• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Eventi Pronostici Pay Per View TNA PPV Preview PPV PREVIEW - TNA GENESIS 2009
WrestlingRevolution.it

PPV PREVIEW - TNA GENESIS 2009

TNA WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP
"The Icon" Sting (c) vs. "The War Machine" Rhino


Rob: Francamente è davvero difficile pensare che il titolo massimo TNA possa cambiare in un match assolutamente poco hypato e pubblicizzato (e qua è assolutamente criticabile la costruzione del match, che è stato messo assolutamente in secondo piano), e che Sting perda da un wrestler che solo due mesi e mezzo fa era in feud con Kip James e che già lo ha sorprendentemente battuto in modo pressochè pulito ad Impact. Dato quindi abbastanza per certo il risultato, passiamo ad analizzare cosa potremmo/dovremmo vedere sul ring. Io credo due cose: innanzitutto un match più che discreto, tra due buonissimi lottatori, e secondariamente mi aspetto che venga portato avanti l'angle di Sting perplesso dai metodi della MEM, quindi non escluderei che la vittoria sia avvantaggiata da una interferenza esterna non richiesta. In ogni caso dubito sarà il main event del PPV. Vincitore e ancora TNA World Heavyweight Champion: Sting

Alexander Magno: da una parte un simbolo della ECW, dall'altra il simbolo forse maggiore della WCW. Sono molto sorpreso di vedere Rhino in questo suo ruolo nella Front Line, credo che presto verrà utilizzato per match di più basso profilo ma al tempo stesso sono contento di vedere un veterano come lui combattere per il massimo titolo. A me la "War Machine" è sempre piaciuta, a volte i suoi match sono mediocri ma credo che stavolta non deluderà le attese. Con Sting può venir fuori un match sicuramente interessante, ma credo che il risultato sia abbastanza "telefonato". La Main Event Mafia sta vincendo sempre negli scontri che contano, e credo che trionferà anche questa volta, se non su tutta la linea quantomeno nel match principale. Vincitore e ancora TNA World Heavyweight Champion: Sting

Aita: Oddio, match dall'hype pari praticamente allo zero, perchè non sufficientemente hyppato prima del PPV. Rhino per la verità non si è nemmeno visto nell'ultima puntata pre-PPV, mentre Sting è apparso veramente svogliato nel promo, quasi non avesse voglia di parlare. Il mio pronostico va ovviamente per Sting, visto che difficilmente Rhino potrà portare a casa una vittoria, in primis perchè sembra giusto questo onere e onore tocchi ad un giovane, come Styles o Joe, e in secondo luogo, è da tempo che credo Rhino non sia più ritenuto dalla TNA stessa “Championship Material”. Vince Sting, magari anche sporco.. E chissà che non sia la base per i primi segni di split dalla Main Event Mafia.
Winner and still TNA World Heavyweight Champion: Sting

THE REMATCH
TNA Founder Jeff Jarrett vs. Olympic Gold Medalist Kurt Angle


Rob: Ecco, dovessi puntare i canonici due cent su quale match sarà il main event del PPV, punterei ad occhi chiusi su questo match. Storyline assolutamente fantastica, coinvolgente e che ha saputo portare prepotentemente il “reale” all'interno della ormai desueta keyfabe. Il match di Bound for Glory è stato un Classico che davvero ha superato ogni aspettativa, nonostante queste fossero comunque già molto alte, e quindi il vero problema del rematch sarà confrontarsi con simile “pietra di paragone”. In ogni caso diversa sarà sicuramente l'impostazione del match: se a Chicago l'obiettivo era dimostrare chi dei due fosse il wrestler migliore, stavolta invece l'obiettivo sarà distruggere fisicamente e moralmente l'avversario. Probabilmente sarà un match da 8, ma non da quasi 9 come il predecessore. Per il vincitore vado, seppur non al 100%, con Angle: riequilibrerebbe gli scontri diretti ed in fondo è giusto che dal primo PPV del nuovo anno esca vincitore il dominatore dell'anno appena finito. Vincitore: Kurt Angle

Alexander Magno: sono molto d'accordo con Rob: gran storyline, grandi wrestler, grande match. Giustissima la scelta di farci attendere l'incontro per tre mesi, e ancora una volta il worked shoot del team creativo della TNA sembra aver colpito. In gioco ci sono due lottatori non solo molto bravi, ma che danno sempre il 110% sul ring. Jarrett tiene tantissimo alla sua compagnia e non delude mai le aspettative, Angle invece è sempre portato a dimostrare a chiunque di essere il numero uno e sta facendo scintille ancora adesso, nonostante l'età che avanza e gli infortuni. Una vittoria da parte dell'eroe olimpico appare la scelta più logica, in vista di un nuovo match tra i due che potrebbe anche avere una stipulazione speciale (2 out of 3 falls?). Questo è un feud che può durare ancora diversi mesi senza calare di tono, io ci spero perchè finora è stato davvero bello. Vincitore: Kurt Angle

Aita: Decisamente più incerta, a mio modo di vedere, questa sfida. Da una parte un Angle determinatissimo a mettere fine alla carriera di Jarrett, dall'altra il Founder della TNA che non vuole permettere di farla passare liscia ad un viscidissimo Angle e soprattutto che vuole impedire alla Mafia di impadronirsi della sua creazione, la TNA. A rigor di logica, visti i precedenti, il favorito numero uno sembra essere Angle, che vedrebbe rafforzare ulteriormente la sua posizione all'interno della TNA, tanto da far vacillare le sorti della compagnia e della stessa FrontLine.. Insomma, la testa va con Angle, il cuore con Jarrett.. E chissà che qualcuno non intervenga a favore dell'Olympic Gold Medallist. Intanto non vedo l'ora di gustarmi il match, tra l'altro che permetterebbe ad Angle di inanellare il 6 MOTYC in soli 13 mesi, tutt'ora forse un record assoluto.
Winner: Kurt Angle

MICK FOLEY'S IN-RING RETURN - 6 MAN TAG MATCH
Mick Foley, AJ Styles & Brother Devon vs. Legends Champion Booker T, Kevin Nash and "Big Poppa Pump" Scott Steiner


Rob: Sulla carta è un tre contro tre che non avrebbe grosso hype, ma in realtà se scendiamo nel dettaglio vediamo moltissimi motivi di interesse. Intanto, c'è il ritorno sul ring, e conseguente esordio sull'esagono TNA, per la Hardcore Legend Mick Foley. E direi che il superbo promo di giovedì ha messo in tutti la voglia di rivederlo sul ring, anche se con la barba ormai bianca. Poi ci sono due spettri che gravitano attorno al match: Samoa Joe e Brother Ray, che non è affatto escluso possano interferire in favore della Frontline e per vendicarsi del trattamento ricevuto dalla MEM. Senza dimenticarci di AJ Styles, che da leader della Frontline per ora ha perso tutte le sue battaglie. Dall'altra parte invece i tre componenti della MEM sono tutti reduci da diversi successi, e non "patirebbero nella storyline" una eventuale sconfitta. Credo dunque sia arrivata l'ora della prima vittoria, ci sono davvero tutti i presupposti. Vincitori: AJ Styles, Brother Devon e Mick Foley

Alexander Magno: ho condiviso in pieno la scelta di far vincere tutti gli incontri in pay-per-view ai Main Event Mafia, ma adesso la situazione sembra davvero favorire la Front Line. Rhino contro Sting perderà o ci sarà al massimo un finale controverso che lascerà la cintura allo Scorpione. Inoltre Angle, capo della stable, dovrebbe ottenere una vittoria prestigiosa contro Jarrett. Ma è il caso di far perdere anche Styles, Devon e Foley, con quest'ultimo al suo ritorno sul ring? Non credo. Per questo vedo una vittoria da parte del team Front Line. Sul match ho qualche perplessità, quattro lottatori su sei hanno superato abbondantemente i 40 anni e un altro, Devon, potrebbe perdersi senza il suo compagno Ray. C'è sempre AJ, ma gli altri riusciranno a stargli dietro? Menzione ad honorem per Foley, maestro come pochi altri nel fare promo e un personaggio di cui sinceramente si sentiva il bisogno. Vincitori: AJ Styles, Brother Devon e Mick Foley

Aita: Anche qui, nel momento in cui il pronostico sembra così scontato verso la FrontLine, sorge il dubbio Foley. Turn heel? Così pompato, così evidente che a me sembra quasi impossibile possa accadere sul serio. Può darsi però possa tranquillamente succedere, e chissà che non arrivi un Angelo Caduto stavolta a salvaguardare le sorti della FrontLine, che si vedrebbe veramente risollevare dopo tante batoste. Continuo però la mia linea di pensiero. Festival dell'Overbooking? Si vedrà.
Winner: TNA Frontline – Mick Foley, AJ Styles & Brother Devon

TNA WORLD TAG TEAM TITLE MATCH
Jay Lethal & Consequences Creed (c) vs. Beer Money vs. Abyss & Matt Morgan

Rob: L'ottimo regno dei Beer Money Inc. è dunque terminato giovedì ad Impact, a causa dell'infortunio work di Robert Roode. Abyss e Morgan sono nuovamente usciti cornuti e mazziati (e il Blueprint è ormai sull'orlo di una crisi di nervi), e i due ragazzi della Frontline hanno conquistato a sorpresa le due cinture di campioni. Visto che il loro status come coppia al momento non è paragonabile a quello delle altre due coppie, logica vorrebbe che perdessero il titolo, ma in realtà proprio perchè “campioni underdog” credo che invece manterranno le cinture. Attenti, nel caso davvero si avverasse questo scenario vedo purtroppo inevitabile (anche se io personalmente lo eviterei, almeno per ora) un prossimo feud Morgan-Abyss, mentre per i Beer Money potrebbero esserci in vista dei nuovi piani, anche se non so immaginare quali (un ritorno tra i singoli? Maybe). C'è da considerare infatti che la MEM potrebbe arrivare in corsa per le cinture, così come Guns e LAX. Vincitori e ancora TNA World Tag Team Champions: Jay Lethal e Consequences Creed

Alexander Magno: la vittoria da parte di Lethal e Creed dei titoli di coppia ha portato nuova linfa a questa rivalità. Adesso c'è un tag team in più impegnato nella contesa, i Beer Money Inc. ce l'avranno a morte con loro così come Abyss e Matt Morgan. Può venirne fuori davvero un gran match, per quanto a me gli incontri a tre coppie non piacciono molto. E' vero anche che abbiamo tre tag team diversissimi tra loro: da una parte Lethal e Creed, rappresentanti puri della X-Division, agili e spettacolari. Poi Abyss e Morgan: alti, grossi, potenti, due pesi massimi che fanno della potenza la loro arma principale. Infine, Storm e Roode, fisicamente a metà tra gli altri quattro lottatori e capaci di intrattenere come pochi altri. Insomma, un incontro che promette spettacolo. Vincitori e ancora TNA World Tag Team Champions: Jay Lethal e Consequences Creed

Aita: Match aggiunto alla card solo di recente, vista la sorprendente vittoria del duo Lethal/Creed ai danni dei Beer Money Incorporated. Difficile pronosticare una sconfitta dei nuovi campioni di coppia, ma non è nemmeno così scontato mantengano il titolo, visto che i Beer Money hanno fatto fino ad ora benissimo come coppia. Pronostico Lethal e Creed ancora campioni, semplicemente perchè Storm e Roode hanno bisogno di tirare il fiato, avendo ormai battuto praticamente ogni Tag Team del roster TNA. Abyss e Morgan? Sento puzza di split..
Winner an still TNA World Tag Team Champions: “Black Machismo” Jay Lethal & Consequences Creed

TOURNAMENT FINAL TO CROWN A NEW X-DIVISION CHAMPION
Chris Sabin vs. Alex Shelley


Rob: Se solo un mese fa mi avessero detto che a Genesis i Guns sarebbero andati per il titolo, io, come tutti del resto, avrei pensato ad una title shot ai titoli di coppia. E invece a sorpresa saranno proprio Sabin e Shelley a giocarsi il vacante X-Division Title. Teoricamente è un incontro da leccarsi la nuca, ma il segmento di giovedì con Foley fa sorgere molte ipotesi. Sarà uno showstealer o i Guns tenteranno di rovinare l'evento? Il fatto è che bisogna prestare attenzione ad eventuali terzi incomodi, come hanno dimostrato Lethal e Creed in settimana le valigette del Feast or Fired possono essere usate in qualunque occasione, e i LAX sono già in rampa di lancio. Perciò, anche se pronosticato già da moltissimi, non credo affatto sia irrealistico pensare che tra i due “non litiganti” possa invece uscire in qualche modo vincitore dal match il terzo incomodo Homicide. Che non è solo un grande X-Divisioner ma è anche la metà di una gran coppia, che potrebbe quindi feudare coi Guns in un prossimo futuro. E non sfuggirà che il portoricano ha appena firmato un importante prolungamento di contratto. Quindi... Vincitore e nuovo X-Division Champion: Homicide

Alexander Magno: come si comporteranno i due amiconi? A memoria è la prima volta che Shelley ha una possibilità davvero concreta di vincere il titolo X-Division, e teoricamente dovrebbe essere quello che ci tiene di più. Potrebbe quindi lasciarsi andare a qualche mossa inaspettata per fregare il compagno, anche se ci credo poco. Ad ogni modo, in ottica storyline questo è un incontro che può aprire diversi spiragli. Se sarà un incontro normale, e mi auguro di sì, allora avremo la possibilità di vedere qualcosa di grandioso. Tra i due vedo favorito proprio Shelley, non vedo che grande senso potrebbe avere dare il titolo a Sabin un'altra volta. Vincitore e nuovo X-Division Champion: Alex Shelley

Aita: Pronostico apertissimo invece per la finale del torneo valido per il titolo X-Division che vedrà opposti entrambi i componenti dei Motorcity Machine Guns. Nelle ultime settimane si è messo molto in discussione la loro presenza o meno nella FrontLine e devo dire che forse questo match è atto proprio a delineare definitivamente il ruolo di entrambi. Un bel turn di Shelley ai danni di Sabin, facendo uscire quest'ultimo definitivamente dalla FrontLine e cominciando un feud interno alla coppia. Con l'ovvia speranza che Shelley non entri a far parte della mEm, visto che con quella stable poco ci azzecca. Occhio però al finale pulito tra i due e ad un certo Homicide, che non si è fatto vedere in quel di iMPACT!.. E forse la valigetta.. Ma si!
Winner and new TNA X-Division Champion: Homicide

TNA KNOCKOUT WOMEN'S CHAMPIONSHIP - LUMBERJACK MATCH
Awesome Kong (c) vs. Christy Hemme


Rob: Come molti di voi già sapranno, sono sempre stato un grande fan di Christy Hemme dal punto di vista estetico, ma ho anche sempre detto che sul ring, sia da wrestler che da valletta, era inguardabile. Ma c'è da dire che nell'ultimo mese è migliorata in modo impressionante. Se altri premiano Candice o Kelly Kelly, non si capisce il perchè delle critiche a Christy, che al momento pare superiore ad entrambe. Detto questo, ovviamente però per andare alla pari con Kong, ce n'è da fare. Christy non è Gail Kim, e forse non lo sarà mai. La stipulazione pare per una volta essere a vantaggio della face, visto che l'unico modo in cui la campionessa potrebbe perdere risiede proprio in una coalizione delle face, ma onestamente non credo sia intenzione della TNA cambiare campionessa, anche se è errore imperdonabile non aver fatto comparire la Hemme nell'ultimo Impact. Speriamo in un buon match e in una prossima rinascita della division, certo è che dopo gli ultimi pessimi acquisti (Sojourner Bolt, per non far nomi) vedere Ashley Lane in settimana mi ha fatto molto, molto piacere. Vincitrice e ancora TNA Knockouts Champion: Awesome Kong

Alexander Magno: è notizia di poche ore fa: Christy Hemme si è infortunata e quindi non combatterà a Genesis. Kong difenderà comunque la cintura, ma contro un'altra knockout. Chi sarà la prescelta? I nomi sono quattro, e non si sfugge: Taylor Wilde, Roxxi, ODB, Traci. Le più probabili, però, sono Roxxi e ODB. Non so realmente che aspettarmi, sinceramente non credevo ad una Hemme che avrebbe vinto il titolo così come non credo che una delle sue quattro sostitute possa portar via la cintura. Kong è troppo brava per vedersi il titolo tolto senza una grande rivalità alle spalle, quindi vado con lei ancora campionessa. E poi il titolo X-Division verrà assegnato a Genesis, quelli di coppia sono cambiati tre giorni fa...insomma, troppi cambi di titolo in breve tempo. Vincitrice e ancora TNA Knockouts Champion: Awesome Kong

Aita: L'infortunio della Hemme mette direi abbastanza in evidenza il risultato scontato della contesa, con la vittoria della Kong. Non mi sento di aggiungere altro per un match in cui praticamente è stata hyppata solo la presenza della campionessa.
Winner and still TNA Knockout Champion: Awesome Kong

GRUDGE MATCH
Referee Shane Sewell vs. Sheik Abdul Bashir


Rob: Esclusa la storyline MEM-Frontline, che sta permeando almeno metà della TNA, la storyline che più mi piace ora nel wrestling è quella che vede come protagonista Shane Sewell, che da arbitro sta diventando (o meglio, tornando) lottatore. Il tutto è stato gestito con la dovuta calma, è stato scelto con cura l'avversario, quel Bashir che davvero è l'heel più odiato dell'intera TNA dopo Angle, e molto bene è stato gestito l'angle del Sewell che se colpito “impazzisce” e reagisce. Vi dirò, non ho fatica ad ammettere che anche a quasi trent'anni suonati ogni volta che vedo Sewell togliersi la maglietta, fare quella specie di Hulk up e poi darci dentro, salto ed esulto. E con questo hype, Sewell non può e non deve perdere il primo match, sarebbe deleterio. Sperando nel buon senso di chi decide, vado quindi con lui, che già ora si candida a protagonista assoluto di questo 2009. Vincitore: Shane Sewell

Alexander Magno: non avevo dato grande importanza a Shane Sewell, e invece Cornette ha confermato il suo passaggio da arbitro a lottatore della compagnia. Il personaggio sarà tutto da scoprire, per ora abbiamo questa rivalità più che discreta: Bashir non sarà convincente sul ring, ma riesce sempre a catalizzare l'attenzione pur non combattendo nelle storyline principali. Non so cosa aspettarmi sul ring, Sewell non lo conosco, mentre mi aspetto una sua vittoria, anche se il risultato dipenderà molto da ciò che vorranno fare con lui da qui in avanti. Vincitore: Shane Sewell

Aita: E finalmente la resa dei conti. Shane Sewell ha la possibilità di mettere le mani addosso a Bashir, che gli è quasi costato il posto di lavoro (anzi, gli è costato il posto da arbitro, salvo poi essere riabilitato come wrestler da Cornette). Interessantissimo il personaggio di Sewell che, nonostante sia partito con la “gimmick” di un semplice wrestler ritirato che sostiene economicamente la sua famiglia facendo l'arbitro, è riuscot ad entrare nel cuore dei fan. Introspezione interessante sul personaggio e, so che sono di parte, ma si sente che le mani ce le ha messe Russo. E ho detto tutto.. Pronostico comunque abbastanza incerto qui, visto che sono indeciso tra la rissa/No Contest o la vittoria pulita di Sewell (troppo però affrettata ai fini della storyline). Vabbè, andiamo sul meno probabile ma forse più sensato..
Winner: No Contest

COMMENTI FINALI

Rob: Gli unici match che davvero “vendono” il PPV sono il rematch tra Angle e Jarrett, sperando in una difficile ma non impossibile riedizione del Grande Classico di Chicago, e, ovviamente in misura molto minore l'esordio in veste di lottatore di Shane Sewell. Persino l'esordio sul ring TNA della Hardcore Legend è hypato ma non troppo. Quindi PPV di transizione sulla carta, il cui unico interesse sta quasi nel vedere come proseguiranno le storyline, in particolare i primi screzi della MEM con Sting che nutre qualche dubbio, e la complicata vicenda che avvolge i titoli X-Division e di coppia, che sicuramente avranno scenari post-PPV assolutamente rivoluzionati rispetto a quelli visti negli ultimi mesi, nel senso che ci saranno proprio lottatori diversi attorno a quelle cinture. Poi, che dire, ci sarà il probabile ritorno di Joe e/o, ma avrebbe risalto ovviamente assai minore, di Brother Ray e anche questo ha decisamente valore. Sarà banale dirlo, ma mai come stavolta può davvero uscirne il primo PPV insufficiente in TNA dopo eoni o un piccolo gioiello. Sono pronto a tutto.

Alexander Magno: primo pay-per-view del 2009, e speriamo che l'anno inizi con un buono show. La TNA continua con il suo buon momento, tra MEM vs. Front Line, Angle vs. Jarrett e delle cinture minori che si trovano in situazioni intricate. Una verrà assegnata a Genesis, un'altra ha cambiato padroni tre giorni fa, un'altra ancora doveva vedere una knockout combattere e invece si è infortunata a poche ore dall'evento...insomma, gli spunti non mancano. Foley va sul ring per combattere e questa è già un'ottima notizia, e lo stesso discorso vale per Jeff Jarrett. I presupposti per fare bene ci sono davvero tutti, io sono fiducioso e mi aspetto molto divertimento e, come al solito, qualche risultato che mi sorprenda.

Aita: PPV che si preannuncia veramente interessante per il proseguio della Storyline tra mEm e FrontLine e soprattutto per quello che concerne il feud tra Kurt Angle e Jeff Jarrett. Purtroppo non hyppato come poteva essere, soprattutto per quanto riguarda il match per il titolo mondiale TNA detenuto da Sting ma ehi.. Uno su sette non è così disastroso. La categoria femminile purtroppo vacilla in questo periodo, ma non mi lamento troppo se la storyline principale è la più coinvolgente degli ultimi anni. Spero si senta la necessità di rischiare, senza però esagerare ed andare oltre. Come già detto tra le righe dei pronostici, nessun cambio di titolo rilevante e quindi PPV atto al semplice proseguio delle storyline, senza troppi scossoni. In attesa forse di LockDown, dove ci sarà veramente la svolta.


 

Prossimi PPV & Eventi Speciali

Nessun evento

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top