• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Speciali WR Awards Slammy Awards Wrestling Revolution Awards 2014
WrestlingRevolution.it

Wrestling Revolution Awards 2014

Questo 2014, ormai giunto al suo culmine, ci ha regalato storie e momenti decisamente da ricordare per quanto riguarda il mondo del wrestling. Come nostra abitudine, noi di WrestlingRevolution.it riuniamo tutte le nostre brillanti ed eccelse menti (XD) per tirare le somme di quanto accaduto in questi ultimi 12 mesi e darvi la nostra opinione su chi, o cosa, ci ha maggiormente impressionato e merita quindi un riconoscimento! Benvenuti dal vostro Fil allo speciale WR Slammy Awards 2014!

WRESTLER DELL'ANNO: DANIEL BRYAN
Il leader dello YES! Movement ha bissato il successo dello scorso anno, ottenendo anche nel 2014 questo premio; contrariamente alla scelta della WWE di affidare questo Slammy a Roman Reigns, noi di WR, seppur non all'unanimità, siamo d'accordo sul fatto che il Dazzler meriti questo riconoscimento per tutte le emozioni che ci ha dato in quest'anno per lui davvero importante; seppur assente per gran parte del 2014 a causa di un serio infortunio, questo piccolo grande uomo è riuscito a realizzare il sogno di diventare WWE World Heavyweight Champion  nella cornice di WrestleMania, battendo praticamente tutta l'Authority, con cui ha imbastito uno dei migliori feud della storia della federazione! Daniel vince con un buon distacco, ma vanno menzionati tra i candidati anche Mr. Money in the Bank Seth Rollins, molto apprezzato e soprattutto molto cresciuto nel corso di questo anno, e ovviamente “The Beast” Brock Lesnar, che quest'anno ha ottenuto in poche apparizioni più di quanto altri possano ottenere in un'intera carriera, ma ne parleremo più avanti durante questo speciale.

Andy Badwool:Seth Rollins
Fantomius: Daniel Bryan
Adler12: Daniel Bryan
The Shark: Daniel Bryan
A.M.: Tomohiro Ishii
JBL: Daniel Bryan
Andrea Ceccacci: Brock Lesnar
Benoit1989: Daniel Bryan
Lorenz75: Hiroshi Tanahashi
FT4Guerrero: Seth Rollins
Fil: Daniel Bryan
Gio Wolf: Daniel Bryan
CMPunk-Made in Chicago: Brock Lesnar
Stegabri: Seth Rollins
Mark194: Daniel Bryan


FACE DELL'ANNO: DANIEL BRYAN
Il nostro caro Daniel quest'anno si aggiudica anche l'appellativo di migliore tra i Face raggiungendo quasi l'unanimità dei voti, ed è piuttosto facile intuire il perché; questo ragazzo ci ha appassionato con la sua storia e la sua corsa alla vetta della WWE, andando contro tutto e tutti e conquistando il meritato successo dopo anni di sacrifici. È il terzo anno consecutivo che il presunto B+ Player viene premiato da noi di WR in questa categoria, sarà perché lui è davvero straordinario, ma forse anche perché, specialmente quest'anno, ha avuto poca concorrenza.

Andy Badwool: Daniel Bryan
Fantomius: Daniel Bryan
Adler12: Daniel Bryan
The Shark: Daniel Bryan
A.M.: Shinsuke Nakamura
JBL: Daniel Bryan
Andrea Ceccacci: Daniel Bryan
Benoit1989: Daniel Bryan
Lorenz75: Daniel Bryan
FT4Guerrero: Daniel Bryan
Fil: Daniel Bryan
Gio Wolf: Daniel Bryan
CMPunk-Made in Chicago: Daniel Bryan
Stegabri: Dolph Ziggler
Mark194: Daniel Bryan


HEEL DELL'ANNO: BROCK LESNAR
Ladies and Gentleman my name is Fil Rotella, and I am the One who talks about the One in 21-1! Il premio per l'Heel dell'anno non poteva non essere dato, quasi all'unanimità, a Brrrrrock Lllllesnar! The Beast, pur facendosi vedere ben poco all'interno degli show e dei PPV WWE, è riuscito a ottenere, anzi conquistare, obbiettivi impossibili all'interno della federazione, primo tra tutti ovviamente la vittoria su The Undertaker a WrestleMania con la conseguente fine della leggendaria Streak del Phenom; il cliente di Paul Heyman, non contento di aver fatto la storia allo Showcase of Immortals, ha anche conquistato il WWE World Heavyweight Championship contro John Cena in quello che si può tranquillamente definire uno squash match; Insomma, quest'anno Brock il titolo di più cattivo se lo è proprio guadagnato, e non penso che qualcuno voglia contraddirlo!

Andy Badwool: Seth Rollins
Fantomius: Brock Lesnar
Adler12: Brock Lesnar
The Shark: Brock Lesnar
A.M.: Brock Lesnar
JBL: Brock Lesnar
Andrea Ceccacci: Brock Lesnar
Benoit1989: Brock Lesnar
Lorenz75: Brock Lesnar
FT4Guerrero: Seth Rollins
Fil: Brock Lesnar
Gio Wolf: Brock Lesnar
CMPunk-Made in Chicago: Brock Lesnar
Stegabri: Mark Henry
Mark194: Rusev


TAG TEAM / STABLE DELL'ANNO: THE SHIELD
Gli Hounds of Justice bissano il successo dello scorso anno, nonostante questa eccellente Stable si sia poi sciolta e ora i suoi tre componenti siano impegnati nelle loro carriere in singolo; in questo 2014 hanno attirato l'attenzione su di loro con ottimi match e grandi rivalità, tra le quali una delle più accese è stata quella con l'Authority e la rinata Evolution; ed è proprio l'Authority ad essere tra i candidati per questo Award, insieme ai Wolves e a una nomination per The Miz e Damien Mizdow, che comunque sono entrati nel nostro cuore XD.

Andy Badwool:The Authority
Fantomius: The Shield
Adler12: The Wolves
The Shark: The Shield
A.M.: Karl Anderson & Doc Gallows
JBL: The Wolves
Andrea Ceccacci: The Shield
Benoit1989: The Shield
Lorenz75: reDRagon
FT4Guerrero: The Authority
Fil: The Authority
Gio Wolf: The Authority
CMPunk-Made in Chicago: The Shield
Stegabri: The Miz & Damien Mizdow
Mark194: Evolution


LOTTATRICE DELL'ANNO: AJ LEE / PAIGE
Quest'anno per l'Award di miglior Diva abbiano un ex aequo, e che ex aequo! Le due vere e uniche Divas della WWE si aggiudicano entrambe questo premio perché, beh, hanno portato avanti la divisione femminile praticamente da sole! In uno scenario in cui la più talentuosa tra le altre donne in vista è Naomi e quelle più capaci come Natalya o Emma non vengo quasi considerate, la Crazy Chick e la ex Anti Diva hanno messo in piedi, subito dopo WrestleMania, una rivalità incredibile, che le ha portate anche a scambiarsi svariate volte il Divas Title, che purtroppo ora è nelle mani di Nikki Bella. La stessa AJ durante il discorso di premiazione di Diva of the Year ha detto che spera che questo titolo il prossimo anno vada a ragazze come Paige, noi di WR in qualche modo l'abbiamo accontentata.

Andy Badwool: AJ Lee
Fantomius: AJ Lee
Adler12: Paige
The Shark: Gail Kim
A.M.: Gail Kim
JBL: AJ Lee
Andrea Ceccacci: Paige
Benoit1989: Paige
Lorenz75: Io Shirai
FT4Guerrero: Paige
Fil: AJ Lee
Gio Wolf: Paige
CMPunk-Made in Chicago: Paige
Stegabri: AJ Lee
Mark194: AJ Lee


MATCH CLASSICO DELL'ANNO: SAMI ZAYN VS. CESARO - NXT ARRIVAL
Durante quest'anno, c'è da ammetterlo, si è visto del buon wrestling lottato in svariate occasioni, e spesso e volentieri questi buoni match non provenivano dagli show principali della WWE, ma da uno show "minore" dove gli atleti si scontrano e intrecciano le loro storie in attesa di essere chiamati nel main roster; sto parlando ovviamente di NXT, ed è proprio un match avvenuto in questo show ad aggiudicarsi il premio di Match Classico dell'anno, disputato da Sami Zayn e Cesaro a NXT Arrival! Su Cesaro spesso si sono spese parole più che positive, ottimo performer capace di dar vita a prestazioni da 10 e lode, non è però da meno il suo avversario di quell'occasione, Sami Zayn, attuale NXT Champion e superlativo atleta, in grado di emozionarci in ogni match in cui partecipa. Questa classica contesa tra i due ci ha ricordato la bellezza di questa disciplina da noi tanto amata, ma non è stato il solo match ad essere candidato quest'anno, abbiamo infatti delle menzioni per Lesnar vs Cena a SummerSlam, o per l'ottimo Bray Wyatt vs Daniel Bryan a Royal Rumble.

Andy Badwool: Sami Zayn vs. Cesaro - NXT Arrival
Fantomius: Sami Zayn vs. Adrian Neville - NXT Takeover: R Evolution
Adler12: Brock Lesnar vs. John Cena - WWE SummerSlam
The Shark: Daniel Bryan vs. Triple H  - WWE WrestleMania XXX
A.M.: Kazuchika Okada vs. Shinsuke Nakamura - NJPW G1 Climax 24, Tag 12
JBL: Bray Wyatt vs. Daniel Bryan - WWE Royal Rumble
Andrea Ceccacci: Brock Lesnar vs. John Cena - WWE SummerSlam
Benoit1989: Sami Zayn vs. Cesaro - NXT Arrival
Lorenz75: Hiroshi Tanahashi vs. Shinsuke Nakamura - NJPW Invasion Attack
FT4Guerrero: Sami Zayn vs. Adrian Neville - NXT Takeover: R Evolution
Fil: Sami Zayn vs. Cesaro - NXT Arrival
Gio Wolf: Sami Zayn vs. Cesaro - NXT Arrival
CMPunk-Made in Chicago: Brock Lesnar vs. John Cena - WWE SummerSlam
Stegabri: Gail Kim vs. Taryn Terrell - TNA Impact Wrestling 04/09
Mark194: The Undertaker vs. Brock Lesnar - WWE WrestleMania XXX


GIMMICK MATCH DELL'ANNO: TEAM CENA VS. TEAM AUTHORITY (TRADITIONAL ELIMINATION MATCH) - WWE SURVIVOR SERIES
La maggioranza dei voti per questo Award va ad un vero e proprio capolavoro, di quelli che in WWE non se ne vedevano da parecchio tempo; il match tra il Team Cena e il Team Authority ha avuto tutto ciò che serviva per renderlo epico, un'ottima costruzione, del buonissimo lottato, presenze piuttosto rilevanti, e un finale a sorpresa decisamente incredibile! Non solo la vittoria del match è andata, meritatamente, a Dolph Ziggler, ma è arrivata grazie all'intervento di una vera e propria leggenda nel panorama del wrestling, colui che ora viene chiamato The Vigilante, Sting! Personalmente, come molti dei miei colleghi, sono stato positivamente impressionato da questo match, ma non è il solo che ha ricevuto una candidatura per questo Award, abbiamo infatti anche alcuni voti per il match di WrestleMania tra Daniel Bryan, Randy Orton e Batista, anch'esso molto emozionante e con dell'inaspettato buon lottato.

Andy Badwool: Daniel Bryan vs. Randy Orton vs. Batista (Triple Threat Match) - WWE WrestleMania XXX
Fantomius: Daniel Bryan vs. Randy Orton vs. Batista (Triple Threat Match) - WWE WrestleMania XXX
Adler12: Team Cena vs. Team Authority (Traditional Elimination Match) - WWE Survivor Series
The Shark: Team Cena vs. Team Authority (Traditional Elimination Match) - WWE Survivor Series
A.M.: Daniel Bryan vs. Randy Orton vs. Batista (Triple Threat Match) - WWE WrestleMania XXX
JBL: Team Cena vs. Team Authority (Traditional Elimination Match) - WWE Survivor Series
Andrea Ceccacci: Dean Ambrose vs. Seth Rollins (Lumberjack Match) - WWE SummerSlam
Benoit1989: Team Cena vs. Team Authority (Traditional Elimination Match) - WWE Survivor Series
Lorenz75: Team Cena vs. Team Authority (Traditional Elimination Match) - WWE Survivor Series
FT4Guerrero: Team Cena vs. Team Authority (Traditional Elimination Match) - WWE Survivor Series
Fil: Team Cena vs. Team Authority (Traditional Elimination Match) - WWE Survivor Series
Gio Wolf: Daniel Bryan vs. Randy Orton vs. Batista (Triple Threat Match) - WWE WrestleMania XXX
CMPunk-Made in Chicago: Team Cena vs. Team Authority (Traditional Elimination Match) - WWE Survivor Series
Stegabri: Team Cena vs. Team Authority (Traditional Elimination Match) - WWE Survivor Series
Mark194: Team Cena vs. Team Authority (Traditional Elimination Match) - WWE Survivor Series


STORYLINE/FEUD DELL'ANNO: DANIEL BRYAN VS. THE AUTHORITY
Per il secondo anno consecutivo Daniel Bryan si porta a casa il terzo Award per quest'anno, e per il secondo anno lo deve dividere coi suoi acerrimi rivali, ovvero Triple H e gli altri membri dell'Authority! Raggiungendo quasi l'unanimità dei voti, questo feud è decisamente quello che ha più caratterizzato questo 2014 made in WWE, il buon Daniel ha fatto di tutto per contrastare HHH & Co., che gli hanno fatto passare le pene dell'inferno pur di non farlo emergere, con la scusa di volerlo proteggere da se stesso e dai fan che dopo qualche tempo lo avrebbero dimenticato; Bryan invece ha dimostrato che lui e il suo YES! Movement sono inarrestabili, e questo feud si è concluso più che positivamente per il Dazzler che a WrestleMania ha battuto prima Triple H, e poi i suoi scagnozzi Batista e Randy Orton, laureandosi WWE World Heavyweight Champion. L'unica voce fuori dal coro in questa categoria è stata quella del nostro Andy, che ha comunque menzionato un'ottima rivalità, quella tra due futuri grandi della WWE, Seth Rollins e Dean Ambrose.

Andy Badwool: Dean Ambrose vs. Seth Rollins
Fantomius: Daniel Bryan vs. The Authority
Adler12: Daniel Bryan vs. The Authority
The Shark: Daniel Bryan vs. The Authority
A.M.: Daniel Bryan vs. The Authority
JBL: Daniel Bryan vs. The Authority
Andrea Ceccacci: Daniel Bryan vs. Triple H
Benoit1989: The Authority
Lorenz75: The Authority
FT4Guerrero: Daniel Bryan vs. The Authority
Fil: Daniel Bryan vs. The Authority
Gio Wolf: Daniel Bryan vs. The Authority
CMPunk-Made in Chicago: Daniel Bryan vs. The Authority
Stegabri: The Authority
Mark194: Daniel Bryan vs. The Authority


SHOW DELL'ANNO: WWE WRESTLEMANIA XXX
Non poteva essere altrimenti, la trentesima edizione di Wrestlemania si aggiudica di diritto il premio di Show dell'anno. Il motivo? Vi bastano la vittoria del titolo WWE da parte di Daniel Bryan e soprattutto la fine della Streak di Undertaker per mano di Brock Lesnar? Beh, noi di WR eravamo lì presenti all'evento ed è stato qualcosa di pazzesco, ma probabilmente lo sarebbe stato anche se lo avessimo visto da casa. Oltre ai due match sopra citati è stato comunque un ottimo spettacolo in generale, è senz'altro è una delle migliori WrestleMania di sempre, secondo chi vi scrive la migliore che io abbia mai visto. Vedremo se la WWE riuscirà a superarsi con l'edizione numero 31.

Andy Badwool:WWE WrestleMania XXX
Fantomius: WWE WrestleMania XXX
Adler12: WWE WrestleMania XXX
The Shark: WWE WrestleMania XXX
A.M.: NJPW Wrestle Kingdom VIII
JBL: WWE WrestleMania XXX
Andrea Ceccacci: WWE WrestleMania XXX
Benoit1989: WWE WrestleMania XXX
Lorenz75: ROH/NJPW War of the Worlds
FT4Guerrero: WWE WrestleMania XXX
Fil: WWE WrestleMania XXX
Gio Wolf: WWE WrestleMania XXX
CMPunk-Made in Chicago:  WWE WrestleMania XXX
Stegabri: WWE Survivor Series
Mark194: WWE Survivor Series


ROOKIE DELL'ANNO: RUSEV
Il vincitore del premio di Rookie dello scorso anno è stato Bray Wyatt, quest'anno abbiamo Rusev... Beh, c'è una leggera differenza, ma i voti parlano abbastanza chiaro XD Opinioni personali a parte, non si può negare che colui che io sono solito chiamare il Bulgarusso si sia distinto durante quest'anno all'interno della WWE; tuttora imbattuto e attuale United States Champion, il miglior amico di Lana continua a mietere vittime (seppur con feud e match fatti col copia/incolla) e sembra decisamente inarrestabile. Questa vittoria se l'è giocata fino all'ultimo con la bellissima Paige, che ha ottenuto solo 2 voti in meno rispetto al Bulgarian Brute, ma che comunque merita di essere menzionata perché durante quest'anno ha fatto davvero un ottimo lavoro (e io l'avrei preferita come vincitrice, ma credo non solo io :-P)

Andy Badwool:Rusev
Fantomius: Paige
Adler12: Rusev
The Shark: Paige
A.M.: Rusev
JBL: Rusev
Andrea Ceccacci: Rusev
Benoit1989: Rusev
Lorenz75: Paige
FT4Guerrero: Rusev
Fil: Paige
Gio Wolf: Paige
CMPunk-Made in Chicago: Rusev
Stegabri: Paige
Mark194: /


WRESTLER PIU' MIGLIORATO: SETH ROLLINS
Dall'essere il primo NXT Champion della storia, due anni fa, fino a creare insieme a Dean Ambrose e Roman Reigns lo Shield, una della Stable più dominanti di tutti i tempi, per poi diventare Mr. Money in the Bank e uno degli uomini di punta della WWE, sicuramente Seth Rollins di strada ne ha fatta ed è arrivato sempre più in alto, meritandosi quindi il premio di Wrestler più migliorato. Senza dubbio l'ex Architect dello Shield sta crescendo molto ed è destinato ad essere parte del futuro della WWE,  ma anche il suo ex compare Dean Ambrose ha fatto passi da gigante da quando ha cominciato la sua carriera in singolo; inoltre ci sono anche delle nomination per l'atleta della TNA Ethan Carter III.

Andy Badwool:Seth Rollins
Fantomius: Seth Rollins
Adler12: Seth Rollins
The Shark: Ethan Carter III
A.M.: Ethan Carter III
JBL: Seth Rollins
Andrea Ceccacci: Dean Ambrose
Benoit1989: Dean Ambrose
Lorenz75: Ethan Carter III
FT4Guerrero: Seth Rollins
Fil: Dean Ambrose
Gio Wolf: Seth Rollins
CMPunk-Made in Chicago: Seth Rollins
Stegabri: Dean Ambrose
Mark194: /


MIGLIOR PERSONAGGIO "NON LOTTATORE": TRIPLE H
Non è proprio un "non lottatore" perché qualcosa in questo 2014 l'ha fatta anche sul ring, ma in questo caso si giudica il suo operato fuori dal quadrato, e indubbiamente Triple H è un grandissimo personaggio pur non vestendo più i panni di The Game. Alla guida dell'Authority, Hunter ha dimostrato, come sempre, di saperci fare; si è fatto odiare e rispettare a modo suo, sia dal WWE Universe che dal roster della federazione, meritando decisamente questo premio. Altre nomination sono andate al sempre ottimo Paul Heyman e alla graziosa e talentuosa Renee Young, mentre il nostro Stegabri ironizza dando la sua nomination a Brock Lesnar.

Andy Badwool:Triple H
Fantomius: Triple H
Adler12: Triple H
The Shark: Renee Young
A.M.: Paul Heyman
JBL: Triple H
Andrea Ceccacci: Lana
Benoit1989: Paul Heyman
Lorenz75: Paul Heyman
FT4Guerrero: Triple H
Fil: Renee Young
Gio Wolf: Paul Heyman
CMPunk-Made in Chicago: Triple H
Stegabri: Brock Lesnar
Mark194: Paul Heyman


MIGLIOR SEGMENTO: IL FINALE DEL SURVIVOR SERIES MATCH (WWE SURVIVOR SERIES)
Quest'anno ormai passato ci lascia indelebili ricordi legati a segmenti, più o meno epici, che abbiamo visto scorrere davanti ai nostri occhi e poi immagazzinato nella nostra mente... Bene, direi basta con questo fare da poeta, il segmento più votato per quest'anno è il finale di Survivor Series, che ha visto il debutto del leggendario Sting in aiuto del Team Cena; è stato senz'altro un momento che entrerà nella storia della WWE e del wrestling in generale, sia per l'epicità di colui che ha fatto finire il match sia per il risultato del match stesso, di cui ho già parlato nella categoria "Gimmick Match dell'anno". Un altro momento da ricordare è sicuramente quello di WrestleMania XXX, che ha visto tre icone viventi come The Rock, Steve Austin e Hulk Hogan sullo stesso ring (momento che alcuni di noi di WR abbiamo visto dal vivo :-P).

Andy Badwool:Hulk Hogan, Steve Austin e The Rock sullo stesso ring a WWE WrestleMania XXX
Fantomius: Il finale del Survivor Series Match (WWE Survivor Series)
Adler12: Il finale del Survivor Series Match (WWE Survivor Series)
The Shark: Hulk Hogan, Steve Austin e The Rock sullo stesso ring a WWE WrestleMania XXX
A.M.: A.J. Styles debutta in NJPW come membro del Bullet Club attaccando Kazuchika Okada a Invasion Attack 2014
JBL: Il finale del Survivor Series Match (WWE Survivor Series)
Andrea Ceccacci: Il rap di Paul Heyman nei confronti di John Cena a WWE RAW 11/08
Benoit1989: Il finale del Survivor Series Match (WWE Survivor Series)
Lorenz75: Occupy RAW con Daniel Bryan a WWE RAW 10/03
FT4Guerrero: Hulk Hogan, Steve Austin e The Rock sullo stesso ring a WWE WrestleMania XXX
Fil: Il finale del Survivor Series Match (WWE Survivor Series)
Gio Wolf: Occupy RAW con Daniel Bryan a WWE RAW 10/03
CMPunk-Made in Chicago: Hulk Hogan, Steve Austin e The Rock sullo stesso ring a WWE WrestleMania XXX
Stegabri: Damien Mizdow si prende un Atomic Drop da solo per imitare The Miz a WWE Survivor Series
Mark194: Il ritorno improvviso di The Rock a WWE RAW 06/10


SPOT DELL'ANNO: LA POWERBOMB SUL TAVOLO DI BULLY RAY SU DIXIE CARTER A TNA IMPACT WRESTLING 08/07
Chi vi scrive non è solito seguire la TNA, perciò per il vincitore di questo Award sono andato a documentarmi e senza ombra di dubbio è uno spot che merita il titolo di migliore dell'anno! Uno spot a cui c'è dietro una lunga storia e che quindi non va visto come una semplice manovra shockante o un qualcosa di estremo, ma come un momento di svolta per la TNA che i fan non potranno non ricordare nel corso degli anni. Che altro aggiungere se non... #ItHappens! Anche la WWE però ha avuto i suoi spot decisamente significativi, primo tra tutti quello composto da ben 16 manovre, ovvero i 16 German Suplex di Brock Lesnar ai danni di John Cena, che hanno segnato l'annichilimento di Cena (almeno in quel match) e la supremazia di un Brock Lesnar che apparentemente non può essere fermato e può fare quello che vuole.

Andy Badwool:La sediata di Seth Rollins a Roman Reigns, con tradimento dello Shield, a WWE RAW 02/06
Fantomius: La Powerbomb sul tavolo di Bully Ray su Dixie Carter a TNA Impact Wrestling 08/07
Adler12: La Powerbomb sul tavolo di Bully Ray su Dixie Carter a TNA Impact Wrestling 08/07
The Shark: La Powerbomb sul tavolo di Bully Ray su Dixie Carter a TNA Impact Wrestling 08/07
A.M.: I 16 Suplex di Brock Lesnar su John Cena a WWE SummerSlam
JBL: La Powerbomb sul tavolo di Bully Ray su Dixie Carter a TNA Impact Wrestling 08/07
Andrea Ceccacci: Il pin di Brock Lesnar su The Undertaker a WWE WrestleMania XXX
Benoit1989: I 16 Suplex di Brock Lesnar su John Cena a WWE SummerSlam
Lorenz75: La Powerbomb sul tavolo di Bully Ray su Dixie Carter a TNA Impact Wrestling 08/07
FT4Guerrero: La Powerbomb sul tavolo di Bully Ray su Dixie Carter a TNA Impact Wrestling 08/07
Fil: I 16 Suplex di Brock Lesnar su John Cena a WWE SummerSlam
Gio Wolf: La Powerbomb sul tavolo di Bully Ray su Dixie Carter a TNA Impact Wrestling 08/07
CMPunk-Made in Chicago: I 16 Suplex di Brock Lesnar su John Cena a WWE SummerSlam
Stegabri: Il KO Punch di Big Show a John Cena a WWE Survivor Series
Mark194: I 16 Suplex di Brock Lesnar su John Cena a WWE SummerSlam


MOMENTO SHOCK DELL’ANNO: LA FINE DELLA STREAK DI THE UNDERTAKER
Questo premio va di diritto a quello che, secondo me, non è soltanto il momento shock dell'anno, ma lo è degli ultimi 20; un qualcosa che nessuno pensava potesse accadere e che invece è successo, alcuni di noi erano addirittura all'evento, discutendo del più e del meno, senza quasi dar peso a ciò che stava accadendo all'interno del ring; commenti come "tanto il risultato è già scritto", oppure "mah sì, tanto si sa che l'Undertaker la spunta anche stavolta"... Voci stroncate dal gelo e dal silenzio più totale, dopo che l'arbitro poggia la sua mano sul pavimento del ring per la terza volta consecutiva, decretando la fine del match tra Brock Lesnar e The Undertaker, e la fine della Streak di vittorie legata a quest'ultimo. Milioni di persone che guardavano da casa insieme ai fan nell'arena saranno sicuramente rimaste sotto shock per quello che è stato un momento che, di fatto, ha segnato la fine di un'era, e ha dato a molti di noi un brusco risveglio; un po' come quando ti accorgi di non essere più bambino e di essere diventato grande, in questo caso con quel pin è svanita anche l'adolescenza di molti di noi, che con il mitico Undertaker ci siamo cresciuti.

Andy Badwool: La fine della Streak di The Undertaker
Fantomius: La fine della Streak di The Undertaker
Adler12: La fine della Streak di The Undertaker
The Shark: La fine della Streak di The Undertaker
A.M.: La fine della Streak di The Undertaker
JBL: La fine della Streak di The Undertaker
Andrea Ceccacci: La fine della Streak di The Undertaker
Benoit1989: La fine della Streak di The Undertaker
Lorenz75: La fine della Streak di The Undertaker
FT4Guerrero: La fine della Streak di The Undertaker
Fil: La fine della Streak di The Undertaker
Gio Wolf: La fine della Streak di The Undertaker
CMPunk-Made in Chicago: La fine della Streak di The Undertaker
Stegabri: Dolph Ziggler sopravvive da solo nel Survivor Series Match eliminando tutti gli altri
Mark194: La fine della Streak di The Undertaker


EVENTO DA RICORDARE IN POSITIVO: LA CONSACRAZIONE DI DANIEL BRYAN A WWE WRESTLEMANIA XXX
Concludiamo questo speciale con l'ultimo premio da assegnare, e se lo porta a casa ancora lui, il mitico Daniel Bryan; il momento da ricordare in positivo per quest'anno è sicuramente la sua consacrazione, il raggiungimento dei suoi obbiettivi per cui tanto ha lottato. Nella sua storia ci siamo immedesimati tutti noi e tanti altri che lo hanno seguito: abbiamo sofferto e gioito con lui, ci siamo rispecchiati nella sua storia e l'abbiamo sentita nostra, e quando un storia riesce a farti sentire così allora merita di essere premiata, e con essa il grande lavoro di chi c'è dietro, in questo caso la WWE; questa federazione non sempre ci azzecca nella costruzione dei suoi atleti e delle vicende a loro annesse, e anche in questo caso stava per fare un bel buco nell'acqua, ma alla fine è stata fatta la cosa giusta e WrestleMania XXX è stato uno dei migliori show della storia della WWE grazie anche a questo momento di gloria per Daniel Bryan che è stato capace di coinvolgere l'intero WWE Universe.

Andy Badwool: La consacrazione di Daniel Bryan a WWE WrestleMania XXX
Fantomius: La consacrazione di Daniel Bryan a WWE WrestleMania XXX
Adler12: La consacrazione di Daniel Bryan a WWE WrestleMania XXX
The Shark: La consacrazione di Daniel Bryan a WWE WrestleMania XXX
A.M.: La WWE comincia seriamente a puntare sugli ex indie che si sono fatti il mazzo anziché sui soliti raccomandati
JBL: La TNA sopravvive trovando un nuovo contratto TV
Andrea Ceccacci: Daniel Bryan nel main event di WWE WrestleMania XXX
Benoit1989: La consacrazione di Daniel Bryan a WWE WrestleMania XXX
Lorenz75: La firma dei top international wrestlers con la WWE
FT4Guerrero: La consacrazione di Daniel Bryan a WWE WrestleMania XXX
Fil: La consacrazione di Daniel Bryan a WWE WrestleMania XXX
Gio Wolf: La consacrazione di Daniel Bryan a WWE WrestleMania XXX
CMPunk-Made in Chicago: La consacrazione di Daniel Bryan a WWE WrestleMania XXX
Stegabri: Taryn Terrell finalmente campionessa femminile
Mark194: Il debutto di Sting in WWE

 


Beh, che dire? Siamo giunti al capolinea di questo speciale, in cui vi abbiamo dato le nostre opinioni su quanto accaduto durante quest'anno nel mondo in cui noi tutti ci sentiamo a nostro agio, quello del wrestling. Abbiamo visto la WWE accaparrarsi molti premi, uno dei quali è andato anche (e meritatamente) a NXT, abbiamo pluripremiato anche quest'anno il buon Daniel Bryan, non solo come wrestler e face dell'anno ma anche come protagonista di momenti indimenticabili, e speriamo che nel 2015 potremo assistere a tanti altri momenti da ricordare. Nell'edizione dei WR Slammy Awards dello scorso anno il nostro caro Fantomius ha concluso lo speciale augurando a tutti un 2014 pieno di grande wrestling di qualità, io credo che la qualità quest'anno ci sia stata e che sia stato un buon anno complessivamente, tra alti e bassi ovvio, ma che comunque ci ha regalato tanto. Prima di terminare ci terrei a ringraziare tutto lo staff di WR e tutti quelli che ci seguono, ricordando ai nostri fan che vi terremo compagnia anche per tutto il 2015 con le nostre telecronache, i nostri Podcast e i miei imperdibili Raw Report XD Grazie a tutti, buon 2015 e, dato che lo scorso anno ha portato piuttosto fortuna, che sia un anno pieno di grande wrestling di qualità!

WR Staff


 

Prossimi PPV & Eventi Speciali

Indy & Altre FederazioniPROGRESS Chapter 82
Domenica 30 Dicembre 2018

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top