Vai al contenuto

Benvenuto su WrestlingRevolution.it - Forum
Registrati ora per avere accesso a tutte le funzioni. Una volta effettuato l'accesso, potrai creare discussioni, rispondere a quelle esistenti, avere il tuo messenger personale, postare aggiornamenti di stato, gestire il tuo profilo, e molto altro. Se hai già un account effettua il log in - in caso contrario registrati gratis subito!
Foto

WR Tuesday Night Impulse #51


  • Accedi per rispondere
18 risposte a questa discussione

#1
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:




logoimpulse.png

 
 
 
Live from: Austin, Texas
 
 
 
 
I Pyros ridondanti ci danno il benvenuto a questa nuova puntata di Impulse, l'episodio che precede di pochi giorni Born To Be The Best, ormai ci siamo... il PPV si avvicina e gli animi si fanno sempre più caldi... anche se, ad allora ci separano ancora 2 importanti tappe... quella odierna e l'imprescindibile serata di Lord Of The Ring, tra pochi giorni, la sera della vigilia del grande evento.
Le urla festanti dei fan texani vengono improvvisamente interrotte da uno scoppio... Lo stage prende fuoco e tra le fiamme roventi, una tetra theme song si leva... è la musica del Big Red Monster Kane... un Kane che si presenta sul ring con una fascia attorno alla spalla e all'addome, eredità di quanto è accaduto 2 settimane fa... un Kane che nonostante tutto è comunque determinato a combattere al meglio e a dare tutto pur di conquistarsi l'ambito posto alle semifinali del prestigioso torneo. Il mostro rosso si staglia ora sul ring, aspettando nel silenzio più generale, l'avvento del suo avversario.
Attesa che viene subito interrotta da una theme molto amata e conosciuta, quella di Jonh Cena! Dopo pochi attimi il rapper di Boston compare finalmente sullo stage gasato come al solito. Dopo essere stato annunciato il Doctor of Thuganomics si ferma come suo solito guardandosi intorno sorridendo per poi portarsi la mano sulla fronte eseguendo il suo consueto saluto da Marine per poi recarsi di corsa sul ring. Una volta entrato sul quadrato si lancia contro le corde per tre volte poi va avanti con il suo consueto lancio del cappello nella platea . Cena si sfila la maglietta e la sua amata catenina da militare mentre la sua My Time is Now sta svanendo lentamente nell'arena. Ormai è tutto pronto, si aspetta solo che il direttore di gara ufficializzi e questo match può avere inizio. Questa sera Impulse parte subito con l'azione... e si parte alla grande!
 
 
Quarter-final LOTR Torunament Match: John Cena vs Kane
 
I due rivali danno il via ad un intenso scambio di sguardi cercando di scrutare ogni minimo movimento dell'avversario senza però avvicinarsi e dare così via al vero e proprio scontro. Alla fine colui che si fa avanti è Kane che sollevando il braccio sinistro invita John ad un Clinch: quest’ultimo ovviamente accetta e senza battere ciglio intreccia le sue dita a quelle di Kane dando così il via alla prova di forza. Entrambi gli atleti hanno una potenza spaventosa ed infatti per i primi secondi nessuno riesce a spostare l'altro nemmeno di un millimetro, finchè, un po’ a sorpresa John sembra avere la meglio sfruttando la forza dei suoi arti inferiori… Kane però non si arrende, il suo orgoglio è troppo grande e facendo appello a tutte le sue energie riesce a vincere la prova di forza ed a fare indietreggiare Cena fino a portarlo con le spalle all'angolo. Il Mostro lo adagia contro il paletto d'acciaio, qui l'arbitro non può far altro che far partire il conteggio e quando esso arriva a quattro, Kane è costretto a lasciare la presa e ad allontanarsi. John applaude sportivamente l'avversario riconoscendogli che pur non avendogli arrecato alcun danno ha pur sempre vinto lo scambio. Il Marine torna immediatamente serio visto che Kane avanza minaccioso verso di lui pronto a rincarare la dose.. John lo anticipa colpendolo con dei violentissimi diretti al volto, ognuno dei quali viene sottolineato a gran voce dal pubblico che cerca di incitare il proprio beniamimo. La rissa da strada però è il pane quotidiano della Big Red Machine che infatti dopo un attimo di sbigottimento, reagisce e risponde colpo su colpo a Cena: il nativo di West Newbury tenta di spezzare il fiato dell'avversario con un TOE KICK ben assestato, ciò gli permette di addomesticare Kane e successivamente di lanciarlo contro il turnbuckle con una violenta frusta irlandese. Il leader della Cenation poi parte subito alla carica per eseguire probabilmente un TURNBUCKLE SMASH ma finisce per impattare contro il gomito che Kane aveva posto a protezione del proprio volto. John rimane stordito dal colpo quindi Kane si lancia contro i tendenti dove prende il rebound e prova a colpire Cena con una CLOTHESLINE.. NOOOOOO!! SPINEBUSTER! Il Big Red Monster si è trovato letteralmente spiazzato dalla controffensiva del Prototype. Cena tenta subito una copertura. Pin: 1….2…. niente! Colpo di reni da parte di Kane, il match deve continuare. Il nativo di West Newbury, chiamato a non adagiarsi sugli allori, recupera il rivale, quindi lo prende per un braccio per poi spedirlo con una frustata irlandese alla volta dei tendenti.. rimbalzo con l’ex Guardiano di Impulse che torna verso il centro del quadrato.. SNAP POWERSLAM!!! La schiacciata accompagnata spezza il fiato al Big Red Monster, che subisce l'ennesima manovra alla schiena, messa a dura prova dall'inizio dell'incontro. Cena è il protagonista di questo avvio di match: ora lo vediamo rimettere in piedi il Demone, quindi corre contro le corde probabilmente per effettuare un braccio teso.. ma viene intercettato da un tremendo montante allo stomaco, gentile premura di Kane: John Cena si piega per il dolore ma così facendo diventa una preda facile per Kane che lo fa oggetto di una sublime combinazione.. prima lo schianta al tappeto poi lo stende definitivamente ghigliottinandolo.. BODYSLAM FOLLOWED BY A LEGDROP. Abbiamo dovuto attendere un po' per assistere alla prima manovra degna di nota del match da parte del Denome preferito dal Diavolo ma ne è valsa la pena visto che Kane ci ha deliziato con una combinazione da manuale del wrestling. Ci vuole ben altro però per abbattere il Leader della Cenation che infatti si sta già rialzando con fare battagliero. Il Mostro sbuffa e si decide a rincarare la dose con altri due diretti destri al volto, per lancia il suo avversario contro il paletto d'acciaio opposto con una violentissima Irish Whip… l'urto è tale che Cena dopo l'impatto ritorna verso Kane che prova ad abbrancarlo mediante un BACK SUPLEX.. ma, attenzione! Grande agilità da parte del Marine che riesce ad evitare la manovra del Mostro, rotolando all’indietro, ma l'atterraggio non è dei migliori visto che impiega qualche secondo a ritrovare l'equilibrio.. questo minimo errore gli risulta fatale visto che Kane è lestissimo a girarsi nonostante la mole e.. DDT! Colpo di genio del Demone preferito dal Diavolo che tira fuori dal cilindro una di quelle manovre che hanno fatto la fortuna della sua carriera: Cena che non si aspettava una tecnica del genere è steso al tappeto mentre Kane senza perdere tempo gli uncina la gamba innescando lo schienamento: 1….2….. NOOO!! John kick out! Il bostoniano si salva sul conto di due. La Big Red Machine gli concede la gentilezza di rialzarlo ma solo per lanciarlo successivamente contro le corde con una frusta irlandese.. il leader della CeNation prende il rimbalzo contro le corde e torna verso il Mostro che si piega per eseguire un BACK BODY DROP ma John Cena non ci sta e lo colpisce con un calcio in pieno volto. Questa situazione non giova altri che al bostoniano che può riscattarsi nei confronti dell'avversario della serata, e lo fa ora tartassandolo con un paio di pugni diretti alla mandibola. L’ex Guardiano di Impulse stranamente sofferente a questa sequenza di colpi non riesce ad innalzare una qualche barriera difensiva, ed il leader della Chaing Gang ne approfitta lanciandolo con un Irish Whip al corner diagonalmente opposto. La Big Red Machine rimbalza, tornando automaticamente tra le possenti braccia del Doctor Of Thuganomics... FISHERMAN SUPLEX!!! Colpo davvero molto duro che duole al corpo di un un Kane che tuttavia non sembra voler mollare: si rimette in ginocchio mentre il leader della CeNation se ne avvede immediatamente e lo solleva dai fianchi, andandolo a scaraventare nuovamente al tappeto con una manovra di pura potenza...GUTWRENCH SUPLEX!!! Mossa che difficilmente viene eseguita dal Doctor Of Thuganomics! Il leader della Cenation rialza l’avversario, quindi lo lancia verso le corde, ma Kane ribalta tutto mandando il rivale a prendersi il rimbalzo.. e BIG BOOT!! Piedone stampato sul volto di Cena da parte del Mostro che quindi rialza in fretta l'avversario e lo blocca per il collo, forse vuol chiudere il match con la manovra risolutiva ma Cena non è dello stesso avviso e lo colpisce allo stomaco con un calcio, poi lo bombarda di pugni, di seguito prende il rimbalzo sulle corde e connette un braccio teso che non è sufficiente per atterrare il gigante ma solo a farlo barcollare, quindi ritenta la stessa manovra.. ma attenzione! Kane non vuole essere fregato due volte, quindi afferra il Marine per la vita e lo abbatte con una SIDE WALK SLAM!!! Ottima ripresa per il Big Red Monster, che seppur soffrendo nelle ultime fasi del match è stato bravo ed abile a recuperare in fretta il terreno perduto e strappare al rivale le redini del match. John tenta intanto di guadagnare un break gattonando in direzione delle corde, ma per lui non c'è nemmeno un attimo di pausa: viene infatti rialzato senza troppi complimenti da Kane, che lo solleva e lo schianta al suolo con una FRONT POWERSLAM, arretrando quindi contro le corde e sfruttandone il rimbalzo per tornare sul corpo esanime di Cena.. qui rincara la dose con un ELOW DROP in caduta! Il bostoniano si sta lentamente rialzando sotto gli occhi attenti di Kane che lo lascia fare, le sue intenzioni sono quelle di lanciarsi dal corner.. Cena ritrova la posizione eretta mentre Kane trattiene il respiro e si solleva quanto gli basta per spiccare il volo.. il leader della Cenation si gira proprio verso l'angolo di Kane che si tuffa FLYING CLOTHESLINE! Centro perfetto! Un mastodonte di 140 chili si abbatte con tutta la sua furia, quindi tenta il pin: 1..............2..........colpo di reni!!! Incredibile sembrava fatta, invece Cena ci ha stupiti con questa stupenda reazione: il Mostro risolleva John per poi scaraventarlo mediante una frustrata irlandese a ridosso del paletto.. a passi lunghi lo raggiunge, gli afferra il braccio ancora una volta per trasferirlo all'angolo diagonalmente posto, ma il leader della CeNation incredibilmente ribalta l'Irish Whip con Kane che impatta contro le protezioni dell'angolo. In un battibaleno il rapper di Boston è alle spalle del Demone, non prima però di aver guadagnato un rebound alle corde... ONE-HANDED BULLDOG!! Una controffensiva improvvisa e fulminea è bastata a John per ritrovare il vantaggio perduto minuti addietro! Kane ha già ritrovato la posizione eretta, fiondandosi alla ceca contro il rivale odierno... BACK BODY DROP! Ottima manovra del bostoniano che si porta in vantaggio sul mostro ma vuole infierire ulteriormente e va a rialzare di forza il suo avversario che però riesce a divincolarsi e a colpire Cena con una TROATH TRUST. Il Marine è costretto ad allontanarsi toccandosi la gola per il colpo subito, ma il mostro non sta li a guardare qundi va a recuperarlo per poi lanciarlo contro le corde con un IRISH WHIP.. John prende il rimbalzo e non può far nulla per evitare la GORILLA PRESS SLAM di Kane. Cena ha ormai ripreso le energie, e da inginocchiato ritrova stabilità, accorgendosi quasi subito della posizione di Kane che di sana pianta si lancia dalla terza corda per un DOUBLE AXANDL.. NO! Il leader della Chain Gang intercetta il volo, assestando un soffocante calcio al costato del rivale che di conseguenza piega il proprio busto in avanti.. John dal canto suo sa di avere tra le mani un'opportunità per e correndo verso le corde opposte acquista velocità... THROWBACK!!! Il wrestler proveniente da West Newbury pesca dal mazzo una carta ben nota! Con reattività Cena va per il pinfall: 1.... 2... NOOOO! Solo conto di due! Cena si rimette in piedi, non si rammarica perché sa di essere padrone di questo incontro. Ecco che anche il Mostro si rialza.. CLOTHESLINE! Davvero ottimo il braccio teso del Marine che ora è pronto a chiudere le ostilità rialzando prepotentemente il Demone preferito da Satana e colpendolo con una serie di pugni al volto seguiti da un devastante VERTICAL SUPLEX! John compiendo uno sforzo considerevole riesce a proiettare il mostro alle proprie spalle!! Incredibile!! Sembra pronto alla copertura ma ci ripensa e dopo aver lanciato uno sguardo al pubblico che continua a gridare a squarciagola il suo nome capisce ciò che deve fare: "YOU CAN'T SEE ME!" ..tipica taunt di John sottolineata ovviamente da tutti i fans presenti. Il bostoniano corre contro le corde, rimbalza.. spazzo latina sulla spalla ed è pronto al suo 5 KNUCKE SHUFFLE!! NOOOOO!! Resurrezione di Kane, che si risolleva fulmineamente piazzando la mano alla gola di Cena.. CHOKESLAAAM!! NOOOO! Incredibile! Kick to gut da parte di John che riesce a caricarsi il rivale sulle spalle con una rapidità impressionante.. ATTITUDE ADJUSTEMENT!! Connessa!! Questa può essere la fine del match..Pin: 1…..2…..3!!
Il direttore di gara decreta la vittoria di John Cena che avanza ancora nel torneo passando al turno successivo! Il Marine festeggia con la sua gente, alzando i pollici e prendendosi i pops guadagnati con il sudore della fronte, poi abbandona il ring festante, mentre un volitivo Kane resta a terra dolorante. Il suo è stato un buon match, molto combattuto, anche se deve dire addio al LOTR Tournament. Il demone preferito dal Diavolo pare ritrovare le forze e si rialza lentamente…

Attenzione!! Qualcuno ha scavalcato le transenne e ora si proietta nel ring.. il Demone preferito di Satana è quasi del tutto in piedi mentre la folla rumoreggia per lo stupore.. l’atleta si lancia contro le corde prima di fiondarsi su Kane che ha appena il tempo di girarsi.. SPEEEEEEEEAR!! Oh my God!! E’ Batista, l’Animale! A Dave non deve essere andato giù l’attacco della Big Red Machine della scorsa settimana durante la sua intervista e ora è giunto sul quadrato a farmi giustizia da solo: The Animal grida a tutta forza pompando i muscoli e diventando paonazzo in volto.. non si scherza con lui. Nel mentre il suo acerrimo rivale Kane è steso al centro del ring a pancia in su, contorcendosi sia per il dolore che per il blocco della respirazione che la Spear gli ha provocato. Sorride Dave, la risata di uno che sa che il peggio deve ancora venire, infatti senza un briciolo di compassione, si mette a terra, e dopo aver imprecato ai danni del Big Red Monster, lo rigira e lo chiude della terribile manovra sottomissiva.. BATISTA BITE connessa!! La morsa è come una tagliola che ti tiene stretto, ogni movimento può causare solo più dolore: un Kane già allo strenuo delle forze batte più volte la mano, prima sullo stivalone di Dave e poi al tappeto. TAP OUT!! Le grida di Kane riecheggiano all’interno dell’arena gelando il pubblico che ora è in apprensione per la salute del Demone. Le implorazioni si susseguono, ma Batista sembra non sentirci e non concede la tanto invocata pietà a Kane che non ha neanche più la forza di battere le mani al tappeto: è l’intervento dell’arbitro a essere provvidenziale.. il direttore di gara prima a parole, poi afferrando l’Animale per un braccio, riesce a bloccare la pressione sul collo della Big Red Machine, che rotola via mentre Batista si rialza e mostra la sua eccezionale muscolatura al pubblico guadagnandosi boati a scena aperta. .. nella più totale bolgia Dave, con noncuranza si dirige alle corde, affacciandosi da esse e chiedendo un microfono all’addetto che non perde neanche un secondo e sotto lo sguardo incattivito dell’Animale gli porge il microfono. L’ex partner di Kane, con aria soddisfatta, si dirige al capezzale del Denome, che è ancora steso a terra, giocherellando con il microfono, poi giunto nei pressi del rivale, si piega su di lui, afferrandolo per la pelata e portandoselo faccia a faccia.. Le condizione del Big Red Monster non sono le migliori per reggere un confronto con l’Animale, che tuttavia espone, urlando, i suoi pensieri.

BAT: “KANE! Credevi di poter venire a mettermi le mani addosso senza avere conseguenze? Io potrei distruggerti se lo volessi.. e lentamente tu stai varcando la soglia della mia pazienza. Questo attacco è stato solo un assaggio della mia furia.. consideralo un avvertimento.. mi senti Kane.. MI SENTI?!! QUESTO POSTO E’ DIVENTATO TROPPO PICCOLI PER TUTTI E DUE! Kane e Batista non possono dividersi ancora la scena, tu sei stato solo la mia zavorra, ma ora mi sono stancato.. questo è il momento di abbandonare, uno dei due sarà costretto a farlo.. e ho il vago presentimento che sia tu quello destinato ad abbandonare Impulse.. e sai come avverrà tutto questo? LO SAI? TE LO DICO SUBITO.. Kane e The Animal Batista si affronteranno a Born To Be The Best in un.. I.. QUIT… MATCH!! Kane, anche allora, proprio come oggi batterai la tua mano al tappeto e mi implorerai pietà.. e sarò ben lieto di dartela, insieme a un biglietto di sola andata, lontano da qui.. A MAI Più RIVEDERCI!”

Batista lascia la testa della Big Red Machine e la schiaccia sotto il suo piedone, gettandogli anche il microfono addosso con disprezzo. La sfida è lanciata! Kane e Batista si affronteranno in un I Quit Match a Born To Be The Best.. solo uno dei due resterà a Impulse mentre l’altro sarà costretto a lasciare, mettendo definitivamente la parola fine a questa accesa disputa tra i due vecchi partner. Con Dave che abbandona il ring sotto i fischi del pubblico, la linea passa al backstage.
 

__________________________________________________

 

Ora ci spostiamo nell'area delle interviste dove troviamo il commentatore misterioso con un microfono nella mano destra, se lo porta alla bocca, o meglio al sacchetto, ed inizia a parlare...

 
CM:"Buonasera a tutti, quest'oggi sono qui col mio intervistato... il Signore dell'Ade, Sheamus!"
 
La telecamera allarga l'inquadratura ed ora possiamo vedere chiaro lo Squalo Bianco con il suo solito sorrisetto beffardo sotto il naso, vestito con il mantello nero in rappresentanza delle tenebre e la corona rossa rappresentante il sangue. Il pubblico si lascia andare in un boato e il celtico pare alquanto contento di ciò. Pochi attimi e l'imbustato riprende la parola...
 
CM:"Allora Sheamus, stasera te la dovrai vedere con Alberto Del Rio e se vincerai passerai in una delle due semifinali del Lord Of The Ring Tournament e..."
 
SH:"Cosa?! Fai sul serio, fellah? Fra cinque giorni me la dovrò vedere con HBK, Shawn Michaels, in quel del Pay Per View più importante dell'anno, Born To Be The Best, e tu mi chiami qua per parlarmi del torneo? Senti, so di essere giunto ai quarti di finale e ti posso assicurare che arriverò perfino più avanti, darò il massimo nel torneo ma adesso sono concentrato sul mio match contro Shawn quindi se hai qualcosa da chiedermi sul torneo posso pure andarmene; io sono qui per parlare di Born To Be The Best!"
 
Altro boato del pubblico che apprezza il comportamento, anche se un po' rude, del Celtic Warrior il quale irradia il commentatore misterioso con il suo sorriso smagliante e lucente, bianco solo come la sua pelle... dopo qualche secondo, il tempo di far calmare gli animi ai fans presenti nell'arena, e l'imbustato prosegue il discorso...
 
CM:"Ehm... ok... dunque... ehm, si, Sheamus... settimana scorsa hai vinto il Triple Threat Match contro la tua recente nemesi, John Cena, e il rientrante Alberto Del Rio il che ti ha dato la possibilità di affrontare l'Illuminato, Shawn Michaels, nel suo ultimo match della carriera. Ti volevo chiedere da parte del WR Universe quali sono i tuoi pensieri al riguardo..."
 
SH:"Beh, fellah, ti posso dire che io questo match me lo sono sudato e guadagnato... è da quasi due anni che sono in questa compagnia con l'intento di farmi un nome ma per un motivo o per un altro sono sempre rimasto nel mare della mediocrità... ma ora no! E' il momento di dire basta! Adesso è arrivato il momento di Sheamus, ora ho finalmente l'occasione di farmi un nome e non deluderò le aspettative. Per uno come me che guardava il wrestling da piccolo Shawn era un idolo... un mentore da seguire ed imitare, io volevo diventare come lui... un giorno ho spento la TV e mi sono detto 'adesso basta, io non guarderò più il wrestling, io voglio FARE wrestling' e da lì è cominciato il mio cammino che mi ha portato in questa federazione, il resto lo sapete. Se c'é una cosa di cui sono sicura quella cosa è che io darò il massimo per vincere e cercherò di regalare spettacolo per tutti non solo per me ma anche per Shawn, si merita un grande match finale contro qualcuno che un giorno potrebbe diventare un'icona del wrestling come lui e quel qualcuno sono io, è finalmente arrivata la mia occasione per entrare nella storia del wrestling. Io mi sono meritato quel match e vi garantisco, anzi, vi PROMETTO che ciò che farò a Born To Be The Best rimarrà negli annali della disciplina."
 
Detto ciò, lo Smeraldo d'Irlanda fa dietro front e se ne va verso mete sconosciute mentre il commentatore misterioso ci saluta...
 
CM:"Dall'area interviste per il momento è tutto, buona serata."
 
Le immagini sfumano lentamente in nero...
 

__________________________________________________
 
La regia adesso ci mostra la nostra bellissima General Manager Eve Torres nel proprio ufficio, intenta a compilare scartof..
 
SBAM!
 
La porta si apre di scatto, rivelando un Gregory Helms particolarmente furioso!
 
ET"Helms! Ma cosa diavolo ti salta in mente? Per poco non ci rimanevo secca dallo spavento!"
 
GH"Ecco, peccato che non è successo, lurida sgualdrina dalla cosce larghe!
Sono io a chiedere cosa diavolo ti è saltato in mente!
Settimana scorsa quel fottuto biondino che ti porti a letto ha contato lo schienamento a favore di Punk!
Non è un arbitro! Cos'è questa congiura contro di me?
Non puoi permettere che nel TUO show succedano queste cose!
Eve, devi darmi delle spiegazioni molto eloquenti, sennò giuro sui Forever Out stessi che faccio un putiferio in questo ufficio."
 
Eve Torres china il capo su di un lato ed avvicinandosi al Leader dei FO, risponde alle sue richieste con aria piuttosto rasserenata...
 
ET: "Vedi Greg... in realtà la spiegazione è semplice... la volta scorsa nel corso dello show, CM Punk è venuto da me comunicandomi l'intenzione che, qualora avrebbe vinto il Beat The Clock Challenge, avrebbe optato per il selezionare Mr. Anderson quale arbitro speciale della vostra contesa al PPV. Affermando che con la presenza di un personaggio dal suo polso e del suo carisma a far da tutore della legge, di certo il corretto decorso del match sarebbe stato garantito.
Ed... è stato in quel momento che mi è venuta l'idea... prendendo spunto dalle parole di Punk, ho convocato subito Mr. Anderson assegnando lui la disposizione di tenersi pronto ad intervenire qualora ce ne fosse stato il bisogno e conferendo lui i pieni poteri decisionali da arbitro...
Perché l'ho fatto ti chiederai? Beh, per 2 semplici motivi... Uno, quello di metterlo alla prova con il compito che avrebbe potuto trovarsi davanti a Born To Be The Best e saggiare dunque se ne fosse stato all'altezza. Due, perché ero certa, conoscendoti, che avresti trovato un modo per portare scompiglio nel match di Punk... dunque ho dato le chiavi in mano ad Anderson per stare sul sicuro, in modo tale da prevenire ogni tuo qualsiasi tentativo di scorrettezza e ruberia... ed a quanto pare caro Greg... ci ho visto giusto... perché è andata proprio così!"
 
Eve sorride ed annuisce in modo languido, mentre Helms innervosito digrigna i denti e stringe i pugni.
 
ET: "In ogni caso Gregory... ti guarderò più tardi sul ring... perché sarai ospite di un faccia a faccia speciale moderato da Mark Henry... vedi di esserci..."
 
Eve Torres lancia l'invito, quasi obbligatorio, all'ex-campione, esortandolo a prender parte a questo speciale talk show di stasera, dopodiché se ne va, allontanandosi lungo il corridoio e lasciando lì Helms da solo. La telecamera indugia sul suo primo piano nervoso, sino a che non sfuma a nero.
 
__________________________________________________
 
PEEE BEEEE PEEEE...
PEEE BEEEE BEEEE PEEEEE...
 
Uno strombettio assordante si ode dallo stage... le telecamere vanno subitamente a cercarne l'autore e scopriamo che si tratta niente meno che del Serenissimo, Alberto Del Rio, il quale ha fatto la sua comparsa scicchettosa sullo stage con tanto di macchinone bianco sfavillante.
Concluso il clacsonare, il ricco messicano scende dall'auto e con faccia paciosa e lauto sorriso si dirige al ring.
Con estrema cura vi ci sale, pulendosi delicatamente la suola delle scarpe e si sistema il pregiato sciarpino bianco intorno al collo.
Alberto è sul ring, con il suo sorriso smagliante tra gli assordanti fischi del pubblico. Dopo qualche secondo chiede un microfono ai telecronisti e non si degna di avvicinarsi a loro definendoli americani panzoni. Dopo altri fischi finalmente lo sentiamo parlare.
 
ADR: "Hola amigos, my names... my names is Alberto Del Rio... ma questo probabilmente voi... lo sapete già!"
 
Altri fischi assordanti accompagnano la presentazione del milionario messicano, il quale però non si abbatte per questo... ed anzi, imperterrito continua ed infierisce...
 
ADR: " Cabrones, shut up! State zitti perchè ho una cosa da comunicare a tutti voi asini grassoni americani che mi guardate da casa o che siete qui con un pacco di patate oliose in mano e con dei bambini che urlano con il cappellino di Cena. Settimana scorsa ho partecipato a un match a tre per contendermi il posto per distruggere la carriera di Shawn Michels. In realtà dovevamo essere in quattro ad affrontarci, ma Kane ha avuto così timore di affrontare la stella principale della famiglia Rodriguez che non ha voluto nemmeno presentarsi. Rendetevi conto voi. Quattordici giorni fa ho dimostrato a tutti voi,  ignorantoni da quattro soldi, che posso senza problema entrare nella storia di questa federazione, diventando il wrestler più importante di qualsiasi Major che si occupi di Wrestling!"
 
Dal pubblico partono cori "YOU SUCK" per alberto, mentre cartelloni a suo indirizzo recitano "YOU CAN'T WRESTLE".
 
ADR: "Settimana scorsa, infatti, ho reso John Cena, il wrestler più amato dai bambini, uno straccio da piedi. Con il mio calcio alla nuca l'ho brutalizzato, fino a sfigurarlo e se non fosse stato per quell'infame di Sheamus che mi ha colpito con il suo dannato calcio a tradimento, adesso starei qui a parlare di un ipotetico match contro HBK. In questa settimana ho ricevuto molte telefonate di sfottò in cui molte persone dicevano cose come << Mr Dandy ci ha visto male>> oppure <<Addio l'entrata nella storia>> o altri commenti ancora sul genere."
 
Dal pubblico si alzano cori a favore di Sheamus e Cena.
 
ADR: "Probabilmente avevo ragione. Non siete molto furbi. Pensate che battere Shawn Michels sarebbe stato l'unico modo per entrare nella storia? Probabilmente vi sbagliate. State attenti e mettetevi ben seduti. Non cambaite canale perchè ora Alberto stà per annunciare una cosa che cambierà la storia della WR. Io parteciperò al torneo Lord of The Ring e non solo lo vincerò a mani basse diventando il signore  incontrastato del quadrato, ma dopo aver vinto questo ambito trofeo, batterò il campione del mondo WR senza mezzi termine  e chiunque esso sarà. Non avrò pietà quando me lo troverò difronte. Alberto Del Rio sarà il futuro WR World Championship, perchè è questo che la storia vuole ed è questo ciò che accadrà
It's MY DESTINY!!!!!
Because... I'm Alberto Del Rio!! I'm Awesome, I'm Powerfull, I'm Rich!! I'm everything!!!"
 
Del Rio lancia via il microfono con disprezzo e sale sul paletto a bearsi della propria magnificenza, ostentando il suo sorriso e sventolando in alto la sua preziosa sciarpa bianca, emblema di ricchezza, beltà e potere.
 
__________________________________________________
 
Ci colleghiamo col Backstage e il cameramen sta inquadrando il Commentatore Misterioso con il microfono tra le mani pronto ad intervistare qualcuno. L'inquadratura si allarga pian piano e vediamo che il "prescelto" è Bully Rey! Fischi del pubblico in sottofondo per il messicano.
 
CM: "Buonasera, mi trovo qui in questo momento con uno dei leader del Team Mexico: Bully Rey.
Allora, Rey, abbiamo saputo che sei stato scelto come primo sfidante al titolo Internazionale detenuto da John Morrison a Born To Be The Best. Che impressioni hai?"
 
BR: "Impressioni? Beh, sicuramente posso dire di essermela meritata la shot dato che ho già schienato Morrison sette giorni fa e anche in maniera pulita, quindi nessuno può appellarsi a niente. Sai caro Commentatore Misterioso, il Team Mexico ha bisogno di risollevarsi dopo la perdita dei titoli di coppia meno di un mese fa. Non è come molti hanno sostenuto, cioè che io ed Hunico ci siamo sciolti perché non è affatto vero! Anzi, sono proprio queste situazioni che il nostro orgoglio e sangue messicano ci rendono orgogliosi e fieri di mettere in luce una Nazione dove tutti si sanno riscattare dalle sconfitte... noi messicani ci sappiamo sempre rialzare e lo faremo anche questa volta!
Il match contro Morrison al prossimo PPV sarà la giusta occasione del riscatto, anche perché non vinco un titolo in singolo da molto tempo. E sono sicuro che ho parecchie probabilità di vincere il titolo Internazionale. Morrison, sei avvisato!"
 
CM: "Invece con Hunico come sei rimasto?"
 
BR: "Sicuramente il caro Hunico sarà contento di supportarmi al mio angolo contro Morrison perché, ripeto, non ci siamo separati io e lui. Voi continuate a non capirlo però, siete ottusi! Inoltre sono certo che lui è il primo ad essere contento di riportare il Team Mexico ad alti livelli, dove meriterebbe sempre di stare. Quando vi dico che lui sarebbe più contento di me dovete credermi!
Ma non ci sarà solamente lui al mio angolo, perché... ci sarà un'intera nazione! Tutto il Messico tiferà per me!
Adesso scusami, ma devo andare."
 
Bully Rey se ne va determinatissimo dopo queste parole, mentre il Commentatore Misterioso dà la linea alla regia.
 
__________________________________________________
  
Le immagini tornano in diretta dal ring ove in scena è giunto anche il Signore dell'Ade Sheamus, pronto ad incrociare le braccia proprio con l'altezzoso Alberto Del Rio... i 2 sono già faccia a faccia sul ring e l'arbitro senza altri indugi, da il via all'incontro chiamando il suono della campana.
 
 
Quarter-final LOTR Torunament Match: Alberto Del Rio vs Sheamus
 
I due rivali si guardano negli occhi, fase di studio e poi.... CLINCH! Prevale Sheamus che costringe Del Rio all'angolo, ma il messicano non ci sta, e riesce a capovolgere la situazione costringendo proprio Sheamus all'angolo. Il celtico   Prova a reagire, ma Del Rio riesce abilmente ad evitare le offensive nemiche, e inizia a lavorare sul braccio... ARMBAR!! Sheamus però riesce facilmente a liberarsi e colpisce Del Rio con una Clothesline! NO!! Del Rio è bravo ad evitare l'irlandese e lo chiude ancora con una barra al braccio! Sheamus li libera ancora, e alza Del Rio... FALLAWAY SLAM!! NO!! Gomitata di Del Rio, che riesce a liberarsi e poi.... BIG BOOT!! Sheamus si rialza immediatamente, ma Del Rio è più veloce, lo va a prendere.... BELLY TO BACK SUPLEX!!! Grande mossa da parte di Del Rio che va a schienare Sheamus 1...2...Niente da fare! Del Rio alza il nemico, ma viene anticipato, Sheamus torna in partita WAR SWORD!!! E poi ancora.... WAR SWORD!!! Va verso Del Rio, lo alza... RUNNING POWERSLAM!!! NOO!!! Del Rio riesce a scivolare dietro all'irlandese, calcio alle ginocchia.... KNEELING SUPERKICK!!! CONNESSO!!! Passa all'incasso il messicano 1...2...NOOO!!! Del Rio alza per i capelli Sheamus... RIO GRANDE!!! NOOO!!! Sheamus lo spinge verso le corde, di rimbalzo... BROUGE KICK!!! NOO!! Del Rio si abbassa e gli passa dietro... BACKSTEBBER!!! Del Rio chiude il match UNO.....DUE..... TRNOOOO!!! Del Rio si porta le mani nei capelli, è furioso va verso l'angolo... E SLACCIA IL CUSCNETTO DI PROTEZIONE!!! Ma l'arbitro se ne avvede e lo ferma minacciandolo di squalifica, Del Rio lascia la protezione nelle mani dell'arbitro, si dirige da Sheamus, che è intanto si è portato in piedi.... DITA NEGLI OCCHI!! Sheamus non vede niente, Del Rio lo afferra.... ROLL UP!! Trattendone pure il costume... da perfetto malfattore qual'é!
 
Il direttore di gara è ancora impegnato con la protezione e tarda ad andare a contare... poi finalmente, richiamato dalle urla del messicano, se ne avvede e si lancia a contare... 1... 2... NO!! Solo 2! Kick out del celtico, ma Del Rio è furibondo e va verso l'arbitro a protestare!! Ma l'arbitro non ne vuole sapere, il match continua! E intanto c'è Sheamus, rialzato e ristabilito, dietro a Del Rio.... lo afferra, lo lancia alle corde, lo intercetta e IRISH CURSE!!!! Sheamus va a chiudere, l'arena è una polveriera Sheamus uncina la gamba 1....2.... E TRE!!! NOO!!! DEL RIO C'È!!! Il match prosegue ancora!! Sheamus chiede al pubblico di caricarlo,  va verso l'angolo, pugni al petto, che da bianco diventa paonazzo, carica il calcio brutale, Del Rio si rialza.... BROUGE KICK!!! NOOOOO!!! DEL RIO SI SPOSTA ALL'ULTIMO..... STEP UP ENZEGURI!!! Sheamus si appollaia all'angolo, Del Rio in rincorsa.... CORNER ENZEGURI KICK!!! Sheamus cade, Del Rio vuole chiudere in modo spettacolare, per affermare ancor di più il suo nome nella storia... sale sulla seconda corda, si pavoneggia.... SECOND ROPE MOONSAULT!!! NOOO!!Sheamus è in piedi e... CLAMOROSO! Lo afferrà al volo!! Del Rio viene abbrancato e posto sulle spalle di uno Sheamus pronto alla chiusura!! Giù!! Sheamus si lascia cadere al tappeto! CELTIC CROSS!! C'è la croce celtica e l'arena esplode in un boato allietata dal fatto che l'esoso messicano abbia fatto una brutta fine. Sheamus uncina la gamba del messicano UNO....DUE.... E TREEE!!! QUESTA VOLTA C'È IL TRE!!! Sheamus passa il turno ed avanza in semifinale nel LOTR Tournement!
 
__________________________________________________
 
La telecamera si sposta nel backstage ove troviamo un nervosissimo AJ Styles che passeggia avanti ed indietro lungo un tratto di corridoio portandosi le mani tra i capelli, quasi spazientito... La telecamera si allarga e scopriamo che di fianco a lui si trova Ricochet, il giovine atleta, il quale se ne sta a capo chino, immobile, quasi come avesse subito un forte richiamo, una reprimenda da parte del "maestro".
 
AJS: "Insomma! Dove eri?!? Dove diavolo eri finito?!? Perché non ti sei fatto vedere a Blaze? Hai visto cosa mi hanno fatto quei 2 bastardi impiccioni di Santino Marella e Justin Gabriel?? IO, AJ STYLES, THE PHENOMENAL ONE, avevo il match in mano... e con quel trucco stupido, per altro brutta copia del nostro... sono riusciti a fregarmi, a farmela da sotto il naso, distraendomi e costandomi il match! Lo capisci! Ora per colpa loro IO, AJ STYLES, THE PHENOMENAL ONE, non potrò più diventare il SIGNORE INDISCUSSO DEL RING, nonché nuovo WR World Champion!
E questa... e questa è solo colpa tua.. che non hai fatto il tuo dovere e non sei intervenuto a salvaguardare l'incolumità del tuo maestro..."
 
AJ Styles fa un sospirone, poi cerca di placarsi...
 
AJS: "Ma vabbè... lasciamo stare... ormai questa è acqua passata... ora... dobbiamo voltare pagina, guardare oltre e risollevarci il prima possibile... ed a proposito di questo... la notizia fresca, che ho appreso stasera dalla GM Eve Torres, è che c'è nella dirigenza l'intenzione di mandarci in un match a Born To Be The Best... noi 2... contro il Tag Team costituito da Santino Marella e Justin Gabriel...  per tanto... dobbiamo concentrarci al massimo, dare tutto per vincere questo match... e questa volta non saranno ammessi errori, chiaro?"
 
Styles guarda fisso il suo protetto, cercando di spronarlo... timidamente il ragazzino annuisce...
 
AJS: "Bene... ma prima di pensare al match... c'è ancora una cosa da fare... vieni con me!"
 
AJ Styles fa cenno con la mano a Ricochet di seguirlo, dopodiché entrambi spariscono dall'inquadratura allontanandosi.
 
__________________________________________________
 
bjyz.jpg
 
Intanto la grafica ci ricorda ancora una volta come ormai sia sempre più imminente il PPV più importante dell'anno... Born To Be The Best è alle porte... Domenica prossima finalmente si scoprirà chi... è veramente nato per essere il migliore!
 
__________________________________________________
 
Ci spostiamo ora nel backstage, precisamente nell'area interviste, dove vediamo inquadrata la campionessa delle Ladies, la Ice Queen, Maxine, in compagnia di Taryn Terrel, armata di microfono.
La bionda ragazza della Louisiana si volta verso la telecamera, alzando il microfono.

TT: "Un caloroso saluto a tutti voi. Sono qui in compagnia della campionessa delle Ladies, Maxine.
Maxine, come ben sai, molto presto al PPV avrai un match importantissimo da disputare.
Dovrai infatti difendere il tuo titolo contro la tua vecchia arci-nemica, AJ Lee.
Ho avuto modo di vederla in questi giorni e sembrava davvero motivata e intenzionata a strapparti con forza dalla vita quella cintura.
Tu la conosci bene, Maxine, l'hai potuta osservare svariate volte all'opera da vicino... credi di essere all'altezza del compito? Credi di riuscire in qualche modo a mantenere il titolo?" 


Maxine sembra piuttosto irritata dalle parole e dal tono di voce dell'intervistatrice e le strappa con forza il microfono dalle mani.

MAX: "Motivata? Strapparmi la cintura? Io non all'altezza? Ma, dico io, sei impazzita?
Sapevo che non eri una cima per quanto riguarda l'intelligenza, ma così esageri.
Io sono la Diva dominante per eccellenza, è logico che manterrò il titolo.
È una cosa che anche i bambini dell'asilo sanno.
Tu, invece, dovresti rispettarmi e onorarmi, come tutti gli altri, dovresti inchinarti semplicemente al mio passaggio invece di rivolgermi domande inutili e che dimostrano solo la tua incompetenza!
Quando parli con una ragazza superiore come ME dovresti solo chinare il capo!" 


Tarin fa una smorfia e riprende il microfono.

TT: "Cosa? Maxine, io sono qui solo per intervistarti e quella che tu chiami "incompetenza" non è altro che la curiosità di TUTTI i fan!
Intanto, parlando parlando, vedo che hai eluso la mia, non dando una risposta soddisfacente.
Allora, vuoi rispondere nuovamente alla domanda di prima e questa volta cercando di essere seria?" 


Maxine sembra irritarsi sempre di più.

MAX: "Ma come diavolo ti permetti di usare certi toni con ME?
Io sono un'essere superiore, sono quasi una dea rispetto a voi sgualdrine e tu ti permetti di venire qui con la tua insolenza e darmi fastidio con queste pagliacciate?
Ho cose molto più importanti da fare!"


Tarin si avvicina a Maxine.

TT: "Maxine, "cara", non me ne frega assolutamente NULLA di ciò che devi fare qui o fuori dall'arena!
E cerca di moderare i termini, invece di passare agli insulti come una bambina viziata!" 


Le due sono sempre più vicine.

MAX: "COSA HAI DETTO?! ZITTA! TU DEVI PORTARMI RISPETTO, CAPITO?
Tutti quelli mi vedono sanno che devono solo inchinarsi e chinare il capo in segno di riverenza e..."

TT: "Beh, che la gente si inginocchiasse vicino a te e chinasse il capo si sapeva già... spero solo che tu non faccia cose del genere qui dentro..."


Maxine, colto l'insulto, diventa completamente rossa dalla rabbia.

MAX: "COSA? IO... IO..."

OMG! Parte una sberla fortissima da parte di Maxine, che colpisce il volto dell'intervistatrice e fa volare via il microfono!
La bionda, toccatasi la guancia, si getta addosso alla Ice Queen!
Scoppia la cat fight nel backstage!
Graffi, urla, capelli tirati, oggetti che cadono, gente che tenta di dividerle da lontano gridando, è il caos più totale!
Proprio quando una delle due sembra avere la meglio, l'altra reagisce, mettendo sotto l'avversaria e colpendola a raffica!
Persino i loro vestiti iniziano a strapparsi nella lite e la situazione sembra ormai divenuta incontenibile, finché non arrivano alcuni inservienti ad afferrarle e separarle, con una difficoltà estrema però, visto che le due continuano a urlare e dimenarsi.
 
__________________________________________________
 
Di nuovo sul ring per un altro quarto di finale del torneo.
Stavolta sul ring troviamo Cody Rhodes, già pronto a duellare, mentre al quadrato si stanno appropinquando i 3 Forever Out... RVD, colui che sarà chiamato a combattere, al centro... ed ai suoi lati da una parte Austin Aries e dall'altra John Morrison.
I 3 arrivano al ring, Rob Van Dam entra nel quadrato, mentre i suoi 2 compari si attestano sull'apron ring a parlottare con lui sogghignanti, come se stessero tramando già qualcosa, come se in mente avessero già un piano ben preciso... Ma... ma c'è qualcosa che non va... Infatti l'arbitro si avvicina ai "chiamati fuori" e.... intuendone i pensieri poco puliti... mostra il braccio teso protendendo l'indice verso lo stage! OMG!! ESPULSI!!! Morrison e Aries devono tornare immediatamente nel backstage, così ha deciso l'arbitro e così sarà... I Forever Out non ci stanno e ovviamente protestano, ma l'arbitro, ferreo, li esorta a andarsene!! Dunque un direttore di gara che questa volta vuole andare sul sicuro e onde evitare possibili intromissioni e ruberie, spegne sul nascere ogni possibilità di furto legalizzato, rimuovendo da bordo ring il fattore disturbante. E così una volta allontanati i 2... il match può aver comincio.
 
 
Quarter-final LOTR Torunament Match: Cody Rhodes vs Rob Van Dam
 
Suona la campana, i due si studiano e poi... CLINCH! Riesce a prevalere Van Dam, che lancia l'avversario verso le corde, ma Rhodes evita l'offensiva rivale e lo atterra con un DROPKICK! RVD va a terra, ma Cody non gli da respiro.... HEADLOCK! Cody chiude l'avversario nella sua presa, ma Van Dam si libera, lo afferra da dietro.... GERMAN SUPLEX! Schienamento a ponte 1......2... Niente! Cody si rialza, ma  Rob lo va ad anticipare... ENZEGURI KICK! Cody cade, RVD va all'incasso 1....2...Niente da fare! Van Dam alza l'avversario, ma Cody reagisce.... CLOTHESLINE! Ancora CLOTHESLINE!! Cody corre verso l'avversario.... RUNNING DDT! Schienamento a seguire 1....2...No!!! Cody vuole chiudere, va verso le corde.... BEAUTIFUL DISASTER!!! NOOO!!!! Van Dam va lui dalle corde... SPRINGBOARD SUPERKICK!!! RVD colpisce in pieno l'avversario che crolla al suolo, è tutto pronto... ROLLING THUNDER!!!!! Colpito in pieno Cody, Rob va a chiudere 1...2..NOOO!! Van Dam non si da per vinto, va sulla terza corda, vuole volare...FIVE STAR FROG SPLASH!!! NOO !! Cody lo va a prendere in alta quota... Lo afferra.... SUPERPLEX!!!! Cody striscia sull'avversario... 1....2..NOO!!! Van Dam si rialza, ma Cody lo afferra... ALABAMA SLAM!!! NOOO! RVD gli passa alle spalle... TORNADO DDT!!! Poi si porta subito sulla terza corda.... SPLIT LEGED MOONSAULT!! NOOO!!! Va a vuoto completamente, Cody riesce a correre verso le corde.... BEAUTIFUL DISASTER!!! Cody stende l'avversario 1...2..TRNOOO!!!! Rhodes non ci sta, vuole chiudere, CROSS RHODES!!! NOO!! Si libera RVD.... SUPERKICK!!! Il chiamato fuori capisce che questo è il momento propizio, sale sulla terza corda.... FIVE STAR FROG SPLASH!!!! NOOOO!! Altro buco nell'acqua clamoroso!! Cody si riesce a spostare all'ultimo secondo, afferra l'avversario.... ALABAMA SLAM!!! Questa volta SI!! Cody passa all'incasso 1...2...Niente ancora!!! Cody sale sulla terza corda e pronto per il DIVING MOONSAULT!!!! Ma Van Dam lo va  
A prendere sulla terza corda, Rhodes prova a reagire, ma Rob mantiene la presa e va... SPIDER SUPLEX!!!! Cody cade a terra, mentre Van Dam rimane sul paletto.... SPLIT LEGED MOONSAULT!!!! A segno!! Cody Rhodes si trascina al paletto,Van Dam suona la carica.... MONKEY FLIP!!! NO!!! Cody si sposta, e l'avversario sbatte violentemente contro l'angolo,Cody è velocissimo, passa dietro all'avversario.... CROSS RHODES!!! CROSS RHODES A SEGNO!!! Il ragazzotto passa all'incasso 1.....2.... E TREE!!! Cody Rhodes è in semifinale!!! Festeggia salutando i fans il ragazzo Undashing.
 
__________________________________________________
 
Mickie James in abito sbarazzino composto da top nero e gonnellino rosso, avanza nei corridoi saltellando allegramente... tra poco sarà in scena sul ring... ed a promesso di fare una grande sorpresa alla sua ormai ex-migliore amica Trish Stratus... di cosa si tratterà? Presto lo scopriremo... 
 
__________________________________________________
 
Intanto nell'attesa di ciò, spostiamoci da qualche altra parte nel backstage...
 
Vediamo inquadrata una porta, e dalla targhetta vediamo che è il camerino del Team Mexico. All'improvviso vediamo che Bully Rey si avvicina alla porta e la apre, trovandoci all'interno Hunico che sta leggendo una rivista.
 
BR: "Ehi Hunico, amico mio! Devo darti una grande notizia!"
 
Rey chiude la porta e Hunico butta via il giornale alzandosi dalla sedia, interessato per ciò che deve dire il suo compagno.
 
BR: "Lo sai che sono diventato il nuovo number one contender al titolo Internazionale detenuto da John Morrison a Born To Be The Best? Che bello! Potremo avere un titolo strappandolo proprio ai Forever Out, coloro che ci hanno tolto i titolo di coppia neanche un mese fa!
Hunico ti voglio al mio angolo con me, la tua presenza mi darà sicurezza e garanzia per portare a casa match e titolo. E in più il nostro Team tornerà a risplendere esattamente come prima! Com'è che diciamo sempre?! LA RIVOLUCIÓN MEXICANA ESTÁ ANCORA AQUÍ!"

 
Hunico però non rimane sorpreso dalla notizia del suo compare Bully Rey, ma comunque nello sguardo del rivoluzionario messicano si vede un sorriso, un volto contento per il successo di Rey; o almeno questo è ciò che pare di capire dalla sua espressione... Ora vedremo se ciò sarà confermato anche dalle sue parole, visto che Hunico sta per rispondere al suo compare.
 
HU: "Beh, Rey, gracias de esser venudo a dirmelo... Es una gran ocasión por ti y por el team, ese. Anche se a dir el vero l'avevo ya sapudo prima en directa TV, propio como todos los otros wrestler aquí detrás y los fan là fuera...
Ma comunque, soy davero sodisfacto de la estrada que hai fatto da quando sei aquí en esta federación. Te lo sei propio meritado. 
L'otra vuelta hai batudo John Morrison su quel ring: 1...2...3. Sei riuscido anche a far fuera los 'campeones' de coppia WR, Rob Van Dam y Austin Aries. Y ahora avrai l'oportunidad de conquistar la cintura International al PPV más importante de l'año, Born To Be The Best III.
Piensa... Sólo un año fa a Born To Be The Best II eri en team con quel fallido drogado de Jeff Hardy y avete subido una brutal sconficta contro los que erano los campeones de coppia, los British Warriors; nel frattempo yo invece stavo masacrando el Team USA insieme a quel miliardario da strapazzo, ese...
Y ahora guarda... En un sólo año sei riuscido a raggiunger el livelo del Leader y insieme avemo obtenudo el reño da campeones de coppia más lungo de la historia de WR. Hai fatto la scelta mejor unendoti al team más dominante al mundo, el Team Mexico, un team que yo ho creato con un sólo ideal en testa: representar al mejo el nuestro adorado país, el Mexico.
Poche semane fa però avemo visudo lo que forse es estado el momento más buio de l'intera carrera del Team Mexico: perder las cinturas y adiritura dos vueltas de séguito contro quei bastardi de los Forever Out, ese...
Ma ahora el Team Mexico se rescaterà. Y sarà gracias a ti... Beh, d'altronde no importa qui sarà a reportar el Team sotto las luces de la ribalta
, no? No importa se a farlo sarà el Leader, como se aspetterebbe la gente, o un otro representante de la carovana mexicana..."
 
Hunico fa una breve pausa, quasi come se volesse vedere la reazione di Rey. A quanto pare quindi il fondatore del Team Mexico pare non avere alcun problema nel lasciare che sia il suo secondo a riportare la stable alla ribalta...
 
HU: "L'importante es que el Team Messico torni a triunfar como una vuelta. Y tornerà a triunfar quando sotto la mi guida straperai el título International a quell'idiota de John Morrison... Lo straperemo a quel grupo de scalmanados que se credono quisà qui, los Forever Out.
Yo sarò al tu ángulo, Rey. No obstante todo, el Leader no può no participar a la renascita del suo team, no?"
 
Rey annuisce a questo domanda retorica di Hunico, felice per il fatto che abbia accettato di accompagnarlo al ring a Born To Be The Best III; Hunico quindi con un mezzo sorriso sul volto dà un paio di pacche su una spalla al suo compare e gli passa oltre per recuperare la sua rivista, mentre le immagini sfumano.
 
__________________________________________________
 
Di nuovo sul ring... ove è il momento di scoprire a cosa alludeva il criptico messaggio di Mickie James...
 
Intanto... subito sorpresa, sgomento e shock... WTF?!? Un pacco regalo gigante è presente sul ring! Che significa?
Sarà forse quello il grande regalo, la grande sorpresa promessa alla sua ex-amica Trish?
11rymtf.jpg
Fatto sta che Mickie James compare sullo stage finalmente e saltellando giunge al ring accompagnata dalla sua musica... ora di certo ne sapremo di più...
Zompettando a destra e a manca la Psycho Girl giunge al ring... nel mentre che la regia manda in onda un recap di quello che è accaduto nel corso dello scorso episodio, in cui è accaduto, al termine del match, che Mickie James ha sbottato, ponendo termine definitivo all'ormai labile amicizia con la canadese, colpendola a tradimento ed umiliandola, rifilando lei le sue stesse manovre conclusive.
La linea torna in presa diretta, concluso il filmato di recap, con la James che è già pronta sul quadrato con un microfono in mano.
 
MJ: "Voglio solo dire che... capisco perfettamente se tu Trish, ora come ora non vuoi più essere mia amica... sai... mi rammarico del fatto che dopo che io ho fatto di tutto per esserti amica, per aiutarti e per farmi apprezzare da te... tu mi hai ripagato così... com'è che mi hai definito... Ah sì... ecco... inaffidabile... insopportabile.. incontrollabile... una palla al piede...
Dunque... tu Trish.. è così che trovi il modo per definire una amica che farebbe qualsiasi cosa per te? Bene... ne sono contenta... ma... a dire il vero ormai non mi importa più cosa pensi... quello che mi importa è soltanto che... io e te ci affronteremo a Born To Be The Best, domenica prossima e quello... beh quello sarà il teatro della tua più grande, ridondante, rimbombante sconfitta della tua carriera... io non solo ti batterò... ti umilierò al centro di quel ring, facendoti provare sulla tua persona tutta quella frustrazione che tu hai fatto provare a me, trattandomi in quel modo come mi hai trattato e dicendomi tutte quelle brutte parole alle spalle...
Già alle spalle... con quella tua cara amichetta di... A... J... Lee... oh! Sì... lei si che è perfetta, affidabile, sicura... già!"
 
Mickie James annuisce, sarcasticamente, mentre il pubblico inizia a fischiare...
 
MJ: "Tuttavia... tuttavia, Trish... anche se domenica ti farò quello che ho promesso... per non lasciare che questi mesi di nostra amicizia vadano dell tutto sprecati, sai... prima di dirti definitivamente addio... ho deciso di farti un regalo! Già un regalo! Per dimostrarti che comunque io tenevo a te! Eccolo! Guarda qua, al centro di questo ring che bel regalo! Non sei curiosa di scoprire cosa sia Trish? Dai su allora, forza, vieni sul ring e scopriamo insieme cosa contiene questo fantastico, memorabile, indimenticabile regalo... che ti faccio veramente con il cuore!"
 
Mickie James volta lo sguardo verso lo stage in attesa che la canadese faccia la sua comparsa ed arrivi al ring per aprire il regalo.
dmcihd.jpg
Tuttavia, passano i secondi e... a quanto pare nessuno si fa vedere...
Mickie James a questo punto riporta il microfono alla bocca e con aria visibilmente sorpresa esclama.
 
MJ: "NO?!? NO?!? Trish non vuoi uscire fuori ad aprire il tuo regalo? Non sei curiosa di scoprire che cos'è??? Davvero??"
 
Mickie James allarga le braccia sconsolata e con espressione visibilmente rattristata... poi però, torna a sorridere...
 
MJ: "Ok... visto che... non vuoi venire... allora... ti farò dare una piccola occhiata, una sbirciatina a... cosa c'è dentro... Forza... alzate il pacco!!"
 
Mickie James richiama l'attenzione di qualche operatore richiedendo la rimozione del pacco regalo, il quale attraverso una piccola fune, viene issato e tirato verso l'alto... il contenuto del regalo viene scoperto, eccolo... l'interno è rivelato... e con enorme sorpresa di tutti quanti i presenti, si scopre che dentro al pacco c'era...
OMG!!! Ma è un sacco nero?!? Che significa?!? Che è... un sacco di tela nero che... si muove... ma c'è... ma c'è una persona dentro... c'è un cristiano?!? WTF?!? Siamo pazzi??
 
MJ: "Oops... ma... ma che cos'è??"
 
Attenzione... una risata pervade l'arena... eccola! Ecco Trish!! La canadese finalmente compare sullo stage ed entra in scena! Forse sentendo puzza di bruciato, alla vista del contenuto del grande pacco, ha deciso di presentarsi onde evitare il peggio...
Non si sa mai di cosa possa essere capace la James e sino a che punto possa ella spingersi.
Incede infastidita e senza remore verso il ring... quando... Mickie James afferra il sacco di tela nero e... lo rimuove... 
OMG!! Ma sotto c'è!?! Ma sotto c'è... è AJ Lee!! La futura prima sfidante al titolo nonché grande amica di Trish! Colei accusata proprio pochi istanti fa dalla stessa Psycho Girl di essere la compagna di merende, di pettegolezzi e sparlate alle spalle della canadese!! Una AJ Lee legata ad una sedia e persino imbavagliata! OMG!! OMG!!
 
Vedendo l'amica in posizione di evidente pericolo, Trish si mette a correre percorrendo a spron battuto la restante parte di rampa... ma... Mickie James la minaccia ordinando di fermarsi...
 
MJ: "Rimani dove sei Trish o sarà peggio per lei... resta lì dove sei! Guarda che lo faccio, eh!! STAI GIU'!!"
 
Trish vedendo la James minacciare di colpire la Lee, legata ed indifesa, si arresta, restando immobile a bordo ring. Fissando con disprezzo la Psycho Girl.
 
MJ: "STAI GIU'!"
 
Il pubblico fischia in modo copioso dalle tribune; mentre una volta placata l'irruenza della canadese, Mickie James si avvicina ad AJ e tenendo gli occhi fissi su Trish fuori dal ring esclama divertita.
 
MJ: "Oh Trish, ma hai visto cosa abbiamo qua? Mi sembri molto arrabbiata? Ma per quale motivo?"
 
Trish digrigna i denti e prova a buttarsi nel ring, ma la James avvicinando la mano al volto di AJ le ricorda...
 
MJ: "Ti ho detto di stare giù! Non dimenticarlo!"
 
Mickie James ridacchia in modo isterico... dopodiché si riavvicina al volto di AJ, la afferra per i capelli, la tira con forza all'indietro e con voce sinistra esclama...
 
MJ: "Hai visto chi c'è qui Trish? E' la tua amichetta AJ... la tua migliore amica AJ... AJ ha detto di me che sono psicopatica... Dunque pensi che sono psicopatica anche ora AJ... EH?!?!?!?!?!?"
 
Uno sguardo di puro terrore si dipinge sul volto della povera AJ, mentre la James fissa Trish negli occhi con aria piuttosto astiosa e rancorosa... una James che poi, quasi fosse mentalmente instabile, scoppia immediatamente a ridere da sola... Poi d'improvviso si riprende e torna lucida...
 
MJ: "Oh Trish... hai visto... la tua amichetta è in difficoltà? Che fai ora?"
 
Esclama la Psycho Girl avvicinandosi alla corda, diventando più intima con la canadese...
 
MJ: "Che ne dici di aiutarla alla tua amichetta? Non vorrai mica abbandonarla lì tutta sola, eh?"
 
Mickie James sorride fissando Trish, poi si volge nuovamente verso AJ per irriderla... ma... questo calo della guardia lo paga a caro prezzo... infatti! Attenzione! Trish approfitta del fatto che Mickie James la perde di vista per un nano secondo, riportando gli occhi su AJ, per eluderne le difese ed afferrarla alle gambe! Con uno strattone poderoso le fa perdere l'equilibrio e la tira giù!
WROOOM! Mickie James viene in un baleno trainata fuori dal ring... si rialza, ma Trish incombe furibonda su di lei... AIR CANADA!
Lou Thezs Press della canadese che le si avventa addosso e la incomincia a colpire con una serie devastante di pugni chiusi al volto.
Terminato il furioso attacco, Trish abbandona la James per fiondarsi sul ring e soccorrere l'amica, finita nei guai per causa sua... una Trish che dunque, forse si sente in colpa per quanto è accaduto. Trish leva la benda dal volto ad AJ permettendole quanto meno una più facile respirazione... poi si appropinqua a slacciare le corde... ma... occhio all'incombente ritorno della ragazza di Richmond! OH MY!! La Stratus non se ne avvede e... SBAM!! Colpo alle spalle di Mickie James e Trish vola al tappeto stordita!
 
Trish sanguina vistosamente dalla bocca, forse eredità del precedente e furibondo assalto della canadese, si pulisce on una mano facendo un'espressione piuttosto eloquente... percorre il ring avanti ed indietro, quasi allibita per l'affronto subito, dopodiché torna sulla canadese e prendendola per i capelli la rialza brutalmente.
La blocca alla testa... solleva il braccio verso l'alto con l'indice puntato al cielo... Urla furibonda a liberare tutta l'ira che ha in corpo... Poi un balzo... rotazione a pendolo e... MICKIE-DT!! Devastante colpo che inchioda l'ex-campionessa femminile al tappeto, facendole sbattere tremendamente la testa contro il mat.
La James si rialza... appare quasi in lacrime... come fosse scossa... segni evidenti di instabilità per lei... forse è stata trascinata sin troppo dagli eventi pure lei... 
Intanto AJ Lee è caduta dalla sedia... si è buttata a terra, seppur ancora legata, cercando di svignarsela, strisciando come un lombrico, dal ring.
Mickie James si passa ancora la mano sulla bocca ferita e si pulisce il sangue... dopodiché si avvicina nuovamente alla carcassa della canadese, ancora distesa al tappeto...
Si inginocchia al suo capezzale... la rivolta a pancia all'aria, la prende per i capelli, tirandola su di peso... e la bacia! OMG!! La bacia in bocca!
2myccgx.jpg
OH GOSH!! Il bacio della morte!! Mickie James fa sul serio... manda un messaggio ben chiaro alla canadese... il suo obbiettivo per domenica sarà soltanto quello di distruggerla.
Terminato il lungo bacio... la prende per la testa, stringendola forte e la scaraventa a terra con violenza...
Trish Stratus resta lì, distesa supina, esanime... senza dar il minimo segno di vitalità...
2cf5z52.jpg
Mickie James si rialza e incominciando a ridere da sola come una folle, si staglia al centro del ring fissando la canadese e compiacendosi arditamente per tutto quello che le ha appena fatto.
 
Con un ultimo gesto caritatevole, porta la mano alla bocca e le invia un bacio soffiato...
23lgpkm.jpg
...dopodiché abbandona il ring, tra i fischi ingenti dei presenti, voltandosi verso AJ Lee e facendogli il segno dell'asciugarsi le lacrime dopo il piagnisteo.
Mickie, raggiunto l'imbocco della rampa, volge lo sguardo verso le tribune ed allarga le braccia come a dire... che non è colpa sua, sono AJ e Trish che se la sono cercata...
L'atmosfera in vista di Born To Be The Best per queste 2... si preannuncia più infuocata che mai.
__________________________________________________
 
Le immagini ci portano ora nel backstage dell'arena.
Siamo nell'area degli spogliatoi, e troviamo vicino alla porta d'ingresso di uno di questi l'Eroe Olimpico Kurt Angle, intento a leggere un magazine in tutta tranquillità...
Ultimamente le cose non sembrano andare benissimo per il Gold Medalist: è vero che nell'ultima puntata di Saturday Night Blaze la bella General Manager Eve Torres ha annunciato di voler mandare il Team USA a Born To Be The Best per le corone di coppia contro i due campioni, membri dei Forever Out, Rob Van Dam e Austin Aries... ma è vero anche che è impossibile negare il clima di tensione all'interno della squadra americana, vista la candidatura a sorpresa di John Cena di rientrare nel team, a scapito di un Daniel Bryan che, come abbiamo visto anche nella scorsa puntata, non vuole certo restare a guardare.
E se è vero che a parlar del diavolo si vedono spuntar le corna...
Ecco apparire proprio John Cena dinanzi ad Angle! Boato del pubblico; ormai questo triangolo sta incuriosendo sempre più l'universo di Impulse, probabilmente proprio per la sua totale incertezza. Incertezza che potrebbe però andare a scemare in questo momento, perchè è facilmente pronosticabile il motivo per cui il Marine è qui.
 
JC: “Kurt! Come va? Senti, immagino tu sappia perchè sono qua adesso, per cui è tanto inutile stare a perdere tempo in giri di parole... Hai deciso?”
 
Il Bostoniano arriva subito al nocciolo della questione. E' impaziente di tornare nel Team USA, è affamato di titoli. Ma pare che abbia qualcos'altro da dire, forse per rimarcare quanto detto le scorse volte.
 
JC: “Ho saputo dell'annuncio di Eve riguardante i titoli di coppia... Direi che è arrivata la nostra occasione, non credi?
E' il momento giusto! Born To Be The Best è lo show più importante dell'anno e quindi lo scenario perfetto per vincere i titoli! Ti immagini che orgoglio per gli Stati Uniti?
Io e te possiamo formare una delle coppie più forti di tutti i tempi, è risaputo... e l'unica cosa che manca è il tuo sì, ed è per questo che sono qua! Quindi... dimmi pure!”
 
Angle abbassa un attimo la testa e si passa una mano sulla pelata con fare pensieroso, forse ha ancora qualche dubbio sul da farsi e su quale sia la scelta giusta da intraprendere per il Team USA. Kurt si appresta quindi a rispondere a Cena...
 
???: "NO! NO! NO! NO! NO!"
 
Delle urla furiose irrompono come un boato sulla scena, seguite poco dopo da colui che le ha prodotte: Daniel Bryan! L'American Dragon non pare essersi calmato affatto rispetto a un paio di settimane fa, e il trovare Angle ancora a dialogo con Cena sull'argomento Team USA probabilmente non aiuta molto allo scopo...
 
DB: "Ancora con questa cavolo di storia?! Mi sembrava di aver messo le cose bene in chiaro... IO faccio parte del Team USA, non Cena! IO e te, Kurt, siamo il Team USA! IO e te sfrutteremo quella shot ai WR Tag Team Titles e diventeremo campioni! Cioè, fino a quando ha potuto il qui presente John se n'è stato via a farsi i comodi suoi... Se n'è stato a casa tra una ripresa e l'altra... E ora?! Ora che non ha più filmetti di bassa lega in cui recitare all'improvviso si ricorda del suo 'amato' Paese? All'improvviso si riscopre 'difensore dell'onore degli Stati Uniti d'America'? Col cavolo! Io mi sono fatto il culo per mesi e mesi... Io ho sudato, sanguinato, mi sono spaccato ossa... Io ho fatto sanguinare e spaccato ossa a chiunque... E tutto non per me; per difendere e tenere alto l'onore del Team USA! Per portarlo finalmente al top! Penso di essermi meritato questa shot, diamine! Finalmente a Born To Be The Best il Team USA avrà la possibilità, NOI avremo la possibilità di competere per quei titoli da soli, senza Team Mexico o terzi incomodi... E cosa succede? Arrivi TU e ti metti in mezzo?!"
 
Su queste ultime parole Bryan, che fino a prima si stava rivolgendo a Angle, sposta la sua attenzione di scatto verso Cena, che sembra leggermente sorpreso per quanto sta succedendo ma soprattutto irritato dall'atteggiamento e dalle accuse rivoltegli dall'AmDrag. Scambio di occhiate, se fossimo in un cartone animato o in un fumetto ci sarebbero dei fulmini a collegare gli occhi dei due...
 
DB: "TU, lurida serpe che non sei altro... Con che faccia te ne stai fuori per mesi e mesi a farti i cavoli tuoi e ora dal nulla ti ripresenti qui, a Impulse, e pensi di fare quello che ti passa per la testa? Be', credi forse che IO, l'American Dragon, me starò in silenzio mentre tu cerchi di soffiarmi il team e la shot ai titoli?! NEANCHE PER SOGNO! NO! NO! NO!"
 
Bryan urla in faccia tutto il suo disappunto a Cena, quindi rivolge nuovamente la sua attenzione a un Angle sempre più titubante ruotando la testa verso di lui.
 
DB: "Quindi... Cosa hai deciso, Kurt?"
 
Parole che dal tono suonano quasi più come una minaccia che una richiesta di chiarimento, un'intimazione a rispondere nel modo giusto; o perlomeno nel modo giusto per Daniel... Un Daniel che mantiene fisso lo sguardo negli occhi di Angle, mentre anche Cena si gira verso l'Eroe Olimpico in attesa di una sua risposta.
Angle sembra voler iniziare a parlare, ma improvvisamente Cena, lo stesso Kurt e Daniel Bryan vengono distratti da una bussata "di cortesia" effettuata sulla porta del camerino, la quale era già bella spalancata. Non appena i tre membri del Team USA si voltano verso l'uscio, notano le facce sorridenti delle loro nemesi, ossia i campioni di coppia di Impulse, nonché membri originari dei Forever Out: Austin Aries e Rob Van Dam. Il primo si limita ad appoggiarsi sul bordo della porta con un mezzo sorrisetto, mentre Bob ha un vero e proprio ghigno sul viso e non stacca gli occhi di dosso al trio. E' proprio il Battle Creek Barbarian a parlare, avvicinandosi di qualche passo.
 
RVD: "Hey...a quanto vedo c'è una riunione...chi fa la parte dell'impiegato sfigato a cui cascano sempre i documenti? Ci vedrei bene Daniel in quel ruolo. Comunque, io e Doppia-A non siamo venuti qui a prendervi in giro...almeno per questa volta. Non abbiamo potuto fare a meno di sentire con le nostre orecchie molto più allenate delle vostre dato che siamo campioni e dunque abbiamo un fisico migliore, che stavate facendo i capricci poiché non sapevate decidere chi avrebbe dovuto avere l'onore di confrontarsi con i Forever Out nel prossimo PPV, per tentare inutilmente di strapparci le cinture di coppia. Per quanto mi piaccia vedere i nostri stessi nemici scannarsi per conto proprio spianandoci la strada verso l'Olimpo, voglio farvi una proposta. Il match al grande evento è ormai programmato, perché non cambiare un po' le carte in tavola?"
 
Robbie si arresta, mentre il Team USA pende dalle sue labbra, per la curiosità. Un rapido sguardo verso Aries che invita il compagno a terminare il discorso, e RVD si avvia verso la parte conclusiva di questo.
 
RVD: "Ebbene...voi siete tre, avete tutti voglia di lottare, e ci credo, venite pagati per questo! Sarebbe un vero peccato per ognuno di voi dover rinunciare al match, ma anche noi non siamo gli unici a volervi mettere le mani addosso. Infatti, vi sto chiedendo di tramutare quello che sarebbe stato un noioso e facilissimo due contro due, in un match a squadre di tre. Il Team USA, ossia voi, contro me ed il mio compagno qui presente...insieme ad un nostro compare che ha particolare voglia di giocare un po con te...Kurt. Queste sono le nostre disposizioni, le nostre offerte. A voi la scelta. Tutto ciò risolverebbe più i vostri problemi che i nostri...a patto che voi abbiate il coraggio di mettervi contro un uomo che non conoscete, anche se comunque verreste battuti anche dal cane di mia zia, e quel bastardo è rincoglionito da tutto il fumo di cui la vecchietta fa uso."
 
Sia Rob che Aries allargano le braccia, e finalmente l'Olympic Gold Medalist può dire la sua... nel mentre...
I membri del Team USA sembrano perplessi, gli sguardi si incrociano dubbiosi sul fatto che l'offerta possa esser loro congeniale e preferendo forse restare nell'ipotesi più classica di un match 2vs2.. Ma.. è proprio Kurt Angle a rompere gli indugi e ad esclamare annuendo.
 
KA: "Sai Rob, questa è una delle più brillanti idee che la tua mente abbia partorito negli ultimi anni. A quanto pare non solo il cane si è rincoglionito col fumo della zia, eh? Veramente ci vuoi vedere tutti noi, il Team USA, al gran completo? Perfetto. Non chiedo di meglio. Non mi interessa chi sarà il vostro terzo uomo. Se vuole me, lo accoglierò a braccia aperte. 
Quindi.. A nome del Team USA, considerala pienamente accettata la tua offerta!"
 
Bryan e Cena restano sorpresi dalla decisione di Angle, tuttavia... se va bene a lui, va bene anche a loro... per cui, l'importante sarà combattere... dunque ci stanno pure loro.
L'Eroe Olimpico dunque accetta le condizioni dei FO, togliendosi di dosso il pesante fardello di dover per forza sceglierne uno solo tra Bryan e Cena, stabilendo che a Born To Be The Best per la prima volta nella storia un Six Man Tag Team Match sarà valido per i titoli di coppia!
Angle abbraccia i suoi 2 compari americani bisbigliando loro che ce la faranno a vincere... ne è sicuro... Aries e RVD si allontanano soddisfatti... anzi no...
Compiuti 2-3 passi appena... si bloccano e... fanno marcia indietro, tornando dal Team americano...
 
RVD: "Ah... ragazzi... scusatemi... che sciocco... mi sono scordato di dirvi che.. il nostro compagno di Tag Team sarà... lui!"
 
RVD leva l'indice verso avanti, volgendo lo sguardo dietro ai 3 americani, come se l'atleta di cui stesse ora parlando fosse sito dietro ai 3 membri del Team USA e loro non se ne fossero accorti...
I 3 americani si voltano lentamente, sorpresi dall'affermazione di Van Dam... anche la telecamera allarga l'inquadratura e...
OH OH
Cena, Angle e Bryan si trovano faccia a faccia con un petto possente e mastodontico... tempo qualche istante per meditare e... tutti e 3, all'unisono, levano il capo verso l'alto per guardare su...
SORPRESA...
Il faccione di Big Show, immenso, gigantesco, li saluta sorridente...
AHI AHI! Si mette male per i 3 americani... dunque sarà lui il terzo membro del Team dei FO, il gigantesco, il roccioso, l'enorme Big Show... ecco svelato il motivo per cui RVD poneva tanta insistenza sul trasformare il match in un incontro 3vs3.
Alla fine della fiera, pare proprio che viste le moli... ci abbiano guadagnato loro.

Finito di sorridere, il colosso si fa serio e con un cenno del capo da l'appuntamento ai 3, in particolare ad Angle, per Born To Be The Best... Show con l'uso del solo palmo delle mani, si apre un varco tra i 3, afferrando 2 di loro per la spalla e spingendoli via... dopodiché li sopravanza raggiungendo RVD e Aries dall'altra parte... assieme a loro Show si allontana...
Guai all'orizzonte per il Team USA, con Bryan e Cena che osservano perplessi Angle per l'azzardata scelta fatta.
 
__________________________________________________
 
Nell'arena risuona la theme song di Dolph Ziggler! In meno che non si dica, dal backstage sbuca Maxine, la quale pare essersi ricomposta dopo la rissa precedente, anche se presenta ancora vistosi segni come un graffio sul volto, le calze smagliate e la shirt completamente strappata su un lato. Applaudendo come una forsennata, la ragazza dai capelli corvini, introduce l'avvento di Mr. Perfection, fischiato come al solito... Dolph adagia le mani ai capelli e... taunt! Lo Show-Off cammina a passo abbastanza svelto lungo lo stage, seguito dalla sua donna, fregandosene dei fischi contro di lui e rispondendo ironicamente, accarezzando la sua cintura. Rapida corsa del biondo ossigenato che salta sull'apron, sedendosi sulla seconda corda e facendosi ammirare dal pubblico che non apprezza per niente il corpo ed il viso di Dolph. Dopo un po' decide di alzarsi, entrando nel ring e avviandosi verso il paletto. Sale e si toglie la giacca, lanciandola fuori dal ring. Con un bel balzo, l’Impulse Champ scende dal palo e si prepara in un angolo, dopo aver consegnato la sua gold belt, attendendo il suo avversario, sotto gli applausi della Ice Queen.

I pyros incorniciano lo stage, mentre del fumo avvolge l'inizio rampa… il pubblico pagante presente in arena rumoreggia: questa è Breal the Walls down di Chris Jericho! Y2J sbuca dall'uscita dello stage, e dopo aver eseguito la sua taunt, si dirige a passi lenti e testa alta verso il quadrato di gara. Chris, avvicinandosi all'apron ring, attende qualche secondo prima di dirigersi verso gli steel steps, preferisce scambiare un saluto con i fidi Jericholics, suoi ferventi sostenitori .. quindi dopo un momento d’empasse sale all'interno del quadrato. Il volto di Chris Jericho improvvisamente si fa serio, segno di concentrazione assoluta in vista del match del torneo che lo scorso anno lo vide trionfare. La theme song del Lion Do cessa di risuonare all'interno del palazzetto, mentre il direttore di gara si avvicina a entrambi gli atleti controllando che tutto sia in regola.. ultime raccomandazioni ai due con Jericho che annuisce mentre Dolph alza le spalle come a dire che non servono trucchetti per battere Chris Jericho: sguardi veloci tra i due rivali odierni.. ma ora è il momento di iniziare!
 
 
Quarter-final LOTR Torunament Match: Dolph Ziggler vs Chris Jericho
 
I due avversari cominciano questo incontro con il mettere in vita un Clinch: in un primo momento sembra che a prevalere sia Ziggler, ma poco dopo viene colpito da una ginocchiata allo stomaco assestata con molta furbizia dal Lionheart.. Ziggler è piegato in due a centro ring, in una posizione favorevole al canadese che ne approfitta per provare un ulteriore attacco andando a prendere il rimbalzo alle corde.. tuttavia Y2J viene colpito al rebound dallo Show Off che lo atterra con una poderosa CLOTHESLINE: quest'ultimo prova subito un pin, ma come chiunque si sarebbe aspettato non arriva nemmeno al conto di uno. Senza perdersi in alcun sintomo di nervosismo, Dolph afferra Jericho per il capo rialzandolo, ma quest'ultimo nel momento in qui è stato rialzato fa partire una reazione fatta di calci e pugni a cui in un primo momento lo Show Off fa fatica a rispondere, poi trovando un guizzo, l’Impulse Champ afferra il collo di Chris connettendo con una SIT OUT JAWBREAKER! The Best in the World at what he Does barcolla vistosamente a seguito del duro colpo così Ziggler ne approfitta per schiantarlo definitivamente al suolo con una spettacolare e rapidissima NECKBREAKER! Combo che sortisce l’effetto sperato: il Lion Do è steso a terra, facilitando il compito di Mr Perfection che continua ad attaccare rifilando al rivale una serie di gomitate cadenti: Dolph sorride, appare soddisfatto dopo aver messo a segno tre ELBOW DROP di fila, quindi senza indugiare oltre decide di provare uno schienamento: 1......2..... La Living Leggend con un poderoso colpo di reni riesce ad uscire dal pin! Occasione sprecata per l’Impulse Champion che rialza dopo qualche istante Jericho e gli arpiona la testa sotto il proprio braccio, in posizione da suplex.. lo alza e..no! Il Best in the world in what he does si divincola e scivola dietro le spalle dell'avversario, girandolo con tutta fretta e colpendolo con un calcio allo stomaco che lo fa piegare in due: questo colpo, però, non è uno di quei colpi dati tanto per far male.. infatti un Y2J davvero lungimirante approfitta della posizione di Ziggler e della vicinanza dal bordo ring per alzarlo in posizione SUPLEX per poi lasciarlo cadere verso le corde, creando sul rivale un effetto devastante. Chris Jericho sorride in direzione degli spalti, sistemandosi il costume e urlando al pubblico di farsi sentire con cori di sostegno. Dolph è in procinto di rialzarsi, ma Y2J non è della stessa idea, e avvicinandosi a lui con passi lunghi e svelti, lo abbranca per un fianco e con un sollevamento anche abbastanza impegnativo, riesce comunque a concludere una BACKBREAKER di pregevole fattura. La botta sembra aver avuto importanti ripercussioni sulla schiena del povero Ziggler, che ora subisce anche lo schienamento da parte del canadese: 1...2.......solo due, Maxine tira un sospiro di sollievo. Il biondo chiomato rampollo è riuscito ad uscire dal pin, ma nonostante questo è ancora a terra dolorante, lasciando spazio a Jericho di salire sul paletto più vicino, di scalarlo e una volta arrivato sulla terza corda, di connettere un EUROPEAN UPPERCUT.. ma NOOO! The Man of Millennium è andato a vuoto, perchè Ziggler si è spostato all'ultimo! Il buco nell’acqua non sortisce particolari danni al canadese, che rimane seduto sul mat a prendere fiato: l’Impulse Champion osserva attentamente la situazione, e va a sfruttarla andando verso le corde e prendendo il rimbalzo prima di tornare verso il centro del quadrato per mettere a segno il suo patentato ROLLING NECK SNAP. Ziggler si rialza, e Y2J, seppure lentamente e a fatica, cerca di fare lo stesso, ma lo Show Off lo anticipa e prima che l'avversario possa riprendersi totalmente, lo va a recuperare dal tappeto, e con uno sforzo degno di nota, riesce a tirarlo su di peso: il Lion Heart non trova comunque stabilità, e facendo qualche passo indietro, si dirige pericolosamente verso le corde.. la Perfezione approfitta dunque di tutto ciò, e andando a prendere per un braccio il Living Leggend, lo proietta poi alle corde opposte con una Irish Whip... NO! La frusta irlandese viene magistralmente trasformata da Chris Jericho in una a suo favore, mandando così il rivale contro le corde, per poi atterrarlo dopo il rimbalzo con uno SPINNING WHEEL KICK! Ziggler viene subito rialzato da un Chris Jericho improvvisamente, infatti gli rifila subito un calcione all'addome che lo fa piegare in due.. posizione perfetta per un Suplex… lo prova, ma l'Hollywoodiano con qualche ginocchiata ben assestata si libera e vola dietro all’avversario.. quando quest'ultimo si gira è preda di un ennesimo calcio nell'addome, ma stavolta Dolph conclude in maniera perfetta con un DDT. L'autore della Zig Zag si rimette in piedi e, dopo aver fatto sfoggio di un sorrisino malefico sul volto segnato dalla stanchezza ed essersi sistemato i suoi capelli biondi, annichilisce l’avversario nuovamente con una Elbow Drop da mille e una notte.. JUMPING ELBOW DROP! Eseguito! Incoraggiato dagli applausi della sua donna l’Hollywoodiano prova un ennesimo pin, che però non raggiunge il conto di tre. Only Two! Adirato, lo Show Off, si rialza di scatto e comincia ad affondare con una scarica di calci, poi solleva Chris e lo lancia con una Irish Whip alle corde.. il Lion Heart rimbalza e si getta verso l'avversario che salta ed evita il colpo, Jericho rimbalza nuovamente, ma viene stoppato da un perentorio TOE KICK, con il tutto che si conclude con una SIT-DOWN FACEBUSTER perfettamente eseguita. Ziggler si pavoneggia e con atteggiamento superficiale si dirige dal rivale, rialzandolo e bloccandolo nella SLEEPER HOLD.. ma attenzione! Chris riesce a svicolare dalla presa e ad arrivare alle spalle del campione Impulse che si gira immediatamente, tuttavia non può più reagire ormai e viene scaraventato fuori dal ring da un DROPKICK fulmineo, gentile concessione di Jericho che rimane a terra per qualche secondo dopo il colpo messo a segno. La perfezione rimane all'esterno del quadrato dopo la dura botta subita, proprio mentre Chris Jericho si appoggia alle corde cercando di riprendere le forze: dopo qualche secondo di riposo lo Show Off inizia a muoversi all'esterno del ring, e mentre l'arbitro, già impegnato a contare il Count-Out, sta per pronunciare il 5, Ziggler si alza avvicinandosi quindi all'apron, sul quale sale poco dopo. In sofferenza Dolph cerca di rientrare all'interno del quadrato scavalcando le ropes, ma Jericho con uno scatto felino raggiunge la seconda corda, ci salta sopra e utilizzandolo per l'ennesima volta come trampolino si fionda sul rivale colpendolo con una TRIANGLE DROPKICK!! Fantastica manovra! L'arbitro ricomincia a contare entrambi gli atleti, ma Chris fregandosene della possibile squalifica, si avvicina a Ziggler e gli incastra subito le gambe fra le sue braccia per poi girargliele...LIONTAMER applicata all’esterno del quadrato!! Il direttore di gara continua a contare ma Chris non vuole per niente ritornare all'interno del ring e barbaricamente aumenta la pressione della morsa, infilzando sempre più violentemente il ginocchio nel collo del rivale!! Incredibile osservare come il corpo del perfetto di Dolph Ziggler appaia sul punto di spezzarsi a metà. Alla pronuncia del 6, Chris lascia la presa e scivola sotto l'ultima corda del ring portandosi all'interno dello stesso. L'arbitro continua a contare il Count - Out per il solo Ziggler che è immobile all'esterno del quadrato, sul gelido mat … 7… il conteggio grava su di lui in maniera inesorabile… La Ice Queen intanto incita a gran voce il proprio uomo di non mollare, anche se è dura.. Attenzione!! Lo Show Off si desta e comincia a strisciare… 8... il detentore del Titolo Impulse si appiglia al grappo del ring, cercando di recuperae la posizione eretta... 9.... con un balzo, la Perfezione ritorna all’interno del quadrato, un frazione di secondo prima che il direttore di gara lo squalificasse! Jericho si dispera mentre il suo rivale cerca di allontanarsi il più possibile dal canadese per riprendere fiato. Il tempo se ne va molto velocemente: ciò sprona Chris a ripartire all’attacco e lo fa bloccando la testa del membro dei Forever Out in mezzo alle sue gambe per poi bloccargli anche gli arti superiori. Ziggler è completamente alla mercè del canadese che applica una notevole forza per poi far schiantare la schiena dello Show Off contro il suo ginocchio eseguendo una splendida DOUBLE UNDERHOOK BACKBREAKER! Dolph si appoggia alle corde per riprendersi: qui osserva per qualche secondo il suo rivale odierno che ricambia lo sguardo senza problemi, anzi Jericho acquista fiducia con il passare dei minuti. Ecco, Dolph è in piedi.. Jericho lo bracca immediatamente facendo scattare un duro confronto a suon di pugni che vede lentamente prevalere un Chris che assesta un violento destro al volto del rivale: Ziggler barcolla in avanti quindi il Lion Do facendo dell'agilità il suo pane quotidiano, scatta contro le corde cogliendo lo slancio grazie al quale afferra per la testa l’Impulse Champion accompagnandolo con la mano fino allo schianto sul tappeto: ONE HANDED BULLDOG!! Connessa!! La manovra non fa altro che danneggiare le già fiaccate resistenze di Dolph Ziggler, che dopo una partenza scoppiettante si trova a subire l’avanzata del rivale. Tutto ciò non è abbastanza perché il canadese è pronto a una nuova offensiva: il corpo di Dolph è parallelo alle corde.. occasione da non sprecare per Y2J che va a segno con spettacolare come il LIONSAULT!! Maxine si porta le mani al volto, non vuole guardare la scena.. Schienamento: 1…2… NOOO! Colpo di reni da parte di uno Ziggler che ora cerca riparo vicino le corde.. Jericho va a recuperare l’avversario, rialzandolo, poi torna all'attacco con un calcio all'addome seguito da una serie di pugni.. ma attenzione, lo Show Off lo spintona facendo indietreggiare Chris di qualche passo.. il canadese non demorde e tenta una CLOTHESLINE evitata da Dolph che si abbassa, evitando il braccio teso, quindi si porta alle spalle del rivale andando a connettere un EXPLODER SUPLEX. Il former Lord of The Ring si sta rialzando con il sostegno delle corde, e una volta in piedi prova, alla cieca, un’altra offensiva, ma invano, poiché Ziggler è lesto ad anticiparlo rifilandogli un devastante calcio alla parte addominale: il Best in the World at what he Does è piegato in due, e Dolph ne approfitta per connettere con una delle sue manovre migliori ovvero il RUNNING LEGDROP BULLDOG!! Y2J rantola nel vuoto, cercando dinnanzi a se l'aiuto rappresentato dalle corde, mentre la Perfezione si prepara a proseguire al meglio l'azione. Chirs Jericho si riporta dunque in posizione eretta, ma non si avvede dell’avversario che era in agguato alle sue spalle: il Lion Do viene subito preso in consegna da Ziggler, ma riesce nonostante tutto ad evitare la possibile manovra avversaria assestando un paio di gomitate. Il detentore del titolo Impulse indietreggia pericolosamente verso il turnbuckle, e il LionHeart lo va a colpire immediatamente con una fulminea CORNER CLOTHESLINE! Lo Show Off subisce così l'offensiva improvvisa di Y2J, che dopo tale colpo, afferra per un braccio l'avversario, mandando al corner opposto mediante una Irish Whip.. Ziggler batte violentemente la schiena contro la protezione più alta dell'angolo, e portandosi la mano alla schiena, fa qualche passo avanti spaesato, ed è lì che viene messo al tappeto da Chris Jericho, che dopo una breve corsa, lo affossa con uno SWINGING NECKBREAKER! Chris è carico, l’incontro ora sembra davvero a portata di mano, quindi decide di salire sulla terza corda. Lo Show Off con molta fatica, si mette a gattoni, poi, facendo perno con una gamba, si dà la forza per rialzarsi. E' proprio in quell'istante che Y2J spicca il volo e, come un'aquila, si avventa sulla preda, colpendolo con un potentissimo MISSILE DROPKICK che lo affossa definitivamente. Entrambi gli atleti sono esausti, anche se il canadese sembra piu' reattivo ed infatti si è gia' rialzato con l'ausilio delle corde, ma stenta a reggersi in piedi, mentre il platinato sembra non dare segni, sarà K.O? NO! Incredibile, alza le gambe, e... Kick Up! Un orda di fischi subissa un Dolph che si guarda intorno, infuriato con il popolo di Impulse che ne sminuisce ogni gesto.. ma attenzione! Ziggler, distrattosi, non vede il 100% Intrattenimento che gli si sta scagliando contro.. tuttavia Dolph è puro istinto e riesce all'ultimo secondo ad evitare il colpo, andando leggermente a destra e mandando così a vuoto il canadese, che reattivamente si gira, ma non può nulla davanti al calcio devastante di Mr. Zig Zag: SUPERKICK!! NOOOOOO!! Chris Jericho fa sfoggio della sua famosa agilità, abbassandosi di quel tanto che basta per evitare l’impatto, poi in un secondo momento abbranca Dolph e lo schianta al tappeto con un NORTHERN LIGHTS SUPLEX con pin: 1…..2…. 3..

NOOOOO!! Ziggler alza la spalla! Incredibile!! Sembrava che potesse essere la volta giusta e invece no, Jericho non è ancora il vincitore.. ma vuole esserlo al più presto e per questo si prepara a decodificare l’avversario… Lentamente Ziggler sta per mettersi in piedi.. Chris prende la rincorsa.. ma.. NOOOO! Maxine sale sull’apron! Il direttore di gara si accorge della presenza della donna e va a richiamarla frapponendosi nella direzione di corsa di Jericho che è costretto a frenare per non abbattere l’arbitro. La situazione ha del ridicolo.. Chris va su tutte le furie invitando il direttore di gara a non ostacolarlo.. quest’ultimo si porta nei pressi delle corde richiamando severamente una Maxine, che si arrovella la meningi per sfornare giustificazioni plausibili. Nel frattempo Ziggler è sparito dal radar di Y2J… Dolph non può che essere alle sue spalle.. una sagoma si materializza dal nulla.. il Lion Do va per la CODEBREAKER!! NOOOOOOOO!! SPEAR!!! SPEAR!! SPEAR!! La figura che Chris aveva intravisto non è lo Show Off, che se ne sta appoggiato al turnbuckle, ma la Rated R Superstar, che approfittando del momento di concitazione creato da Maxine, ha invaso il ring e ha abbattuto il suo odiato rivale, ripagandolo della sconfitta subita a opera sua in quel di Impulse, prima di rotolare fuori dal ring per prendere la via della rampa. L’arbitro intanto torna in controllo del match, mentre uno stanco Dolph Ziggler rialza Y2J, che con andatura claudicante ciondola sul quadrato senza aver la forza di fare nient’altro.. è l’occasione propizia per lo Show Off che si porta alle spalle del canadese.. ZIG ZAG!! Manovra risolutiva connessa.. Dolph uncina la gamba di Chris mentre il direttore di gara si tuffa a terra scandendo il conteggio: 1…..2……3!!! Match finito! Dopo un rocambolesco finale, Dolph Ziggler porta a casa un’immeritata vittoria, avanzando alle semifinali del torneo. Maxine, tirato un sospiro di sollievo, va prima a recuperare l’Impulse title dalle mani di un addetto, poi sale sul quadrato e porge l’alloro al suo uomo, che pare molto più contento di vedere la cintura che la donna. Il pubblico fischia la patetica coppietta, che lentamente abbandona la scena. Intanto sul ring, Chris Jericho continua a rotolare sul quadrato tenendosi con una mano lo stomaco trafitto dalla Spear e la nuca schiantata al suolo dalla micidiale Zig Zag di Ziggler. Proprio quest'ultimo esce rapidamente dal quadrato prendendo la via degli spogliatoi con un sorriso sulla faccia impagabile, d'altronde ha appena abbattuto il Lord of the Ring in carica...
 
In ogni caso ora l'attenzione è tutta rivolta ad un Edge che ostenta tranquillità e sicurezza, nonostante il misfatto appena compiuto ai danni del suo ormai ex-compagno di Tag Team. Il wrestler di Toronto si fa passare prontamente un microfono e rivolgendo lo sguardo al suo rantolante nemico sembra pronto a parlare, riuscendo a far fermare la bordata di fischi che arrivavano dalla tribuna.
 
ED: "Chris, Chris, Chris. Dovevi aspettarti un mio arrivo o sbaglio? D'altronde come amico so che tu adori le sorprese e quale occasione migliore se non quella del torneo che ti ha reso ciò che sei? Tutto è iniziato qui, tutto è iniziato con questo torneo che ti ha reso grande, ma che allo stesso tempo ha portato fuori il tuo carattere doppiogiochista ed egoista e che ha portato a tutto quello che è accaduto fino a questo giorno... Sembra ieri che vincevi la corona ed invece è passato tantissimo tempo ed io sono stanco, stanco di te, stanco dei tuoi fans, stanco della tua gloria immeritata! Non riesco più a sopportare ciò che sta accadendo ed è arrivato il momento di finirla qui!"
 
Parole chiare quelle della Rated R Superstar che, però, ha già sprecato due occasioni importanti di prendersi la rivincità tanto voluta sull'ex campione mondiale della federazione e quindi non dovrebbe più avere occasioni per affrontare il Lion Do. Oppure ci sbagliamo?
 
ED: "Nei due precedenti tra di noi sei stato sfortunato o opportunista, perchè solo così puoi vincere contro di me, approfittando delle situazioni favorevoli e cogliendomi alla sprovvista... Però è il risultato che conta e lo score è sul 2 a 0, senza se e senza ma... Semplici battaglie, battaglie che seppur siano andate a tuo favore non ti hanno visto assegnare la guerra, perchè dopo il match per il titolo che ti ho fatto perdere, ora è toccato a questo pseudo-torneo dal quale ti ho estromesso negandoti una shot per l'ennesima volta. Non sono vittorie sulla carta, ma per me sono come vittorie morali più che sufficienti, e che continueranno ad arrivare finchè non sarò appagato, ancora e ancora e ancora!"
 
Fischi dal WR Universe, mentre Jericho digrigna i denti ed osserva in malo modo il rivale rimanendo a terra, seppur iniziando a strisciare verso le corde che danno allo stage... Edge sorride apprezzando ogni singolo sibilo che arriva dalle gradinate per poi riprendere il discorso.
 
ED: "Ritorniamo quindi all'inizio del mio proloquio, alla mia stanchezza. Il mio obbiettivo è dimostrarti che non sono mai stato l'anello debole della coppia e che quindi le opportunità che ti hanno concesso non sarebbero mai arrivate se io non fossi stato lì, pronto a coprirti le spalle finchè ti son servito. Io voglio dimostrarlo in un nuovo One on One, Edge vs Chris Jericho, la Rated R Superstar contro il Millennium Man. Ed io vincerò, chiudendoti quella bocca una volta e per tutte."
 
Il pubblico rimane in silenzio mentre sul ring Jericho, appoggiandosi alla seconda corda sembra dissentire, con Edge che lo blocca ripartendo a parlare.
 
ED: "E semmai tu vincessi, beh, non mi rimarrebbe altro che... che... LASCIARE LA FEDERAZIONE! Si, hai capito bene, se il risultato dovesse nuovamente finire a tuo vantaggio, non rivedrai mai più la mia faccia all'interno di WR ed io capirò che è arrivato il momento di farmi da parte... Ma stai pur certo che a Born to Be the Best chi dovrà abbassare la testa con la coda tra le gambe, non sarò di certo io. CAUSE I DO WHAT I WANT, WHEN I WANT!!!"
 
Fa cadere il microfono a terra il Master Manipulator mentre la theme dei Metallingus risuona nell'arena a fare da sottofondo allo sguardo pensieroso ed, allo stesso tempo, rabbioso di Y2J. Varrà la pena accettare l'accordo pattuito dal suo ex-amico?
Fatto sta che la sfida è lanciata! E se sarà accettata a Born to Be the Best potremmo assistere all’atteso epilogo di una delle faide più dure che Impulse ricorsi sia sul piano fisico che su quello mentale. Soprattutto questo secondo aspetto è quello che preoccupa: Edge ora è immobile sullo stage ridacchiando con il capo ciondolante come un pazzoide e con gli occhi quasi fuori dalle orbite.. questa sfida l’ha corroso dentro e ora se ne vedono gli effetti. Un Chris frustrato, osserva il rivale dal ring scuotendo il capo e rammaricandosi del fatto che questo feud ha portato entrambi ogni oltre il proprio limite.. vincerà chi coverà più odio o chi riuscirà a mantenere il controllo di se stesso.. ai posteri l’ardua sentenza.
 
__________________________________________________
 
Le telecamere ci riportano nel backstage ove troviamo Santino Marella che si è appena salutato con Justin Gabriel, forse i 2 si sono accordati sulle strategie da adottare in vista del match a coppie che abbiamo saputo esser stato sancito in vista del PPV di domenica... o forse non si sa che altro ancora... fatto sta che dopo essersi accomiatati amichevolmente, Gabriel prende una direzione, mentre Marella quella opposta... e la telecamera a quanto pare segue proprio l'azzurro, il quale sorridente e saltellante, si dirige verso l'uscita percorrendo il corridoio... Santino volta l'angolo sparendo per un attimo dall'inquadratura...
AHGHW!! ARGH!! GASP!! TZETUNG!!! SBANG!!
OH MY! Che succede!! La telecamera accelera il passo ed insegue l'azzurro per scoprire cosa sia accaduto... OH NO!!
 
Santino Marella è a terra! Proprio ad un passo dalla porta d'uscita e... dinnanzi a lui ci sono... OMG!! Sono AJ Styles e Ricochet!!
Ecco dunque qual'era il lavoro in sospeso da ultimare di cui parlava AJ Styles! I 2 hanno assalito il portacolori azzurro! OMG!!
AJ Styles e Ricochet colpiscono con calci e pedate il malcapitato Marella, il quale poi viene pure rialzato e mandato a sbattere rovinosamente contro la porta... poi SBANG! Schiantato anche su di un tavolo, che giaceva lì a fianco indisturbato.
 
AJS: "Ah! Santino!! Fai ancora lo spiritoso? Eh?? Ti va ancora di scherzare adesso???"
 
Urla frustranti ed intimidatorie quelle del Phenomenal One, il quale continua a colpire Santino... afferrando pure una sedia e colpendolo ripetutamente alla schiena... Terminata la sfuriata, ripone la sedia a terra...
Con uno sprazzo di ira, egli si sfila la t-shirt e la getta via malamente, poi afferra l'atleta azzurro e... lo intrappola... OH NO!! STYLES CLASH!! Lo schianta a terra, facendogli impattare la faccia proprio contro la sedia adagiata al suolo.
Santino Marella è completamente distrutto... KO... Sanguina vistosamente dal volto...
Ma a quanto pare non è ancora finita... Ricochet, su ordine di AJ Styles lo rialza... lo ripone a fianco alla porta e... rincorsa... OH NO!! Calcione contro l'anta della porta la quale va a chiudersi sbattendo forte sul braccio di Santino, il quale viene stretto in una tremenda tenaglia tra battente ed anta dell'infisso metallico.
Dolore lancinante per il portacolori di San Fili, il quale crolla a terra rantolando e dimenandosi come fosse in preda ad una crisi epilettica... si tiene il braccio destro in preda al dolore... mentre urla strazianti si levano dalla zona.
I 2 vili assalitori, terminata la mattanza, si dileguano... fuggendo via verso il parcheggio...
Santino Marella resta a terra urlando la sua disperazione ed implorando soccorso... accorrono finalmente alcuni inservienti... ma la situazione per lui appare molto critica... difficilmente sarà abile ed arruolabile per domenica... anzi, difficilmente potrà essere abile e arruolabile per diverso tempo.
 
__________________________________________________
 

dvk1.png

Un logo si staglia fisso in sovrimpressione e sul titantron mentre "Some Bodies Gonna Get It" dei Three 6 Mafia ridonda forte nell'arena. Gorillone Mark Henry, vestito di tutto punto, con tanto di camicia e giacca firmata, occhialini da acculturato e cartelletta alla mano, raggiunge il quadrato per dar vita al segmento finale di questa puntata odierna, un acceso confronto verbale tra il campione del Mondo, CM Punk, il suo diretto rivale Gregory Helms, nonché colui che sarà chiamato al difficile compito di arbitro speciale in tale incontro, vale a dire Mr. Anderson.. il tutto a pochi giorni dalla disputa di tale contesa, la quale avverrà in quel di Born To Be The Best, l'imminente domenica.
 
Il ring è agghindato di tutto punto, un tappeto molto costoso ricopre la superficie del quadrato, 3 poltrone blu site allineate da una parte ed una bianca, ben più accomodante, dall'altra, completano la scenografia. Al centro del quadrato, un piccolo tavolino nero con sopra alcune vivande, tanto per rendere più accogliente l'atmosfera agli ospiti.
Il Silverback si sistema gli occhialini, rivolgendo un'occhiata al pubblico presente, dopodiché sorride e si accomoda sulla poltrona bianca, quella adibita al presentatore.
Henry afferra un microfono, poggiato sul tavolino di cui sopra, ed inizia a parlare, introducendo sé e questo nuovo talk show che fa il suo debutto questa sera, giust'appunto per l'occasione.
 
MH: "Buonasera, salve a tutti quanti... io, come molti di voi sapranno, sono Mark Henry... e sono l'uomo più forte al mondo... ma questa sera... sarò anche... il presentatore più forte al mondo, in quanto sono qui sul ring ora, per dare il via a questo dibattito del tutto speciale che vedrà qui presenti sul ring, 3 certi protagonisti di quel che sarà il PPV più importante dell'anno, l'imminente Born To Be The Best. Sto naturalmente parlando di..."
 
Mark Henry cerca tra i fogli presenti nella cartelletta, per trovare le schede riguardanti gli ospiti di questa sera... Poi, finalmente le trova... si risistema gli occhiali e riportandosi nuovamente il microfono alla bocca continua...
 
MH: "Ah.. Ehm, ehm... ecco qua... sì... CM Punk... Gregory Helms... ed ovviamente... Mr. Anderson."
 
Mark Henry annuisce rivolgendo lo sguardo al pubblico il quale accoglie con applausi i nomi dell'atleta di Chicago e dell'Head Asshole, mentre invece riempie di fischi la nomina del Leader dei FO.
 
MH: "Bene... ma io direi di non perderci troppo in preamboli ed andare subito al punto... dunque facciamo entrare il primo mio ospite della serata... un caloroso benvenuto allo sfidante, colui che è stato per soli 2 giorni il campione del mondo di WR e a Born To Be The Best tenterà di tornarlo... Signore e signori... L'Incubo di Impulse... Gregory Helms."
 
 
La theme song dei FO pervade l'arena, mentre il Leader dei FO si presenta tutto solo, con una bandana grigia sulla testa ed un pastrano smanicato in pelle nera addosso. Helms procede dritto per dritto verso il ring, quasi come non avesse la benché minima voglia di perdersi in stupidaggini... Già incazzato ancor prima di arrivare, Helms guadagna il ring e si va immediatamente a stravaccare sulla poltrona, poggiando maleducatamente i piedi sul tavolo e scansando con un calcio maldestro le vivande là sopra poggiate. Un Helms che respinge il tentativo di Henry di dargli la mano ed afferra immediatamente il microfono, pronto a replicare alle domande del presentatore più forte al mondo.
Mark Henry resta un po' spiazzato dal fatto che Helms si sia rifiutato di stringergli la mano, fatto sta che, allargando le braccia dispiaciuto, se ne fa una ragione, scuote il capo e torna a sedere sulla propria poltrona, riprende in mano microfono e cartelletta, ripartendo da dove era rimasto.
Nutellone si risistema gli occhialini, sfoglia ancora con confusione la cartelletta sino a trovare il foglio giusto, vi legge qualcosa, dopodiché annuisce ed inizia a parlare; nel mentre Helms sbuffa guardandosi introno infastidito e agitando le gambe come se gli scocciasse essere ora ospite di questo siparietto.
 
MH: "Dunque ragazzo mio... in precedenza nel corso della serata abbiamo appreso da Eve Torres le cause e le ragioni che hanno portato a tutto quello che accaduto nel finire dello scorso episodio... ora mancano pochi giorni alla battaglia tra te e CM Punk di Born To Be The Best e ti troverai a confrontarti non solo con il tuo avversario, ma anche con la possibilità di avere un tuo acerrimo nemico come Mr. Anderson a fare da arbitro speciale...
Dunque dicci caro Gregor, poco poco, sottovoce... qual'è l'opinione che ti sei fatto su tutta questa faccenda? E con quali aspettative, quale condizione, morale e fisica, giungi all'impegno che ti attende nell'imminente domenica?
Parlacene pure, piano piano, sottovoce..."
 
Helms prende la parola, abbastanza irritato.
 
GH"Mark, senza offesa, ti paio un moccioso delle elementari?
Sembra di essere in quei centri commerciali dove c'è un Babbo Natale palesemente finto con dei bambini moccicosi sulle gambe.
Ma per rispondere alla tua domanda..
A Born To Be The Best avrò la mia giusta vendetta.
Mi riprenderò il MIO titolo da quel finto Straight Edge di CM Punk e vi assicurò che questa serata se la ricorderà per sempre, visti tutti i lividi che gli lascerò addosso.
E se Mr. Pallone Gonfiato si dovesse mettere in mezzo, l'Incubo di Impulse si abbatterà pure su di lui.
Lo rimanderò a piangere tra le tette della nostra carissima General Manager.. Di sicuro non gli farò un torto.
Sul palcoscenico di questo antro peloso chiamato Impulse, l'alloro massimo tornerà a splendere alla vita del Leader Maximo dei Forever Out, Gregory Helms.
I Forever Out torneranno allo splendore massimo di una settimana fa, prima che questi due imbecilli si mettessero d'accordo.
Come ho già detto durante la nostra fantasmagorica celebrazione, i Forever Out sono l'entità più forte e incisiva che queste federazione abbia mai visto ed io, Gregory Helms, sono il leader indiscusso di questa.
E come tale, riporterò l'arpello più prestigioso nella nostra bacheca dei trofei.... perché..."
 
"CHZZZZZ... TURURU RURU TURURU RURU..."
 
Il discorso dell'incubo di Impulse viene interrotto da una musica ben nota al pubblico, che infatti l'accoglie con un grandissimo boato.
Sullo stage compare un sorridente CM Punk che si lecca il pollice e pulisce un'immaginaria macchiolina sul suo trofeo, successivamente, per comodità, lega la cintura alla vita, avvicina il microfono alla bocca e inizia a parlare mentre si avvicina al ring.
 
CMP: "Prima di tutto ci tengo a salutare il mio amico Mark e complimentarmi per la scenografia, sempre molto elegante come il suo presentatore…ma, passando al sodo della questione, volevo sinceramente dispiacermi con te Helms, quasi mi commuovo a vedere che quanto arditamente tu stia pianificando rimarrà una semplice utopia irrealizzabile.
Un'utopia che non è comunque neanche paragonabile a quella dei Forever Out, ma cosa pensavate di fare? Cioè ma vi siete visti?!
Con l'ingresso di un'altra prima donna come Ziggler si possono intravedere già le prime crepe e io sono sempre stato certo del vostro fallimento, perché a capo della combriccola ci sei tu!
Si…Gregory Helms che si crede il più forte, il più bravo, il più intelligente, il più coraggioso…beh devo ammettere che in quanto a coraggio sei messo bene, se ripenso a quella volta che mi chiedesti di far parte del vostro gruppetto. Io, CM Punk, avrei dovuto seguire gli ordini di te…Gregory Helms?! 
La mia stessa musica di ingresso mi rappresenta alla perfezione e inquadra l'importanza della mia personalità, il culto della personalità di CM Punk! 
Colui che non seguirà gli ordini di nessuno…MAI! 
Io ho la stoffa del leader, la gente mi segue quasi come una fede perché mi rispetta, rispetta l'atleta…l'uomo! 
Te no! La gente non ti rispetta, i tuoi colleghi non ti rispettano! Qualcuno forse potrebbe aver paura, ma lo stesso avrebbe paura dei Forever Out non di Gregory Helms!
La nostra principale differenza è che tu, per diventare campione, hai avuto bisogna di una stable alle spalle, io, all'incontrario, ho raggiunto la consapevolezza che da solo posso raggiungere qualsiasi obiettivo e l'ho fatto dopo aver abbandonato l'idea della SES. 
Il destino ti ha fatto diventare campione solo per far si che fossi tu a subire l'incasso della mia valigetta, che io diventassi il numero uno della federazione sconfiggendo proprio te!
E proprio contro di te avrò la mia prima difesa titolata, nel main event di "Born To Be The Best", dimostrerò al mondo intero ancora una volta chi è nato per essere il migliore…il migliore al mondo!"
 
Punk stacca la cintura e la riporta sulla spalla, poi fissa per qualche secondo gli occhi del rivale e quando sembra che la situazione stia per degenerare interviene il presentatore.
 
MH: "Senti Punk, mi ero segnato un po' di punti che volevo tu approfondisti, alcuni li hai già trattati ma hai sorvolato la motivazione di scegliere Mr. Anderson come arbitro speciale."
 
CMP: "Hai ragione Henry, è un punto molto importante. 
Come ho già detto il nostro incontro sarà il match più importante del PPV più importante dell'anno, quindi dovrebbe essere a sua volta il match più importante dell'anno…scusate per le ripetizioni ma ci tengo a sottolineare il concetto, in modo che sia il più chiaro possibile.
Questa sfida non può in alcun modo essere rovinata…sappiamo tutti a cosa mi riferisco…e quando ho dovuto scegliere la stipulazione mi è tornato in mente la scena dell'incasso e il decisivo intervento di Mr. Anderson, difficilmente riesco a fidarmi di qualcuno e spero di non dovermi pentire di questa scelta…"
 
"MIIIIIIIISTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEERRRRRRRRRR"
 
La theme song dell’atleta di Green Bay ridonda forte nell'arena con l'Head Asshole che compare sullo stage, osserva i fans assiepati sulle tribune e sorride soddisfatto per la calorosa accoglienza. Il biondo del Wisconsin saluta i fans disposti ai lati dello stage, quindi con la consueta flemma Anderson percorre la rampa fino ad arrivare ai piedi del ring, poi sale i gradoni e fa il suo ingresso sgarbato sul quadrato.. Ken si fa largo tra i presenti, andando prima a salutare Henry poi va a recuperare un microfono, gentilmente passatogli da un addetto.. ora può finalmente dedicarsi sia a Punk che a Gregory Helms: è proprio il Leader dei F.O. che viene incalzato inizialmente.

Mr A: “Greg , ormai è anche superfluo parlare di te.. ci siamo scambiati battute, frecciate, pugni.. ti ho schiacciato su tutti i punti, da ogni inquadratura tu guardi il feud che ci ha visti opposti in questi mesi vedrai per te solo delusioni. A partire dalla tua invidia nei miei confronti.. andiamo, ammetti che ti rodeva il culo vedere un nuovo arrivato che ti sopravanza ed arriva prima di te a disputare il Climb to Glory Match e subito dopo l’Elimination Chamber nel main event di End of Stamina! Non voglio annoiare tutti gli assholes che sono arrivati qui per vedere azione e non ascoltare discorsi.. ma.. ci sono cose che vanno dette per spiegare questo buffo intreccio, non credi? Allora.. hey, ti ricordi il tuo primo titolo vinto qui ad Impulse? Si, il WR Tag Title.. che brutto scherzo del destino averlo vinto grazie al mio aiuto eh? Ti ha infastidito così tanto la situazione, che pur di non sminuire il tuo status hai preferito perdere quelle corone.. non ti biasimo, in fondo spalleggiare Mr Anderson richiede troppa personalità.. e tu non ne hai neanche un briciolo. Ma non è l’unica cosa che ti manca.. a dirla tutta non hai neanche la capacità di appellarti alle tue forze, altrimenti perché circondarti dei beoti chiamati Forever Out? Ah, per chi non ricorda la loro storia.. erano tre falliti che si erano associati poiché li accomunava un destino comune.. non riuscivano a vincere un match neanche con una bambola gonfiabile! Nonostante tu sia rimasto uno o più gradini sotto il mio livello mi hai dato molti grattacapi.. partendo dal tuo complotto per farmi fuori nel SuperBrawl match, passando per le numerose interferenze che mi sono costate alcune opportunità fino ad arrivare a togliermi il titolo all’ultimo End of Stamina.. lo sai no che questi sono sassolini dalle scarpe che vanno tolti? Prova a pensare.. cosa ottieni se mescoli alcuni tuoi sgarri nei miei confronti, la tua opportunità per ritornare campione e il tuo peggior rivale che farà da arbitro al tuo match?! Beh si, la soluzione è ovvia..”

Anderson sfoggia un sorriso beffardo che fa da contraltare all’espressione imbufalita di un Helms che vorrebbe controbattere, ma l’atleta di Green Bay non sembra aver terminato il suo discorso: il pubblico è con lui ed attende silenzioso le sue ultime parole.

Mr A: “Dopo avermi detronizzato hai provato anche a farmi fuori mandandomi contro quell’uomo formato cassapanca che risponde al nome di Big Show.. Mi piace il vostro rapporto tra protettore e protetto, mi ricordate Whitney Huston e Kevin Costner nel film Guardia del Corpo.. raccapricciante! Peccato che stavolta non ci sarà lieto fine.. sia per te che per lui, intendo.. Oh parlando di Big Show..”

Anderson apre nuovi scenari allargando il discorso a Big Show, colui che in più di un occasione ha trovato a sbarrargli la strada. Lo Stronzo indifferente agli sguardi dei presenti sul ring si dirige diretto al cameraman più vicino, piazzandosi davanti alla telecamera, come se volesse avere un fantomatico discorso privato a tu per tu con Show

Mr A: “Show, mi vedi? Immagino di si, io ci entro nell’inquadratura di una telecamera, a differenza tua.. ma bando alle ciance ho un messaggio anche per te, sta attento! Ho avuto un colloquio molto piacevole con la General Manager Eve Torres, per la felicità del tuo capo Helms.. dopo un fruttuoso tete a tete si è arrivati a una conclusione che mi rende molto soddisfatto, chissà se per te è lo stesso. E’ ufficiale! La montagna umana di lardo, The Big Show, affronterà in un match .. one on one.. in quel di Lord of The Ring, contro… l’HEAD ASSHOLE.. MIIIIIISTEEEEEEEEEER ANDEEEEERSOOOOOOON… AN DER SON! Dovresti essere onorato, ho fatto una richiesta particolare pur di disputare questo match.. Eve mi ha chiesto di regolare la faida tra Helms e Punk in veste di arbitro e io ho posto quale condizione, un match contro di te.. Sbam, nero su bianco! Il cerchio si chiude, così come si chiuderà definitivamente ogni tua pretesa nei miei confronti.. sarà la resa dei conti, preparati!”

Clamorosa rivelazione! Anderson annuncia in diretta il match che lo vedrà contrapposto al gigantesco membro dei Forever Out e il pubblico va in visibilio. Ken sorride, sa di aver sganciato una vera bomba, che viene colta male dallo stesso Helms che storce il naso.. reazione diversa per Punk che invece applaude la notizia, attirando su di sé l’attenzione di un Mr Anderson che non fa complimenti e coglie la palla al balzo per parlare con il Best in The World.

Mr A: “Tornando a noi.. manca solo un protagonista all’appello.. il nostro WR Champion! Punk, ti ho ascoltato poco fa, hai detto che difficilmente ti fidi di qualcuno.. eppure in un momento particolare della tua carriera a Impulse hai virato con decisione su un nome di punta.. l’emblema di lealtà e di tutti quei valori che un vero atleta dovrebbe avere.. Mr Anderson, arbitro del Main Event di Born to Be The Best.. il tuo match! Una scelta logica visto che ti ho favorito nell’incasso della valigetta, ti ho coperto le spalle sia da Show che in altre occasioni. Qualcuno potrebbe pensare che mi sia comportato da alleato.. tuttavia questo non ti assicura una vittoria servita sul piatto d’argento, lo capisci, no? Io sono un uomo leale, ma sono anche il Capo degli Stronzi, un appellativo che non mi è stato dato certo per opere caritatevoli.. anche se non rispetto delle regole io penso innanzitutto a quello che è bene per ME! E inoltre, se ci pensi, tu sei già abbondantemente in debito nei miei confronti, hai esaurito i bonus. Potrei contare più velocemente uno tuo schienamento? E perché mai?! Potrei contare più lentamente uno schienamento di Gregory Helms? E perché dovrei farlo?! Tu potresti perdere Punk, e io non potrei farci nulla o meglio, potrei non essere interessato a far nulla. Ricordati, tu hai scelto me mettendo il tuo destino nelle mie mani.. ti ho sempre considerato un giocatore fin troppo calcolatore, l’hai dimostrato con quella valigetta tra le mani.. ma lascia che ti dica una cosa Punk, stavolta hai fatto una mossa azzardata.. una di quelle mosse che potrebbe farti incassare il jackpot ma allo stesso tempo potrebbe farti perdere tutto.. mi hai reso protagonista..”

Il discorso viene interrotto! Punk stanco delle provocazioni dell’Head Asshole avanza portandosi a muso duro con l’atleta di Green Bay, che abbandona il suo ghigno strafottente, disegnando sul volto un’espressione seriosa rispondendo così alle occhiate minaccioso del Wr Champion. Helms se ne sta in disparte, appoggiato sulle corde alle spalle di Mark Henry. Nessuno ha il fegato di intervenire nella disputa tra i due atleti che si guardano in cagnesco, scambiandosi qualche parole che risulta impercettibile agli spettatori. Il conduttore di Talk to Talk fa per avanzare verso i due per evitare il peggio, ma inspiegabilmente Anderson si lascia andare in un sorrisetto che spiazza completamente il nativo di Chicago che si guarda intorno con aria stupefatta.. ma Kenneth senza dare spiegazioni da una pacca sulla spalla del campione, lì dove non ha la cintura, e sotto lo stupore generale si volta per guadagnare l’uscita dal quadrato.. ma attenzione! Dimenticato nella concitazione del momento, il Leader dei Forever Out spintona volontariamente alle spalle CM Punk che frana su Mr Anderson! La stragrande maggioranza dei fans salta dalle sedie per quello che viene fatto passare come un affronto di Punk nei confronti di Ken Anderson. L’Head Asshole che ha evitato di cadere aggrappandosi alle corde, si gira di scatto, rilevando il solo Punk nei suoi radar, quindi inizia a inveire contro il WR Champion, reo di averlo spintonato di proposito, che indietreggia e come può cerca di giustificarsi, ma il dito accusatorio di Anderson è rivolto verso di lui.
Il clima si arroventa... scintille!!!
I due tornano a muso duro e stavolta l’Head Asshole ha un espressione difficilmente rasserenabile: Punk scuote la testa, non ci sta a passare per il provocatore, ma l’evidenza dei fatti non lo scagiona.. Ken e Punk sono faccia a faccia, sembra proprio che stia per scattare qualcosa. Che si arrivi alle mani?
Ma... D'improvviso?!? Che succede?!? Punk mette le mani addosso ad Anderson e lo spinge via!! OMG!! Anderson crolla a terra! Affronto!?!
SPEAAAARR!! OMG!! WTF?!? CM Punk incassa una Spear colossale che lo spezza in due!
OMG!! Clamoroso quel che è appena accaduto!! Già perchè sul ring... evocato, richiamato, voluto da Mr. Anderson... si è materializzato... The Big Show!!
 
Un Big Show che quindi ha provato ad assalite alle spalle il suo nemico Anderson, ma CM Punk, a quanto pare... lo ha salvato a sue spese... evitandogli il colpo e finendo per incassarlo lui stesso, però.
Il campione del mondo è KO al tappeto... mentre Helms è piegato in 2 dal ridere... Mr. Anderson intanto non si è accorto di nulla, soltanto del fatto che CM Punk gli ha messo le mani addosso ed ha osato spingerlo al tappeto.
Un Head Asshole che si rialza proprio urlando il nome di Punk come a voler chiedere spiegazioni, ma... non fa in tempo a mettersi in piedi che... BAM! Il pugno proibito si abbatte su di lui!!
L'atleta di Green Bay crolla KO!! Dunque un Anderson che ha sfidato apertamente Big Show e costui non si è fatto attendere, predentandosi sul quadrato con un vistoso e prepotente biglietto da visita.
Intanto... Helms è sceso dal ring e... pare andarsene... abbandona la scena ed abbandona Big Show, quasi come a voler mandare il messaggio che... lui con sta storia non c'entra nulla e Show sta facendo tutto di testa sua... ma sarà credibile? Veramente Helms è all'oscuro e non ha chiesto a Show di intervenire?
Fatto sta che il gigante è pura furia... non pago è andato pure ad afferrare una sedia... spingendo via Mark Henry che provava a farlo ragionare e desistere dai suoi intenti...
Che altro succede ancora?
OH NO! 
Big Show distende una sedia al centro del ring... torna sull'atleta di Green Bay... lo arpiona al collo e... SHOW STOPPER!!
OMG!! Mr. Anderson viene annichilito... schiantato sulla sedia. A terra esanime ora..
Uno Show che lo osserva e ridacchia come a dire lui: "Mi hai cercato... mi hai voluto... ed ora eccomi qui! Peggio per te!"
 
E con queste immagini di pura devastazione... con CM Punk e Mr. Anderson KO al centro del ring e con il solo Helms, tra i protagonisti dell'imminente Main Event di Born To Be The Best, ancora in piedi, in cima allo stage a gustarsi lo spettacolo sogghignante, osservando compiaciuto l'operato distruttore del gigante Show... l'episodio odierno è giunto alla conclusione... 
L'appuntamento è a LORD OF RING.
 
 
 
 

Spoiler


Modificato da stegabri, 19 luglio 2013 - 08:39


#2
Fab

Fab

    John Cena in WR E-Fed

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1589 post
  • Iscritto il 28-dicembre 11
  • Sesso:Maschio

Awards:

Si va avanti nel torneo, dai!!! :yoballo:

Però la vittoria mi pare impossibile... sarei lieto di venire smentito :P

A parte gli scherzi, vincere con Ziggler sarà durissima... secondo me vince lui il torneo. O almeno, lo preferirei a Sheamus :asd:

 

PS: la locandina è molto bella, complimenti! :up:


Modificato da Fab, 18 luglio 2013 - 13:46


#3
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Aggiornati già CARD EVENTI e ASSEGNAZIONI. :up:



#4
The Joker

The Joker

    The Red Knight

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1623 post
  • Iscritto il 09-marzo 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Mantova

Awards:

Cena passa contro Kane come pronosticato (a proposito, ste, se ho indovinato come andrà sia a LOTR sia a BTBTB voglio una menzione d'onore nei credits a fine BTBTB, sei avvisato :asd: )

 

Kane vs Batista, vittoria del mostro rosso sicura come il sole a ferragosto

 

Del Rio non scassare u pesce...

 

Mysterio vincerà quel match :sisi:

 

E Sheamus passa! :rulez:

 

Bella locandina... fatemi indovinare... ci saranno gli Spurs allo show?

 

E anche Cody Rhodes passa il turno

 

Hunico potrebbe ingelosirsi... insomma, lui volev vincere il torneo e guidare il team ora invece si ritrova a non avere nemmeno un match a BTBTB, anzi sarà costretto a stare all'angolo del suo migliore amico che ora è lui a guidare il team... Hunico sta perdendo la figura che si era costruito, sta venendo sovrastato dal suo stesso amico e "seguace"... potrebbe venirne fuori un gran feud

naturalmente sono me seghe mentali :sisi:

 

James lesbo-pazza :rulez:

 

Ricordate americani... le cintue di coppia sono due... non tre!

 

E anche Ziggler passa, ok, fino ad ora il mio pronostico sta andando liscio come l'olio... sarà Dolph a vincere poi ho gia detto come andrà...

 

Jericho vs Edge, anche qui le possibilità di Edge di vincere sono le stesse del Tirannosauro Rex di tornare in vita...

 

AJ distrugge Santino (e la cosa che mi piace è che mi immagino sia stata la Lee e non Styles :asd: )

 

Bello il finale, hype (ecco, una cosa che mi da fastidio è che diversi post nella card d BTBTB siano occupati da pg vuoti)

 

Tutto bello, yeah [cit. regolamento WR E-Fed ] ma c'è una cosa che non mi torna...

 

DOVE DIAMINE E' LA MIA INTERVISTA!? :asd:

no sul serio, che è successo al mio promo?

 

 



#5
Simone Filippone

Simone Filippone

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 52 post
  • Iscritto il 16-giugno 13
Ci sono rimasto un po' male.. quattordici giorni ho fatto la figura del beota perdendo nel match a 3 e ci stava in quanto ero l'ultimo arrivato. Allora ho fatto migliaia e migliaia di proclamo dicendo di essere il futuro LOTR e invece sono stato eliminato da sheamus che non aveva un bisogno estremo di passare il turno in quanto una sconfitta con una culla irregolare non lo avrebbe danneggiato in quanto e' lanciato in una rivalita' con HBK per il prossimo PPV. In questo momento il mio PG ' distr

#6
The Joker

The Joker

    The Red Knight

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1623 post
  • Iscritto il 09-marzo 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Mantova

Awards:

Ho notato una cosa: io sono un po' come ryback. Spacco il culo a tutti negli show settimanali ma in ppv non ne azzecco una :asd:

#7
Feroxgrowl

Feroxgrowl

    Jet Il Supersonico

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 8357 post
  • Iscritto il 12-febbraio 12
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Cecina

Awards:

Ci sono rimasto un po' male.. quattordici giorni ho fatto la figura del beota perdendo nel match a 3 e ci stava in quanto ero l'ultimo arrivato. Allora ho fatto migliaia e migliaia di proclamo dicendo di essere il futuro LOTR e invece sono stato eliminato da sheamus che non aveva un bisogno estremo di passare il turno in quanto una sconfitta con una culla irregolare non lo avrebbe danneggiato in quanto e' lanciato in una rivalita' con HBK per il prossimo PPV. In questo momento il mio PG ' distr

Hai iniziato ora, cosa pretendi?



#8
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

DOVE DIAMINE E' LA MIA INTERVISTA!? :asd:

no sul serio, che è successo al mio promo?

 

Oddio, non l'ho messa?!? LOL

Cacchio me la sono scordata nel copiare le varie cose... PARDON la aggiungo subito... 

Eh oh... con sta cosa che i promo metà lì devo copiare dagli MP e metà dalla sezione promo... faccio un gran casino e... a volte è normale che mi scordi qualcosa... :ahsisi:
Cmq grazie di averlo detto... ora lo aggiungo! :ahsisi:



Ci sono rimasto un po' male.. quattordici giorni ho fatto la figura del beota perdendo nel match a 3 e ci stava in quanto ero l'ultimo arrivato. Allora ho fatto migliaia e migliaia di proclamo dicendo di essere il futuro LOTR e invece sono stato eliminato da sheamus che non aveva un bisogno estremo di passare il turno in quanto una sconfitta con una culla irregolare non lo avrebbe danneggiato in quanto e' lanciato in una rivalita' con HBK per il prossimo PPV. In questo momento il mio PG ' distr

 

Te l'ho detto anche per MP... cioè io i piani per i PPV lì decido mesi prima non il giorno prima... quando tu ti sei iscritto la card di BTBTB era già completa... anzi è già tanto che ti ho inserito nelle storie sin da subito, cambiando il match per sfidare Michales da un match 1vs1 Sheamus vs Cena ad un match a 3... ed inserendoti nel torneo nel buco che avevo lasciato.

Ed ovvio che essendo tu arrivato ora non potevi vincere ne lo spot contro HBK, ne il torneo... in quanto erano cose già pianificate.

Come ha detto anche Ferox, sei arrivato ora, che pretendevi?

Ripeto dovresti esser già contento che ti ho dato spazio sin da subito senza farti aspettare, come invece succede ad altri, dopo il PPV, in quanto appunto sino al PPV il programma era saturo! :sisi:

 

 

E poi non è vero che il PG è distrutto anzi... il PG è costruito proprio sul fatto che Del Rio cerca un modo per farsi notare ed entrare nella storia di Impulse... ergo cercherà di buttarsi dentro in OGNI questione, anche che non lo riguarda, pur di riuscirci... Se Del Rio vinceva il torneo, per dire, la storyline era già bella che finita, in quanto in manco un mese Del Rio si era già affermato e bon... tanti saluti... :ahsisi: Invece no... il fulcro della storia è proprio quello, l'obbiettivo che Del Rio insegue spasmodicamente, entrare nella storia... :ahsisi: Riuscirà nel suo intento prima o poi? Il tempo ce lo dirà.

 

 

 

ps: e poi non è vero che Sheamus non aveva bisogno di quella vittoria... ne aveva eccome... 1, per farlo affermare ancora di + (visto che cmq Joker è + di un anno che è nella fed ed è migliorato tanto in questi ultimi mesi come qualità, per cui merita di salir di grado e tutta la storia di HBK ha questo compito) 2, anche perché ora in semifinale abbiamo 2 coppie di rivali: Cody-Ziggler e Cena-Sheamus... che si scontrano in modo alternato... quindi sulla card è prevedibile di certo + bagarre così che con un Del Rio in semifinale che avrebbe avuto 0 chance di vittoria. :sisi:



Bello il finale, hype (ecco, una cosa che mi da fastidio è che diversi post nella card d BTBTB siano occupati da pg vuoti)

 

Eh... questo è perché PG che erano centrali ad alcune storie sono stati mollati...

Batista e Kane erano alleati.. Batista è sparito... lo sapete che io i PG non li tolgo a caso, dal nulla, ma li levo mediante storyline... dunque per levarlo serviva una storia sensata... lo stesso vale per HBK... e per gli altri PG abbandonati... per questo il PPV risulta con alcuni spot occupati da PG che non hanno utente.

 

Batista vs Kane per dire... è un match che decisi ancora a gennaio, quando ancora i 2 erano in tag team... poi se da allora Batista è sparito... che ci devo fa? :ahsisi:


Modificato da stegabri, 19 luglio 2013 - 08:37


#9
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

EDIT:

AGGIUNTA L'INTERVISTA CON SHEAMUS NELL'EPISODIO

 

 

Scusate la dimenticanza, ma l'avevo proprio saltata in fase di assemblaggio. :checazz:



#10
Mark194

Mark194

    Hall Of Famer

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 7975 post
  • Iscritto il 11-maggio 10
  • Sesso:Maschio

Awards:

Ci sono rimasto un po' male.. quattordici giorni ho fatto la figura del beota perdendo nel match a 3 e ci stava in quanto ero l'ultimo arrivato. Allora ho fatto migliaia e migliaia di proclamo dicendo di essere il futuro LOTR e invece sono stato eliminato da sheamus che non aveva un bisogno estremo di passare il turno in quanto una sconfitta con una culla irregolare non lo avrebbe danneggiato in quanto e' lanciato in una rivalita' con HBK per il prossimo PPV. In questo momento il mio PG ' distr

Io ci ho messo un po' per ingranare con Rey, quindi abbi pazienza e fiducia che arriverà anche il tuo turno. :up:

 

Comunque sono sempre più curioso di cosa accadrà al PPV tra me, Morrison e... Hunico.



#11
Simone Filippone

Simone Filippone

    Rookie

  • Utente
  • StellettaStellettaStelletta
  • 52 post
  • Iscritto il 16-giugno 13
Ok ho capito ahahah pensavo li decidessi di settimana in settimana u.u

#12
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Ok ho capito ahahah pensavo li decidessi di settimana in settimana u.u

 

No... se! xD
Pensa che ho già chiaro anche il match per il titolo del mondo per il PPV di dicembre... questo per dire quanto a lungo termine sono i piani...

Cioè la storyline che sta andando in atto ora attorno al titolo del mondo, è stata pensata a novembre scorso... quando ho creato i FO... l'unica variante era Punk, che si è inserito in questo match con il bivio che ha avuto a gennaio. :ahsisi:



#13
Brusteve

Brusteve

    Superstar

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 1611 post
  • Iscritto il 16-ottobre 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:trento(Italia)

Awards:

Si comincia subito con il torneo, vince Cena, come mi aspettavo.

neanche un attimo di respiro e Batista attacca Kane. I QUIT Match. Grandi aspettative.

 

E finalmente scopriamo la verità sul mistero dell' arbitro di due settimane fa. Brava Eve che fa fesso il ladro. :asd:

 

Passa anche Sheamus: si prospetta una conclusione di torneo all' ultimo sangue.

 

Scambio di battute ad alta tensione che sfocia in cat fight da parte di Maxine e Taryn.  L' insulto finale di Taryn è stato epico. :rotfl:

 

Cody ancor avanti nel torneo, spero di arrivare in finale, anche se penso, a questo punto, che lo vinca Ziggler.

 

Bellissimo segmento tra la James e Trish. :inchino:

Penso che dopo BTBTB, o durante lo stesso ppv, verranno presi provvedimenti contro la pazzia da Mickie. :asd:

 

Dolph Ziggler vince sporco, strano. XD

Ci vediamo in finale, compare.

 

Ed anche un altro ex partner attacca un eliminato dal torneo. Edge vs Chris Jericho. Anche da questo mi aspetto un grande match.

 

Bellissimo anche il Main Event, mi è piaciuto soprattutto Anderson, che va contro entrambi.

Aiuterà qualcuno, a BTBTB?

Arbitrerà correttamente? Nah. :asd:



Ci sono rimasto un po' male.. quattordici giorni ho fatto la figura del beota perdendo nel match a 3 e ci stava in quanto ero l'ultimo arrivato. Allora ho fatto migliaia e migliaia di proclamo dicendo di essere il futuro LOTR e invece sono stato eliminato da sheamus che non aveva un bisogno estremo di passare il turno in quanto una sconfitta con una culla irregolare non lo avrebbe danneggiato in quanto e' lanciato in una rivalita' con HBK per il prossimo PPV. In questo momento il mio PG ' distr

 

Hai perso due match!

Io ho jobbato per mesi agli inizi. :asd:



#14
Gio Wolf

Gio Wolf

    Mr. Who's Your Winner

  • Staff
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2794 post
  • Iscritto il 26-novembre 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Borgonuovo (RI)

Awards:

Batista e Kane in un I Quit match, buono solo che già si sa chi vincerà. Non so però sti match senza utente non mi attirano molto.

 

 

Anderson come arbitro era già legale però dovrebbe esserlo solo per Born to Be the best non sempre sennò anche dopo BTBTB dovrebbe continuare a far valere i suoi pin. Non l'ho capita molto sta cosa.

 

Maxine e Taryn si scanneranno prima o poi. :asd:

 

 

Segmento tra la James e Trish già visto chissà dove... :asd:

 

 

Edge mi butta fuori anche da qui... lo sapevo che sarebbe successo. Sta rivalità mi piace però senza pg non mi fa divertire come avrei voluto, ma perché sempre io mi trovo a feudare contro il nulla? La prossima voglio un avversario che mi faccia sudare nei promo! Intanto bello il finale di questa storia che si avrà a BTBTB non vedo l'ora perché è una delle migliori rivalità che ho fatto.  

 

Anderson, che getta benzina sul fuoco sul fatto che non sarà un main event scontato. Ho Hype! Chi sarà campione??? 

 

 

 



#15
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Batista e Kane in un I Quit match, buono solo che già si sa chi vincerà. Non so però sti match senza utente non mi attirano molto.

In realtà questo match HA UN FINE BEN PRECISO... che lo capirai nel match stesso. :ahsisi:

 

 

Anderson come arbitro era già legale però dovrebbe esserlo solo per Born to Be the best non sempre sennò anche dopo BTBTB dovrebbe continuare a far valere i suoi pin. Non l'ho capita molto sta cosa.

Se non l'hai capito, allora rileggiti meglio il segmento... :asd: :ahsisi: 
Perché è spiegato CHIARAMENTE... Ed anche Brusteve nel post prima del tuo ha ribadito come la spiegazione sia stata chiara ed esauriente. :ahsisi:

 

Edge mi butta fuori anche da qui... lo sapevo che sarebbe successo. Sta rivalità mi piace però senza pg non mi fa divertire come avrei voluto, ma perché sempre io mi trovo a feudare contro il nulla? La prossima voglio un avversario che mi faccia sudare nei promo! Intanto bello il finale di questa storia che si avrà a BTBTB non vedo l'ora perché è una delle migliori rivalità che ho fatto.  

Guarda che il promo di Edge, lo ha fatto l'utente di Edge, eh! Non l'ho fatto io! Anzi, ha fatto uno dei suoi migliori promo di sempre, come gli ho anche scritto per MP in risposta. :ahsisi:



#16
Gio Wolf

Gio Wolf

    Mr. Who's Your Winner

  • Staff
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2794 post
  • Iscritto il 26-novembre 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Borgonuovo (RI)

Awards:

Anderson come arbitro era già legale però dovrebbe esserlo solo per Born to Be the best non sempre sennò anche dopo BTBTB dovrebbe continuare a far valere i suoi pin. Non l'ho capita molto sta cosa.

 

Se non l'hai capito, allora rileggiti meglio il segmento... :asd: :ahsisi: 
Perché è spiegato CHIARAMENTE... Ed anche Brusteve nel post prima del tuo ha ribadito come la spiegazione sia stata chiara ed esauriente. :ahsisi:

 

Edge mi butta fuori anche da qui... lo sapevo che sarebbe successo. Sta rivalità mi piace però senza pg non mi fa divertire come avrei voluto, ma perché sempre io mi trovo a feudare contro il nulla? La prossima voglio un avversario che mi faccia sudare nei promo! Intanto bello il finale di questa storia che si avrà a BTBTB non vedo l'ora perché è una delle migliori rivalità che ho fatto.  

Guarda che il promo di Edge, lo ha fatto l'utente di Edge, eh! Non l'ho fatto io! Anzi, ha fatto uno dei suoi migliori promo di sempre, come gli ho anche scritto per MP in risposta. :ahsisi:

 

 

Ah, va bene dai così ci può anche stare. Ad Anderson gli vengono conferiti i poteri da arbitro dalla GM (che è la carica più grande  e che quindi può prendere ogni tipo di decisione) quindi nulla da dire visto che lo stesso avviene anche in TNA con gente come ODB. Però non ha detto per quanto sarà legale questa sua carica, quindi potrebbe anche usarlo dopo il ppv. Sarebbe bello vedere Ken che schiena il rivale e si fa il fast pin da solo! 

 

Allora l'utente di Edge esiste ancora! Perché mi sembrava strano che avesse abbandonato, ma non lo vedo più e questo mi ha fatto pensare che se ne fosse andato. Se però rimane in pianta stabile il mio match non è più molto scontato visto che gli verrebbe fatto fuori il wrestler ad uno che ancora vuole partecipare.  :hmm:



#17
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Ah, va bene dai così ci può anche stare. Ad Anderson gli vengono conferiti i poteri da arbitro dalla GM (che è la carica più grande  e che quindi può prendere ogni tipo di decisione) quindi nulla da dire visto che lo stesso avviene anche in TNA con gente come ODB. Però non ha detto per quanto sarà legale questa sua carica, quindi potrebbe anche usarlo dopo il ppv. Sarebbe bello vedere Ken che schiena il rivale e si fa il fast pin da solo! 

 

NO, la carica era data SOLO per quella sera... cioè lo dice Eve: gli ha dato i poteri da arbitro in vista di quel Main Event per 2 motivi: 1 testare la sua fermezza in vista del possibile impiego al PPV, 2 coprirsi le spalle con anticipo da eventuali azioni furtive dei FO. :sisi:

 

 

 

 

ps: non solo in TNA è sempre successo... anche in WWE in passato... il GM può decidere di sua iniziativa di dare i poteri da arbitro a chi vuole all'interno del roster... anche perché il GM HA, volendo, anche i poteri decisionali da arbitro... almeno, ai tempi di Bishoff, Vince McMahon GM, Shane McMahon, Paul Heyman, ecc... avevano poteri da arbitro.



#18
Gio Wolf

Gio Wolf

    Mr. Who's Your Winner

  • Staff
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 2794 post
  • Iscritto il 26-novembre 11
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Borgonuovo (RI)

Awards:

 

Ah, va bene dai così ci può anche stare. Ad Anderson gli vengono conferiti i poteri da arbitro dalla GM (che è la carica più grande  e che quindi può prendere ogni tipo di decisione) quindi nulla da dire visto che lo stesso avviene anche in TNA con gente come ODB. Però non ha detto per quanto sarà legale questa sua carica, quindi potrebbe anche usarlo dopo il ppv. Sarebbe bello vedere Ken che schiena il rivale e si fa il fast pin da solo! 

 

NO, la carica era data SOLO per quella sera... cioè lo dice Eve: gli ha dato i poteri da arbitro in vista di quel Main Event per 2 motivi: 1 testare la sua fermezza in vista del possibile impiego al PPV, 2 coprirsi le spalle con anticipo da eventuali azioni furtive dei FO. :sisi:

 

 

 

 

ps: non solo in TNA è sempre successo... anche in WWE in passato... il GM può decidere di sua iniziativa di dare i poteri da arbitro a chi vuole all'interno del roster... anche perché il GM HA, volendo, anche i poteri decisionali da arbitro... almeno, ai tempi di Bishoff, Vince McMahon GM, Shane McMahon, Paul Heyman, ecc... avevano poteri da arbitro.

 

 

Va be' allora non ho capito niente ancora una volta. Per quel match era tipo Stone Cold quando veniva incaricato di fare lo sceriffo che quando succedeva qualcosa che coinvolgeva l'arbitro e questo era impossibilitato ad eseguire i suoi compiti entrava Austin e lo faceva al posto suo. E succedeva solo per una sera. 



#19
stegabri

stegabri

    Re dei Cecchini

  • Utente
  • StellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStellettaStelletta
  • 17410 post
  • Iscritto il 10-gennaio 10
  • Sesso:Maschio
  • Provenienza:Novafeltria [RN]

Awards:

Va be' allora non ho capito niente ancora una volta. Per quel match era tipo Stone Cold quando veniva incaricato di fare lo sceriffo che quando succedeva qualcosa che coinvolgeva l'arbitro e questo era impossibilitato ad eseguire i suoi compiti entrava Austin e lo faceva al posto suo. E succedeva solo per una sera. 

 

Esattamente. :ahsisi:
Ecco il termine sceriffo rende bene l'idea di quel che ha fatto Anderson nell'episodio prima. Eve, ispirata dall'idea proposta da Punk, ha dato "poteri di tutela" ad Anderson SOLO per quella sera (anche perché appunto i "poteri" da arbitro si possono dare, ma si possono anche togliere... non è che se Eve dice: "Anderson per stasera hai poteri da arbitro in vista del M.E.: qualora succede qualcosa di strano sul ring vai e fai il tuo dovere"... poi questi poteri valgono per sempre... scadono al  termine imposto dalla GM stessa.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi