• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Eventi Pronostici Pay Per View WWE PPV Preview PPV PREVIEW - NXT TAKEOVER: RIVAL
WrestlingRevolution.it

PPV PREVIEW - NXT TAKEOVER: RIVAL

Tra poche ore andrà in scena sul WWE Network (e nel corso della settimana col nostro commento qui, su WrestlingRevolution.it!) il primo special event del 2015 di NXT, Takeover: Rival, dove appunto si sfideranno nel main event due rivali del calibro di Sami Zayn e Kevin Owens, atleti cresciuti insieme nel Canada, che hanno girato insieme il mondo e che adesso si trovano uno contro l'altro alla ricerca del successo, del prestigio e di un posto "che conta" nelle gerarchie della WWE. La Full Sail University attende impazientemente quello che sembra un evento costruito minuzionasamente, senza lasciare nulla al caso, dando esempio di come basterebbe davvero poco a creare una card ricca di qualità, di sfaccettature diverse e che accontenti un pò tutti i "gusti" che un fan di wrestling può avere. Io sono Andrea Ceccacci e questi sono i miei pensieri su quello che potrebbe essere un evento da ricordare per anni!

No Disqualification Match: Baron Corbin vs. Bull Dempsey

Baron Corbin sembra uscito abbastanza bene dai due confronti precedent con Bull Dempsey, dimostrando di riuscire anche a intendersi bene con un atleta veloce e totalmente diverso come Adrian Neville. Non ho ancora inquadrato benissimo le sue abilità sul ring visto il booking estremamente dominante, ma pensare  che sia bookato in questo modo perché ancora grezzo sul ring è leggittimo. Bull Dempsey invece l’ho sempre trovato abbastanza mediocre non rientrando in nessuna categoria, quindi credo proprio che anche qui cadrà sotto i colpi di Corbin venendo per un pò tenuto fuori dagli schermi di NXT. Vincitore: Baron Corbin

Single Match: Hideo Itami vs. Tyler Breeze

Anche se non è ancora stato ufficializzato sarebbe un match logico e giusto da aggiungere perché sarebbe delittuoso lasciarlo fuori dalla card Itami e non dare uno spazio simile a Breeze che, dopo Takeover: Fatal 4 Way, è stato accantonato con i debutti in successione dei big names. Non mi aspetto nulla più che una vetrina per Hideo, ma i due hanno dimostrato durante il torneo di trovarsi abbastanza bene sul ring e quindi è lecito aspettarsi un match di quel livello, con magari qualche spot un pò più azzardato vista la specialità dell'evento. Spero di vedere una maggiore libertà d'azione del giapponese sul ring viste ancora le difficoltà che ha ad interagire col pubblico. Vincitore: Hideo Itami

Tag Team Championship Match: Murphy e Blake © vs. Lucha Dragons   

Credo che con tutta probabilità sarà l’opener dell’evento, si presta totalmente a questo ruolo considerando che i due team sono perfettamente in grado di mettere su una cosa rapida e veloce in grado di appassionare da subito il pubblico presente all’evento. I campioni in carica sembrano essere riusciti a conquistare i titoli un pò per casualità, ma in realtà vedo in loro un buon potenziale grazie a una alchimia sul ring veramente fuori dagli standard della WWE. I Lucha hanno fatto il loro tempo nel giro titolato, mi aspetto quindi una conferma dei campioni e un feud con i grandissimi Vaude. Vincitori: Murphy e Blake

Fatal 4 Way Match for the NXT Women’s Championship Match: Charlotte © vs. Sasha Banks vs. Bayley vs. Becky Lynch

Come ho già anticipato durante la mia partecipazione al podcast, questo sarà senz altro uno dei candidati a match dell’anno per quanto riguarda la categoria femminile di WWE/TNA. Tutte le ragazze hanno doti fuori dal comune oltre che avere personaggi seguiti e ben distinguibili, quindi se non ci saranno incomprensioni duranti gli spot vedremo una contesa d’alto livello. In match simili è sempre difficile pronosticare un vincitore, ma credo che siamo arrivati un pò al capolinea per quanto riguarda il regno titolato di Charlotte in quanto non c’è miglior occasione che un match a più partecipanti per togliere il titolo senza danneggiare il campione in carica. Ritengo buona la scelta di aver fatto implodere un pò le fazioni heel/face durante le ultime due puntate pre-evento in quanto così si è evitato il solito cliché degli heel che litigano nel corso del match lasciando spazio a un comeback di una face. Bayley la vedo un pò tagliata fuori, Sasha Banks funziona anche senza titolo e Charlotte, come ho detto, potrebbe rinnovarsi andando di nuovo alla caccia del titolo. Quindi vado con la rossa metallara del Regno Unito, Becky Lynch, che potrebbe far bene nel ruolo mettendo a disposizione tutta la sua esperienza. Vincitrice e nuova campionessa: Becky Lynch

#1 Contender's Match: Adrian Neville vs. Finn Balor

Il torneo è stato veramente buono e ha permesso al team creativo di NXT di far ruotare le puntate attorno ad esso. Senza grosse sorprese direi che assisteremo a un papabile candidato a match dell’anno visti gli atleti coinvolti. Tra i due non c’è una storia essendo arrivati a scontrarsi per una questione di destino dettata dagli abbinamenti, ma credo che avremo un match di wrestling duro vista la posta in palio. Adrian lo vedo tagliato fuori giusto perché è in orbita titolo ormai da troppo tempo e necessita assolutamente di un cambiamento lasciando lo spotlight ad altri atleti. Per questo credo che Finn Balor vincerà uno scontro sudato e combattuto, per poi indirizzare le sue attenzioni verso Sami Zayn e Kevin Owens in vista del prossimo Takeover alle porte, o subito dopo, WrestleMania. Vincitore: Finn Balor

NXT Championship Match: Sami Zayn © vs. Kevin Owens

Al momento è senza dubbio il feud dell’anno. E’ vero che siamo nel nuovo anno da un mese e mezzo, ma le cose che si son viste in questi giorni sarà difficile eguagliarle. Parliamo di due atleti veramente cresciuti insieme come persone e come atleti, due professionisti esemplari che daranno tutto sul ring ad un pubblico probabilmente non abituato a quello che i due hanno già dimostrato di poter saper fare nel mondo indipendente. Per chi li ha già seguiti sarà un “same old shit” di qualità, per chi li sta conoscendo adesso sarà un continuo sobbalzare dalla sedia e su questo non ho il minimo dubbio. Kevin Owens comincia la sua ascesa a nuovo Celebral Assassin intortando Sami e William Regal ottenendo la shot al titolo, cosa che inizialmente sembrava off limits per lui per una questione logica fin’ora mai utilizzata: attaccare il campione non ti da diritto di sfidarlo. Trovo fin ora il booking perfetto in tutti gli aspetti che sono riuscito ad analizzare, quindi i presupposti per creare una piccola perla da ricordare negli anni ci sono tutti. Questo è il classico match per cui varrebbe la pena pagare il biglietto, soggiornare lì e spendere 1000 euro di aereo solo per poter dire “io c’ero”. Parlando del risultato mi vengono in mente due strade perseguibili: una vittoria di Kevin Owens con conseguente conquista del titolo e Zayn costretto quindi a riprendersi quel punto di arrivo che aveva conquistato così faticosamente; Kevin Owens vincitore ma senza conquistare il titolo; un eccesso di foga, un pestaggio che mette fuori gioco il campione... qualcosa che leggittimi la sua superiorità ma che lasci il suo obiettivo ancora alla vita di Sami in modo da poter continuare in questo percorso tra faida personale e una faida per il prestigio. Vincitore: Kevin Owens; Sami Zayn ancora campione NXT

Conclusioni finali

Mi aspetto il debutto atteso oltre un anno di Salomon Crowe, l’ex Sami Cahillan che ha deliziato un pò tutti col suo percorso “remarkable” nel mondo indy. Il messaggio criptico lanciato proprio durante un match di Neville mi sembra un buon segno su chi potrebbe scagliarsi eventualmente in caso di debutto, lanciandolo subito in un programma di livello e liberando Neville dall’essere sempre invischiato in storie gravitanti attorno al titolo massimo dello show. Per il resto ho già espresso la mia opinione dettagliatamente match per match, ma voglio sottolineare prima di chiudere una cosa: abbiamo 3 potenziali match of the year candidate, uno per la categoria femminile e due per quanto riguarda i one on one match. Credo che lo showstealer sarà il main event, troppo ben scritto per fallire; Balor vs. Neville invece soffrirà di una mancanza di storia da raccontare sul ring, quindi i due dovranno essere bravi a trovare uno storytelling e psicologia direttamente nel quadrato per non dar vita a “solo” un buon match di wrestling, ma a qualcosa di più emozionante e del quale potremo parlare nel corso dell’anno. Pronto quindi a vedere il raccolto dei frutti seminati, con maestria, dal team creativo di NXT.


 

Prossimi PPV & Eventi Speciali

Indy & Altre FederazioniPROGRESS Chapter 82
Domenica 30 Dicembre 2018

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top