• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Risultati Archivio Reports WWE Raw Report WWE RAW REPORT 16/11/2015
WrestlingRevolution.it

WWE RAW REPORT 16/11/2015

- Ad aprire lo show sono niente meno che i Brothers of Destruction, che salgono sul ring e prendono la parola, avvertendo Bray Wyatt e la sua Family che a Survivor Series bruceranno nell'eterna dannazione delle fiamme infernali; Bray Wyatt credeva di aver rubato le loro anime ma nessun uomo, vivo o morto, può gestire il loro potere. Il destino dei due avversari che Wyatt sceglierà per affrontarli è già scritto, la Wyatt Family non riposerà mai in pace. Proprio i Wyatt si presentano sullo stage, Bray prende un microfono e dice che è tempo che l'armata dell'oscurità abbia un nuovo padrone, per 25 anni Undertaker ha scritto la sua leggenda dominando questi poteri, ma dopo Survivor Series i Brothers of Destruction saranno ricordati solo come due illustri vittime di Bray Wyatt; l'Eater of Worlds infine avverte Undertaker e Kane che i loro servitori per questa sera sono sotto il suo comando, le luci si spengono completamente nell'arena e alla loro riaccensione i druidi che hanno accompagnato i Kane e Taker verso il ring indossano la maschera da pecora, simbolo dei Wyatt; Bray ordina ai druidi di attaccare i Brothers of Destruction, ma il tentativo di aggressione è decisamente debole e i due si sbarazzano in breve tempo degli oppositori, prendendo i due rimasti sul ring e schiantandoli al suolo con delle Chokeslam. Undertaker fa cenno ai Wyatt di farsi avanti, Rowan, Harper e Strowman non si fanno attendere ma Bray li blocca, dicendo che il loro appuntamento col destino sarà domenica.

- Kevin Owens sconfigge Neville e avanza nelle semifinali del torneo; ottimo match tra i due ex NXT Champions, Neville prova svariate volte a connettere con la Red Arrow senza però avere successo, riesce comunque a mettere in seria difficoltà Owens fino a rischiare di portarsi a casa la vittoria, ma l'Intercontinental Champion si dimostra pronto a tutto e riesce infine a eseguire la sua Pop Up Powerbomb, a cui segue il pin vincente.

- Nel backstage Kevin Owens e Triple H stanno discutendo e, alla fine della chiacchierata, si stringono la mano.

- Tyler Breeze sconfigge R-Truth; pur subendo inizialmente l'offensiva di Killings, Prince Pretty ottiene la vittoria colpendo l'avversario con il Beauty Shot.

- Dean Ambrose sconfigge Dolph Ziggler e avanza nelle semifinali del torneo; altro fantastico match di questo torneo, coi Dolph e Dean che danno il 110% per raggiungere la vittoria, dilettandosi in fasi tecniche, veloci e fisiche. Sul finale del match i due puntano tutto sulla rissa, che viene vinta da Dolph grazie a una testata, lo Show Off prova quindi la Zig Zag ma Ambrose si tiene alla corde ed evita la manovra, per poi connettere con la Dirty Deeds che si rivela vincente. Al termine della contesa Dean prende il microfono e promette che, se vincerà il titolo a Survivor Series, farà un sacco di cambiamenti in WWE, rendendola più simile al suo Ambrose Asylum.

- I 3 del New Day salgono sul ring e cominciano a prende in giro i loro avversari di stasera, Ryback e gli Usos, che non tardano a raggiungerli sul ring.

-  Il New Day sconfigge Ryback e gli Usos per squalifica; nelle fasi finali del match Ryback riesce a ottenere il cambio da Jimmy Uso, ma l'arbitro non lo vede quindi il Big Guy è costretto a tornare al suo posto mentre il New Day si avvantaggia colpendo ripetutamente il povero Jimmy; Kofi da poi il cambio a Big E, che comincia a sfottere Ryback e poco dopo lo sbeffeggia dandogli un colpetto alla testa, Mr. Feed Me More perde le staffe ed entra nel ring per far piazza pulita degli avversari, l'arbitro prova a fermarlo ma viene malamente spinto via, perciò chiama la squalifica ai danni del team dei face; ad ogni modo Ryback, in collaborazione con gli Usos, butta fuori dal ring tutti e tre i suoi avversari e infine festeggia col pubblico.

- Cesaro si sta preparando al match che lo vede contrapposto a Roman Reigns e viene raggiunto da Triple H; Hunter si siede accanto allo svizzero e lo incita a dare tutto ciò che ha stasera, perché anche HHH fa parte della Cesaro Section e vorrebbe vedere lo Swiss Superman trionfare e avere la possibilità di diventare WWE World Heavyweight Champion.

- Roman Reigns si dirige verso il ring e prende un microfono per promettere al suo Roman Empire che a Survivor Series lui sarà nella finale del torneo e vincerà il WWE World Heavyweight Championship.

- Roman Reigns sconfigge Cesaro e avanza alle semifinali del torneo; match davvero intenso, forse dal risultato un po' scontato ma combattuto fino alla fine da Cesaro, che ha sfoderato tutte le sue armi pur di spuntarla, pur senza esito positivo; nelle fasi finali di questa sfida Roman sembra avere la vittoria in pugno mentre si prepara alla Spear, Cesaro però contrasta la manovra con un Uppercut e prova la Neutralizer, Roman evita però la manovra e colpisce Cesaro con una velocissima combo di Superman Punch più Spear, che gli vale la vittoria. Al termine del match Cesaro va a complimentarsi con Reigns e lo abbraccia, segno di grande sportività da parte dello svizzero dopo una grandissima sfida.

- I Dudley Boys sconfiggono gli Ascension; match molto breve, che termina con una 3D dei Dudleys su Viktor, con pin vincente a seguire.

- Renee Young intervista Alberto Del Rio e Zeb Colter, quest'ultimo assicura che Alberto sarà presto anche campione del mondo della WWE; i tre vengono interrotti da Triple H, che si congratula con Del Rio per il successo ottenuto dal suo ritorno, e gli ricorda che col giusto aiuto potrebbe essere il nuovo volto della WWE.

- Alberto Del Rio sconfigge Kalisto e avanza alle semifinali del torneo; la bella favola di Kalisto viene letteralmente calpestata dal MexAmerican Champion, che con uno Stomp dal paletto disintegra i sogni di Kalisto ed ottiene il pin vincente, andando così ad unirsi a Roman Reigns, Dean Ambrose e Kevin Owens nelle semifinali del torneo, che si terranno a Survivor Series insieme alla finale, il cui vincitore sarà il nuovo campione WWE.

- Michael Cole è sul ring per presentare il Contract Signing tra Paige e Charlotte per il loro Divas Championship Match di Survivor Series, la prima a raggiungere il ring è Paige (che diventa sempre più gnocca settimana dopo settimana) e subito dopo arriva anche la Divas Champion Charlotte. Prima della firma, Cole chiede alle due ragazze di spiegare il motivo per cui la loro amicizia si è deteriorata in questo modo, Paige prende la parola e dice che in questo business non c'è spazio per le amicizie e i sentimentalismi, specialmente se vuoi essere una campionessa, Charlotte replica dicendo che fino a poco tempo fa desiderava essere come Paige ma ora le cose sono cambiate, perché una campionessa dovrebbe rappresentare un modello di vita, un esempio che le giovani ragazze che vogliono intraprendere questa carriera dovrebbero seguire, e Paige non è assolutamente nulla di tutto questo. Charlotte però è davvero dispiaciuta di aver perso Paige come amica, perché anche nei momenti difficili lei era presente, c'era anche quando il fratellino di Charlotte è venuto a mancare, Paige replica dicendo che tutto ciò che ha detto e fatto in questi anni è stato solo per usare Charlotte, la figlia di Ric Flair però risponde che non è stata molto abile a usarla visto che è lei la Divas Champion e non Paige; Paige ad ogni modo dice alla sua avversaria che questa domenica a Survivor Series nessuno potrà aiutarla, nemmeno il suo adorato padre, Charlotte risponde che non ne ha bisogno, perché lotterà come suo padre e il suo fratellino hanno sempre fatto e avrà la sua vittoria; Paige rincara però la dose, offendendo il defunto fratellino di Charlotte, e la Divas Champion perde completamente le staffe e attacca con ferocia la sua ex amica, la rissa si trascina anche fuori dal ring e intervengono gli arbitri per dividere le due ragazze, la battaglia che andrà in scena a Survivor Series non sarà solo per il titolo, ma sarà una vera e propria guerra personale per la Divas Champion, in cerca di vendetta.


 

Prossimi PPV & Eventi Speciali

Indy & Altre FederazioniPROGRESS Chapter 82
Domenica 30 Dicembre 2018

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top