• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Eventi Pronostici Pay Per View WWE PPV Preview PPV PREVIEW - WWE EXTREME RULES 2015
WrestlingRevolution.it

PPV PREVIEW - WWE EXTREME RULES 2015

Ormai è passato quasi un mese da WrestleMania che ci ha consegnato un nuovo WWE World Heavyweight Champion che dovrà difendere per la prima volta il suo titolo contro colui che lo ha sconfitto a WrestleMania, pulito, senza appello. Randy Orton proverà a conquistare per la seconda volta il titolo indiscusso, mentre Seth Rollins vuole dimostrare di essere il presente e futuro della federazione.  Andrea Ceccacci e Antonio Prestano commentano e ci dicono la loro su questo evento.

 

[PPV KICKOFF] WWE TAG TEAM CHAMPIONSHIP MATCH: TYSON KIDD & CESARO VS. THE NEW DAY (Big E & Kofi Kingston)

Andrea: Fortunatamente la WWE ha volute proteggere i Lucha Dragons da una sconfitta in pay per view, visto che Cesaro e Kidd devono assolutamente mantenere i titoli di coppia in questo momento dove sta tornando un minimo di interesse verso la categoria grazie al debutto dei due luchadores. Il turn heel del New Day è stato praticamente forzato dal pubblico, ma li trovo comunque più interessanti in questa veste piuttosto che da face dove erano terribilmente piatti. Per l’incontro non mi aspetto sorprese di nessun genere.
Vincitori e ancora campioni: Tyson Kidd & Cesaro

Antonio: Avrei preferito vedere i Lucha Dragons contro I campioni, però forse è uno scontro che la WWE si sta conservando per il futuro, per non farli perdere subito contro i campioni e bruciarli. I new day sono diventati heel, forse ora potranno avere un po di fortuna in più visto che da face hanno toppato, o meglio il pubblico non li ha graditi più di tanto, è stato quasi un turn automatico. Detto ciò non penso che riusciranno ad avere la meglio sui campioni di coppia, non hanno lo status né la credibilità giusta per portare i titoli al momento, soprattutto non sono le Superstars giuste per togliere i titoli a Cesaro e Kidd. Il match nel complesso non dovrebbe essere male, prevedo un discreto lottato e qualche bella manovra aerea. Probabile le interferenze di Natalya e Woods. La vittoria dovrebbe andare ai campioni, a meno di clamorosi ribaltoni.
Vincitori e ancora campioni: Cesaro & Tyson Kidd

 

CHICAGO STREET FIGHT: DEAN AMBROSE VS. LUKE HARPER

Andrea: Una rivalità nata per caso durante il Ladder Match di WrestleMania e proseguita in queste settimane a fuori di risse e interferenze, quindi classico canovaccio utilizzato quando hai due lottatori al quale non sai cosa fargli fare. La cosa positiva è che Luke è un grande atleta, Dean lo conosciamo e la stipulazione può veramente esaltarli nei quindici minuti che avranno, presumibilmente, a disposizione. Per la vittoria finale è difficile fare un pronostico visto che Ambrose perde sempre in pay per view ma rimane over, mentre per Harper potrebbe esserci all’orizzonte qualche nuova faida per cercare di tenerlo interessante nel midcarding in attesa di una collocazione precisa dopo che, con lui, stanno navigando a vista da mesi. Sono speranzoso però che solo il primo round andrà a Harper e che alla fine di conti a festeggiare sarà Ambrose, magari a Payback.
Vincitore: Luke Harper

Antonio: Dire che questo sarà un match fisico e tutto basato sulla rissa diretta è come dire che la Nutella è buona. Scontatissimo. Non per questo il match non sarà gradevole, anzi. Colpi proibiti, oggetti contundenti e probabilmente anche qualche tavolo rotto, cosa possiamo chiedere di più? Ambrose e Harper sul ring ci sanno fare e la rivalità non è stata messa su neanche male. Molto dipenderà anche da quanto in là si vorranno spingere e quanto minutaggio gli concederanno i dirigenti. Per quanto riguarda la vittoria finale molto dipende se la WWE deciderà di portare o no avanti il feud, se Ambrose vincerà difficilmente avrebbe senso continuare la rivalità se invece dovesse vincere Harper lo spirito di rivincita di Ambrose potrebbe portare ad un nuovo match tra i due per il prossimo ppv. È una stima difficile, ma se proprio dovessi dire un nome mi viene da dire Ambrose.
Vincitore: Dean Ambrose

 

KISS ME ARSE MATCH: SHEAMUS VS. DOLPH ZIGGLER

Andrea: Ero uno di quelli che veramente non aveva apprezzato il nuovo look di Sheamus al suo ritorno, poi la cresta è stata leggermente rivista e ci ho fatto abitudine, inoltre la nuova theme song è veramente adatta per un guerriero celtico. Sheamus heel rende ovviamente al massimo e sono curioso di vederlo impegnato in un match presumibilmente duro e lungo da svolgere, quindi vediamo se ci saranno eventuali migliorie nel parco mosse o qualche modifica. Per la vittoria finale è fuori da ogni dubbio la vittoria dell’irlandese, ma spero semplicemente che Dolph eviterà in qualche modo di dover baciare il culo al suo avversario... Vincitore: Sheamus

Antonio: In una WWE dove, al momento, ci sono molti più top face che top heel, il ritorno di Sheamus come Heel potrebbe solo giovare alla WWE. Molto però dipenderà dalla sua gestione e dal ruolo in cui lo vogliono lanciare. Proprio questo match potrebbe essere la chiave di volta. Una sua vittoria con Ziggler potrebbe lanciarlo in alto, una sua sconfitta potrebbe rendere vano il suo ritorno in pompa magna. Per quanto riguarda il lottato non ho dubbi sul fatto che sarà ottimo, Ziggler è una garanzia, sempre e comunque. La stipulazione però mi lascia un po’ perplesso, obbiettivamente si poteva avere di meglio, la WWE si poteva scervellare un po’ di più. Se dovesse vincere Ziggler, anche se reputo la cosa non probabilissima, penso che Shamus si rifiuterà di rispettare gli oneri della stipulazione, mettendo Dolph al tappeto. Comunque credo che la vittoria serva più a Sheamus che a Ziggler e quindi se devo pronosticare un vincitore propendo per l’irlandese.
Vincitore: Sheamus

 

LAST MAN STANDING MATCH: ROMAN REIGNS VS. BIG SHOW

Andrea: Devo dire che questa è la tappa fissa per Roman, me lo sarei aspettato a Fastlane se devo essere sincero e invece le reazioni del pubblico hanno portato la federazione a dover far svolgere questo pay per view per rilanciare Roman. La stipulazione aiuterà entrambi a fare un match migliore rispetto a quelli già svolti tra i due atleti, quindi mi aspetto una  contesa di durata minima, attorno alla dozzina di minuti, e abbastanza violenta. Anche qui la vittoria è scontata e sarà Roman a vincere e dirottare probabilmente le sue attenzioni a Kane per continuare a scalare le gerarchie dell’Authority.
Vincitore: Roman Reigns

Antonio: Match messo su per occupare Reigns, al momento fuori dal giro titolato. La WWE ha provato a dare credibilità a Show nel corso delle puntate precedenti al ppv, come ad esempio nella puntata di RAW di Londra, quando Show ha scaraventato Reigns su un auto. Nonostante questo il gigante non ha alcuna possibilità di vittoria. Reigns è sempre visto come un Top Face dalla dirigenza e una sconfitta con Show ora lo potrebbe solo sminuire. Alcuni rumors in giro poi dicono che al prossimo ppv Reigns sarà dinuovo nel giro titolato. Se queste voci risultassero essere vere, confermerebbero solo il fatto che il Mastino non potrà mai perdere questo match con Big Show. Nonostante questo il Gigante dirà la sua e andrà vicino alla vittoria in qualche occasione.
Vincitore: Roman Reigns

 

WWE DIVAS CHAMPIONSHIP MATCH: NIKKI BELLA © VS. NAOMI

Andrea: Non so veramente cosa attendermi da questo incontro, son sincere. Naomi non mi piace per quanto sia molto più atletica rispetto alle altre della categoria, tuttavia il suo turn heel random e lo scontro heel contro heel, sulla carta, non mi rendono interessante questo scontro. Inoltre temo il turn di Brie su Nikki, lo temo in ogni momento... non credo che Nikki sia pronta per abdicare.
Vincitrice e ancora campionessa: Nikki Bella

Antonio: Il feud è stato gestito bene. Ho trovato ottimo il far vincere la Battle Royal a Paige e poi far mettere quest’ultima KO da Naomi. In tal modo si giustificherà l’assenza di Paige e soprattutto questo mini turn di Naomi potrà rilanciarla nella categoria femminile, visto anche il fatto che al momento Naomi si terrà lontano dagli Usos (i gemelli Samoani saranno fuori dalle scene per un po’, almeno come tag team, a causa di un lungo infortunio alla spalla di Jimmy). Inoltre in tal modo al ritorno di Paige, Naomi avrà già un feud pronto. Questo mi ha fatto riflettere: e se Naomi vincesse il titolo contro Nikki Bella? Non è una cosa impossibile, ormai Nikki ha il titolo da un po’. Naomi glielo strappa via e poi se lo contende con Paige al suo ritorno, la cosa non è male. Anche perché se vince Nikki poi non so contro chi altro la si possa contrapporre. Per quanto riguarda l’andamento del match non so il lottato su che livello si assesterà, ma diciamo che avremmo anche potuto avere di peggio. Per il pronostico sposo la tesi accennato in precedenza e do la vittoria a Naomi.
Vincitrice e nuova campionessa: Naomi

 

UNITED STATES CHAMPIONSHIP RUSSIAN CHAIN MATCH: JOHN CENA (C) VS. RUSEV

Andrea: Io boh, non so che dire. Hai due atleti duri, pronti alla battaglia e che interagiscono anche bene e che fai? Russian Chain Match, dove sono legati, dove sono costretti a toccare i quattro angoli per vincere e tutto questo a Extreme Rules. Davvero occasione persa e probabilmente match della serata mancato. La vittoria di Cena è fuori da ogni discussione, quindi sarà veramente poca la mia attenzione verso questo incontro. Occasione persa.
Vincitore e ancora campione: John Cena

Antonio: La stipulazione del match non mi aggrada. Si poteva scegliere di meglio. Anche se la catena è stata una presenza costante e continua durante la carriera di Cena, ma è proprio il fatto che per vincere bisogna toccare i quattro angoli consecutivamente non mi fa impazzire. Inoltre il fatto che Cena e Rusev siano rispettivamente legati tra loro da una catena inibisce di molto il loro parco mosse, visto che è un impedimento. Molta rissa e poche manovre si prevedono. Importante sarà anche capire il ruolo di Lana. Ultimamente lei e il russo hanno avuto qualche piccola incomprensione. Bisognerà capire se il suo eventuale intervento sarà decisivo. Per quanto riguarda la vittoria finale, questa non potrà altro che andare a Cena. La WWE sta costruendogli il titolo US praticamente addosso, si parla anche di un nuovo design, vedo molto difficile una sua sconfitta.
Vincitore e ancora campione: John Cena

 

INTERCONTINENTAL CHAMPIONSHIP MATCH: DANIEL BRYAN (C) VS. BAD NEWS BARRETT

Andrea: Questo match è praticamente certo che non si svolgerà. Quindi non so quale saranno i piani alternativi della WWE alla situazione di Bryan, ritengo quindi che sia impronosticabile.

Antonio: Questo match mi riempie di dubbi: tutti riguardanti la situazione di salute di Bryan. Il campione ha riaccusato un problema al collo e la WWE lo ha tenuto fuori dall’azione, per sicurezza, per un’po’. La situazione mi preoccupa e non poco. Lo stato di salute di Bryan è cagionevole e potrebbe condizionare le sue prestazioni sul ring. Proprio per questo l’intero match è un’incognita, non sono neanche certo che si disputerà. È anche vero che se Bryan è così soggetto a infortunio, in maniera ripetuta e costante, difficilmente la WWE potrà puntare su di lui. Proprio per questo non mi sorprenderebbe se Barrett dovesse reimpossessarsi del titolo, già in questo ppv, soprattutto se poi Bryan dovrà stare fuori dalle scene per un po’. Inoltre un’altra cosa che ho notato, ameno che non sia una mia mancanza, è che non è stata stabilita una stipulazione estrema per questo match, cosa che tende sempre più a dare veridicità alla teoria che Bryan sia messo davvero male. Non vorrei vedere perdere subito il titolo a Bryan, ma se il match si farà, e se la sua condizione fisica è confermata, penso che Barrett riconquisti il titolo, forse anche in maniera non pulita.
Vincitore e nuovo campione: Bad News Barrett

 

WWE WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPIONSHIP STEEL CAGE MATCH (RKO BANDITA): SETH ROLLINS (C) VS. RANDY ORTON

Andrea:
Altra stipulazione scontata e che invece di aiutare il match un pò lo danneggia. Fa un pò fine anni 80 il ban della finisher di Orton, rendendo un fighting champion codardo il buon Rollins, che, speriamo, riuscirà a togliersi parte di questo personaggio da dosse in breve tempo perché il suo periodo migliore è stato sotto la Royal Rumble. La vittoria secondo me andrà a Rollins, tutto pende in suo favore anche se ci sarà Kane fuori dal ring a controllare la porta. Appunto per Kane ci stanno lavorando bene al turn face, ma i tempi non sono ancora così maturi e potrebbero riservarsi l’atto conclusivo per una puntata di Raw piuttosto che farlo in pay per view. Mi aspetto un buon match, solido e con il classico overbooking, il problema è che non è interessante quanto dovrebbe essere un main event.
Vincitore e ancora campione: Seth Rollins

Antonio: Il match mi piace. La rivalità è stata messa su bene. Implementata qualitativamente anche dal ruolo di Kane. Quest’ultimo ha avuto delle incomprensioni con Seth e non è detto che durante il match sia proprio dalla sua parte. Tutto ciò aggiunge imprevedibilità alla contesa. Il fatto che il match si svolga nella gabbia d’acciaio ha reso inefficienti le interferenze della J&J Security. Ma anche Orton ha un problema serio: la RKO è bandita. Questa è una bella batosta per lui, una manovra essenziale che si è sempre mostrata come la sua arma migliore e vincente. Per quanto riguarda il lottato penso che vedremo cose buone. Sul pronostico del vincitore finale sono un po’ indeciso, ma non tantissimo, penso infatti che in un modo o in un altro Seth Rollins manterrà il titolo. Alla fine Kane sarà dalla sua parte o quantomeno se ne laverà le mani e non sarà contro di lui. Orton è stato pushato molto nell’ultima puntata di Raw ed ha avuto anche la parola finale con una RKO su Rollins. Penso che il campione manterrà il titolo, in maniera sporca, anche se non so ancora come, e tutto questo ci ricondurrà a vedere la rivalità continuare ed i due affrontarsi nel prossimo ppv.
Vincitore e ancora campione: Seth Rollins

 

COMMENTO PAY PER VIEW:

Andrea: Evento costruito veramente, veramente male ed in modo piattissimo, con stipulazioni assegnate male e con l’incognita dell’assenza probabile di Daniel Bryan che è una bella tegola per l’evento e per l’immediato futuro. Veramente c’è poco interesse da parte mia, in tutto, anche perché non sembra poter neanche spostare equilibri in vista di Payback e questo quindi toglie gran parte dell’interesse all’evento. 

Antonio: Il ppv non è stato costruito benissimo. Non possiamo dire di essere soddisfattissimi. Le stipulazioni scelte non sono tutte congrue e pertinenti. Si poteva scegliere di meglio: sicuramente si poteva fare di meglio con il match per il titolo US e quello fra Sheamus e Ziggler. Assente addirittura la stipulazione per il match con in palio il titolo Intercontinentale. Il lottato non dovrebbe essere nulla di che per la maggior parte dei match. Forse promettono di più i match non titolati (tipo Ambrose vs. Harper e Ziggler vs. Shamus) che i match con i titoli in palio. Non sono fiduciosissimo per questo ppv e credo che difficilmente possa darci grandi emozioni.


 

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top