• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Eventi Pronostici Pay Per View WWE PPV Preview PPV PREVIEW - WWE SURVIVOR SERIES 2013
WrestlingRevolution.it

PPV PREVIEW - WWE SURVIVOR SERIES 2013

WWE Championship Match
Randy Orton © vs. Big Show

Paolo:
Già nell’ultimo Insider avevo parlato di come questo match mi attirasse veramente poco e di quanto Big Show rappresenti un netto passo indietro rispetto a Daniel Bryan come #1 Contender; ad una settimana di distanza il mio pensiero non è cambiato. Oltre al problema del lottato, che lascerà parecchio a desiderare, c’è anche quello del risultato assai scontato: Show partiva da sfavorito e cercando disperatamente di renderlo uno sfidante credibile la federazione ha ottenuto l’effetto opposto. Orton non avrà aiuti dall’esterno come detto a Raw da Triple H? Ne dubito, ma anche se fosse troverebbe il modo di vincere.
Vincitore e ancora campione: Randy Orton  

Filippo: Un Main Event piuttosto scontato e senza troppe pretese, anzi.. si prospetta un match da ritmo blando e che non eccellerà sul piano del lottato. Risultato piuttosto scontato, che addirittura per dare un minimo di chance a Big Show per vincere il buon vecchio Triple H ha pensato di assicurare che non ci saranno interferenze durante il match. Questo però non fa altro che confermare ancor di più la vittoria dell' Apex Predator; ed è quello che gli serve. Questo match servirà più che altro per consolidare lo status di Randy Orton, il quale necessita di una vittoria pulita o quanto meno netta. Infatti ripensando agli scorsi PPV, a Night of Champions ha perso, a Battleground non è riuscito a vincere e a Hell in a Cell ha vinto grazie all'aiuto di Shawn Michaels. Un Main Event sprecato, soprattutto considerando che stiamo parlando di uno dei Big Four della WWE. In poche parole scontato, zero hype e dalle basse pretese... bene così.
Vincitore e ancora campione: Randy Orton

Antonio: Allora, cerchiamo un po’ di mettere in chiaro le idee. Big Show, secondo me, inizialmente partiva da sfavorito, sia perché non credo che la WWE voglia cambiare campione fino alla Royal Rumble, sia perché Orton poteva contare su interventi esterni a suo favore (come quello dello Shield o di Kane). Però poi ci sono stati dei cambiamenti, ovvero, HHH ha garantito che non ci saranno interferenze nel corso del match e che Orton se la dovrà cavare da solo. In più negli ultimi Show televisivi Big Show ha avuto sempre il predominio su Orton e The Viper ha avuto degli screzi con l’Authority. La mia mente, un po’ contorta, ha in testa uno scenario, che di sicuro però NON si avvererà, cioè: HHH interviene nel match, ma a sorpresa mette KO Orton facendo vincere Show, che si rivelerà con un turn heel, essere il nuovo volto della federazione. Purtroppo invece credo che alla fine la spunterà Orton, che troverà un modo per vincere il match in maniera sporca (schienamento irregolare, squalifica, intromissione di qualcuno, ecc…).
Vincitore e ancora campione: Randy Orton

 

World Heavyweight Championship Match
John Cena © vs. Alberto Del Rio

Paolo:
Poco da dire qui. Rematch “d’obbligo” che vedrà al 99,9% JohnnyBoy trionfare sul suo avversario. Il lottato potrebbe essere carino, ma non c’è niente che possa invogliare il pubblico a guardare questo incontro. La faida tra Del Rio e Cena non si è evoluta per il meglio nelle ultime settimane (vedasi arm wrestling etc.) e il risultato è più che scontato. Spero solo che dopo questa battaglia non vedremo più Del Rio nel giro titolato per un po’ di tempo.
Vincitore e ancora campione: John Cena

Filippo: Ulteriore match scontato e che non si prospetta eccelso sul piano del lottato. Non c'è tanto da dire su questa contesa, se non che è stata sancita esclusivamente perchè Del Rio ha diritto alla rivincita, ma del resto il risultato è ancora più scontato del match per il titolo WWE; Cena ha appena vinto il titolo e grazie a lui ha ripreso un minimo di visibilità, inoltre consideriamo anche il fatto che l'evento si terrà a Boston, e Cena non potrà sicuramente perdere di fronte al proprio pubblico.
Vincitore e ancora campione: John Cena

Antonio: Devo essere sincero: non ho hype per questo match. Trovo il risultato scontatissimo: di sicuro vincerà Cena, Del Rio non ha nessuna possibilità di vincere il titolo. Inoltre le ultime prestazioni nel ring del messicano non mi hanno entusiasmato e quindi penso che il match alla fine sarà molto noioso. Del Rio ha avuto il match solo perché gli spettava la rivincita in carica di ex-campione e soprattutto visto che Cena nell’ultima puntata di RAW ha mostrato che i problemi al suo gomito non sono molti, le speranze di vittoria di Del Rio sono quasi pari allo zero.
Vincitore e ancora campione: John Cena

 

CM Punk & Daniel Bryan vs. The Wyatt Family (Luke Harper & Erick Rowan; w/Bray Wyatt)

Paolo:
Anche di questo match avevo parlato nell’Insider, dicendo che sarebbe stato probabilmente inglobato nel 5vs5 (o, come avevo ipotizzato, 6vs6) ad eliminazione… Non c’ho preso per niente. La WWE sceglie, a mio avviso discutibilmente, di proporre questo due contro due tra due Main Eventers e due che fanno da servi ad un debuttante. Risultato comunque tutto meno che scontato: infatti c’è Bray Wyatt a bordo ring che potrebbe portare ad una squalifica o, più difficilmente, ad una vittoria del suo team. Si vocifera inoltre di un quarto membro per la stable dell’ex-Husky Harris; questi potrebbe esordire forse già a Survivor Series, portando anche in questo caso o alla DQ oppure alla vittoria per i due della Family. Quello che è certo, o quasi, è che ci saranno interventi esterni in questo match. Per i vincitori io vado con i face, ma penso come già detto a una vittoria per squalifica.
Vincitori: CM Punk & Daniel Bryan

Filippo: Il match è stato costruito in maniera discreta, e la stessa rivalità è stata portata avanti su buoni livelli ed è inoltre la miglior rivalità dell'evento ed anche la più sensata. Punk e Bryan non avevano rivali, ed allora si è deciso di metterli assieme per tenerli occupati mandandoci contro la Wyatt Family, stable che di recente sta acquisendo sempre più popolarità nel pubblico, merito anche della loro gimmick. Per quanto riguarda il match seppur sia molto incerto opto per una vittoria di Harper e Rowan, poichè una vittoria contro due pezzi da novanta come CM Punk e Daniel Bryan aiuterebbe molto la famiglia, e inoltre i continui rumors fanno pensare all' inserimento di un nuovo discepolo ai servizi di Bray Wyatt, e quale modo migliore se non facendolo entrare aiutando la stessa famiglia a vincere un match così importante?
Vincitori: The Wyatt Family

Antonio: Rivalità ben costruita, mi spiego meglio, mettere Punk e Bryan in squadra contro la Wyatt Family, nel periodo in cui sono fuori dal giro titolato è un buon modo per impegnarli. Sicuramente a bordo ring ci sarà Bray Wyatt a bordo ring, e di sicuro credo non se ne stia con le mani in mano. Inoltre si vocifera in giro che la dirigenza WWE vogli ampliare la famiglia Wyatt con qualche nuovo adepto, e quale migliore occasione di buttarlo dentro alle Survivor Series, facendogli portare la sua nuova squadra alla vittoria. Quindi nonostante mi farebbe piacere vincessero il team face penso che alla fine, in qualche modo, contro ogni pronostico, vinca, forse non in modo pulito, la Wyatt Family.
Vincitori: The Wyatt Family

 

Traditional Survivor Series 10-men Elimination Tag Team Match
Cody Rhodes, Goldust, The Usos (Jimmy & Jey) & Rey Mysterio vs. The Shield (Dean Ambrose, Seth Rollins & Roman Reigns) & The Real Americans (Antonio Cesaro & Jack Swagger)

Paolo:
Ancora una volta il match attorno al quale dovrebbe ruotare tutto il PPV finisce per essere una sfida fine a se stessa tra midcarders a caso, che bello. Da una parte troviamo lo Shield, che dovrebbe oramai essersi messo alle spalle i problemi con Cody e Goldust, avendo già sfruttato la clausola di rematch per i titoli di coppia; mentre i Real Americans potrebbero rappresentare dei nuovi avversari per gli attuali campioni della divisione tag team. Tra i face, oltre ai già citati fratelli Rhodes, abbiamo il rientrante Rey Mysterio, infilato abbastanza a caso e che tra l’altro combatterà al massimo per due minuti, e poi gli Usos… Cioè, gli Usos. Anche qui, purtroppo, non c’è nulla di interessante che mi spinga a guardare l’incontro: costruzione nettamente insufficiente e lottato che, per quanto potrà essere buono, non basterà a colmare le grosse lacune di questo five-on-five. Il risultato, che conta veramente poco, è incerto. Io vado con i face, ma solo perché nelle passate due edizioni delle Series hanno vinto gli heel.
Vincitori: Vincitori: Cody Rhodes, Goldust, The Usos & Rey Mysterio

Filippo: E il tradizionale e classico match a eliminazione tipico delle Survivor Series vede... un po' di wrestler riuniti a random. Dimentichiamoci ormai i classici match Smackdown vs. Raw che caratterizzavano questo evento e le settimane precedenti ad esso, con mille faide e mille diverbi tra amici, si litigava, uno diceva che era più forte Smackdown, l'altro che era Raw il team più forte, si creavano nuove faide fuori dalla WWE, si rompevano amicizie, morti violente... ma sono solo bei ricordi. Infatti il match a eliminazione si vede rilegato nel mezzo del PPV, con wrestler inseriti solo per il puro e mero scopo di apparire in PPV. I due team sono stati composti con l'unico senso di mettere face contro heel. Da una parte vediamo i fratelli Rhodes forti del loro status di campioni di coppia, gli Uso che ormai hanno perso il treno a favore di Cody e Goldust e un Rey Mysterio che ormai è solo un fantasma del piccolo e grande messicano che eravamo abituati a vedere quando eravamo più piccoli, un Rey Rey che non è nemmeno pronto per tornare a lottare, e che probabilmente farà una piccola comparsa nel ring per far vedere che c'è anche lui nella contesa. Tra gli Heel vediamo i Real Americans che vagano un po' nel limbo con buoni abilità atletiche, ma mic skill che rasentano lo "0", e lo Shield, stable che nell'ultimo periodo ha un po' collassato considerando anche la possibile rottura di Roman Reigns dalla stable. Insomma un match che punta più che altro allo spettacolo del lottato piuttosto che avere un minimo di base dietro, senza una storia che possa almeno garantire quel minimo di hype che questa contesa dovrebbe aver dietro. A uscire vincitore probabilmente sarà il team face.
Vincitori: Vincitori: Cody Rhodes, Goldust, The Usos & Rey Mysterio

Antonio: Eccoci finalmente al tradizionale Survivor Series match. Mi piacciono molto questo tipi di match, anche se credo che in questo caso sia stato messo su un po’ così, per inserire alcune Superstars nel ppv. I Rhodes sono in ottima forma e il rientrante Mysterio di sicuro non vorrà perdere il suo primo match post-infortunio. D’altro canto lo Shield nei match di squadra è sempre stato quasi imbattibile, ed è legato da una buona alchimia. Credo che alla fine la spunterà il team face con Rey sicuramente sopravvissuto, forse affiancato da uno dei due Rhodes, mentre per i cattivi credo che Cesaro e Swagger siano i primi eliminati assieme a Rollins, mentre come ultimo uomo a resistere per il suo team penso che se la giochino Ambrose e Reigns, con quest’ultimo favorito.
Vincitori: Vincitori: Cody Rhodes, Goldust, The Usos & Rey Mysterio

 

Intercontinental Championship Match
Big E Langston © vs. Curtis Axel

Paolo:
Altro rematch dal risultato scontato. Big E ha vinto la cintura giusto nell’ultimo Raw e difficilmente la perderà già domenica. In più il suo avversario nonché ex campione, Curtis Axel, è in caduta libera [toh, e chi se l’aspettava?]. Il lottato non sarà esaltante, il minutaggio probabilmente esiguo e lo spettacolo offerto si preannuncia mediocre. Evviva!
Vincitore e ancora campione: Big E Langston

Filippo: L'azzardo provato a giugno con Curtis Axel purtroppo si è rivelato un fallimento, è riuscito a rimanere a galla finché aveva al suo fianco Paul Heyman, ma gli sono bastati un paio di settimane senza il suo fido manager per perdere quel minimo di interesse che poteva avere il suo personaggio, ed assieme a quello ha perso lo stesso titolo. Cintura che doveva già perdere allo scorso PPV, ma per fortuna sua non ha potuto disputare il match, prolungando il proprio regno di qualche settimana. L'attuale campione Big E mi sembra il solito big man tutto muscoli e niente cervello, probabilmente farà la fine di Ezekiel Jackson, spero per lui di no ma ora come ora non vedo come possa essere utilizzato una volta che avrà perso il titolo.
Vincitore e ancora campione: Big E Langston

Antonio: Rivincita del match tenutosi settimana scorsa a RAW. Big E parte nettamente favorito, con Axel che ha dimostrato di essere perso senza la figura di Heyman che lo accompagna a bordo ring. Dovrebbe essere un buon match nel complesso, con due atleti che dovrebbero esprimere buone manovre al centro del ring. Credo che alla fine Big E riesca a mantenere il titolo, anche perché sembra che Axel sia destinato a retrocedere nelle gerarchie della federazione, cosa che un po’ mi dispiace visto che sul ring non era pio così male. Ma comunque non avrebbe senso togliere a Big E la cintura conquistata poco tempo fa.
Vincitore e ancora campione: Big E Langston

 

7-on-7 Elimination Tag Team Match
Total Divas (Natalya, Brie Bella, Nikki Bella, Cameron, Naomi, JoJo & Eva Marie) vs. True Divas (AJ Lee, Tamina Snuka, Kaitlyn, Rosa Mendes, Summer Rae, Aksana & Alicia Fox)

Paolo:
Zero costruzione alle spalle, tant’è che Kaitlyn è nel team heel insieme ad AJ Lee, e lottato che si prospetta imbarazzante. Vincono le face, non chiedetemi il perché.
Vincitrici: Total Divas

Filippo: Ahahahah... no seriamente, ditemi che questo match è uno scherzo, un pesce autunnale o qualsiasi cosa perchè non ha un... cavolo di senso. Preferivo cento, mille, milioni di volte un classicissimo match tra AJ e un'altra diva con l'ennesima vittoria dell'attuale Divas Champion. Almeno l'altro elimination tag team match ha un motivo per essere seguito, il lottato. In questo match non ci sarà nemmeno quello, e non per maschilismo perché le donne non sanno lottare, anzi nella storia della WWE si sono viste delle belle contese tra divas, ma qui veramente abbiamo davanti molti nomi a noi ignoti che non hanno mai brillato per quanto riguarda il wrestling lottato, ma anche il wrestling in generale. Altra cosa, perchè Kaitlyn dovrebbe stare in mezzo alle heel se è una face? Cioè, persino un bambino si accorge di questa incongruenza. Avevano finito le heel? Ne prendevano una qualsiasi da una qualsiasi federazione indy pagandole la serata, tanto le altre divas non è che abbiano molto più over rispetto ad altre divas presenti nella card.
Vincitrici: Total Divas

Antonio: Ok lo ammetto: questo match mi dà I brividi. Non capisco la sua utilità all’interno della card, non capisco perché usare un match classico delle Survivors Series per le Divas. Inoltre nel team delle cosiddette “True Divas” c’è Kaitlyn che è una face rispetto al resto del team che è heel, ma soprattutto dovrà fare squadra con Aj la sua rivale storica. Per il resto non saprei cosa aspettarmi da questo match, penso onestamente, che probabilmente non lo guarderò nemmeno, ma credo che alla fine vinca il gruppo delle “Total Divas”, visto che questo programma tv sta ben fruttando alla WWE e quindi i dirigenti prediligeranno per una loro vittoria.
Vincitrici: Total Divas

 

KICKOFF Match
Kofi Kingston vs. The Miz

Paolo:
Signore e signori, l’uomo del Pre-Show è tornato: Mike Mizanin si ritrova ancora una volta nella sua collocazione preferita (?) in card per affrontare l’uomo inserito a caso in ogni Pay Per View, Kofi Kingston. C’è un minimo di costruzione, ed è già qualcosa. Miz ha infatti turnato heel nell’ultimo Raw in un match che non interessava quasi a nessuno. Quali sono le ragioni della sua scelta? Non lo sappiamo. Le conosceremo più avanti? Non lo sappiamo. Come finirà questo match? Neanche questo sappiamo. Scherzi a parte, come pre-show direi che ci si può accontentare: il lottato potrà essere carino e il risultato è incerto. Il vincitore sarà per me l’Awesome One, che andrà a rafforzare un tantino la sua nuova posizione tra i “cattivi”.
Vincitore: The Miz

Filippo: Complimenti alla WWE, che in un colpo solo è riuscita a mettere The Miz nel kickoff e a far presenziare Kofi all'evento. Al di là di questo degno di nota il turn heel di The Miz, che si spera possa ritornare il Miz arrogante e sbruffone di un tempo che tanto ce lo ha fatto amare e odiare allo stesso tempo, che era riuscito a guadagnarsi un posto nel main event di Wrestlemania. Una vittoria di Miz sarebbe più che gradita, ma con ogni probabilità sarà Kofi Kingston con il suo classico boom boom, Trouble in Paradise e 1..2..3 vincente. Però almeno non si prospetta un brutto match sul piano del lottato.
Vincitore: Kofi Kingston

Antonio: Finalmente The Miz è passato fra gli heel, dove è di casa e dove rende al meglio, viste le sue capacità. I due dovrebbero riuscire a mettere su un buon match, abbastanza rapido e senza momenti di stasi. Una vittoria per Miz sarebbe oro colato, ma dubito che la WWE non faccia vincere l’ennesimo match inutile a Kofi. Credo che una Trouble in Paradise chiuda la contesa e i giochi a favore di Kofi.
Vincitore: Kofi Kingston

 

PPV

Paolo:
Desolazione. Uno dei Big Four della federazione caduto così in basso. Non c’è uno, e dico uno, scontro che mi attiri tra quelli proposti. Il Main Event non dice nulla; gran parte della card è oggettivamente inutile… Si salva solo, forse, il due contro due che coinvolge CM Punk, Daniel Bryan e la Wyatt Family. Davvero troppo poco per un evento come Survivor Series. Con l’hype sotto le scarpe, si spera in qualche sorpresa, ma il sottoscritto la vede molto molto buia.

Filippo: Un evento scontato, che non si prospetta di sicuro un evento da antologia. L'unico match che merita di nota, di esser visto e che presenta quell'incertezza che dovrebbero avere tutti i match è quello che vede impegnati Bryan & Punk contro la Wyatt Family. Il resto della card non presenta un minimo di hype, tanto meno il classico Survivor Series 10 men Elimination Match. Sarà con ogni probabilità un evento noioso, un classico PPV di transizione... c'è solo un problema, si tratta di Survivor Series, uno dei big four! Nemmeno la decenza di inserire il match tipico dell'evento con una solida base e una storyline alle spalle che crei quell'hype attorno al match. Rimango dell'idea che si poteva evitare di inserire il match per il titolo WWE, inserendo Orton e Big Show nell'elimination match creandoci attorno una storyline appropriata, posticipando il loro match a TLC per poi lanciare direttamente Orton nella Road to Wrestlemania. Purtroppo non è così e il termine "Survivor" sembra più indirizzato a noi spettatori, perché guardare l'intero evento senza annoiarsi sarà veramente dura.

Antonio: Partiamo da una considerazione fondamentale: nel PPV Survivor Series, dove c’è un match tipico, che si vede solo in questo ppv, la dirigenza chef a ne mette solo uno? (non ditemi che l’elimination match femminile conta come match perché non è vero!). Praticamente è come se alla RR facessero solo una battle royal con quindici partecipanti facendoli entrare tutti insieme nel ring. Questo secondo me è un grosso punto a sfavore per il ppv. Ho Hype per sapere chi vincerà il match ad eliminazione maschile e il match fra Punk e Bryan contro la Wyatt Family, che secondo me sono i due match con i risultati più in bilico. Sono convinto dello scontato risultato dei match titolati (sono solo curioso di sapere come Orton manterrà il titolo). Comunque in sostanza dovrebbe essere un ppv almeno sufficiente, speriamo che gli atleti coinvolti lo rendano ottimo.


 

Prossimi PPV & Eventi Speciali

Indy & Altre FederazioniPROGRESS Chapter 82
Domenica 30 Dicembre 2018

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top