• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Eventi Pronostici Pay Per View WWE PPV Preview PPV PREVIEW - WWE SUMMERSLAM 2014
WrestlingRevolution.it

PPV PREVIEW - WWE SUMMERSLAM 2014

Mancano ormai una manciata di ore a quello che è l'evento più grande della WWE in estate, SummerSlam. Il pay per view storico come sempre porta con se molte aspettative. Riuscirà la WWE a convincere il WWE Universe come fece con la scorsa edizione? Vedremo un pay per view di livello come quello dello scorso anno che ci ha regalato l'inizio del regno dell'Authority e due grandi match come Brock Lesnar vs. CM Punk e John Cena vs. Daniel Bryan? Sentiamo che ne pensano i nostri Andrea Ceccacci, Fil Rotella e Paolo Monea. 

Intercontinental Championship Match: The Miz vs. Dolph Ziggler

Andrea Ceccacci: Finalmente un ruolo per Dolph Ziggler in pay per view e fa specie vederlo coinvolto proprio a SummerSlam. Sarà con tutta probabilità una vittima di The Miz e di The Marine 4, ma spero che sia un nuovo inizio per lui. Il match sarà senz’altro solido, ma sarà senz’altro corto per via della card affollata dell’evento.
Vincitore: The Miz

Fil: Sul piano del lottato ci si aspetta un buon match, anche se questa ossessione di Miz per il suo MoneyMaker potrebbe rovinarlo un po'. Per quanto riguarda la vittoria spero, come molti, in un trionfo del biondo chiomato ma sicuramente sarà l'Awesome One a mantenere il titolo, in attesa di altre sfide di maggior rilievo.
Vincitore: The Miz

Paolo: Che bello, per una volta ho azzeccato un pronostico. Circa. Dopo la Battle Royal di Battleground, infatti, avevo ipotizzato (non che ci volesse un genio) uno scontro tra questi due atleti, magari con l’inserimento di Bo Dallas. Poi si è deciso di distruggere Bo completamente nel giro di due settimane ed allora la rivalità si è incanalata verso il più classico degli incontri 1vs1. Miz e Dolph potranno tirare fuori una buona contesa a Summerslam, ma credo che il finale al quale assisteremo non sarà dei migliori. Mizanin probabilmente manterrà il titolo, e per farlo dovrà ricorrere senz’altro a qualche scorrettezza.
Winner and still Intercontinental Champion: The Miz

Chris Jericho vs. Bray Wyatt

Andrea Ceccacci: Lo aspetto poco, sinceramente. Il feud secondo me è stato costruito male andando troppo sullo scontro fisico e poco sul duello al microfono. Anche la storia di base è stata narrata secondo me male, senza entrare nello specifico ma andando a citare “sister abigail” e “mostri” senza nulla di concreto dietro. La sconfitta contro John Cena ha fatto molto male al personaggio di Wyatt che ha perso parte del fascino durante il feud con l’uomo di punta della federazione. Lì le motivazioni dello scontro erano vere e tangibili, ma la WWE non ha osato e ora Wyatt si trova a doversi ricostruire, a dover trovare qualcosa di dannatamente interessante per poter mostrare il suo talento senza risultare stucchevole e ridondante in quel che dice e fa. Spero solo in un match migliore rispetto a quello di Battleground che è scivolato via in maniera veramente anonima. Vedo favorito Bray Wyatt del tutto.
Vincitore: Bray Wyatt 

Fil: E' un qualcosa di già visto e che ormai ha poco da raccontare, da una parte abbiamo un Bray Wyatt in evidente fase di stallo e che ha bisogno di vittorie di rilievo per riemergere, dall'altra un Chris Jericho che non ha nulla da guadagnare da un'ipotetica vittoria, e che è stato inserito in questo feud proprio per dare risalto al suo avversario; mi aspetto perciò una vittoria dell'Eater of Worlds, e ce ne vorrebbe una bella netta, come quella che ha avuto su Daniel Bryan a Royal Rumble.
Vincitore: Bray Wyatt
 
Paolo: Bray Wyatt, non c’è scusa che regga, deve vincere lui. Molti si sono lamentati della sua sconfitta a Battleground, mentre il sottoscritto non lo ha fatto, conscio che ci sarebbe stato tempo per Wyatt di vendicarsi e vincere meglio di Y2J. Meglio vuol dire vincere a Summerslam, con molta più attenzione rispetto ad un evento di relativa importanza come Battleground; meglio significa anche vincere senza Luke Harper e senza Erick Rowan. Questi ultimi, sconfitti entrambi da Jericho, saranno banditi da bordo ring e non potranno intervenire per aiutare (per come la vedo io danneggiare) il loro Leader. Bray dovrà fare tutto da solo. Ed è la cosa migliore per lui in questo momento. Una vittoria pulita contro Jericho è senz’altro ciò che serve per risollevare un tantino lo status di Wyatt, che comunque dovrà aspettare parecchio prima di avere opportunità per palcoscenici più importanti. Portandosi sull’1 a 1 la rivalità tra i due comunque potrà continuare e dare a Wyatt la possibilità di chiudere i conti nella bella che probabilmente si vedrà nel prossimo PPV.
Winner: Bray Wyatt

Flag Match: Jack Swagger con Zeb Colter vs. Rusev con Lana

Andrea Ceccacci: Il loro feud sta funzionando molto negli Stati Uniti e la cosa non si può negare. Swagger è tornato dopo mesi e mesi ad essere interessante e ad avere una scrittura decente con buoni risultati. Il problema è che prima o poi questo feud da Guerra Fredda terminerà. Problema solo per lui, però, visto che personalmente il feud ha perso fascino nelle ultime settimane visto il canovaccio del racconto usato, pulito e riusato dalla WWE… alla fine lo “skip” ti viene facile. Credo che vincerà Swagger dato che una sconfitta in un Flag Match non danneggerebbe minimamente Rusev.
Vincitore: Jack Swagger 

Fil: Mi piace come sta venendo gestito Jack Swagger, sono riusciti a ridargli un po' di credibilità e anche un feud che, seppur trito e ritrito, riveste sempre una certa importanza per gli americani, patriottici per eccellenza. La vittoria andrà sicuramente al Real American, dato che non c'è in ballo l'imbattibilità di Rusev, che non verrà schienato ne sottomesso.
Vincitore: Jack Swagger

Paolo: Ogni settimana, quando sento la theme song di Swagger o Rusev in TV, sono tentato di premere quel magico tasto sul mio telecomando che fa scorrere il tempo più velocemente e passare direttamente al segmento successivo. Poi, però, mi ricordo che c’è Lan… Ehm, che devo scrivere qualcosa anche su questa rivalità, e puntualmente mi pento della mia scelta. Perché, alla fine, si ripetono sempre le stesse due-tre cose e la rivalità non si evolve in nessun modo. Per dirla in modo g-g-giovane, è un feud ignorante. Non è un complimento. A Summerslam non mi aspetto niente di particolare, considerando tra l’altro che parliamo di un Flag Match, ed una vittoria dell’idolo (?) di ogni patriota americano, Jack Swagger, per prolungare ancora di più questa bellissima rivalità. Yay!
Winner: Jack Swagger

Divas Championship Match: AJ Lee vs. Paige

Andrea Ceccacci: Match che attendo con molta curiosità viste le abilità che le due lottatrici hanno. On-screen il feud ha avuto un buon timing e dal turn heel di Paige le cose sono migliorate con buoni promo e buoni segmenti, quindi sono positivo. Anche qui, come per il match valido per la cintura Intercontinentale, il problema sarà il tempo messo a disposizione. Per questo mi aspetto un match rapido ma intenso tra le due, con vittoria finale di AJ Lee, forse per squalifica e count out dell’avversaria. Spero di vedere la resa dei conti a Night Of Champions tra le due.
Vincitrice: AJ Lee 

Fil: Queste due sono le uniche Divas a tenere in piedi la divisione attualmente, e oltre ad avere talento sul ring hanno dimostrato di averne anche nei segmenti che le hanno riguardate; Paige a mio avviso sta facendo un ottimo lavoro da quando è turnata Heel, sul lavoro di AJ nulla da dire, al momento è la numero uno e continuerà ad esserlo mantenendo il titolo, e probabilmente lo difenderà di nuovo contro Paige a Night of Champions, e purtroppo contro Eva Marie in qualche puntata di Raw.
Vincitrice: AJ Lee
 
Paolo: Ero ansioso per il loro primo incontro in PPV, rivelatosi poi non così grandioso, lo sono anche di più per il secondo. Con il turn heel di Paige, necessario nel Main Roster per venire gestita in maniera meno indecente che al debutto, cambiano le carte in tavola e probabilmente potremo vedere una Paige più simile a quella di NXT almeno sul ring. Certo, il risultato è ampiamente pronosticabile, con AJ che parte favorita, ma sono lo stesso curioso di vedere come si comporteranno le due lottatrici.
Winner and still Divas Champion: AJ Lee

Lumberjack Match: Dean Ambrose vs. Seth Rollins

Andrea Ceccacci: Questo è il probabile match della serata. Potrebbe uscirne davvero fuori qualcosa di altissimo livello da rivedere tra qualche anno in un DVD dedicato ad uno dei due lottatori. La stipulazione non mi piace assolutamente, alla fine è stata scelta per dare del tempo sullo schermo a gran parte del roster che è rimasto fuori dalla ricca card di SummerSlam. Mi è piaciuta, invece, la spiegazione che Ambrose ha dato a Rollins, questa potrebbe essere la chiave del match con una storia di attriti passati ben raccontata anche da chi circonda il ring. Francamente ho aspettative alte, quindi potrebbe esserci anche la delusione dietro l’angolo… ma la WWE ha protetto bene il first time ever tra questi due a Battleground, quindi spero che abbiano in mente qualcosa di preciso ed interessante da mostrare. Quindi… hype. Vedo favorito Rollins per il semplice fatto che può giocare sporco ed è supporto dall’Authority.
Vincitore: Seth Rollins 

Fil: Mi aspetto molto da questo match, sono coinvolti due tra i migliori atleti attualmente in WWE, la stipulazione ha fatto storcere il naso a molti, ma a parer mio potrebbe raccontare una storia particolare; lo stesso Ambrose ha spiegato in maniera eccellente il perché della sua scelta, riuscendo a dare un tocco di epicità dove sembrava non esserci, essere sul ring senza via di fuga perché entrambi si è circondati dai propri vecchi nemici è un qualcosa che rende sensato un Lumberjack Match; per la vittoria sono palesemente a favore di Ambrose, ma l'Authority si inventerà qualcosa per favorire il suo pupillo, perciò a trionfare sarà Mr. Money in the Bank.
Vincitore: Seth Rollins
 
Paolo: Anche per quanto riguarda questo incontro ho dei dubbi, più forti che nel caso precedente. Il primo riguarda il minutaggio del match, che temo possa essere sacrificato in virtù degli otto scontri presenti in card; il secondo il risultato finale. D’istinto direi Ambrose, che è uscito sconfitto da Money In The Bank ed ancora deve prendersi la sua rivincita, però il fatto che sia stato lui a scegliere la stipulazione mi fa propendere per Mr. Money In The Bank. Se i Lumberjacks si comporteranno decentemente, evitando il rissone a centro ring che tanto danneggia questa stipulazione, il favorito è senz’altro Ambrose, che in un one-on-one pulito dovrebbe riuscire ad imporsi su Rollins. Il problema è che non sono sicuro che i Lumberjacks si comporteranno in maniera decente, quindi tutto è possibile. Scegliendo un nome, comunque, dico Ambrose, che poi potrebbe dar nuova linfa al feud sfidando Seth per la valigetta.
Winner: Dean Ambrose

Randy Orton vs. Roman Reigns

Andrea Ceccacci: Non mi aspetto molto da questo scontro ad essere sincero. Orton è bravo se ha qualcuno da seguire, ma quando è lui a dettare i tempi della contesa i match sono sempre meno interessanti e veloci. Per Reigns è un banco di prova importante per far capire alla gente se è davvero materiale da main event e se merita il push forte che sta ottenendo da fine 2014. Fossi io a decidere darei una vittoria sporca ad Orton per proseguire nella maniera più naturale possibile il feud tra i due, per poi indirizzare il cugino di The Rock sui passi di Triple H per il banco di prova definitivo verso l’ultima parte dell’anno.
Vincitore: Randy Orton 

Fil: Match di poca attrattiva vista la presenza di Orton che sul ring non mi ha mai entusiasmato troppo, se oltretutto ci aggiungi un Reigns che, pur essendo tra i miei preferiti, ha ancora un po' da lavorare per ampliare il suo bagaglio di manovre, la qualità del match potrebbe seriamente essere a rischio. Spero comunque di essere smentito da una buona prestazione di entrambi, e per il vincitore vado con Roman, che è in evidente fase di lancio.
Vincitore: Roman Reigns
 
Paolo: Sono abbastanza preoccupato per questo match. Malgrado Orton abbia dimostrato in passato di riuscire a tirare fuori buoni match, ha bisogno di un avversario che lo guidi attraverso di esso, ad esempio qualcuno come CM Punk o Daniel Bryan. Roman Reigns, dal canto suo, non ha poi chissà quanti match televisivi in singolo alle spalle, essendo stato impegnato con lo Shield per larga parte della sua ancora giovane carriera in WWE. Neanche ad NXT ha fatto vedere poi così tanto (anche lì ha passato poco tempo), quindi è tutto sommato un’incognita in un match impegnativo come può essere quello di Summerslam. Buttiamo nel calderone anche i rumors di reazioni negative ai match tra questi due atleti negli house shows e le previsioni non sono poi rosee. Spero di essere smentito, ma non credo che il livello di questo incontro sarà alto in termini di qualità del lottato. Quanto al risultato, ho qualche dubbio. Il push di Roman Reigns che, salvo sorprese, lo porterà ad uno dei match principali di Wrestlemania 31, mi porta ad indicare lui come possibile vincitore; ma anche Orton avrebbe bisogno di una vittoria per risollevarsi dopo un periodo non troppo positivo. Il favorito resta Reigns, ma non sarei troppo sorpreso in caso di vittoria (certamente sporca) di The Viper.
Winner: Roman Reigns

Brie Bella vs. Stephanie McMahon

Andrea Ceccacci: E’ il feud che ha avuto più costruzione durante questa Road To SummerSlam, portando comunque buoni risultati sul pubblico presente nell’arena. C’è curiosità anche da parte mia, ma c’è anche la voglia di vedere un semplice angle di 7-8 minuti e niente più, sperando che storie tipo Megan la fisioterapista spariscano nell’arco di pochi attimi. Vincerà Stephanie McMahon per dar prova del suo potere e potrebbe farlo grazie ad un turn di Nikki Bella sulla sorella.
Vincitrice: Stephanie McMahon 

Fil: Incredibilmente c'è più hype attorno a questo match (o qualsiasi cosa sarà) piuttosto che con altre contese; la costruzione è stata eccellente, anche se francamente il personaggio di Brie Bella è davvero pessimo a causa delle scarse qualità della ragazza, è stata infatti Stephanie secondo me a dare importanza al feud facendo come sempre un ottimo lavoro generale. Per la vittoria pronostico infatti un suo trionfo, che potrebbe arrivare tramite l'aiuto di altre Divas o con un turn hell di Nikki Bella, stanca di essere maltrattata e quindi decisa a passare al lato oscuro; chissà se anche il suo ragazzo seguirà il suo esempio.
Vincitrice: Stephanie McMahon
 
Paolo: Ho scritto recentemente di come abbia effettivamente hype per questo incontro, cosa che capita molto raramente per quanto riguarda i match femminili, almeno quelli del Main Roster.  Un’ottima costruzione, malgrado l’incapacità di Brie di tagliare un promo decente (al contrario, Steph è fantastica al microfono, gli “YES!” dell’ultimo Raw sono solo un piccolo esempio), ha portato ad un match che… beh, ho paura possa deludere. Non che abbia chissà quali aspettative in termini di lottato, ma credo che l’incontro verrà gestito più come un angle che altro, con Stephanie che si inventerà qualche stratagemma pur di evitare di combattere. Comunque vada, spero che Nikki Bella non attacchi sua sorella. Non ne vedo il motivo. Non lo ha fatto finora, perché dovrebbe farlo a Summerslam dove lei, di fatto, non c’entra niente? Quanto alla vittoria, credo che sarà la McMahon a spuntarla, turn o non turn.
Winner: Stephanie McMahon

WWE World Heavyweight Championship Match
The Biggest Fight Of The Summer: John Cena vs. Brock Lesnar

Andrea Ceccacci: Feud secondo me costruito alla perfezione considerando i problemi di calendario che la WWE ha avuto con entrambi i lottatori. Si è scelta una costruzione molto simile a quello che l’UFC e le federazione MMA fanno per i loro big match, con promo ed interviste e sguardi feroci tra i due ma senza arrivare alle mani. Scelta che secondo me ha funzionato bene. Dal match mi aspetto moltissimo visto l’ottimo scontro che i due hanno avuto a Extreme Rules, ma lì c’era il fattore novità portato al ritorno di Lesnar in WWE e c’è stata quella ferita sulla nuca di John Cena che ha riportato un po’ tutti al periodo dove anche una bibita in testa ti faceva perdere ettolitri di sangue. Non mi aspetto un match di wrestling, ma più che altro una scazzottata tra i due senza frontiere, un match completamente brawl con qualche proiezione di tanto in tanto. La vittoria per me dovrebbe andare a Brock Lesnar senza esitazioni: vende gli eventi come nessun altro in WWE fa in questo momento. Ha sconfitto Undertaker a WrestleMania e una volta concesso questo onore nel match successivo non vale la pena farlo perdere per accrescere ulteriormente lo status di John Cena che ormai si trova tra il Paradiso, l’Olimpo e il Valhalla. Per cui, date il titolo a Brock Lesnar e fatelo perdere successivamente con qualche escamotage senza intaccare la sua aura da mostro imbattibile e poi consegnatelo a qualcuno a WrestleMania 31 che vada lanciato o consacrato. Sarebbe l’epilogo giusto per il suo stint in WWE qualora le due parti non rinnovassero l’accordo. Detto ciò, indosserò la maglia di Brock durante il match.
Vincitore e nuovo WWE World Heavyweight Champion: Brock Lesnar

Fil: Non sarà il match della serata in termini di lottato, ma sarà sicuramente The Biggest Fight of the Summer, come è stato detto in queste settimane; il feud tra i due è stato costruito egregiamente, grazie anche all'aiuto del geniale Paul Heyman, che ha saputo dare sempre più rilevanza al confronto con i suoi ottimi promo. Lesnar e Cena si erano già affrontati a Extreme Rules sfornando un'ottima prestazione, questa volta dovrebbe andare ancora meglio, dato che c'è il titolo massimo in palio e Cena si trova davanti un Lesnar diverso dall'ultima volta, si trova dinnanzi a colui che ha sconfitto la Streak di Undertaker a Wrestlemania e ha quindi uno status di dimensioni bibliche. A mio parere, proprio perché ha conquistato la Streak, Brock sarà il vincitore del match e sarà interessante vedere come verrà gestito dopo che si sarà portato a casa il titolo, se tutto verrà fatto come si deve probabilmente verrà consacrata una giovane Superstar che in futuro gli porterà via le cinture, staremo a vedere.
Vincitore e nuovo WWE World Heavyweight Champion: Brock Lesnar
 
Paolo: Tante parole sono state spese per questa rivalità nel corso delle ultime settimane, finalmente questa domenica si passerà ai fatti. E avremo un nuovo campione WWE, purtroppo. Brock Lesnar e Paul Heyman infatti hanno il grande merito di riuscire a farsi odiare quasi da tutti, tanto che anche chi è solito fischiare Cena passa momentaneamente dalla sua parte. Figurarsi io che lo sono praticamente sempre, non voglio assolutamente che Lesnar si porti a casa le cinture. Ma lo farà, perché è giusto così. Com’era “giusto così” che Cena uscisse trionfante dalla rivalità con Bray Wyatt, allo stesso modo lo è che Brock si dimostri ancora una volta dominante dopo aver distrutto la Streak di Undertaker a Wrestlemania. Dovesse vincere Johnnyboy, non solo sarebbe sommerso dai boos più di quanto già non lo è, non solo andrebbe 2-0 nella serie contro Lesnar, ma continuerebbe a tenersi un titolo che francamente non gli serve poi tantissimo. A pensarci, neanche a Brock serve il titolo, ma è comunque qualcosa che non si vede da oltre dieci anni. I problemi, come già detto in altri contesti, arriveranno dopo Summerslam. Gestire il titolo del mondo alla vita di Lesnar è molto complicato e bisognerà vedere in che modo e dopo quanto tempo si pensa di farglielo perdere.
Winner and new WWE World Heavyweight Champion: Brock Lesnar

PPV

Andrea Ceccacci: Devo dire che la costruzione della card non è stata delle migliori. Tante puntate di Raw e SmackDown sono state davvero mediocri, ma la card a livello di nomi è ben costruita e potrebbe davvero rivelarsi un ottimo evento qualora Seth Rollins/Dean Ambrose e John Cena/Brock Lesnar si rivelassero all’altezza delle aspettative. Secondo me è impressionante vedere come ci sia solo una stipulazione in tutto l’evento, c’erano storie che prestavano il fianco a stipulazioni violente e la WWE ha deciso di non utilizzarle (penso a Reigns vs. Orton, una stipulazione tipo No Holds Barred poteva aiutare). Tanti atleti di valore sono rimasti fuori e questo fa capire quanto materiale umano ha a disposizione la WWE e non sempre lo sfruttano a dovere. Mi avvicino con positività all’evento, c’è l’abbonamento del Network in scadenza per chi ha fatto l’iscrizione semestrale a febbraio ed in qualche modo la federazione vorrà aiutarli a decidere se rinnovare o meno.

Fil: Non tutti i match sono interessanti, ma mi aspetto comunque molto da questo evento; gli Show Stealer saranno sicuramente Rollins Vs Ambrose e Cena Vs Lesnar, ma c'è molto interesse anche sulla sfida tra Stephanie McMahon e Brie Bella, e anche il match per il titolo femminile non dovrebbe deludere. A livello di risultati molto sembra essere già scritto, ma la WWE potrebbe sorprendere sfornando qualche spiacevole cambio di rotta, primo tra tutti demolire lo status di Lesnar facendo mantenere il titolo a John Cena; quello che personalmente mi aspetterei da questo evento, navigando nell'oceano della fantasia. sarebbe una bella scrollata al personaggio sorridente di Cena, non dico un turn heel, ma almeno di mantenere quel pizzico di cattiveria in più che ha tirato fuori nel feud con Lesnar e che lo renderebbe più interessante.

Paolo: L’evento promette bene. Oltre ad un Main Event con i controattributi, c’è un undercard molto ricca con alcuni incontri costruiti piuttosto bene. Forse è anche troppo ricca, considerando che le ore a disposizione sono sempre tre, qualche match (come ho accennato prima in Rollins vs Ambrose) potrebbe essere “sacrificato” in termini di minutaggio, ledendo alla buona riuscita del PPV. Certo è che, nonostante una discreta attenzione a tutti i match in programma, il focus è tutto su Cena vs Lesnar. Se va bene quello, va bene Summerslam. Se va male…
 

 

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top