• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Eventi Pronostici Pay Per View WWE PPV Preview PPV PREVIEW - WWE ROYAL RUMBLE 2009
WrestlingRevolution.it

PPV PREVIEW - WWE ROYAL RUMBLE 2009

WWE WOMEN'S CHAMPIONSHIP MATCH: Beth Phoenix (c) vs. Melina

Rob: Su questo match aleggia pesantissima l'ombra di Rosa Mendez, uno dei peggiori rip off che abbia visto nella storia recente del wrestling. Riproporre un angle di successo ad anni di distanza può essere anche una buona idea, ma che si tenti di riproporre, in molto meno tempo, con segmenti molto meno incisivi e con workers per ora infinitamente meno abili, lo stesso angle che più o meno portò a Wrestlemania 22, quindi solo tre anni fa, per quella stessa cintura è quantomeno da “meh”. Sul ring mi aspetto un buon match, perchè la Phoenix indubbiamente è brava, e anche la sua vittima sacrif...ehm, volevo dire avversaria, Melina, è migliorata in modo esponenziale sul ring, con una finisher tra l'altro stupenda. Anche se, piccolo inciso, Melina face è forzata nei gesti come lo sarebbe Mastella in un comizio in Val Brembana. Aspettiamoci quindi un bel match, una buona prestazione della Perez, una vittoria della Phoenix e significativo post match che pone le basi per marzo. Vincitrice ed ancora WWE Womens's Champion: Beth Phoenix

H-H-H 91: Prima del coinvolgimento di Rosa Mendez nell'orbita che ruota attorno al titolo femminile, non avrei avuto alcun dubbio sulla conquista della cintura da parte della rientrante Melina alla Royal Rumble. Adesso invece le carte si sono decisamente rimescolate, ed anche se la storyline saprebbe di già vista (ricordate il feud tra Mickie James e Trish Stratus che culminò a WrestleMania 22?), credo che la ragazza che si presenta come la fan numero 1 di Beth Phoenix, giocherà un ruolo fondamentale all'interno del match. E' da vedere se in positivo o in negativo, per la Glamazon. Le possibilità sostanzialmente sono due: o la Mendez costa involontariamente il titolo all'attuale campionessa con un interferenza scomposta, oppure risulta decisiva nella detenzione della corona da parte del suo idolo. Difficile prevedere quale delle due opzioni si realizzerà, ma vedendo all'orizzonte un incontro tra Beth e Rosa, credo abbia ben più senso avvenga con la cintura in palio. Vincitrice e ancora campionessa: Beth Phoenix

J.B.L: Finalmente il titolo femminile ritorna ad essere difeso in PPV, e con un match di tutto rispetto che poggia anche su un buonissimo feud. Beth Phoenix ha vinto il suo secondo Women’s Title in quel di Summerslam e da allora ha affrontato ben poche avversarie e soprattutto non all’altezza (l’unica difesa titolata in PPV è stata quella contro Candice Michelle a No Mercy). La vittoria alla Rumble potrebbe confermarla al top dell’intera divisione femminile, soprattutto considerando il suo nuovo asso nella manica, di nome Rosa Mendez. Mi spiace per Melina, determinata e assolutamente over con il pubblico, ma la vittoria di Beth servirà anche alla luce della sua storyline con la Mendez. E chissà se le prime incomprensioni tra le due avverranno alla Rumble…Vincitrice ed ancora Women’s Champion: Beth Phoenix

ECW CHAMPIONSHIP MATCH: Jack Swagger (c) vs. Matt Hardy

Rob: Swagger sta raccogliendo consensi in modo impressionante tra gli addetti ai lavori. Anche in questo staff. Sarà, ma io, che ne ero stato uno dei maggiori “sostenitori” prima del debutto, ora invece non sono per nulla convinto. Per ora mi sembra un Lance Cade o un Test qualunque. Dall'altra parte c'è Matt Hardy, che probabilmente è il secondo babyface della federazione dietro solo al fratello minore. Ma che ha condotto un regno tutto sommato deludente, non caratterizzato e soprattutto piatto. E il fatto che il titolo sia passato di mano da così poco tempo dovrebbe impedire che passi nuovamente di mano (nonostante quest'anno siano capitate anche cose assai più assurde) quindi credo che Swagger manterrà la cintura, anche se a Wrestlemania, ora come ora, non vedo proprio uno spot per il titolo ECW. Riguardo al match mi aspetto un match discreto, e non troppo lungo, e credo che difficilmente vedremo un secondo pin pulito. Vincitore ed ancora ECW Champion: Jack Swagger

H-H-H 91: Sinceramente non ho ben capito perchè si sia deciso di far vincere il titolo al promettente Jack Swagger in una puntata ECW, mentre qui alla Rumble assisteremo soltanto al rematch. Rematch che tra l'altro appare davvero scontato, impossibile che il regno dell'All-American American termini dopo soltanto due settimane. Mi chiedo, non era meglio proporre il primo match tra i due stasera? Non avrebbe avuto più prestigio la vittoria di Swagger se avvenuta, non solo in PPV, ma per di più in un Big Four? Mistero... In ogni caso, come detto, il neo campione con ogni probabilità manterrà il titolo, in un match che dal punto di vista lottato non credo deluderà: l'incontro che hanno combattuto qualche giorno fa è risultato più che piacevole, e a mio parere stanotte potrebbero fare anche di meglio. Vincitore e ancora ECW Champion: Jack Swagger

J.B.L: Beh, mi sembra l’incontro con il risultato finale più prevedibile, ma comunque non escludo sorprese, soprattutto alla luce di quanto visto nell’ultima puntata di SmackDown e il modo con cui Matt Hardy è stato massacrato nella stessa, ovviamente con la complicità di Swagger. C’è da dire però che l’All American American è campione ECW da pochissimo e, vista anche l’enorme fiducia concessagli dalla WWE, mi sembra davvero un controsenso la sua eventuale perdita del titolo alla Royal Rumble. Swagger non ha dimostrato ancora niente con la cintura attorno alla vita, ma avrà modo di farlo, una volta superato l’ostacolo Matt Hardy. Vincitore ed ancora ECW Champion: Jack Swagger

WWE CHAMPIONSHIP MATCH: Jeff Hardy (c) vs. Edge

Rob: Parliamoci chiaro, è da un mese che si rumoreggia sul finale di questo match: si rumoreggia di un Edge che torna campione, dell'aiuto decisivo del rientrante (a Canossa?) Christian, e di un doppio match a Wrestlemania Edge-Triple H per il titolo e Christian-Jeff Hardy. Ma. Sì, c'è un ma. La storyline che ha visto il più pitturato degli Hardys diventare campione dopo un anno di rincorsa è stata forse la meglio gestita dalla WWE nell'ultimo anno, e a dispetto di tutti i detrattori (il sottoscritto incluso) Jeff ha davvero “crossed the line”, rendendosi autentico top face della federazione e buon campione. Smackdown nell'ultimo mese è stato frizzante e il campione ci ha messo del suo. Perciò io il titolo glielo lascerei, anche se indubbiamente si scompiglierebbero tutti i piani più “facili” per Wrestlemania. Il match? Teoricamente potrebbe essere ottimo, spero solo non sia condizionato dall'incidente con i pyros di Smackdown e che i due lottatori abbiano piena libertà: possono fare grandi cose. Vincitore ed ancora WWE Champion: Jeff Hardy

H-H-H 91: Escluso il Royal Rumble Match, questo potrebbe tranquillamente essere l'incontro più interessante della serata. Edge e Jeff Hardy hanno già dimostrato di avere una buona alchimia, e la capacità di mettere in piedi un match coi fiocchi ce l'hanno tutta. Ma, l'interesse per la contesa, non si ferma qui. Il mistero che aleggia attorno agli "incidenti" di cui è stato vittima Jeff Hardy negli ultimi mesi deve essere inevitabilmente svelato: è ormai da tempo che si parla dell'imminente ritorno in WWE di Christian, che si presenterebbe come l'aggressore del Charismatic Enigma. In effetti, con il rapporto di "fratellanza" che lo lega ad Edge, l'angle non farebbe una grinza: Captain Charisma interviene nel match e costa il titolo a Jeff, permettendo alla Rated R Superstar di tornare di nuovo sul tetto del mondo, e inoltre identificando se stesso come immediato Top Wrestler del roster di SmackDown. Il più piccolo dei fratelli Hardy, però, è campione da davvero troppo poco, e se la sua affermazione è arrivata dopo un anno intero di rincorsa (iniziata proprio alla Rumble del 2008 nel match contro Orton, e culminata ad Armageddon), non gli gioverebbe di certo perdere il titolo dopo poco più di un mese di regno. Non vedendolo però come papabile Main Eventer in quel di WrestleMania 25, credo che la cintura di campione WWE possa rimanere attorno alla vita del cavaliere del vento al massimo fino a No Way Out. Mi gioco questa carta, e per ora vado con Jeff. Vincitore e ancora WWE Champion: Jeff Hardy

J.B.L: Un match che promette tanto, sia a livello qualitativo che a livello di storyline. Ed è un sollievo notare come le cose a SmackDown siano notevolmente migliorate da un paio di mesi a questa parte. Da uno show soporifero, a mio avviso, siamo passati ad uno show estremamente godibile grazie soprattutto a Jeff Hardy e alla "Rated R Superstar" Edge. La nuova ed ottima storyline che sta avendo il campione WWE come protagonista potrebbe continuare ed arrivare ad un punto cruciale alla Royal Rumble. Prevedo molte interventi nel corso del match e, chissà, magari le voci che si stanno spargendo per il web potrebbero anche rivelarsi non infondate. Per quanto riguarda il vincitore, non manca molto a Wrestlemania e, francamente, mi convince poco l’idea di vedere Jeff difendere il titolo allo Showcase. Nello stesso tempo però mi convince poco anche l’ennesima vittoria di Edge, che saprebbe davvero di qualcosa di già visto. Vincitore ed ancora WWE Champion: Jeff Hardy

WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP MATCH: John Cena (c) vs. JBL w/Shawn Michaels

Rob: E' tradizione che alla Rumble i match titolati possano apparire scontati. Ed indubbiamente un match tra la top star della compagnia ed un wrestler ai confini del main event come Bradshaw proprio prima di Wrestlemania non può che apparire tale. Almeno con Shawn Michaels ci sarebbe stata l'opportunità del Grande Match, come abbiamo visto anche due settimane fa a Raw. Ma la WWE ha avuto idee diverse, ed ha deciso di mettere Bradshaw per il titolo per il secondo degli ultimi tre Big Four. Tanto che più che il vincitore, che non vedo come possa non essere John Cena, il vero motivo di interesse del match sarà nell'evoluzione della storyline che vede coinvolti il miliardario texano e il “povero” Michaels. Sicuramente il fatto che sia il trilionesimo match tra i due contendenti non aiuta l'hype, ma alla fine potrebbe anche venirne fuori qualcosa di buono. Anche se, a mio avviso, soluzioni migliori ce ne erano eccome. Vincitore e ancora World Heavyweight Champion: John Cena

H-H-H 91: Per essere incisivi, dubito che così a ridosso di WrestleMania, JBL possa diventare campione. Nonostante un Michaels che aiuta Bradshaw a conquistare il titolo in cambio di un lauto compenso può sembrare una soluzione più che plausibile, non credo che ciò avverrà. Come non credo che HBK volterà le spalle al suo "datore di lavoro", non così presto almeno. Forse sbaglierà (apposta o no?) l'intervento, ottenendo l'effetto contrario e favorendo la vittoria di Cena, forse deciderà di non mettersi troppo in mezzo e JBL da solo non riuscirà ad imporsi, o forse ancora sarà troppo irruente e causerà una squalifica ai danni di uno o dell'altro: qualunque cosa accada, posso dire con certezza che Cena rimarrà campione del mondo. Sono molto curioso però, di sapere come si evolverà la storyline tra lo Showstopper e il texano, e sicuramente il match di stanotte rappresenterà una svolta in questo senso. Vincitore e ancora World Heavyweight Champion: John Cena

J.B.L: Se questo match l’avessero fatto soltanto un mese fa, tutti avrebbero gridato allo scandalo. Anche se, probabilmente, molti ancora si lamentano, e ne avrebbero il pieno diritto. Perché? Perché l’incontro non promette nulla sul piano lottato, visti i precedenti tra i due e perché è un match visto e rivisto fino alla nausea, addirittura 3 volte in PPV nel 2008. Ma c’è una differenza: Shawn Michaels. Tutto ruota intorno alla storyline che lo vede legato a Bradshaw, una storyline che si sta rivelando assolutamente interessante puntata dopo puntata. Il fatto che John Cena manterrà il World Heavyweight Title mi sembra chiaro. Ciò nonostante, è assai la curiosità di scoprire cosa davvero ha in mente Shawn Michaels. Aiuterà davvero il suo boss? O si ribellerà, magari con una Sweet Chin Music tanto invocata dal pubblico? Io pronostico la vittoria di JBL, ma per squalifica, e questa scatterà proprio a causa di HBK. Vincitore per DQ: John “Bradshaw” Layfield

ROYAL RUMBLE MATCH:

Rob: E' da anni l'avvenimento che più aspetto in tutto l'anno di wrestling nel mondo. Da dicembre mi sono convinto che alla fine del match sarebbero risuonate delle voci nella mia testa, vista l'ottima costruzione del personaggio, ma l'angle finale dell'ultimo Raw, unito alla vittoria schiacciante nella mini-battle royal, paradossalmente ne abbassa di molto le possibilità di vittoria. Crescono quindi le possibilità degli outsiders, ma visto che per mille ragioni sono convinto che la vittoria andrà ad un wrestler di Raw, non escluderei che si possano abbattere i muri (anche se ciò porterebbe probabilmente ad un main event a più uomini a Wrestlemania, cosa che eviterei) o addirittura che bruci questo fuoco (sono sicuro che Punk avrà un grosso push quest'anno). Anche se ho il nascosto timore che possa trionfare un sexy boy (che non ne ha bisogno). Con la fine che vedo più orientata verso lottatori di Raw, l'inizio invece probabilmente verrà affidato a wrestlers di Smackdown, in primis Triple H e Big Show. Chi vince? Anche qua, mi tengo la scelta più logica, nonostante probabilmente non sarà così. Vincitore: Randy Orton

H-H-H 91: Quanto successo nell'ultima puntata di Raw, ha scompigliato tutte le idee che mi ero fatto su questo incontro. Vedevo Randy Orton lanciato a tutta velocità verso Houston, con la Legacy al suo fianco e un titolo del mondo da riconquistare. Ma il micidiale calcio che sei giorni fa il Legend Killer ha sferrato alla testa di Mr. McMahon, oltre a lasciare tutti di sasso, pone diversi interrogativi sia sulla rissa reale, sia sulla futura funzione di Orton nei mesi a venire. Parlando in termini concreti però, non vedo moltissime alternative a Mr. RKO: Undertaker che lotta per il titolo a WrestleMania per il terzo anno consecutivo, diventando di conseguenza "costretto" a vincerlo, proprio non ce lo vedo. Come non vedo plausibile nemmeno la vittoria di Triple H, che sicuramente in questo momento non ne ha alcun bisogno. Rimangono in gioco sostanzialmente due nomi. Uno è Chris Jericho: prima licenziato, ed obbligato ad umiliarsi pur di riavere il suo lavoro, poi di nuovo prepotentemente alla ribalta. Ma non riesce a convincermi... L'altro? Shawn Michaels. Io proprio non riesco a credere che l'unica apparizione di HBK nel PPV consisterà nello stare all'angolo di JBL nel match valido per il World Title. Credo che in un modo o nell'altro alla fine farà parte della rissa, ed una sua vittoria porterebbe non poco scompiglio vista la storyline in cui è coinvolto. Ma nonostante tutto, a pensarci bene una vittoria della Rumble da parte di Randy Orton farebbe scattare un'immediata guerra all'ultimo sangue con Stephanie, che farebbe di tutto pur di vendicarsi del padre, fargli perdere la shot, e rendergli la vita un inferno: il che, a dire la verità, mi stuzzica non poco. Quindi... al termine di queste considerazioni, ripongo il mio pronostico di nuovo sul Legend Killer? Beh, si. Ma di sicuro, non solo ora la Rumble è più incerta di prima: anche se dovesse vincere Orton, stiamo sicuri di avere una Road To WrestleMania al 100% imprevedibile. Ah, un piccolo Post Scriptum: tenete d'occhio Shelton Benjamin, ho la vaga impressione che oltre a fare una gran Rumble, potrebbe essere lanciato verso i piani alti a breve. Vincitore: Randy Orton

J.B.L: Beh, mi sembra inutile dire che è il match più atteso della card e, per molti, il match più atteso dell’anno. Il vincitore entrerà nella storia e riceverà di diritto un posto nel main event di Wrestlemania 25. Ma…chi? E’abbastanza difficile pronosticare, quest’anno l’incertezza regna sovrana. Randy Orton è stato il primo nome che mi è venuto in mente, ma sinceramente ci credo poco. Ci credo poco anche in virtù di quanto accaduto nell’ultima puntata di RAW, che non ha fatto altro che rimescolare definitivamente le carte. Non so se il segmento con Vince McMahon abbia avuto lo scopo di sviarci, e se è così, hanno fatto un ottimo lavoro. Sul fronte SmackDown, non ho trovato seri candidati. Undertaker lo vedo vincitore ma ad una sola condizione: che passi a RAW (ma ci credo pochissimo), perché non ha assolutamente bisogno della vittoria della Rissa per poi sfidare Jeff, o Edge, o qualunque altro wrestler dello show blu a ‘Mania. Lo stesso dicasi per Triple H. Le scelte sono due dunque, CM Punk o Shawn Michaels. Il Sexy Boy vincitore della Rumble mi appare una scelta per certi versi discutibile e per altri vincente, anche alla luce della storyline con JBL. Vincitore: Shawn Michaels

COMMENTI FINALI:

Rob: Coi pronostici sono andato con le scelte più logiche, ben conscio però che non si realizzeranno tutte, visto che il nuovo trend della WWE sia quello della “sorpresa”, sebbene a volte forzata. Dei tre match per i tre titoli massimi, uno appare scontato e mediocre (l'ECW), uno scontato ed interessante solo dal punto di vista storyline (Raw) ed uno invece ha speranze ampie di essere un gran match (Smackdown). Ma come sempre l'evento più atteso sarà il Royal Rumble match, che quest'anno sulla carta è particolarmente accattivante ed aperto ad ogni ipotesi, come forse non accadeva dal 2004, e dire che questi ultimi benchè siano stati anni mediocri hanno forse visto le migliori Rumble. Con un buon booking, che mai come nelle Rumble è importante, potremmo davvero assistere ad un piccolo Classico. In ogni caso, dopo un'accozzaglia di PPV più che mediocri, questo PPV ha tutte le potenzialità per far cambiare decisamente rotta. Speriamo.

H-H-H 91: Un Pay Per View così ben organizzato non si vedeva da tempo. Tutti i match che compongono la card hanno una solida costruzione dietro, soprattutto per quanto riguarda i due match validi per i titoli mondiali di Raw e di SmackDown: entrambi interessantissimi e con una storyline di tutto rispetto alle spalle. L'incontro femminile non dovrebbe deludere, lo stesso dicasi per l'ECW Title Match. Ed infine la rissa reale, che dagli ultimi eventi è stata resa molto più incerta ed aperta a diverse prospettive. Se non si fosse capito, attendo con impazienza questo PPV. So che con la WWE bisognerebbe tenere sempre basse le aspettative, ma in questo caso credo che fallire sia pressochè impossibile. Sarà un ottimo evento, me lo sento.

J.B.L: La Royal Rumble è un evento che si vende da solo e che difficilmente può deludere. Il piatto forte della serata sarà ovviamente il Royal Rumble Match, incontro tanto atteso e tanto discusso. Come ho già detto, l’incertezza regna sovrana e ciò è assolutamente un bene. La card mi sembra solida, Hardy/Edge potrebbe rivelarsi ottimo e JBL/Cena stuzzica la nostra curiosità su quanto potrà accadere tra Bradshaw e Michaels. Spero di non essere smentito sul successo di questo PPV, costruito anche bene dal mio punto di vista. Vi auguro buon divertimento e buona Royal Rumble!


 

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top