• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Eventi Voti Pay Per View WWE PPV Coverage PPV COVERAGE - WWE ELIMINATION CHAMBER 2014
WrestlingRevolution.it

PPV COVERAGE - WWE ELIMINATION CHAMBER 2014

[PPV KICKOFF]
Cody Rhodes & Goldust vs. Ryback & Curtis Axel

Antonio:
un buon match. Come detto nei pronostici era meritevole del ppv e non del pre show. Credevo che dessero la vittoria ai Rybaxel, sia perché Axel lottava in casa, sia perché credevo che iniziassero gli screzi tra i fratelli Rhodes per arrivare al famigerato split in vista di WM. Invece i due si sono mostrati più affiatati che mai, hanno messo a segno ottime manovre, fantastica la manovra combinata ad incrociare, che ha messo Ko entrambi gli avversari fuori dal ring. I Rybaxel scendono sempre più giù nella graduatoria delle coppie WWE.
Voto: 6


Intercontinental Championship Match
Big E © vs. Jack Swagger


Antonio: Gran bel match, ppv partito con il botto. Mi aspettavo dai due una buona prestazione ma non fino a questo punto. Sono stati capaci di mettere su una contesa che rimanesse aperta fino alla fine, mettesse dubbi su chi fosse il vincitore finale, e soprattutto senza mai una sosta. Magnifica la Spear attraverso le corde di Big E su Swagger, meraviglioso ancor di più il Belly to Back suplex di Swagger dalla terza corda. Ad un certo punto ho pensato che che Big E cedesse alla Patriot Lock, ma invece ha resistito alla manovra ed è riuscito a vincere il match, mantenendo il titolo.
Voto: 7

Filippo: Non male come match, non male davvero. Direi abbastanza buono come opener con I due wrestler che sono riusciti a tirar fuori una prestazione che non mi aspettavo prima del PPV.
Dopo questo match comincio anche ad apprezzare Big E, che appena ha sentito il pubblico annoiarsi ha tirato fuori una bella Spear attraverso le corde sul povero Swagger. Speravo che a spuntarla fosse Jacw Swagger, in vista di una possibile rivalità con Cesaro; e pensavo stesse arrivando la vittoria una volta chiuso per la seconda volta Big E nella Patriot Lock. Purtroppo non è stato così, ma non posso che far altro che ritenermi soddisfatto da questo match.
Voto: 6.5


WWE Tag Team Championship Match
The New Age Outlaws (Road Dogg & Billy Gunn) © vs. The Usos (Jimmy & Jay)


Antonio: Match non favoloso dal punto di vista del lottato, ma d’altronde con i NAO sul ring non ci si poteva aspettare molto di più. Attirano la folla, ma ormai hanno una certa età. Speravo, più che credevo, che dessero i titoli agli Usos, ma invece neanche questa è stata la volta buona. Per lo meno non hanno perso in maniera pulita, Billy Gunn si è tenuto ai pantaloncini di uno dei gemelli durante lo shienamento vincente. Questo potrebbe dare agli Usos un’altra chance magari anche prima di WM.
Voto: 6  

Filippo: Mmh.. insomma, mi aspettavo di più da questo match, specialmente dai due gemelli. Al di là del pin vincente via roll-up che mi ha fatto un po' storcere il naso, ma che comunque mi fa pensare ad un altro match tra I due team a WrestleMania dove spero che gli Uso vengano finalmente incoronati campioni, mi ha deluso la prestazione di Jay e Jimmy. Spero che le loro cartuccie migliori le stiano tenendo da parte per il Grandest Stage of Them All, perchè così non ci siamo proprio. Possono e devono fare qualcosa in più; so che sanno farlo, e quindi che si rimbocchino le maniche e che mostrino il proprio talento.
Voto: 5.5


Titus O'Neil vs. Darren Young

Antonio: Un match quasi abominevole, non capisco perchè lo abbiano inserito nel ppv. Lento, statico e soprattutto poco coinvolgente. Potevano risparmiarselo e metterlo in un normale show settimanale. Per fortuna si è diretto abbastanza velocemente verso la fine. Forse è stato il momento peggiore del ppv.
Voto: 5

Filippo: Diciamolo.. era proprio necessario questo match in PPV? Darren Young che adesso farà la fine di Justin Gabriel e Tyson Kidd, se non addirittura di JTG. Titus O'Neil idem, probabilmente prima di quest' Estate sarà fuori dalla WWE. Almeno è stato un match rapido ed indolore, ma sicuramente non da PPV.
Voto: 5


The Shield (Dean Ambrose, Seth Rollins & Roman Reigns) vs. The Wyatt Family (Bray Wyatt, Luke Harper & Erick Rowan)

Antonio: Match della serata a mani basse, senza obiezioni di alcun tipo. L’atmosfera che regnava era strabiliante. L’incontro è partito un po’ in sordina, ma poi piano piano si è acceso, senza fermarsi più. Strabiliante Rollins quando cade in piedi dalla terza corda dopo un back suplex di Harper. Pensavo che qualche screzio tra lo Shield si palesasse ma invece sono rimasti uniti ed hanno fatto fronte comune. Il problema è che la Wyatt Family ha messo su una strategia perfetta. Hanno messo fuori dai giochi Ambrose allontanandolo dal ring. Hanno distrutto Rollins su un tavolo con una doppia Chokeslam e si sono giocati così il match 3 vs. 1 contro il solo Reigns. Il quale inizialmente ha tenuto testa alla famiglia ma alla fine ha dovuto soccombere. Match a dir poco meraviglioso.
Voto: 8

Filippo: Match della serata a mani basse, l' atmosfera che si è creata attorno a questo match è stata epica, tutto il pubblico aspettava questo match, tutto il pubblico era trepidante, pronto ad aspettare che uno dei team facesse la prima mossa. Un match che non ha sicuramente deluso le aspettative. Pronosticabile la vittoria della Wyatt Family, con Reigns che ancora una volta dimostra la sua potenza e che diventa sempre più over. Purtroppo però anche lui ha dovuto soccombere all' inferiorità numerica, dopo che Seth Rollins è stato schiantato contro il tavolo dei commentatori, mentre Dean Ambrose è improvvisamente scomparso, probabilmente lo stanno ancora cercando nell' arena. Adesso vediamo come andrà avanti lo Shield, ma quasi sicuramente ci sarà il tanto atteso split che porterà o ad un Triple Threat Match oppure ad un match singolo tra Dean Amb
Voto: 7.5


WWE Divas Championship Match
AJ Lee © vs. Cameron


Antonio: Match riempitivo, giusto per separare I match di cartello fra di loro. Non entusiasmante e privo di manovre degne di note. Messo su giusto per inserire le DIvas nel ppv. Unica cosa da segnalare è l’inizio di una rottura tra Aj e Tamina, con quest’ultima che ha colpito, erroneamente, Aj e le anche costata la vittoria, ma non il titolo, del match.
Voto: 5  

Filippo: Più che un match è stato giusto un segmento per far comparire AJ in PPV e cominciare una possibile rivalità tra lei e Tamina Snuka.
Comunque evitabile e sicuramente non da Pay-Per-View.
Voto: 5


Batista vs. Alberto del Rio

Antonio: Avevo zero Hype. Poi la genialata di Del Rio me lo ha fatto salire un po’, ma non di molto. Efficace l’idea di aggredire Batista prima del match per riequilibrare le sorti dell’incontro. Purtroppo poi il match non è stato nulla di che perché è durato pochissimo, forse anche a causa della tenuta aerobica dell’animale, che dopo aver subito un brutale pestaggio, ha chiuso il match repentinamente con una Batista Bomb.
Voto: 5.5  

Filippo: Carina l' idea di Del Rio di fingersi infortunato, ma li si ferma tutto ciò che di “carino” ci ha potuto offrire questo match. Un Batista che non ha fatto altro che incassare i colpi dell' avversario per poi finirlo velocemente con la combo Spinebuster-Batista Bomb. Insomma, la WWE spero abbia capito che Batista non è quel che si considerebbe “Best for Business”, e anche se l' avesse capito sembrerebbe che se ne stia fregando altamente, rimanendo fissa con la sua idea di Randy Orton vs. Batista come Main Event.
Bene cosi...
Voto: 5


WWE World Heavyweight Elimination Chamber Championship Match
Randy Orton © vs. Daniel Bryan vs. John Cena vs. Cesaro vs. Christian vs. Sheamus


Antonio: Chamber bella e gradevole. Immaginavo che Orton entrasse per ultimo. Molte manovre hanno alzato il livello del match: lo splash di Christian dalla sommità della gabbia; il Brogue Kick di Sheamus sulla cella che conteneva Orton, per romperla; il suplex di Cesaro su Cena mentre stava assestando una Attitude Ajustment. Si è verificato il tanto atteso attacco della Wyatt Family su Cena, in modo da iniziare la loro rivalità per WM, ma soprattutto in modo di far uscire Cena con la faccia pulita, dopo la sconfitta. Prevedibile anche l’intervento di Kane, che ha aiutato Orton a vincere. Questo però potrebbe significare che a WM ci potrebbe essere un Kane vs. Bryan e non un HHH vs. Bryan, praticamente di male in peggio.
Voto: 7  

Filippo: E siamo dunque giunti al Main Event della serata. Tutto sommato è stata una Elimination Chamber sufficiente, senza infamia e senza lode. Bello lo splash di Christian, non male il Brough Kick di Sheamus contro il plexiglass per far uscire Orton dalla cabina, non male il Giant Swing di Cesaro che però ormai comincia ad essere monotono che ormai ti fa si rimanere a bocca aperta, ma per gli sbadigli, e non per la sorpresa e l' incredulità. Finale veramente overbooking, con la Wyatt Family che ancora una volta attacca John Cena impedendogli di trionfare; ed il primo di WrestleMania sembrerebbe bello che scritto.
Appena arrivato Kane poi si sapeva subito che avrebbe costato la vittoria a Bryan, e nonostante dopo il kick-out dalla la prima RKO ho fatto un piccolo balzo per la sorpresa, la vittoria di Orton era sempre più ovvia. Come ho detto prima però è stata un Elimination Chamber godibile, quindi direi piena sufficienza.
Voto: 6


PPV:

Antonio: Un ppv, poco più che sufficiente, perché ha altalenato match belli, con match quasi abbominevoli. Riflettendoci si è dimostrato meglio delle previsioni, visto le aspettative createsi dopo la Royal Rumble. La WWE, in questo ppv poteva correggere la strada intrapresa verso WM, invece la ha confermata, mantenendosi saldamente sui suoi binari, anche se non so quanto questo possa essere un bene.
Voto: 6.5

Filippo: E' andato tutto da copione, come doveva andare e come lo sono stati gli ultimi PPV della WWE. L'opener è stato buono, e il match tra lo Shield e la Wyatt Family è stato qualcosa di veramente fantastico. Wrestlemania 30 però continua a prospettarsi una delle peggiori wrestlemania di sempre, dove il Main Event della serata a questo punto sarà Randy Orton vs. Batista.
Non che speravo in un possibile cambiamento di rotta in questo PPV, anzi forse è meglio così che non ci sia stato, avrebbe solo fatto confusione tra le cose; non ci resta che sperare nel Raw post-Elimination Chamber in eventuali cambiamenti, ma ormai mi vedo rassegnato.
Il match tra lo Shield e la Wyatt Family vale il prezzo del biglietto, ma oltre a questo match ed in parte l' opener e l' Elimination Chamber il resto è stato poca roba. Tutto sommato è stato un PPV comunque godibile.
Voto: 6


 

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top