• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Extra Editoriali & Rubriche Fil's Feels FIL'S FEELS #3 - Bad Feels
WrestlingRevolution.it

FIL'S FEELS #3 - Bad Feels

Un sogno, un momento indimenticabile, un'immortale pagina di storia scritta nella mente e nel cuore di milioni di appassionati... Questo e tanto altro è sempre stato l'evento che tra pochi giorni ci apprestiamo ad assistere... Naturalmente sto parlando del Grandest Stage of Them All, lo show più importante dell'anno in casa WWE, l'evento che ogni amante del grande Wrestling non si permetterebbe mai di perdere... WRESTLEMANIA!!! But... Well...

I'M AFRAID I'VE GOT SOME BAD FEELS!!!

Non penso che i fan del nostro sito si stiano scervellando nel capire il perché del titolo di questo editoriale... Sono ormai mesi che si va avanti col dire che questa WrestleMania è una delle creature peggio partorite da mamma WWE degli ultimi anni, la costruzione dell'evento è pessima, la Road to WrestleMania è stata indecente sotto moltissimi aspetti e la card è degna di una di un qualsiasi PPV di bassa lega, in sintesi quello che ci appresteremo a vedere non passerà alla storia come il miglior evento della federazione di Stamford... Mi permetto come al solito di analizzare alcune cose dandovi i miei tanto cari Feels, anche perché dopo essermi operato recentemente posso dire di avere ancora più naso per queste cose! (XD)

Voglio parlarvi quest'oggi di ciò che mi ha dato ispirazione per il titolo dell'editoriale, ovvero la catchphrase di quel vecchio volpone di Bad News Barrett! L'inglesone è senza ombra di dubbio uno dei protagonisti di questa edizione di 'Mania, anzi a dir la verità il protagonista è il suo titolo di Intercontinental Champion, mai così ambito come nelle ultime settimane; l'immacolata cintura sta passando di mano in mano manco fosse una canna contesa tra Jeff Hardy, Evan Bourne, Jack Swagger, Rob Van Dam e Randy Orton! Tutti la vogliono e BNB è l'unico ad avere il diritto di tenersela, ma non ce l'ha! Si è venuto a creare un interessantissimo scenario a riguardo su cui anche nel nostro podcast mi sono prodigato a dare il mio parere e che voglio riproporre anche qui con l'aggiunta del mio personale pronostico.

Partiamo dall'anonimato, costituito in questo caso da Luke Harper e Stardust, il primo è senza dubbio un ottimo atleta ma è stato inserito nel match per dare un po' di spettacolo con manovre d'impatto e probabilmente per bilanciare la scarsa presenza di heel all'interno della contesa, mi aspetto comunque grandi cose da lui e spero venga poi gestito come uno dei top heel quando ci sarà un po' più di spazio da dedicare alle nuove leve; Stardust è un grande "Meh", sono deluso di vederlo in questo match perché lo preferivo in una solida resa dei conti col fratellone Goldust, in un match che col giusto minutaggio e l'adeguato trattamento poteva contribuire a rendere la card dell'intero PPV un po' meno peggio; ad ogni modo sia per Harper che per Cod...ehmmm Stardust la vittoria sembra decisamente un miraggio astrale, ma soprattutto è totalmente insensata a parer mio.

Passiamo quindi al terzetto più interessante del match, costituito da R-Truth, Dolph Ziggler e Daniel Bryan... Daniel Bryan? Perché hai inserito Daniel nel terzetto degli interessanti e non come possibile vincitore, Fil? Semplice, perché non vorrei che vincesse! Intendiamoci, è molto probabile che vincerà, anche perché lui è "Turd" e quindi troverà un modo da "Turd" per vincere "Turdamente" la cintura, però secondo me questo titolo non serve a Bryan per migliorare il suo status, Daniel è già grande così com'è e il suo nome a mio avviso è stato aggiunto solo per dare importanza alla contesa; un altro grosso nome inserito per dare lustro e spettacolo nel match è senz'altro lo Show Off Dolph Ziggler, per cui vale lo stesso discorso di Bryan, mi sembra decisamente inutile affidargli per la dodecaesima volta l'alloro biancheggiante, sarebbe solo una tacca in più nel suo palmares che però non gli varrebbe nulla, Dolph deve tornare nel giro che conta sul serio! Alla fine di questo magico terzetto ci piazzo il simpatico guascone Nigga, R-Truth, che coi suoi giochetti alla Eddie Guerrero del ghetto ci ha intrattenuti fino a ora e che sarà sicuramente la componente comica nel Ladder Match, fermo restando che sono convinto riuscirà a sfornare anche lui una buona prestazione ma non sarà abbastanza per prendersi la cintura, anche perché è un altro per cui un titolo così avrebbe ben poco senso, deve essere già contento di partecipare a un match di così alto rilievo... Tutto merito di questi dannati hashtag che smuovono il mondo! #GiveTruthAChance.

Fino a ora ho descritto la fuffa buona e quella cattiva, ora arrivo al nocciolo della situation, i due veri papabili vincitori, ovvero il mio super iper mega extra favorito in the world Dean F***ing Ambrose e l'attuale campione Bad News Barrett! Nessuno scommetterebbe un nichelino su BNB e francamente anche io avevo le mie remore, ma dopo la pessima gestione (ehm, l'ennesima) che sta ricevendo nelle ultime settimane qui le cose sono due: o Wade vince con una prestazione convincente e ritorna agli albori di un tempo oppure viene letteralmente seppellito fino ad andarsene dalla WWE! A me piace come atleta, mi è sempre piaciuto e spero non gli facciano fare una brutta fine, ma francamente vedo molto difficile un suo trionfo specialmente in un match con molti potenziali vincitori... Primo su tutti il mio lunaticissimo amico Dean Ambrose, questo gigantesco feud per l'IC Championship è partito da lui, è stato il primo a interessarsi veramente alla cintura e sempre il primo a sfidare Barrett a WrestleMania per il titolo, aveva anche ottenuto il match costringendo BNB e ora si è visto aggiungere altre mille persone alla contesa... Ma poco importa, perché a conti fatti Dean è l'unico (secondo me) che trarrebbe veramente vantaggio dalla vittoria di questo titolo, innalzerebbe il suo status (sia del titolo che di Ambrose eh) e lo preparerebbe per il futuro ingresso nel giro del WWE Championship; ho provato a sforzarmi per trovare un motivo per cui Ambrose debba perdere questo match ma non l'ho trovato, cioè in realtà l'unico motivo sarebbe che la WWE è "Turdissima", ma provo a non pensarci e spero nel buon senso una volta tanto!

Sono già arrivato alla fine dei miei sproloqui, avrei potuto intrattenervi per ore e ore parlandovi di quanto mi faccia schifo, pena e pietà questa edizione di WrestleMania, analizzando per voi e con voi tutti i match, ma voglio risparmiarvi e risparmiarmi questa folle agonia, perciò mi sono dedicato al match che secondo me sarà lo show stealer della serata e che guarderò con più interesse... Sì lo so, c'è Undertaker vs Wyatt, Sting vs Triple H, Cena vs Rusev! Wow non sto più nella pelle! Il main event nemmeno lo cito se no mi emoziono tutto... Scherzi a parte, in questa edizione di 'Mania ci sarà ben poco da gioire, ma quel poco che c'è godiamocelo in attesa di tempi (si spera) nettamente migliori...

Ah... Piccolo Connor... È davvero avvilente che la prima WrestleMania che guardi da lassù sia così brutta, ma tu hai fatto in tempo a vedere una delle migliori e sono contento per il tuo Warrior Award... Te lo sei meritato piccolo guerriero :) Ti vogliamo bene...


 

Prossimi PPV & Eventi Speciali

Indy & Altre FederazioniPROGRESS Chapter 82
Domenica 30 Dicembre 2018

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top