show Off, Dolph Ziggler.
I due osservano la telecamera con un ghigno beffardo, per poi voltarsi verso il Commentatore Misterioso, che, munito di microfono e con sguardo fisso sulla telecamera, avvicina lentamente il microfono alle labbra.

CM: "Un caloroso saluto a voi fan di Impulse da parte del vostro intervistatore preferito: il Commentatore Misterioso! Oggi, ho qui con me nell'area interviste due giovani talenti, che ultimamente hanno fatto molto parlare di loro. Signore e signori... un "benvenuto" a Dolph Ziggler e Cody Rhodes!"

I due rampolli sorridono, sentendo la folla ricoprirli di fischi talmente forti che si riescono a sentire fino all'area interviste.

CM: "Come ho appena detto, avete fatto parlare molto di voi in queste settimane e..."

Dolph Ziggler, con un cenno della mano, zittisce il Commentatore Misterioso, e si avvicina per un momento al microfono.

DZ: "Ti correggo, caro mio... la gente parla in continuazione di me... e di Cody. Questo perché, caro Commentatore Misterioso, noi siamo sempre sulla bocca di tutti. Basta nominarci e parlare di noi, che subito la giornata sarà migliore... e quando al prossimo PPV noi avremo strappato le cinture dalle sporche mani di Chris Jericho e Santino Marella... posso garantirvi che quella sarà una giornata migliore per il mondo intero!"

Una valanga di fischi travolge l'arena, mentre l'atleta biondochiomato restituisce la parola all'intervistatore, che riprende a parlare.

CM: "Ormai l'appuntamento per House of Pain si fa sempre più vicino... comunque, come stavo dicendo, Dolph Ziggler e Cody Rhodes non hanno lasciato neanche respirare i campioni, attaccandoli di continuo... avete qualche dichiarazione da rilasciare?"

Rhodes e Ziggler sorridono e, dopo aver scambiato uno sguardo d'intesa al compagno, lo Show Off prende il microfono e, fissando la telecamera, lo avvicina alla bocca.

DZ: "Non meritate le nostre opinioni, questo è un messaggio per i campioni... Santino... Jericho... vi stiamo insegnando una cosa che avete dimenticato da tempo: il terrore! Siete stati moltissimo tempo a vedervela con "atleti" di basso rango come voi... col passar del tempo, siete diventati ancora più stupidi di come lo eravate prima... avete passato il tempo a baciare il culo ai tifosi e ai dirigenti, credendo di essere i migliori... ma, proprio come un barbone che di notte sogna di essere ricco e di mattina si risveglia sul bordo della strada, voi vi siete resi conto di appartenere alla classe più infima di lottatori, non appena avete visto di fronte a voi due signori atleti come me... e Cody. Avete addirittura provato a mascherare il vostro terrore con un atteggiamento di falsa superiorità e questi caproni del pubblico vi hanno pure creduto! Potete condurre talk show, parlare con i tifosi, fare gli idioti, tutto quello che volete... ma non riuscirete mai a nascondere del tutto il vostro terrore... un terrore che stiamo accrescendo sempre di più con i nostri attacchi, settimana dopo settimana, facendo capire, a voi e ai tifosi, chi è veramente DEGNO di portare le cinture sulla spalla!"

Ziggler riprende fiato e, nonostante i ripetuti fischi da parte dei fan, sembra voler aggiungere altro.

DZ: "Parlando dei campioni... mi ricordo di aver letto una piccola cosa... pare che Gordon Ramsey, il famoso chef, abbia assistito allo show buffonata di Santino e che, secondo lui, non è altro che un insulto all'arte culinaria. Beh... non si preoccupi, Mr. Ramsey, perché lo "show" di Santino non ha mai riguardato la cucina... il massimo che quello show può riguardare è l'ipocrisia e la stupidità della gente... la stessa stupidità che non permette alla gente di riconosce il nostro valore! Ma, per far dormire sonni tranquilli al grande chef, stasera massacrerò quel cuoco da strapazzo di Santino Marella... vi darò IO una dimostrazione di arte culinaria, preparando il "Pasticcio di Santino farcito di Cobra". Ma, un momento... riflettendoci su... seriamente, dovrò abbassarmi a simili livelli e affrontare Santino in un match singolo??? Forse Mr. John Laurinaitis non ha capito che per me è una seccatura e una fatica condividere il ring con un simile rifiuto umano incapace... un rifiuto che sta anche disonorando i Titoli di Coppia! Ricapitoliamo la nostra carriera fino a questo punto... in pochi mesi, abbiamo già lasciato un grande segno nella storia di Impulse! Si... sono passati solo pochi mesi da quando il nostro ex GM, The Miz, a cui auguro, seppur in ritardo, una rapida guarigione, ha avuto il più grande colpo di genio di tutta la sua vita e ci ha assunti...
Nella stessa serata, abbiamo sconfitto una nota stella di Impulse, John Cena! E dopo pochi mesi, dopo aver sconfitto i Nachos nella scorsa puntata, eccoci qui, a ridare splendore alla categoria di coppia e dando a quei grassoni incompetenti sugli spalti dei match sempre a 5 stelle, che MAI AVREBBERO VISTO! Tutto questo perché le PERSONE COME ME hanno scritto a caratteri cubitali la parola "vincitore" nel proprio DNA... è per questo che io, affiancato da altri lottatori valorosi come Cody Rhodes, ho lo 0% di possibilità di perdere in modo pulito e senza polemiche! Detto questo, è tempo che Impulse abbia dei campioni degni di questo nome... e NESSUNO lo è meglio di me... e di Cody..."


Il Riflesso della Perfezione fissa la telecamera con uno sguardo minaccioso, per poi restituire il microfono al Commentatore Misterioso, che, rimasto paralizzato per qualche secondo, si volta verso l'Undashing, Cody Rhodes.

CM: "Grazie per la dichiarazione... Cody, vuoi aggiungere qualcosa alle parole del tuo compagno?"

Il Brutto Anatroccolo fa un passo in avanti e sembra voler avvicinarsi al microfono.
Cody Rhodes osserva per una manciata di secondi l'interlocutore, prima di levarsi il cappuccio dal volto, che resta in ogni caso semi-nascosto dalla maschera protettiva, ed iniziare a parlare.

CR:”Hai ragione, Dolph... i plebei che occupano gli spalti con i loro grassi culi sbavati dai campioni non meritano le nostre opinioni, perchè non riescono a comprenderle... ma oggi mi sento magnanimo... sì, perchè voglio provare a farli capire, provare a farli uscire dal baratro dell' ignoranza in cui si ritrovano senza volerlo ammettere... voglio lanciargli una fune. Ora... a Bad Obsession siamo stati fregati da un arbitro incompetente e da due campioni farlocchi... lo avete visto, vero? Sì, ma vi ostinate ad ignorarlo. Nell' ultimo incontro io sono stato attaccato illegalmente perchè l'arbitro era distratto... e questo dimostra la qualità e la competenza con le quali sono selezionati i dipendenti da quando The Miz non è più il nostro GM. Tornando a noi, questa volta, grazie alla nostra abilità, siamo riusciti ad ottenere la vittoria...
E poi ancora... avete visto l'ultimo show... ma che dico? L'ultima pagliacciata... organizzata da Santino e dal suo amico? Bhe, se l'avete visto avrete certamente notato quanto sono stupidi i vostri campioni...”


I fischi del pubblico sopraggiungono fino all' area interviste, costringendo Cody ad interrompersi qualche secondo. L' Undashing riprende tranquillamente a parlare.

CR:”Non avete capito? Non avete capito quanto sono stupidi? Non ci posso credere... oltre che ad essere imbranati sul ring... lo sono anche nella vita di tutti i giorni... non passava minuto che quei due non si tirassero addosso qualcosa per sbaglio! Mi viene naturalmente da auspicarmi... per loro... lo faranno apposta per fare ridere. Spero che sia così perchè sennò... lasciamo perdere. Devo farvi notare una cosa: non fate ridere... per niente... fate pena!!!
Io e Dolph stavamo guardando con sempre maggior disgusto lo show, fino a che siamo scoppiati. Basta, ci siamo detti... non si può andare avanti così... e vi abbiamo salvato da quella buffonata... ma visto che vi ostinate a non capire... andiamocene, Dolph.”


I due rampolli abbandonano la scena, accompagnati dai fischi e dai cori di disappunto del pubblico.

__________________________________________

L'arena cala in un silenzio quasi da cimitero, pronto ad attendere il prossimo evento... sarà un promo? O un match? Ma intanto si sente una Theme music...



MA E' REY MYSTERIO!!! MUCHO GUSTO IS HERE!!! Rey ritorna in federazione dopo un pò di tempo quando fu cacciato da The Miz!! Il pubblico scoppia in un incredibile boato alla vista del messicano, il quale esce dallo stage sotto i pyros. Mr. 619 percorre la rampa molto lentamente perchè evidentemente vuole gustarsi questo momento che non assaporava da ormai molto tempo, per uno come lui non essere acclamato da così tanto tempo era insopportabile! Come sempre Rey da i cinque a tutti i fan, specialmente ai bambini, fortunati che sono in prima fila, regalando la sua maglia ad un giovane ragazzo disabile il quale rimane contentissimo da questo gesto di sportività di Mysterio. Rey poi entra sul ring, va ai quattro angoli alzando i pugni al cielo sotto l'ancora boato del pubblico! Dopodichè si fa passare un microfono dagli addetti a bordoring, e comincia il suo discorso.

RM: "Sapete, quando il mio grande amico Chavo Guerrero mi ha contattato la settimana scorsa quasi non ci credevo... pensavo fosse uno scherzo. Ma quando ho capito che era tutto vero, non ho esitato un attimo a prepararmi e a raggiungere l'arena in pochi minuti. E, guarda caso, lo show si è svolto proprio a pochi chilometri dalla città dove ero in vacanza! Quindi ciò vuol dire che non era una coincidenza, ma un segno che prima o poi sarei ritornato comunque, con o senza The Miz al comando dello show. Quando fui cacciato, tempo fa, una volta arrivato a casa pensai di non dover mai più combattere. Ma invece sono ritornato, e la settimana scorsa ho sfornato una grandissima prestazione, e quindi sono ancora in forma! Non sono finito come pensava quel buffone di Miz! Certo, è anche vero che ho avuto problemi fisici anche gravi, in passato..."

Il messicano si prende qualche secondo di pausa, ma poi riprende il discorso.

RM: "...ed è stato brutto. E' stato brutto essere costretti a stare sotto i ferri, è stato brutto immaginare che non sarei mai più ritornato nel mondo del wrestling. Ma ora, questi problemi fisici sono finalmente alle spalle: sono solamente un brutto ricordo!"

Boato dei fans a quest'affermazione di mr. 619!

RM: "In conseguenza di questa esperienza negativa, ho provato una grandissima emozione quando ero su questo stesso ring sabato scorso. Fare mosse acrobatiche pensando che non le avrei mai più fatte era terribile. Pensate che è stato bellissimo anche quando ho corso durante la mia entrata sullo stage! Vabbè, a parte gli scherzi, è stata un'emozione unica. Come se avessi debuttato di nuovo, come se fossi tornato giovane. Ok, non esagero più di tanto, ma fatemi sognare... no?"

Il pubblico ride di gusto a queste affermazioni esilaranti del messicano.

RM: "Dovrei ringraziare tantissime persone in questo momento: fans, famiglia, dirigenza. Ma i miei più sentiti ringraziamenti vanno fatti a due persone in particolare: Chavo Guerrero e John Laurinatis.
Ringrazio Chavo per aver scelto proprio me come membro del suo team, lo ringrazio per avermi dato fiducia. Io non so se avessi fatto il contrario, tanto per dire... con lui ho vissuto momenti bellissimi ma anche tristissimi, di cui ora preferisco non parlarne, ma so che comunque una certa persona mi starà ascoltando da lassù... Chavo, so che mi stai ascoltando, per cui sappi che se vuoi un mio aiuto per qualche cosa, io sono e sarò sempre a tua disposizione.
Infine, vorrei ringraziare il General Manager ad interim John Laurinatis per avermi offerto un contratto e quindi per avermi concesso un'altra possibilità. The Miz si sbagliava su di me, ma John è una persona per bene pronta ad aiutare gli altri.
Ma ora sono tornato e non ho intenzione di andarmene fino a quando non sarò vecchio! REY MYSTERIO E' TORNATO PRONTO A DARE SPETTACOLO! YEAH!"


Risuona la Theme di Rey Mysterio in tutta l'arena mentre quest'ultimo sale di nuovo ai quattro angoli del ring per ricevere l'acclamazione del pubblico! Che ritorno per il messicano!

__________________________________________

Le telecamere inquadrano ora i commentatori, Mark Henry e Matt Striker.

MS: "Diamo ora la linea al nostro caro amico che pare abbia qualcuno ospite insieme a lui, la parola a te... Commentatore Misterioso."

Le telecamere staccano nell'area interviste dove insieme al Commentatore Misterioso, troviamo un raggiante... CM Punk.

CM:"Grazie Matt. Qui accanto a me c'è un uomo molto amato dal pubblico... che domenica disputerà un acceso duello proprio dinnanzi ai suoi concittadini... Dunque Punk, partiamo dall'inizio... due settimane fa hai lanciato un grosso segnale ad Edge... facendogli accettare il match che volevi!"

CMP:"Ah, amico... quindi vuoi parlare di due settimane fa... ok, sarai accontentato. Allora, come hai detto tu, due settimane fa "Edge il Codardo" ha accettato la sfida che gli avevo lanciato una settimana prima, ma.... non avendola accettata con i modi gentili.... gliel'ho dovuta far accettare con le maniere forti.
In quel momento il mio corpo è stato pervaso da un'adrenalina che era difficile controllare, ecco perchè non stavo mollando la presa dell'Anaconda... in quel momento ero su tutte le furie, ma mi è bastata una parola.... "Accetto" per placarmi e sentirmi soddisfatto."


Il Pubblico inneggia il nome di Punk ha squarciagola, tutti inneggiano.... "BEST IN THE WORLD.... BEST IN THE WORLD...." mentre Punk nel backstage capendo di avere tutto il pubblico dalla sua parte si sente motivatissimo.

CMP: "Grazie per il vostro sostegno gente, siete voi il motivo principale per cui ho voluto il re-match, ho altro spettacolo da darvi!!! E non vi deluderò!
Anche stasera ho lanciato un segnale forte a tutti quanti battendo in un lampo Hawkins... e come l'ho fatto... per sottomissione... la stessa sottomissione alla quale Edge domenica si arrenderà battendo a terra la mano!
E tutto questo accadrà davanti alla mia gente, davanti ai miei Fans di Chicago, nella mia città natale!!"


Detto ciò Punk si accomiata dalla zona interviste sfoggiando sempre un lieto sorriso.

__________________________________________

Dolph Ziggler e Santino Marella sono pronti sul ring... questo perchè il match sta già per incominciare...


Dolph Ziggler vs Santino Marella

Il biondo rampollo e lo stallone italiano si fronteggiano a viso aperto dando vita ad un gradevolissimo match... Santino e Dolph duellano alla pari eseguendo alcune delle loro manovre migliori sul rivale... ma l’equilibrio regna sovrano e nessuno pare riuscirla a spuntare...
Questo equilibrio però... viene rotto all’improvviso... quando, mentre Santino sta tirando fuori la calza verde con le effigi del cobra per indossarla al braccio, il brutto anatroccolo Cody Rhodes appare sullo stage, correndo in direzione ring... giunto in sito, egli si getta sull’apron e allunga le mani nel ring smanacciando, con il solo scopo di creare del caos...
Santino si distrae ed invece di affondare il Cobra su Dolph, lo affonda su Cody... il quale però lo evita gettandosi giù dall’apron...
Rhodes deride l’azzurro facendogli una sorta di “marameo” con la mano, per sottolineare l’errore dell’avversario... Santino lo prende a mal parole, ma così facendo abbassa colpevolmente la guardia permettendo al sagace Ziggler di connettere indisturbato con il suo letale attacco alle spalle: ZIG ZAG!!
Pin e 1, 2, 3!!
Dolph Ziggler vince! Il biondo rampollo si aggiudica questo confronto con la prima metà dei futuri rivali di domenica prossima...
Se ne va festeggiando lo Show Off, soddisfatto del trionfo, più tardi vedremo se il suo compagno riuscirà ad emularlo nel match contro Jericho.

__________________________________________

Le immagini ci riportano nel backstage, dove troviamo il Commentatore Misterioso davanti alla porta del camerino di Daniel Bryan. L'insacchettato bussa alla porta, ma non ottiene nessuna risposta; sentendo però dei rumori provenire dall'interno, apre ugualmente la porta e trova l'American Dragon che si sta allenando prendendo a calci con molta foga un sacco. La sua espressione è di puro astio e, più che per allenamento, pare prendere a calci il sacco per sfogare la rabbia, probabilmente immaginando che a posto del povero sacco ci sia il faccione di Triple H. Il Commentatore, con un po' di reticenza dovuta alla faccia di Bryan, si avvicina al wrestler, che senza curarsi del nuovo arrivato stava continuando a tirare calci.

CM: "S-Scusi signor Bryan, potrei farle una domanda?"

Daniel stoppa allora il suo 'allenamento' e si gira di scatto verso il Commentatore, sempre con la stessa espressione. Dopo averlo osservato per pochi secondi, gli strappa il microfono dalle mani e lo scansa in malo modo, portandosi di fronte alla telecamera.

DB: "Cosa cazzo credi di aver risolto la settimana scorsa, Hunter? Pensavi di avermi messo fuori gioco? Purtroppo per te hai fatto male i tuoi conti, pezzo di merda, sono più duro di quello che pensavi. L'unica cosa che sei riuscito a fare è stata farmi incazzare ancora di più! Prima provi a scappare dal match come il codardo che sei diventato, poi hai anche la faccia tosta di provare a umiliarmi gettandomi in un cassonetto. Ma ad House Of Pain ti farò provare tanto di quel dolore che nemmeno te lo puoi immaginare! Ti metterai a piangere e implorerai pietà, una pietà che non ti sarà concessa. E quando non avrai più nemmeno la forza per respirare, ti getterò dove un rifiuto umano come te merita di stare, nella spazzatura. E sarai ridotto talmente male che non sarai buono nemmeno per essere riciclato, anche se sicuramente un bastardo come te non saprà nemmeno cosa significhi riciclare. Ci vediamo domenica, Hunter! E adesso, fuori di qui!"

Durante quest'ultima frase, Bryan si rivolge al Commentatore, sbattendogli poi il microfono sull'addome per restituirglielo. Ricomincia poi a tirare calci al sacco, con ancora più foga di prima, mentre l'intervistatore se ne va con la coda tra le gambe.

__________________________________________

Say it to my face!
Should've been a man, but you don't know how
Play your hand you lost, but it's too late now
Have to pay the price for things you've said, yeah....!!


La theme di Alex Riley rimbomba nell'arena, mentre il beniamino americano fa la sua comparsa sullo stage... con un sorriso stampato in faccia, egli prosegue il suo cammino salutando il pubblico presente nelle prime file... una volta nel ring si fa dare il microfono da qualcuno e portandolo vicino alla bocca, inizia a parlare.

AR:''Settimana scorsa, quei due mercenari di nome di e di fatto... si mi sto riferendo proprio a loro: Macho Micio e Muy Macho... hanno aiutato quel pezzente, ladro e miserabile a battermi ed a pestarmi su questo ring... già, ma solo un infame, deprecabile messicano come te poteva ricorrere ad un bieco sotterfugio come questo... ma d'altronde... potevo anche aspettarmelo, visto che non è la prima volta che ha bisogno di sfidarmi 3vs1 per battermi! Già, proprio così, perchè nell'1vs1 alla pari, io ho dimostrato di essere più forte di te!
Detto questo, tu e i tuoi uomini, avete provato a massacrarmi di botte, cercando di infortunarmi... Ma sai Hunico....eccomi qua. Non ci sei riuscito! Come tuo solito hai fallito! Ed ora sono su questo ring per dirti che te la faremo pagare... Noi ti daremo una lezione!!
Sì, proprio così... ho detto NOI ti daremo..."


Il pubblico che nel mentre stava intonando imperterrito il coro:''A-RY A-RY A-RY A-RY A-RY A-RY A-RY A-RY A-RY...!!'' Per un attimo si interrompe, rimanendo interdetto nell'udire le parole di Riley... "noi" e che significa?!? C'è qualcuno assieme ad esso??

AR: "Hunico! Stammi bene a sentire... Qualche giorno fa io ho ricevuto una telefonata... mi ha davvero molto sorpreso... ma sono stato onoratissimo di riceverla... perchè si trattava di una personalità davvero di importanza rilevante in questo mondo!
Costui mi ha detto di essere stanco di vedere invasori esteri assalite ed insultare settimanalmente il popolo, il nome e l'onore americano... per questo ha deciso di prendere le redini in mano, accorrere qui e darmi una mano nel pareggiare le sorti... unendo le forze noi 2 vi daremo la lezione che meritate e vi rispediremo a calci nel culo nel vostro tanto amato Messico... E per me sarà un vero onore potere fare questo al fianco di questo glorioso personaggio, un personaggio che ha fatto la storia di questa disciplina e che ora è giunto per la prima volta in assoluto anche qui ad Impulse... signore e signori... tributate un'ovazione per... lui... l'eroe americano... l'essere che farebbe qualsiasi cosa per difendere la sua patria ed onorare la sua bandiera... l'uomo con il pugno di ferro più duro che esista in tutto il globo terracqueo... Un bell'applauso per... il sergente dal cuore d'oro: SGT. SLAUGHTER!!!"


L'arena esplode in un tripudio assordante! Da non credere! Il sergente è davvero qui ad Impulse! Clamoroso!! Colpo davvero gobbo di Alex Riley che si aggiudica una leggenda di tale calibro al suo fianco, per contrastare l'armata messicana!



Le immagini del sergente si stagliano sul titantron, la sua theme risuona nell'aire... E dopo qualche secondo di attesa.... eccolo, il sergente dal pugno di ferro e dal cuore d'oro, fare la sua comparsa sullo stage... Marciando si dirige verso il ring, trovando il tempo di osservare l'intera folla sugli spalti, la quale compie una sorta di genuflessioni per inchinarsi alla leggenda...
Il sergente ora è nel ring... e dopo aver dato la mano ad Alex Riley, si fa passare il microfono prendendo la parola...

SGT: "Signori... il Sergente è arrivato... ed ha deciso di arrivare perchè quel che stava vedendo nelle ultime settimane accadere qui a Impulse, non gli piaceva nemmeno un po'! Per questo ho preso su il mio cappello... il mio fischietto... la mia carica e la mia voglia di dare calci nel culo agli indisciplinati... ed ho deciso di venire qui... al fianco di questo fiero ragazzotto americano, per aiutarlo a duellare alla pari con quei bastardi invasori e rispedire codesti miserabili rifiuti umani che hanno osato infangare il nome del paese che li sta ospitando da mesi, anzi da anni, nel loro tanto amato e puzzolente paese!
Questi 3 ragazzotti qua devono capire che cos'è l'America... la stessa America che li ha accolti e sulla quale ora essi sputano! Dalle mie parti mi è stato insegnato che sputare nel piatto in cui si è mangiato è da maleducati... e quando si comporta da maleducato, va punito! Con una bella sculacciata sul sedere! Ed è quello che io, ed il mio nuovo amico Riley qui con me, faremo!

Io sono giunto qui in questo show e non resterò qua per molto... ho firmato un contratto per un solo mese di permanenza in questa rispettabile federazione... ma questo non importa... perchè un mese è più che sufficiente! Io vi prometto a tutti, cari spettatori, che prima che il mio contratto vada in scadenza... io ed il mio nuovo amico Riley... vi avremo liberato da questi 3 piantagrane, restituendo all'America ed agli americani... il rispetto che essi meritano...
Questi 3 facinorosi... si meritano una raddrizzata... che sono il sergente con il pugno di ferro più potente dell'intera America... può fare come si deve! Hunico... Macho coso e altro Macho coso... preparatevi a dovere... perchè una copiosa dose di disciplina... sta per venire a farvi visita!!"


Pronunziate queste parole, il sergente ripone il microfono ed alza le braccia al cielo... poi, saluto militare all'indirizzo dei tifosi e di Alex Riley, il quale pure lui si mette sull'attenti e risponde al saluto... i 2 si danno la mano... il patto tra la fiera leggenda ed il promettente ragazzotto e sancito... e mentre la folla è ancora in tripudio ed inneggia al nome dei 2... le telecamere staccano di nuovo nel backstage...

__________________________________________

Rey Mysterio bussa alla porta del GM... il GM lo fa entrare ed appena si accorge che si tratta del folletto di San Diego, egli si alza dalla sedia e gli si fa incontro per dargli il giusto bentornato.

RM: “Mr. Laurinaitis... sono qui per ringraziarla di avermi rimesso sotto contratto...”

JL: “Rey Mysterio!! Hola!! Sai, è davvero un piacere riaverti qui tra le nostre file... quando sono arrivato io alla guida di questo show, tu... beh, tu non c’eri già più, eri stato licenziato... mi dissero che ormai avevi troppi problemi fisici e non eri più in grado di lottare... beh, sinceramente, quello che ho visto settimana scorsa in azione, caro Rey... è tutto forche un atleta demotivato, fuori condizione o falcidiato dagli infortuni... ed è per questo che ti ho subito chiamato e riproposto un contratto!
Qua la mano Rey... sono contento che fai di nuovo parte di questo show... del mio show!”


RM: “Piacere è mio, boss... il passato è passato... non voglio più pensarci... ora sono guarito e sono di nuovo al 100%... e sono super felice che lei mi abbia richiamato in federazione... lei mi ha dato un nuovo contratto... e vedrà che io non la deluderò... otterrò grandi risultati e renderò orgogliosi lei ed il suo show...”


Stretta di mano tra i 2 i quali sorridono, dopodiché il messicano si accomiata dall’ufficio del GM riprendendo la sua strada verso lo spogliatoio... la porta dell’ufficio si chiude lentamente e le immagini staccano per tornare sul ring.

__________________________________________

The Charismatic Enigma Jeff Hardy è sul ring ed attende l’avvento di qualcuno... e questo qualcuno scopriamo essere Sheamus!! Dunque, dopo la scaramuccia di 7 giorni fa, i 2 arrivano al confronto diretto nel ring... ed i tifosi sembrano essere entusiasti di questo...


Jeff Hardy vs Sheamus

Il match comincia con il cavaliere del vento che si fa subito sotto, ma Sheamus non lo teme ed anzi, porta a segno subito un poderoso attacco con le braccia unite...
Sheamus risolleva il minore degli Hardy e lo va a colpire di nuovo... ma Jeff lo evita e prova a colpirlo in contropiede... ma ad un tratto...
BOOOOM!!!
Esplodono i 4 angoli del ring... i 2 atleti restano paralizzati dallo spavento... l’arena improvvisamente si tinge di rosso... ma questi sono i segnali che di solito preannunciano l’avvento di Kane, ma... ora... il Big Red Monster non è atteso sul ring?
Ed invece sì!! È proprio lui che appare minaccioso sullo stage! I 2 atleti sul quadrato paiono pietrificati, non capendo minimamente ciò che sta accadendo... Kane lentamente è arrivato sino al ring e vi ci sale... i suoi intenti paiono tutto forche amichevoli... ed infatti i 2 questo lo hanno capito e per questo si lanciano all’assalto del mostro rosso...
Ma mai scelta fu peggiore e più le sionistica di questa... infatti, in men che non si dica, Kane abbatte Hardy rifilandogli un poderoso Big Boot... dopodiché stende anche Jeff con un colpo di taglio alla gola...
Ma i 2 non demordono... si rialzano e, mentre l’arena riassume la sua colorazione naturale, con le luci soffuse rosse che lasciano spazio all’illuminazione canonica, tentano un nuovo attacco...
Ma il grande mostro rosso afferra entrambi alla gola, uno con la mano destra, l’altro con la sinistra e... non c’è scampo per nessuno... DOPPIA CHOKESLAM!! E tutti e 2 sono ora al tappeto!
Ma perché Kane ha fatto tutto ciò?!? Che significa?!?
Forse è presto detto perché... lo stesso Big Red Monster si fa passare un microfono da un addetto... pare che egli abbia qualcosa da comunicare...

KA: “Settimana scorsa... Sting... tu... mi hai fatto male... mi hai ferito al volto e... mi hai fatto sanguinare... Ebbene... ora... te la farò pagare... e a House of Pain io... farò sanguinare te...
Già... ti farò sanguinare così tanto che, non ti basterà una sola flebo per continuare a vivere dopo il nostro match di domenica... sì... perché noi 2 ad House of Pain, Sting... ci affronteremo in un FIRST BLOOD MATCH!! E sarà lì Sting dove tu capirai davvero... dove sta di casa il dolore!! Muahahahahahahah!!!!”


Dopo la sadica risata Kane lascia cadere il microfono a terra... dunque ecco spiegato il motivo per cui lui oggi è apparso qui... aveva un messaggio da recapitare allo Stinger... ma attenzione! Pare che non sia finita qua... Eh no! Perché il mostro rosso è sceso dal ring e si è recato a cercare qualcosa al di sotto di esso...
Oh Gosh! Ha preso del filo spinato!!!! Ma cosa vuole fare?!? Oh no!! È terribile! Kane si avvolge il filo spinato attorno alla guanto che indossa nella mano destra, quasi come a formare una sorta di grezzo ed acuminato tirapugni!
Lo spietato Kane risale sul ring e, come si poteva facilmente prevedere, va ad assalire sia Sheamus che Jeff Hardy, ancora a terra da prima, colpendoli con una serie di efferati pugni sul volto!!
Entrambi gli atleti iniziano a sanguinare copiosamente dalla fronte, mentre il grande mostro rosso, una volta conclusa la lezione dimostrativa sui suoi prossimi intenti, lascia cadere il filo spinato a terra e se ne va, sommerso dalle grida di disappunto della gente.
La sfida è lanciata... dunque è ufficiale... al PPV ci attende un cruento e crudele match al primo sanguinamento, quale resa dei conti finale che vedrà opposti il demone preferito da satana, Kane, e lo scorpione, Sing.

__________________________________________

Edge con aria contrita raggiunge la porta che dà all'ufficio del General Manager di Impulse, il signor John Laurinaitis.
Si ferma d'innanzi ad essa e poggiando la mano sulla maniglia annuisce un paio di volte. Sembra ripetere qualcosa a voce bassa, evidentemente il suo è un discorso che si è preparato.
Bussa, attende il permesso, poi entra.

ED: "Mr. Laurinaitis...sono la Rated-R Superstar...Edge. Come lei saprà ultimamente sono stato costretto a fare ciò che non avevo intenzione di fare. Non ha di certo potuto evitare di notare come qualche puntata fa, ad Impulse, CM Punk sia venuto sul ring e mi abbia costretto con le maniere brute ad accettare le sue condizioni. Ora, io so che lei è un uomo intelligente, altrimenti non sarebbe vice presidente esecutivo di Revolution, nonché responsabile dei rapporti con i talenti della federazione e General Manager ad Interim di Impulse...quindi comprende bene le mie motivazioni che mi portano fin qui, da lei, a chiederle di annullare il match tra me e CM Punk ad House of Pain. I match li fa lei e non CM Punk...questo dovrebbe capirlo quel decerebrato. Sono conscio che ora quello approfitterà di questa mia richiesta per darmi ancora del codardo, ma che lo pensi pure. E' l'unico a pensarlo e potrà al massimo convincere i suoi tifosi sciatti...Se sono qui, piegando anche il mio orgoglio, è perchè voglio che la federazione non faccia brutte figure. CM Punk, un lottatore come tutti gli altri, che si prende con la forza il diritto di avere un match ad House of Pain. Certe cose non fanno bene a Revolution, signore".

Edge punta i suoi occhi in quelli di John Laurinaitis, attendendo una risposta che dal suo punto di vista non può che essere positiva.

JL: "Caro Edge... innanzi tutto lascia che ti dica che... hai ragione... forse Punk ha calcato un po' troppo la mano nel cercare di ottenere ciò che voleva... tuttavia... se non ci pensavate tra di voi a sancire questo incontro, sappi che ci avrei pensato io...
insomma... Edge vs CM Punk è un match a 5 stelle, il match che tutti i tifosi del mondo vogliono e, per questo, un vostro incontro è un bene per le casse dell'azienda! Gli sponsor già impazzano sapendo che il loro nome comparirà in un evento che vedrà 2 come voi protagonisti...
In più, caro Edge, concorderai con me che Punk meritava di certo una rivincita... insomma, tu l'hai battuto in casa tua ed ora lui vuole fare altrettanto dinnanzi ai suoi concittadini... Per cui è giusto che abbia questa possibilità...
E poi, che rimanga tra me e te caro Edge... io non penso che tu sia un codardo... tu lo hai sconfitto nettamente a CM Punk e so per certo che lo puoi battere ancora... anzi... mi è appena venuta un'idea... CM Punk ha già dato dimostrazioni delle sue doti vincendo questa sera... per cui... perchè ora non vai la sopra quel ring e... non fai altrettanto... dimostrando chi è e quanto vale la Rated R Superstar! Che ne dici?
Allora in bocca al lupo caro Edge! Vai fuori e... fatti valere come sai fare tu!"


John Laurinaitis da una pacca amichevole sulla spalla del canadese spronandolo a recarsi sul ring per combattere in un match...
Il canadese resta del tutto allibito e senza parole...
Sì, insomma... era giunto dal GM per cercare di farsi togliere un match... ed ora si ritrova a doverne disputare ben due...

E mentre Edge resta lì, dubbioso e pensieroso... le immagini tornano in diretta dal ring...

__________________________________________

L’arena si oscura completamente e dall’alto una luce illumina lo stage…la musica di HBK risuona in tutta l’arena ed entra in scena il rinato vicario di Dio Shawn Michaels che si va a posizionare al centro del fascio di luce…alzando le braccia al cielo, continua la sua marcia verso il ring fermandosi di fronte ad esso, mentre la luce appare al centro del ring dove HBK si reca qualche secondo dopo…

HBK: ”2000 anni fa un uomo su questa terra predicava l’amore e la fratellanza tra tutti gli uomini, quell’uomo era il figlio di Dio mandato sulla terra per liberare il mondo dal male e dalla violenza …cosi come fatto 2 millenni fa, anche oggi Dio ha scelto il suo eletto... IO!!
L'onnipotente mi è apparso dinnanzi e mi ha detto cosa dovevo fare, quale era il mio compito, quale strada dovevo compiere per trovare la mia rinascita... Ebbene... questa strada portava su di sé un nome ben preciso... TITOLO DELLE LIBERTA'... già proprio così... Perchè solo l'emblema della libertà può rappresentare al meglio il primo passo verso l'ascesa di questa nuova vita terrena nella quale sono rinato libero... libero da tutti i pesi e le oppressioni del passato! Il simbolo della rinascita di questo show, ben presto si fonderà con la mia rinascita... sì, perchè io, guidato dai sommi consigli dell'onnipotente mio salvatore, che sarà lì, ad accompagnarmi al mio angolo... mi prenderò il titolo che ora sta alla vita di JBL!!!
Proprio lui!! Un JBL che ha abbracciato il denaro, un falso ideale ponendoselo quale dio... abbandonando completamente la somma via della luce... Io cara pecorella smarrita... ti infliggerò la sconfitta domenica al PPV... e questa sconfitta servirà a te per aprire la mente e tornare sulla retta via... la via che porta al nostro Signore... sì, proprio come è successo a me, dopo la sconfitta contro il mio ex-amico Hunter!”


"din din din"... il suono delle campane di Wall Street preannuncia l'ingresso di JBL nell'arena! Il Texano si fa strada verso il ring con un microfono in mano e la sua immancabile tenuta giacca e cravatatta! JBL sale sul ring... mostra la cintura al pubblico che lo sommerge di fischi e rivolge uno sguardo ad HBK... poi inizia a parlare.

JBL: "Sai... ero nei backstage quando ho visto il tuo ingresso, ho sentito le tue parole... e allora mi sono chiesto se questo fosse Monday Night Impulse o ... se fosse una conferenza sul cristianesimo!"

I Soliti fischi sommergono JBL che riprende la parola...

JBL: "Shawn, quando ho visto il tuo ritorno sono stato contento... mi sono rivisto in quelle scene. Non c'è decisione migliore per un lottatore, per un uomo... di ritornare, di non arrendersi... di non darla vinta a chi ti ha voluto fuori o ti ha impedito di rimanere. Ma poi le mie orecchie hanno udito qualcosa di inaccettabile. E tutto quello che ho visto è stato un uomo... che non ha coscienza di se stesso... che non crede in se stesso e dice di essere mosso da una forza "divina". Peccato che siano solo idiozie, peccato che c'è gente che ti da anche corda... ma di questo non mi stupisco."

...La storia si ripete... il pubblico copre JBL di insulti, fischi... booes.

JBL :"Sinceramente, io provo pena per te. Provo pena per un uomo che non credendo in se stesso... si fa forza affidandosi a entità mai esistite, ma questo è un tuo problema. Peccato che poi hai iniziato a crearmi dei problemi. Hai iniziato a proclamarti mio sfidante senza alcun diritto... senza nemmeno mai aver combattuto un match qui... dopo il tuo ritorno. E cosa ben peggiore... questa sera hai sparato sentenze su di me. Tu mi definisci... un riccone senza scrupoli... e...... e questo è fottutamente vero! Ma c'è una differenza Shawn... io non ho abbracciato il dio denaro... io credo solamente che il denaro sia un MEZZO... ma questo non vuol dire che sia un mezzo inutile... questo vuol dire che il denaro è il mezzo più potente per ottenere tutto ciò che desideri. Non dimenticare che il denaro mi ha permesso di assoldare i migliori avvocati e intimare di fare causa a questa federazione... e questo mi ha portato ad essere qui dinuovo... con questa cintura alla vita."

"You suck, You suck, You suck"... rimbomba nell'arena ma JBL non ha la minima intenzione di smettere di parlare...

JBL: "Ma fin qui posso ancora tollerare... la cosa che non posso tollerare è che un finto santone... acconciato come il divino Otelma venga qui a dire che questo titolo, il titolo che io porto attorno alla vita gli spetta per diritto divino..!!!!! Ti ricordo che stai parlando col campione della libertà... stai parlando con un campione che per conquistare questa cintura ha vinto un torneo... tu stai parlando con un uomo che attualmente è IMBATTUTO in questa federazione! Io credo che la tua smania di onnipotenza ti stia portando a fare cose folli... intendi veramente salire su quel ring ad House of Pain 2!? Allora fallo pure... ma sappi che non avrò la minima misericordia, la minima pietà per te. Farò in modo che tu esca dal match a mani vuote... distrutto... e non ci sarà preghiera che ti salverà mio caro. L'hai voluto tu."

l'Illuminato guarda JBL dal ring, avvicina il microfono alla bocca:

HBK:"JBL io seguo soltanto le indicazioni del mio Dio che mi indica passo dopo passo la strada da seguire...sai JBL quando tu hai fatto il tuo ritorno in federazione poche settimane fa e io ero a casa distrutto psicologicamente per la mia sconfitta contro Hunter,ho pensato che sarebbe stato fantastico tornare e lottare subito per un titolo come hai fatto tu...e quando Dio è venuto a suggerirmi di tornare e ripartire da quel titolo che tu hai intorno alla vita mi è sembrato come se Lui mi stesse ascoltando ed avesse deciso di darmi un'opportunità per quel titolo...quindi, rispondendo alla tua domanda, si ad House of Pain sarò su questo ring contro di te per cercare di adempiere al destino che Dio ha scritto per me...e non cerco la tua misericordia, perchè al mio angolo ci sarà il mio Salvatore a darmi sostegno..."

...la folla è divisa in due tra i cori a favore di HBK e i cori contro JBL...

HBK: "...e al PPV ti domostrerò anche che il mezzo in cui credi tanto: i tuoi amati soldi... non basteranno a contrastare il Rinato dalla Luce di Dio... perchè MR. Wrestlemania inizierà la sua rinascita dalla tua sconfitta..."

JBL guarda Shawn Micheals e avvicina il microfono alla bocca...

JBL: Guardati, dici di seguire le indicazioni del tuo Dio, ogni cosa che dici contiene la parola "Salvatore" o "Dio" ... sei alla stregua di un burattino ormai. Tu credi di poter emulare le mie gesta... tornare e vincere subito un titolo!? Credi di farlo!? Io non credo che tu possa farlo... per fare una cosa del genere devi essere un UOMO... consapevole della tua forza, della tua determinazione e devi metterci tutto quello che hai per riuscirci. Tu non ci riuscirai mai... e sai perchè!? perchè io ti sono superiore come sono superiore a tutti gli atleti di Imuplse. Ma sopratutto perchè i miracoli non esistono... o fai leva sulla tua forza o sei spacciato.

... JBL stacca il microfono dalla bocca ed esplode in una fragorosa risata... poi improvvisamente si fa serio... e riprende a parlare.

JBL: Onestamente, spero di non vederti mai più e di non sentire più da qui ad House of Pain le tue idiozie, ma ci conto davvero poco. Prima di allora ricordati una cosa... ora come ora nel mondo esiste un solo vero Dio... che ogni settimana viene qui e dimostra a tutti la sua forza, la sua superiorità. Non sto parlando di entità metafisiche... sto parlando di realtà. Tu HBK e tutti voi che siete qui in questa arena stasera avete la fortuna di avere davanti l'unico vero Dio... JBL.... Il Campione della Libertà!!.......The Wrestlin'.......GOD! .........Your Papi!

JBL se la ride e poi davanti a HBK alza la cintura per ricordargli chi è il campione.

HBK: "Caro il mio JBL sei tu che adesso ti stai elevando alla figura di Dio... io seguo solo i consigli del mio Salvatore quello che combatte sono io e ricordati che mio sarà lo stivale che ti stamperò sul muso ad House of Pain...e non sarà qualcosa di metafisica come pensi tu ma sarà cosi dannatamente reale che neache un vero miracolo potrà salvarti..."

...il pubblico incita ancora HBK...

HBK: "...goditela ancora per poco quella cintura che con tanto orgoglio mostri perché essa tra qualche giorno la vedrai alla mia vita..."

Pronunciate queste parole HBK solleva le mani verso il cielo... le luci tornano a calare nell'arena, la quale ritorna ad essere buia... si riaccende lo spotlight di luce bianca che sommerge l'intera figura di Michaels mentre questa rimane ferma, immobile, stagliata al centro del ring...
JBL osserva nella penombra dalla cima della rampa il suo avversario, digrignando i denti... le premesse per un grosso match ci sono tutte... chissà chi tra questi 2 "credenti", in 2 opposte idolatrie, la spunterà...

__________________________________________


Le immagini si spostano nell'area interviste.

CM: "Qua con me ora c'è un ospite che ultimamente non va troppo a genio ai fan presenti settimanalmente nelle varie arene... Sto parlando di... Hunico, anche oggi accompagnato dai Los Machos, Mucho Macho e Mr. Macho."

Proprio come ha detto il Commentatore Misterioso, affianco a lui c'è Hunico con una bandiera del Messico sulle spalle, le braccia incrociate e un'aria soddisfatta. I Los Machos, che sono dietro a Hunico, hanno la stessa aria fredda e sicura di sé del loro mentore.

CM: "Abbiamo appena ricevuto la notizia dal General Manager che è ufficiale... pare che i tuoi scagnozzi, Mucho Macho e Mr. Macho affronteranno il ragazzo del liceo Alex Riley e il sergente di ferro Sgt. Slaughter in un tag team match ad House of Pain. Pensi che i Los Machos possano farcela a vincere? O credi che abbiano paura?"

Il pubblico, quando sente il nome Sgt. Slaughter, comincia a intonare il coro 'USA... USA... USA...'. Intanto Hunico guarda il Commentatore Misterioso come se questi lo stesse prendendo in giro, poi scoppia a ridere e risponde.

HU: "Estas scherzando, vero?"

Hunico guarda per alcuni secondi il Commentatore Misterioso. Poi, quando capisce che sta dicendo sul serio, riprende a parlare.

HU: "Estas realmente diciendo sul serio? De cosa dovrebbero aver paura? De quel cabron de 'Alex Rili'? Uno que avemo masacrado così pesantemente ogni semana que nemmeno la madre lo reconosce più. L'abbiamo menato talmente tante volte que no se regge più en piedi. Penso que ancora gli faccia mal la eschiena dopo la mi Caida Mexicana Especiale sobre la sedia, ese. Uno que a più de trent'anni se fa ancora definir un ragazzo del liceo... Es tiempo de crescer, ragazzino. O forse dovrebero aver paura de quell'altro? De quel vecchiaccio de 'Sérgen Slóter', ese? Quantos años avrà? 90? Se no se regge en piedi quel cabron de 'Alex Rili', immagina est'altro... Si è venuto aquí a Impulse solo por provar a metterci en riga, como ha detto prima, y farci abasar la tiesta, può anche retornarsene súbito da donde è venuto. La nuestra guerrilla no se fermerà fino a cuando ogni singulo estadounidense no avrà capito que el Mexico es el paìs màs dominante de todo el mundo! Y poi, 'Sérgen Slóter', Carnival è finido, puoi levarti quel ridículo costume da soldado, ese! Esti sarebbero i representanti de los Estados Unidos, i vuestri patrioti? Un falso liceal y un soldado novantenne? State messi bien... Dopo que avremo fatto fuori esti dos chi saranno i vuestri nuevi patrioti, i Village People?"

Hunico fa una breve pausa e i suoi scagnozzi si mettono a ridere. Poi il messicano torna serio.

HU: "Domenica, ad House Of Pain, los Machos no avranno alcun problema a far fuori esti dos pagliacios. Poi potremo tornar a pensar a cose più serie, ese... Como los titulos de coppia y el titulo del mundo. La rivolución mexícana está aquí!"

Dopo queste parole, Hunico e i Los Machos lasciano l'area interviste.

__________________________________________

Di nuovo live in presa diretta con ciò che accade nell'arena...
Edge sta arrivando al ring con passo deciso... egli è stato spronato dal GM a disputare un match questa sera per dimostrare a tutti di non essere un codardo ed anzi, di essere più agguerrito che mai in vista del match di domenica...
Punk ha già vinto il suo match questa sera, dunque, il canadese, dovrà trionfare pure lui se non vorrà sfigurare dinnanzi al grande pubblico e giungere da sfavorito all’impegno in PPV.
E mentre la Rated R Superstar è ora sul ring... scopriamo chi sarà il suo avversario... ed è... niente meno che: JOHN MORRISON, lo sciamano della sensualità!
Il Guru del benessere giunge al ring baldanzoso e, dopo essersi tolto la sua ingombrante pellicciona, si accinge a combattere...


John Morrison vs Edge

Match relativamente corto e a senso unico, in cui una super determinata Rated R Superstar non da scampo all’avversario...
Sin dall’avvio Edge ci va giù pesante e, dopo non essere riuscito a chiudere il match né con la EDGE’O’MATIC e né con la EDGECUTION DDT... arriva il momento della lancia fatale...
Morrison è a terra che si rialza faticosamente, il canadese prende la diagonale ed affonda il letale colpo: SPEAR!! Colpito in pieno... Morrison è al tappeto... Edge dovrebbe solo schienarlo, ma... non lo fa!
Clamoroso! Edge non lo schiena... anzi, pare cambiare idea... ma che fa... OH! Incredibile! Ora si è capito!
Edge va ad arpionare le gambe dello sciamano e... Clamoroso a Des Moines!!
EDGECATOR!!!
Edge intrappola Morrison nella sua Kneeling Sharpshooter portando l’avversario alla immediata resa.
Edge dunque trionfa e lo fa per sottomissione, dimostrando così a tutti quanti, Punk in primis, di non partire sconfitto al match che si terrà in PPV... anzi al suo arco ha una freccia davvero molto affilata e temibile! La vittoria di CM Punk dunque è tutt’altro che certa e scontata... ed è questo il messaggio che Edge pare averci voluto lasciare intendere questa sera.
Un canadese che ora abbandona soddisfatto la scena, tenendo le braccia alzate in segno di trionfo... anche se il pubblico resta in ogni caso freddo nei suoi confronti, continuando ad inneggiare al suo avversario di domenica: CM PUNK.

__________________________________________

Immagine inserita

Intanto un grandioso annuncio passa in sovra impressione... JOHN CENA, il Marine, sta finalmente per tornare... concluse le riprese del suo film sarà di nuovo stabilmente presente negli show settimanali! Settimana prossima, dopo il PPV House of Pain, è previsto quindi il suo rientro effettivo!
L'annuncio ovviamente scalda la folla, la quale esplode in un fragoroso boato di impazienza...

__________________________________________

Il pubblico rumoreggia mentre le telecamere sembrano ballare su di loro inquadrandoli dall'alto. Sul titantron ora compaiono delle immagini che raffigurano un Chris Jericho camminare per tutto il tragitto che porta dal backstage al ring. Il pubblico ora viene sommerso da un'onda di luce blu.

5... 4... 3... 2... Y2J... Break the walls!

E proprio Chris Jericho si presenta di spalle sullo stage per poi incamminarsi verso il ring. Durante il tragitto da il cinque ad alcuni suoi fan seduti sulle prime file esclamando "Yes baby". Una volta nel ring prende un microfono in mano e portandosi la cintura di campione di coppia sulla spalla inizia con il suo monologo.

Y2J: "Sta cominciando a diventare stancante... Credetemi se vi dico che sto cercando di acquistare delle cinture di castità per me e per il mio compagno di coppia Santino! D'altronde, tutti i nostri sfidanti sono abituati ad entrare da dietro..."

Il pubblico esplode in una fragorosa risata.

Y2J: "Ragazzi, ragazzi, i gusti sono gusti e io certamente non condanno nessuno per gli stili di vita che una persona sceglie di prendere... Come avrete capito, sto cercando di dilungarmi a parlare perché rischierei di ripetermi fin troppe volte su quello che potrei dire ai nostri "nuovi" sfidanti per questi titoli. Potrei infatti dire che nonostante tutto, di tempo ne è passato, le vite sono cambiate, abbiamo avuto altri sfidanti per questi titoli, ma c'è una cosa che non è cambiata e questo è il fatto che nonostante tutto, nonostante ci siamo trovati di fronte falsi messicani, falsi americani e falsi biondi siamo rimasti campioni di coppia! Questo significa che noi continuiamo a vincere, mentre altri continuano a perdere! Yes baby!"

La platea comincia ad intonare dei cori per i campioni mentre Jericho dopo essersi preso alcuni attimi per gustarsi i cori, riprende il suo discorso.

Y2J: "In questo momento c'è solo un tarlo che mi ronza nella testa. Sì, qualche settimana fa, nel corso del mio show, ovvero l'Highlight Reel, ho fatto una domanda precisa al biondo Dolph Ziggler, ma nonostante tutto ancora non ho avuto nessuna risposta da lui. Ora Dolph, ho fatto un video per poterti aiutare ad aprire gli occhi sperando che tu riesca a capirlo, ti invito a dargli un'occhiata.
Fate partire il filmato."

Sul titantron parte un filmato

Mucho prende Cody dopo il rimbalzo e lo solleva... MACHO COMBO: PENDULUM BACKBREAKER & SIDE SLAM!
Un Mucho Macho che chiama a sé l’intervento del compagno dandogli il tag... l’ex-Master va sull’angolo di destra, l’ex-McIntyre va su quello di sinistra e... volo combinato: HACHOS MACHOS: Diving LegDrop + Diving Splash...

Festeggia come un forsennato il biondo rampollo saltellando e salendo sul paletto sbracciandosi... la sua gioia è incontenibile... poi, dopo qualche decina di secondi passata a festeggiare e ad autocelebrarsi, si accorge che Cody è ancora a terra dolorante, che sta cercando di tirarsi su... allora a quel punto, si ferma dal gioire e va a soccorrerlo aiutandolo a rialzarsi...
Ecco, ora è in piedi anche lui... Cody da il cinque a Ziggler ed i 2 uno fianco all’altro abbandonano il ring e lo stage, mentre una volta giunti passo dopo passo in cima alla rampa...

Y2J: "Come avete potuto vedere nella prima parte del video, Cody Rhodes ci stava prendendo una manica di mazzate... Sì, lo so, è una novità assoluta questa. Non pensate che il resto del match sia stato diverso, infatti se vi siete persi quello scontro avete solo perso un'opportunità di vedere quanto poteva gonfiarsi quella faccia di Cody ogni volta che ci prendeva un colpo e questa sera toccherà a me rifilargli l'ennesima sconfitta. Chissà se alla fine vincerà un premio per tutti questi insuccessi, magari una coperta firmata da Laurinaitis. Tornando a noi. La seconda parte del video è quella che mi interessa di più e non vi nascondo che in questi giorni me la sono vista un milione di volte. Dolph Ziggler è felice, è esaltato, è completamente fuori di sé per questa vittoria e per il fatto che ci sfiderà per i titoli di coppia, ma deve ancora una volta fare le veci del suo compagno e cercare di rialzarlo perché da solo non ci riesce! Quella è stata la dimostrazione palese di quello che vado dicendo da un paio di settimane ovvero che Rhodes per Ziggler è solo un peso e questa sera lo dimostrerò ancora una volta rifilando al brutto anatroccolo quello che lui ha cercato di impartirmi la scorsa settimana!"

Y2J lascia cadere il microfono a terra...


"UOOOOO HO... .... UOOOO HOO... ..."
Ma attenzione perchè, non appena Jericho termina di parlare... risuona la theme del ragazzo Undashing...

Questo ci annuncia dunque che... siamo giunti così al Main Event della serata... il canadese Chris Jericho, nel ring tra mille lazzi e sollazzi del pubblico, se la vedrà con il brutto anatroccolo, Cody Rhodes, il quale sta giungendo ora, con passo felpato al ring... destreggiandosi guardingo e tenendo le mani riposte sul volto mascherato per celarsi ancor di più ed allontanando le telecamere che provano a fargli un primo piano...
In precedenza, nell’altro scontro tra gli altri 2 componenti dei 2 tag, Dolph Ziggler ha prevalso su Santino... per cui Jericho è obbligato a vincere, per salvare l’onore della propria fazione.
Ma Cody è arrivato al ring davvero determinato... di certo non vorrà far peggio del compagno e di certo vorrà portare a casa bottino pieno, anche per incentivare il proprio morale in vista del PPV.


Chris Jericho vs Cody Rhodes

Anche questo match si rivela molto combattuto ed equilibrato... ed anche questo match si dipana per diversi e diversi minuti... Chris Jericho pare avere qualche sprazzo di classe in più che gli permette di andare più vicino al successo... ma la grinta e la concretezza di Cody non la da vinta al rivale, lo tiene in corsa ed lo fa rendere pericoloso in qualche occasione, purtroppo per lui non concretizzata sino in fondo.
Anche questo match, come il precedente, da l’idea di potersi concludere solo grazie ad un episodio favorevole... e questo arriva quando... Dolph Ziggler, giunge al ring per ricambiare il favore al compagno!!
Eccolo il biondo rampollo accorrere sulla rampa mentre Y2J si stava preparando a chiudere Cody nella WALLS OF JERICHO... Pure lui si getta sull’apron cercando di distrarre il canadese...
L’arbitro cerca di spingere via Ziggler da quella posizione intimandogli di tornare nel backstage, anche Y2J gli si para davanti e prova a colpirlo con un pugno... ma Dolph lo evita, anche lui balzando giù dall’apron con una azione fotocopia di quella fatta da Cody in precedenza nella serata.
Proprio Cody Rhodes approfitta della distrazione dell’arbitro per slacciarsi la maschera protettiva e prenderla in mano, pronto a colpire usando essa come fosse un corpo contundente...

Ma attenzione... proprio mentre Rhodes si sta preparando ad affondare il colpo sul distratto Jericho... il tendaggio che copre il bordo del ring si muove... ma che succede?!? Ma è Santino!!
Santino Marella sbuca da sotto il ring, con aria un po’ stralunata, e si guarda intorno... accorgendosi di essere a bordo ring... l’azzurro scorge Cody pronto a colpire e... sale sull’apron per fermarlo!
Cody, proprio nel mentre che stava per sferrare l’attacco... si sente trattenere il braccio dalle spalle... si volta e... vede proprio Santino Marella che con la mano sinistra gli ha bloccato il braccio... mentre con la destra, ancora con in dosso il calzettone verde con su le effigi del cobra, lo stallone italiano affonda il suo attacco: COOOOBRAAAA!!!
Santino sfodera il suo morso dall’apron, dopodiché balza giù dal quadrato...
Cody barcolla stordito e perde pure il possesso della maschera... Y2J intanto, sentendo rumoreggiare, si volta e si accorge dell’avversario barcollante e stordito... CODEBREAKER!!
Ovviamente il canadese non può che approfittarne e riscuotere...
L’arbitro intanto, finito di polemizzare con Ziggler, dopo averlo finalmente allontanato, torna nel controllo della contesa e nota Y2J che si accinge a schienare Rhodes...
1... 2... 3!!! L’arbitro batte la mano a terra per la terza volta e decreta il successo del canadese.

Chris Jericho è il vincitore del match e questo fa si che il punteggio tra le 2 fazioni risulti così in perfetta parità alla fine della puntata...
Y2J esulta soddisfatto salendo sul paletto del ring... poi si volta, con lo sguardo scruta Cody Rhodes ancora dolorante a terra e... si mette a ridere a crepapelle...
Jericho si rigira in avanti dirigendo ora lo sguardo verso Ziggler, che ha assistito alla scena da più o meno metà della rampa, e continua a ridersela di gusto sbeffeggiando anche il biondo rampollo...
Intanto anche Santino Marella ha guadagnato il ring e si affianca al canadese sollevando al cielo il braccio del compagno...

Dolph Ziggler si staglia ancora là... si con le mani tra i capelli dalla disperazione... Jericho intanto continua a ridersela e con lui ora, c’è anche Santino a ridacchiare di gusto...
I 2 mostrano fieri le cinture al rivale ancora in piedi... mentre Rhodes è ancora a terra...
Ziggler scuote il capo quasi con rassegnazione... e facendo cenno di “no” con la testa, volta le spalle al ring e se ne va via, con passo deciso...
Y2J e Santino assistono alla dipartita del biondo rampollo, restando sul ring... e con le telecamere che indugiano sul duo campione di coppia che continua a sorridere e a darsi il cinque, mostrando ancora le cinture... si chiude anche questa puntata...
L’appuntamento ora è... per HOUSE OF PAIN!!!






Spoiler


#2
Ain't No Stoppin' Me

Ain't No Stoppin' Me

    Takeover Wins LUL

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5946 post
  • Iscritto il 18-dicembre 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Campania

Awards:

:inchino:

Tutto ottimo, nulla fuori posto ed hype che sale a vista d'occhio ... Fà piacere che il mio promo sia stato inserito :asd: ... La situazione per il titolo mondiale è come al solito ad alti livelli, nonostante la presenza a intermittenza di Santo. La categoria di coppia è un bijoux :sisi: ... Aspettando House of Pain :yoballo:

#3
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Aggiornata la card...
per quanto riguarda il materiale richiesto, non c'è nulla di fondamentale da fare, per cui siete liberi di fare i segmenti di backstage che volete, se volete farli...

Ranking e Roster saranno invece aggiornati dopo il PPV...

#4
Mark194

Mark194

    Hall Of Famer

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7975 post
  • Iscritto il 11-maggio 10
  • Sesso:Maschio

Awards:

Ho debuttato ufficialmente, bene cosi. Ma ora sono curioso di sapere il mio destino :asd:

#5
Deadman_

Deadman_

    Pro

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 388 post
  • Iscritto il 15-marzo 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Agropoli (SA)
Gran bel report :clapclap:

#6
Emageht

Emageht

    Debuttante

  • Utente
  • StellettaStelletta
  • 42 post
  • Iscritto il 24-gennaio 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Immateria
SGT. SLAUGHTER FOR PRESIDENT!!!!
Detto questo la puntata come sempre è uno spettacolo!
CM Punk...lo scontro è ormai imminente ed entrambi i contendenti hanno dato segnali forti.
La vittoria non è davvero scontata per nessuna delle due parti secondo me.

#7
Adler12

Adler12

    SHAZAM!

  • Staff
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7589 post
  • Iscritto il 27-luglio 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Catanzaro

Awards:

Kane abbatte Hardy rifilandogli un poderoso Big Boot... dopodiché stende anche Jeff con un colpo di taglio alla gola...

Nessuna critica per l'errore visto che può capitare a chiunque, ci mancherebbe, ma mi sono messo a ridere come un cretino leggendolo, così come quando ho letto

chi saranno i vuestri nuevi patrioti, i Village People?


:rotflpapero:

--------------------------------

Più seriamente, mi complimento per un'altra ottima puntata, ho hype per tutti i match di House Of Pain :yoballo:

#8
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

SGT. SLAUGHTER FOR PRESIDENT!!!!

Si sappia che quel promo è farina del mio sacco...
Se leggevate il promo che l'utente di Slaughter mi aveva mandato da mettere in puntata, vi mettevate a piangere...
L'ho fatto leggere a Joe Cool è rimasto esterrefatto da come si potesse offendere l'italiano con poche righe... :O_O:



Cmq un consiglio che do, soprattutto a coloro che hanno più difficoltà nel fare i loro promo, si rileggano bene i loro promo nelle puntate, così possono notare le mie correzioni ed in base a quelle, migliorare in vista del futuro... :sisi:

#9
The Gianlu

The Gianlu

    Superstar

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2789 post
  • Iscritto il 07-gennaio 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Domodossola

Awards:

SGT. SLAUGHTER!! Un vero Americano in mio soccorso!
Micho Macho e Macho coso...vi stiamo aspettando..a House Of Pain vi faremo in mille pezzi!
Grandi match a House Of Pain!

#10
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Ho debuttato ufficialmente, bene cosi. Ma ora sono curioso di sapere il mio destino :asd:


beh, il tuo destino te lo scrivi da solo.. come con tutti, sarà in base a quello che farai tu che mi muoverò per decidere cosa farti fare...

#11
Mark194

Mark194

    Hall Of Famer

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7975 post
  • Iscritto il 11-maggio 10
  • Sesso:Maschio

Awards:

Ho debuttato ufficialmente, bene cosi. Ma ora sono curioso di sapere il mio destino :asd:

beh, il tuo destino te lo scrivi da solo.. come con tutti, sarà in base a quello che farai tu che mi muoverò per decidere cosa farti fare...

Si ma infatti devo ancora decidere :asd:

#12
The Joker

The Joker

    The Red Knight

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1623 post
  • Iscritto il 09-marzo 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Mantova

Awards:

bellissima puntata :up:

#13
Fantomius

Fantomius

    Best for business

  • WR Board of Directors
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 5899 post
  • Iscritto il 16-febbraio 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Borgonuovo (RI)

Awards:

Gran bella puntata!
Volevo fare i complimenti a tutti per i promo, questa settimana abbiamo riempito Ste di una sacco di promo tutti (più o meno) veramente molto belli! :ave:
Hype per il ppv!!! :checazz: Manca poco alla tua fine, Hunter! :seo:

#14
Last Ride

Last Ride

    Pro

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 346 post
  • Iscritto il 28-dicembre 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Foggia
Ottima puntata... come al solito..... :)

#15
Fede51189

Fede51189

    Pro

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStelletta
  • 251 post
  • Iscritto il 28-maggio 10
  • Sesso:Maschio

Awards:

Volevo fare i complimenti a tutti per i promo, questa settimana abbiamo riempito Ste di una sacco di promo tutti (più o meno) veramente molto belli! :ave:

Mi associo! :up:
E fantastica puntata come al solito.. attesissimo il PPV, non vedo l'ora! :D

#16
CM_23_Ziggler

CM_23_Ziggler

    Superstar

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2417 post
  • Iscritto il 20-novembre 11
  • Sesso:Maschio

Awards:

Ottima puntata, ma povero Cody :asd:

Jericho e Santino... preparatevi a ricevere la più grande batosta di tutti i tempi... Boots to Asses! Boots to Asses! Boo... ma... aspettate un momento... what the...?! :rotfl:

Ah, ho indovinato il partner di Riley :yoballo:

Una puntata fantastica, mi associo a Fantomius nel fare i complimenti a tutti per gli ottimi promo :up:

Voglio, inoltre, vedere come si integreranno nello show Mysterio e, ovviamente, i prossimi nuovi arrivi.

Hype alle stelle per House of Pain :yoballo:

#17
Gio Wolf

Gio Wolf

    Mr. Who's Your Winner

  • Staff
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2794 post
  • Iscritto il 26-novembre 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Borgonuovo (RI)

Awards:

Ancora una volta nel main event! Ancora una volta vittorioso! Ancora una volta Cody perde! :trollface:
Ad House of Pain, i campioni di coppia resteranno gli stessi! Perché siamo il team migliore al mondo in tutto quello che fa! :D

#18
Fab

Fab

    John Cena in WR E-Fed

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1589 post
  • Iscritto il 28-dicembre 11
  • Sesso:Maschio

Awards:

Mi sono letto in questi giorni le 4 puntate che ci portano al prossimo ppv... tutto perfetto! Spero anch'io di aggiungermi e fare scompiglio nel roster..

Il prossimo pay per view sarà fantastico, tutti i match mi attirano particolarmente :up:

Però... povero arbitro del match tra Kane e Sting. Uno ha la maschera, l'altro ha la faccia pitturata... vai a capire quando uno dei due sanguina! :asd:

Lascio i miei pronostici. Sicuramente non ne beccherò uno, anche perchè ho letto questi ultimi 4 show e non so molto.

WR World Championship Last Man Standing Match:
Chavo Guerrero © vs Randy Orton

WR Impulse Championship Falls Count Anywhere Match:
Shelton Benjamin © vs Wade Barrett

WR Tag Team Championship Match:
Santino Marella & Chris Jericho © vs Dolph Ziggler & Cody Rhodes

Submission Match:
CM Punk vs Edge

Garbage Match:
Triple H vs Daniel Bryan

TdL Championship Match:
JBL © vs Shawn Michaels

First Blood Match:
Kane vs Sting

Tag Team Match:
Alex Riley & Sgt. Slaughter vs Los Machos (w. Hunico)

#19
Adler12

Adler12

    SHAZAM!

  • Staff
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7589 post
  • Iscritto il 27-luglio 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Catanzaro

Awards:

WR Impulse Championship Falls Count Anywhere Match:
Shelton Benjamin © vs Wade Barrett


How dare you?! Come osi pronosticare contro di me? :asd:

#20
Gio Wolf

Gio Wolf

    Mr. Who's Your Winner

  • Staff
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2794 post
  • Iscritto il 26-novembre 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Borgonuovo (RI)

Awards:

WR Impulse Championship Falls Count Anywhere Match:
Shelton Benjamin © vs Wade Barrett


How dare you?! Come osi pronosticare contro di me? :asd:

WR Tag Team Championship Match:
Santino Marella & Chris Jericho © vs Dolph Ziggler & Cody Rhodes

E contro di me! :asd:




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi