• Wrestling Revolution Facebook
  • Wrestling Revolution Twitter
You are here: Home Eventi Pronostici Pay Per View WWE PPV Preview
WrestlingRevolution.it
Dic16

PPV PREVIEW - NXT TAKEOVER: LONDON

Single Match
Baron Corbin vs. Apollo Crews
 
Andrea Ceccacci: Scelta corretta da parte del booking team di NXT di accoppiare questi due atleti in questo contesto. Baron Corbin è ormai prossimo a compiere il passo che lo porterà al main roster in quanto pronto per gli standard di cui la WWE ha bisogno; Apollo Crews necessita di un match dove dovrà necessariamente mostrare qualcosa di più rispetto a quello che ha fatto fin ora dato che avrà di fronte un avversario molto forte a livello mark. Certo, da amante del puro wrestling avrei voluto vedere Crews impegnato in un match più spettacolare sulla card, ma credo che questo step sia fondamentale per il suo cammino a NXT che lo porterà al top, prima del main roster. La vittoria non la vedo in bilico.
Vincitore: Apollo Crews
 
Filippo Talassi: Il classico match tra due big man, con l'eccezione che Crews ha anche un'ottima agilità e tecnica per poter sorprendere.
Corbin è in un buon stato a livello mark, classico dominatore e sterminatore che stende tutti i novellini; insomma, il classico big man targato WWE. Non penso rimarrà ad NXT ancora per molto, visto che nello show giallo ormai non ha più nulla da fare. Probabile dunque un approdo nel main roster, dove rimarrà a marcire nel low-mid card.
Poco male, sinceramente i personaggi come Corbin non mi hanno mai fatto impazzire.
Crews invece ha debuttato da poco e gli serve una vittoria importante dopo quella di NXT Brooklyn, perciò una vittoria contro un wreslter come Baron Corbin non farebbe altro che aiutare il suo push in vista di un maggior spazio durante gli episodi settimanali.
Vada dunque per Apollo Crews.
Vincitore: Apollo Crews
 
 
Single Match
Emma (con Dana Brooke) vs. Asuka
 
Andrea Ceccacci: Questo sarà necessariamente il match femminile che porterà avanti il trend positivo ormai intrapreso dal 2014. Asuka è semplicemente fenomenale sul ring e come appeal sul pubblico, non ho quindi dubbio alcuno che avrà grosso supporto dal pubblico londinese. Emma, per me, è una sicurezza in quanto è fantastica nel ruolo della heel e ha già dimostrato con Paige, a NXT, che le qualità sul ring sono indiscusse. Mi aspetto veramente tanto e con tanto tempo a disposizione. Il risultato è in bilico in quanto una vittoria di Asuka la proietterebbe dritta nell’orbita titolo, mentre una vittoria sporca di Emma con aiuto di Dana potrebbe aiutare ad allungare il brodo (mantenendolo sempre gustoso) in attesa che il TakeOver: Dallas sarà più vicino. Vado comunque con l’affermazione della Giapponese, riponendo la mia fiducia nei piani a lungo termine del team creativo.
Vincitrice: Asuka 
 
Filippo Talassi: Asuka è entrata di prepotenza ad NXT e nel mondo del pro-wrestling americano ed ha tutte le carte in regola per diventare una top diva della WWE.
Adesso però è il momento della gavetta, ed un'avversaria come Emma è sicuramente perfetta per lei. La stessa Emma però non è una wrestler da sottovalutare, anzi di recente ha dimostrato di saperci fare sul ring.
Il secondo periodo di gavetta ad NXT come heel è riuscito a tirare fuori un buon personaggio dall'australiana.
Per quanto riguarda la vincitrice è tutto nelle mani dei booker, a seconda di come vogliono portare avanti la faida fra le due e di come vogliono gestire Asuka.
Se devo scegliere preferirei una vittoria di Emma, magari sporca con l'intervento della Brooke in vista poi di una vendetta della giapponese nel prossimo evento live.
Vincitrice: Emma
 
 
WWE NXT Tag Team Titles Match
Dash & Dawson (c) vs. Enzo Amore & Colin Cassady (con Carmella)
 
Andrea Ceccacci: Altro match che potrebbe rivelarsi un ottimo mix tra intrattenimento e puro lottato sul ring. Dash & Dawson, per quanto poco carismatici, sono impressionanti sul ring per la precisione e il timing pressoché perfetto che hanno nello svolgere i vari spots. Amore e Cassidy dovrebbero essere over in maniera indicibile. Il problema, però, è il team che per il momento è fuori la card dell’evento, ovvero Jason Jordan & Gable. Questi due sono la vera rivelazione della divisione e di NXT (parlando di atleti cresciuti all’interno del Perfomance Center), sono over e potrebbero essere loro il fattore che deciderà chi uscirà con i titoli di categoria alla vita. Un team heel sarebbe il perfetto traghettatore verso la loro vittoria, ma è anche vero che Enzo e Cassady non sembrano più in procinto di salire nel main roster e sarebbe giusto affidare a loro un regno a concludere il loro lavoro svolto nel territorio di sviluppo della WWE.
Vincitori e nuovi campioni di coppia: Enzo Amore & Colin Cassady
 
Filippo Talassi: Il team di Amore e Cassady è andato sempre più over tra il pubblico, e si è finalmente ritagliato lo spazio che merita. I titoli di coppia mancano a questo team, ed una vittoria degli allori sarebbe più che meritata dopo l'incredibile lavoro che hanno portato avanti.
Dash e Dawson hanno creato un team molto abile con buonissime doti in-ring, se poi ci aggiungiamo il buon story-telling che hanno il team avversario le aspettative riguardo l'incontro sono sicuramente alte.
Dunque mi aspetto un buon match con finalmente la coronazione a campioni di coppia di Amore e Cassady.
Vincitori e nuovi campioni: Enzo Amore & Colin Cassady
 
 
NXT Women’s Championship Match:
Bayley (c) vs. Nia Jax
 
Andrea Ceccacci: Nia Jax ha scalato velocemente le gerarchie della divisione femminile grazie alla sua imponente mole che l’ha resa, da subito, la perfetta avversaria per l’underdog per eccellenza, ovvero Bayley. Come detto in precedenza, il match che manterrà alto lo standard qualitativo dei match femminili sarà Emma vs. Asuka, in questo mi aspetto una grossa dimostrazione di storytelling sperando che il pubblico sosterrà la cosa per tutta la sua durata. Mi viene difficile da pensare ad una sconfitta di Bayley, ma allo stesso tempo non riesco ad immaginare come potrebbe essere sconfitta Nia Jax dopo che è stata presentata come la Awesome Kong della WWE. Vedremo se Eva Marie avrà un ruolo in tutto ciò, dopo esser stata sconfitta dalla campionessa in carica.
Vincitrice e ancora campionessa: Bayley 
 
Filippo Talassi: Come ha detto il mio collega Andrea, Nia Jax si è subito imposta come top diva ad NXT mettendo subito nel mirino la campionessa Bayley.
Purtroppo non ho nulla da dire riguardo a questo incontro, se non che le divas dello show giallo sanno sempre come sorprenderci; dunque non ci resta che sederci e goderci lo spettacolo tra le due women wrestler.
Beh, ovviamente non può che vincere lei, Bayley.
Vincitrice e ancora campionessa: Bayley
 
 
NXT Championship Match
Finn Balor (c) vs. Samoa Joe
 
Andrea Ceccacci: Samoa Joe è ancora imbattuto da quando ha debuttato a NXT, ma di certo il booking del suo personaggio ha cominciato ad ingranare solo da un paio di mesi, dopo che il suo feud con Kevin Owens è stato praticamente cancellato a seguito della promozione lampo dell’allora NXT Champion nel main roster. Joe sembra ora aver trovato la sua dimensione con questo turn heel, mentre Finn ha bisogno di un lottatore forte col quale confrontarsi per cementificare il suo status di top star di NXT, in attesa di una chiamata dal main roster che potrebbe arrivare subito dopo WrestleMania. Quando mi trovo a pronosticare i risultati di NXT mi sento sempre con le spalle al muro, perché analizzando le cose ti rendi conto che hanno sempre aperte almeno un paio di porte che porterebbero a scenari di alto livello, quindi hai sempre quella sensazione del “non mi importa chi vince, vedrò comunque buone cose”. Inutile dire che l’hype per questo “first time ever” è altissimo, sono due stelle di primissima grandezza che hanno sbancato in altri lidi negli ultimi anni, distanti un oceano, e che ora si ritrovano a giocarsi una cintura prestigiosa di fronte a un pubblico che sarà probabilmente composto solamente da “smart”. Veramente c’è il forte rischio di rimaner delusi perché mi aspetto uno di quegli scontri che potrebbero farmi cambiare i miei voti per gli Awards di fine anno. Vedo vincitore Samoa Joe per il semplice fatto che sarebbe perfetto nel ruolo di top heel per aiutare l’ascesa della prossima next big thing della WWE, ovvero Apollo Crews. Vincitore e nuovo NXT Champion: Samoa Joe
 
Filippo Talassi: Anche qui ci sono vari scendari possibili, vittoria di Balor? Vittoria di Joe? Entrambi sono scenari possibili che non screditerebbero ne uno ne l'altro wrestler, dunque pronosticare un risultato è molto difficile.
Joe viene da un periodo molto positivo, con un turn che ha lanciato ancora di più la Samoan Machine verso il top delle gerarchie di NXT, ed un avversario come Balor può garantire grande spettacolo ed un grande feud. Lo stesso Balor è riuscito a ritagliarsi il suo spazio ad NXT dopo l'addio dei vari Neville, Owens e Zayn(che però sembra pronto a tornare), senza sfigurare e soprattutto senza far rimpiangere i vecchi top wrestler di NXT.
Come ho già detto, gli scenari possibili sono vari e tutti validi, dalla vittoria di Balor con conseguente continuo della rivalità, o vittoria di Joe del titolo mantenendo così ancora la sua imbattibilità.
Se devo scegliere uno dei due opterei per Joe, in questo modo Balor sarebbe libero dal titolo e potrebbe fin da subito debuttare nel main roster, magari proprio alla rumble come possibile entrata a sorpresa.
Vincitore e nuovo campione: Samoa Joe
 
 
Commento generale sullo special event
 
Andrea Ceccacci: La card mi sembra veramente molto buona, dato che copre più o meno tutti i gusti e la costruzione dell’evento è filata liscia, senza intoppi o cambiamenti di sorta. Potenzialmente è un evento superiore al TakeOver: Brooklyn, ma sta diventando davvero difficile mantenere le aspettative in quanto, di mese in mese, l’asticella delle aspettative sta sempre aumentando. Tanta è la curiosità attorno alla cornice di pubblico e, cosa non da poco, potremo goderci live sul WWE Network tutto quanto all’ora di cena, il che rende già particolare la cosa per noi Europei. Sami Zayn sta tornando, William Regal farà parte dello show… quindi c’è una piccola possibilità che i due saranno coinvolti in un segmento insieme che potrebbe portare a qualcosa che coinvolga una terza persona. E, diciamo, che a NXT sono bravi a stupirci.
 
Filippo Talassi: Ogni volta attendo gli eventi NXT con grande hype, perchè so che saranno sinonimo di qualità, di spettacolo e di sano wrestling in grado di divertire ed intrattenere il pubblico.
Dopo l'incredibile cornice del Barcalys Center si passa a quella di Londra, altro contesto che saprà sicuramente spingere al top lo show.
Il rischio della delusione è sicuramente molto alto, vista l'attesa ed i risultati dei passati eventi, ma sono più che convinto che anche questa volta ci sarà da divertirsi; e poi il live è d'obbligo, visto che l'evento si terrà a solo un'ora di fuso orario da noi italiani. 
 
Pagina 10 di 104

 

Prossimi PPV & Eventi Speciali

Indy & Altre FederazioniPROGRESS Chapter 82
Domenica 30 Dicembre 2018

LE TELECRONACHE DI WR

Wrestling Italiano

WrestlingRevolution.it al commento degli show italiani, Rising Sun Wrestling Promotion e non solo!

Il team di WrestlingRevolution al commento dei più elettrizzanti show di wrestling italiano: segui con noi la Rising Sun Wrestling Promotion!

Elenco completo delle nostre telecronache >>

WR SOCIAL: SEGUICI!

WrestlingRevolution.it Facebook WrestlingRevolution.it Twitter

Top